Jump to content

Hicks

Moderators - section
  • Content Count

    4,057
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Hicks last won the day on October 8

Hicks had the most liked content!

Community Reputation

583 Titano

2 Followers

About Hicks

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 11/17/1989

Profile Information

  • Location
    Torino
  • GdR preferiti
    D&D 5e, il Richiamo di Cthulhu

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Valindra si ferma di scatto e si gira guardando gelida Girgom. No, vi sto ricordando il pagamento per un servizio che vi ho già prestato. Se non fosse per me sareste ancora a girare per le paludi.
  2. Tornate sui vostri passi e raggiungete la grande strada lastricata, intenti a proseguire verso nord per raggiungere il tempio visto da Mzolu. Valindra, però, non sembra intenzionata a proseguire. Io preferisco fermarmi qui dice indicando il luogo dove avete trovato Orvex Questa città è irta di pericoli e non intendo mettere a rischio la mia vita. Ricordatevi il nostro patto aggiunge, prima di dirigersi verso il caseggiato. @Mzolu @Talshiyi
  3. Taylor Volete crepare in questo buco infernale? Aiutateci! esorto agli altri prigionieri. @DM
  4. Huriel La distrazione funziona e riusciamo a prendere gli elementali di sorpresa. Arrivo in carica verso quello più vicino cercando di colpirlo. @DM
  5. Taylor O la va o la spacca... penso vedendo arrivare il secondo gruppo di prigionieri. Faccio qualche passo indietro, posizionandomi cercando di nascondere Liam dall'imp ma senza intralciare Burnon.
  6. Il post l'ho fatto oggi sul treno con la connessione ballerina da hotspot, forse c'entra questo. Comunque ho cambiato tutte le immagini, ora dovrebbero essere visibili!
  7. Che strano, anche a me ora apre solo il kamadian e il su-monster. Provo a risolvere il prima possibile
  8. Non ho assistito al combattimento, ma è stato abbastanza breve. Ho sentito una serie di esplosioni, dopodiché sono usciti con le lance. Alcuni di loro erano stati feriti, ma non ci sono state perdite. @Talshiyi Ricordo questa storiella risponde Orvex. L'ho imparata nei miei studi sulla civiltà di Omu, e dei frammenti vengono anche citati all'interno degli altari aggiunge indicando il bassorilievo dietro l'altare. La Leggenda dei Nove Dei: Molto tempo fa, il dio Ubtao indurì il suo cuore, e promise a se stesso di non piangere più per gli abitanti di Omu. La pioggia si cessò di scendere, la giungla divenne arida e morì, la morte si diffuse come un morbo a Omu. Una mattina, un saggio zorbo emerse dal suo albero cavo e parlò agli abitanti di Omu morenti. Per convincere Ubtao del loro valore, decise di cucinare al dio uno stufato fatto da tutte le loro buone qualità. Catturare queste virtù non sarebbe stato facile, quindi chiese ad un astuto almiraj di aiutarlo. L'almiraj inserì la spericolatezza nello stufato, perché la vedeva come una virtù. Quando Ubtao assaggiò la zuppa la sputò disgustato; da quel giorno, Obo'laka lo zorbo e I'jin l'almiraj divennero terribili nemici. A mezzogiorno, un coraggioso kamadan saltò giù dalla sua roccia. Vide il male nel cuore degli abitanti di Omu e decise di schiacciarlo come un fastidioso foruncolo. Il kamadan forgiò una lancia sacra, ma la posò sulle rive del fiume e un furbo grung venne a rubarla. Nella sua rabbia, Shagambi il kamadan si dimenticò degli abitanti di Omu e inseguì Nang-nang il grung per sempre attraverso il cielo. Quando arrivò il pomeriggio, un eblis malizioso uscì dalla sua capanna di canne. Non aveva in simpatia gli abitanti di Omu, ma senza di loro non aveva nessuno a cui giocare i