Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Non Diamo Ancora per Perduti Psion e Mistico

Articolo di J.R. Zambrano del 03 Dicembre
Quando l'ultimo Arcani Rivelati ha reintrodotto i poteri psionici come sottoclassi per Guerriero, Ladro e Mago la comunità di giocatori è andata in fibrillazione. Alcuni erano eccitati all'idea di giocare con nuove regole, e hanno apprezzato come i poteri psionici siano stati elegantemente introdotti senza bisogno di avere un loro sottosistema a parte, distinto dal resto del gioco. Mentre altri sono rimasti stupiti dal fatto che i poteri psionici, specialmente la parte che assomiglia agli incantesimi, sembrassero funzionare adesso esattamente come gli incantesimi piuttosto che avere il proprio sottosistema, distinto dal resto del gioco. C'è stato un certo dibattito riguardo i meriti di ciascun approccio.

Lasciamo che l'Internet sia l'internet. Ma qualunque sia la vostra opinione riguardo il nuovo metodo con cui sono stati gestiti i poteri psionici, sembra che una classe totalmente psionica come lo psion o il mistico che abbiamo visto in precedenti Arcani Rivelati (ed edizioni del gioco) non sia del tutto fuori discussione, almeno secondo Jeremy Crawford, designer in capo delle regole per D&D 5E:
Jordan White
Mi piacciono queste sottoclassi, ma sarebbe carino se poteste confermare se una classe pienamente psionica sia ancora in considerazione in un modo o nell'altro, o dovremmo invece aspettarci solo più sottoclassi come queste?
Jeremy Crawford
Non abbiamo chiuso la porta in faccia a una classe come lo psion/mistico, siamo solo concentrati nell'esplorazione di opzioni di sottoclasse. Cosi come il mago non è l'unico ad usare la magia arcana ed il chierico non è l'unico ad usare quella divina, una potenziale classe psionica non è l'unica ad utilizzarne i poteri.
E questo porta ad una considerazione interessante. Il mago non è l'unico ad usare la magia arcana: infatti persino gli incantatori arcani puri, come il bardo o lo stregone, non sono gli unici ad usare la magia arcana.
Il cavaliere mistico e il mistificatore arcano lanciano incantesimi usando la magia arcana, ma andando anche oltre ci sono sottoclassi che sono potenziate dalla magia arcana anche se non lanciano incantesimi. Queste includono l'arciere arcano e il recente barbaro dell'anima selvaggia. La stessa cosa avviene con ogni fonte di potere, incluse sottoclassi potenziate dalla magia divina (ma che non lancino necessariamente incantesimi divini) come il barbaro del cammino dello zelota (path of the zealot) o il monaco dell'anima solare (sun soul); sottoclassi potenziate da abilità marziali come il rodomonte (swashbuckler) o il barbaro berserker, o persino sottoclassi potenziate dall'oscurità. Si possono trovare un sacco di sfaccettature nell'esplorazione di sottoclassi con diversi tipi di poteri tematici.

É una di quelle cose che rendono la 5a Edizione eccezionale. Risulta facile giocare un personaggio che mischia sentori e generi differenti senza il bisogno di multiclassare con un mucchio di classi differenti. Volete sentirvi come un guerriero sacro ma volete comunque una grossa ascia? Andate sicuri col barbaro zelota. Non dovete andare contro il sistema per cercare di far fare alle classi qualcosa per cui non sono state create. Potete semplicemente essere un guerriero che usa la magia. O i poteri psionici. In effetti qualcuno ha fatto notare come il team di D&D abbia in un certo qual modo rilasciato di nascosto delle classi a tema psionico in diversi Arcani Rivelati precedenti.
I monaci della via del sè astrale (way of the astral self) rappresentano perfettamente il concetto della mente che domina la materia, facendo manifestare la versione interiore e idealizzata del loro corpo e usando la forza della mente (o poteri psionici) per creare uno Stand alla JoJo, che usano per combattere. Lo stregone della mente aberrante (abberrant mind sorcerer) usa i poteri psionici di terribili esseri provenienti dal Reame Remoto, come i mind flayers, per manifestare i suoi spaventosi poteri magici, e persino per lanciare incantesimi psionici.

A quanto pare sembra che i poteri psionici saranno parte centrale di un qualche manuale futuro. Insieme ad una grossa espansione delle classi per come le conosciamo adesso. Mentre ancora non sappiamo quando uscirà questo manuale, guardando all'andamento delle uscite passate è presumibile che sarà l'uscita di Novembre dell'anno prossimo. Se tutti questi Arcani Rivelati sono qui ci sarà un motivo. Quindi tenete gli occhi aperti, l'orizzonte è pieno di novità per i giocatori di Dungeons&Dragons.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/12/dd-dont-rule-out-the-psion-or-the-mystic-just-yet.html
Read more...

Cinque Pozioni per Salvarvi la Pellaccia

Articolo di J.R. Zambrano del 25 Novembre
Le pozioni magiche sono un grande classico di ogni avventura fantasy. Sia che stiate cercando di trasformarvi in Tiger e Goyle in modo da poter entrare sotto mentite spoglie nella sala comune di Serpeverde, o che stiate cercando di prendere la voce della viziatissima figlia preferita di Re Tritone in modo che, finalmente, possiate dominare i sette mari (come è giusto che sia), le pozioni magiche possono fare molto di più che curare le vostre ferite. Il che, siamo sinceri, è il motivo più noioso per bere una pozione magica.

