Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Tabella per il Tempo Atmosferico

Oggi GoblinPunch ci offre degli spunti per del tempo atmosferico bizzarro e peculiare da inserire nelle nostre partite.

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XIX

Anche se per voi lettori della D'L è passata solo una settimana, per i lettori di Robert Conley erano stati necessari sei anni per leggere questo articolo.

Read more...

Esplorando Eberron è uscito in italiano

Preparatevi ad esplorare Eberron in italiano grazie alla Need Games e Keith Baker

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #3: Ferrovie e Scatole di Sabbia

Eccovi il terzo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl: Parte 1

Con Hexcrawl si intende il viaggio dei PG attraverso una mappa composta da esagoni (hex) dove ogni esagono corrisponde ad un tipo di terreno (pianura, montagna, palude, collina, mare, ecc). In questa rubrica Justin Alexander ci spiegherà nel dettaglio le regole che usa per realizzare le sue avventure Hexcrawl

Read more...

Recommended Posts


  • Replies 848
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Grazie, nulla distrae il pubblico come delle fiamme di colore strano il vecchio annuisce complice a Wit quanto alle predizioni di Madame, sono sempre confusionarie, e ci vogliono pure mesi per capirle

Amadeus A casa  

Ireena non si fa problemi quando Raquel le si avvicina, portandola verso il carro; ha il fiatone per la danza sfrenata, ma lo sguardo è lucido e vi risponde con chiarezza, si prende solo qualche momen

Posted Images

Amadeus

Richiamo Grang e gli accarezzo la testa quando esce dalle ombre dove era svanito. Allo scambio del vecchio Vistano con Wit, rispondo annuendo. Giochi di prestigio. Bene, allora divertitevi, io vado a dormire. Non ho voglia di chiacchierare di storie di paura e giochi di prestigio, domani dobbiamo viaggiare.

Link to post
Share on other sites

Hector

Mi siedo in disparte, illuminato parzialmente dalla luce del fuoco. Sorrido a Ireena e all'altra vistana, per poi aprire il mio libro.

Lancio Luce su un anello della mia armatura, in modo da poter leggere senza problemi.

In pochi giorni ho già questa dimestichezza. Interessante.

Mi rilasso facendo passare la serata.

Link to post
Share on other sites

Anlaf

"Forse è il caso di ragionare a dei turni tra noi, comunque..." sottolineo parlando con tutti, mentre prendo posto vicino al fuoco, giusto un po', per assaporare il calore delle sue fiamme ancora prima di andare a dormire. "A proposito di streghe..." chiedo al vecchio "...Ci ha detto che alcune abitino quel vecchio mulino." faccio un cenno verso Ireena, per indicare la fonte della notizia "È vero?"

Link to post
Share on other sites

N4 

la predizione della vecchia signora è stata pressoché inutile... serve qualcosa di concreto..e non lo stiamo trovando. parlando tra di me scuotendo la testa per poi cacciare un lungo respiro profondo, per i turni di guardia mi proporrei per ultimo, anche da solo non fa alcuna differenza. rispondo ad analf mettendomi seduto vicino al focolare, la luce proiettata dalle fiamme e le ombre creatosi si riflettono sulla mia armatura e la mia presenza facendola diventare ancora più grottesca e spettrale. 

Link to post
Share on other sites

Raquel

"Buonanotte Ireena, non date peso alle storie dell'orrore raccontate davanti a un fuoco e fate buoni sogni!" 

Mi siedo vicino all'anziano Vistana e sorrido con aria complice: "Siete bravo, questo lo devo dire. Quelle fiamme azzurre, per un attimo ho avuto la pelle d'oca. Penso che mi ci vorrà un bicchiere di quel vostro vino per rimettermi in sesto. A proposito, chi avete detto che lo produce?"

Il pensiero va ovviamente al vaticinio della cartomante. Sangue rosso spillato ma non ancora bevuto. 

Mentre sorseggio il delizioso vino scaldandomi al focolare, chiedo "Ogni leggenda spaventosa ha un fondo di verità, quanto c'è di reale nella storia che avete raccontato? A cosa si riferiva?"

Link to post
Share on other sites

Hector

"Dovresti mangiare qualcosa Vick...Ehm N4, sei un po sciupato"

Tento scherzosamente di inserirmi nel discorso "per me va bene fare il primo turno"

poi sento raquel parlare. Ascolto attentamente le parole, visto che si tratta di streghe, forse troveremo risposte al mulino.

