Jump to content

Spunti per avventure sandbox in Eberron


aedan

Recommended Posts

Buongiorno a tutti! Mi scuso in anticipo per il mucho texto¬†ūüėÖ

Inizierò a breve una campagna come Master su Eberron. E' la nostra prima avventura "sandbox": non ho deciso nessuna trama o eventi in particolare, ma abbiamo deciso di comune accordo che saranno i giocatori a fare quello che vogliono; anche se ho chiesto loro di crearsi una storia che mi permetta di pensare a qualcosa.

 Il gruppo è il seguente:

- Custode. Un forgiato chierico della Fiamma Argentea. E' parte di un esperimento dei Cannith insieme ad altri 12 forgiati, di cui non sa nulla però. Mentre era in meditazione in un monastero, vide uno di questi forgiati passare e decise di inseguirlo per avere risposte. Non è ancora riuscito ad incontrarlo ma sa che la sua destinazione sono le Pianure Talenta.

- Taylor. Una halfling barda appartenente ai Ghallanda. E' una esule cyriana e si è da poco laureata ad Arcanix; è il cerca del fratello partito per una missione segreta nel Deserto della Lama per conto dell'Università di Wynarn.

- Zeral. Un umano artefice col Marchio della Costruzione, ma non appartenente ai Cannith. Dopo aver fondato un gruppo di scienziati ed aver eseguito un esperimento andato male su Xoriat, è tornato indietro nel tempo come bambino (ai giorni nostri). Vagando per il Droaam, ha lavorato per le Figlie di Sora Kell ed ora è in cerca dei sui vecchi compagni (una dei quali è una nana abitante delle Rocche di Mror). Il tempo passato su Xoriat lo ha destabilizzato e ricorda solo parzialmente il futuro.

Tutti e tre si sono incontrati ad Arcanix in una taverna e sono concordi nell'andare alle Pianure Talenta: partiranno da Arcanix e, passando per Passaggio, vogliono arrivare a Fairhaven per prendere il Treno Folgore per le Pianure.

 

Informandomi sulle varie località menzionate, ho trovato qualche spunto ma ho ancora difficoltà generali:

- Passaggio è una grande città nonchè quartier generale degli Orien, ma ci sono anche altri Casati, e qualche missione qua e là gliela posso trovare. La chicca (a mio parere) è però il culto oscuro chiamato la Nidiata, che fa esperimenti con artefatti oscuri. Il problema principale è come inserirla.

- Fairhaven √® una metropoli e ci posso inserire qualsiasi missione, ma tutta questa scelta mi destabilizza¬†ūüėā

- Pianure Talenta sono una regione fatta di nomadi halfling e dinosauri. Detta cos√¨ √® tanta roba, ma non ho idea di che fargli fare¬†ūüę†

- Nelle Pianure, infine, c'è il Deserto della Lama, luogo di tante zone di manifestazione (tra cui una di Xoriat); il problema principale è che non so come gestire queste zone e cosa farci trovare all'interno.

 

Dopo tutta questa bella premessa (scusate tanto¬†ūüėÖ¬†ma la considero necessaria) volevo chiedervi degli spunti per qualche avventura.¬† Sono nuovo per quanto riguarda le avventure sandbox e tutta questa libert√† mi mette un po' di preoccupazione (ma l'ho fatto anche per questo, per testarmi).

Grazie a tutti per l'aiuto¬†ūü•į

Link to comment
Share on other sites


Premesso che non ho mai masterato una campagna completamente sandbox, e considerando il fatto che non sono un'esperto di Eberron ( @senhull lo è, ma non so se bazzica ancora da queste parti!), passo a domandarti: perché questi personaggi, apparentemente molto differenti fra loro, hanno deciso di viaggiare insieme? Cosa li ha spinti ad unirsi?

Una campagna sandbox √® caratterizzata dall'assoluta possibilit√† dei personaggi di fare quel che vogliono (certo, questa regola dovrebbe essere vera anche in una campagna "standard", ma tant'√® che un minimo di binari ci sono sempre).. mettergli davanti pi√Ļ opzioni e dar loro modo di decidere quale sviluppare penso che sia l'opzione pi√Ļ corretta, ma a parte cose di contorno che ci stanno sempre bene (le tipiche missioni da bacheca degli annunci, per intenderci), ti consiglierei di seminare indizi sui loro background. Non pensare a molte cose, ma vai solo di "linee guida".

