Vai al contenuto

Marco NdC

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    132
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Marco NdC

  • Rango
    Esperto
  • Compleanno 18/05/1991

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • GdR preferiti
    Dungeon & Dragon, Dungeon World, Cani nella Vigna, e altro...

Visitatori recenti del profilo

84 visualizzazioni del profilo
  1. Mi ero dato una settimana dal mio “cosa volete fare?”, ma se anche @fed_44 desse l’ok, credo che la sua indisponibilità non sarebbe solo limitata ai week-end. Ragionando come se fed non venisse più (in caso contrario potrà inserirsi tranquillamente), per me si aprono due scenari: 1) Ci fermiamo qui, anche se un po’ mi spiace. Ero curioso di vedere come andava a finire, ed anche io non amo lasciare le cose a metà. 2) Apro il reclutamento aspettando almeno un altro player. Immagino che i più preferiscano iniziare con un PG secondo i propri gusti, anziché prenderne uno “già fatto e giocato”. Forse conviene che continuiate a muoverlo voi Florin, magari alternandovi. Così, se fed dovesse tornare, nessuno rimarrebbe senza PG. Potrei far uscire Florin di scena in un secondo momento, anche se immaginavo fargli ricoprire un ruolo chiave nella storia. Pazienza…
  2. Prima di fare il thread di reclutamento aspetterei l’ok di @fed_44 Sembra che abbia nuovi impegni. Non do per scontata la sua disponibilità sul PbF. Sulla questione dei PX, come dice @MattoMatteo può anche andare. Cioè, è una cosa che ha i suoi pro, e i suoi contro. Avete carta bianca.
  3. Il record di fail è tuo: 7. I 3 PX delle domande di fine sessione sono una mia opinione. Decidete voi. Controlla anche l’allineamento e i legami, che sono altri 2 PX eventuali. @il Segno Giallo si è unito alla Gilda. Deduco che sia possibile farlo senza invito (io non l’ho fatto). @il Segno Giallo se riesci a postare mi fai una cortesia. Così vedo se gli “esterni” possono partecipare ai thread, e il reclutamento lo facciamo stesso in Gilda.
  4. Se hai segnato 6PX, puoi metterti 6PX. È vostro compito aggiornare PX, PF, equipaggiamento, etc.. Io ho dato un’occhiata veloce, potrei sbagliarmi. Faccio il GM, non il controllore di schede xD Secondo me il legame con Florin è risolto. Il legame non è una sotto-quest da portare a termine. Hai assodato che Florin, in qualche modo, influenzi la tua magia. Puoi credere qualsiasi cosa sul perché (sarà sempre falso: in realtà il perché è Lapo). Bon, andate avanti, sostituiscilo con qualcosa di più ficcante adesso. Ad ogni modo devi sempre chiedere a @fed_44, ma fossi in voi sarei tollerante Sulle domande di fine sessione, non considerate il momento esatto in cui termina l’azione di Florin. Potevate andarvene a dormire, prendere la ricompensa l’indomani, decidere il da farsi e finire la sessione… ma faceva più effetto chiudere il sipario con quella scena lì. D: Avete imparato qualcosa di importante e nuovo a proposito del mondo? R: Che ci sono dei cultisti infiltrati tra le massime cariche, che stanno preparando la venuta di un cosiddetto “Abominio”, e un colpo di Stato. D: Avete sconfitto un nemico o un mostro degno di nota? R: Il Doppleganger. D: Avete saccheggiato un tesoro memorabile? R: Come da fiction, si è stabilito che salvando il nano avrete una ricompensa. Quindi sì, è una cosa acquisita, un po’ come un conto in banca. Non c’avete fisicamente le mani sopra, ma i soldi sono certamente vostri.
  5. Mi sa che siamo coetanei allora Direi che la grossa differenza meccanica con D&D, è sui round. In D&D sai che puoi fare/subire tot danni a round, quindi sai che impieghi un certo tempo. In DW puoi dire “sferro tre colpi al doppleganger, così e cosà”, cioè faccio tre Taglia e Spacca. Probabilmente risulterà uno scambio di danni in cui spendi le tue “munizioni” (i PF), ma salvo un fail che spezza l’azione, il tutto può risolversi in pochi secondi, cioè in un unico post. A proposito di fail, ho dato una rilettura veloce al thread di gioco. Spero di non aver mancato nulla, comunque la classifica dei 6- sarebbe: Baelnor: 7; Katterfelto: 4 (ma ne ho annullati un paio. Erano dei tiri preventivi poi scartati); Florin: 3; Per aumentare di livello avete bisogno di 8+ PX. Fail (6-) a parte, l’assegnazione dei PX la trovate qui: http://www.dungeonworld.it/mosse alla mossa “Fine Sessione”. Il GM non è interpellato nell’assegnazione dei PX, quindi è a vostra discrezione. Comunque, qualora voleste un pio parere, resto a disposizione.
  6. @MattoMatteo Le statistiche sui modificatori sono queste: 6- 7-9 10+ 2d6-1 58.33% 33.33% 8.33% 2d6 41.67% 41.67% 16.67% 2d6+1 27.78% 44.45% 27.78% 2d6+2 16.67% 41.67% 41.67% 2d6+3 8.34% 33.33% 58.34% Lasciando perdere il +3, per ora non ci interessa, direi che tra -1 e +2 ci siano differenze sostanziali. Ma a parte i numeri, io da giocatore non ho mai percepito il problema della casualità che percepisci tu. Immagino perché gioco in modo più “smaliziato” a livello di metagaming… il che non lo valuto necessariamente un bene, per carità, ma non è un problema di casualità. Esempio: non avrei mai fatto il tuo ultimo Taglia e Spacca, sapendo di avere solo 5PF. Cioè, avevi il 58.34% di possibilità che il doppleganger ti facesse 1d10 danni… un grosso azzardo. Al tuo posto avrei fatto un banale Difendere: 72.23% di cavarci qualcosa di buono. Ogni attacco del mostro ti avrebbe fatto in media 0 danni (5/2 meno 2 di armatura). E non solo potevi dare a Katterfelto un +1 per colpire, ma esponendo il mostro al suo attacco (stando alla tua descrizione), non avrebbe dovuto nemmeno uscire dall’invisibilità, o rischiare di colpirti con la fiamma: “con una piroetta mando a vuoto il suo attacco, facendolo finire dietro di me, sbilanciato e proprio d’avanti il bastone di Kat”. Mi vengono in mente tanti altri episodi visti in game, ma ripeto più che una questione di casualità, ne vedo una di tattica. Il che non è un problema finché vi divertite, ma se dici che la cosa ti pesa, allora ne si può parlare.
  7. Prima di vedere i PX, voglio chiedere a tutti se volete/potete continuare. Non lo do per scontato, e vi chiedo di rispondere sinceramente. Se c’è da chiudere, e/o sostituire, e/o inserire qualcuno, è preferibile farlo adesso. La mia idea era di tenermi sui tre capitoli, o atti. Il secondo capitolo sarebbe una sorta di intermezzo dalla lunghezza variabile, e si intitolerà “Viaggio”. Lunghezza variabile perché deciderete voi se arrivare subito al dunque, o temporeggiare facendo questa o quella cosa. Il terzo capitolo sarà l’epilogo, e dipenderà dalla destinazione che prenderete nel secondo… quindi non ho la più pallida idea di cosa sarà. Ad ogni modo proverò a farlo durare più o meno come il primo. Vi anticipo queste cose in modo che potete regolarvi anche sui tempi. Ma ditemi voi se preferite fare diversamente. Un’altra cosa che si potrebbe fare, è un thread di “riepilogo della prima puntata” che funga anche da reclutamento per eventuali altri giocatori, che non hanno tempo/voglia di leggersi le otto pagine di gioco. Bisogna comunque capire se è fattibile: non so se altri utenti oltre i membri della Gilda stessa possano postare, e quindi unirsi. L’aggiunta di almeno un altro giocatore dovrebbe portare ad un epilogo più epico, e un party più equilibrato, ma possiamo anche andare avanti così. Ad ogni modo un eventuale thread di reclutamento porterebbe un tempo di attesa, prima dell’inizio del secondo capitolo… per cui, di nuovo, ditemi voi come preferite.
  8. Altro GdR [Dungeon World] Atorion - Capitolo 1: Presagi.