Edited by SamPey
Link to post
Share on other sites

Grazie, nulla distrae il pubblico come delle fiamme di colore strano il vecchio annuisce complice a Wit quanto alle predizioni di Madame, sono sempre confusionarie, e ci vogliono pure mesi per capirle, ma si rivelano sempre vere

alla richiesta di vino, il vecchio sospira, scuotendo la testa sconsolato Diciamo che sarebbe meglio lasciar perdere. Ci rimangono solo due botti, e se c'è da far festa va bene, ma pare che non se ne vendano più nemmeno a pagarle a peso d'oro. Gli unici produttori di vino sono i Martikov, e non ho idea del perché, ma da qualche tempo hanno smesso di produrre vino.

alla domanda sulle streghe, il vecchio sorride Se in quel mulino abitano delle streghe? Si, verissimo. Ho visto la più vecchia anni fa, vendeva pane a Barovia, ma piuttosto che comprarlo da lei mangio le pietre. Bassa, gobba, con un grosso naso a patata. So che ha tre figlie, ma non ho mai appurato chi sia il padre, o i padri, peccato perché aiuterebbe per la storia. Ad ogni modo, la vecchia con le prime due figlie ha formato una congrega, ma la gente di Barovia mi ha raccontato che anni fa fosse nata la terza figlia, e che fosse così orrenda nell'aspetto, così malvagia nei modi, così terribile che perfino le altre tre non la vollero tenere in casa. Che fine abbia fatto non lo so, ma ogni tanto la gente a Vallaki o Kresk giura d'aver visto la "strega dannata", mentre un paio di pazzi che si sono avventurati a Berez giurano che Baba Lysaga l'abbia ammazzata lei personalmente, o che ci abbia stretto un patto e abbiano formato una congrega pure loro

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Silkan

Seduto intorno al fuoco ascolto ascolto le parole dell'anziano... la storia sul mulino abitato dalle streghe mi coinvolge talmente da farmi dimenticare quel buon vino... Visto che lei sa così tanto del posto qualche domanda da porle... sul grande mago arrivato qui tempo fa... in che modo ha affrontato il Conte ? Che fine ha fatto ? Dove sono i suoi resti ?... Se come dicono era così grande... se riuscissi a recuperare il suo libro otterrei un'enorme conoscenza...

Link to post
Share on other sites

N4 

per un'attimo i miei occhi si illuminano di rabbia sentendo Hector pronunciare il mio nome senza permesso, mi volto verso di lui non osare mai più chiamarmi per nome, o giuro su ogni dio esistente che... non finisco la frase ma stringo il pungo fortissimo alzandolo verso di lui. faccio un enorme respiro te ne faccio pentire fiuuu. lungo sospiro e lascio perdere. sto zitto fino all'inizio del mio turno. 

Spoiler

per il mio turno soprattutto se sono da solo faccio un tiro su percezione +0 

 

Link to post
Share on other sites

Hector

rido divertito poiché la mia provocazione ha avuto effetto. "Scusa scusa, non volevo offenderti. Ahi ahi comunque non c'è bisogno di minacciare, non attacca...non sono il primo sprovveduto che trovi in giro, cosi come tutti gli altri del gruppo. Meglio se andiamo d'accordo no? dobbiamo far guerra al Conte di queste terre, mica tra di noi" 

aspetto un attimo per vedere se il nuovo ragazzone si calma. "allora, come mai il nome N4? è particolare"

Link to post
Share on other sites

Raquel

''Poco male per il vino, aspetterò un'altra occasione di baldoria per assaggiarlo. Ma magari potrei far visita a questi Martikov per vedere se hanno qualche riserva. Dove posso trovarli?''

Sfilo gli stivali pesanti, le calze di spugna e mi lavo i piedi con un pò d'acqua dalla mia borraccia mentre ascolto la storia delle streghe dal vecchio.

''Baba Lysaga? Sembra famosa da come ne parli, ma noi siamo forestieri. Di chi si tratta?''

Link to post
Share on other sites

Anlaf

"...Mi sono perso. Chi sarebbe Baba Lysaga? La strega più brutta?" chiedo confuso, forse anche per la stanchezza della giornata. Scuoto nuovamente la testa, come per mandare via il dolore "...Mmmmh. Troppi interrogativi per una notte di viaggio. Un mago, delle streghe, un vampiro...E tu basta bisticciare con lui," mi rivolgo a Hector "si tenga pure i suoi segreti, basta che, se viaggia con noi, non diventi pericoloso. Che mal di testa." Porto le mani alle tempie, chiudo gli occhi e volgo lo sguardo al cielo qualche secondo, poi di nuovo verso le fiamme.