Si, certo capita in tutti i videogames, bevete la Fanta Rossa e la vostra salute sale, bevete il Gatorade Blu e sale il vostro mana, bevete l'intruglio viola per far salire entrambi.
Però dai, ci sono un sacco di cose migliori da fare piuttosto che recuperare 2d4 punti ferita o giù di lì durante un combattimento. Specialmente se considerate le cose meravigliose che le pozioni magiche possono fare, in particolare pozioni come ...
Olio della Scivolosità

Non accade spesso che un oggetto consumabile (di rarità non comune per giunta) vi dia accesso a un incantesimo di 4 ° livello, per non parlare di un incantesimo di 4 ° livello che dura 8 ore e vi rende completamente immuni a terreni difficili, paralisi, ceppi, essere presi in lotta, persino essere sotto effetto di lentezza o sott'acqua non vi influenzerà una volta che avrete applicato questo olio su tutto il vostro agile e flessuoso corpo. 
Pozione di Velocità

A volte bisogna correre, e questo significa bere il vostro incantesimo di Velocità personale, che vi consente tra le altre cose di raddoppiare la vostra velocità e fare attacchi extra. I vostri nemici saranno morti prima ancora che dobbiate ricordarvi di pensare al vostro totale di punti ferita.
Pozione di Invulnerabilità
 
E se vi dicessi che potreste bere una pozione e ottenere resistenza a tutti i danni? Bene, eccola qui. Spendete un'azione, subite metà danno. È un ottimo oggetto da tirare fuori in quegli scontri disperati contro un boss enorme per sorprendere tutti (incluso il DM) quando vi ricordate di averne uno da parte.
Olio della Forma Eterea

Ok, se pensavate che un incantesimo di 4 ° livello fosse una cosa tamarra...questa pozione emula un incantesimo di 7 ° livello e vi consente di trasportarvi sul Piano Etereo (ben prima che siate di 7 ° livello) e andarvene in giro, riapparendo poi nel piano da cui siete partiti. Ignorate pareti, spostamenti verticali e distanze con questo delizioso incantesimo, ora disponibile in "formato pozione".
Filtro d'Amore

La pozione d'amore originale, questa pozione ammalia una persona che la beve, e la induce a considerare come il suo amore più vero e profondo la prima creatura che vede. E se non riuscite a capire come questo sia molto più eccitante dell'acquisto di qualche pozione curativa, non credo proprio di potervi aiutare.
Buone Avventure! Immagine di copertina fornita cortesemente da u/scheppy999 . Quali sono le vostre pozioni preferite?
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-five-potions-to-save-your-bacon.html  
Read more...

Cosa c'è Di Nuovo su Kickstarter: Dungeon & Town

La linea “World Creator” dedicata agli RPG Fantasy, è pensata per tutti i giocatori che vogliono una ambientazione “fisica” dove giocare ma senza dovere spendere troppo in miniature o costosi scenari in plastica. La core box di Fantasy World Creator contiene più di 500 elementi comprendenti tiles di gioco, token di personaggi e mostri, ambientazioni rapide e status tokens. Le due espansioni, proposte nella prima ristampa a marzo, aggiungono accessori per i giocatori (come le schede equipaggiamento interattive) e un libro riscrivibile dedicato ai master, il Black Book, contenente mappe e tools per tenere traccia di ogni aspetto di avventure e personaggi. Qualsiasi elemento è totalmente riscrivibile dry-erase, assicurando una totale customizzazione. Una webapp è compresa per gestire tutto il materiale digitalmente. Con essa è possibile creare mappe e scrivere avventure per poi condividerle con altri utenti oppure esportarle in PDF. Al momento la community è di circa 3000 iscritti.
Dungeon & Town è l'espansione di Fantasy World Creator che completa la linea implementando il 3D nel sistema. Potrà essere acquistata in bundle con i prodotti già lanciati lo scorso anno, ma utilizzata anche da chi gioca solo con un battlemat: il suo uso è universale, rispecchiando la filosofia dei prodotti “World Creator”. Con FWC-D&T puoi creare il tuo scenario di gioco in tre dimensioni e in modo semplice, costruire muri per roccaforti, case di villaggi e sviluppare sotterranei immensi e complessi. Completa il tuo scenario con elementi scenici, aggiungendo mobili, piante, torce e dettagli di ogni tipo. Tutti gli oggetti di scena hanno un sistema di incastro che non richiede la colla.

FWC–D&T è composta da una serie di muri di diverse dimensioni, tetti e dettagli per rendere "vivi" dungeons e villaggi. Un kit è sufficiente per coprire circa 1 metro quadro di superficie composta con i tiles di FWC. Abbiamo creato una basetta a croce speciale e texturizzata che permette infinite combinazioni ad incastro, rendendo tutta la struttura solida e rapida da comporre.
Molte domande ci sono state rivolte sulla tenuta del prodotto nel tempo: possiamo assicurare che la combinazione di laminazione in plastica del cartoncino e degli angoli arrotondati delle fessure delle basette, riducono al minimo l'attrito in fase di composizione. Tutte le parti di D&T mantengono lo stile di FWC, quindi illustrazioni in “old style” e riscrivibilità in ogni sua parte: vuoi disegnare un passaggio segreto su un muro? Nulla di più facile.
Nelle prime 48 ore sarà in regalo un pacchetto "extra" del valore di 15 euro che aggiunge altri 100 elementi inediti, come insegne, tombe, cripte, staccionate e tanto altro.
Durante la campagna ci saranno molte proposte con stretch goals e addon: i primi avranno un tema comune "Castello", quindi verranno sbloccate diverse parti per poterne costruire uno intero che coprirà una superficie di 60cm2 circa. Queste parti saranno intervallate da altre aggiunte in tema con l'espansione.
Uno degli addon più importanti consiste in 4 miniature, frutto della collaborazione con l'artista italiano Claudio Casini, che omaggiano Heroquest; esse verranno proposte insieme ad un "pack" contenente tutti i personaggi e mostri illustrati nelle carte di FWC, sagomati e illustrati anche sul retro per dare ad essi un effetto più 3D giusto al contesto.
Il kit D&T verrà proposto ad un prezzo in linea con l'altra espansione di FWC (il Treasure Pack, presentato a marzo 2019), ma scontato se preso in combinazione con altri prodotti.
Read more...

Giochi Uniti pubblicherà Pathfinder 2e in italiano

Giochi Uniti ha appena annunciato che sarà lei a tradurre in italiano Pathfinder 2e. La nuova edizione, infatti, arriverà in lingua italiana a partire da Aprile 2020. Allo stesso tempo, l'azienda ha deciso di rivelare anche i calendari delle uscite previste per le versioni italiane di Starfinder e Pathfinder 1e.
Ecco qui di seguito le dichiarazioni dell'azienda:



Link al sito ufficiale di Giochi Uniti: https://www.giochiuniti.it/pathfinder-seconda-edizione-le-prossime-uscite-gdr/
Read more...