    @celebris Katterfelto, la pugnalata del mostro ti piomba sulla spalla come un martello su un incudine *. Il mostro è ormai avvolto e accecato dalle fiamme. Sbraccia come un ossesso, menando fendenti alla cieca, mentre la testa gli pende orribilmente sulle spalle come un cappuccio abbassato. Stringi i denti, ti allontani a distanza di sicurezza. “Tump!”, l’anello sul bastone si stacca e cade, ormai opaco, privo della sua carica arcana **. Il dolore e la puzza disgustosa emanati dal mutaforma in fiamme, ti sopraffanno. “Tump!”, perdi l’equilibrio e i sensi, raggiungendo l’anello sul pavimento. L’ultima sensazione che ricordi però è piacevole: “abbiamo fatto tutti e due Tump!”, quasi sorridi. Anzi era la penultima: ti senti di nuovo avvolto dal tuo morbido mantello, e ti lasci andare... @fed_44 Florin, è molto difficile capire cosa accade dalla tua posizione. Stretto nella presa del mostro, sei sballottato e calpestato mentre combatte con Katterfelto. Hai il tempo di guadagnare peso e volume prima che ti spezzi la spina dorsale. Tornando alla tua forma, lo ribalti gambe all’aria. Lo vedi dibattersi a terra, in balia delle fiamme. Prima disperatamente, poi sempre più flebilmente, finché si ferma privo di vita. Il suo corpo collassa in un ammasso di cenere nera e fiammeggiante. Prima che vada a fuoco tutto il locale, ignorando il dolore alle costole, afferri e versi sulla cenere la prima caraffa d’acqua a portata di mano. Poi ne versi una seconda. La cenere si spegne e diluisce in rivoli neri che scorrono dappertutto, rivelando la fiala contenente il veleno, quello che ha ucciso il chierico. Il mostro l’aveva ingoiata. Un drappello di persone si avvicina, creando un cerchio intorno a te, Baelnor e Katterfelto, che purtroppo giacciono a terra. Si chiedono se sia tutto finito. Adesso sì, è tutto finito.
  9. Altro GdR [Dungeon World] Atorion - Capitolo 1: Presagi.