"Il prossimo turno allora sarà il mio..." rispondo "Meglio dormire, domani sarà un'altra giornata di viaggio."

Link to post
Share on other sites

Il vostro carro è quello, l'amante degli animali mi sa che l'ha già inaugurato dice il vecchio, indirizzando chi vuole dormire verso il carro preparato per voi e pure io andrò presto, alla mia età il sonno è un obbligo. Comunque, non mi ricordo bene il nome del mago, ma arrivò a Barovia, il villaggio, tutto battagliero e baldanzoso, giurando e spergiurando che avrebbe fatto un sol boccone del Conte, che i suoi incantesimi lo avrebbero ridotto in polvere in un istante, roba del genere. Mi sa che ve l'hanno già detto, ma qualche giovane fesso del villaggio si fece convincere, e marciarono contro il castello. Ovviamente si trovarono il Conte sulla porta, pronto a farli a pezzi. Cosa sia successo di preciso non lo sa nessuno, perché in quei casi tutti si tappano in casa e aspettano che passi la bufera. Nessuno mi ha raccontato di grosse luci, suoni rombanti e altra roba che di solito appare in un confronto tra grandi maghi, quindi o il mago era un ciarlatano, o il Conte non gli dato il tempo manco di toccare il libro. Che fine abbia fatto non lo so, ma se il Conte non se l'è mangiato, allora starà rintanato da qualche parte tutto tremante.

un grosso sbadiglio segnala che il vecchio è ormai arrivato al limite della sua resistenza I Martikov si sono dati alla macchia qualche giorno fa, non li si trova più da nessuna parte. Una volta potevi parlarci a Vallaki, alla taverna, ma adesso il locandiere fa orecchie da mercante quando glieli nomini, ed in giro non spunta una notizia su di loro manco a pagarla. il vecchio si gratta pensieroso il mento, prima di sospirare Beh, non mi basterebbe quello che resta della notte per parlare di Baba Lysaga, quindi andiamo al punto: è la Grande Strega, la Regina della Palude, non c'è strega a Barovia che non la riconosca come sua sovrana e che viva a lungo. Dite una qualsiasi abitudine o capacità di quelle creature, e lei lo fa meglio. Pare che solo il Conte sia più potente di lei, ma per quello che ne so non si sono mai scontrati, non dico che siano alleati, perché il vampiro ogni tanto deve dare una ripassata alle streghe, ma diciamo che non sono in guerra aperta. Bene, detto questo, il sonno mi chiama, buonanotte e fate pochi incubi

detto questo, il vecchio si allontana, infilandosi nel carro dei Vistani. voi rimanete al piccolo falò, in attesa dell'alba

NdM: ditemi voi se volete fare qualcosa di particolare, anche tiri di conoscenza o altro, o se possiamo passare direttamente al giorno successivo

 

Link to post
Share on other sites

Wit 

Cercavo di stare solo con il vecchio ma alla fine gli altri hanno anticipato le mie domande e lui è già andato a letto.

Mentre parla cerco di attingere a tutto quello che so sugli argomenti affrontati per poi andare a dormire.

Mi alzo stiracchiandomi un po'.

Belle persone io vado a nanna o le mie magie non saranno abbastanza forti, domani. Grazie per la compagnia. Dico a tutti mandando loro un bacino.

Spoiler

Elenco le mie conoscenze

Arcana +2
Natura, Religioni e Storia tutte +1

 

Link to post
Share on other sites

Anlaf

Grazie per le informazioni. Sicuramente sono molto utili.

Quando anche il bardo saluta, alzo un sopracciglio "Beh, comodo proporsi per il turno di guardia mentre c'è altra gente..." sbuffo..."Vabbè..."

Resto a osservare le fiamme ancora un po', per poi fare un giro nella zona intorno ai carrozzoni, cercando di studiarne la vegetazione, tutto ciò che possa servirmi riguardo al viaggio. Infine, mi metto vicino al carrozzone che ci ha indicato il vecchio.

Spoiler

Ho -1 a natura, però la prova la faccio lo stesso.

Natura -1

Sopravvivenza +2

Privilegio viandante del forestiero: ottima memoria geografica

 

Per me comunque possiamo passare al giorno successivo, mettendo in spoiler le prove.

 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Silkan

Del racconto del vecchio mi incuriosisce Baba Lysaga... voglio incontrarla.... purtroppo non mi ha saputo dire molto sul mago arrivato qui prima di noi... Forse è qualcuno della mia terra ?

