Jump to content

Hicks

Concilio dei Wyrm
  • Content Count

    4.8k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

Hicks last won the day on August 4

Hicks had the most liked content!

Community Reputation

803 Leviatano

2 Followers

About Hicks

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 11/17/1989

Profile Information

  • Location
    Torino
  • GdR preferiti
    D&D 5e, il Richiamo di Cthulhu

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Quali costi avrebbe tagliato? Se ti riferisci alla fetta di gf9, per ora ha raggiunto il risultato di aver azzerato gli introiti dalle localizzazioni. Non ho spiegazioni alternative alla tua, ma mi sembra comunque una mossa abbastanza rischiosa
  2. Non ci sono solo le localizzazioni (che comunque hanno bisogno di partner), ma anche film, videogiochi, merchandise e tutto il resto... Alle case più piccole la Wizard sarà comunque in grado di imporre le sue condizioni. A quelle più grandi no, quindi si rischia di ripiegare su case più piccole con conseguente calo della qualità
  3. Potrebbe essere, bloccano il contratto nel tentativo di mercanteggiare una risoluzione anticipata dello stesso. C'è da dire che se questo è l'intento, viene fatto al prezzo di un grosso danno reputazionale (più con i partner potenziali che con i clienti in questo caso)
  4. Così avrebbe anche avuto senso, ma il punto è che non possono togliersi gf9 dalle scatole a meno di terminare il contratto. Quindi anche continuando la loro strategia di non approvare più nulla, non possono comunque avviare nuovi contratti con altre aziende. A questo punto non gli sarebbe convenuto continuare ad incassare nel 2021 invece che fermare la pubblicazioni e rischiare cause? L'unica spiegazione è che i problemi riscontrati siano tali da causare più perdite che guadagni, ma non riesco a immaginarmi come un problema di simile portata sia rimasto finora sottotraccia.
  5. Anche per me è plausibile, però a questo punto avrebbero potuto far scadere il contratto con g9 e subentrare nel 2022. Non capisco cos'hanno in mente, che senso ha bloccare tutto per più di un anno? Quello che è successo in Francia e Corea è talmente grave da dover bloccare la produzione in tutte le altre lingue? Cosa pensavano di fare, stare più di un anno senza approvare bozze e senza dare spiegazioni al pubblico, facendo finta di nulla? (A proposito, qualcuno ha più info sui problemi che ci sono stati nei due paesi succitati?)
  6. Ciao @Arkoss e benvenuto sul forum! Se non l'hai già fatto, quando riesci passa in questa sezione a presentarti. Entrambi i background mi sembrano adatti (forse vedrei meglio il soldato) quindi vedi un po' tu cosa preferisci. La razza diavolo non esiste ufficialmente ma puoi guardare il tiefling sul manuale del giocatore, è essenzialmente un umanoide con retaggio diabolico/demoniaco!
  7. A me viene in mente una variante del metodo A: quando fallisci un tiro per colpire, recuperi una manovra a tua scelta. In questo modo non devi tirare ogni volta valanghe di dadi e stempera la frustrazione di un fallimento (che spesso vuol dire un turno perso). Le probabilità di recuperare le manovre sono più o meno le stesse, avevo letto da qualche parte che i numeri della 5a edizione sono pensati con l'obiettivo di colpire un mostro il 65% delle volte. Come contro ha un recupero delle manovre un po' più lenta.
  8. Intendo nell'ambito della causa. Per il resto sono anche d'accordo con te, ma non c'entra molto con quello che ho scritto
  9. Ecco, quello che non capisco è in che modo abbia a che fare con Dragonlance. Qual è la connessione tra "la WOTC ha problemi di temi controversi" e "hanno cancellato il progetto?" Se questa relazione esiste (e l'hanno tirata in ballo gli autori) l'unica spiegazione è che il progetto tratti temi controversi. A me sembra un goffo tentativo degli autori di mettere in cattiva luce la controparte, ma in una maniera che necessariamente gli si ritorce contro. Specifico che la mia posizione generale è contraria alla censura: per me basterebbe mettere delle avvertenze in caso di temi controv
  10. La cosa che non capisco di questa storia è che sostanzialmente gli autori dicono "Il progetto è stato bloccato perché la wotc ha paura di nuove critiche a causa di temi controversi". Solo che poi aggiungono "non ci sono temi controversi nel libro a cui stiamo lavorando, o comunque li abbiamo modificati". Come fanno ad essere vere entrambe le affermazioni contemporaneamente? La prima frase sottointende che il progetto sia bloccato perché nel libro sono presenti temi controversi.
  11. Più che per le regole a me aiuterebbe avere le versioni in italiano delle avventure. Per esempio ho da poco terminato di masterare Curse of Strahd che ha dei boxed text con delle descrizioni molto evocative, ma che mi hanno costretto in più occasioni a ricorrere al dizionario. Per cose come sottoclassi o incantesimi mi è praticamente indifferente la lingua in cui leggo. Se intendi che non acquisti le avventure il discorso economico si riduce un po', dato che alla fine si tratta di un manuale l'anno. Normalmente nei negozi che non sono amazon sono sempre tutti a prezzo di copertina
  12. La differenza di prezzo è principalmente dovuta alla mole di vendite in lingua inglese, che ovviamente è decisamente superiore. Se Amazon acquista 10.000 copie di un manuale vuol dire che la wotc può stamparne 10.000 in più, riducendo il prezzo di produzione per copia. Inoltre in Italia ci sono leggi e pratiche aziendali (della Asmodee) che limitano lo sconto sui libri. C'è da capire se vuoi prendere i manuali più per collezione o più per usarli. Nel primo caso la decisione è abbastanza soggettiva: devi capire tu cosa preferisci. Da una parte prendendo i manuali in inglese risparmi dei so
  13. Ciao ragazzi, scusate se non rispondo da un po'. Ultimamente mi sono reso conto di non riuscire a gestire i pbf come vorrei, non riuscendo a concedergli il tempo necessario. Aggiungeteci anche un po' di burnout e la frittata è fatta. Ho deciso quindi di ritirarmi da tutti i pbf in cui partecipo come master o come giocatore. Grazie per la comprensione, ci becchiamo in giro sul forum.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.