Jump to content

Ricky Vee

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    5,084
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Ricky Vee last won the day on April 24 2019

Ricky Vee had the most liked content!

Community Reputation

403 Idra

About Ricky Vee

  • Rank
    Sommo
  • Birthday 03/05/1990

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Polonia
  • GdR preferiti
    D&D, Pathfinder, Call of Cthulhu
  • Occupazione
    Manager
  • Interessi
    GdR
  • Biografia
    Tudo o que tu queres, esta do outro lado do medo.

Recent Profile Visitors

7,295 profile views
  1. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Per quanto riguarda la possibilita' che colpisca a distanza, potremmo anche chiedere a qualche incantatore di fornirti qualche protezione prima che tu esca di casa dico pensieroso, ma senza sapere molto bene quali possano essere gli incantesimi utili in queste circostanze. In ogni caso sono d'accordo con chi dice che dobbiamo rischiare un po' di piu' ed uscire allo scoperto. Io e Masumi potremmo fare semplicemente la parte delle guardie assoldate per proteggere Renaer, mentre Annerine e Andor potrebbero cercare quel furfante. Preferirei pero' lasciare in pace i morti. Non vi viene in mente nessun posto migliore?
  2. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Tutti tranne Andor
  3. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Tutti tranne Andor
  4. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Tutti tranne Andor
  5. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Anche senza Renaer, propongo comunque di tendergli una specie di trappola intervengo pensieroso. Forse Annerine potresti spiegarci dove arrivano le tue capacita' magiche. In questo modo potremmo ideare un piano efficace.
  6. Sighvat Bjalkisson, Runemaster Maledizione... sussurro mentre trovo il mio gruppo letteralmente circondato da innumerevoli spettri. Ho pochi istanti per pensare. Queste creature non hanno chiaramente intenzioni amichevoli e tanto vale che siamo noi ad iniziare l'offensiva. Potrei evocare il solito cerchio, ma se costringo tutti i miei compagni a rimanere qui potrebbero sovrastarci e non sono sicuro che si tratti di una buona idea. Pronuncio quindi alcune parole in onore di Tyr, prima che una lancia magica compaia vicino ad uno dei fantasmi e cerchi di colpirlo. Master
  7. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Ascolto le parole di Renaer con estremo interesse. A differenza di altri membri del mio gruppo, accolgo la richiesta di inviare l'equipaggiamento con rassegnazione. Forse alcuni si addestrano e muovono la spada per il puro gusto di farlo, ma il mio e' puro senso del dovere. Il mondo ideale sarebbe quello in cui tutto cio' non fosse mai richiesto, ma so benissimo che si tratta di un'idea utopica che non sara' mai compiuta. Durante la cena, ascolto e cerco di inserirmi con interesse non solo nei discorsi che mi riguardano piu' da vicino, ma anche in tutti gli altri. Ho scoperto che far parte di un gruppo cosi' eterogeneo potrebbe in un certo senso arricchirmi piu' di numerosi mesi nel grande tempio. Essere un paladino e' un onore immenso e condivido ciascun singolo insegnamento del Signore del Mattino, ma sono stato veramente colpito dai miei compagni, in particolare da Andor. Sia chiaro, non cambiero' mai idea su alcuni valori che il buon Hawkwinter sembra come minimo dimenticare, ma vedo in lui una persona la cui anima e' molto piu' pura delle azioni e, duole ammetterlo, ma a volte i suoi "espedienti" possono arrivare dritti al punto piu' efficacemente dei miei "metodi tradizionali". La cena e' molto buona, cosi come la compagnia, finche' Renaer non ci confida le sue preoccupazioni e ci chiede di aiutarlo. Batto con energia le mani sul tavolo, rischiando di far cadere anche un piatto e gonfio il petto, prima di rispondergli con orgoglio Se qualcuno vuole attentare alla tua vita mi troverai sempre in prima linea a difenderti, caro Renaer. Se anche cosi' non fosse, mi sembra chiaro che quel tipo vuole qualcosa da te e sara' nostra premura smascherare le sue intenzioni oscure. Io e Masumi potremmo fingerci guardie. Direi che siamo le persone piu' indicate per questo ruolo, anche se i suoi lineamenti orientali potrebbero insospettire chi ci osserva. Forse, soprattutto tu, dovremmo fare in modo di essere difficilmente riconoscibili in viso mi rivolgo al Samurai. Andor e Annerine invece potrebbero muoversi... ehm, diversamente... trovo proprio difficile pronunciare la parola "nascondersi", ma spero abbiano capito si sono gia' rivelati molto abili in questo e non credo ci sia bisogno che io dica loro cosa bisogna fare. Potremmo provare a tendere... a tendere una... dannazione, odio queste situazioni a costringere quel drow ad uscire allo scoperto ecco, questo suona decisamente meglio Io posso benissimo attirarlo su di me se necessario, voi ve la sentite? L'ultima domanda e' rivolta proprio a tutti, Renaer compreso. Forse la sua vita e' troppo preziosa per metterlo a rischio, ma voglio sapere comunque cosa ne pensa e poi fare le necessarie valutazioni.