Come Spazzolare gli Avanzi delle Feste con il Tarrasque

Articolo di J.R. Zambrano del 26 Novembre
Se esiste un mostro che siede in cima alla catena alimentare del GdR, quello è senza dubbio il Tarrasque. Potete tenervi le vostre divinità malvagie e i vostri lich: il Tarrasque è una versione fantasy dei Kaiju. Colossale e inarrestabile, il Tarrasque è una enorme creatura che rimane dormiente per anni, risvegliandosi occasionalmente per distruggere e divorare ogni cosa nel raggio di miglia e lasciare solamente cenere e rovine. Praticamente come dei parenti in visita.

"HEY, RAGAZZI, HO SENTITO CHE AVETE DEGLI AVANZI!"
Guardatelo. Guardate quanto sembra felice.
Apparso per la prima volta nel Manuale dei Mostri II (1983), il Tarrasque è in circolazione sin dai primi giorni di D&D. Anche prima, a dirla tutta. Come molti mostri classici, il Tarrasque ha una controparte nella mitologia.
Sebbene non sia famoso come la manticora o il grifone, il Tarrasque è un mostro che ha terrorizzato la città di Nerluc in Provenza (Francia), dove si racconta abbia devastato le campagne per chilometri e chilometri. Esistono numerose descrizioni della bestia.
Una parla di "una specie di drago, con una testa di leone, sei corte gambe da orso, un corpo da bue coperto dal carapace di una tartaruga e una coda scagliosa terminante con un pungiglione da scorpione". Un'altra parla invece di "un drago, mezzo animale e mezzo pesce, più grosso di un bue, più lungo di un cavallo e con denti affilati come spade e lunghi come corni".

In ogni caso, la bestia ha resistito all'assalto di cavalieri e catapulte (presumibilmente non di cavalieri lanciati da una catapulta, anche se io l'avrei fatto). Si dice che Santa Marta abbia incontrato la creatura e l'abbia domata e calmata con preghiere e inni sacri. Quando ella portò in città la creatura domata, i paesani spaventati la uccisero, poi si sentirono così in colpa che cambiarono il nome della città in Tarascona. E il tarrasque è ancora oggi rappresentato sul loro stemma.

Fa sembrare lo stemma della vostra città squallido, vero?
Si può in effetti notare una certa somiglianza.

"I miei denti sono come spade" non suona allo stesso modo se esce dalla bocca di Gary Busey.
Questa è la versione di AD&D 1E del Tarrasque. Ha i 6 attacchi standard: 2 artigli, 2 corni, la coda e un morso affilato come una spada. E non è una metafora, ma una qualità speciale posseduta solamente da questo mostro. In caso dovesse tirare 18 o più, potrete dire addio al vostro braccio, al vostro torso o alla vostra testa. Viene, inoltre, presentato l'iconico carapace riflettente, che rispedisce al mittente raggi, dardi incantati, fulmini... Oltre ad una piccola rigenerazione (1 pf a round) e l'invulnerabilità alle armi non magiche.

AD&D 2E gli ha fornito un'illustrazione aggiornata, in pieno stile anni '90. Potete persino immagine un crossover tra Cable e il Tarrasque. Anzi, non c'è bisogno, l'ho fatto per voi:

"Hey, ti serviranno certamente delle borse in più e almeno un'altra spada se vuoi viaggiare con me."
Oltre all'aspetto più "cupo", il Tarrasque della seconda edizione ha ottenuto immunità al fuoco, assieme ad una storia vaga e semi-mitica sulle sue origini, che lo vede come una creazione di "antichi dei dimenticati" o il lavoro di una oscura magia dimenticata, responsabile per l'estinzione di almeno una civiltà.
Le versioni di D&D 3.x e Pathfinder sono simili. Ogni versione aggiunge ulteriore complessità al mostro, coerentemente con i cambiamenti apportati dal d20 system. Quindi vedrete opzioni come Lottare Migliorato o Inghiottire (3.x, come non amare le descrizioni dettagliate su quante creature potessero essere tenute nella bocca di un mostro) così come degli attacchi a distanza (Pathfinder, a credito della Paizo, ha avuto il merito di comprendere quanto forte sia il poter volare in combattimento).

La 4a edizione ha reso il Tarrasque più simile ad un boss finale, visti i suoi 1420 PF. Dite quello che volete di D&D 4e, ma i designer hanno compreso come un mostro gigantesco (anche se con 6 attacchi) non sia in grado di tenere testa ad un gruppo di avventurieri. Quindi hanno modificato la formula classica e hanno fornito al Tarrasque una serie di attacchi ad area, inclusa l'abilità di fare un attacco con il morso contro chiunque sia a portata e un attacco per travolgere. E, come in Pathfinder, i designer si sono resi conto di quanto il volo potesse essere problematico per questo mostro. Gli hanno fornito un'aura di 12 m che riduce la velocità di volo e blocca l'altezza massima a 6 m.

Infine abbiamo il Tarrasque di D&D 5E. Una combinazione della 3.x e della 4e, il mostro non è più tanto un "boss da raid di fine gioco", ma soprattutto un grosso pericolo per il gruppo e il mondo intero. Sono spariti tutti gli attacchi ad area, ma sono presenti le azioni leggendarie tanto diffuse tra molti mostri iconici, che li tengono attivi durante i vari turni dell'iniziativa. Oltre ad un paio di difese extra (immunità al veleno, per esempio, e la possibilità di superare qualunque tiro salvezza 3 volte al giorno).
Ma questo Tarrasque non è dotato di attacchi a distanza. Il che è molto importante, dato che senza di loro, stando a quanto scritto, il Tarrasque non ha modo di confrontarsi con le creature volanti in grado di colpirlo dalla distanza. Potete trovare dei lunghissimi thread su come un Chierico Aarakocra di primo livello sia in grado di abbattere il Tarrasque, tutto con dei numeri a supporto. Assumendo, ovviamente, che non possa attaccare a distanza o non abbia modo di raggiungere quelle altezze saltando.
E' stata mantenuta la descrizione del Tarrasque come macchina di distruzione in grado di consumare ogni cosa, nonostante tutti i cambiamenti. Quindi, qualunque sia la vostra edizione, sapete quale mostro usare per terrorizzare i vostri giocatori.
Avete mai danzato con il diavoloTarrasque al chiaro di luna? Raccontateci la vostra storia qui sotto. Avete altri mostri che vorreste vedere sulle nostre "pagine"? Segnalateci anche questo.
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-need-to-clear-your-plate-the-tarrasque-is-here-to-help.html
Read more...
Bomba

Capitolo Tredici - Nella fredda fredda luce del nord

Recommended Posts

Trull Tanner, scottato ma non cotto

Il nano era letteralmente in fiamme.
Per fortuna il freddo stesso dell'ambiente le spense rapidamente, inibendo la combustione degli ultimi sparuti peli che gli restavano. Dopo aver ricevuto la terza palla di fuoco in appena due giorni, era un miracolo che non fosse ormai completamente depilato. Se fosse sopravvissuto, pero', avrebbe sentito piu' di tutto la mancanza delle cespugliose sopracciglia bianche, perche' non avrebbero piu' evitato al sudore di finire negli occhi.

