Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Tasha's Cauldron of Everything è uscito anche in Europa

E' ora disponibile in tutti i negozi il supplemento dedicato alla maga Tasha, pensato per espandere il regolamento con diverse nuove meccaniche di gioco.

Read more...

Idra Bizzarre

Oggi Goblin Punch, nella sua rubrica di rivisitazione dei mostri classici, ci propone delle varianti peculiari dell'Idra.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild VI - L'isola della Tregua

Questa settimana vi parliamo de L'isola della Tregua, un'avventura uscita dalle menti di Andrea Maffia, Massimo Tartaro, Matteo Galassi e Simone Rossi Tisbeni!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Death of Divinity, Dreadful Realms, Heroes of the Cypher System

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

Per Jeremy Crawford modificare razze e allineamenti in D&D richiederà anni

In un'intervista, il Lead Desiger della WotC ha parlato di Razze, Allineamenti e dei piani futuri della WotC in merito.

Read more...

    Archetipi per Tutti

    • Ecco a voi un'anteprima sugli archetipi nel Playtest di PF2.

    Venerdì 22 Giugno 2018

    Nel corso degli anni abbiamo aggiunto una grande varietà di nuove regole a PF1, ma nessuna è stata così bene accolta come gli archetipi. Non è una sorpresa che siano stato così amati. Vi permettono di giocare dei personaggi più specializzati, di giocare un personaggio nel modo che volete laddove una singola classe non supportava appieno il concetto.

    Quando è arrivato il momento di dare un'occhiata agli archetipi per il Playtest di PF2 sapevamo che volevamo renderli una parte più integrante del gioco, rendendoli un'opzione sin dall'inizio. Volevamo anche aprirli un poco, così da poter creare archetipi e relative capacità e talenti accessibili da più classi, diversamente da dover ricreare un concetto per ogni classe possibile tramite un nuovo archetipo. Questo non ci impedisce comunque di creare archetipi più specifici, ma ci lascia più spazio di design. Nell'aprire gli archetipi ci siamo resi conto che avrebbero potuto facilmente essere abusati se un giocatore avesse fatto una veloce entrata in molti archetipi, in modo da poter prendere gli aspetti meccanici migliori e combinarli per creare un personaggio troppo forte. Abbiamo affrontato una serie di sfide impegnative, ma per nostra fortuna la risposta era già insita nel gioco.

    20180622-GrayMaiden_360.jpeg.fa063d34aa749ae42af5f0e9a674cf36.jpeg
    Illustrazione di Wayne Reynolds

    Gli archetipi nel Playtest di PF2 consistono in una serie di talenti che potete selezionare al posto dei vostri talenti di classe. Ogni classe riceve i suoi talenti all'incirca un livello sì e un livello no, rendendoli un costo perfetto per gli archetipi. Quindi se un archetipo vi ispira - per dire quello del pirata - l'unica cosa che dovete fare per ottenervi accesso è selezionare il relativo talento di dedizione (dedication feat, traduzione non ufficiale). Ogni talento di dedizione vi fornisce alcune capacità basilari e aggiunge il resto dei talenti di quell'archetipo alla lista dei vostri talenti di classe disponibili. L'unica limitazione è che non potete scegliere un altro talento di dedizione fintanto che non avete selezionato un certo numero di talenti di archetipo dal vostro precedente talento di dedizione. Quindi potete prendere un singolo archetipo senza problemi, ma se ne volete più di uno dovete spendere una notevole parte del vostro personaggio per seguire il concetto. Per esempio, diamo uno sguardo all'archetipo del pirata:

    DEDIZIONE PIRATESCA     TALENTO 2

    Archetipo, Dedizione

    Prerequisiti Destrezza 12, addestrato in Acrobazia e Sapienza (Navigazione)

    Quando cercate di rimanere in Equilibrio su una nave considerate un successo come un successo critico. Inoltre ignorate ogni terreno difficile, terreno accidentato o pendenza causata dal movimento di una nave. Siete addestrati con l'accetta, la scimitarra e la lancia. Inoltre Acrobazia è un'abilità distintiva per voi.

    Speciale Non potete scegliere un altro talento di dedizione fintanto che non avete ottenuto altri due talenti dall'archetipo pirata.

    Come potete vedere questo primo talento fornisce un certo numero di vantaggi quando siete su una nave, cosa che sicuramente vi aiuterà in caso scoppiasse un combattimento, ma dovete prendere altri talenti da pirata prima di potere scegliere un altro talento di dedizione. Diamo un'occhiata ad altri due talenti da pirata che potreste scegliere.

