Vai al contenuto

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

4 milioni di account su Roll20 sono stati hackerati

Articolo di Morrus del 16 Febbraio 2019
Ecco l'annuncio ufficiale degli ultimi giorni.
"Giusto poche ora fa oggi (14 Febbraio, NdT) Roll 20 è stato citato in un rapporto come una tra le vittime di un attacco da parte di cybercriminali. Anche se possiamo confermarvi che effettivamente c'è stata una breccia nella sicurezza siamo al momento concentrati nello scoprire tutti i dettagli. Per ora è importante sottolineare che il rapporto rende chiaro che nella breccia non sono stati coinvolti dati finanziari. I nostri team della sicurezza stanno lavorando senza sosta per correggere eventuali debolezze dei nostri sistemi e prendiamo con la massima serietà il nostro impegno nel salvaguardare le informazioni personali dei nostri utenti.
Ecco come mettiamo in pratica tale impegno:
Roll20 salva solo le seguenti informazioni personali: nome utente, indirizzo mail, password hashed, l'ultimo IP e tempo di login, e le ultime 4 cifre della carta di credito.  Usiamo Stripe e Paypal per processare le transazioni; tutte le informazioni dei pagamenti sono gestite da loro e non toccano mai i nostri server. Utilizziamo bcrypt per mascherare le password, il che implica che non possono essere decrittate per essere usate su altri siti o per accedere a Roll20. Sappiamo che è frustrante non avere tutti i fatti e stiamo lavorando per scoprire tutti i dettagli su questo hacking. Vi terremo costantemente informazioni man mano che l'investigazione prosegue.
Aggiornamento delle 14:45 del 15 Febbraio: sulla base dei numeri degli accounti dei dati trafugati abbiamo determinato che la breccia è avvenuta all'incirca il 26 Dicembre. Le dimensioni dei dati (circa 700 MB) è coerente con il fatto che si tratta dei nostri "oggetti account" che, come detto prima, includono nomi utente, indirizzi mail, ultime quattro cifre della carta di credito, indirizzo IP più recente e password hashed. Anche se il mascheramento dovrebbe mantenere sicure le password non farebbe male resettarle. Stiamo continuando a lavorare internamente e con l'aiuto di investigatori esterni per determinare come sia avvenuta la breccia, e al contempo rispettare i requisiti GDPR e mantenere al corrente le forze di polizia. Aspettatevi di ricevere maggiori dettagli la settimana prossima."
Venire hackerati è cosa comune al giorno d'oggi, ciò che è sorprendente è che Roll20 abbia 4 MILIONI di account. Questo sicuramente ci mostra come stia crescendo il nostro hobby.
Link all'articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6053-Roll20-s-4M-Accounts-Hacked
Leggi tutto...

Create Città Fantastiche in Pochi Minuti con Questo Generatore di Città Fantasy

Articolo di J.R. Zambrano del 15 Febbraio 2019
Il Medieval Fantasy City Generator è uno dei migliori generatori di mappe/città esistente al momento. Che siate un DM esperto o un novizio che vuole creare un quartiere questo strumento ha tutte le funzioni di cui avrete bisogno.
Le città sono un aspetto importante di molti GdR. Possono servire da centri di avventura dove i gruppi possono riposarsi tra un'avventura e un altra, comprare dell'equipaggiamento, incontrare PNG interessanti, investire nella vita dei propri personaggi, trovare nuovi missioni e, in base allo stile di gioco che preferite, rimanere invischiati in vari intrighi e cospirazioni. In fondo ad un vicolo potreste trovare una gilda di ladri pronti a derubarvi o a rendervi il loro re; potreste incontrare principi e principesse che devono essere salvati e rimessi sul trono che spetta loro oppure aiutati ad abbandonarlo. E nelle fogne si possono trovare delle famiglie di otyugh.

