Jump to content

MadLuke

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    2,291
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

MadLuke last won the day on February 22

MadLuke had the most liked content!

Community Reputation

354 Chimera

About MadLuke

  • Rank
    Campione
  • Birthday 10/25/1976

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Legnano
  • GdR preferiti
    D&D 3.5
  • Occupazione
    Programmatore
  • Interessi
    Lettura, poesia, nuoto, crossfit
  • Biografia
    Ho cominciato con OD&D a 13 anni, AD&D alle superiori, D&D 3.x dal 2001 in poi, e altro non mi interessa. Da una decina d'anni gioco e mi interessa solo il PbF.

Recent Profile Visitors

6,713 profile views
  1. Infatti ti ho risposto, non ti sarà piaciuta la risposta, ma io ti ho risposto. Dire che non condivido le tue premesse e perciò non ho piacere a continuare la conversazione con te, non vìola alcuna regola di buona educazione. Impara semmai tu ad essere educato e rispettare il desiderio degli altri di non conversare con te, sia esso una volta o per sempre, tanto più quando te lo spiegano in maniera educata. Eventualmente potrai, sempre educatamente, regolarti di conseguenza.
  2. Mi sembrava il minimo, per questo ho reputato non valesse neanche la pena rispondere, grazie.
  3. Giuro piacevano anche a me, ma... Bello anche questo, il problema è che se poi, pure con una CD bassa, un PG lo fallisce (e figurati se qualcuno non lo fallisce...) poi però appello finito, devi farli finire diritti nella lava. Allora mi sembra più "umano" creare un isolotto al volo (stile Matrix :-), che non è incoerente con le loro non-conoscenze topografiche) e poi si riorganizzano con calma. Ma non ho mai parlato di una situazione reale di gioco, era una domanda a titolo esemplificativo "supponiamo che...", per chiedere voi come gestite il caso in cui i PG si buttano in una situazione senza avere la minima idea di cosa li attende, e guarda caso voi avevate già stabilito che quel luogo-tempo-situazione era mortale. Cambiate la realtà per salvarli (tanto loro non possono saperlo) o li lasciate morire perché "non voglio cambiare la mappa/trama/effetti magici già stabiliti per questa avventura"? Vai sereno. In passato ho fatto proprio così, ma erano 7-8 PG di basso livello, ora sono 4 di alto (di cui solo 1 è memoria storica, gli altri sono nuovi PG, se non addirittura nuovi giocatori). Ora invece penso sia meglio l'isolotto, o almeno TS e check abilità in estremis, sia per sopravvivenza della campagna, ma sia perché se uno è incosciente non ne vale la pena, posso continuare a tenerlo sui carboni ardenti, con divertimento di tutti, senza necessariamente accopparlo all'unisono, e senza neanche sentirmi un master mollaccione... Mi basterà continuare a uccidere quelli che pur sapendo che avanti c'è un drago, si permettono di pensare "embe', io vado lo stesso!". Grazie.
  4. Non sono sicuro di aver capito, provo a rispondere a più domande: 1) se il giocatore deliberatamente vuole fare questa prova prima di buttarsi, spende un'azione movimento e gli faccio il check; ovviamente un giocatore che ha anche solo un dubbio del genere, non farebbe buttare il suo PG alla cieca, quindi il problema non si pone. 2) se invece mi chiedi se glielo farei fare io in maniera passiva (perché il giocatore di suo, manco di striscio), si, con -5 alla prova e/o poi prova di Riflessi o Climb per girarsi e riscalare quel metro o due già sceso.
  5. Era un tunnel che solo allungando dentro un braccio avrebbero sentito una folata d'aria calda investirli (e avrebbero capito che sotto fa caldo, e magari trovare un luogo molto caldo nel dungeon, che custodisce un oggetto magico, era proprio lo scopo della missione, trovando poi la strada giusta però), ma sono corsi via senza fare manco quello, e ci sta tutto... E' grave invece non avendo fatto questo, prendere e buttarcisi dentro.
  6. A cose fatte (cioè dopo che sono morti o sopravvissuti), se ne può parlare, certo. Prima per me equivarrebbe a dire "no, di lì non potete andare, perché il master vi sta facendo capire non si deve", ossia rail-roading, non mi piace.
  7. A me piace la carne alla griglia, a te cotta al vapore, però se mi dici la tua ricetta per una buon lesso magari provo anche io. Poi arriva un vegano e mi dice che è meglio il tofu, ecco a lui manco l'ascolto. I 3 suggerimenti di @The Stroy pure erano interessanti, assolutamente nel mio genere di comportamento, ma la rivelazione dell'ultimo paragrafo mi aveva rapito (pensa un po'..) e non ho l'ho commentata.