  1. Leggendo quanto hai scritto, mi verrebbe da suggerirti di legare la Nidiata con il Custode.. potrebbero avere a che fare, in qualche modo, con esperimenti di cui è stato protagonista. Questo forgiati sono liberi di andare dove vogliono o qualcuno li sta cercando? Magari qualche esponente di questo gruppo è sulle tracce del forgiato.
  2. Se non ti piacesse quest'opzione potresti anche pensare a cosa deve andare a fare il Forgiato nelle Pianure.. E' un dettaglio lasciato a te master? Magari potrebbe esserci un oggetto arcano che, guarda-caso, interessa anche quel culto?
  3. Il fratello di Taylor potrebbe essere letteralmente chiunque.. se vuoi fare in modo che i background dei PG si intreccino, seguendo la linea del primo punto, potrebbe in realtà essere un'esponente del culto di cui sopra, o addirittura qualcuno che ha a che fare con gli esperimenti che hanno coinvolto il forgiato, o ancora essere stato catturato da qualche nemico comune.
  4. Cosa ricorda Zeral del futuro? Sei tu DM che gli dai di tanto in tanto dei flash di quello che sarà? Se la risposta è affermativa, sarebbe interessante anche capire quand'è che ha questa specie di flash, e se il futuro che "prevede" potrebbe essere modificato?
  5. Che tipo di esperimento ha fatto insieme al gruppo di scienziati?
  6. Anche in questo caso i suoi amici potrebbero essere chiunque..
  7. ..la butto li, provando a legare un po' tutto: magari il gruppo di cui fa parte Zeral nel futuro, al tempo in cui è ambientata la campagna, è proprio "la Nidiata". Questi, anni prima degli eventi dell'attuale campagna, hanno fatto esperimenti con oggetti arcani e forgiati.. qualcosa è andato storto e queste creature sono scappate, compreso Custode. Ora stanno provando a rintracciarli e recuperarli, e ci stanno per riuscire (e arriverà un momento in cui ci riusciranno - magari anche solo perché Custode tornerà casualmente nel luogo X, ad esempio). Il nuovo "esperimento" è destinato ad andare storto e porterà alla fine del culto.. questo Zeral lo sa perché è la storia del culto di cui fa parte, ed ha deciso di tornare indietro nel tempo per impedire che questo avvenga, ma non lo ricorda.

Mi sta venendo ora il dubbio che forse sono andato un po' oltre all'argomento del topic.. quindi ehm, dove ci sono i Dinosauri non può che esserci una CORSA DI DINOSAURI!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

20 ore fa, Graham_89 ha scritto:

Una campagna sandbox √® caratterizzata dall'assoluta possibilit√† dei personaggi di fare quel che vogliono (certo, questa regola dovrebbe essere vera anche in una campagna "standard", ma tant'√® che un minimo di binari ci sono sempre).. mettergli davanti pi√Ļ opzioni e dar loro modo di decidere quale sviluppare penso che sia l'opzione pi√Ļ corretta, ma a parte cose di contorno che ci stanno sempre bene (le tipiche missioni da bacheca degli annunci, per intenderci), ti consiglierei di seminare indizi sui loro background. Non pensare a molte cose, ma vai solo di "linee guida".

Si di base ovviamente faranno quello che vogliono, ma pensavo ad "imboccarli" con delle missioni basate sul background o sul luogo in cui si trovano (per esempio: se vanno in una foresta, questa potrebbe essere il luogo di un Sigillo del Portale che qualcuno vuole distruggere). Quello che non sono bravo a fare √® appunto imboccarli¬†ūüėā¬†perch√® comunque un'avventura railroad ha tutto un altro approccio...

20 ore fa, Graham_89 ha scritto:
  • Cosa ricorda Zeral del futuro? Sei tu DM che gli dai di tanto in tanto dei flash di quello che sar√†? Se la risposta √® affermativa, sarebbe interessante anche capire quand'√® che ha questa specie di flash, e se il futuro che "prevede" potrebbe essere modificato?

Parlando col Giocatore, abbiamo deciso che lui ricorda solo pochi frammenti del futuro e che praticamente decido tutto io. Di base il futuro è cambiato (per esempio la Tragedia non è mai esistita nella sua linea temporale) e mi piacerebbe che se incontrasse un PNG che reputo importante, lui abbia un flashback che gli dia qualche informazione e starà a lui verificarla o darla per vera (ad esempio: il capo delle guardie nel futuro si è scoperto essere un cultista... lo sarà anche ora?).

20 ore fa, Graham_89 ha scritto:

Il fratello di Taylor potrebbe essere letteralmente chiunque.. se vuoi fare in modo che i background dei PG si intreccino, seguendo la linea del primo punto, potrebbe in realtà essere un'esponente del culto di cui sopra, o addirittura qualcuno che ha a che fare con gli esperimenti che hanno coinvolto il forgiato, o ancora essere stato catturato da qualche nemico comune.

Avevo pensato anche io che il fratello sarebbe diventato un membro del gruppo di Zeral, ma appunto non saprei proprio che ci è andato a fare nel Deserto della Lama... Pensavo fosse per studiare una qualche zona di manifestazione, ma poi nello specifico? 

20 ore fa, Graham_89 ha scritto:

Leggendo quanto hai scritto, mi verrebbe da suggerirti di legare la Nidiata con il Custode.. potrebbero avere a che fare, in qualche modo, con esperimenti di cui è stato protagonista. Questo forgiati sono liberi di andare dove vogliono o qualcuno li sta cercando? Magari qualche esponente di questo gruppo è sulle tracce del forgiato.

Nel futuro di Zeral, l'Ultima Guerra non è mai finita e addirittura i Casati sono scesi in campo (lui decise di formare un gruppo e trovare un modo per tornare indietro, con l'obbiettivo di impedire l'Ultima Guerra). Ecco per Custode l'avevo quindi pensata così: i Cannith hanno creato Custode e gli altri 12 con l'obbiettivo di avere dei "supersoldati" con cui scendere in campo. Poi è successa la Tragedia: Custode è scappato dalla Landa Gemente, ma gli altri 12 rimasero e formarono le Lame (infatti uno di loro sarebbe diventato il Signore delle Lame). Però a sto punto, non ho ben chiaro come possano interagire tra di loro... sono un po' a corto di idee da questo punto di vista.