"Ben fatto!" urlo', gli occhi ancora parzialmente abbaglianti dall'esplosione e lacrimanti per il fumo. L'ascia del gigante lo avverti', con dolore, che il colpo di Seline, seppure devastante, non aveva posto fine alla vita dei loro avversari. La catena di Trull trovo' da sola la strada per abbattersi sul nemico, quasi senza che il nano dovesse prendere la mira, agendo di puro istinto. L'ampio gesto esploro' i dintorni, ma la catena non ebbe modo di abbattersi su altri, poiche' il gigante piu' vicino fu abbattuto da Flurio, e quello piu' lontano pareva intenzionato ad arrendersi...

"Facciamola finita!" urlo' ancora Trull, certo che questa volta la tiefling, contro un solo avversario, non avrebbe sprecato la potenza di una palla di fuoco, ma avrebbe trovato comunque il modo di essere pressocche' letale.
Da parte sua... si preparo' a fare del suo peggio, se fosse servito.
Senza risparmiarsi.
Come un ariete che difenda gli agnelli.

Spoiler

HP: 23/95         

Combo: free action Chronocharm of the Horizon Walker (arretrare di 4,5 m); carica di 4,5 m e salto di 3 m (a 3 m dal gigante che era a 6); Truppa d'Assalto + Attacco in Salto + Poderoso: -5 alla CA, +15 al danno.

AC: 24 {dovuto a 22 -5 [Combo] +3 [Tonum] + 4 [eventually dodge bonus against monsters of the giant type]}

Catena chiodata: +19 tiro per colpire; con Cristallo  del Fuoco Danni: 2d4 +27 +1d6(fuoco) +1d6 (eventuale furtivo);  Critico x2; Portata 3m, +2 a sbilanciare e a disarmare.

Incalzare potenziato: per ogni nemico che uccide, ha diritto ad un nuovo colpo immediato, senza limiti di colpi

Fortitude:11 +2 [racial on TS against spells]
Reflex: 7 +2 [racial on TS against spells]
Will: 6 +2 [racial on TS against spells]

Morale: +1 [Ariabel]
Iniziativa: +1 [destrezza] -6 [Unreactive]In mischia:

Indossati: Armatura completa +2 [pozione], con Crystal of Adaptation, Least; vestiti invernali, pelliccia e Sciarpa del Calore; Snowshoes [incanto]

Circolo Magico contro il Male entro 3 metri da Flurio. 

===================================

+4 dodge bonus to Armor Class against monsters of the giant type (such as ogres, trolls, and hill giants)
+1 racial bonus to attack rolls against orcs (including half-orcs) and goblinoids (including goblins, hobgoblins, and bugbears)
+2 racial on TS against spells and spell-like effects
Stability e Darkvision

EDIT: sulla catena 1 olio di arma magica +2
EDIT: 1 pozioni di armaturmagica invecchiata (bonus armatura alla CA di +2)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere) 

Il nano non fa in tempo a dire alla tiefling di proseguire con le sue esplosoni arcane che ella lancia nuovamente una potente palla di fuoco che deflagra in faccia al mio gigante. Le fiamme sprigionatesi investirono in pieno il cavaliere ed il nano è quando si dispersero a terra giaceva un gigante, mentre l'altro conciato davvero male ed inginocchiato a terra veniva finito da Trull. 

Flurio si voltò come un furia, gli occhi di brace, l'armatura fumante ed ancora calda, diverse ustioni al di sotto, soprattutto in viso e sulle mani dacché l'arma di metallo era diventata incandescente al punto da difficilmente impugnabile ed era stato costretto a mollarne la presa: "SEI UNA PAZZA SCRITERIATA, DANNATA CHE NON SEI ALTRO!!! ALLA FINE DI TUTTO QUESTO LA PAGHERAI UNA VOLTA PER TUTTE!!!" 

Ma la tiefling era già intenta a finire l'ultimo gigante, nonostante si stesse  arrendendo con un ulterioriore incantesimo, mentre Ariabel era già giunta verso di loro, preoccupata, con una bacchetta in mano, probabilmente dai poteri curativi. 

"FORZA CON QUEGLI ARIETI!!!" incitò il cavaliere verso i nordici che erano rimasti indietro aspettando la risoluzione dello scontro e la messa in sicurezza del ponte per poter spingere le macchine d'assedio contro il portale del castello di ghiaccio. Detto ciò arrancò verso di essi e li aiuto a spingerne uno 

Spoiler

 

Punti ferita: 22/89

TS: FOR 13 (9+2+2)   REF 7 (3+2+2)    WILL 10 (6+2+2) (+10 contro gli effetti di paura)  

Resistenza Freddo: 20, Immune agli effetti ambientali, Immune al terreno difficoltoso dovuto a ghiaccio e neve, Immune a paura o terrore causati da draghi, Immune da effetti di possessione, fascinazione, compulsione, protetto dagli attacchi naturali di creature evocate malvagie fintanto che non le aggredisco o che non forzo la barriera contro di esse

Iniziativa: +1

Movimento: muovere verso gli arieti

Azione: Aiutare i nordici a spingere uno degli arieti, Forza 20

CA: 10+1+9+2+1+4+3=29, al primo avversario che mi attacca uso Shield Block e contro i suoi attacchi ho +1 alla CA (=30)

Talenti: Quick Draw, Power Attack, Combat Expetise, Improved Trip, Knock Down

Abilità: Shield Block, Bulward of Defense (l'area che minaccio è terreno difficile, passi da 1,5 non permessi), Armor Mastery, Vigilant Defender (penalità di -7 alle prove di Tumble per evitare gli AdO quando ci si allontana da lui), Knight Challenge (3/4),Test of Mettle     

 dettagli: https://dndtools.net/classes/knight/

Consumabili: Pozione Cura Ferite Gravi

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chandra 

Il bugbear vestito di pelle di drago sembrava più resistente del previsto alla magia, così Chandra cercò dentro di sé la concentrazione necessaria ad abbattere le barriere che proteggevano la mente del comandante per entrarle dentro con prepotenza 

