Jump to content

tamriel

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    7,523
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    58

tamriel last won the day on August 19

tamriel had the most liked content!

Community Reputation

1,156 Dragone

About tamriel

  • Rank
    Cassandra Mod
  • Birthday 08/09/1988

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Colle Umberto/Vittorio Veneto
  • GdR preferiti
    D&D 3.x/5, munchkin, WFRP, Sì, Oscuro Signore, Vampiri, Deathwatch
  • Occupazione
    Cazzeggio!
  • Interessi
    musica, birra, D&D, simpson, futurama, spongebob, AoE 2, DotA, film....
  • Biografia
    Cazzeggiatore d.o.c.

Recent Profile Visitors

13,359 profile views
  1. Onestamente di quel UA le modifiche alla via degli elementi è una delle poche cose ad essermi piaciute. Di base è la sottoclasse più scarsa, con quelle modifiche diventa molto più appetibile per un giocatore.
  2. tamriel

    Guida al Monaco

    Più che altro a me sembra che a MadLuke sfugga il concetto che sta dietro alle guide e come e perchè vengono fatti i discorsi sull'ottimizzazione. Basta andare a leggere la guida ai tier per capie perchè il monaco faccia schifo.
  3. Purtroppo o a piacere credo che sarà proprio questo il modus operandi degli sviluppatori. In 5 anni abbiamo visto una sola nuova classe. Mentre le sottoclassi ""abbondano"". È molto più facile creare una sottoclasse che una classe da zero (vedi anche l'ultimo UA sugli psionici), e personalmente tra avere mille sottoclassi o mille classi cambia veramente zero, quello che a me importa è che siano bilanciate tra loro. Però in questi due esempi che fai diventano la norma perchè l'opzione base non è forte come le altre opzioni base (l'umano standard è inferiore alle altre classi del ph, per dire). In generale concordo comunque: le opzioni aggiuntive devono essere dello stesso livello di potere delle opzioni base, altrimenti si torna al min max della 3.5, che può piacere o non piacere, ma non è con questo spirito che sono state poste le basi dell'attuale edizione. Non mi piace gridare al lupo prima del tempo, però se gli ultimi due UA non verranno pesantemente modificati, si arriverà ad ottenere delle opzioni che faranno diventare le sottoclassi base delle ciofeche ingiocabili (perchè le sottoclassi del penultimo UA avevano buone idee, ma se ne salvavano giusto un paio).
  4. Sono un po' datati, ma puoi dare un'occhiata qua e qua ^ ^
  5. Ciao! Guarda, purtroppo sarò molto vago perchè a wfrp ci ho fatto un'avventura anni fa e mi ricordo molto poco. Si differenzia d D&D per il sistema di gioco (utilizza il d100 nvece del d20), è un setting estremamente low magic, e i personaggi non sono eroi o esseri sovraumani come in D&D. Quindi la mortalità è molto alta e spesso piuttosto che alla botte e meglio ricorrere alla diplomazia o alla furbizia per superare gli ostacoli. L'ambientazione è molto carina, è quella appunto di warhammer fantasy, se conosci la lore del gioco non credo scoprirai nulla di nuovo.
  6. Guarda, non è tanto il discorso di avere delle classi nuove. Avere delle sottoclassi mi sta benissimo. Quello che però mi sarebbe piaciuto vedere sarebbe stato una qualche nuova meccanica, non semplicemente "fare danni psichici/forza, effetti mind control/telecinesi" tanto per metterci l'etichetta psionico.
  7. Ho paura anche io che adotteranno questa soluzione. Sicuramente significa meno lavoro da parte loro, a me però fa storcere il naso. Insomma non ci voleva chissà quale lavoro per introdurre una sorta di punti potere al pari dei punti ki o dei sorcerer point, per permettere alla sottoclasse di attingere alle sue capacità (parlo soprattutto per il mago, le sottoclassi dei combattenti tutto sommato potrebbero anche starci).