suoi brutti scherzi. L'eblis mandò una rana di palude a ragionare con Ubtao, ma la rana era arrabbiata, e decise invece di lottare con il dio. Questo divertì Ubtao, così donò alla rana dei tentacoli per renderla più forte. Quando Kubazan il froghemoth tornò da Papazotl l'eblis, inseguì Papazotl nella palude con i suoi nuovi tentacoli. Quella notte, un su-monster fece irruzione nel palazzo di Ubtao e rubò una brocca d'acqua per gli abitanti di Omu. Quando Ubtao corse a cercarlo, il su-monster nascose la brocca nella tana di un jaculi. Ubtao chiese agli animali della giungla dove fosse nascosta la sua acqua, e Moa lo jaculi fu troppo onesto per mentire. Quando Wongo il su-monster scoprì che Moa lo aveva tradito, giurò di catturare lo jaculi e di mangiarlo. Nel frattempo, Unkh la lumaca viveva nel profondo della terra. Il rumore dei litigi degli altri animali la attirò in superficie, e quando la luce dell'alba si riflesse sulla sua conchiglia, la luce abbagliò Ubtao facendolo lacrimare. La vita tornò su Omu, e le persone costruirono altari per onorare gli animali che li avevano salvati.
  9. Taylor Per un pelo! penso quando Burnon riesce a sfracellare la testa dell'imp all'ultimo momento. Stanno arrivando! sussurro Dobbiamo mettere fuori combattimento anche il secondo imp!
  10. Huriel Mi sporgo dal mio nascondiglio e con pochi gesti arcani evoco un rumore di passi umani che si allontana di corsa in un altro dei cunicoli, svanendo poi dopo qualche istante. Se funziona, io vado sulla soglia del cunicolo e provo a trattenerli. Voi fate in fretta! sussurro ai miei compagni. @DM
  11. A parte il nostro, quanti tunnel vediamo che portano a questa grotta?
  12. Huriel Così temo che attireremmo l'attenzione verso la nostra unica via di fuga. Potrei evocare dei rumori di passi affrettati verso un tunnel sperando che gli elementali ci caschino e inseguano il rumore. Comunque dovremo sbrigarci, non avremo molto tempo.
  13. Taylor Burnon fa la sua mossa afferrando l'imp. Io sarei solo di intralcio, quindi mi piazzo tra loro e altri eventuali osservatori, cercando di limitare la visuale e assumendo una posa innocente e afflitta.
  14. Orvex si offre di farvi esplorare il tempio. Superando il portone si scende una breve scalinata e si arriva in una stanza rettangolare. Ai due lati della stanza sono presenti quattro statue raffiguranti guerrieri di Omu in posizione marziale. Ogni statua è stata scolpita come se tenesse in mano una lancia, ma le loro mani sono vuote. Sul pavimento al centro della stanza si trova una grata di ferro dalla quale si intravede un'altra stanza sotterranea. Di fronte si trova un altare in pietra vuoto. Alle spalle dell'altare si trova un bassorilievo raffigurante un giaguaro con dei serpenti che gli fuoriescono dalla schiena combattere un grung. Dalla parte opposta della stanza rispetto a voi una scala porta al piano inferiore. Vi prego di non toccare nulla vi dice Orvex alcune trappole potrebbero essere ancora attive. Non preoccupatevi per queste statue, non sono animate a quanto abbiamo visto. Al piano inferiore si trova una sorta di arena gladatoria vi dice indicandovi la grata. Andando al piano di sotto si aprono delle gabbie che ospitano quattro golem simili a queste statue che però impugnano delle lance. A quanto pare per ottenere il cubo bisognava sconfiggere questi quattro golem dentro l'arena, recuperare le lance e farle impugnare alle statue che vedete qui. Quando l'abbiamo fatto le lance e i golem sono scomparsi e riapparsi nelle loro gabbie, mentre l'altare si è aperto rivelandoci il cubo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.