Ma progettare una città non è per niente facile; nel corso delle varie edizioni di D&D le città hanno spesso avuto supplementi dedicati. Si possono, per esempio, trovare svariate versioni di Waterdeep, la Città degli Splendori, o di Menzoberranzan, la capitale dei Drow. Se invece volete provare per la prima volta a cimentarvi in queste opere, il Medieval Fantasy City Generator è uno dei migliori strumenti attualmente disponibili per farlo. Ha una serie di funzioni molto facili da usare e che fanno nascere delle intere città sulla base di un seme, di un'idea base che gli fornite.

Ciascuna delle mappe tiene conto di aspetti come la presenza d'acqua, il dislivello del terreno, il numero e la complessità degli edifici, il numero delle strade. Ci sono opzioni per poter visualizzare la vostra città a colori, in scale di grigio, a tratteggio. Si possono ruotare le fattorie del circondario e togliere od aggiungere singoli elementi (come mura, castelli, torri e così via).

La qual cosa risulta nell'accesso ad un gran numero di potenziali città. Si possono personalizzare un po', ma non si possono fare grandi modifiche come cambiare nome ad un quartiere (non per ora quanto meno), ma i vari strumenti ed opzioni a disposizione sono ancora in fase di sviluppo ed allargamento. Giusto settimana scorsa è stato fatto un aggiornamento che permette di scegliere i colori da applicare alla propria città, di aumentarla di dimensioni, e che rende fiumi e corsi d'acqua più realistici.
Potete salvare tutti i possibili file come mappe separate che poi potete integrare con l'Azgaar Fantasy Map Generator, che è un altro strumento fantastico che forse non conoscevate. Quindi se state pensando di progettare una città (o una dozzina) potete sfruttare questo strumento.
Come sempre, buone avventure!
Link all'articolo originale: http://www.belloflostsouls.net/2019/02/rpg-create-fantastic-cities-in-minutes-with-this-fantasy-city-generator.html
Leggi tutto...

Larry Elmore ci parla della composizione dell'illustrazione I Compagni della Lancia

Articolo di Morrus del 15 Febbraio 2019
Questa iconica illustrazione di Dragonlance, creata da Larry Elmore, è stata il soggetto di un post dell'artista la settimana scorsa, in cui ha parlato di ciò che successe dietro le scene quando dovette crearla!

Elmore: "Penso che questa storia vi piacerà! Un giorno ricevetti un progetto dalla TSR per creare un quadro e avevo solo dieci giorni per completarlo...e c'erano dieci personaggi da includere. Ero praticamente nel panico! Ho chiamato mia moglie Betty e le chiesi di prendere Stephanie (visto che era alta) e di portarla di sopra nello studio....Raccolsi tutti gli artisti lì, Clyde, Jeff, Jeff Butler e Keith e poi li portai tutti in questa grande stanza vuota, simile ad un ufficio. Era dove a volte scattavamo delle foto e c'erano delle sedie pieghevoli, e forse anche un paio di fari da illuminazione, o forse solo uno che si poteva spostare. Avevo un'idea di quale disposizione delle varie figure avrebbe potuto funzionare per fare in modo di inserire dieci personaggi in un singolo quadro. Riuscii a terminarlo e a rispettare la scadenza, ma non mi sarei mai aspettato che sarebbe diventato così popolare e celebre. Vorrei solo che mi avessero dato più tempo per fare in modo che il quadro venisse ancora meglio!"

Link all'articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6051-Larry-Elmore-On-Composing-The-Companions-Of-The-Lance-Art
Leggi tutto...

Statistiche varie per D&D 5E da D&D Beyond

Dopo quelli sulle avventure più visionate D&D Beyond ha rilasciato nuovi interessanti dati statistici legati alla 5e di Dungeons & Dragons, basati sull'utilizzo della loro piattaforma. Il primo set di dati riguarda il numero di personaggi suddivisi per categorie di livello e l’utilizzo delle classi in suddette categorie di livello. Il secondo, invece, è inerente ai dati generici di utilizzo di razze, classi e sottoclassi dei personaggi a prescindere dal loro livello.

