Jump to content

aedan

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    128
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About aedan

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 04/05/1992

Profile Information

  • Location
    prato
  • GdR preferiti
    D&D, Sacred 2

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Faccio un esempio per chiarire il mio dilemma. SPOILER ALERT (credo, è proprio l'inizio 😂) Già dal primo capitolo (l'assedio di greenest), ci sono una serie di missioni da fare, come difendere la fortezza, salvare gli abitanti nel santuario, scacciare il drago, etc... Ora mi chiedo, questo tipo di missioni mi sembrano ideate per personaggi buoni; dei cattivi credo non abbiano interesse a salvare degli abitanti, cioè possono farlo come no. Potrebbero anche lasciare perdere e andare avanti, ma a sto punto che senso ha fare questa avventura? Praticamente si possono benissimo ritrovare a fine notte senza aver fatto nulla... L'unica cosa che mi viene in mente è ideare delle missioni alternative, come rubare nelle case degli abitanti, ma mi viene in mente solo questa 😅 Oppure potrei farli partecipare attivamente al l'assedio, ma dalla parte del clan! Non sarebbe male, ma credo sia infattibile...
  2. Non è tanto il ruolare i pg malvagi, è più che altro la possibilità di farlo in una campagna studiata per pg buoni. Che poi: fare, si fa tutto, però bisogna vedere quanto danneggia l'avventura ufficiale...
  3. Come idea non è affatto male! Se ai giocatori andasse bene 😅 Più che altro, mi sorge un dubbio: quanto posso far sapere della trama? Cioè penso basta dirgli che ci sarà a che fare col culto del drago, no? Non vorrei spoilerare inavvertitamente qualcosa modificando i bg...
  4. Buongiorno, sto per iniziare una nuova avventura come master nella 5.0; per problemi di tempo, ho scelto un'avventura ufficiale, più precisamente 'il tesoro della regina dei draghi'. Non ho letto sinceramente tutto il manuale, ma quel poco che ho capito è che la campagna è progettata per pg buoni, e i miei giocatori vogliono fare i cattivi. Non voglio onestamente costringerli a cambiare allineamento, e credo che con qualche modifica sia fattibile giocare la campagna, ma detto questo: qualche consiglio? È fattibile? Qualcuno che l'ha già giocata? La mia paura è quella di perdere il gusto della storia, di incasinarmi e dover modificare troppo... Grazie in anticipo 😊
  5. Mah a me non dispiace come idea: d'altronde sempre avventuriero sei (ovviamente sono gusti personali, ci mancherebbe). In effetti hai ragione, si rischia di morire troppo facilmente... Sisi, li conosco! Grazie
  6. Buongiorno a tutti! Come da titolo, tra poco inizieremo una campagna nuova nella quale volevo proporre ai miei giocatori una piccola cosa: la mia idea era imporre ai due giocatori come unica classe il popolano, ma iniziavano l'avventura con un artefatto (minore o maggiore, devo decidere). Voi che ne pensate, è fattibile? Avete consigli? Grazie in anticipo 😀
  7. I giocatori partiranno dal lv 1 e lo psion dovrebbe essere un elan, quindi su qualcosa posso lavorare! L'idea che lui venga salvato, magari dagli altri giocatori, mi intriga assai...
  8. Buona sera a tutti! Abbiamo appena finito malamente una campagna e ne stiamo per iniziare una nuova in cui io sarò il Master. Come da titolo, l'ambientazione sarà quella di Forgotten Realms ed uno dei miei giocatori non vuole fare altro che lo psion. Ho letto a giro nei forum e so bene che questa non è l'ambientazione più adatta per gli psion, ma vorrei essere il più fedele possibile ai manuali, senza ovviamente costringere il mio giocatore a cambiare PG (alla fine si gioca per divertirsi). Qualcuno ha qualche idea? Non solo a livello di ambientazione, ma anche su come gestire un giocatore psion nei Reami... La primissima cosa che mi è venuta in mente è che nell'alba dei tempi, i primi uomini fossero proprio gli psion, ma con l'avvento dell'alta magia elfica si ritirarono chissà-dove ed adesso stanno tornando. Grazie in anticipo per l'aiuto
  9. Sei stato perfetto!! Ti ringrazio tantissimo: ora mi leggo un pò i regolamenti dei giochi e guardo quale mi ispira di più! Grazie ancora!
  10. In effetti ha un senso! XD Comunque ora cercherò fiasco e lo proverò, sono proprio curioso! Ma, perdonami ormai ne approfitto, ma la differenza tra gdr masterless e narrativo quale sarebbe? (perché ho cercato a giro, ma non trovo nulla: ne una guida, ne un esempio, manco dei gdr gratuiti...)
  11. Ma in questa tipologia di gdr non dovrebbe comunque esserci una autorità? Nel senso: io decido di narrare e, in una ambientazione fantasy, faccio trovare uno con la pistola che spara ad uno con la spada laser! Il mio discorso del master è che ci fosse uno che comunque faccia rispettare le regole di gioco e l'ambientazione.
  12. I Bhe la mia idea sostanzialmente era di giocare a d&d ma senza la figura di un master che racconta la sua storia (o una pubblicata). Quindi credo che masterless sia più preciso, o comunque un gdr narrativo fantasy. Io pensavo una cosa del tipo: il master inizia a raccontare la storia poi però, quando vuole, un giocatore può cambiare eventi o fare accadere cose (sotto ovviamente approvazione del master). In questo modo il master ha sempre il potere, dato che ha l'ultima parola, però la narrazione è affidata anche ai giocatori. Esempio: il master fa raggiungere i giocatori nella stanza del tesoro. Un giocatore interviene ed oltre al tesoro dice che giace svenuto un uomo; se il master lo trova plausibile, allora i giocatori troveranno anche l'uomo (so che è brutto come esempio, ma sorvoliamo xD).
  13. Buongiorno a tutti! Premetto che ho già cercato su internet, ma ho trovato poco o nulla: cercavo il funzionamento dei gdr narrativi. Per gdr narrativo intendo un gioco dove ognuno racconta una parte della storia (ho visto che ci sono giochi del genere), quindi non esiste un unico master che narra le vicende. Qualcuno sa dirmi qualcosa a riguardo? O il nome (o link) di qualche sistema di gioco? Grazie in anticipo, spero di essermi spiegato
  14. Buonasera a tutti! Volevo fare una piccola avventura per i miei giocatori: un mago ed un chierico e (forse) un altro mago; tutti di lv. 1. Mi piacerebbe fargli fare un torneo per maghi e affini (niente combattenti), ma non un classico scontro in un arena. Piuttosto mi piacerebbe fargli affrontare una serie di sfide che tutti i partecipanti devono affrontare, del tipo: raggiungere un determinato luogo, da lì recuperare una reliquia, poi raggiungere un altro luogo e là (magari) fargli fare un tutti contro tutti (o uno scontro a squadre), etc... Queste sono solo idee, ma qualcuno ha dei consigli o delle sfide da proporre? Grazie in anticipo!!
  15. Oddio... Non è che mi dispiacerebbe eh... Sisi, ho spulciato parecchio il necromante del terrore xD Ecco, scusa tanto la ripetizione (ma continuo a capire poco...): questi dv controllabili come si controllano? Solo con intimorire e comandare non morti?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.