Spoiler

Cerco di ricordare se dalla mia terra ... Forgotten Realm... ho mai sentito parlare o letto sj qualche libro di un grande mago scomparso improvvisamente... e mai più tornato

Storia +5

Arcana +5

 

È arrivato il momento di riposare...

Beh... io vado a dormire... a domani

Mi avvio verso il carro preparato per noi.

Link to post
Share on other sites

Wit

Spoiler

Sulle streghe sai poco e nulla: sono potenti incantatrici spontanee, intrinsecamente malvage, cosa che non ti fa ben sperare su una strega definita "crudele" da loro; hanno l'abitudine di riunirsi in congreghe, gruppi di tre streghe che amplificano i poteri delle singole componenti

Sui Martikov e su Baba Lysaga non sai nulla; il culto seguito dal vostro compagno di viaggio ti è oscuro

Silkan

Spoiler

Per quanto ti sforzi, i nomi di maghi scomparsi nel nulla abbondano, ma nessuno ti viene in mente nell'ultimo anno, almeno di nessuno di cui valga la pena ricordarsi 

Al mattino venite svegliati da un allegro chiacchiericcio fuori dal vostro carro, ed all'uscita trovate il gruppo dei Vistani intento a far colazione, arrostendo pancetta e uova sulle ceneri del falò della sera prima; la maggior parte è ancora mezza intontita dal sonno, ma tutti sollevano una mano nella vostra direzione quando vi unite a loro. Le due ragazze Vistani si siedono vicino ad Ireena e Raquel, mentre i musicisti si "appropriano" di Wit, Anlaf e Silkan.

A mattina inoltrata, con la colazione finita, vi rimettete in viaggio verso Vallaki, carichi anche di qualche provvista supplementare, compreso un fiasco di vino. Prima di salutarvi, il vecchio Vistana della sera prima si raccomanda con voi Tenete a mente quello che vi ha detto Madame. E fate attenzione, girano molte cose brutte da queste parti.

Vi rimettete in marcia, con la coltre di nuvole che appare quasi più sottile, lasciando intravedere più sole del giorno prima. Come sempre, Ireena guarda tutto il paesaggio, per quanto brullo e contorto sia, con interesse, annotando su un quadernino, che vi spiega esserle stato regalato dai Vistani. In particolare quando passate il ponte sul fiume, la ragazza vi indica in lontananza la schiuma che si solleva dalle Cascate di Tser; il corso d'acqua e la cascata sarebbero un vero spettacolo, se non fossero scuriti dal sole perennemente coperto, con i sassi bianchicci sul fondo che somigliano tanto a teschi. Proseguendo il cammino, arrivate ad una coppia di imponenti porte, poste direttamente sul sentiero, senza alcun segno di altre mura attorno; alte almeno due volte un uomo a cavallo, sono spalancate con i battenti verso di voi, ed oltre si estende una imponente boscaglia che costeggia il sentiero, alberi e rovi hanno un aspetto sinistro, come se ondeggiassero nella brezza pronti a ghermire i viandanti, perfino le foglie hanno una parvenza affilata ed un innaturale riflesso rossiccio.

Mentre vi inoltrate nella boscaglia, notate che Ireena guarda con apprensione verso destra, socchiudendo gli occhi e stringendosi istintivamente a Raquel. Un paio di volte scatta con lo sguardo tra i rovi, ma solo alla terza volta si fa avanti con voce titubante Ecco... non ne sono sicura, ma... ma credo che ci sia qualcuno, tra gli alberi, che ci segue

Anlaf, Amadeus, Hector

Spoiler

Avete avuto più di una volta l'impressione di essere seguiti, o quantomeno che ci sia qualcuno che viaggia in parallelo con voi; adesso che Ireena parla, siete sicuri che non sia solo la vostra immaginazione, ma che in effetti c'è una figura nel bosco alla vostra destra 

 

Link to post
Share on other sites

Hector

"Ahi ahi...me ne sono accorto anche io"

Mi accorgo che sia amadeus che Anlaf hanno avuto il mip stesso presentimento.

"Che facciamo? Grang può dare un occhio?"

Link to post
Share on other sites

N4 

sei sicura? ehm.. se lo hai anche per poco intravisto sapresti delineare la sua siluette ?? estraggo la falce e lo scudo identificati!! o sarà peggio per te. urlo verso il punto dove secondo Ireena è nascosto.

@Voignar 

Spoiler

intimidire +5 verso il tipo che cerca di nascondersi. comunque quando ho fatto la guardia non è successo nulla?

 

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.