Il Tier 1 indica personaggi che sono di un livello tra il 1° e il 4°, il Tier 2 quelli di un livello compreso tra il 5° e il 10°, il Tier 3 quelli con un livello compreso tra l’11° e il 16° e il Tier 4 quelli con un livello compreso tra il 17° e il 20°.
Come ci si potrebbe aspettare, il Tier 1 rappresenta la maggioranza dei personaggi creati sulla piattaforma, seguito poi nell’ordine dai Tier 2, 4 e 3. Come fanno notare gli sviluppatori, il 90% delle partite non va oltre il 10° livello.

Questa tabella mostra che il guerriero è la classe più comunemente utilizzata in ciascuno dei singoli Tier, immediatamente seguito dal ladro. Il terzo posto cambia un po’, infatti nei Tier 3 e 4 il mago diventa più popolare di quanto sia invece nei Tier 1 e 2, mentre nel caso del chierico e del ranger le due classi godono di un’elevata presenza ai bassi livelli che poi cala agli alti livelli.
Potete trovare un resoconto di queste informazioni nel seguente video sullo sviluppo di D&D Beyond.
Passiamo ora ad analizzare i dati sull’utilizzo di razze, classi e sottoclassi partendo dalle razze.

Gli Umani sono di gran lunga la scelta più comune, rappresentando il 22% dei personaggi attivi creati sulla piattaforma. Sono poi seguiti da Mezzelfi, Tiefling e Dragonidi. Gli Gnomi delle Profondità sono invece la razza meno popolare, con poco meno dell’1% di personaggi attivi, sebbene gli sviluppatori abbiano confermato che molte altre razze si aggirino intorno allo 0,8%, ponendosi al di sotto di questi ultimi.

Segue poi uno sguardo sull’utilizzo delle classi. I più utilizzati sono i guerrieri, i meno utilizzati invece risultano essere i druidi. Le quattro classi base “tradizionali”, ossia guerriero, ladro, chierico e mago, sono le quattro classi più utilizzate. Gli sviluppatori hanno anche fatto menzione del fatto che i warlock abbiano visto un aumento della loro popolarità dopo l’uscita della Xanathar’s Guide, per poi vedere nuovamente un decremento del loro utilizzo.

Infine si parla dell’utilizzo delle sottoclassi. Le più utilizzate sono il Dominio della Vita per il Chierico, lo Stregone con la Stirpe Draconica e il Patrono Immondo del Warlock (sebbene si tratti di una classe meno popolare). Gli sviluppatori fanno anche notare che la Hexblade era molto popolare l’ultima volta che avevano controllato i dati, ma che sia ora calata al 2,8%.
Ovviamente si parla di personaggi creati sulla piattaforma, e quindi non necessariamente giocati. Molte persone impostano più costruzioni dei personaggi per divertimento. Secondo gli sviluppatori, ci sono 8,8 milioni di personaggi in totale.
Link agli articoli originali:
http://www.enworld.org/forum/content.php?6028-90-of-D-D-Games-Stop-By-Level-10-Wizards-More-Popular-At-Higher-Levels
http://www.enworld.org/forum/content.php?6037-Humans-Fighters-and-Life-Domain-Most-Popular-On-D-D-Beyond
Leggi tutto...

La Scienza dei Simic

Articolo di J.R. Zambrano del 29 Gennaio 2019
Venite a scoprire gli scivolosi e sguscianti salvatori della scienza, che siedono sui loro scranni negli Zonot di Ravnica: ecco a voi i membri bioingegnerizzati dell'Alleanza Simic.
L'Alleanza Simic è una gilda che, diversamente da un sorprendente numero di altre "gilde" di Ravnica, non sta attivamente cercando di distruggere la città, di uccidere in stile carnevalesco tutti gli abitanti o di controllarla in segreto: anzi, si adopera per cercare di salvarla. Purtroppo, però, a volte a Ravnica l'unico modo per salvare il mondo è dare degli innesti di pesce a tutti coloro su cui si possono mettere le mani. Diamo assieme uno sguardo ai biomaghi e agli esperimenti segreti dell'Alleanza Simic.
Si può dire quello che si vuole dei Simic, ma sicuramente sono molto coerenti. Come si suol dire, se l'unico strumento che si possiede è una naturale predilezione per la biomanzia e per la capacità di modificare l'impianto naturale delle creature intelligenti in modo da dare vita ad esseri che probabilmente non dovrebbero esistere, allora è normale che ogni problema che si affronta paia poter essere risolvibile innestando parti di pesci/uccelli/lucertole nelle persone.