Spoiler

Lancio dominare persone con captivating melody sull'arciere: CD 27 volontà. Se lo riesco a dominare, gli ordino mentalmente di attaccare il picchione cieco

 

Ca 20 (22 contro creature di tipo, drago) , PF 67,  TS 7/11/9 (+4 di loresong fino a 3 volte al giorno, +10 vs paura), protezione dagli elementi (60 da freddo), immune alla presenza terrificante dei draghi, contrastare elementi dal cristallo, snowshoes, divine insight (5 ore, una prova abilità +8)

 

[edit] se lo riesco a dominare dico ad alta voce: Flóki vai su quello cieco, il capitano è dalla nostra parte! 

 

Edited by Minsc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ariabel

Il puzzo di pelli e ossa bruciate era talmente disgustoso da far credere ad Ariabel di essere finita in un girone d'inferno. Quando poi il fumo si fu' diradato l'immagine che gli apparve  non fu meno spaventosa: un nano fumante e rabbioso la sovrastava minacciando un gigante.

Presa alla sprovvista e incredula del suo stesso atteggiamento caritatevole che l'aveva spinta in mezzo al caos, si tenne alle spalle di Trull, approfittando di quell'assurdo attimo di quiete per lasciar cadere la bacchetta ed impugnare nuovamente l' arco.

Spoiler

Difesa totale+ lasciar cadere bacchetta+impugnare arco: standard+gratuito+movimento

Ca 23 +1( x schivare)+3( Di Tonum) +4 total defence

Pf 34 

Iniziativa +10

Volontà  +4 ( contro paura aggiungo +11) Riflessi +17 Tempra +12

Sciarpa del calore (+4 a tempra) + cristallo contrastare elementi + abiti invernali.

Snowshoes mass da parte di Oceiros per camminare sulla neve.

Immune alla presenza terrificante dei draghi.

Scudo della fede si massa: +3 deviazione CA estendibile di Tonum

Cloack of bravery +10 ai Ts contro paura per 90 min da parte di Oceiros.

 

Edited by shadizar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Il bugbear accecato riuscì a colpirlo con la sua spada, chiedendo conferma in una sorta di perverso scherno. Bjorn si voltò per dargli la sua attenzione, praticamente ruggendogli in faccia la risposta (a dirla tutta una sorta di verso ferino, ma era certo che il bugbear avrebbe apprezzato) mentre calava il suo falchion in due fendenti: nessuno si prendeva gioco di Bjorn Havardsson e sopravviveva abbastanza a lungo da vantarsene. Tranne Evelynn... Ma prima o poi riuscirò a fargliela pagare. 

Master

Spoiler

Azione di round completo: Attacco il bugbear con Attacco Poderoso da -2. +14/+9, 2d4+15+2d6. Critico 15-20.

Nel caso mi colpisca nuovamente in mischia, spendo il focus per fargli subire metà dei danni che mi infligge grazie al Mantle Pain and Suffering.

PF: 69/90

CA: 24 

PP: 82/92 

Iniziativa: +1

TS: Tpr +9 Rfl +7 Vol +15

Buff

-Dorje di Thicken Skin: +2 di potenziamento alla CA di Bjorn e Celeste. Durata 40 minuti

-Animal Affinity: +4 a Cos e For per 10 minuti. Stessa cosa di Vigor. [8 PP]

Protezioni

Contrastare Elementi dal cristallo

Attacchi

+16/+11, 2d4+11+2d6 (ogni volta che uso i 2d6 devo spendere 2 PP per poterli usare nuovamente. Ancora una volta, uso la capacità solo su giganti grossi o luogotenenti). Critico 15-20.

 

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po

La furia di Celeste è Tonum sarebbe bastata, non ne dubitavo. Decisi dunque di volgere altrove lo sguardo in cerca di compagni da aiutare.. a meno che ovviamente non avessi trovato qualcuno di più vicino da ingaggiare in combattimento

@DM-AZIONI

Spoiler

Se vedo qualcuno da ingaggiare mi sposto usando cloak of deception per avere invisibilita e arrivare a contatto del nemico, il turno dopo attacco completo

Iniz: +8
HP: 73
AC: 26+3 Scudo della fede di massa (+3 deviaz CA) [TONUM]
TxC: +15+10 (+15+15+10 raffica)
Danni: 3d8+8 +1d6 vs Malvagi

TS: 10/17/13

Manovre: 
1°Distracting ember, Sudden Leap
2°Cloak of deception, Mountain hammer, shadow jaunt
3°Shadow garrote

Stance:
1°Child of shadow -> Sto sempre in questa stance. Se mi muovo 3m ho concealment
1°Island of blades

Protezioni: Least crystal of adaption [endure elements]

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

Lo spadone di Celeste si scontrò ancora una volta contro lo scudo torre del suo avversario, un esemplare di bugbear eccezionale che stava tenendo il proprio terreno anche contro una delle combattenti più forte del gruppo di eroi. Tuttavia, laddove Celeste riusciva a colpire, la spada del bugbear non riusciva a stare dietro e infine fu la Furia Bianca a sfruttare la propria sopraelevazione per scavalcare la copertura e trafiggere direttamente il cranio dell'avversario attraverso lo stretto spazio dell'elmo, ponendo fine alla sua vita. Tom Po e Tonum, accorsi per verificare la situazione, la trovarono infine vittoriosa sul cadavere del nemico.

Dopo il primo calcio rotante solo un pugno poteva chiudere la questione e fu ciò che Oceiros fece, fratturando il setto nasale dell'orrido bugbear che lo fronteggiava e spedendolo a terra, immobile. I suoi due attendenti, inferociti, cercarono di tenere il terreno e approfittare del campo a loro favore Attacco coordinato dai due lati Taizan! esclamarono in un coro, come se la loro strategia fosse propedeutica a qualche scuola di combattimento specifica. Dal canto suo Zhuge cercò di avvicinarsi lentamente al compagno, venendo tuttavia altrettanto pressato dai suoi due di avversari, che recitarono la stessa formula Attacco coordinato dai due lati Taizan! gridarono. A tale scuola, però, forse costoro non avevano preso grandi voti, poiché nessuna ferita fu inflitta ai due rappresentanti di Firedrakes.