 

Grazie ancora per l'aiuto¬†‚ėļÔłŹ

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Buongiorno a tutti e scusate per la mia (ahimè) scarsa partecipazione negli ultimi due anni, ma il lavoro purtroppo è troppo impegnativo e mi è davvero impossibile dedicarmi alle mie passioni.

Eberron compreso...

Se mi è concesso, vorrei intervenire in questa discussione cercando di dare supporto a @aedan nella bella e difficile esperienza di condurre una campagna sandbox su Eberron.

Il mio contributo si baserà su tre elementi fondamentali:

  • Consigli su come gestire¬†una campagna sandbox, basati su 35¬†anni di esperienza personale
  • Agganci e idee basati su quanto condiviso in questa discussione e aderenti all'ambientazione Eberron
  • Suggerimenti per gestire al meglio il gruppo

Partiamo dalla campagna sandbox. Una serie di avventure parzialmente o completamente realizzate dal DM è un’esperienza impagabile, ma non può essere affrontata come un’avventura presa a scaffale.

Per prima cosa devi stabilire quanto vuoi ‚Äúlavorare‚ÄĚ per preparare i contenuti. In base a quanto vuoi che sia dettagliata e aderente all‚Äôambientazione (Eberron in questo caso), questo incider√† sulla tua preparazione delle sessioni di gioco. Ai fini di garantire il divertimento, ti assicuro che non cambia nulla. Incide solo sul carico del TUO lavoro come DM.

La cosa pi√Ļ importante √® quindi concentrarsi su quella che tutti chiamano la ‚ÄúSTORIA‚ÄĚ o la ‚ÄúTRAMA‚ÄĚ.

Ed ecco il mio pi√Ļ importante consiglio: non preparare MAI una storia, ma prepara SEMPRE E SOLO delle situazioni.

Preparare la storia, anzi, imparare la storia/trama √® il modo normale di condurre un‚Äôavventura che compri in negozio o che ti scarichi dal DMsGuild. Condurre un sandbox √® invece un‚Äôesperienza di narrazione condivisa. Passi dal ‚Äúcondurre i personaggi‚ÄĚ nella trama dell‚Äôavventura, alla ‚Äúillustrare ai giocatori‚ÄĚ quali sono i contesti in cui i loro personaggi si muovono. Potrebbe sembrare una cosa strana, ma ti assicuro che √® cos√¨ che funziona. Almeno per me, √® cos√¨.

Focalizziamoci ora su Eberron.

Gioco a questa ambientazione dal 2006 e mi fregio di aver avuto la fortuna di scambiare qualche idea con Keith Baker (autore dell’ambientazione).

Ci√≤ che seguir√† ora sono degli agganci (detti anche ‚Äúhooks‚ÄĚ) che ho cercato di contestualizzare sulla base di quanto tu hai scritto nel topic e tenendo presente le opzioni che l‚Äôambientazione canonica (e Kanonica) ci mette a disposizione. Ci√≤ che leggerai non sono altro che le ‚Äúsituazioni‚ÄĚ di cui ti accennavo poco sopra. Quando i tuoi amici seguiranno un tuo curioso indizio, che li porter√† a sviluppare una (o pi√Ļ‚Ķ) delle situazioni che gli avrai messo a disposizione, allora starai conducendo una campagna sandbox. La TUA campagna sandbox.

Hai scritto:

Il 26/9/2023 at 12:38, aedan ha scritto:

Tutti e tre si sono incontrati ad Arcanix in una taverna e sono concordi nell'andare alle Pianure Talenta: partiranno da Arcanix e, passando per Passaggio, vogliono arrivare a Fairhaven per prendere il Treno Folgore per le Pianure.

Tralasciando Arcanix perché immagino che l’avventura sia nel frattempo andata oltre questo luogo, gli aspetti da sviluppare sono: Pianure Talenta, Passaggio, Fairhaven, Treno Folgore e tutto quello che intercorre tra queste tappe.

Per non rendere troppo lunga la risposta, tratterò solo un luogo: le Pianure Talenta.

Ho utilizzato questa regione diverse volte nelle mie avventure e posso assicurarti che è divertente e piuttosto semplice da adattare alla storia che tu e i tuoi amici state creando.

Secondo il canone, in questa vasta landa non ci sono città o villaggi. Zero! Esiste solo un grande accampamento halfling che funge da centro di potere politico chiamato Rocca del Raduno.

In questa regione puoi incappare in due tipi di ambiente:

  • Praterie. Lande incredibilmente vaste, battute da trib√Ļ di halfing barbari cavalcatori di dinosauri, i cui capi sono i guerrieri pi√Ļ forti, sciamani che indossano resti di dinosauri o sacerdoti di uno dei Sovrani (molto spesso del dio Balinor). Io li ho rappresentati come gli Unni di Attila e/o i mongoli di Gengis Khan, ma con un flavor preistorico di Ryu, Il ragazzo delle Caverne.
  • Deserto della Lama: luogo pericoloso in cui si annidano molti mostri. In questa regione puoi incappare in Krezent¬†(straordinario citt√†/dungeon di yuan-ti benevoli, che pu√≤ essere trovato solo dagli Eletti di Siberys) o nel Campo delle Ossa, un reliquiario dei draghi (santificato o infestato a seconda di cosa ti sembra pi√Ļ appropriato).