Li apprezzo molto come Gilda. E' una delle poche che può fungere facilmente da cattiva o da buona, a volte anche entrambe le cose in contemporanea. Tutto quello che bisogna decidere è "quanto in là" si spinge nei suoi esperimenti organici e poi affinare la cosa in base alle vostre esigenze. Che si tratti del classico cattivo che pensa davvero di stare salvando il mondo, anche se significa costringere tutti quanti a subire forzatamente dei trattamenti Simic per diventare una sorta di Krasis; oppure dello scienziato deliziosamente folle, che si spinge involontariamente troppo in là e cerca sempre con affabilità di innestare delle spine tossiche sul gatto famiglio del mago; e così via.
Entrambi questi personaggi potrebbero perfino essere presenti nella stessa campagna. L'Alleanza Simic è piena di potenziale narrativo. E' probabilmente una delle mie Gilde preferite, dato che può ricoprire qualsiasi ruolo vi serva nella vostra campagna, dai nemici agli antagonisti amichevoli, dai rivali ai personaggi di supporto; anche se i suoi membri danno il meglio quando sono al centro della scena come PG. Si potrebbe facilmente immaginarsi una campagna in cui i personaggi sono dei ricercatori dell'Alleanza che devono portare a termine degli esperimenti, raccogliere strumenti, ottenere organi, intrufolarsi in centri di ricerca per ottenere prove che i loro superiori stanno creando cose malvagie; con loro si possono sfruttare al meglio i livelli subacquei e le estetiche acquatiche e lovecraftiane.

A dirla tutta, come Simic si vive alla grande. Come ricercatore si ha accesso a vaste riserve di conoscenze da poter sfruttare al meglio, oltre che ad una serie di incantesimi legati alla trasformazione e al potenziamento delle creature.
Abbiamo già discusso in passato del sistema dei ranghi della gilda quindi non staremo a rispiegarlo da capo. Quello che dovete sapere in questo caso è che, salendo di grado, avrete accesso ad un sempre maggior numero di adattamenti da poter applicare ai vostri compagni e potrete chiamare in vostro aiuto sempre più creature per compiere ricerche ed esperimenti.
Ad un certo punto otterrete anche un talismano Simic, che vi fornisce accesso a Ingrandire/Ridurre, Caratteristica Potenziata o Forma Gassosa, prima di terminare la propria magia.

Tutto questo è molto in linea con i Simic. Come dicevamo prima, hanno un tema e lo perseguono con tutte le proprie forze. Cosa evidenziata ancora di più dal capo della loro Gilda, la Portavoce Zegana:

Che, oltre ad avere una serie di potenti incantesimi in stile Simic, può anche comandare le acque con il suo tridente o con la capacità Diluvio (Deluge), cosa che le fornisce la potenza necessaria per dire la sua contro un gruppo di avventurieri; e questo senza considerare le sue azioni leggendarie, resistenze e altro.

Se state cercando dei modi per dare più spessore alla vostra campagna di Ravnica oppure volete una GIlda che si possa adattare a una qualsiasi campagna ad alta presenza di magia, l'Alleanza Simic è un ottimo punto di partenza. L'Alleanza vi aspetta, piena di furia e di pesci!
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: http://www.belloflostsouls.net/2019/01/dd-science-with-simic-guilds-of-ravnica.html
Leggi tutto...

A proposito di questa gilda

Benvenuto nel Vuoto avventuriero!

