Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Pathfinder Prima e Seconda Edizione in offerta su Amazon

Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.

Read more...

Le Sale del Mago Folle

Esplorate le sale di Callisto, il mago folle, e perdetevi dentro le sue stanze realizzate secondo un impossibile geometria non euclidea.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 2: Trucchi e Suggerimenti

Eccovi la seconda parte della prima appendice di Jaquayare i Dungeon, dopo averci mostrato tutti i vari modi in cui è possibile collegare i livelli di un dungeon l'autore ci insegnerà come usare i vari connettori in modo più creativo.

Read more...

I 10 GdR più attesi del 2021

ENWorld ha stilato anche per il 2021 la sua lista di GdR più attesi dell'anno, andiamo a scoprirli assieme.

Read more...
By Lucane

Ninfe dei Cimiteri

Questa settimana GoblinPunch ci propone una rivisitazione in chiave più sepolcrale di un mostro classico di D&D: la ninfa.

Read more...

About This Club

PbF Avventure nelle Terre Selvagge
  1. What's new in this club
  2. Già, è passato tempo dall'ultima volta che questa cosa è successa, non mi ricordavo chi lo faceva.
  3. Ragazzi Kol, ogni tanto fa dei sogni, è vero...sogna donnine nude a Pontelagolungo, ma non so quanto questo possa esservi d'aiuto 😆. Per me vi state confondendo col pg di Brunno...
  4. Caranthiel "Sarà forse, comunque, necessario valutare un altro approccio, girando attorno alla rocca. La mia vista è in grado di penetrare il buio in maniera simile a quella degli Orchi, ma ha ragione Lifstan, dobbiamo essere tutti nelle condizioni ottimali", concordo, per poi aggiungere. "Ciò che temo, tuttavia, è la fuga di Magric: potrebbero essere particolarmente in allerta. Speriamo solo di non concedere loro troppo tempo, lasciando trascorrere altre ore".
  5. Beli Se non c'è pericolo a farlo. Dico rivolto a Kol, ancora incerto di come funziona il suo potere.
  6. Lifstan (bardiano guerriero) "Sta facendo notte e per quelli di noi che non hanno la vista acuta, sarà un problema oltre che un vantaggio per gli orchi. Proporrei di fare nuovamente affidamento sulle capacità oniriche di Germoth affinché faccia un giro perlustrativo sotto altre sembianze e decidere poi il da farsi." propongo al gruppo, indecisi sul da farsi.
  7. Crepuscolo, ma anche di notte, a meno che non sia coperto e luna nuova, una vedetta attenta proprio a chi viene dalla strada riuscirebbe comunque ad avvistarvi con un discreto anticipo
  8. Beli Arriviamo alla vista del colle. La struttura sembra veramente inquietante, pericolosa. Siamo qui, il centro di questo male! Entrare sembra impossibile, non senza essere visti.
  9. Seguendo le indicazioni del prigioniero salvato, attraversate la palude a passo sicuro, finché non vedete il profilo scuro della collinetta del Cornostregato apparire oltre la nebbia. Ciuffi d'erba spuntano qua e là, ma In alcuni punti, la superficie rocciosa è talmente liscia che la scalata risulterebbe impossibile. Sulla cima della collinetta si vede una cinta muraria circondare degli edifici, tra cui spicca per altezza un nero tempio, dalle cui finestre si vedono sinostri bagliori violacei esplodere di tanto in tanto.
  10. Germonth il sognatore Annuisco alle parole dei compagni e Poggio la mia manona sulla spalla del fuggitivo come a rincuorarlo. Nel limite delle nostre possibilità dobbiamo fare il nostro dovere, sono d'accordo.
  11. Beli Sì. La prudenza ci deve essere amica. Dico ai nostri compagni. Più d'accordo con Caranthiel che con il coraggio cieco di Kol. E rammentando la missione, è nostro dovere almeno vedere con i nostri occhi cosa succede lì.
  12. Caranthiel "Ricordate che lo Stregone ci ha chiesto di indagare, raccogliere informazioni, comprendere e tornare a riferire. Non di affrontare a viso aperto orrori e pericoli oltre le nostre capacità", rammento ai miei compagni, prima di chiarire un punto, "Non sono certa della mia supposizione, perché tale, semplicemente, è. Affrontiamo ciò che possiamo e cerchiamo di compiere quanto ci è stato chiesto. Non altro e non oltre".