Ricorda poi che in qualsiasi zona delle Pianure Talenta, puoi incappare in una zona di manifestazione di Lamannia o di Thelanis. Ti consiglio di usare la prima. A tal proposito, se vuoi, posso condividerti un’avventura one-shot che potrebbe aiutarti.

Se la storia si sposterà verso il confine settentrionale, l’influenza del Karrnath si farà sentire. Truppe di non morti sbandati o una rovina di un forte dell’ultima guerra infestata da presenze malevole, potrebbe essere davvero divertente.

Se invece finirete ad ovest, orrori potranno emergere dalla Landa Gemente e ti assicuro che le cose si faranno movimentate. Ho molti mostri e situazioni pronti all'uso.

Se vuoi invece trattare altre location, fammi sapere.

Mi farebbe molto piacere contribuire con agganci, spunti, idee, PNG/Mostri, oggetti magici e situazioni per rendere pi√Ļ bella la tua esperienza di gioco.

Approfitto per chiederti: hai tenuto la sessione zero? Se sì, segui le principali indicazioni emerse in quell’occasione.

Infine ti consiglio di coinvolgere i tuoi amici nella narrazione. Costruite assieme la storia.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Buongiorno @senhull¬†e grazie per tutte le info! Anche 500 pagine di commento sarebbero oro colato¬†ūüėā

 

1 ora fa, senhull ha scritto:
  • Consigli su come gestire¬†una campagna sandbox, basati su 35¬†anni di esperienza personale

Allora in realtà una macrotrama ce l'ho, ma giusto per avere io un piano di riserva nel caso si arenassero i PG. Per esempio: a Fairhaven, il rakshasa Ki'axianol sta manipolando il capo dei Cannith, Jorlanna, e allo stesso tempo sta gestendo la Nidiata a Passaggio tramite i suoi intermediari; il tutto per riportare alla libertà Bel Shalor. Come vedi molto semplice, ma nulla di che e proprio per lasciarmi un margine di manovra.

Per approccio alle sessioni: qualche ora prima di iniziare faccio il punto della situazione e mi immagino qualche scena in cui i PG potrebbero incappare (stabilendo anche NPC e luoghi) e poi lascio tutto all'improvvisazione! Nonostante qualche intoppo, me la sto cavando con risultati stranamente positivi (ma essendo un neofita, se hai consigli sono sempre ben accetti¬†ūü•į).

1 ora fa, senhull ha scritto:

A tal proposito, se vuoi, posso condividerti un’avventura one-shot che potrebbe aiutarti.

Assolutamente si!!!

1 ora fa, senhull ha scritto:

Ricorda poi che in qualsiasi zona delle Pianure Talenta, puoi incappare in una zona di manifestazione di Lamannia o di Thelanis.

Allora in realtà attualmente i PG sono andati nella foresta appena sopra Arcanix, che ho deciso fosse una zona di manifestazione di Thelanis, e stanno trovando un modo per uscirne.

Una idea che mi hai fatto venire in mente è che uscendo si ritrovino in una zona di manifestazione delle Pianure, come se le zone fungessero da ponte (anche se non so quanto sarebbe coerente). Il problema però sono due: avevo in mente un po di situazioni per far crescere i PG e poi non ho bene in mente come gestire le Pianure (con tutto quello che c'è dentro).

Mi piacerebbe che fossero un pelo pi√Ļ forti prima di affrontare il Deserto della Lama: per quello che ho in mente, nel Deserto si trova un dungeon che fa da zona di manifestazione per non so bene quale piano (forse Shavarath, ma anche Mabar o Xoriat); il fratello di Taylor vi √® entrato per studiarlo ed ora √® stato catturato, intrappolato o posseduto (magari diventando malvagio e nemesi dei PG). Come ho scritto anche sopra, questa √® una idea che mi sono fatto per dare senso al PG di Taylor (e questo l'ho fatto per tutti gli altri PG), ma √® una bozza e posso cambiare senza problemi!¬†

Link to comment
Share on other sites

Ma grazie! Per praticità (e tempo risicato...) risponderò di volta in volta, citando le tue frasi.

4 ore fa, aedan ha scritto:

Allora in realtà una macrotrama ce l'ho, ma giusto per avere io un piano di riserva nel caso si arenassero i PG. Per esempio: a Fairhaven, il rakshasa Ki'axianol sta manipolando il capo dei Cannith, Jorlanna, e allo stesso tempo sta gestendo la Nidiata a Passaggio tramite i suoi intermediari; il tutto per riportare alla libertà Bel Shalor. Come vedi molto semplice, ma nulla di che e proprio per lasciarmi un margine di manovra.

Niente male come canvas.

4 ore fa, aedan ha scritto:

Per approccio alle sessioni: qualche ora prima di iniziare faccio il punto della situazione e mi immagino qualche scena in cui i PG potrebbero incappare (stabilendo anche NPC e luoghi) e poi lascio tutto all'improvvisazione! Nonostante qualche intoppo, me la sto cavando con risultati stranamente positivi (ma essendo un neofita, se hai consigli sono sempre ben accetti¬†ūü•į).

