Jump to content

MadLuke

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    2,273
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

MadLuke last won the day on February 22

MadLuke had the most liked content!

Community Reputation

350 Chimera

About MadLuke

  • Rank
    Campione
  • Birthday 10/25/1976

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Legnano
  • GdR preferiti
    D&D 3.5
  • Occupazione
    Programmatore
  • Interessi
    Lettura, poesia, nuoto, crossfit
  • Biografia
    Ho cominciato con OD&D a 13 anni, AD&D alle superiori, D&D 3.x dal 2001 in poi, e altro non mi interessa. Da una decina d'anni gioco e mi interessa solo il PbF.

Recent Profile Visitors

6,210 profile views
  1. Io per la mia prossima campagna ho deciso che: - il +2 ai TS con progressione alta viene applicato solo al 1° liv.; - il BAB basso, medio, alto ha un bonus 0, +1, +2, ma solo al 1° liv. (e la progressione è ridotta di 1/4 ognuna); - il Defense Bonus (da Unearthed Arcana) ha bonus 0, +1, +2, +3, ma solo al 1° liv.; In questo modo si evitavano gli assurdi tipo Grr 1°/Rng 1°/Brb 1° Fort +6 vs. Grr 3° Fort +3. E più in generale nei combattimenti i combattenti diventano ulteriormente più prestanti degli incantatori.
  2. In questo screen-capture non se ne ha evidenza, ma sul mio sito per ogni personaggio puoi inserire più classi d'incantatore, per ognuna definire livello, caratteristica base, bonus, modificatori vari al livello incantatore e CD (sia generici, che per scuola, elemento o specifico incantesimo) e vengono quindi calcolati tutti i numeri variabili. Ciao, MadLuke.
  3. In tempi non sospetti anche io avevo iniziato a masterizzare una campagna a tema epidemia: un ex compagno di gioventù di Lady Alustriel, al tempo garbatamente respinto, aveva da allora accresciuto smisuratamente il suo potere fino a diventare anche lui un potente mago. E aveva iniziato a diffondere questa piaga simile alla peste, e a far imperversare il suo esercito di umanoidi finché la maga, pur di farlo desistere, si fosse "spontaneamente" concessa a lui. Ciao, MadLuke.
  4. Alla fine gliel'ho dato con 2 slot minor, come break Enchantment. Break Enchantment è sicuramente più forte di Slippery Mind (per un barbaro decisamente più appropriato), ma era 1/giorno.
  5. Nella mia ultima campagna da PG (che si era ridotta a una campagna in solitaria), la mia barda aveva il talento Autorità, così dopo aver preso casa a Calimport mi ero fatto una gregaria (combattente/ladra), banda di seguaci (chierici, ladri e guerrieri) e pure una fanciulla come servetta di casa. A parte quest'ultima, ognuno colla sua brava scheda dettagliata, un suo ruolo e caratterizzazione. Assolutamente divertente. E prima ancora avevo assunto quattro mercenari che mi scortassero da Waterdeep verso sud, ma fecero tutti una brutta fine, a parte una. Ciao, MadLuke.
  6. Aberrant Paragon da Dragon Magazine #332. Ciao, MadLuke.
  7. Scusate, ma avete sentito il discorso di Edi Rama, Presidente del Consiglio albanese, alla partenza dei medici per l'Italia?? Ma Re Theoden è un invertebrato al confronto! Grandissimo! (Mi ha commosso.)

    1. dalamar78

      dalamar78

      Superiore! Un grande

    2. Vale73

      Vale73

      Veramente un bel discorso!