  1. Cosa c'è di nuovo in questa gilda
  2. Maiden

    SSF - Emalaith Hedayat

    "Risposta sbagliata." Non posso permettermi di essere letta, la mia Veste da Specialista è l'unica cosa che mi separa da morte certa. In maniera repentina riattivo i miei sistemi e tento di allontanarmi, per poi attivare il sistema di camuffamento. Quello che voglio non è discutere ma farli tornare alla loro nave. Ho bisogno di sapere dove si trova e soprattutto, cosa è.
  3. Mezzanotte

    SSF - Emalaith Hedayat

    I due spazzini spariscono alla tua vista e puoi solo sperare che non vogliano giocarti qualche brutto tiro. Atterri sul cumulo di detriti spegnendo il camuffamento e in questo modo obblighi il tuo interlocutore a guardarti dal basso, sciacciandolo psicologicamente con l'imponente mole della tua Veste. Non riesci a vedere bene il volto dell'uomo perché indossa un respiratore e un ampio cappuccio, ma certo lo spettacolo della tecnologia di Zadracarta deve colpirlo dato che lo senti emettere un fischio d'ammirazione. Eppure il maschio che hai di fronte si dimostra subito un osso duro; puoi quasi immaginarlo strizzare gli occhi, dietro alla maschera, nel tentativo di decifrare le tue vere intenzioni. "Perché state combattendo fra di voi?" chiede accennando all'Avesta e allo Shah-Nameh che si stanno affrontando senza esclusione di colpi nel cuore della città distrutta.
  4. Maiden

    SSF - Emalaith Hedayat

    "Falli scendere." Attendo i loro movimenti, per essere sicura di rimanere sola con lui. Dopo, scendo sul cumulo di macerie, senza troppa finezza. "Io rimango, le mie donne sono in giro.", dico in modo da risultare un po' strafottente. "Ti propongo qualcosa, uomo. Ma dipende molto da dove andrete, una volta abbandonato questo mondo. Potrebbe valerne la pena, sempre che raggiungiate un posto decente. Diciamo una metropoli del sistema. Quante volte potrebbe capitarti di fare un affare con delle latariane?" Alle mie parole, mi fermo e attendo impassibile la risposta.
  5. Mezzanotte

    SSF - Emalaith Hedayat

    Passano alcuni secondi durante i quali i tre devono probabilmente consultarsi febbrilmente; è un vero peccato tu non disponga dei mezzi per craccare le loro comunicazioni. Dopodiché giungono ad una qualche conclusione perché due scattano verso un buco nel tetto mentre il terzo esce allo scoperto tenendo il fucile alto sopra la testa, ad indicare che non sarà lui il primo a sparare. "Io rimango, i miei uomini scendono", ti informa urlando. "Ora perché non vi fate vedere e venite a parlare con me?"
  6. Maiden

    SSF - Emalaith Hedayat

    Rimanendo in volo e cercando di tenerne quanti più possibile in visuale, placo il tono mantenendo la calma. "Non avete ancora fatto niente ma la vostra attesa su queste macerie la dice lunga sulle vostre intenzioni. Sciacallaggio di tecnologia latariana, comma 4, sezione 2, versetto AJ73P0. Sapete cosa prevede il nostro stato per questo tipo di criminalità? Non credo." Mento. Non del tutto. Sono sicura che qualcosa del genere basterebbe per essere incriminato. Ma ovviamente il comma 4, sezione 2, versetto AJ73P0 è solo un modo per fargli avvertire la gravità di ciò che stavano per fare. "Ad ogni modo siete fortunati: non ho interesse nel dover fare di voi le mie prossime scartoffie. Al contrario, ora che mi ci fate pensare potrei avere qualcosa per voi, se il vostro leader tira fuori i coglion1 e viene a parlare senza starsene nascosto come un topo di fogna." Con tono gelido: "Se avessi voluto, saresti già morto. Sareste già morti tutti." Momento di pausa, in attesa di una qualche reazione. "Una mano lava l'altra. E tutto questo potrebbe finire con un guadagno per voi... E per me. Altrimenti..." (Uso Persuadere)
  7. Plettro

    SSF-Topic di Servizio

    @Mezzanotte Ti ho scritto in chat privata un'idea sul PG che forse ti è preferibile.
  8. Skull Leader

