Jump to content

Marco NdC

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1.8k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Marco NdC last won the day on October 6 2019

Marco NdC had the most liked content!

Community Reputation

496 Sfinge

2 Followers

About Marco NdC

  • Rank
    Eletto
  • Birthday 05/18/1991

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • GdR preferiti
    Dungeon & Dragon, Dungeon World, Cani nella Vigna, e altro...

Recent Profile Visitors

2.8k profile views
  1. Concordo, l'avventura non è decollata. L'idea era di dare diversi spunti che potessero interessare i personaggi. Non solo andare sull'isola, ma anche giocare altri fronti. Come fare una caccia alla strega (la taran gipoa del barbaro), scoprire di più sul mago che ha insidiato l'habitat del druido, gli intrighi tra il barone e le gilde commerciali, etc.. Considerando i tempi di gioco però, sarebbe stato meglio farvi partire dal dunque. Qualcosa tipo: dopo il naufragio riaprite gli occhi sulla spiaggia dell'Isola Proibita... Comunque non ha senso continuare così, e reclutare altri giocat
  2. Facciamo il punto. Sto aspettando la giocata di @Ji ji per andare avanti. In passato è stato già assente per molti giorni, ma ha sempre detto di voler continuare, seppur chiedendo un po' di pazienza. Questa volta però non entra dal 28 gennaio, e la sua ultima giocata risale al 26. Cioè due settimane fa. Ditemi voi, @Casa e @Crees, come regolarci. Per me, visto che sto partecipando a "tempo perso", potrei anche aspettare. Certo, non è molto divertente, ma nemmeno mi peserebbe. Ad ogni modo è giusto sapere il vostro parere. Dobbiamo divertirci tutti. Se non è così, non vale la pena co
  3. Haisendok -> Alcova di Kilia John Anche se è stata lei a lanciarti un qualche segnale, quando attacchi bottone la ragazza sprofonda un po’. Non solo in senso lato, ma letteralmente, nella sua dose di cuscini. Sarà per la tua audacia, o perché chi si rivolge ad una chiromante - e lei fa parte della categoria - potrebbe avere un qualche imbarazzo nel raccontare perché. Si schiarisce la voce mentre riprende una postura più tonica. «Sono… lusingata. Lei è galante» risponde sinceramente «…e di una schiettezza, oserei dire, inaspettata» aggiunge un po’ più timidamente.
  4. Mororga Al tuo “Shhhh” i due piccioncini si stringono l’un l’altro, raddrizzando le schiene per il brivido. Stupidi conigli… Sai bene però che senza una dimostrazione pratica, come un dito spezzato, un occhio pesto, o una spalla slogata, rialzeranno la cresta appena arriverà la cavalleria. Sempre che abbiate qualcuno alle calcagna. Alla fine guardie e avventisti si pestano i calli a vicenda. Magari stanno ancora giù a menarsela. E anche se venissero a cercarvi, basterà che i due conigli balbettino quel tanto da concedervi un po’ di vantaggio (successo parziale in Parlamentare). Vi
  5. Ehilà. Oggi sarò tutto il giorno fuori. Se non riesco a postare per stasera, lo farò al massimo per domani. Anche se non l’avete specificato, direi che ci sono elementi che vi permettono di arrivare da Kilia senza sfidare il pericolo 😉
  6. @Casa Descrivi come e quale pericolo sfidi. La cosa fa differenza (al netto dei dadi) e non posso farlo io per te. Da BG risulta che sei un elfo snello e forte. Ci sta che tu possa saltare di palma in palma per arrivare all’alcova… dunque bypassando le mura di recinzione e la fila dei clienti. Ammesso che tu voglia fare questo. Sta a te/voi decidere il come (vedi anche sotto). -------------------------- @Ji ji Discorso simile. Cosa fai per arrivare all’alcova di Kilia? L’opzione da me descritta è indicativa. Si può benissimo scendere per “strada” (pon
  7. Haisendok -> Locanda “Ventre del Kraken” -> Sala principale TUTTI Gambe in spalla. Dopo una svolta e mezza, le scale vi conducono al pianerottolo del terzo piano. La corsa termina subito in un’intersezione a T. Dove andare? Il corridoio, da sinistra a destra, è intervallato da una serie di porte chiuse. Sono sostanzialmente uguali, eccetto il numero di stanza ben in vista sulla targhetta. Lunetta avrebbe saputo quali sono quelle libere. Ma tornare indietro significherebbe una cosa che non volete: ritrovarvi le guardie e/o gli avventisti tra i piedi. Con il passe-part