Non ti stupire.¬†√ą esattamente cos√¨ che va quando bilanci bene tra situazioni predisposte ed iniziative dei giocatori. Il ruolo di DM √® proprio quello.

4 ore fa, aedan ha scritto:
6 ore fa, senhull ha scritto:

A tal proposito, se vuoi, posso condividerti un’avventura one-shot che potrebbe aiutarti.

Assolutamente si!!!

Mi serve un po' di tempo per assemblare gli appunti in un documento (o in un thread qui sul forum...? mmm...¬†ūü§Ē) presentabile e magari adattato alla tua situazione di gioco. Dammi dei dettagli su dove sono e cosa √® successo, cos√¨ te lo preparo.

4 ore fa, aedan ha scritto:

Allora in realtà attualmente i PG sono andati nella foresta appena sopra Arcanix, che ho deciso fosse una zona di manifestazione di Thelanis, e stanno trovando un modo per uscirne.

Bellissima Thelanis. Ricorda alcune cose importantissime (e divertentissime) di questo piano:

  1. Le creature native (folletti in primis) sono imperscrutabili. Molto spesso si crede che sia un luogo fiabesco, ma lo √® in apparenza. Qualunque cosa/persona nativa di Thelanis √® SEMPRE ambigua. Una fatina dolce e carina, potrebbe salvarvi¬†dall'attacco di¬†un mostro, per trasformarvi in suoi schiavi per l'eternit√† (vi casta uno Charme di 30¬į livello con durata infinita).
  2. Qualsiasi oggetto magico si portino via da quel piano quando arriva sul piano materiale potrebbe diventare maledetto.¬†√ą quasi sempre qualcosa che si manifesta gradualmente, ma pi√Ļ tempo trascorre, pi√Ļ sar√† difficile da rimuovere.
  3. Il tempo trascorre in modo caotico. Nel senso che non solo può essere rallentato, ma potresti entrare nel 998 AR ed uscire in un'altra epoca... (leggi subito qui sotto) Inoltre il tempo, all'uscita da Thelanis potrebbe impattare sui personaggi: invecchiandoli o ringiovanendoli.
  4. I patti sono molto insidiosi. I personaggi¬†devono fare molta¬†attenzione quando stringono accordi formali di qualsiasi tipo,¬†specialmente con i signori fatati; pi√Ļ √® potente il folletto, pi√Ļ¬†saranno gravi le conseguenze se si rompe una promessa.
4 ore fa, aedan ha scritto:

Una idea che mi hai fatto venire in mente è che uscendo si ritrovino in una zona di manifestazione delle Pianure, come se le zone fungessero da ponte (anche se non so quanto sarebbe coerente). Il problema però sono due: avevo in mente un po di situazioni per far crescere i PG e poi non ho bene in mente come gestire le Pianure (con tutto quello che c'è dentro).

Ti butto un'idea POTENTE, ma valuta tu se è troppo.

Tenuto conto che a Thelanis esistono delle entit√† superiori (pari ad una divinit√† maggiore) che incarnano le caratteristiche del piano, ce ne sono otto che sanno SEMPRE chi entra e chi esce dal Reame Fatato. Uno √® una Signora Fatata molto ma mooooooooolto OP (almeno nel mio Eberron). La Signora nell‚ÄôOmbra, potrebbe farli uscire in un'altra epoca. Se ti interessa questa mia proposta, parliamone. Io li farei uscire 169 anni dopo, in un mondo sconvolto perch√© la Landa Gemente si √® estesa coprendo completamente l'ovest del continente e ora si sta espandendo verso est. I personaggi ricompaiono a Fortezza dello Zefiro, al confine tra Pianure Talenta e Valenar. Tra i possibili sviluppi della trama, potresti creare la situazione che consentir√† loro di capire la causa del disastro e tornare al tempo presente (oppure ancora pi√Ļ indietro...?) e impedire che l'evento si verifichi. Se ti va di approfondire, fammi sapere, perch√© ho gi√† gestito campagne con viaggi nel tempo e posso darti una mano ad adattare i miei contenuti alla tua storia.

5 ore fa, aedan ha scritto:

Mi piacerebbe che fossero un pelo pi√Ļ forti prima di affrontare il Deserto della Lama: per quello che ho in mente, nel Deserto si trova un dungeon che fa da zona di manifestazione per non so bene quale piano (forse Shavarath, ma anche Mabar o Xoriat); il fratello di Taylor vi √® entrato per studiarlo ed ora √® stato catturato, intrappolato o posseduto (magari diventando malvagio e nemesi dei PG). Come ho scritto anche sopra, questa √® una idea che mi sono fatto per dare senso al PG di Taylor (e questo l'ho fatto per tutti gli altri PG), ma √® una bozza e posso cambiare senza problemi!¬†

Sul fatto che debbano essere pi√Ļ forti, vedi tu. Puoi adattare a piacimento.

Per quanto riguarda le Zone di Manifestazione nel Deserto della Lama, puoi spaziare. Lamannia e Thelanis sono quelle del canone/kanone.

