Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Strumenti per i nuovi Dungeon Master

In questo secondo articolo della nostra rubrica dedicata ai nuovi DM andremo ad elencare i diversi strumenti assolutamente indispensabili per cominciare a masterare e quelli che si possono acquisire col tempo.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Caelum, Limitless Encounters, Mythos Monsters

Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo.

Read more...

Le strutture dei giochi – Appendice II: L'importanza del sistema

Con questa seconda appendice siamo giunti alla fine della nostra rubrica sulle strutture di gioco; concluderemo sottolineando l'importanza del sistema e come il darlo per scontato rischi di omologare tutti i GdR a cui giochiamo.

Read more...

La WOTC regala una mappa di Dragonlance ed una di Mystara

Gli avventurieri che viaggiano nei mondi di Krynn e Mystara avranno meno possibilità di perdersi grazie a questi due set di mappe in regalo.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 1: Connessioni tra i Livelli del Dungeon

La rubrica Jaquayare i Dungeon non finisce con la Parte 5, eccovi la prima delle appendici al saggio, dove vedremo tutti i modi in cui è possibile collegare i vari livelli e sottolivelli di un dungeon

Read more...

About This Club

Una Grande Alleanza contro il piú Oscuro dei Mali
  1. What's new in this club
  2. Ok, grazie! Buona fortuna (a tutti)!
  3. Non ti preoccupare @Crees! Spero comunque niente di grave per te e che si risolva per il meglio! A presto 🤞
  4. Ragazzi, per un problema in azienda riguardo il covid, mi sono ritrovato a dover capitolare i vari impegni ludici. Chiedo scusa ai master per l'abbandono ed I giocatori, sia i compagni di avventur sia ai pochi sfortunati a cui stavo facendo da master. Spero di poter tornare presto a giocare con voi! Buon proseguimento.
  5. Si può usare la mossa anche su se stessi? Sì. In generale quando il manuale parla di “persona”, o anche “alleato”, si riferisce anche a sé stessi (lo hanno chiarito gli autori del gioco). In Difendere, se l’oggetto della mossa è te stesso, la cosa è regolamentata a parte: “Difendere te stesso è sempre un’opzione. Significa rinunciare a fare attacchi per concentrarsi sulla propria sicurezza.” I pro è che le prese non si perdono quando ti allontani dall’area, dall’oggetto, o dalla persona difesa... Evidentemente perché sei sempre vicino a te stesso. Ad esempio se esplori
  6. Giusto! Ci avevo pensato ma è preferisco cercare di evitare i colpi. Si può usare la mossa anche su se stessi? Non lo sapevo, pensavo fosse solo per difendere gli altri (o le cose). Per ora sei il padrone di casa è normale che ci fidiamo della tua esperienza. Quando saremo nelle terre selvagge seguiremo gantulga, sempre se si decide di fare una capriola e passare sotto le gambe delle guardie! 😁 ps grazie per le delucidazioni sulle regole
  7. Non corri pericoli se non c’è una mossa morbida in ballo. Una mossa morbida è qualcosa tipo: “senti sfrecciarti tutt’intorno. Se non fai qualcosa ti ridurranno come un puntaspilli” Una mossa dura è qualcosa tipo: “ti hanno ridotto come un puntaspilli” Dipende da come racconti la cosa. Se da fiction risulta che hai la pellaccia dura (e risulta) puoi dire che non temi questi “graffietti” e ti fai avanti nonostante le frecce. Comunque, se il pericolo non è imminente (in genere te lo dice il GM quando lo è), puoi anche metterti in atteggiamento di difesa (mossa Difende
  8. avevo provato a fare il furbo! 😛 siccome allo sfidare il pericolo avevo tirato un 6 (1+5) mettendo in ficion il fumo a quel tiro aggiungevo il +1 della costituzione. Se il fumo non è più un pericolo e invece il pericolo sono le frecce che piovono dall'alto, devo aggiungere lo zero della destrezza (quindi diventa un fallimento 6+0=6) perchè clovis ergendosi deve schivarle di agilità! quindi chiedo scusa ad @Crees per il casino (non posso più modificare il mio post) ma la situazione è questa: clovis si erge in piedi sfidando i nemici a farsi vedere. se c'è da sfidare il