  8. I thread sui PG nella sezione Organizzazione, sono chiusi perché li uso come riferimento per me. Ad ogni modo il forum non vi permetterebbe di modificarli trascorse le 48 ore. Lo scopo di questi thread è di annotarmi le cose più utili per la fiction. Ad esempio le domande/risposte, come avete perso i PF, guadagnato i PE, l'evolvere dei legami, etc., e dare a tutti lo stesso formato. Altre cose che come GM non ho particolare interesse a consultare, ad esempio quello che mettete o togliete nell'inventario, le tralascio. Ad ogni modo in cima metto sempre il link alle schede scritte di
  9. Haisendok -> Locanda “Ventre del Kraken” -> Sala principale Mororga L’oste tormenta il suo strofinaccio mentre ripassa mentalmente la tua comanda. È troppo preso dal come e quando ripulire il massacro. O forse dal se eri serio riguardo il servire del volgarissimo latte. Volgarissimo si fa per dire. Ormai, di questi tempi, è merce rara. Ad ogni modo vi serve qualcosa più che soddisfacente. Meglio non indispettirvi, questo è chiaro. ***** John Lunetta ci pensa un attimo. È tutta accigliata. Un tempo la locanda aveva le sue uscite secondarie. Al pian terr
  10. Ok. Consiglio sempre di leggere tutto di tutti 😉
  11. Haisendok -> Locanda “Ventre del Kraken” -> Sala principale John Il bastardo va giù schiumando sangue, muco e rabbia. La sua arma, ancora stretta in pugno, impatta con un “TUMP” sul pavimento. È davvero ben fatta. Ha un che di artistico. E non sembra avere eredi. Se volessi rivendicarla come trofeo, nessuno avrebbe da ridire. Cannone a mano (vicino, +1d6 danni, ricarica, 200 monete, peso 2) A parte il “TUMP”, in locanda cala un silenzio assordante. È come se la tua lama avesse tagliato, con la gola del “capitano”, le lingue di tutti presenti. Dopo un po’ l’
  12. @Casa @Crees @Ji ji Ragazzi stasera vado avanti. @Ji ji non me ne vorrà. Tanto, per come si è messa, la scena di John non ha più molto da offrire per Mororga. Almeno per adesso. Preferisco mettervi tutti in una situazione più dinamica.
  13. Haisendok -> Locanda “Ventre del Kraken” -> Sala principale John Più che una pistola, quella del sedicente capitano è un’arma da fuoco stravagante, rudimentale, che qualcuno volgarmente chiama “cannone a mano”. Schivi il pallettone. Uno sbuffo e una pioggerella di schegge alla tua destra. Un attimo dopo salti nel fumo nero dello sparo e, squarciandolo, ti ritrovi faccia a faccia con quel gran bastardo che sparerebbe pure alle spalle di sua madre. Non ci crede nemmeno lui. Com’è potuto accadere? O almeno questo tradisce dal suo sguardo, mentre il petto ansima su e giù.
  14. Haisendok -> Quartieri popolari -> Bettola Teros e Mororga Mentre scendete dabbasso, Bazza vi precede con il vassoio spazzolato e la sua scia odorosa di sapone buono. Le scale si snodano in un percorso apparentemente senza logica, angusto, su cui di tanto in tanto si affaccia l’ingresso ad un qualche tugurio. Giunti al pian terreno della casa, dunque nella sua sala di ricevimento, vedete dall’altro lato, la porta principale che viene sonoramente sbattuta. Qualcuno è appena uscito. Da come lo ha fatto, non sembra armato di buone intenzioni. Amanda se ne sta
  15. Haisendok -> Locanda “Ventre del Kraken” -> Sala principale John Il Ventre del Kraken si è ridotto ad una pessima imitazione di un’arena di combattimento tra galli. «Cinque pezzi che lo fa fuori il pelato allo straniero!» sbraita qualcuno da chissà dove. «Tre pezzi che invece sarà il tappetto!» replica un altro a stretto giro. Per sua delusione però, la tua lama anticipa proprio l’attacco del tappetto, il tarchiato, e per un banale principio geometrico: il suo braccio è ben più corto del tuo. Danni: Sbronzo com’è, lì per lì non si accorge nemmeno di av
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.