  13. Kol Parlare ancora di quello che è successo, di quel sogno che sembrava così reale, mi mette i brividi. Quello che posso affrontare in battaglia con la spada in pugno non mi spaventa, ma quella forza oscura si è insinuata nelle nostre menti, subdolamente e senza controllo. Non mi sono mai sentito così inerme ed in balia degli eventi come durante quel sogno vivido. Ma che possiamo fare, ora? Se non noi, chi si accollerà questa missione e con che tempi? I tempi dettati dalle riunioni dei vecchi saggi? E dalle convocazioni di lord ed emissari a miglia di distanza? Non c'è tempo per atte
  14. Beli Se è così non abbiamo speranze. Dico a Caranthiel. Il meglio che possiamo fare è trovare la fortezza e tornare a riferire. Poi mi rivolgo al prigioniero. Buona fortuna a te, spero che ci rivedremo in circostanze migliori.
  15. Caranthiel "Lifstan, amici mio... esistono modi più veloci per trasmettere le notizie, in questi tempi ed in questi luoghi", sorrido, per poi proseguire, rivolta all'ex-prigioniero: "Ti consiglierei, piuttosto, amico mio, di raggiungere Rhosgobel, nella parte sud-occidentale di Bosco Atro, non tanto lontano da qui, che è protetta dalle influenze maligne grazie al potere di Radagast il Bruno, e di riferire proprio a lui ciò che ci è accaduto. Oppure, di dirigerti alla volta del Palazzo della Montagna e di parlare all'orecchio di Hartfast, guida dell'insediamento. Tanto Rhosgobel, qua
  16. Lifstan (bardiano guerriero) "Tieni. Non è molto, ma può fare la differenza ed aiutarti a sopravvivere fino al nostro ritorno." dico con fare pratico all'uomo sfilando il mio grosso pugnale e porgendolo all'uomo. "Se non ci vedi tornare entro qualche giorno, dovrai farti tu carico, per quanto difficile, di avvertire il Rhovanion della minaccia crescente. Ricorda i nostri nomi, ti daranno credibilità ed un accesso facilitato presso le varie corti degli uomini. Evita Bosco Atro, è un luogo troppo pericoloso per essere attraversato da solo, anche se ciò ti allungherà parecchio il viagg
  17. "Non lo so... la parte su cui stavo lavorando io era a buon punto..." "Se per voi va bene lo stesso, preferisco aspettarvi nascosto poco più a nord, a limitare delle paludi, Germoth, Thane del re Beorn. Non penso di riuscire ad arrivare al Palazzo della Montagna da solo..." dice il povero prigioniero scappato mentre vi mostra sulla mappa la strada ed il punto dove si trova il Cornostregato. @Ghal MarazMaraz
  18. Beli Le manette erano difficili ma non troppo, appena liberato, il prigioniero ci spiega diverse cose importanti. Ombre e morti? Ti dicono niente, saggia Caranthiel? Chiedo all'elfa.
  19. Germonth il sognatore Ascolto il prigioniero e le domande di Lifstan mi sembrano molto utili per la nostra spedizione ma mi sento di essere comprensivo con questa persona che deve aver sofferto molto. Va bene, indicaci il posto in modo che noi possiamo raggiungerlo. Noi non possiamo però scortarti in posti più sicuri. Ti consiglierei di andare a nord, al Palazzo della Montagna, lì, se farai i nostri nomi e racconterai la tua storia, ti verrà offerto aiuto. Non dimenticare però di avvisarli che la nostra guida era un traditore. Il mio nome è Germonth, Thane del re Beorn. Dico cercando di d
  20. Lifstan (bardiano guerriero) "A che punto sono i lavori? Quanti sono i prigionieri come te? Non possiamo permettere che un avamposto attivo dell'Ombra prenda piede qui nel Rhovanion. Dobbiamo subito avvertire i vari regni ed agire prima che la ristrutturazione sia completata." commento preoccupato man mano che sento parlare il prigioniero.
  21. Provate le chiavi ai polsi dell'uomo, ma non sembrano nemmeno entrare, per le dimensioni maggiori delle chiavi. L'uomo continua a parlare, mentre Beli armeggia con le manette: è abbastanza sicuro che con un po' di lavoro di maestria nanica riuscirà ad aprirle in pochi minuti. "Non so dirvi se stessero radunando un esercito. C'erano Orchi, molti... e Uomini, pochi... E poi c'era qualcosa, come... come un'ombra che ci spiava e godeva delle nostre sofferenze!" Beli riesce a togliere le manette, e l'uomo lo ringrazia con calore. Si massaggia le mani, mentre continua.
  22. Lifstan (bardiano guerriero) "Magari le chiavi delle manette." suggerisco guardando il prigioniero.
  23.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.