  • Xoriat pu√≤ essere ovunque, per definizione. Per i daelkyr ho tantissimo materiale, parliamone per adattarlo alla tua storia. Se il fratello di uno dei PG √® finito in Xoriat gli pu√≤ essere accaduto di tutto. Potrebbe essere un mostro irriconoscibile o un ricettacolo di un Mind Flayer o un guscio di pelle che nasconde un essere sotto il controllo di un overlord Daelkyr. Obiettivo di questo essere? Entrare in contatto con una delle Sei Piaghe¬†¬†per completare uno dei loro piani, oppure rompere uno (o alcuni) dei sigilli dimensionali creati dai Custodi dei Portali secoli fa, oppure creare/attivare una Macchina Mistica che materializzi Xoriat su Eberron per dare il via ad una nuova invasione daelkyr.¬† ¬† ¬†
  • Shavarath sarebbe opportuno che sia un luogo in cui √® in corso una battaglia o almeno in cui ci sia stata. Dobbiamo lavorarci, ma fattibile.
  • Mabar √® ok e potrebbe essere nei pressi di Krezent o di Campo delle Ossa.
  • Per altri piani, √® complicato ma parliamone.

---

Spero di averti dato un po' di spunti.

Attendo tua risposta per affinare i contenuti.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Allora siamo solo all'inizio, quindi abbiamo fatto poco.

I PG hanno iniziato sulla strada per andare a Passaggio. 
Poco prima della città si ritrovano davanti ad una carovana attaccata, con corpi a terra ed una figura intenta a mangiare un cadavere. 
Appena avvicinati la figura (uno zombie) li attacca ed una volta ucciso, si rianima con dei tentacoli che gli escono dalla testa. 
Una volta ucciso, a Taylor (scelta casualmente) lo zombie esplode in faccia e lei ingerisce qualcosa. 
Tra i detriti della carovana trovano: un pacco destinato agli Orien con sopra il sigillo dei Kundarak, dei documenti di spedizione di un corriere ed infine una mappa che indica una zona poco dentro la Foresta Incantata. 
I PG dunque decidono di non arrivare a Passaggio ma entrare nella Foresta. 
All'interno affrontano degli incontri tra cui: una pixie, che Taylor affascina con la sua musica ed in cambio ottiene un flauto magico, e una capanna abbandonata, dove trovano una strana anfora che fa recuperare punti ferita ed una gemma nera lucida. 
Ora sono usciti dalla capanna e sono vogliono uscire. 

Ora ti spiego ora un paio di spunti che avevo ideato: 
- il pacco è in realtà una bomba da parte dei Lyrandar per gli Orien. Spero che i PG lo consegnino per poi venire accusati. 
- tra i corpi morti della carovana si trovano anche delle persone vestite di nero. Sono di una gilda di ladri affiliata segretamente agli Orien e la mappa indica un loro covo segreto all'interno della Foresta. 
- lo zombie è un esperimento della Nidiata che è fuggito. Adesso Taylor è infetta e presto un mostro tentacolare tenterà di controllarla: se vuole salvarsi dovrà trovare la tana della Nidiata. 
- l'incipit che voglio dare è che la gilda di ladri pensa che siano stati i PG ad uccidere i loro membri e non il mostro. 
- il flauto √® un flauto incantatore (oggetto magico del manuale del master) e null'altro, ma nulla vieta di renderlo qualcosa di pi√Ļ.¬†
- la capanna in realt√† √® l'abitazione di una strega, appartenente ad una congrega pi√Ļ ampia (dove magari anche una delle Figlie di Sora Kell √® affiliata).¬†
- l'anfora √® una pozione di cura minore infinita ma che uccide un innocente nelle vicinanze e far√≤ in modo che se ne accorgano al pi√Ļ presto.¬†
- la gemma è un occhio della strega (credo si chiami così, non ricordo bene, ma è descritto in un paragrafo delle megere nel manuale dei mostri) ma non so ancora bene di cosa farmene.

E questo è quanto per ora! Ho ancora qualche altro spunto per delle one-shot ma non ho ancora bene in mente come gestire la Nidiata o il rakshasa... 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, senhull ha scritto:

Ti butto un'idea POTENTE, ma valuta tu se è troppo.

Bella, ma in realtà il viaggio nel tempo me lo voglio serbare ancora per un po perché è proprio l'incipit di Zeral, ma ammetto di non avere una idea precisa!

L'unica cosa che mi è venuta in mente è questa: mentre era a Xoriat, Zeral ha fatto un patto con un daelkyr per tornare a casa. Ora però, avendo la memoria danneggiata, non lo ricorda ed il daelkyr pretende di essere pagato... 

 

La mia idea potente invece è che dal Deserto della Lama raggiungono Shavarath e da lì poi arrivano nel Faerun. Questo perché la scorsa campagna che abbiamo giocato è stata l'Ascesa si Tiamat, dove la regina dei draghi è riuscita a risorgere ed ha gettato il Faerun nel caos. Mi sarebbe piaciuto che gli attuali PG arrivassero e provassero a sconfiggerla!! 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Premetto che avevo gi√† mandato la risposta ben una settimana fa... Non mi spiego il motivo per il quale la risposta non sia mai comparsa. √ą capitato a qualcun altro, una cosa simile?