    @MattoMatteo Baelnor, la figura ammantata ti parla: «Non sono una divinità, sono la Morte. Morte è l’unica parola che mi definisce. Potrei avere molti volti, perciò non ne ho nessuno. E questo luogo è un non luogo, ma un passaggio. Il passaggio è anche un non tempo. Il passaggio è anche il mio scopo.» Ti ritrovi nel vagone di Katterfelto, con i suoi stravaganti cuscini e ammennicoli, ma è lunghissimo. Alla fine vedi sempre i Neri Cancelli, aperti, ad aspettarti. Ti accorgi di avere un certo potere sull’apparenza del “non luogo” in cui ti trovi. Adesso sei alla tua casa natia. Ora sei al lago dove andavi a giocare da bambino. C’è ancora quel sasso liscio e piatto che lanciasti, che rimbalza sulla sua superficie. Una, due, tre, quattro, cinque, sei, sette… perdi il conto. Non smette più di rimbalzare, come se il tempo si fosse attorcigliato in un eterno presente. Visiti altri non luoghi. Innumerevoli. Non sapresti dire quanto tempo ci hai messo. Sai solo che per quanti ne visitassi, c’era sempre la Morte e i Neri Cancelli ad aspettarti. Adesso sei di nuovo alla “locanda”, sulla sedia che hai scelto. La Morte si siede al tuo stesso tavolo. «Vuoi risposte sulla religione e gli dei? Vuoi sapere se c’è un giudizio, un castigo o un premio? Allora devi attraversare quei cancelli.» Rifletti sul fatto che la Morte sembra non costringerti. «Puoi restare qui. Molti si rifiutano di sapere cosa c’è oltre il passaggio. Nel mondo reale qualcuno percepisce la loro presenza, il loro non passaggio, anche a distanza di secoli.» Ti vengono in mente certe storie di fantasmi. «Qualcun altro mi strappa una promessa», vedi apparire una scacchiera sul tavolo «ma alla fine io non perdo mai…» Mentre la Morte parla, intravedi oltre i Neri Cancelli un brevissimo scorcio dell’aldilà, come un lampo. Un attimo dopo tu stesso non riesci a descriverlo, né a ricordarlo. Sai solo di esserne terribilmente attratto. Stai quasi per incamminarti verso i Cancelli, quando dall’altro lato ti vengono incontro due figure sorridenti: un uomo e una donna. Il loro sguardo si posa su di te, poi sulla Morte. Quest’ultima fa un cenno di assenso. In quel momento acquisisci la consapevolezza che i due sono i genitori di Norah. Il padre: «Baelnor, sappi che le tue buone azioni hanno un enorme valore, e che saranno giustamente ricompensate. Grazie per aver protetto nostra figlia.» La madre: «Non è ancora giunto il tuo momento. Dì a Norah che la amiamo e che siamo orgogliosi di lei. E quando non crederà alle tue parole, ricordale del suo decimo compleanno, della prima torta che fece con me. Era una torta di ciliegie a forma di cuore. Questo è il suo ricordo più felice.» Ti senti invaso da quella felicità, come se fosse anche un tuo ricordo. Poi tutto sbiadisce, il dolore prende il posto alla gioia. Sei di nuovo sul parquet della locanda, quella vera. Le tue ferite mordono e tirano, ma sei ancora vivo! @fed_44
  10. Altro GdR [Dungeon World] Atorion - Capitolo 1: Presagi.