  8. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Come hai detto anche tu poco fa, è ora che qualcuno prenda in mano alla situazione, anche se mi duole dirlo rispondo con tono serio a Vaiara. Annerine ha ragione, non corri alcun pericolo. Non dire a nessuno della maschera, è importante che questa cosa non esca fuori da queste mura e... cerca di fidarti di noi aggiungo nel modo più diplomatico ed empatico possibile, sperando che la donna segua le nostre indicazioni.
  9. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Ascolto le parole di Vaiara, prima di prendere la maschera e passarmela tra le mani per studiarla un po'. Accidenti esclamo è proprio uguale a quella indossata dagli uomini che hanno ucciso il povero Floon. Chissà cosa ci fa una di queste maschere qui. Floon era forse uno di loro? Oppure era riuscito ad infiltrarsi per qualche ragione? O forse aveva già avuto a che fare con quel gruppo e l'aveva rubata o sottratta ad uno di loro, forse dopo averlo eliminato? Queste sono domande che troveranno risposta solo se continuiamo con le nostre indagini, ed è nostro dovere farlo. Ti ringrazio Vaiara, spero non ti dispiaccia se questa la teniamo noi. Potrebbe tornarci utile. Ispeziono la maschera per vedere se ha dei segni, delle scritte o delle incisioni interne od esterne. Se non trovo nulla, la passo ad Andor guardandolo negli occhi e sussurrandogli Credo che stia meglio tra le tue mani prima di fargli un occhiolino complice. @Master
  10. Kaimir Gost, Tiefling Paladino Lancio un'altra occhiataccia rivolta ad Andor. Mi spiace essere stato così duro con lui. Per quel poco che lo conosco, il mio sguardo mi suggerisce che gli sta passando qualcosa per la testa e spero che colga il mio segnale. In altre circostanze potremo discutere sulla linea sottile che separa il bene e la legge, che purtroppo non sempre viaggiano nella stessa direzione. Potrei addirittura provare a considerare alcune delle sue strane proposte, ma rompere i sigilli della Guardia Cittadina senza un motivo molto preciso è forse troppo. La conversazione tra Volo e Vaiara è diventata quasi irrilevante per me. E' chiaro che qui non caveremo null'altro. Aspetto di vedere se qualcuno dei miei compagni ha altro da chiedere, altrimenti dovremo capire come muoverci fuori da qui.
  11. Sighvat Bjalkisson (Runemaster) Birra... Che il possente Tyr ti benedica! esclamo mentre aiuto a portare i viveri sulla barca, con particolare attenzione alla birra di cui sto attento a non versare neanche una goccia. Quando tutti i preparativi sono terminati, mi metto pronto al timone e attendo la partenza.
  12. Anche se in ritardo, e' arrivato il parere dell'uomo di scienza 😄 Scusate la scarsa presenza, tanto per cambiare mi sono rotto una spalla e non mi sto collegando tutti i giorni.
  13. Dr. Connor Patterson E' chiaro che non esistono rispondo secco. La signora e' vittima di una patologia piuttosto comune tra coloro che sono rinchiusi in una struttura come questa. Ha vissuto dei traumi di una certa portata e con una certa frequenza che l'hanno portata alla convinzione che l'irreale sia reale. Di solito, le cause di una patologia del genere sono da ricercare nel passato del soggetto. L'analisi psicanalitica viene effettuata partendo dall'origine, cioe' dall'infanzia, per proseguire progressivamente con la storia del malato e ricomporre tutti i pezzi che l'hanno portato a perdere il senno. Gli unici fantasmi esistenti e in cui credo sono quelli del passato di una persona. Credo che il detective abbia visto situazioni simili durante la sua carriera, a volte riesco ancora a sorprendermi per come la mente umana sia contorta e ingannevole. Per quanto riguarda il diavolo concludo agitando la penna con cui ho preso appunti beh, qui usciamo dal mio campo. Non sono un esperto di mitologia o di immagini religiose, ma tutti sappiamo di cosa si parli ed e' il motivo per cui potrebbe trattarsi di un'allucinazione abbastanza comune tra le menti "deboli". Direi comunque di interrogare il secondo paziente. Visto lo stato di salute molto precario descritto dal direttore, le suggerisco di essere ancora piu' cauto con le domande chiedo infine a Carter.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.