Vai al contenuto

Redstardemon

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    129
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Redstardemon

  • Rango
    Viandante
  • Compleanno 11/08/1984

Come contattarmi

  • Skype
    godgigius

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    pisa
  • GdR preferiti
    d&d,martelli da guerra,call of cthulhu,pathfinder
  • Occupazione
    studente informatica
  1. DnD 5e Tomb of Annihilation

    Hedras Purtroppo il mio primo tentativo di immobilizzare la creatura è stato vano, ora si sono aggiunte anche le guardie e non sembrano altrettanto comprensive, i loro attacchi sono per uccidere. Io mantengo il mio proposito rendere inoffensivo il dinosauro senza abbatterlo. Scarto di lato e protendo un braccio, la manica viene smossa come se qualcosa si stesse muovendo velocemente sotto di essa, improvvisamente diversi rampicanti erompono saettando verso il grosso rettile intrecciandosi in un'unica possente frusta pronta a colpire le gambe del bersaglio. @dm
  2. DnD 5e Tomb of Annihilation

    Hedras Rimango piuttosto scosso dalla furia del tirannosauro, per un attimo sono quasi contento per il suo gesto ribelle, ma temo possa essere una condanna per la creatura. La gente fugge in ogni direzione, io vado contro corrente, sento di dover intervenire. Contrariamente alle mie abitudini mi faccio strada sgomitando e spingendo, quando supero il muro di gente vedo che i miei compagni di viaggio si stanno già dando da fare. Fino a qualche ora fa non avevo mai visto un dinosauro, ne pensavo ne avrei mai visto uno, non conosco niente di queste creature, non ho la più pallida idea di come calmarlo. Non ci resta che renderlo inoffensivo, possibilmente senza fargli troppo male, immobilizzarlo sarebbe un ottimo punto di inizio. Mi concentro sulla situazione per vedere bene le distanze e dov è ognuno. Richiamo a me la forza della natura, cercando almeno una precaria comunione, la confusione non aiuta, ma inizio a sentire l'acqua scorrere nella falda sotto la città, gli alberi esotici nelle poche zone di verde tra l'abitato, e anche la giungla oltre le mura in lontananza. Focalizzo la zona dove si trova il dinosauro, cercando di includere solo lui nel mio incantesimo. Il terreno intorno alla bestia inizia a incresparsi, radici e rampicanti si fanno strada verso la superficie, le piante si agitano innaturali ed iniziano ad avvolgergli le zampe impedendo al gigantesco rettile i movimenti. Cerco di concentrare tutte le mie energie nell'incantesimo sperando che basti a bloccare la bestia. @dm
  3. DnD 5e Vento di Sangue 2 [Alonewolf87]

    Slaine Guardo insoddisfatto i teschi dei mercenari, "mi spiace, avrei preferito una morte più dignitosa per questi due, ma tanto ora o dopo sarebbero morti comunque." Mi allontano e non faccio niente per aiutare Huriel, trovando del tutto inutile il preoccuparci dei due cadaveri. Piuttosto mi avvicino al fuoco e cerco di scaldarmi un po', quando i contadini si avvicinano ascolto la loro conversazione con Drophar. "Scusate, avete detto un villaggio più a nord? Quanto distante?" Poi mi rivolgo a Flint, "credo tu debba controllare di nuovo la tua bussola."
  4. DnD 5e Tomb of Annihilation - Topic Organizzativo

    Allora niente, spero di trovarne direttamente nella giungla
  5. DnD 5e Tomb of Annihilation - Topic Organizzativo

    @Hicks Giusto per capire bene, se compro ora le bacche tra un giorno le butto?
  6. DnD 5e Vento di Sangue 2 [Alonewolf87]

    Slaine Anche se non sono stato utile come gli altri tiro un sospiro di sollievo che gli insetti si siano allontanati. "Faremmo meglio a trovare un posto asciutto e riparato dove poter accendere un fuoco. Non andremo lontani se questi vestiti fradici ci si ghiacciano addosso." Inizio a guardarmi un po' intorno per individuare un luogo adatto, poi mi ricordo del nostro fardello umano, mi volto ad osserva il corso d'acqua. "Andiamo a recuperare quegli sciagurati." @dm
  7. DnD 5e Tomb of Annihilation

    Hedras Noto un certo malumore nella maggior parte delle persone che si allontano dalla zona della gara, cerco di mettermi al riparo dietro una bancarella per evitare che mi passino troppo vicino. Con mio sconforto vedo altri dinosauri, meravigliosamente terribili, arrivare e prepararsi per un nuova gara, la folla si addensa nuovamente. Cerco di intravedere i miei compagni tra la folla. @dm
  8. DnD 5e Tomb of Annihilation - Topic Organizzativo

    @Hicks Giusto per fare un piccolo elenco, ho comprato: -20 razioni (che vanno a sommarsi alle 10 già in mio possesso) per 10gp -2 creme anti insetto per 2gp -5 stecche di incenso per 5sp -1 secchio raccogli acqua piovana per 1gp TOT: 13gp e 5sp Fammi sapere se trovo le spezie, come scritto in precedenza ne prendo diversi campioni per un massimo di 5gp
  9. DnD 5e Tomb of Annihilation