Se tale scontro fosse stata una partita a punti, Seline sarebbe stata l'MVP della situazione, mattatrice di bugbear e giganti dal sorriso sadico, che ancora una volta vomitò potere magico infuocato contro l'ultimo dei giganti del gelo rimasti sul ponte Muoio con la consapevolezza di aver fatto del mio meglio! esclamò come monito l'ultimo difensore, strappando a Trull il piacere di una carica contro di esso. Liberato il ponte, gli uomini del nord guidati da Flurio stabilirono la testa di ponte facendo avanzare gli arieti verso il cancello. Nonostante dai bastioni qualche avversario cercasse un tiro fortunato, la vicinanza delle strutture all'ingresso principale era rincuorante e gli scudi sollevati dei nordici per difendere i genieri mentre iniziavano a colpire i cancelli di ghiaccio confortarono i cuori degli avventurieri che avevano preso quell'obiettivo: presto sarebbero potuti entrare. Fu in quel momento giunse Clint, che trovò tuttavia ad attenderlo uno sfacelo di corpi nemici bruciati e alleati mezzi ustionati.

Ad entrare fu anche il falchion di Bjorn, per la precisione nell'incavo tra la testa e il busto quando recise il collo del bugbear armato di scudo con una precisa decapitazione. Chandra tuttavia non fece in tempo ad avvertire Havardsson, che alle spalle si ripresentò il comandante nemico. La distrazione, seppur breve, permise al bugbear vestito d'argento di colpire con un feroce colpo di spadone la schiena del nordico, oltrepassando le difese, sebbene il kalashtar dimostrò la sua resistenza girandosi in fretta e parando il secondo fendente diretto stavolta alla testa. Lo scontro imperversava.

x tutti, situazione turno 4

Spoiler

I nemici non ingaggiati in mischia si considerino a 6 metri di distanza. Gli incantesimi o capacità ad area si considerino valide per i partecipanti/alleati del proprio mini-scontro. Coloro che terminano il proprio scontro possono “investire” un turno per raggiungere compagni in un altro scontro (anche scegliendo direzioni diverse, se lo ritengono opportuno). I pg con capacità di volo (naturale o magica) possono compiere questo spostamento anche se il loro combattimento non si è ancora concluso.

 

Scontro #1

Concluso

 

Scontro #2 (Celeste, Tom Po e Tonum)

Iniziativa: Celeste (11), Tonum (1), Tom Po (iniziativa non fornita)

Celeste non sta fiancheggiando con nessuno

Celeste TxC su Picchiatore Bugbear 2 +12+19 CRITICO +12+1 NON CONFERMATO 24 DANNI

Picchiatore Bugbear 2 è caduto, lo scontro di Celeste, Tom Po e Tonum si è concluso. Non considero Tom Po ancora mosso in un altro scontro in quanto non ha specificato dove intendeva dirigersi.

 

Scontro #3 (Oceiros e Zhuge)

Iniziativa: quattro Bugbear (16), Oceiros (8), Zhuge (iniziativa non fornita)

Oceiros TxC su Bugbear 1 +10+12=22 COLPITO 10 DANNI

Bugbear 1 è caduto

Zhuge TxC su Bugbear 4 +13+2=15 MANCATO

Bugbear 2 passo di 1,5m TxC fiancheggiando su Oceiros +5+2+15=22 MANCATO

Bugbear 3 passo di 1,5m TxC fiancheggiando su Oceiros +5+2+4=11 MANCATO

Bugbear 4 passo di 1,5m TxC fiancheggiando su Zhuge +5+2+8=15 MANCATO

Bugbear 6 passo di 1,5m TxC fiancheggiando su Zhuge +5+2+12=19 MANCATO

 

Scontro #4 (Ariabel, Flurio, Seline, Trull e Clint)

Iniziativa: Ariabel (30), Seline (24), un Gigante del Gelo (16), Trull (-1), Flurio (iniziativa non fornita), Clint (iniziativa non fornita)

Ariabel difesa totale, lascia cadere la bacchetta, estrae l'arco

Seline LI 7+1=8

Seline lancia Raggio Rovente

Seline TxC a contatto su Gigante del Gelo 3 +8+2=10 COLPITO 26 DANNI

Seline TxC a contatto su Gigante del Gelo 3 +8+15=23 COLPITO 14 DANNI

Gigante del gelo 3 è caduto, lo scontro di Ariabel, Flurio, Seline, Trull e Clint (appena giunto) si è concluso

 

Scontro #5 (Bjorn e Chandra)

Iniziativa: Bjorn (20), Chandra (19)un Comandante Bugbear (18)

Bjorn TxC su Picchiatore Bugbear +14+11=25 COLPITO 27 DANNI

Picchiatore Bugbear è caduto

Chandra lancia Dominare Persone su Comandante Bugbear IMMUNE

Comandante Bugbear passo di 1,5m e TxC su Bjorn +15+10=25 COLPITO 17 DANNI

Grazie al Mantle di Bjorn Comandante Bugbear subisce 8 DANNI

Comandante Bugbear TxC su Bjorn +10+4=14 MANCATO

 

//checkpoint nella sera del 1 marzo alle ore 21 per la conclusione del turno 4 e l'inizio del turno 5. Questo particolare checkpoint è dovuto alla mia indisponibilità a postare domani notte. In questo modo tuttavia non vi sarano pausa fino alla prossima settimana.

 

Edited by Bomba

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zhuge Liang

Il colpo di Liang mancò il bersaglio, come anche i fendenti dei suoi avversari. Bene, è l'ora di finirla. L'incantatore schioccò le dita: immediatamente comparve alle spalle del suo avversario un piccolo elementale di fuoco smeraldino, che iniziò a volteggiare intorno alla testa del bugbear, distraendolo dal suo reale avversario. Liang rinnovò l'attacco per cercare di concludere velocemente lo scontro.

xDM

Spoiler

Hp: 37/48

AC 21

Resistenza al freddo 5

Mystic phoenix stance: spell di lv4= +2 AC, +1CL e DR 8/male.

Mischia: spada lunga +1 "Nicolette"= Txc +9/+4. Danni 1d8+2. Crit x2

Distanza: Arco lungo composito( For+1)+1= Txc +9/+4. Danni 1d8+2. Crit x3. 110 ft.

