Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

Non Preparare Trame

Per preparare le sessioni è meglio concentrarsi sul creare delle situazioni da presentare ai giocatori. Preparare delle trame delineate e specifiche è controproduttivo.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Return to Planet Apocalypse

Sandy Petersen, già autore del famosissimo gioco di ruolo Il Richiamo di Cthulhu e designer degli altrettanto mitici Doom e Doom 2, torna con un nuovo setting horror per la 5E

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #3 - Tatuaggi Magici

Continua la scoperta di nuove anteprime sulla prossima espansione meccanica di D&D 5e, nascoste dalla WotC in una mappa online di Icewind Dale.

Read more...

Spade, fantascienza e magia

In questo articolo Wade Rockett ci parla di come giocare delle campagne ambientate in mondi post apocalittici usando 13th Age.

Read more...

Fantasmi

Eccovi il terzo di una serie di articoli che vanno a guardare sotto una luce nuova molti dei mostri iconici dei nostri giochi, suggerendo nuovi approcci per usarli.

Read more...

    Psionici per Guerrieri, Maghi, Ladri e un Sondaggio

    • La WotC ha rilasciato un nuovo Arcani Rivelati, dedicato a una serie di opzioni psioniche per i personaggi: una sottoclasse ciascuno per Guerriero, Mago e Ladro, nuovi incantesimi e nuovi Talenti. Allo stesso tempo ci chiede di esprimere la nostra opinione nel Sondaggio sull'Arcani Rivelati del 4 Novembre, riguardante le Varianti delle Capacità di Classe.

    Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon e Jeremy Crawford, con F. Wesley Schneider - 25 Novembre 2019

    Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali.
     

    Con le loro menti ricolme di potere, tre nuove Sottoclassi arrivano nell'Arcani Rivelati di oggi: il Guerriero Psichico (Psychic Warrior) per il Guerriero, lo Spadaccino Spirituale (Soulknife) per il Ladro e la Tradizione del Potere Psionico (Tradition of Psionics) per il Mago.

    E' ora anche disponibile un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, che presentava Varianti di Capacità di Classe per ogni Classe presentata nel Manuale del Giocatore. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate.

    Questo è Materiale da Playtest

    Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.

    arcani rivelati: psionici per guerrieri, maghi e ladri

    sondaggio: varianti delle capacita' di classe



    Article type: Arcani Rivelati


    User Feedback

    Recommended Comments



    Il guerriero non mi piace, ma le capacità ci stanno.

    Le capacità del ladro mi piacciono, ma sono un'accozzaglia di cose che hanno ben poco di tematico tra di loro.

    Lo """""psion""""" e gli incantesimi psionici sono un insulto al buon design.

     

    Per la prima volta sarò caustico: se ci hanno fatto aspettare 5 anni per avere questi psionici, potevano anche tenerseli :v

     

    Non posso fare altro che andare a votare il sondaggio (come ho fatto per quello delle sottoclassi), sperando di non essere in minoranza e che facciano un pesante rework del tutto ^ ^

    Link to comment
    Share on other sites

    Io trovo interessante (o curioso vedete voi) che, invece di una classe "psionico" (o "mistico", il senso è quello) abbiano questa volta optato per delle sottoclassi di altre classi. Da un lato offre maggiori opzioni fra lo psionico "puro" e degli psionici che sanno anche fare altro. D'altra parte non capisco se è una sorta di rinuncia da parte dei designer che non sono riusciti a trovare una quadra con il mistico o solo una nuova trovata. Non entro nel merito delle singole abilità perché non è proprio il mio punto forte.

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    5 ore fa, Muso ha scritto:

    Io trovo interessante (o curioso vedete voi) che, invece di una classe "psionico" (o "mistico", il senso è quello) abbiano questa volta optato per delle sottoclassi di altre classi. Da un lato offre maggiori opzioni fra lo psionico "puro" e degli psionici che sanno anche fare altro. D'altra parte non capisco se è una sorta di rinuncia da parte dei designer che non sono riusciti a trovare una quadra con il mistico o solo una nuova trovata. Non entro nel merito delle singole abilità perché non è proprio il mio punto forte.

    Anch'io sono confuso, sarà la novità, però se proprio dobbiamo dirla tutta lo psionico puro è sempre stato nient'altro che un mago reskinnato con i punti potere al posto degli slot.

