Jump to content

About This Club

Gilda per il PbF Vento di Sangue. Sistema di gioco D&D 5E
  1. What's new in this club
  2. Ian "Beh, almeno non dobbiamo porci dubbi morali" faccio spallucce e fluttuo verso la pietra per analizzarla.
  3. Alla conferma che ritenete esauditi i vostri desideri il Djinn viene scosso da un tremito e le sue carni iniziano a diventare sempre più solide fino a tramutarsi in roccia che poi si frantuma e spezza in vari punti. All'interno di quel corpo di pietra ormai crepato intravedete luccicare una gemma rossa e splendente. Syl ci svolazza sopra curiosa Ma guarda qui, cosa è successo? Si è rotto in qualche modo, forse il suo involucro corporeo era solo qualcosa di temporaneo. So in effetti che molti Djinn sono spiriti elementali.
  4. Ian Sospiro a Flint. Alla fine non ha tutti i torti. "Ma si, troveremo un modo estetico. Ma niente gonne. Somo terribili. Hai ragione, Djinn. Ritiro le mie accuse" Volteggio di qua e di la, scoprendo una nuova sensazione indescrivibile "eccezion fatta per i miei stivali ormai perduti, sono pienamente soddisfatto del desiderio" "Io, come detto poc'anzi, sono contrario alla sua uccisione. Non credo siamo nella posizione morale di dire di essere nel giusto, uccidendolo. Dopotutto, abbiamo sterminato un nido di viverne - bestie territoriali - solo per un tornaconto personale. Possiamo dire di aver fatto un favore a qualcuno sterminandole? Senz'altro, abbiamo aiutato un villaggio di schiavisti. Che bella cosa! E ce ne sono di cose moralmente ambigue fatte, il mondo non puó essere solo giusto o sbagliato...ci sará sempre un lato in perdita. Dobbiamo mettere in equilibrio gli spiriti del mondo certo, ma l'unico modo è questo?" Svolazzo qua e là "siamo un gruppo e deciderà la maggioranza, ma ora sapete la mia idea a riguardo"
  5. Come detto in tdg, Flint si prende l'onere morale di giustiziare il Djinn. Se nessuno ha nnulla in contrario, agisco come detto.
  6. Drophar Suppongo. Rispondo al Djinn. Ma non cambia le cose. Non possiamo lasciarli libero di agire come facevi prima.
  7. Il Djinn vi guarda rassegnato E quindi ho svolto adeguatamente il mio compito? I vostri desideri sono stati esauditi?
  8. Flint McGraw, pirata umano "Magari col tempo troveremo un modo per creare un'illusione simile alla sua. Almeno risolvere la questione... Estetica..." Cerco di dire a Ian, per consolarlo. "Nel frattempo potresti indossare una di quelle gonne da uomo, lunghe e larghe. Così daresti poco nell'occhio. No?" E infine osservo il Djinn. Poi gli altri. Se tutti concordano, mi sobbarcherò io il peso morale di dare il colpo di grazia all'essere, sebbene inerme.
  9. Queste gambe sono giusto per illusione e decorazione dice ridacchiando il Djinn le cui gambe diventano "nuvolose" come quelle di Ian. Ma penso che tu ne abbia comunque tratto più vantaggio che altro, cosa hai perso? La necessità di doverti lavare i piedi e tagliare le unghie? @SamPey
  10. Drophar Appena sento Ian, mi si spalanca la bocca. Le sue gambe sono sparite, davvero sparite. Io... sì... Rispondo a Flint, guardando sconvolto la scena. Ian... come... come ti senti?
  11. Flint McGraw, pirata umano Per un attimo sono combattuto tra ilarità e preoccupazione per Ian, decido di girarmi verso Drophar per evitare gaffe "Tu stai bene?" Gli chiedo cercando di capire come sta il nostro compagno.
  12. Ian Per un istante sono contento del desidero, poi peró vedo che non ho più le gambe! "Ehi ti avevo chiesto come te! Tu le gambe le hai! Per la miseria i miei stivali di pelle...sei un baro, Djinn!" l'idea di fluttuare mi piace molto ma mi piacevano pure le mie gambe!
  13. Il Djinn studia un attimo Ian poi agita le mani in una complessa forma e vedete le sue gambe diventare fumose ed evanescenti, mentre il vostro compagno si solleva da terra. @SamPey Intanto Sylphrena saetta in mezzo a voi, gioiosa e felice Sì, sì vi seguirò dovunque andrete, potrò vedere il mondo con voi, vederlo per davvero non da dentro una bussola.
  14. Drophar Avevo anticipato molte cose quando ho pensato questo desiderio, tra le più belle alle peggiori. Ma nulla mi avrebbe preparato a ciò che davvero è successo. Allo schiocco delle dita non ho sentito nulla. Mi guardo all'improvviso, cercando di capire se un effetto visibile mi abbia colpito, ma nulla, sono normale. Allora faccio l'ultima cosa che mi viene in mente, mi concentro e traggo dal potere arcano dentro di me. Evoco delle semplici luci, un incantesimo talmente semplice che mai ho rischiato gli effetti del caos da quando l'ho imparato. Subito mi rendo conto di qualcosa di strano, come un orologio che ticchetta nelle mie orecchie. Che succede? Ha peggiorato le cose? Come è possibile! Dov'è il controllo? Annullo l'incantesimo e mi concentro su una semplice illusione, cambiare il colore di un angolo del muro. Mentre lo faccio sento ancora una volta il ticchettio. Stringo i pugni, pronto a scaraventarmi contro il djinn, ma all'improvviso mi fermo. Sento qualcosa di nuovo, qualcosa di inaspettato. Un potere fatto di puro ordine, pura calma e controllo. Un potere per sopprimere e controllare il caos in ogni sua forma. Un potere che sento dentro di me. Mi abbandono a questo potere, percependo una visione spettacolare: l'universo in completo equilibrio, guidato da strane formule che non riesco a comprendere. In mezzo a tutto questo, il caos della magia può essere placato, perfino controllato. Riapro gli occhi, guardandomi attorno. Sono di nuovo nel palazzo, con i miei amici e questo strano spirito che ha... non so bene cosa ha fatto. Ma per la prima volta non mi sento spaventato dalla mia magia, per la prima volta mi sento in controllo. Controllo, sì. Ecco il mio destino. Portare ordine e controllo in questo mondo. Lo stesso ordine che ho visto nella visione. Per questo combatto gli spiriti malvagi, per questo ho dovuto combattere il caos della magia in me. Per portare ordine al mondo!
