Vai al contenuto

illurama

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    132
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    1

illurama ha vinto il 7 Settembre 2013

I contenuti di illurama hanno ricevuto più mi piace di tutti!

Informazioni su illurama

  • Rango
    Apprendista
  • Compleanno 24/09/1988

Informazioni Profilo

  • GdR preferiti
    D&D

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Cosa succederebbe in Eberron se ci fossero dei notevoli progressi ‘tecnologici’ tipo i seguenti? Io ho le mie idee, ma sto cercando opinioni e punti di vista diversi. 1) Il casato Cannith sviluppasse delle bacchette che sono in grado di essere utilizzate anche senza un addestramento avanzato nell’uso degli oggetti magici. Ad esempio, con una CD 10. Facilmente acquistabili da qualsiasi negozio Cannith. 2) [Grazie a qualcuno su qualche forum per questa] Il casato Sivis – o qualche organizzazione Riedran – sviluppasse una sorta di internet. Una sorta di enorme rete basata su una specie di legame telepatico selettivo. Si potrebbe parlare con chi si vuole in tempo reale, si potrebbero richiedere e ricevere informazioni, si potrebbero ricevere aggiornamenti su cio’ che accade nel Khorvaire. Quale dovrebbe essere, nel caso, il prezzo di questo servizio? 3) Il casato Vadalis finalmente riuscisse a far funzionare la crescita magica sugli umani e lo rendesse un servizio accessibile a chiunque. Come cambierebbe il mondo? Renderebbe tutto interessante o ingestibile? Grazie
  2. illurama

    Meccaniche dnd 5e - riposo

    Il riposo breve e' davvero una spina nel fianco. Il problema principale dei riposi brevi non sono tanto gli hit dice, secondo me. Piu' che altro mi sembra il fatto che ci sono classi che recuperano capacita' e poteri dopo un riposo breve e classi che lo fanno dopo un riposo esteso. Un lungo dungeon in cui non c'e' tempo per fare un riposo esteso sara' molto difficile per un guerriero, per un warlock, per un monaco (per citarne alcuni), e molto piu' semplice per un chierico, ladro, stregone. Un dungeon dove probabilmente ci sara' la possibilita' di fare vari riposi brevi e' invece il contrario. Un warlock puo' usare tutti i suoi incantesimi nel giro di un'incontro, e il guerriero spendere le sue capacita' senza pensarci due volte... Per uno stregone/ladro/chierico, invece, non cambiera' molto rispetto a prima. Questo vuol dire principalmente due cose: 1. Il bilanciamento si basa sul fatto che ci siano un certo numero di scontri in una giornata (tra due riposi estesi) 2. Cambiare le durate dei riposi crea un gran casino. Ad esempio la variante gritty realism. Fare un riposo breve di 1 notte e uno esteso di 7 giorni crea un gran casino. Io nella mia campagna ho risolto utilizzando la variante di slow healing e stabilendo che si recupera solamente un hit dice a riposo esteso. Questo vuol dire che in effetti bisogna pensarci due volte prima di decidere di affrontare un nemico perche' non e' cosi' facile recuperare i punti ferita, ma almeno non bisogna farsi problemi ogni volta che bisogna lanciare anche il piu' stupido incantesimo.
  3. illurama

    Campagna Tattiche militari per la battaglia finale

    Gli ultimi mesi della mia campagna sono stati tutto un preludio a questa battaglia finale. Quello che deve contare, secondo me, sono le scelte dei PG. 1. Da loro una deadline: per esempio "l'esercito nemico e' in marcia, saranno qui tra..." boh, 1 mese, 1 settimana. 2. Offri loro opzioni, non tutte mutuamente esclusive ma che non siano effettuabili tutte nel tempo a disposizione. Infiltrarsi nell'esercito nemico e colpirlo dall'interno, sabotarlo. Cercare alleati e (soprattutto) fare in modo che arrivino al luogo della battaglia in tempo. Recuperare un antico artefatto che potrebbe dare loro un enorme vantaggio. Restare sul posto e preparare il campo di battaglia con trappole magiche e cose del genere. 3. Al momento della battaglia, magari ci sono vari fronti dove combattere. Tendenzialmente, se i PG restano uniti, il fronte dove essi combattono dovrebbe avere vita piu' facile, ma magari gli altri potrebbero venire decimanti. Oppure i PG potrebbero dividersi, ma a quel punto ognuno di loro rischia molto di piu'. 3b. Inoltre far si che quello che hanno fatto in precedenza (o che non hanno fatto) abbia delle conseguenze visibili. Non hanno sabotato il nemico? Il nemico ha tutte le armi piu' forti a disposizione. Non hanno cercato alleati? Saranno in netto svantaggio numerico. Non hanno recuperato la lancia di adamantio anatema degli X? Il capo dei nemici e' un X resistente ai danni/adamantio, e molte delle unita' piu' forti sono tipo costrutti o golem resistenti ai danni/adamantio. Non hanno preparato (o dato ordini di preparare) il campo di battaglia? L'esercito nemico non ci mettera' molto a sfondare le mura della citta'. Non la giocherei molto sui tiri di dadi ma sul dare peso (e sottolinearlo) alle loro scelte.
  4. illurama