  8. Il guerriero non mi piace, ma le capacità ci stanno. Le capacità del ladro mi piacciono, ma sono un'accozzaglia di cose che hanno ben poco di tematico tra di loro. Lo """""psion""""" e gli incantesimi psionici sono un insulto al buon design. Per la prima volta sarò caustico: se ci hanno fatto aspettare 5 anni per avere questi psionici, potevano anche tenerseli :v Non posso fare altro che andare a votare il sondaggio (come ho fatto per quello delle sottoclassi), sperando di non essere in minoranza e che facciano un pesante rework del tutto ^ ^
  9. Gli ho dato una letta molto veloce, solo alle opzioni per i giocatori (quindi nulla riguardo alla lore ecc). Mi piace molto il fatto che abbiano introdotto 4 nuove razze, e le varianti delle razze per ogni marchio, è una ventata di nuove opzioni che mi paiono ben fatte e caratterizzate e se ne sentiva il bisogno. Resto scettico sull'artefice. È quello presentato negli ua mesi fa, e non mi convince sotto molti aspetti (in primis i bonus numerici delle infusioni, mi sembrano sia insipidi che potenzialmente pericolosi per la matematica del gioco), ma probabilmente ne vedrò uno in opera nella prossima avventura che farò giocare al mio gruppo, quindi lo testerò sul campo. Certo, se dovessero averlo fatto bene sarebbe la volta buona che si riescono ad implementare gli oggetti magici in 5ed e non rendendoli opzionali, quindi direi in oni caso un passo in avanti (che possa piacere oppure no, chiaramente).
  10. Credo che forse dipenderà anche da cosa intende pubblicare la wotc nel 2020. Descend into Avernus è ambientata in parte a baldur's gate, e guardacaso dovrà uscire il videogioco. Quando hanno pubblicato il manuale su ravnica, magic arena era uscito dallo stato embrionale ed aveva aperto la beta al pubblico. Se faranno un'avventura come l'ultima uscita, ovvero con anche un sacco di lore tanto da renderla quasi un'ambientazione con un'avventura dentro, sarebbe davvero il massimo. In ogni caso Curse of Strahd è l'avventura migliore che ho giocato finora (anche se credo che Avernus la scalzerà, non appena la inizierò), quindi non posso che essere contento della notizia ^ ^
  11. L'incontro non è facile. I goblin sono molti, e possono restare sulla distanza bersagliando di frecce i pg, che hanno pochi pf e bassa ca. Con dei tiri fortunati tuoi e sfortunati loro si può arrivare ad un tpk senza grossi problemi. Quando ho giocato lo scontro i pg si sono salvati grazie ad un paio di tiri fortunati del warlock del gruppo e del suo eldritch blast. Poi sempre far andare i goblin in mischia, in questo modo dovrebbero essere più "vulnerabili", oppure semplicemente dopo che un paio dei loro compagni vengono ammazzati dai pg, si danno alla fuga per evitare la stessa sorte.
  12. Izzet perchè Niv Mizzet è la mia carta preferita di mtg. Se dovessi dare il voto in base al manuale di ambientazione per d&d direi invece Boros, la descrizione di come si relazionano con le altre gilde mi fa spaccare. P.s. condivido in pieno il parere di Grimorio: manuale veramente ben fatto, e un'ambientazione con cui è facile giocare e adattare bene molto bene le avventure.
  13. Vabbè dai, potevano scrivere castronerie ben peggiori. Almeno sono passati dal "fanno diventare i vostri figli satanisti" a "ci giocano le persone famose", per quanto mi riguarda è un bel passo avanti 😂
  14. Certo, basta usare un'arma a distanza, come viene spiegato nel manuale del giocatore ^ ^
  15. Giusto ieri ho fatto la sessione 0 per introdurre ai giocatori Descend into Avernus, ed uno di loro ha deciso di giocare un chierico di Lathander LM. Quando il giocatore mi ha chiesto "ma posso farlo davvero?" al mio "non vedo perchè no" lo sguardo che mi ha dato è stata l'ulteriore prova che gli allineamenti a livello di meccaniche è bene che non servano a niente ^ ^ /rant contro gli allineamenti OFF 😁
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.