Jump to content

savaborg

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    560
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

savaborg last won the day on May 27 2015

savaborg had the most liked content!

Community Reputation

231 Viverna

About savaborg

  • Rank
    Adepto
  • Birthday 01/01/1976

Contact Methods

Recent Profile Visitors

1,230 profile views
  1. Se vuoi combattere poco o niente Divinatore. Normalmente levi dal gioco uno due avversari con le illusioni o gli ammaliamenti e nei restanti round o ti proteggi o al massimo attacchi con i cantrip da lontano.
  2. savaborg

    Azioni Armi

    Puoi anche spezzare l’azione. 1 round finisci i tuoi attacchi e riponi l’arco. 2 round estrai un’arma e attacchi. In questo modo sarebbero due azioni gratuite.
  3. Quella secondo me è l’unica cosa che veramente vale la pena di lasciare sempre fissa. E’ la cosa più divertente avere un personaggio male attrezzato per le varie personalità.
  4. Inoltre la scelta è già limitata agli animali che il druido conosce. Mi pare che sulla Xanathar’s Guide ci siano delle tabelle che indicano le bestie che il druido conosce a seconda del tipo di territorio da cui proviene. A queste può aggiungerne altre durante le sue avventure. Per il resto lo scopo di quel potere è proprio dare versatilità ai drudi e capacità da guerra a quelli della luna. p.s.: ovviamente sempre seguendo le statistiche delle bestie presenti sul manuale dei mostri o quelle che tu decidi di creare.
  5. No, in pratica il mostro agisce due volte in due iniziative diverse ed ha il doppio dei pf, quindi è come se fossero due mostri solo che occupa lo spazio di uno. Di conseguenza quando calcoli i px devi considerarli a tutti gli effetti come due mostri.
  6. È una creatura particolare e può confondere. Io non credo ci fosse malafede ma solo una giocata non perfetta e un po’ impapocchiata. Che si può reimpostare se la sessione si è conclusa li. Se poi il caster aveva resistenza al fuoco ci può anche stare che rischi di colpire se stesso. Il modo corretto è che si bersaglia e fa ts ed applica la sua resistenza. Subendo molti meno danni di quelli che fa al mostro.
  7. Hai già letto le proposte di @Pippomaster92 sul blog bellicoso? C'è anche un post che le presenta qui sul forum. Una o due forse puoi adattarle con il tuo incipit.
  8. Scusa mi sembrava ci fosse un tono meno urgente e più discorsivo. Non volevo andare ot, ne darti fastidio.
  9. Pensa che a me è una delle cose che piace. È divertente che ogni volta che ti sposti trovi lo stesso oggetto ad una cifra diversa.
  10. Scusami mi sono spiegato male. Non stavo parlando di interpretazioni o fiction ma di regole. Afferrare funziona come dici tu, tra creature in quadretti adiacenti ma i mostri che ne fanno uso hanno nella descrizione dei loro attacchi il riferimento specifico alla condizione. Invece gli uccelli stigei no. Il blood drain invece funziona diversamente, nella descrizione dell’attacco parla di “attaccarsi al bersaglio”. Quindi, visto che è una capacità particolare di un mostro e non fa riferimento ad una regola generica del combattimento io laninterpreterei come sopra.
  11. Da quello che ho capito la situazione non è relativa alla condizione "afferrato" ma all'attacco "Blood Drain" degli stigei che non comporta ne afferrare ne immobilizare ma semplicemente che "A stirge attacks by landing on a victim" e "and the stirge attaches to the target". Quindi direi che vista anche la taglia Tiny del mostro è legittimo che un DM li consideri nella stessa area. Almeno a me verrebbe il dubbio. P.s.: se l'avessi arbitrata io quella scena avrei dato al giocatore l'informazione però. Qualcosa tipo: "usando mani brucianti in questa situazione il tuo stregone è quasi sicuro di coinvolgere anche se stesso nella fiammata".
  12. Comunque se mostro e stregone occupano lo stesso spazio di 1,5 di lato e lo stregone lancia mani brucianti sul mostro credo che se lo prende tutto il danno alla pari del mostro perché l'incantesimo è ad area e non a bersaglio.
  13. Si scusate sono andato in confusione perché il giuramento mi era sfuggito e le linee del master sembrano improntate a degli errori che si facevano con vecchie edizioni. Erano errori e distorsioni anche allora, ma a quell'epoca non tutti ne erano coscienti. Forme punitive come inibizione poteri e perdita di px sono una cosa non contemplata in 5e e pensavo avesse postato nella sezione sbagliata. Se c'è una buona amicizia col gruppo proverei a proporre di aggiornare il modo di giocare ad uno stile più moderno, giusto per non fare critiche dirette, ma se non c'è comprensione resta solo la via del cambio gruppo. P.S: Se con loro e con questo modo di giocare ti diverti anche tu in estremis e sempre se non ti rovina il gioco puoi pensare a rompere il patto, cambiare pg o farlo cambiare a lui.
  14. In oltre sugli articoli degli U.A. sono uscite due tabelle, poi ripubblicate sulla Xanathar's Guide, che servono a calibrare meglio e più velocemente gli scontri.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.