Tiri salvezza:

Fort: 10, 12 vs paura e morte.

Ref: 5, 7 vs paura e morte.

Vol: 7, 9 vs paura e morte.

 

Quarto turno:

Azione rapida: Distracting ember= il mio avversario è fiancheggiato per questo turno.

Azione standard: Crusader's strike= se il colpo va a segno Liang guarisce di 1d6+7 danni.

Txc: 9 base+ 2 fiancheggiamento+ 4 Knowledge devotion

Danni: 1d8+1 spada lunga+ 4 Knowledge devotion+ 1 Forza

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

Il ponte era stato liberato, i genieri iniziarono a colpire il portone con l'intento di sfondarlo mentre i difensori dall'alto delle mura provavano a colpirli con delle frecce ma a poco servivano di fronte agli scudi alati dei nordici ed alla loro determinazione. Avverti il capo genieri e gli altri al comando degli uomini di supporto di fare attenzione se i difensori avessero usato qualcosa di più pericoloso, di interromperli o di avvertire gli uomini all'ariete in tempo per evitare loro conseguenze peggiori.

L'aulero ritenne il proprio ruolo finito per il momento, la zona era relativamente sgombra, non vi erano minacce di rilievo, invece ciò che lo preoccupò fu vedere le scontro ancora imperversare sul retro dell'esercito, incalzato dal contingente di bugbear e giganti che erano sbucati a sorpresa dalla foresta colpendoli nelle retrovie. Bisognava immediatamente terminare quella tenaglia per il bene della riuscita dell'assedio oltre che per risparmiare un gran numero di vite fra i soldati.

Nonostante fosse gravemente ferito, Flurio decise di muoversi comunque verso le retrovie, pronto a vendere cara la pelle dando manforte contro le schiere della Regina del Gelo. Non gli interessava il dolore delle ustioni o le costole rotte, gli interessava solo fare la cosa giusta, essere l'esempio vivente del guerriero, del soldato, del comandante, dell'eroe a cui ogni uomo dovrebbe aspirare. Lui non faceva affidamento su poteri divini od arcani, non aveva strani retaggi nel sangue e nemmeno apparteneva a razze ancestrali o dotate di capacità invidiabili, era un semplice umano e tutto quello che era stato in grado di fare era grazie agli umani, al loro progresso, a ciò che era stato fatto dalle loro mani, alla loro volontà di andare avanti e prevaricare ogni difficoltà di fronte ad esseri ben superiori a loro, alla loro volontà di vivere e desiderio di libertà ed autodeterminazione nelle loro vite, seppur fragili e brevi. Avrebbe dimostrato a quei nordici che anche un semplice uomo può fare la differenza, che anche un semplice uomo poteva avere la meglio.

Spoiler

Flurio si posta nelle retrovie bevendo una Pozione di Cura Ferite Gravi, con una azione veloce trasformo il buckler in Scudo pesante e tengo il mazzafrusto pesante in una sola mano senza combatterci.

Punti ferita: 22/89

TS: FOR 13 (9+2+2)   REF 7 (3+2+2)    WILL 10 (6+2+2) (+10 contro gli effetti di paura)  

Resistenza Freddo: 20, Immune agli effetti ambientali, Immune al terreno difficoltoso dovuto a ghiaccio e neve, Immune a paura o terrore causati da draghi, Immune da effetti di possessione, fascinazione, compulsione, protetto dagli attacchi naturali di creature evocate malvagie fintanto che non le aggredisco o che non forzo la barriera contro di esse

Iniziativa: +1

CA: 10+9(armor)+1(dex)+3(scudo pesante)+1(ring of protection)+4(barkskin)+3(shield of faith, deviazione, quindi solo +2)=30; al primo avversario che mi attacca uso Shield Block e contro i suoi attacchi ho +1 alla CA (=31)

Talenti: Quick Draw, Power Attack, Combat Expetise, Improved Trip, Knock Down

Abilità: Shield Block, Bulward of Defense (l'area che minaccio è terreno difficile, passi da 1,5 non permessi), Armor Mastery, Vigilant Defender (penalità di -7 alle prove di Tumble per evitare gli AdO quando ci si allontana da lui), Knight Challenge (3/4),Test of Mettle     

 dettagli: https://dndtools.net/classes/knight/

Consumabili: Pozione Cura Ferite Gravi

 

 

Edited by Pyros88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Il suo falchion arrivò esattamente nel punto dove l'armatura lasciava uno spazio vuoto, aggiungendo quella testa alla sua collezione. Venne però colpito da quel codardo del comandante, che approfittò della sua distrazione per affondare lo spadone nelle carni del guerriero, trovandosi investito da delle spine di ghiaccio trasportate dal gelido vento che circondava il guerriero. Si voltò giusto in tempo per evitare l'altro colpo, scagliandosi nuovamente all'assalto contro la creatura: questa volta avrebbe alzato la sua testa al cielo, così che tutti notassero la fine fatta dal loro capitano. 

Master

Spoiler

Azione di round completo: Attacco completo con Poderoso da -2 sul bugbear. +14/+9, 2d4+15+2d6. Critico 15-20, ogni critico confermato mi fa ottenere +1 a tiro per colpire e danni.

PF: 52/90

CA: 24 

PP: 80/92 

Iniziativa: +1

TS: Tpr +9 Rfl +7 Vol +15

Buff

-Dorje di Thicken Skin: +2 di potenziamento alla CA di Bjorn e Celeste. Durata 40 minuti

-Animal Affinity: +4 a Cos e For per 10 minuti. Stessa cosa di Vigor. [8 PP]

Protezioni

Contrastare Elementi dal cristallo

Attacchi

+16/+11, 2d4+11+2d6 (ogni volta che uso i 2d6 devo spendere 2 PP per poterli usare nuovamente. Ancora una volta, uso la capacità solo su giganti grossi o luogotenenti). Critico 15-20.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Connor

Subito Clint mosse verso Trull, ancora fumante, e gli pose una mano sulla spalla, mentre attivava la bacchetta nascosta nella camera preposta del suo scudo. 

Azioni e statistiche

Spoiler

Movimento: per portarmi a contatto di Trull. 