    SSF-Topic di Servizio

    Presente e in attesa
  9. Plettro

    SSF-Topic di Servizio

    Io e Skull Leader
  10. Mezzanotte

    SSF-Topic di Servizio

    Pubblicata anche la scheda di "Hornet" (il pg di Redik). I pg di Landar e Nanobud sono ancora in fase di definizione. Chi altro è rimasto?
  11. Mezzanotte

    SSF - Canaglie & Eroi (schede dei Personaggi Giocanti)

    "Hornet" (Redik) I medici decidono chi vive e chi muore e lo chiamano triage. Lo faccio io e lo chiamano omicidio. Hornet è un avventuriero originario di Nesferatu II, un mondo selvaggio dove i coloni cacciano (e vengono cacciati) da macchine che si ostinano a combattere una guerra finita da secoli. Stanco di quella vita dura e sempre sul filo del rasoio, Hornet ha deciso di cercare fortuna fra le stelle.
  12. Mezzanotte

    SSF - Emalaith Hedayat

    Alle tue parole gli uomini si sparpagliano sul tetto, alla precipitosa ricerca di riparo. Non gettano le armi, ma sembrano disposti a parlamentare. "Non stiamo facendo nulla di male, perciò non vedo il motivo per cui dobbiate punirci" urla uno di loro, probabilmente il capo, da un cumulo di macerie dietro cui si è rifugiato. "Non siamo vostri prigionieri e non deporremo le armi, ma ce ne andremo subito. Non vogliamo guai con la Ginarchia. Perciò vi prego, non sparate! Ripeto, non sparate! Ci stiamo ritirando!" Gli Spazzini si guardano nervosamente intorno: ancora non hanno capito dove ti trovi.
  13. Maiden

    SSF - Emalaith Hedayat

    Da qualche parte avranno qualcosa con cui sparire dalla faccia di questo pianeta. Ho due soluzioni, in base alla conoscenza e l'esperienza avute con tizi di questo tipo.
  14. Mezzanotte

    SSF - Emalaith Hedayat

    All'inizio ti allontani dallo scontro, incapace di assistervi. Sai che devi scappare lontano. Il più lontano possibile. Abbandonare il pianeta, anche se non sai come. Se tornassi all'Elevatore -il mezzo con cui siete discese su Alabaster II- prima di Taraneh, dovresti affrontare le due compagne che vi avete lasciato di guardia. E se anche riuscissi ad ucciderle l'elevatore non è una vera astronave, serve solo per trasferire mezzi e persone dall'orbita alla superficie e viceversa. Potresti solo tornare sulla Sherazade dove verresti arrestata e giustiziata. Mentre cerchi febbrilmente una via d'uscita qualcosa attira la tua attenzione. Ti sei allontanata in volo di diversi chilometri dalla zona dello scontro quando sotto di te, sul tetto di un palazzo in rovina, noti tre figure armate. Stanno osservando la battaglia con dei binocoli. Non sono chiaramente dell'Akahrin né mandarini né tantomeno Marci. Capisci di esserti imbattuta in un gruppo di Spazzini. Probabilmente erano sul pianeta a caccia di qualcosa di valore quando vi hanno viste dare battaglia al guanliao. Ora stanno aspettando sgombriate il campo per recuperare qualsiasi cosa di valore i belligeranti si lasceranno dietro. Sono completamente concentrati sullo scontro fra l'Avesta e lo Shah-Nameh. Probabilmente si stanno chiedendo perché siete impazzite ed abbiate iniziato ad ammazzarvi fra di voi. I tuoi nodi antigravità sono perfettamente silenziosi e la Veste ha il camuffamento attivo: non ti stupisce non si siano ancora accorti di te.
  15. Maiden