    Almeno in questo modo vengono offerte capacità psioniche a varie classi, penso le successive UA copriranno le varianti psioniche delle altre.

    Da quel che ho letto, soprattutto per quel riguarda la Tradizione Psionica penso che lo scopo sia quello di integrare meglio i poteri psionici dentro una campagna fantasy, dato che nelle precedenti edizioni si sentiva troppo lo stacco tra classi fantasy e psionico esper/x-men.

    Dall'altro lato sempre la Tradizione Psionica ha ancora bisogno di lavoro:

    1) Il mago usa la sua mente per lanciare gli incantesimi eppure ha ancora bisogno di componenti e libro degli incantesimi, è un controsenso

    2) A differenza delle altre tradizioni viene "suggerita" una lista di incantesimi a parte, cosa che non è prevista per le altre appunto, le sottoclassi, e le tradizioni soprattutto, seguono tutte la stessa rotaia e anche questa dovrebbe farlo, se la trattano in modo differente significa che ci sono errori di design.

    Edited by Grimorio
    • Like 3
    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, Grimorio ha scritto:

    Anch'io sono confuso, sarà la novità, però se proprio dobbiamo dirla tutta lo psionico puro è sempre stato nient'altro che un mago reskinnato con i punti potere al posto degli slot.

    Almeno in questo modo vengono offerte capacità psioniche a varie classi, penso le successive UA copriranno le varianti psioniche delle altre.

    Da quel che ho letto, soprattutto per quel riguarda la Tradizione Psionica penso che lo scopo sia quello di integrare meglio i poteri psionici dentro una campagna fantasy, dato che nelle precedenti edizioni si sentiva troppo lo stacco tra classi fantasy e psionico esper/x-men.

    Dall'altro lato sempre la Tradizione Psionica ha ancora bisogno di lavoro:

    1) Il mago usa la sua mente per lanciare gli incantesimi eppure ha ancora bisogno di componenti e libro degli incantesimi, è un controsenso

    2) A differenza delle altre tradizioni viene "suggerita" una lista di incantesimi a parte, cosa che non è prevista per le altre appunto, le sottoclassi, e le tradizioni soprattutto, seguono tutte la stessa rotaia e anche questa dovrebbe farlo, se la trattano in modo differente significa che ci sono errori di design.

    Ciao,

    Non sono d'accordo, penso che i prossimi UA andranno a rivelare si nuove sottoclassi, ma non penso psioniche (per il semplice fatto che lo psion scala su int, queste tre classi sono perfette: il mago scala su int, il guerriero e il mago sono classi che generalmente non castano, hanno piu ASI del normale e hanno la possibilità di dipendere anche da int. Ci sarebbe pure il barbaro ma penso che le arti psioniche e l'ira cozzino tra loro).

    Inoltre per rispondere alle tue due effarmazioni:

    1) come fai notare, essendo questa una sottoclasse non possono inserire meccaniche come punti psi o simili su una classe incantatore. Tuttavia il privilegio di 6 livello fa proprio al caso nostro, infatti ti permette di lanciare incantesimi senza componenti verbali, somatiche e materiali. È forte. In più aggiungo che a mio parere sembra che si siano concentrati per rendere uno psionico una entità che ha risvegliato i poteri mentali in vari modi, piuttosto che fare una classe dedicata (come lo psionico UA uscito tempo fa).

    2) la lista non è dedicata alla sottoclasse, è un suggerimento di roleplay. La lista presenta gli incaresimi (compresi quelli nuovi) che rispecchiano i poteri mentali. Questo non significa che il mago psionico non possa prendere palla di fuoco e debba solamente prendere quel tipo di incantesimo.

    Link to comment
    Share on other sites
    43 minuti fa, SamPey ha scritto:

    Ciao,

    Non sono d'accordo, penso che i prossimi UA andranno a rivelare si nuove sottoclassi, ma non penso psioniche (per il semplice fatto che lo psion scala su int, queste tre classi sono perfette: il mago scala su int, il guerriero e il mago sono classi che generalmente non castano, hanno piu ASI del normale e hanno la possibilità di dipendere anche da int. Ci sarebbe pure il barbaro ma penso che le arti psioniche e l'ira cozzino tra loro).