    Hedras Con l'arrivo dei dinosauri e la gara imminente mi trovo a girellare per un mercato relativamente più tranquillo. Mi prendo tutto il tempo per osservare le varie bancarelle. Mi fermo a fare scorte come suggerito dalla guida. Noto con dispiacere che ormai non ho più molti soldi, ma continuo a mantenermi lontano dalla confusione che si è creata per la gara. Di tanto in tanto continuo a chiedere ai proprietari delle bancarelle dove posso trovare chi venda semi o bulbi delle piante della regione, e dove posso trovare un erborista per erbe officinali. Quando sento che il clamore della folla inizia a scemare decido di riavvicinarmi al punto dove mi sono separato dagli altri.
  10. DnD 5e Vento di Sangue 2 [Alonewolf87]

    Slaine Vedendo risalire sia Huriel che Flint decido, dopo qualche secondo, di riemergere anche io. Appena ho la testa fuori dall'acqua prendo due o tre boccate d'aria e mi guardo intorno. Flint sta cercando di accendere le torce, ma come noi si direbbero piuttosto fradice. Huriel è più distante e avvolto nella nuvola di insetti. "Merda! Meglio aiutarlo prima che ci lasci la pellaccia!" Esco il più velocemente possibile dall'acqua e corro verso il fraticello brandendo l'ascia e sventolandola di piatto per allontanare gli insetti da lui.
  11. DnD 5e Vento di Sangue 2 - Topic di Servizio

    si, scusate, subito dopo pranzo rispondo
  12. DnD 5e Tomb of Annihilation

    Hedras Dopo aver sborsato la mia quota per la guida, guardo con ansia il mercato, pronto a tornare tra le bancarelle in cerca di qualcosa di interessante. Purtroppo per me la folla intorno inizia ad agitarsi in attesa dell'imminente evento della giornata: la corsa dei dinosauri. Vedo che i miei compagni sono piuttosto presi dalla cosa e qualcuno decide addirittura di sprecare altri soldi per prendere posto sul palco, altri decidono di darsi alle scommesse. Io sono interessato a vedere ancora le magnifiche bestie, ma mi sento triste per il loro utilizzo crudele. Rimango giusto il tempo di veder arrivare i nastodontici rettili e osservarne la fisionomia, poi torno tra le bancarelle del Grand Souk per continuare a far spese. @Girgom @dm
  13. DnD 5e Vento di Sangue 2 [Alonewolf87]

    Slainee "Forza sbrighiamoci! Non morirò certo per voi!" Dico agitato ai prigionieri spingendoli verso gli altri .
  14. Hedras

    Hedras è alto poco più di 6 piedi ed ha un fisico asciutto, dalla muscolatura tonica e definita. Ogni giorno dopo la meditazione allena il suo corpo per le fatiche della vita. La sua pelle è chiarissima e rovinata, molti tatuaggi disegnano sul suo corpo un omaggio a Silvanus e alla natura, racchiusi in un unico intricato disegno. Il volto è percorso da grinze e rughe, nonostante sia lontano dalla vecchiaia, e quasi sempre è coperto da una tintura biancastra con un solo punto rosso in mezzo alla fronte. Gli occhi sono di un blu profondo e sembrano due pozzi di oscurità nella pallida maschera del viso. I capelli sono lunghi, poco curati e raccolti in varie ciocche e trecce legate da foglie di canniccio e ornate di piccoli ossi di legno. La particolarità della sua chioma è il colore, un bianco cinereo dovuto ai miasmi della palude prima della purificazione. A volte quando medita per entrare in comunione con la natura Hedras si denuda per avere un contatto più diretto, i suoi stessi compagni a volte lo hanno scambiato per uno spettro i quei casi. Ciò che era un tempo l'aspetto di Hedras è scomparso dopo il rituale della natura, dal colore dei capelli, alla sua pelle, alla sua bellezza. Quando si vede costretto ad uscire dalla sua palude per andare nei centri abitati crea sempre un certo sconcerto per la sua presenza spettrale e quasi eterea. Quando si trova nei suoi territori e vaga per controllare che l'equilibrio naturale si autopreservi è solito viaggiare con solo dei sandali ai piedi e un paio di pantaloni logori, spesso accompagnandosi con un bastone raccolto da terra. Quando invece si equipaggia per intervenire là dove l'equilibrio è stato infranto, usa mettersi vestiti semplici e pratici su cui indossa un'armatura di cuoio. Imbraccia il suo scudo ligneo e la sua mazza dalla testa in pietra. Stivali alti fino al ginocchio e ben stretti intorno alle gambe. I suoi vestiti sono di un verde marcescente, mentre l'armatura è color sabbia. In un pratico zaino, sempre verde, porta i suoi effetti personali, mentre legate alla cintura ha diversi sacchetti dove tiene i suoi componenti, e campioni. Appeso al collo un semplice ciondolo con l'emblema dell' Enclave Smeraldo.
  15. Slaine McRoth Sheet

    Version 1.0.0

    0 download

    File mythweaver con la scheda di Slaine
×