  8. Ciao a tutti, parlando di armi Legacy, premesso che Break Enchantment (1/giorno) costa 2 slot di tier Minor e Mind Blank (permanente) 2 di Greater, secondo voi l'abilità speciale in oggetto quanto dovrebbe costare per quanti usi giornalieri? Io sarei orientato per 1 slot Greater permanente. Ciao e grazie, MadLuke.
  9. Sicuramente, ma io la uso in abbinamento con Recharge Magic, così da una parte aumento la flessibilità, dall'altra gl'impedisco d'imperversare sul campo di battaglia come se fossero a casa loro. Ma non sono sicuro di aver capito: non la ami ma la usi ugualmente? Perché nel sistema standard non capisco come faresti allora a usare i suddetti punti disturbo magico...
  10. Ciao a tutti, in UA, a corredo della variante degli Spell Point c'è anche quella del Vitalizing. La suddetta variante ufficiale in sostanza dice due cose: - se un incantatore diventa affaticato o esausto (per marcia forzata, vittima d'incantesimo di necromanzia, ecc.), immediatamente perde 1/2 o 3/4, rispettivamente, dei suoi Spell Point; - se un incantatore usa (normalmente) 1/2 o 3/4 dei suoi Spell Point, diventa immediatamente affaticato o esausto, rispettivamente. Ebbene, io trovo che sia una follia tale da scoraggiare chiunque dal giocare un'incantatore. Perché non c'è gradualità, perché di fatto basta un nulla perché un incantatore si trovi improvvisamente con metà o meno degli incantesimi a disposizione (roba che manco ad andare a cena con un lich Dreadful Necromancer), magari che non gli avanzi nulla fino a che non avrà modo di fare le sue 8 ore di sonno. Eppure questo meccanismo per cui la fatica fisica infici, o addirittura sia correlata, alla capacità di lanciare incantesimi, tanto celebrata in letteratura fantasy, molto meno messa in pratica nei regolamenti D&D (altri sistemi non so), vorrei implementarlo. Tanto più che sarebbe anche un bilanciamento nei confronti dei combattenti che invece si trovano con -1 o -3 al BA (e danni magari), mentre gl'incantatori che già sono dei miracolati, di fatto, non subiscono conseguenze. Ho pensato quindi a due possibili alternative da introdurre nella mia campagna: 1) se un incantatore diventa affaticato o esausto (per marcia forza, incantesimo, ecc.), immediatamente perde 10 o 30%, rispettivamente, dei suoi Spell Point; 2) se un incantatore diventa affaticato o esausto (per marcia forza, incantesimo, ecc.), immediatamente ottiene un malus -1 o -3, rispettivamente alla CD dei suoi incantesimi e Caster Level (questa credo sia la più simile alle penalità -2/-6 a For e Des, e perciò credo di preferirla); Nessun affaticamento però se spende, fosse anche, tutti i suoi Spell Point (così come un guerriero può in teoria combattere per un'ora filata senza conseguenze). Che ne pensate? Ciao, MadLuke.
  11. Si, confermo. Imprecisi si, il resto l'hai scritto tu.
  12. Io no di certo. E' successo più di una volta che i PG avessero idee migliori di me per risolvere situazioni complicate. E allora? Secondo me siete partiti per la tangente: è ovvio che non esiste una soluzione perfetta, per cui risparmiatevi pure la fatica di tirare fuori esempi improbabili di situazione dove i miei artifici non reggono. Stiamo parlando di gioco d'interpretazione, mica di scacchi... Se un giocatore scemo ha un PG con Int 18, i miei aiuti magari non lo renderanno il migliore, ma almeno lo metterano in condizione di non fare figure da cioccolataio. Oppure il giocatore intelligentissimo ha il PG con Int 8, va bene, però Sag e Car avranno almeno 10, per cui si dirà la sua idea è stata dettata più dal fiuto che dall'analisi. Io ho solo voluto evitare gli estremi 8-8-8 e fa tutto lui (era scritto nella prima riga del mio post). Perché Int, Sag e Car sono importanti per l'interpretazione, l'ho detto e lo ribadisco, ma non ho mai detto che sono tutto. La stessa realtà ci dice che l'intelligenza è molto più variegata di 3 misere stat: il mio capo credo sia la persona con intelligenza analitica maggiore che io abbia mai conosciuto, penso di QI avrà almeno 140, poi leggi quello che scrive e ti rendi conto che un frase in italiano non riesci a cavargliela manco a piangere (la punteggiatura, i verbi non parliamone, inverte soggetto con complemento: un disastro). Se fosse un PG che punteggi dovrebbe avere? Non lo so, a me basta non abbia 8-8-8 e neanche 18-18-18.
  13. Come già spiegai in un altro thread, perché aiutare il giocatore in privato "a ragionare" di modo che il suo personaggio appaia più intelligente di quanto non sia lui (cosa di fatto imprescindibile quando si ha un 18) non è assolutamente un problema, mentre nel caso avesse 8 non posso dirgli "anche se hai capito la soluzione taci, la possono indovinare solo quelli che hanno almeno 14". Nel primo caso cioè non castro le iniziative e interpretazione del giocatore (neanche limitando tutto a un tiro di dado), nel secondo invece lo sarebbe.
  14. Io credo che tutti i vostri punti di vista siano rispettabili, ancorché io condivida poco... Però a tutto c'è un limite: non puoi avere 8-8-8, e poi fare quello che risolve gli indovinelli, ha sempre le idee migliori su come cavarsi d'impiccio e quando c'è da fare il brillante in taverna o contrattare col duca gli altri fanno parlare sempre lui. Perciò nella mia campagna tra le 3 caratteristiche mentali ci può essere un solo 8, tutti gli altri devono essere maggiori. Ciao, MadLuke.
  15. Ah ok, capito ora. Probabilmente il mio layout è bello da vedere per i primi due minuti, poi confonde e basta, come dici tu. Ma di nuovo: anche nero su bianco richiede un certo stile se non vuoi che sembra frutto di una trascuratezza totale. Se lo facessi al mio sito, semplicemente riducendo a 2 colori, credo davvero non rimarrebbe più nulla poi... O forse parlo così solo perché ci sono abituato/affezionato, può essere. Di sicuro non ho tempo/voglia di mettermi a fare esperimenti di grafica (quel poco tempo che ho a disposizione lo uso per fare "sostanza", come da ultimo la criptazione dei post secondo i linguaggi, o per portare avanti la mia campagna... O per leggere un libro, che è meglio). Comunque ho aggiunto dei tooltip sui tasti del menù area registrati (prossima release anche per area pubblica).
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.