    Inoltre per rispondere alle tue due effarmazioni:

    1) come fai notare, essendo questa una sottoclasse non possono inserire meccaniche come punti psi o simili su una classe incantatore. Tuttavia il privilegio di 6 livello fa proprio al caso nostro, infatti ti permette di lanciare incantesimi senza componenti verbali, somatiche e materiali. È forte. In più aggiungo che a mio parere sembra che si siano concentrati per rendere uno psionico una entità che ha risvegliato i poteri mentali in vari modi, piuttosto che fare una classe dedicata (come lo psionico UA uscito tempo fa).

    2) la lista non è dedicata alla sottoclasse, è un suggerimento di roleplay. La lista presenta gli incaresimi (compresi quelli nuovi) che rispecchiano i poteri mentali. Questo non significa che il mago psionico non possa prendere palla di fuoco e debba solamente prendere quel tipo di incantesimo.

    Non penso, tutte le classi possono andare bene con l'essere psionici, per esempio sul barbaro ai tempi della terza edizione la Sword&Sorcery nel supplemento Mindscapes creò una gran bella classe di prestigio, il Cerebral Ranger, che aumentava i suoi poteri psionici proprio grazie alla sua Ira, un po' come un Sith. In più essendo il multiclassamento diventato opzionale stanno cercando di buttare fuori delle sottoclassi che diano un po' il senso del multiclassamento per chi non vuole usare quelle regole, quindi è normale che prima o poi arriveranno opzioni psioniche per tutte le classi.

    Per quel che riguarda la Tradizione Psionica  la possibilità di lanciare incantesimi senza componenti arriva solo al 6° livello e dura solo 10 minuti, ridicolo, dato che c'è scritto che il mago psionico usa la magia della sua mente dovrebbe essere una feature concessa già dal primo livello (senza valere per le componenti costose.)

    Per quel che riguarda gli incantesimi non ho mai scritto che siano obbligatori, ho scritto da principio che siano suggeriti ma la debolezza di questo suggerimento è che non se ne è sentito il bisogno per altre tradizioni, per esempio nello Xanathar's col War Mage non hanno sentito il bisogno di suggerire incantesimi "di guerra", se lo hanno fatto per il Mago Psionico significa che il design non riesce a rendere appieno il concetto della sottoclasse.

    Un esempio:, dato che nella descrizione scrivono che solitamente i maghi psionici fanno danni da forza e psichici potevano mettere il potere Empowered Psionics ai primi livelli invece di aspettare il 10°, in modo che il giocatore cominciasse subito a scegliere quel tipo di incantesimi. Un altro modo poteva essere fornire un potere che potesse convertire i danni di altri elementi (fuoco, freddo, elettricità) in danni da forza o psichici in modo che qualunque incantesimo il mago abbia risulterebbe comunque un potere "da psionico".

    Link to comment
    Share on other sites

    Comunque riguardando l'UA del Mistico ho notato che hanno ripreso il nome SoulKnife da una delle sue sottoclassi per darlo adesso a questa sottoclasse del Ladro, mi vien da pensare che abbiano abbandonato l'idea di creare una classe psionica apposita per dare invece poteri psionici a tutte le classi.

    Edited by Grimorio
    Link to comment
    Share on other sites
    25 minuti fa, Grimorio ha scritto:

    Comunque riguardando l'UA del Mistico ho notato che hanno ripreso il nome SoulKnife da una delle sue sottoclassi per darlo adesso a questa sottoclasse del Ladro, mi vien da pensare che abbiano abbandonato l'idea di creare una classe psionica apposita per dare invece poteri psionici a tutte le classi.

    Ho paura anche io che adotteranno questa soluzione. Sicuramente significa meno lavoro da parte loro, a me però fa storcere il naso.
    Insomma non ci voleva chissà quale lavoro per introdurre una sorta di punti potere al pari dei punti ki o dei sorcerer point, per permettere alla sottoclasse di attingere alle sue capacità (parlo soprattutto per il mago, le sottoclassi dei combattenti tutto sommato potrebbero anche starci).

    Link to comment
    Share on other sites
    33 minuti fa, tamriel ha scritto:

    Ho paura anche io che adotteranno questa soluzione. Sicuramente significa meno lavoro da parte loro, a me però fa storcere il naso.
    Insomma non ci voleva chissà quale lavoro per introdurre una sorta di punti potere al pari dei punti ki o dei sorcerer point, per permettere alla sottoclasse di attingere alle sue capacità (parlo soprattutto per il mago, le sottoclassi dei combattenti tutto sommato potrebbero anche starci).