  15. Flint McGraw, pirata umano Ascolto il desiderio della dama. Lo posso capire, ne ha tutte le ragioni. Non mi piace invece il suo sorriso malevolo quando il Djinn esaudisce il desiderio di Drophnar: spero non gli si ritorca contro. Il desiderio di Ian invece mi pare pragmatico e utile. "Dama, finalmente libera..." Dico a Sylphrena, mentre la bussola semplicemente smette di esistere. "Spero vorrete ancora aiutarci e guidarci..." Mormoro.
  16. Ian Osservo i desideri, curioso. "Desidero poter volare come fai tu" rispondo pragmatico.
  17. Lo spirito della bussola si manifesta nella sua consueta forma di giovane ragazza composta da brezza solida, i capelli che sembrano sbuffi di nuvole tirati dal vento. Vedete che guarda prima il Djinn con disprezzo e poi Flint con meraviglia. Un desiderio? Per me? Posso chiedere qualsiasi cosa? dice chiaramente incredula, lo sguardo che vaga su tutti voi. Io...io...voglio non essere più legata alla bussola, voglio essere libera di volare dove voglio, di andare dove mi pare, di seguire per libera scelta le persone a cui tengo. dice con una vocina bassa e timida. Il djinn guarda Syl con uno strano sguardo Beh, comprensibile dice prima di mormorare una breve parola. Vedete Sylphrena iniziare a tremare, come scossa da un vento di tempesta, il suo corpo etereo che diventa prima grigio, poi azzurro e poi bianco. Con un lampo di luce vedete la bussola sgretolarsi nelle mani di Flint e Syl prendere un aspetto più solido, anche se appare sempre composta di aria e nuvole. La vedete guardarsi un attimo intorno stranita e poi svolazzare euforica ed estatica, ridendo con voce cristallina. Libera, libera, libera dice. Poi il Djinn si volta verso Drophar e qui assume uno sguardo duro e un sorriso maligno Come desideri afferma truce schioccando le dita. @Athanatos
  18. Drophar Flint mi colpisce, sembra aver deciso di sacrificare il suo desiderio. Lo credevo molto più egoista di me. Eppure io mi trovo qui, dibattendo su come chiedere il mio desiderio, mentre lui liberamente rifiuta il suo... ma non posso fare altrimenti, è tutta la vita che cerco di controllare la magia dentro di me, il terribile caos che sembra più una maledizione che un dono. E questo è il momento che aspettavo. Devo solo capire come chiederlo. Io desidero... voglio... no, chiedo... Le parole mi muoiono in bocca, il mio cuore sta per esplodere. Devo concentrarmi, ho solo un'occasione. Se fallisco la perderò per sempre, o peggio ottengo qualcosa di peggio. Faccio un respiro molto profondo, mi concentro prima di parlare e prendo una decisione. Desidero avere il pieno controllo sulla magia del caos dentro di me. Parlo, poi tappandomi la bocca. Quel che è fatto è fatto, il desiderio è stato detto, non c'è più nulla da poter fare ora.
  19. Flint McGraw, pirata umano Una serie di scenari mi passano davanti agli occhi: oro, preziosi, armi magiche, potere... Poi però penso anche che tutte queste cose durerebbero molto poco, il denaro lo spenderei in poco tempo, il potere è effimero, e qualsiasi oggetto simpatico attirerebbe soltanto nemici pronti a togliermelo. Faccio spallucce, prendo la bussola ed evoco la dama al suo interno. "Abbiamo avuto ragione sull'essere... e come da sua natura, ora è costretto ad esaudire i nostri desideri. Qual è il vostro, dama incantata?" Non le dico che le sto cedendo il mio desiderio. Non è importante.
  20. Certo certo, facevo del meta, scusa Ad ogni modo, confermo che cedo il mio desiderio al party
  21. C'è anche da dire che i vostri PG non sono magari così edotti sui funzionamenti di queste cose. Sicuramente avete sentito molte storie raccontate attorno al fuoco di desideri andati a male ma anche di persone astute in grado di ottenere ciò che bramavano.
  22. Se facciamo riferimento all'incantesimo omonimo, qualsiasi incantesimo fino all'ottavo, qualcosa di non magoco fino a 25.000, eccetera. poi dipende dal master e da come viene espresso il desiderio... Poi non so se i Djinn esaudiscono desideri in maniera diversa rispetto all'incantesimo
  23. Io non saprei che desiderare. Ian è un pó egocentrico desiderare qualcosa per sé o per il bene degli altri è allettante uguale. @Alonewolf87 quale è la portata del desiderio?
  24.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.