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte

    Q 279 C Grazie mille Alonewolf87. Non so se questa sia la sede giusta per avere una "conversazione" a riguardo. Avevo trovato anche io quel tweet, e non era stato chiaro neanche a me. Poi non sono certo di aver capito la tua posizione, mi pare che si contraddica un attimo con quella del post di sopra, e siccome non trovo informazioni piu' ufficiali mi sarebbe davvero utile riuscire a trovare una giustificazione "difendibile". In A279 hai scritto che, non essendo specificato nell'incantesimo seeming come termine appunto la "non validita' del bersaglio", l'incantesimo tornerebbe a funzionare nel momento in cui il bersaglio diventasse di nuovo valido. In A279B invece hai scritto che secondo te un incantesimo termina qualora il bersaglio non sia piu' valido. Purtroppo le direttive ufficiali non sono molto chiare a riguardo, e proprio per questo cercavo qualche parere un po' piu' convincente.
  5. illurama

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte

    Q 279 B Ok grazie. Domanda parzialmente legata alla precedente. Un druido subisce un dominate person, per semplicita' diciamo il piu' lungo, quello da 8 ore. Il druido si trasforma in forma animale. Il dominate person viene soppresso (o dissolto?). Quindi il druido non continua piu' a fare tiri salvezza e tutto il resto. Dopo un'ora il druido torna in forma umanoide. L'incantatore che ha lanciato dominate person ha mantenuto la concentrazione. Il druido e' ancora dominato e deve ricominciare a fare i tiri salvezza?
  6. illurama

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte

    Q 279 Incantesimo seeming castato su un druido per farlo apparire di un'altra razza. Il druido usa wild shape. Ho assunto che dal momento che seeming lo ha trasformato, per esempio, in un elfo, egli non benefici dell'incantesimo mentre e' in forma animale. Cosa succede quando il druido torna nella sua forma naturale? L'incantesimo continua a funzionare o e' stato dissolto?
  7. illurama

    Avventura Costrutto, la fortezza del Signore delle Lame

    Eh immagino... Ti auguro di trovare un gruppo con cui giocare al piu' presto
  8. illurama

    Avventura Costrutto, la fortezza del Signore delle Lame

    Componente cognitiva, perdonami, e' che in inglese le chiamano "docent components". In particolare, la componente "Shira" (che appare sia in "Secrets of Xen'Drik" che in "The Gates of Night") ... per la grande fedelta' del [personaggio membro del casato] Cannith al suo casato. Ti ringrazio per i tuoi suggerimenti. In effetti l'idea per tutta questa parte della storia mi e' venuta in mente leggendo "Marked for Death", ma non ho ancora avuto modo di leggere il seguito Chiaramente Bastard era gia' previsto, ed un'apparizione di Te'oma potrebbe starci visto che la classica Demise e' alle calcagna dei PG da quando le hanno soffiato questo libro della Ninna Nanna da sotto il naso. Ti ringrazio ancora una volta per i tuoi preziosi suggerimenti, al momento pero' penso di fermarmi qui, non voglio mettere troppa carne sul fuoco, che altrimenti i miei giocatori si perdono un po' XD. Grazie.
  9. illurama

    Avventura Costrutto, la fortezza del Signore delle Lame

    Eh in realta' questo filone e' stato gia' parzialmente affrontato dal momento che nel party ci sono anche un kalashtar e un cannith portatore del marchio. Ad un certo punto hanno recuperato una potentissima componente docente mandando all'aria uno dei piani del Signore delle Lame, ed avevano intenzione di... farle qualche domanda. Purtroppo al momento e' giunto ad un punto di stallo per la grande del Cannith al suo casato, e la ripetuta assenza del kalashtar per varie sessioni di fila, quando il committente della missione, un Cannith ovviamente, ha richiesto che questo artefatto gli venisse consegnato, pagandolo anche bene (ma non abbastanza), ed il Cannith del gruppo glielo ha consegnato senza fare troppa resistenza. Ma ci sono gia' vari progetti per il futuro . Il kalashtar non l'ha presa bene. Per farla breve, l'intera campagna ruota attorno alla riconquista del Cyre (o quanto meno di Metrol), e il signore delle lame sta dispiegando gran parte del suo esercito per mettere fine a questa situazione dopo numerosi problemi causati dal party e da questa "nuova" cospicua presenza di "breathers" a Metrol. I PG hanno intenzione di effettuare un raid dentro Costrutto ed eliminare cosi' una buona parte della minaccia grazie ad un artefatto che hanno recuperato tempo addietro, prima della battaglia vera e propria, consapevoli del fatto che sia una missione ad alto rischio da cui potrebbero non tornare, ma che potrebbe dare una concreta possibilita' di salvezza a Metrol. Quindi dal momento che questa cosa sta probabilmente avvenendo, non vorrei proprio preparare troppa roba che non verra' poi utilizzata, ma almeno avere un'idea chiara di cosa possano trovare dentro Costrutto. L'idea di Xulo mi intriga, perche' tempo fa giocammo anche con gli stessi giocatori (ma solo uno dei personaggi), "Ombre dall'ultima guerra", quindi magari se ne ricorderanno e sara' bello far ricordare al personaggio reduce che questa cosa l'ha gia' vista... Grazie ancora per i consigli ;D
  10. illurama