  8. Decisamente abbiamo un'idea diversa sul come si conduce una campagna. Non starò quindi neanche a risponderti punto per punto, perderemmo solo tempo in due.
  9. Pensate che io invece neanche col senno di poi riesco a leggerlo in maniera sarcastica! 😐 Vedrò comunque di riformulare in maniera più esplicativa: c'è forse qualche studio di esperti di gioco o tesi di laurea di psicologia, di quelle che ogni tanto pure vengono citate sul forum (e che io ben mi guardo dal leggere perché trovo noiose), che hanno stabilito che un giocatore ha più paura per l'incolumità del suo personaggio quando viene messo in situazioni d'incertezza, anche se ripetutamente si salva, piuttosto di porlo di fronte a una situazione analoga a quella in cui è morto il personaggio di un suo compagno di gruppo? E a questo che si riferiva il "discorso più ampio" che, se così è stato, hai effettivamente ben intuito non mi interessa spenderci tempo a leggerlo e per cui ti ho chiesto se potevi erudirmi solo a riguardo delle conclusioni finali? Amen. Ammetto che anche io sono stato più volte tentato di usare "Ignore" con te, e ogni volta ho finito di pensare "vabe', magari la prossima volta" ...Ma oggi non c'entra proprio nulla! 😄 Ma boh, magari questa è "la piuma azzurra" che prima o poi sarebbe comunque arrivata.
  10. Forte 'sta roba, non l'avevo mai sentita. Dimmi direttamente il finale: i PG se la fanno sotto di più ad affrontare 10 situazioni di rischio e a salvarsi sempre, piuttosto che 1 sola situazione simile a quando è morto un altro PG del gruppo?
  11. Semplice arredo naturale. Io non esito mai a fare descrizioni di particolari di "cose", anche se non servono a nulla (neanche in male). Dopo poco che giocano tutti i giocatori capiscono che non tutte le "cose" che ci sono nell'ambientazione loro devono trovare il modo di usarla (oppure si, se proprio il loro ingegno gli suggerisce qualcosa). Magari il giorno dopo ci sarà un altro scivolo simile che però li porta all'uscita, ma il 90% delle "cose" di per sé non porta nulla.
  12. Ciao a tutti, un domanda della serie "cosa fareste voialtri master al posto mio": supponiamo che durante l'esplorazione di un sotterraneo, i PG passano davanti all'imbocco di uno scivolo/imbuto che se preso li farebbe cadere per direttissima in un lago di lava, ossia morte sicura al 101%. I PG ovviamente non si buttano dentro alla cieca, ma neanche cercano di capire cosa ci sia dall'altra parte, neanche una banale prova di Sopravvivenza, conoscenze dungeon, niente di niente, e tirano dritto per la loro strada. Bene. Dopo qualche minuto s'imbattono in un mostro grosso e cattivo che li vuole mangiare, loro prendono a scappare giustamente, ci sarebbero diverse vie per fuggire (tornare "indietro indietro", prendere un altro corridoio in cui sono già passati, ecc.), ma il più furbo del gruppo dice: andiamo all'imbuto di prima: noi ci passiamo facile, ma lui no e ce ne liberiamo facile! La domanda è: quindi sono morti? Vi dico subito: io, se di quel lago ho proprio bisogno (e loro ci sarebbero dovuti/potuti arrivare anche da un'altra via) lascio il lago di fuoco, ma immediatamente si materializza un isolotto di terra sotto le loro chiappe. Così non muoiono e comunque pagano pegno perché devono sfuggire al caldo infernale, magari c'è un istmo di terra presidiato da un mostro un po' meno cattivone del precedente o cose del genere. Però anche così il rischio di "percezione di immortalità" da parte dei giocatori credo ci sia, e non mi piace. Ciao, MadLuke.
  13. Oggi altra nuova brutta notizia relativamente al Corona virus: quasi sicuramente scuole chiuse fino a settembre (mi dispiace un monte per mio figlio), ho idea niente vacanze e neanche un oracolo che possa vaticinare quando riaprirà la piscina. Mi sembrava il minimo consolarmi con un nuovo acquisto, soprattutto considerato che i Wu Jen iniziano a farla da protagonisti nella mia campagna (e ci ho messo pure un film su Google Film). 😞

    PS. Quasi dimenticavo: 3.5 foreveeeeeeeer!

  14. Solo io ho avuto l'impressione che queste "12" motivazioni siano in realtà 2 o 3, ripetute con parole diverse?
  15. Dal manuale cartaceo, ma adesso che me l'hai detto ho controllato e hai ragione tu, sono 2d4 round, sa il cielo dove avevo letto... Anzi no, trovato: deve essere cambiato stanotte! 😄
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.