Tornando a noi. Riscrivo la risposta.

Il 9/11/2023 at 19:58, aedan ha scritto:

- l'anfora √® una pozione di cura minore infinita ma che uccide un innocente nelle vicinanze e far√≤ in modo che se ne accorgano al pi√Ļ presto.¬†

Ti consiglio di bilanciare l'oggetto magico. Una cura ferite leggere, anche se infinita, che in cambio esige una vita di un essere con anima, è un po' troppo. Io la farei scalabile con il livello dei PG, sia come effetti benevoli che come effetti negativi.

Il 9/11/2023 at 19:58, aedan ha scritto:

- la capanna in realt√† √® l'abitazione di una strega, appartenente ad una congrega pi√Ļ ampia (dove magari anche una delle Figlie di Sora Kell √® affiliata).¬†

Benissimo, ma le Figlie di Sora Kell sono immensamente forti, quindi ti direi che pi√Ļ che essere affiliate, potrebbe esserci Sora Katra (secondo me √® quella che si adatta meglio) dietro a questa nuova congrega. Le motivazioni? Decidile pi√Ļ avanti. ūüėČ

Il 9/11/2023 at 20:06, aedan ha scritto:

L'unica cosa che mi è venuta in mente è questa: mentre era a Xoriat, Zeral ha fatto un patto con un daelkyr per tornare a casa. Ora però, avendo la memoria danneggiata, non lo ricorda ed il daelkyr pretende di essere pagato... 

Secondo il canone/kanone i nativi di Xoriat sono l'incarnazione del caos e della malvagit√†. I daelkyr sono i signori incontrastati del Reame della Follia, ma pochi sono cos√¨ "sofisticati" da considerare utile e, soprattutto, rispettabile un patto. Alcuni non ne capirebbero il significato, visto che un patto √® una "legge" tra due o pi√Ļ individui.

Nel TUO Eberron, puoi fare tutto ci√≤ che vuoi, ma mi permetto di darti un piccolo suggerimento. Zeral potrebbe essere divenuto (consapevole o no, decidi tu con il tuo amico) un ricettacolo di un potente servitore (mindflayer is the best way) di un daelkyr. √ą stato fatto ritornare affinch√© possa compiere la missione di liberare un Supremo di Xoriat esiliato in un Sigillo Dimensionale (ne ho alcuni che potresti adattare alla tua campagna) o che possa attivare una potente macchina mistica per Dyrrn o una delle altre Sei Piaghe. Se questa idea ti piace, proviamo ad espanderla assieme.

Il 9/11/2023 at 20:06, aedan ha scritto:

La mia idea potente invece è che dal Deserto della Lama raggiungono Shavarath e da lì poi arrivano nel Faerun. Questo perché la scorsa campagna che abbiamo giocato è stata l'Ascesa si Tiamat, dove la regina dei draghi è riuscita a risorgere ed ha gettato il Faerun nel caos. Mi sarebbe piaciuto che gli attuali PG arrivassero e provassero a sconfiggerla!! 

Tutto molto bello, ma non ho mai gestito campagne cross-setting.

Al massimo sono arrivato ad adattare al MIO Eberron elementi che mi piacevano da diverse ambientazioni (Dark Sun, Mystara, Spelljammer e Dragonlance). Ravenloft l'ho collocato nel Karrnath e allo stesso tempo su Mabar. Sigil si trova, invece, in un semipiano raggiungibile alla fine di un dungeon sotto Sigilstar il cui boss finale è l'androsfinge Alemnon (livello 28... immune a qualsiasi cosa... solo Zenobaal le ha procurato qualche problema in passato).

In conclusione, se farai il passaggio nei Forgotten Realms, tutto ok. Se invece Tiamat intendi usarla in Eberron, devi accettare che ha tutt'altra lore.

Edited by senhull
Link to comment
Share on other sites

Il 19/11/2023 at 15:26, senhull ha scritto:

Benissimo, ma le Figlie di Sora Kell sono immensamente forti, quindi ti direi che pi√Ļ che essere affiliate, potrebbe esserci Sora Katra (secondo me √® quella che si adatta meglio) dietro a questa nuova congrega. Le motivazioni? Decidile pi√Ļ avanti. ūüėČ

E' assolutamente quello che stavo pensando! Per ora un sicario delle Sorelle ha detto di far recapitare l'occhio della strega (che non sanno cosa sia) ai Daask di Fairhaven, ma poi non ho idea di come far evolvere la cosa¬†ūüėÖ

Il 19/11/2023 at 15:26, senhull ha scritto:

In conclusione, se farai il passaggio nei Forgotten Realms, tutto ok. Se invece Tiamat intendi usarla in Eberron, devi accettare che ha tutt'altra lore.

Allora non ho pensato a nulla ancora eh: è solo un'idea che mi è venuta in mente! Tra l'altro l'attuerò mooolto tardi (almeno al livello 10/15)

Il 19/11/2023 at 15:26, senhull ha scritto:

Nel TUO Eberron, puoi fare tutto ci√≤ che vuoi, ma mi permetto di darti un piccolo suggerimento. Zeral potrebbe essere divenuto (consapevole o no, decidi tu con il tuo amico) un ricettacolo di un potente servitore (mindflayer is the best way) di un daelkyr. √ą stato fatto ritornare affinch√© possa compiere la missione di liberare un Supremo di Xoriat esiliato in un Sigillo Dimensionale (ne ho alcuni che potresti adattare alla tua campagna) o che possa attivare una potente macchina mistica per Dyrrn o una delle altre Sei Piaghe. Se questa idea ti piace, proviamo ad espanderla assieme.