    SSF - Emalaith Hedayat

    Mentre i due colossi si danno battaglia, ed io ho constatato la mia condizione di inutilità, attivo il sistema di camuffamento e mi allontano, saltando tra le macerie o fluttuando dietro di esse, per farmi perdere completamente di vista. Marjane sta combattendo per ciò in cui crede. Ed io non sono mai stata come lei. Mi allontano così tanto dal non riuscire più a sentire niente. Mi trovo nella parte inferiore di un vecchio palazzo, al buio, rannicchiata sulla postazione della mia Veste da Specialista. Stringo quel piccolo peluche a forma di orsetto, tenuto dentro uno scompartimento della veste, un cimelio da tenere nascosto agli occhi del mondo. Uno dei piccoli regali avuti e mai ricambiati, da Marjane: perché mi sembrava stupido, un imbarazzo. E lo stesso stupido, imbarazzante peluche, d'improvviso... E' l'unica cosa cara che ho. Forse l'unica cosa che sia mai contata veramente nella mia vita. Il peluche ha una piccola zip in cui Marjane mi aveva lasciato, scritto di suo pugno, con una calligrafia dolce e precisa, una frase in un comune arcaico, fuori uso da chissà quanto. The best is yet to come. Insieme al messaggio, dentro all'orsacchiotto, adesso si trova anche Dio (il Frammento del Nucleo Matrice). Richiudo la zip, metto il peluche al proprio posto. Cerco di ricompormi. Lascio passare un bel po' prima di rimettere la testa fuori, anche se sono veramente distante dal punto in cui ho abbandonato Marjane al suo combattimento con Meshin. Nel frattempo organizzo le mie provviste: le Vesti da Specialista dispongono di tre giorni di acqua, cibo ed aria. Il tutto mi deve durare il più possibile, non importa se avrò i morsi della fame o avrò qualche mancamento dovuto al calo d'ossigeno impostato in cabina. La maschera l'ho usata giusto qualche minuto, anche quella avrà diverse ore di utilizzo da centellinare. Le ultime parole di Marjane sono state: "Tu devi vivere!" Ed io ho tutta l'intenzione di rimanere abbastanza in vita per dimostrare alle mie sorelle la verità. Al nazìr al-samt - Nadir - di questo mondo, io devo sapere, Marjane. E così attendendo la notte di questo morto mondo, mi reco sul luogo dello scontro tra l'Avesta e lo Shah-Nameh. Ho paura per cosa mi riserverà il fato, in questa notte senza stelle.
  16. Mezzanotte

    SSF - Emalaith Hedayat

    Le tue armi non sono abbastanza potenti per penetrare le protezioni dello psimech e l'abitacolo del pilota è racchiuso dall'armatura della gargantuesca macchina di morte. Non c'è nulla tu possa fare. Marjane ti esorta a scappare. Penserà lei all'Avesta. -"Credi in me mio libro della Gioia. Tu devi vivere!" è il miglior pilota di ghul che conosci, ma "Mashin" è un mostro. E se anche vincesse, cosa le farebbero per averti aiutato? Ma se rimani, e morite assieme, il suo sacrificio sarà stato vano. E Taraneh avrà vinto.
  17. Maiden

    SSF - Emalaith Hedayat

    Fluttuo in volo, assistendo alla scena a metà tra l'impotenza e il desiderio di fare qualcosa. Stupido, folle amore. Non posso lasciare niente di intentato. Lei ama di me cose così sporche...
  18. Redik

    SSF-Topic di Servizio

    aspetto il nulla osta di Mezzanotte per divulgare informazioni sensibili
  19. Plettro

    SSF-Topic di Servizio

    Ha vinto Redik! Dimmi chi è il tuo PG? Oltre ad essere un picchione, ovvio
  20. Plettro

    SSF-Topic di Servizio

    Ah, ok! Qualcuno è interessato ad un medico? Che abbia un minimo senso eh. Per esempio, non credo che possa iniziare nè con Landar nè con Nanobud.
  21. Mezzanotte

    SSF-Topic di Servizio

    be' allora hai saltato la cortina di ferro. No problem. Ora siete tutti liberi avventurieri.
  22. Mezzanotte

