Jump to content

Allerkole

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    442
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

67 Ogre

1 Follower

About Allerkole

  • Rank
    Profeta
  • Birthday 09/17/1997

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Ravenna
  • GdR preferiti
    D&D 5E, Cyberpunk 2020

Recent Profile Visitors

1,259 profile views
  1. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Detta sinceramente? L'ultima cosa che vorrei fare è una missione del genere senza avere informazioni precise su quello che stiamo andando ad affrontare, dovremmo riuscire a tornare a Phlan, avvisare chi di dovere e prepararci come si deve, buttarci in questo modo è più vicino a un suicidio, non possiamo affidarci troppo alle descrizioni che fanno questi coboldi, potrebbero vedere una fiammella e crederla un grande incendio. Non voglio fare azioni avventate, la nostra missione è stata compiuta, ciò che dobbiamo fare ora è ritirarci e preparare un piano di attacco efficace e con forze superiori a soli noi cinque. Non dobbiamo essere avventati, se non dovessimo tornare la situazione sarebbe punto e a capo, dovremmo, come minimo, mandare un messaggio con ciò che sappiamo ad Aleyd Burral.
  2. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Su, portiamo i coboldi nella foresta, non ha senso rimanere qui, almeno per ora, lì finiremo di interrogarli e poi, quando la tempesta si sarà calmata, torneremo sulla terraferma e poi a Phlan, forse potrebbe essere utile trascrivere qualcosa di ciò che ci diranno, non so se avete qualcosa per scrivere a portata di mano. Indico poi gli abitanti dell'isola. Se l'attacco dovesse riprendere credo che ce ne accorgeremmo, con tutti i popolani che ancora si trovano sulla spiaggia.
  3. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Prestate la massima attenzione, la nave potrebbe tornare da un momento all'altro, come essersene andata dopo aver visto cos'è successo sulla spiaggia. Inizio nel frattempo a tirare fuori un po' di corda dal mio zaino. Se volete legare i coboldi potete usare questa, non si sa mai. Quindi decidete voi cosa fare, volete ritornare al coperto della foresta oppure rimaniamo su questa spiaggia?
  4. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) La vostra nave riesce ad andare per mare con questa tempesta? E da quanto tempo va avanti questa storia? E ricordate che la verità è vostra alleata, non si sa mai cosa potrebbe capitarvi se ciò che ci direte non è la verità, alcuni qui sono abili con le torture. Lancio un rapido sguardo a Zolis . Poi avete parlato di un capo, come si fa chiamare? Conoscete il suo nome o quello di altri membri importanti dell'equipaggio?
  5. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Sì, andiamo verso il centro dell'isola per il momento, catturiamo i sopravvissuti e prendiamo un paio di cadaveri da studiare. Convengo con l'idea di Gilthead. Chi conosce il suo nemico ha più probabilità di vittoria, non ha senso usare la violenza su chi si è già arreso, dobbiamo capire cos'è successo, perché quei coboldi sembravano scheletri, che genere di illusione era quella, perché stanno attaccando i villaggi lungo la costa. Ripongo lo spadone nel suo fodero e mi rivolgo ai miei compagni. Chi mi dà una mano a legare i sopravvissuti?
  6. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) FERMI!!!! FERMI TUTTI!!!! Questi non sono scheletri, c'è qualcosa di strano in queste creature, smettete di combattere. Questo è il momento in cui vorrei avere con me un corno o qualcosa del genere, posso provare ad urlare ma è impossibile che tutti mi sentano, soprattutto tra i popolani. Questi non sono scheletri, non riesco a percepire la presenza di creature non-morte in questa spiaggia, non so cosa possano essere o cosa ci attende, prestate la massima attenzione mentre siete vicini a queste creature.
  7. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Grugnisco alla vista del sangue, la faccenda si è solo complicata ulteriormente. Ci devo provare, anche se farlo nel bel mezzo di un combattimento non è proprio l'ideale. Chiudo gli occhi e mi concentro sui dintorni, voglio capire cosa sono quelle creature che si stanno riversando sulla spiaggia.
  8. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Corro verso la palizzata, cercando una trappola cui mettermi vicino, poi aspetto che gli scheletri si avvicinino con lo spadone in mano.
  9. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Estraggo il mio spadone, il mio respiro rallenta mentre la nebbia ci raggiunge. Sì, da un momento all'altro, possiamo solo attendere.
  10. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Ci potrebbe servire pure una barca, l'unico modo per andare via da un'isola è via mare e non mi fiderei a nuotare in queste condizioni, anche solo una barchetta da pescatori, per poter scappare se la situazione dovesse diventare troppo pericolosa. Sussurro ai miei compagni. Prima però potremo osservare con i nostri occhi cosa accade durante questi attacchi, poi si vedrà il da farsi.
  11. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Mi rivolgo alle anziane. Se volete combattere non ve lo impediremo ma spero che sappiate difendervi, anche dei semplici attrezzi agricoli dovrebbero bastare. Allora, ricorda ricorda, certo. Rimugino un secondo guardando il cielo. Allora, possiamo scavare delle buche lungo la spiaggia e riempirle di spuntoni, anche solo due metri di profondità dovrebbero bastare, poi scegliete alcune case, il più lontane possibile dalla spiaggia e barricatele, quelle fungeranno da rifugio, non sarà molto ma è sempre meglio di niente. Direi che ci conviene iniziare a lavorare, chiunque voglia e possa dare una mano sarà certamente il benvenuto.
  12. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Bel discorso, ora che il problema uno è stato risolto vediamo come sistemare il problema più grosso. Mi rivolgo alle anziane del villaggio. Pensate di poter abbandonare l'isola nel giro di qualche ora? Soprattutto con il meteo attuale la navigazione non è facile. Se la risposta dovesse essere no, beh, esiste un posto sicuro per nascondersi, qualcosa come una grotta abbastanza grande da ospitare gli tutti abitanti?
  13. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Voi avete siglato del genere e credete veramente che sia stato quel patto a proteggervi e che vi avrebbe protetto in futuro? Direi piuttosto che siete stati raggirati, non mi sembrate dei devoti al culto, direi che coloro che hanno voluto quel contratto hanno cercato uno scambio ma Tiamat non fa scambi di favori, Tiamat ha posto una scure sulla vostra testa e vi ha messo una monetina caduta sulla strada, così voi avete guardato a terra e non avete visto ciò che veramente avevate fatto
  14. See'An Tralam (Mezz'elfo paladino dell'Ordine) Non ci fate paura, i servitori del male non mi spaventano, abbiamo cercato in ogni modo di evitare lo scontro ma se è ciò che volete non ci tireremo di certo indietro, vi consiglio caldamente di parlare ai vostro compaesani e di fermarli mentre ci raccontate di quel patto, non desidero che venga versato del sangue su quest'isola. Rimango fermo di fianco alla porta, con lo spadone sempre estratto mentre parlo con le anziane, poi mi rivolgo a Gilthead. Se ritieni di poter convincere queste persone fai pure, io non ho troppa fiducia, hanno vissuto per tutta la vita in questo modo, seguendo quelle regole, difficilmente seguiranno le tue parole rispetto a quelle che hanno ascoltato per tutta la vita, però puoi sempre provare, io non ti fermerò di certo.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.