    NUOTATORE ESPERTO     TALENTO 4

    Archetipo

    Prerequisito Dedizione Piratesca, addestrato in Atletica.

    Ottenete Atletica come abilità distintiva. Quando riuscite in una prova di Atletica per Nuotare, considerate il vostro risultato come un successo critico. Inoltre potete trattenere il respiro per un numero di azioni pari al doppio del vostro punteggio di Costituzione quando siete in acqua (questo numero non viene incrementato usando l'azione Respirare a Fondo).

    Nuotatore Esperto (Sea Legs, traduzione non ufficiale) vi aiuta molto quando siete in acqua, permettendovi di nuotare più velocemente e di trattenere il vostro respiro più a lungo. Funge anche da prerequisito per il talento Seguire il Beccheggio (Roll with the Ship), un talento che vi permette di ritirare i vostri tiri salvezza sui Riflessi quando siete sulla vostra nave!

    AA AZIONE DI ARREMBAGGIO     TALENTO 6

    Archetipo

    Prerequisito Correre sulle Corde

    Vi potete lanciare sfruttando una corda o fare un Passo Lungo muovendovi del doppio del vostro Movimento. Fintanto che siete sbarcati da una barca o ne avete abbordata una durante questo movimento, potete tirare un Colpo e infliggere un dado extra di danno se colpite.

    Azione di Arrembaggio è uno di quei talenti che ogni pirata si presume abbia, dato che posizionarsi adeguatamente per abbordare e saccheggiare la nave nemica è vitale! Vi permette di avvicinarvi ai vostri nemici e, se vi muovete da una nave all'altra durante questo movimento, potete compiere un Colpo che infligge danni extra! Rimane un po' più limitato rispetto alla Carica Improvvisa del guerriero, ma infliggete danni extra come beneficio se ci riuscite.

    L'archetipo del pirata ha sei talenti tra cui scegliere (oltre al talento di dedizione), il che vi fornisce una gran varietà di scelte se volete esplorare l'archetipo prima di puntare a quello dopo. La parte fantastica è che questi talenti da pirata rimangono come parte della vostra lista di opzioni per i talenti per il resto della carriera del vostro personaggio, quindi potete tornare a scegliervene uno che vi siete persi.

    Infine voglio dare un'occhiata agli archetipo di prestigio. Questi sono archetipi i cui talenti di dedizione hanno dei prerequisiti alquanto pesanti da soddisfare prima di poterli selezionare. Nel Playtest Rulebook abbiamo incluso un archetipo del genere come esempio da farvi provare nella vostra campagna: la Vergine Grigia. Diamo un'occhiata al suo talento di dedizione.

    DEDIZIONE DELLA VERGINE GRIGIA     TALENTO 6

    Archetipo, Dedizione, Prestigio

    Prerequisiti Forza 16, esperto nei tiri salvezza su Tempra, addestrato nelle armature pesanti e in tutte le armi marziali, membro delle Vergini Grigie

    Il vostro addestramento da Vergine Grigia vi ha reso resistenti alle condizioni fisiche ostili. Diventate maestri nei tiri salvezza su Tempra. Quando avete successo su un tiro salvezza su Tempra trattatelo come successo critico. Ottenete anche accesso ad un'armatura speciale: la corazza di piastre delle Vergini Grigie. La corazza di piastre delle Vergini Grigie è un oggetto di livello 3 che costa 600 mo, fornisce +7 alla CA e + 3 alla CAT, e possiede un modificatore massimo di Destrezza di +0; per il resto usa le stesse statistiche di un'armatura completa.

    Speciale Non potete scegliere un altro talento di dedizione finché non selezionate altri due talenti dell'archetipo della Vergine Grigia.

    Diventare maestri nei tiri salvezza su Tempra non è qualcosa di facile da ottenere per molte classi; anzi livello 6 è ben prima di quanto persino un barbaro possa permettersi e quell'armatura è tra le migliori disponibili. Naturalmente unirsi all'organizzazione delle Vergini Grigie non è cosa facile. Una volta che vi entrate, questo archetipo di prestigio include una serie di potenti talenti da aggiungere al vostro personaggio. Eccovi un assaggio:

    INDISTRUTTIBILE     TALENTO 8

    Achetipo

    Prerequisiti Dedizione della Vergine Grigia

    Potete sopportare incredibili dolori e ferite. Aumentate i vostri PF massimi di un ammontare pari al vostro livello, incrementandolo quando salirete di livello in futuro. Morite a morente 5 oppure Morente 6, se avete già Duro a Morire.