    SSF - Emalaith Hedayat

    Il Colonnello ti osserva in silenzio, mentre sali nuovamente a bordo della tua Veste. -"Dove pensi di fuggire, Emalaith?" cerca di convincerti, "questo pianeta ci odia. Vuoi finire come la piccola Jaleh, gli organi mangiati dai Marci? Oppure tornerai sulla Sherazade, dove verrai fucilata? Non hai un posto dove scappare, ammettilo Emalaith. Lascia che Sadira ti trovi. Farò in modo sia almeno veloce, te lo prometto. Per l'amicizia che mi lega a tua madre" Tu non le dai ascolto. Può anche avere ragione, ma se c'è qualcosa che vi insegnano al corso è lottare per sopravvivere. Attivi il camuffamento e ti alzi in volo, fra le rovine. Anche se sai che molto probabilmente è inutile. L'Avesta monta l'apice della tecnologia psitech latariana. I suoi sensori di attività neurale permetteranno a Sadira di individuarti da una distanza di due chilometri, anche se ti confondi con l'ambiente circostante. Eppure non hai altra scelta che tentare, mentre sali sempre di più, verso il cielo contaminato. Anche se "Mashin" ti individuerà e tosterà in volo con una scarica di energia metadimensionale. Scoppierai come un moscerino che si schianta su una griglia attraversata dall'alta tensione. "Trovata" il trionfo nella voce di Sadira, riprodotta dal comunicatore, è innegabile. L'Avesta è una trentina di metri sotto di te, fra le rovine. Enorme. La corazza cremisi e bianca con i triangoli rovesciati e l'ellisse, lo stemma della Ginocrazia. Le dita simili ad artigli laccati di rosso sono piantate nella testa strappata del Pesante dei mandarini, macabro trofeo meccanico di un orribile Perseo. Gli enormi condensatori MES sulle sue spalle si aprono come fiori, risucchiando energie da altre dimensioni. Stagliata contro il cielo color ruggine e un sole malato, puoi solo attendere che le tue ali di cera vengano sciolte. Se solo fossi coraggiosa, e nobile, e forte come Marjane. Se fossi brava come lei a scegliere parole, a sollevare cuori. Se le avessi detto anche solo una volta che l'amavi e... E poi gli scheletri dei palazzi sotto di te esplodono. In sequenza, uno dopo l'altro, mentre l'enorme mole scura dello Shah-Nameh ci passa attraverso a velocità folle, schiantandoli come birilli in una traiettoria di distruzione assoluta. Il Pesante investe in pieno l'Avesta, rovinano entrambi dentro un condominio fatiscente, sbriciolandolo e venendo avvolti da nubi di polvere e detriti. "Marjane? Anche tu..." Sadira è incredula, ma la sorpresa dura un attimo. "Sporca traditrice!" Mentre i due titani si affrontano, hai la possibilità di metterti in salvo.
  23. Plettro

    SSF-Topic di Servizio

    Il problema è che il mio è proprio bloccato nel mandarinato per motivi politici!
  24. nanobud

    SSF-Topic di Servizio

    Specifico che un pg con agganci criminali può anche fare lavori onesti E se c'è bisogno può essere diciamo un onesto cittadino nei territori della gilda e canaglia altrove
  25. Maiden

    SSF - Emalaith Hedayat

    Allora non ci penso due volte: se la mia Veste da Specialista è usabile, cerco di salirci e di fare il possibile per ritirarmi dal campo di battaglia in cui mi trovo. Volando con i nod antigrav, cerco una posizione sopraelevata, nascondendomi a seconda delle necessità attraverso il sistema di camuffamento. Ripenso a Marjane. Che cosa terribile che mi sta accadendo. Ma nonostante tutto, il mio unico interesse ora è fuggire dallo sguardo del mio ex colonnello, trovarmi una buona posizione e cercare di studiare il passo successivo da fare. Forse il nodo è giunto al pettine. Mi sento strappare via anche quel poco che credevo un punto fermo. Una lacrima mi solca il viso mentre cerco di fare perdere le mie tracce a bordo della mia Veste.
  26.  
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.