  9. Tranquillo, le mie sono più finesse da nerd xD ... cioè l’avere due vantaggi con una singola mossa: far cadere i nemici e/o creare un sistema per raggiungerli. Il non scegliere una certa opzione della mossa, non implica che quella cosa accadrà. In questo caso non significa che la colonna andrà in frantumi, solo perché non hai scelto “Niente di valore viene danneggiato”. È solo che diventa a discrezione del GM, stando a come per lui lo scontro potrebbe essere più interessante.
  10. Grazie mille @Marco NdC per le specifiche e chiedo scusa per la niubbaggine! Non mi fa più modificare il post perchè è passato troppo tempo, quindi chiedo a @Crees (ovviamente se possibile) se si può considerare la mia giocata con: - Muro da distruggere con la colonna e Niente di valore viene danneggiato + Non ci metti molto tempo come conseguenze del mio tiro. Se non fosse più possibile modificare la giocata, nessun problema! Mi servirà da lezione!
  11. Una considerazione tecnico/tattica, così, pour parler. L’oggetto della mossa – “Piegare Sbarre, Sollevare Cancelli” del guerriero, in questo caso – è ciò che fa la differenza. Ossia se l’oggetto in questione è il muro che regge il tetto (dal quale ci attaccano), sarà indubbiamente ciò che andrai a distruggere (con un 7+). In questo caso la colonna è il mezzo con il quale vai a distruggerlo, Mezzo che, teoricamente e a discrezione del GM, potrebbe distruggersi a sua volta, oppure restare integro… Chessò, magari restando sospeso e inclinato nella breccia fatta nel muro. Se invec
  12. Johann (Guerriero Umano) Avrei dovuto prevederlo. Un'imboscata fin troppo ovvia e ci siamo caduti come dei polli: ben ci sta! Ora, per prima cosa, cerchiamo di portare a casa la pellaccia e poi magari si discuterà di strategia. Preferibilmente davanti ad un'altra birra. O due. Sorrido a Leyrold. Ca**o quanto mi diverto però! Con un breve scatto mi avvento sulla colonna e con una possente spallata provo a farla cascare contro la parete. "Niente arco e frecce! La prossima volta vieni in prima linea con me!" urlo al bardo quando lo vedo rintanarsi dietro la colonna. Legame: Leyrol
  13. Ah ok, ci sta! Mi devo un attimo lasciare indietro la "rigidità" a cui sono abituato io con D&D e lasciarmi andare un po' di più 😊
  14. Il colonnato l’ho immaginato tipo questo: Ossia, cito: Per cui ho immaginato che il tetto da cui ci stanno attaccando, non fosse sopra le colonne (che sono senza tetto), ma sopra un edificio normale, ai margini della piazza. L’idea era quella di sbilanciare una di questa colonne, per abbatterla contro la parete dell’edificio in questione. Il che potrebbe anche creare una rampa sulla quale si può salire e attaccare in mischia i nemici. ................................................. @
  15. @Crees Riesco a capire se gli assalitori sono sopra il colonnato o no prima di buttarlo giù? Se non ho capito male non copre tutta la piazza.
  16. Clovis (Barbaro umano) il bardo non solo non mi indica un posto sicuro dove ritirarmi anzi mi sta incitando ad affrontare gli assalitori! forse sa qualcosa che io non so e comunque sento una carica interiore quindi incurante del fumo mi ergo lì dove sono: "codardi! sono qui venite giù se avete coraggio" urlo alla piazza in aggiunta alle parole di leyrold poi mi metto alla ricerca dell'arciere maledetto ma il fumo mi stava impedendo di vedere bene
  17. @Crees O annullavi le giocate di Iterius e Johann, perché nel mentre c’è stata la mossa dura - dunque Clovis prima viene colpito, poi gli altri continuano a narrare da quel punto – oppure dovevi mettere in fiction i risultati dei rispettivi Discernere. In particolare, se Johann discerne e chiede “Cosa sta per accadere?”, e sta per accadere un’imboscata, la risposta deve essergli data prima… mentre sta per accadere, non quando è già accaduto. Magari si poteva regolare col vantaggio del caso (+1). Discorso analogo per il “Cosa qui non è come sembra?” di Iterius, che
  18. Grigio Borgo, Piazza Isidoro Leyrold, Bardo (umano) Penso che se scappassimo daremmo le spalle ai manigoldi, e che dai tetti avrebbero pure gioco facile. E poi non è questa la ballata che avevo in mente… Ne ho in mente una in cui passiamo da leggende, non da conigli! (Legame: Sto scrivendo una ballata sulle avventure di Clovis) «Dovevate ucciderlo. Ora viene il bello! Per voi è finita. Siete carne da macello!» Il mio canto riecheggia a sfregio dei briganti, mentre strizzo l’occhio al gigante. Il nostro gioco di squadra è ormai collaudato… e vedo pure che ha la pe