    Questo talento fornisce molti dei benefici dei talenti Robustezza e Duro a Morire combinati, e si somma ad entrambi per dare vita ad un personaggio incredibilmente resistente.

    Questo conclude il nostro sguardo agli archetipi. Ne troverete vari nel Playtest Rulebook e non vediamo l'ora che li proviate. Ci rivediamo Lunedì prossimo con un sostanzioso nuovo post sul blog che sono sicuro avrà un grande effetto su molti di voi! 

    Jason Bulmahn,
    Director of Game Design


     


    Article type: Approfondimenti


    User Feedback

    Recommended Comments

    Piccola premessa, non credo che l'archetipo qui mostrato sia  pensato per essere usato seriamente ma quanto come metodo di creazione per npc e sia stato mostrato appositamente un archetipo poco "viabile" per non mostrare subito alcuni elementi croccanti 

    Premessa finita mi concentro su due cose,  la prima è che la cosa più probabile è che questi archetipi saranno "generali", ovvero applicabili a ogni classe, idea che trovo carina ma non interessante, creare un ladro-pirata o un chierico-pirata non sono esattamente la stessa cosa.

    Secondo punto ed è quello più meccanico, essendo solo feat si potranno prendere gli archetipi per intero oppure solo "a pezzi", in base alle necessità e senza perdere quelle che sono le abilità di classe come in Path1 ma combinandole, sappiamo che la system mastery sarà presente e quindi queste combinazioni saranno molto importante in fase di creazione dei personaggi, inoltre sembra che si potranno prendere più archetipi, a patto di aver preso almeno due talenti dell'archetipo precedente, portando a combinazioni possibili molto numerose

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    9 minuti fa, Allerkole ha scritto:

    inoltre sembra che si potranno prendere più archetipi, a patto di aver preso almeno due talenti dell'archetipo precedente, portando a combinazioni possibili molto numerose

    3 talenti, ad essere pignoli (quello di "iniziazione" e gli altri due).

    Quindi... 3 archetipi possibili sullo stesso pg (se non ho capito male c'è un talento un livello sì e uno no e messo così pare sia per tutte le classi, quindi 10 talenti/3 = 3) ma penso che sia difficile ottenerli, quindi sarà più probabile una combinazione di 2 archetipi.

    Ci sarà da vedre se due mezzi archetipi sono meglio o peggio di un archetipo intero.

     

    Link to comment
    Share on other sites

    E con questo il mio interesse per questo gioco è sceso sotto lo zero. 

    Tralasciando il fatto che non gioco più D&D "Vanilla" e quindi dell'ennesimo polpettone high fantasy ne faccio anche a meno, questa nuova edizione poteva comunque essere un punto di svolta interessante: mantenere complessità numerica imparando dai giochi moderni. 

    Questa "cosa" invece non sta imparando dai giochi moderni e sta solo aumentando la complessità numerica. Davvero per poter giocare un pirata devo sorbirmi tutte quelle variabili? Senza contare che, stando a questo esempio, gli archetipi non sono altro che numeri e pacchetti di roba puramente meccanica, senza un briciolo di colore.

    Vedo prodotti homemade, retrocloni, manuali in pwyw su drivethrurpg molto più ispirati di questo "gioco". Più leggo queste anteprime più sono convinto che PF2 sia rivolto alla fetta più stereotipata dei "grognard" americani. 

    Delusione totale.

    1 ora fa, Allerkole ha scritto:

    Piccola premessa, non credo che l'archetipo qui mostrato sia  pensato per essere usato seriamente ma quanto come metodo di creazione per npc e sia stato mostrato appositamente un archetipo poco "viabile" per non mostrare subito alcuni elementi croccanti 

    Premessa finita mi concentro su due cose,  la prima è che la cosa più probabile è che questi archetipi saranno "generali", ovvero applicabili a ogni classe, idea che trovo carina ma non interessante, creare un ladro-pirata o un chierico-pirata non sono esattamente la stessa cosa.