    A me invece non dispiace, introducono i poteri psionici senza inserire una classe ed un metodo di lancio che non si sono mai integrati appieno col resto del gioco.

    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Grimorio ha scritto:

    mi vien da pensare che abbiano abbandonato l'idea di creare una classe psionica apposita per dare invece poteri psionici a tutte le classi

    Se così fosse, sarebbe una sorta di rilettura moderna delle arti psionche originali. Non mi sembra malaccio come idea.

    Link to comment
    Share on other sites
    48 minuti fa, Grimorio ha scritto:

    A me invece non dispiace, introducono i poteri psionici senza inserire una classe ed un metodo di lancio che non si sono mai integrati appieno col resto del gioco.

    Guarda, non è tanto il discorso di avere delle classi nuove. Avere delle sottoclassi mi sta benissimo. Quello che però mi sarebbe piaciuto vedere sarebbe stato una qualche nuova meccanica, non semplicemente "fare danni psichici/forza, effetti mind control/telecinesi" tanto per metterci l'etichetta psionico.

    Link to comment
    Share on other sites

    Mi piace l’idea. Uno psionico dovrebbe avere una meccanica di gioco diversa. Trovare cose che puô lanciare a volontà legate ad aspetti mentali telecinetici e di percezione con alcuni effetti piû potenti in numero limitato potrebbe essere una buona opzione. 

    Link to comment
    Share on other sites

    Il problema è che per me c'è sempre una domanda irrisolta, in una campagna Fantasy stile Castelli e Cavalieri (quindi non roba high magic come Eberron, Ravnica e SpellJammer o molto esotica come Dark Sun), dove si inserisce uno psionico a livello di archetipo?

    Forse se ci fosse un paese simile all'India, piena di fachiri e santoni si troverebbe il modo, ma in ambientazioni in pieno stile Medioevo europeo come Greyhawk, gran parte di Ravenloft e Forgotten Realms non ce lo vedo, checchè ne dicano alla WotC.

    E lo "slot" di personaggio esotico e contemplativo è già stato preso dal Monaco secondo me,  non so quanto un Mistico risulterebbe rindondante a livello di archetipo.

    Link to comment
    Share on other sites

    ECCO!

    Mi è appena arrivata l'illuminazione sul perchè non mi piacciano le arti psioniche e i personaggi psionici.

    Non hanno alcun background. Gli incantatori arcani hanno la Trama che si ramifica fin dagli albori di Toril (o le Lune su Dragonlance per esempio), gli incantatori divini hanno le Divinità spiegate nel dettaglio, ma gli psionici non hanno mai un'origine, una filosofia o un background dietro.

    Psionico, hai i poteri perchè alleni la mente, ciao e vai al diavolo.

    Vuoto assoluto di origine che li fa sembrare solamente dei supereroi mutanti che sono finiti in un mondo fantasy dove non c'entrano nulla.

    Se invece li dotassero di un background, una filosofia che assomigli a qualcosa che esiste nel nostro mondo, come quella dei chackra o dell'occhio della mente, radicata nella cultura di uno più paesi di un' ambientazione avrebbe molto più senso.

    Edited by Grimorio
    Link to comment
    Share on other sites
    30 minuti fa, Grimorio ha scritto:

    Forse se ci fosse un paese simile all'India, piena di fachiri e santoni si troverebbe il modo, ma in ambientazioni in pieno stile Medioevo europeo come Greyhawk, gran parte di Ravenloft e Forgotten Realms non ce lo vedo, checchè ne dicano alla WotC.

    Le arti psioniche sono state messe in D&D da Gygax più di 40 anni fa: compaiono per la prima volta nel 3° supplemento del gioco, dopo Greyhawk e Blackmoor.

    Link to comment
    Share on other sites
    28 minuti fa, Checco ha scritto:

    Le arti psioniche sono state messe in D&D da Gygax più di 40 anni fa: compaiono per la prima volta nel 3° supplemento del gioco, dopo Greyhawk e Blackmoor.

    Sì, fanno parte di D&D da 40 anni, ma da allora non sono state organicamente inserite in nessuna ambientazione tranne Dark Sun

    Link to comment
    Share on other sites



    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.