Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa C'è di Nuovo su Kickstarter: Asunder e Questlings

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Vaesen: il fantastico epico e malinconico

Esploriamo Vaesen, un gioco di ruolo che ci fa immergere nel folklore scandinavo.

Read more...

Le strutture dei giochi - Parte 14: Strutture Tra Le Stelle

In questa quattordicesima parte della rubrica sulle strutture di gioco, riprendiamo l'analisi di quelle personalizzate per le avventure nello spazio.

Read more...

Jaquayare i dungeon: Parte 3 - La filosofia dello Jaquayare

In questa terza parte impareremo come usare nella giusta misura gli strumenti di dungeon design fornitici nel capitolo precedente.

Read more...
By aza

Psionici in Dungeons & Dragons, parte 3

Continuiamo questa serie di articoli sugli Psionici in D&D e vediamo come sono stati trattati nel primo manuale interamente dedicato a loro: il Complete Psionics Handbook di AD&D 2a Edizione.

Read more...

    L'evento The Descent rivelerà a Maggio i nuovi manuali di D&D 5e

    • La WotC ha annunciato il prossimo evento lilve-streaming durante il quale saranno annunciati i prossimi prodotti per D&D 5e.

    Anche quest'anno la WotC organizzerà un evento live-streaming dedicato all'annuncio dei nuovi prodotti per D&D 5e, similmente a quanto fatto l'anno scorso con Stream of Many Eyes. L'evento del 2019 si chiamerà The Descent e sarà organizzato tra il 17 e il 19 Maggio 2019. Durante questa occasione, la WotC rivelerà i nuovi prodotti di D&D 5e previsti per la seconda metà di quest'anno,  e organizzerà campagne per il gioco dal vivo, musica dal vivo e incontri con i designer del D&D team. In particolare, tra venerdì 17 e sabato 18 Maggio personalità come Matthew Lillard, Mica Burton, Anna Prosser, Patrick Rothfuss e i Dungeon Master Chris Perkins, Jeremy Crawford e Kate Welch giocheranno a una storia di D&D sul palco e dal vivo, di fronte a un pubblico.

    Per i fan non americani, l'evento potrà essere seguito dal vivo sul canale Twitch ufficiale di D&D, a partire dalle 4:00 pm PT di Venerdì 17 Maggio (si tratta dell'orario del pacifico, ovvero la nostra 1:00 di notte di sabato 18 Maggio). Per ulteriori informazioni sull'evento, visitate il sito ufficiale della WotC alla pagina dnd.wizards.com/dndlive2019 .

    In questa pagina, invece, potete scaricare il wallpaper dell'illustrazione usata per The Descent, creata da Fiona Staples (disegnatrice del fumetto Saga).
    L'illustrazione sembra far pensare a una storia in qualche modo incentrata sulla lotta tra paradiso e inferno, o qualcosa del genere. Considerando che, proprio di recente, Greg Tito e Chris Perkins della WotC hanno realizzato un video di approfondimento dedicato ai Nove Inferni, la cosa potrebbe avere senso.

    Voi che ne pensate? Ditecelo nei commenti.

    descent.png.10a4564a3e85984ee5fdcae3bd499f09.png.71f42c16368b727c1b83a3431603b051.png

     



    News type: Cosa c'è di nuovo in DnD


    User Feedback

    Recommended Comments

    12 minuti fa, Muso ha scritto:

    Vorrei farmi prendere dall'entusiasmo (piani alti contro nove inferi a me suggerisce una parola sola), ma per ora resterò cauto. Nel frattempo incrocio le dita...

    Forse ho capito cosa intendi e ho paura di scrivere quella parola pure io. Non vorrei cannare per due anni di fila.....😀

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    Dove c'è la Blood War c'è gioia! Soprattutto dovrebbe esserci un bel portale che conduce ad una città in cui la pace e l'armonia vengono mantenute dalla Lady of Pain! E qui mi taccio! :cool-old:

    Edited by Icy Winter
    • Like 3
    Link to comment
    Share on other sites
    11 ore fa, Icy Winter ha scritto:

    Soprattutto dovrebbe esserci un bel portale che conduce ad una città in cui la pace e l'armonia vengono mantenute dalla Lady of Pain!

    Tenendo presente che le regole sulle fazioni nel manuale su Ravnica sarebbero perfette anche lì... 😉

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    @Muso @Icy Winter @MattoMatteo C'è da tenere presente, però, anche una teoria molto sensata proposta da Morrus su EN World.

    Tra i commenti all'articolo su En World, infatti, Morrus ha scritto (4° commento nella 1a pagina) che l'immagine di The Descent gli ricorda una illustrazione pubblicata sul Manuale del Giocatore 2e, a cui Monte Cook si è poi ispirato per creare l'avventura per la 2e "A Paladin in Hell". Anche questo, in effetti, può essere un riferimento per la prossima Avventura.

    8ec5f48c89fe9f0c5eb878552e75a1f3.thumb.jpg.3d320cfb9074e83339c0cd3b640929fc.jpg

    Altra informazione che può valere la pena tenere in considerazione, infine, è la reazione di Greg Tito della WotC a un Tweet dell'utente di En World Garret Philips.
    Garret Philps, infatti, ha proposto a Greg Tito una sua previsione riguardo all'avventura che sarà rivelata durante The Descent: il fatto che 8 demoni stiano minacciando un angelo e che, nel video di youtube sui Nove Inferi da me citato nell'articolo, Greg Tito e Chris Perkins hanno a lungo parlato di Zariel (le cui stat sono state inserite in Mordenkainen's Tome of Foes), significa che l'avventura riguarderà la Blood War e uno scontro finale con Zariel?

    Per tutta risposta, Greg Tito ha chiesto come può togliere un cuore (insomma, cliccare "NON mi piace") al Tweet di Garret Phillips. Che c'abbia azzeccato? O, invece, significa solo che ha scritto una boiata?

     

    Link to comment
    Share on other sites

    @SilentWolf: c'avevo pensato e l'ipotesi è sensata. In realtà l'illustrazione era Player's Handbook di AD&D prima edizione, mentre in effetti l'avventura e per AD&D 2E. E' un'avventura un po' di nicchia, non famosissima per quanto ne so io né citata nelle varie classifiche che si possono trovare online delle avventure migliori della storia di D&D. Tuttavia, possiamo tranquillamente convenire che sia un'avventura classica. E' interessante notare che l'originale era un'avventura per personaggi di livello molto alto (4-6 personaggi di livello 15°-20°). Tuttavia, potrebbe essere un'avventura legata ad un modo un po' vecchio di intendere il paladino, cosa che la 5E ha molto innovato e liberato da certi clichè del passato.

    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

  • Member Statistics

    26.9k
    Total Members
    489
    Most Online
    Tex
    Newest Member
    Tex
    Joined
  • Who's Online   2 Members, 0 Anonymous, 157 Guests (See full list)

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.