    Secondo punto ed è quello più meccanico, essendo solo feat si potranno prendere gli archetipi per intero oppure solo "a pezzi", in base alle necessità e senza perdere quelle che sono le abilità di classe come in Path1 ma combinandole, sappiamo che la system mastery sarà presente e quindi queste combinazioni saranno molto importante in fase di creazione dei personaggi, inoltre sembra che si potranno prendere più archetipi, a patto di aver preso almeno due talenti dell'archetipo precedente, portando a combinazioni possibili molto numerose

    -Perché non dovrebbe essere usato dai giocatori? Alla fine il concept del pirata è piuttosto usato, non mi sembra un archetipo troppo di nicchia.

    -Ancora peggio, se mantengono la creazione dei png uguale a quella dei personaggi siamo davvero in acque profondissime.

    -Pensa un po', l'idea di rendere gli archetipi liberi dalle classe e generali è l'unica cosa che si salva dell'intera faccenda.

    • Like 3
    • Thanks 1
    Link to comment
    Share on other sites
    1 minuto fa, MencaNico ha scritto:

    -Perché non dovrebbe essere usato dai giocatori? Alla fine il concept del pirata è piuttosto usato, non mi sembra un archetipo troppo di nicchia.

    Perché è incredibilmente situazionale e ci sono talenti di classe che fanno esattamente ciò che fa questo archetipo ma senza essere ristretto a particolari situazioni come stare sul ponte di una nave, quello che si vede di questo archetipo del pirata è che sembra incredibilmente specializzato a combattere su una nave, situazione molto rare in campagne non piratesche, per questo sembra che questo archetipo sia rivolto molto più alla creazione di personaggi appositamente pirateschi, sia pg che png ma che questi ultimi saranno comunque in numero maggiore rispetto ai primi, poi, come ho detto, creare un archetipo e adattarlo a tutte le classi è un'idea carina ma non vedo come certi archetipi si possano combinare con certe classi, sia come meccaniche che come flavour

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    L'archetipo del Pirata, e al suo interno il talento per gli arrembaggi, mi sembrano l'ennesima occasione sprecata a causa di un vero e proprio leitmotiv di queste anteprime: prendere un concetto divertente e mantenerne il nome, al tempo stesso fraintendendo completamente le ragioni per cui quel concetto è divertente. (Altri esempi sono la competenza e i background).

    In questo caso, i designer devono aver notato che i pirati sono popolari e, invece di proporre capacità per trovare tesori nascosti, duellare sugli alberi di una nave, compiere acrobazie cappa-e-spada e salvarsi da situazioni disperate con la fortuna o con l'inganno, hanno optato per una serie di bonus situazionali e inutili di cui non fregherà mai niente a nessuno.
    Il talento per l'arrembaggio è di una tristezza disarmante: i designer sono davvero convinti che la parte divertente di saltare da una nave all'altra sia avere un bonus alla Velocità e un dado extra di danni. Seriamente, sono senza parole, non hanno la più pallida idea di come fare bene il proprio lavoro, oggi.

    Il requisito di appartenenza a un'organizzazione del secondo archetipo, poi, è una reliquia così vestigiale che è imbarazzante anche solo che ci abbiano pensato.


    Ovviamente, in tutto questo minestrone di game design vecchio di vent'anni, l'unica preoccupazione degli utenti sulle board Paizo sembra essere: ma non sarà underpowered?
    L'ennesima anteprima schifosa di quello che si prospetta come un gioco terribile per una community che vive fuori dal mondo.

    • Like 2
    • Thanks 2
    Link to comment
    Share on other sites
    18 ore fa, The Stroy ha scritto:

    ma non sarà underpowered?

    Il che riprende uno dei miei primi commenti (in parte confermati dalle critiche che alcuni utenti mi hanno rivolto): creare pg di fatto immortali e in grado di abbattere qualsiasi cosa in 2 round. Ma se il target pensato dalla paizo vuole questo, questo fanno.

    18 ore fa, Allerkole ha scritto:

    archetipo del pirata è che sembra incredibilmente specializzato a combattere su una nave, situazione molto rare in campagne non piratesche

    sarò strano, ma a me sembra ovvio. Semmai sono "cose" tipo "pirati dei caraibi" a snaturare il pirata, che in quanto tale combatte su una nave, in mare contro altre navi. 🙂

     

    Link to comment
    Share on other sites
    54 minuti fa, Albedo ha scritto:

    sarò strano, ma a me sembra ovvio. Semmai sono "cose" tipo "pirati dei caraibi" a snaturare il pirata, che in quanto tale combatte su una nave, in mare contro altre navi.