  19. Iterius Colgo di sfuggita un movimento sui tetti, ed il primo pensiero è che si tratti di un qualche ladro. Quando però prima una freccia poi una strana bomba piombano nella piazza, realizzo trattarsi di un imboscata; non posso essere sicuro di chi sia il bersaglio, o se lo siamo tutti, in ogni caso provo a capire da che parte è partita la freccia, in modo da potermi spostare verso quella parte del colonnato e ripararmi. Cerco di capire se gli altri mi seguano o meno, ma in ogni caso mi tolgo dalla linea di tiro e cerco di scrutare meglio i tetti per vedere di trovare i nostri assa
  20. Clovis (Barbaro umano) eppure la situazione mi sembrava tranquilla invece una freccia mi si pianta in una coscia, non capisco da dove venga. istintivamente alzo le mani in segno di resa in attesa di vedere in faccia il mio avversario, ma successivamente un globo che riempie la zona di fumo rende chiaro chiaro che non ci sarà modo di parlamentare! mi strappo via di rabbia la freccia e dico al bardo evitando di chiamarlo per nome: "presto portaci via da qui!" il bardo conosce quei posti, saprà sicuramente dove ripiegare!
  21. @Marco NdC Leyrold @Cuppo Johann @Casa Clovis @Voignar Iterius Borgo Grigio, Piazza Isidoro. Per alcuni di voi, che hanno vissuto la guerra, essere sempre all'erta é uno stile di vita. Non sai mai quando il nemico ti osserva, decide di attaccare o di prepararti una trappola. Un rumore di qualcosa che si tende sopra di voi viene colto da Johann, mentre il mago vede un movimento furtivo fra i tetti. Sapete entrambi che quel luogo non é calmo e desolato come sembra. Per il veterano, quello non é che il preludio di un imboscata, e sa che il vostro reale problema é che siete piú in basso d
  22. Leyrold, Bardo (umano) Osservo i nuovi compagni d’avventura. Alcuni sono guardinghi, ma non credo che il pelatone – il mercante Felix – abbia motivo di fregare Clovis. Non adesso almeno. Riguardo le guardie, finché non ci trasciniamo il carro per Grigio Borgo, non possono accusarci di nulla. Passavamo di qui per caso e… Beh, a pensarci Felix potrebbe puntare ad un carico extra. Qualcosa di cui nemmeno Clovis deve essere a conoscenza. È una possibilità. Mi avvicino al carro. Mi accoscio. Ne scruto il sottopancia. Busso sotto il pianale, per individuare un eventuale doppio
  23. Clovis (barbaro umano) "Non mi interessa!" Rispondo al mago "mi basta sapere che questa pietra la vogliono in molti e ce l'hanno in pochi: io ce l'ho!" Poi aggiungo mettendola via nello zaino: "magari mi faccio fare un anello o una collana dagli orchi: hanno più stile di molti umani!" Ovviamente lo stile è tutta una opinione personale. Poi, avendo colto la perplessità del mago gli spiego la storia del carro.
  24. Johann (Guerriero Umano) Rimango leggermente in disparte rispetto agli altri. C'è qualcosa che non mi piace in questa situazione, e non ho nessuna intenzione di farmi cogliere impreparato: tengo occhi e orecchie ben aperte e mi guardo intorno. Rivolgo solo uno sguardo rapido a Leyrold mentre appoggia un fiore alle pietre del pozzo. Miti e leggende sono interessanti quando sei attorno ad un fuoco a scambiarti racconti, ora è meglio rimanere concentrato sulla realtà penso mentre osservo la piazza.
  25. Gantulga Non posso darvelele come ho detto, ma vi giuro sul mio onore che non le alzerò su di voi se non mi costringerete faccio guardando l'ufficiale negli occhi vi seguirò fino alla prigione e ci rimarrò se sarà necessario, ma mi state chiedendo una cosa che non posso fare per la mia tradizione, sarebbe come chiedermi di tagliarmi la treccia
  26. Iterius guardo con malcelato scetticismo tutta la pantomima di Clovis, cercando di capire se davvero abbiamo fatto tutto questo solo perché lui potesse prendersi un sassolino dal carro. Mi guardo attorno con attenzione, per memorizzare ogni dettaglio possibile della piazza Di sicuro hai intenzione di scoprirlo dico al barbaro, accennando con la testa alla pietra che ha in mano
  27.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.