Non mi dispiace questa idea! La cosa che mi piacerebbe è che Zeral non sappia dell'accordo perchè ha la memoria danneggiata e quindi non sappia di dover distruggere il Sigillo, creando quindi un conflitto col daelkyr (che diventerà una sua nemesi magari).

Che ne pensi?

Link to comment
Share on other sites

Il 22/11/2023 at 12:59, aedan ha scritto:

E' assolutamente quello che stavo pensando! Per ora un sicario delle Sorelle ha detto di far recapitare l'occhio della strega (che non sanno cosa sia) ai Daask di Fairhaven, ma poi non ho idea di come far evolvere la cosa¬†ūüėÖ

Domanda: l'occhio della strega non l'ho trovato nel MM... forse intendi la Pietra del Cuore? Se per caso hai fatto confusione e devi creare un oggetto magico, ti aiuto volentieri. Basta che mi dai l'idea di base di questo fantomatico Occhio della Strega...

Per quanto riguarda situazioni/agganci in Fairhaven, ho bisogno di una descrizione del Daask nel TUO Eberron. In Fairhaven il Daask è certamente in competizione con Kreelo capo della banda dei Pugnali Oscuri. Vorrei capire che tipo di situazione vorresti creare: intrigo/investigazione? hack 'n slash? horror? Dammi uno spunto.

Come interazioni diventa interessante la famiglia reale e/o la nobiltà. Ho ambientato diversi archi narrativi nella capitale dell'Aundair. Per esempio nell'avventura "Una questione Aundariana" la Regina aveva fatto trasferire tutti i nobili del regno, nel palazzo reale perché voleva soggiogarli politicamente. Ma a palazzo la gente inizia a morire... Balli in maschera, intrighi politici, una cartomante, un vampiro...

Il 22/11/2023 at 12:59, aedan ha scritto:

Allora non ho pensato a nulla ancora eh: è solo un'idea che mi è venuta in mente! Tra l'altro l'attuerò mooolto tardi (almeno al livello 10/15)

Tiamat, la Figlia di Khyber è da livello 20 almeno...

Il 22/11/2023 at 12:59, aedan ha scritto:

Non mi dispiace questa idea! La cosa che mi piacerebbe è che Zeral non sappia dell'accordo perchè ha la memoria danneggiata e quindi non sappia di dover distruggere il Sigillo, creando quindi un conflitto col daelkyr (che diventerà una sua nemesi magari).

Che ne pensi?

Penso che si può fare.

Chi l'ha gli ha corrotto la mente era su Xoriat. Ora lui si trova sul piano materiale e l'influenza del piano e di coloro che gli hanno manipolato la mente, potrebbe affievolirsi. Soprattutto se cresce di livello. Dammi la sequenza dei possibili eventi, così cerco di crearti un contenuto coerente con lo sviluppo della vostra storia e rispettoso dell'ambientazione.

Edited by senhull
Link to comment
Share on other sites

Il 23/11/2023 at 15:44, senhull ha scritto:

Domanda: l'occhio della strega non l'ho trovato nel MM... forse intendi la Pietra del Cuore?

Si è quello! Non ricordavo semplicemente come si chiamasse 

 

Il 23/11/2023 at 15:44, senhull ha scritto:

Per quanto riguarda situazioni/agganci in Fairhaven, ho bisogno di una descrizione del Daask nel TUO Eberron. In Fairhaven il Daask è certamente in competizione con Kreelo capo della banda dei Pugnali Oscuri. Vorrei capire che tipo di situazione vorresti creare: intrigo/investigazione? hack 'n slash? horror? Dammi uno spunto.

 

Allora: in realt√† non ho pensato ancora a molto riguardo ai Daask e Fairhaven¬†ūüėÖ

L'unica cosa che mi √® venuta in mente √® che ci sia una guerra di strada tra Kreelo, i Daask (alleatisi con le Saverne) e la Regina (controllata segretamente da Ki'axianol). Quindi qualche suggerimento non mi dispiacerebbe, ma cos√¨ ad occhio adoro la tua idea di situazione horror (anche se non ne ho mai masterato qualcosa di horror¬†ūü•≤)

Il 23/11/2023 at 15:44, senhull ha scritto:

Chi l'ha gli ha corrotto la mente era su Xoriat. Ora lui si trova sul piano materiale e l'influenza del piano e di coloro che gli hanno manipolato la mente, potrebbe affievolirsi. Soprattutto se cresce di livello. Dammi la sequenza dei possibili eventi, così cerco di crearti un contenuto coerente con lo sviluppo della vostra storia e rispettoso dell'ambientazione.

Eh anche qua non ho pensato a molto: prima o poi incontrerà un seguace del daelkyr che gli menzionerà l'accordo (sperando metta il giocatore in confusione) e poi pensavo a qualche visione durante il sonno!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...