    Secondo me l'estetica che ci si attende da un Pathfinder (personaggi indistruttibili e sopra le righe, magia, mostri) è più vicina a un Pirati dei Caraibi che non ai pirati storici, e di conseguenza dovrebbero esserlo anche le regole, sia per coerenza con il resto del gioco, che per una questione di aspettative dei giocatori.
    Che poi questa proposta non è nemmeno realistica, è solo stupidamente situazionale: che il pirata perda improvvisamente l'agilità di gambe, l'equilibrio e la capacità di usare le corde non appena scende dalla nave è proprio contro il senso comune.

    Questo a prescindere dalla quantità assurda di altri problemi visibili in un'anteprima che, in teoria, dovrebbe invogliarci a giocare il playtest e poi acquistare il gioco completo dunque, in teoria, dovrebbe presentare il miglior materiale che hanno (e infatti temo lo faccia).

    Link to comment
    Share on other sites
    20 minuti fa, The Stroy ha scritto:

    Questo a prescindere dalla quantità assurda di altri problemi visibili in un'anteprima che, in teoria, dovrebbe invogliarci a giocare il playtest e poi acquistare il gioco completo dunque, in teoria, dovrebbe presentare il miglior materiale che hanno (e infatti temo lo faccia).

    Concordo in pieno, poi aggiungo anche una cosa, ma è personalissima: il tono che usano in queste preview. Enfatizzato a tal punto da resentare il ridicolo (mio personale senso e gusto, intendiamoci), superlativi assoluti usati per descrivere cose... normali. Dal mio punto di vista anche questo conta (lo so che una cosa è quello che si scrive, un'altra il prodotto finito), una sorta di effetto Mcdonald: panini stupendi e golosissimi nei display, in contrasto con le cose quasi informi che poi ti servono.

    Scusate l'OT

    Edited by Albedo
    • Like 3
    Link to comment
    Share on other sites

    A me sinceramente il sistema concettualmente piace. Si ha una costruzione molecolare del personaggio.

    Mi fa sorridere chi pensa che il nome della regola faccia il personaggio, esempio classico chi ha il ladro allora per forza deve rubare. E chi non lo è non può essere ladro? Ecco, passerei oltre queste sparute, vetuste e confusionarie considerazioni, già in disuso da almeno 10 anni.

    Voglio specializzarmi in qualcosa. Vado a scegliere un archetipo attingendo alle opzioni di quell'insieme (presumo ogni archetipo ne avrà ben più di 3 tra cui scegliere, il pirata 6, magari che danno spunti a più classi). Sicuramente, dovendo prendere il talento di ingresso, non sempre converrà a livelli alti prendere roba meno succosa di quella a disposizione. Poi appunto tocca a vedere come sarà il bilanciamento.

    Prima ogni classe se voleva la variante pirata avrebbe dovuto esserci un archetipo per ognuna di esse con N regole ad hoc per fare cose simili.

    Confermo comunque che anche secondo me tutti queste preview hanno toni inadeguati ed esempi scelleratamente peggiori, ma spero non siano lo specchio del gioco che sarà.

    Link to comment
    Share on other sites
    23 minuti fa, Zaorn ha scritto:

    Mi fa sorridere chi pensa che il nome della regola faccia il personaggio, esempio classico chi ha il ladro allora per forza deve rubare. E chi non lo è non può essere ladro? Ecco, passerei oltre queste sparute, vetuste e confusionarie considerazioni, già in disuso da almeno 10 anni.

    Sono d'accordo sul non farsi limitare dal nome di una classe o capacità (cercando, troverai numerosi miei interventi in questo senso) ma qua il discorso è l'opposto.
    Una classe che si chiama Ladro deve saper rubare, altrimenti il nome è stato scelto male o il design non funziona. Poi magari io prenderò il Ladro e non ruberò, ma sarà per una scelta mia, non perché troverò impossibile fare una cosa che è fortemente implicato dovrei saper fare.
    Allo stesso modo, se un archetipo si chiama Pirata mi aspetto che mi permetta di giocare appunto un pirata archetipico - e quando penso a cosa dovrebbe saper fare un PG del genere, "rimanere in equilibrio, ma solo sulle navi" e "trattenere il fiato" non sono esattamente le prime cose che vengono in mente a me o, penso, a molti altri. Quindi o il nome è stato scelto male, o le capacità sono progettate male.