    Avventura Costrutto, la fortezza del Signore delle Lame

    Grazie per i suggerimenti!
  11. Salve a tutti. I miei giocatori stanno per imbattersi in una missione pseudo-suicida per sabotare la fortezza del Signore delle Lame, Costrutto. In uno dei romanzi ambientati in Eberron, nella trilogia "Marked for Death", si parla di questa fortezza mobile nella quale si svolge una parte della storia. La fortezza e', appunto, mobile e si muove per la Landa Gemente su dei "camminatori", ovvero una miriade di costrutti a forma di gambe che la trasportano in lungo e in largo. Gli stessi edifici di cui e' composta sono mobili essi stessi, e si possono spostare sulla piattaforma, alcuni possono addirittura muoversi gli uni sopra gli altri, essendo dotati di camminatori tutti quanti. Costrutto ospita circa 1600 tra forgiati, costrutti e schiavi umanoidi. Dal momento che e' prevalentemente abitata da forgiati e costrutti, volevo qualche consiglio su che tipo di edifici ci possano essere al suo interno. Alcune idee: Camera di Controllo - dove si riuniscono gli alti ufficiali; Arena - dove gli schiavi "breathers" vengono fatti combattere tra loro, o contro i forgiati in sessioni di addestramento; Piazza Officine Laboratori di Ricerca Settori degli Schiavi Armerie - dove viene conservata l'artiglieria pesante, dal momento che tutti i forgiati sono sempre armati Magazzini Caserme Quali altri edifici avrebbe senso avere (o quali avrebbe senso non avere) in una costruzione del genere? Che dimensioni sarebbero ragionevoli? Grazie a tutti in anticipo!
  12. Il Gritty Realism sul manuale del DM in primis. In realta' l'ho trovato un po' troppo esagerato, e questa cosa di dover attendere 7 giorni per un riposo esteso a lungo andare rende il lavoro dei caster abbastanza difficile perche' mentre molte delle capacita' dei combattenti si ricarcano dopo un riposo breve, al contrario degli incantesimi. Mi e' sembrato che fosse fin troppo realistico, non adatto ai nostri gusti, ma magari e' quello che cerchi. Quello che adotto nella mia campagna e' lo slow natural healing (stessa pagina della DMG) con la differenza che e' possibile recuperare solamente un HD al giorno. Chiaramente, la presenza di un chierico annulla parzialmente la difficolta' di questo tipo di gioco, ma e' comunque una via di mezzo che ha spinto i miei giocatori a pensarci due volte prima di buttarsi in uno scontro.
  13. illurama

    Meccaniche Q&A: Domande e Risposte

    Q 267 L'incantesimo Levitate afferma che e' il suo target puo' muoversi solamente tirando o spingendo contro una superficie fissa, come se stesse scalando. Questo mi sembra ragionevole se volesse muoversi in verticale. Cosa succede in orizzontale? Se il target spingesse contro una parete in orizzontale otterrebbe una velocita' nel verso opposto?
  14. illurama

    Avventura Ninna Nanna

    Come dicevi anche prima, una cosa interessante sarebbe anche se ci fossero (in realtà sarebbe sufficiente che loro lo credano) altri png che conoscano la ballata. Che succederebbe se venisse usata contro di loro? Certamente sarebbe qualcosa da impedire...
  15. illurama

    Avventura Ninna Nanna

    Grazie mille per le vostre idee. L'idea di metterci una qualche dipendenza (stile droghe di vecchie edizioni) che se non viene soddisfatta provoca brutte cose e' qualcosa che in effetti ci starebbe molto bene. Qualcosa tipo che se il libro viene utilizzato troppo in un piccolo intervallo di tempo, il PG ha poi "bisogno" di uccidere almeno una volta ogni, per esempio, settimana. Se non lo fa, deve passare un tiro salvezza che se fallito lo porta in qualche modo alla pazzia. Più' continua ad usarlo, più' questo bisogno si fa forte. Il concetto, per come l'avevo immaginato, e' che pero' la ballata non faccia succedere cose brutte in se per se a chi la legge, ma che il fatto che questi personaggi vadano a spargere morte in giro sia una cosa che prima o poi arriverà' alle orecchie di qualche png potente, o qualche gruppo di png potenti, e a quel punto i PG dovranno capire come fermare questa cosa prima di venire scoperti.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.