    @MattoMatteo Baelnor, sei consapevole che la tua lancia non è ideale per decapitare (come una scure, o al limite una grossa spada), ma provi il tutto per tutto. Tra un fendente e l’altro del mostro fai uno scatto indietro, e disegni con la lama un ampio arco, perfettamente orizzontale, che incrocia il collo dell' attaccante. Non sembra sortire effetto, ma quando il doppleganger riprende la sua avanzata, la testa gli si reclina macabramente all’indietro, attaccata ad un lembo di pelle. Il suo attacco risulta scomposto ma, seppur limitato nell’efficacia, ti raggiunge *. “Tump!”… buio. Sei prono sul parquet della locanda, o almeno così sembra. Maledetto mutaforma! Ti giri supino, vedi un cielo nuvoloso color seppia. Maledetto Latte di Ninfa! Ti rimetti in piedi e non credi ai tuoi occhi: il parquet della locanda è sconfinato, si perde a vista d’occhio in tutte le direzioni. E miriadi sono i tavoli, allineati a rombo, con perfezione maniacale. Anch’essi si perdono a vista d’occhio, fino a diventare puntini indistinguibili all’orizzonte. Ti volti attirato da un sinistro cigolio. Un imponente cancello in ferro battuto, nero, solenne, si sta aprendo. Un’alta figura ammantata di nero lo varca, fluttuando verso di te. Istintivamente cerchi la tua lancia, ma non c’è. «Benvenuto Baelnor», dice la figura attraverso il cappuccio, quando è ormai vicina. Non riesci comunque a vederle il volto. «È così che ti aspettavi che fossi? Sono la Morte…» … @fed_44 Florin, per passare dall’essere un leone all’essere un serpente, devi prima tornare alla tua forma originale, impiegando un po’ di tempo. Quando arrivi a mordere il polpaccio del mostro (il suo sapore è disgustoso, la sua consistenza elastica), purtroppo l'attacco contro Baelnor è già andato a segno, e il tuo amico giace ormai a terra. Istintivamente il piede prensile del mutaforma ti afferra e inizia a stritolarti con tutta la forza ** Cosa fai? @celebris Katterfelto, con un click l’anello si chiude sul bastone, e il cristallo ivi montato inizia ad emanare un soffuso bagliore rossastro. Lo scambio di colpi tra Baelnor e il mutaforma è serrato, spasmodico: per assicurarti di non colpire anche il tuo amico, devi avvicinarti molto al suo avversario, in modo da investirlo con la parte iniziale e stretta della vampata. Purtroppo devi uscire dall’area che ti occultava. Tutto in te torna visibile, eccetto una cosa: il tuo mantello. È fisicamente scomparso, ma non c’è tempo di pensare a questo ***. Quando il doppleganger butta giù Baelnor, il tuo soffio esprime tutta la tua rabbia. Avvolgi il mostro in una fiamma che lo incendia dal busto in su, rendendolo simile ad una torcia. Con orrore lo vedi raddrizzarsi la testa fiammeggiante, che prima gli era caduta all’indietro, e mentre se la tiene con la sinistra, rivolge con la destra il pugnale contro di te. Cosa fai?
  11. Nome gilda ATORION Thread da spostare: https://www.dragonslair.it/forums/topic/50694-dungeon-world-atorion-capitolo-1-presagi/ https://www.dragonslair.it/forums/topic/50521-dungeon-world-organizzazione-pbf-scopo-testing-ma-anche-no/ Grazie mille.
  12. Meccaniche [Dungeon World] Problemi coi dadi

    @MattoMatteo se non vuoi sballare la matematica che regge DW (dovresti riscrivere mezzo manuale), ti conviene rimanere nel range di risultati 6-; 7-9; 10+. Statisticamente, più aumenta il numero di dadi, maggiore sarà la probabilità di avere risultati medi. Ad esempio: 3d4: 6- = 31.26%; 7-9 = 53.13%; 10+ = 15.63%; contro l'originale: 2d6: 6- = 41.67%; 7-9 = 41.67%; 10+ = 16.67%; Un ipotetico 4d3 sarebbe ancora più "affollato" sul 7-9, e ancora di più lo sarebbe un 6d2. Ma penso che il 3d4 raggiunga lo scopo. Forse dovresti aggiustare i modificatori, visto che un +1 dato a 2d6 ha un peso maggiore rispetto un +1 dato a 3d4.
  13. @MattoMatteo non sono certo di aver colto la metafora Comunque ho mandato un mex privato a @fed_44. In attesa del suo ritorno, direi: sentiti libero di muovere Florin come se fosse un tuo personaggio. EDIT: Ok, ho letto l'avviso sulla pagina principale. Provvedo quanto prima.
×