    Questo a prescindere dall'idea degli archetipi slegati dalla classe, che di per sé non mi dispiace.
    Ritengo, però, che avrebbero dovuto innestarla su una struttura più leggera (già di base le classi sembrano dei rogiti, se poi si va pure a pescare da cose esterne ci vorranno giorni per fare una scheda) o, meglio ancora, integrarla con quegli striminziti background che hanno proposto.

    Infine, mi lascia tantissimi dubbi il fatto che il Pirata sia non sottilmente pensato per costruirci dei PNG: intendono riproporre la creazione dei PNG con le regole per PG come default?
    Se sì, spero che chi mastererà PF2 abbia molto tempo libero...

    Link to comment
    Share on other sites
    4 ore fa, The Stroy ha scritto:

    Che poi questa proposta non è nemmeno realistica, è solo stupidamente situazionale: che il pirata perda improvvisamente l'agilità di gambe, l'equilibrio e la capacità di usare le corde non appena scende dalla nave è proprio contro il senso comune.

    Su questo punto devo fare un chiarimento, solo per quanto riguarda Azione di Arrembaggio però, perché effettivamente il wording del talento già in originale è scritto in modo poco chiaro e ha suscitato dubbio nei giocatori, ricevendo un chiarimento dagli sviluppatori. La prima parte del talento, ossia quella che dice "Vi potete lanciare sfruttando una corda o fare un Passo Lungo muovendovi del doppio del vostro Movimento", può essere utilizzata a prescindere dall'essere su una nave in primo luogo o arrivarci gettandovisi sopra. Solo la parte successiva del talento richiede che il personaggio sia sbarcato da una nave o ne abbia abbordata una utilizzando il movimento che esso concede per essere applicata. Detto questo non mi esprimo ancora sulle anteprime e attendo di avere in mano il manuale di playtest completo

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites

    Scusate, ma nelle prime recensioni e nelle prime preview, quando si iniziava solo a parlare di come sarebbe stato il nuovo PF, si parlava di semplice (ora non ho sotto mano l'articolo, ma mi sembra addirittura fosse semplicissima) conversione del materiale precedente.
    Letto questo (e altri articoli), a me non sembra tanto facile convertire un vecchio barbaro o ladro con archetipo "pirata" in questo, tanto per dire.
    Mi sbaglio?

    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, DedeLord ha scritto:

    Scusate, ma nelle prime recensioni e nelle prime preview, quando si iniziava solo a parlare di come sarebbe stato il nuovo PF, si parlava di semplice (ora non ho sotto mano l'articolo, ma mi sembra addirittura fosse semplicissima) conversione del materiale precedente.
    Letto questo (e altri articoli), a me non sembra tanto facile convertire un vecchio barbaro o ladro con archetipo "pirata" in questo, tanto per dire.
    Mi sbaglio?

    Più passa il tempo più sembra anche a me... Secondo me intendevano più per il materiale delle avventure che non per le classi di PG, ma forse è una illusione...

    Link to comment
    Share on other sites
    Il 27/6/2018 alle 22:18, DedeLord ha scritto:

    Scusate, ma nelle prime recensioni e nelle prime preview, quando si iniziava solo a parlare di come sarebbe stato il nuovo PF, si parlava di semplice (ora non ho sotto mano l'articolo, ma mi sembra addirittura fosse semplicissima) conversione del materiale precedente.
    Letto questo (e altri articoli), a me non sembra tanto facile convertire un vecchio barbaro o ladro con archetipo "pirata" in questo, tanto per dire.
    Mi sbaglio?

    Da FAQ risalente a marzo 2018:

    Cita

    Will there be a conversion guide?

    For the upcoming Pathfinder Playtest Rulebook, we will be offering a sort of cheat sheet to help you with some of the big changes in the game, but there will not be a detailed conversion guide. The focus here is to test the new edition of the game, not convert pieces of the old edition. That said, once we are done with the playtest and the game has been forged into its final form, we will provide guidance for using material from First Edition.

    Molto obiettivamente sarà impossibile convertire facilmente le cose, ma penso che non ve ne sarà nemmeno il bisogno visto che saranno giochi diametralmente diversi.

    • Thanks 1
    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

  • Member Statistics

    26.9k
    Total Members
    489
    Most Online
    Polposiscion
    Newest Member
    Polposiscion
    Joined
  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 89 Guests (See full list)

    There are no registered users currently online

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.