Azione standard: attivazione di bacchetta di Cura Ferite Moderate (cura 2d8+3 danni, prova di Utilizzare Congegni Magici a +32).

 

Statistiche:

Movimento 12 m senza impedimenti su neve e ghiaccio. 

PF 109, CA 29, RD 2/Magia. 

Iniziativa +1.

TS: Tempra +14/Riflessi +5/Volontà +9.

+6 ai TS contro effetti di sonno magico e paralisi. 

+5 ai TS contro abilità ed effetti con descrittore Freddo.

+10 ai TS contro paura. Immunità alla Presenza Terrificante dei draghi. 

Resistenza al Freddo 15.

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po

Oceiros e Zhuge.. ecco chi avrei potuto aiutare.
Come avevo fatto a non accorgermene prima non me lo sapevo spiegare.. mah.

Mi diressi verso di loro.

@Azioni

Spoiler

Iniz: +8
HP: 73
AC: 26+3 Scudo della fede di massa (+3 deviaz CA) [TONUM]
TxC: +15+10 (+15+15+10 raffica)
Danni: 3d8+8 +1d6 vs Malvagi

TS: 10/17/13

Manovre: 
1°Distracting ember, Sudden Leap
2°Cloak of deception, Mountain hammer, shadow jaunt
3°Shadow garrote

Stance:
1°Child of shadow -> Sto sempre in questa stance. Se mi muovo 3m ho concealment
1°Island of blades

Protezioni: Least crystal of adaption [endure elements], Concealment [per la stance]

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chandra

Il comandante bugbear si era dimostrato più resistente del previsto alla magia. Chandra imprecando tra sè e sè, ripiegò sull'unica soluzione che sembrava essere attuabile in quel momento: la decapitazione. Seguendo l'esempio del compagno nordico, la barda roteò la spada lanciandola verso il bugbear per finirlo dicendo una sola parola: Mobbastaveramenteperò! 

Spoiler

Uso whirling blade: 

+23 a colpire, 1d8+16 danni, critico 19-20x2. Se colpisco, come swift action attivo il potere sudden stunning e deve fare un TS su riflessi con CD 26 o essere stunnato per 1d4+1 round

Ca 20 (22 contro creature di tipo, drago)

PF 67/67

TS 7/11/9 (+4 di loresong fino a 3 volte al giorno, +10 vs paura)

protezione dagli elementi (60 da freddo), immune alla presenza terrificante dei draghi, contrastare elementi, snowshoes, divine insight (5 ore, una prova abilità +8)

 

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull Tanner

“Seline ha solo fatto quel che le ho chiesto. E ha vinto per noi. Recrimina dopo... con me!” urlò il nano a Flurio, appena si rese conto che la tiefling aveva colpito e ucciso l'ultimo ostacolo per la conquista del ponte. Gli arieti potevano finalmente avanzare.

“Seline va! Aiuta gli altri!” esortò il nano, lo sguardo cupo. Ma il viso si rischiarò, illuminato da un sorriso ancora bianco in mezzo ad un viso fuligginoso. Clint era arrivato...

“Qui andrà tutto bene.” ribadì a Seline, molto più convinto e convincente di prima.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros

Uno era caduto dopo il pugno sul naso, ma lui ci fece poco caso perché era intento a smuovere la mano in preda ad un informicolinento che non aveva mai provato.  

<<Cavolo, avete DAVVERO le teste dure...oh beh, vediamo di rompervele a calci!>> gridò prima di alzare velocissimo il piede, per colpire di violenza il mento di uno dei bugbear. 

@Bomba

Spoiler

CA 25 ( +3 di scudo della fede di Tonum e +2 di pozione dell’armatura Magica)

Pf 40/50

iniziativa +4

t.s. 

Volonta 14 ( 15 contro incantesimi)( 24 contro paura)

Riflessi 9 ( 10 contro incantesimi)

 Tempra 6 ( 7 contro incantesimi)

 Ho addosso un cristallo che da Resistenza agli Elementi 

 Addosso un Divine Insight, Snowshoes Mass e Cloack of bravery

Faccio l’attacco completo, tiro per colpire +10/+5, danni 1d8+2 ad un bugbear!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ariabel

Mentre i manovratori le sfilavano intorno Ariabel ripose la bacchetta. L'arrivo di Clint , molto piu' qualificato di lei nella cura dei compagni la libero' dell'impegno, permettendole di andare alla ricerca degli altri.

Flurio hai visto Bjorn? chiese incrociandolo. credo sia il caso di andare da lui, e' pur sempre "il preferito della regina". Osservando meglio il cavaliere non pote' non notare le numerose bruciature che lo ricoprivano: non ho poteri curativi gli disse, ma ho acquistato una bacchetta che potrebbe darti sollievo, posso?

Spoiler

 Ariabel si sposta verso Bjorn con l'arco. Nel caso di risposta positiva puo' spendere qualche carica per Flurio.

Ca 23 +1( x schivare)+3( Di Tonum)

Pf 34/34

Iniziativa +10

Volontà  +4 ( contro paura aggiungo +11)

Riflessi +17

Tempra +12

Txc +10 +3 +5( x 5/6 round) +3( solo contro giganti)

Txd 1d8 +2 +5 (×5/6 round) +2d6 ( solo contro giganti)

Munizioni 40 frecce (?)

Bacchetta cura ferite leggere.

Sciarpa del calore (+4 a tempra) + cristallo contrastare elementi + abiti invernali.

Snowshoes mass da parte di Oceiros per camminare sulla neve.

Immune alla presenza terrificante dei draghi.

Scudo della fede si massa: +3 deviazione CA estendibile di Tonum

Indossa maschera del gladiatore: acquisisco competenza nelle armi da guerra e bonus +2 a colpire e danni.

Cloack of bravery +10 ai Ts contro paura per 90 min da parte di Chandra.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

Cadde l'ultimo gigante e la mano sinistra della tiefling si abbassò per poi farle rilasciare un leggero sospiro che andò a creare una nuvoletta di vapore a causa del contrasto di temperature. Gli occhi scarlatti passarono su Flurio, mentre l'espressione divenne seria, altezzosa, piena di sè, ma fu Trull a rispondere prima delle parole della stregona che non fece altro che portare l'attenzione sul nano, prima di sorridergli.
Fortuna che qualcuno capisce..
Rispose per massaggiarsi nuovamente la spalla destra dolorante, mentre Clint giunge in soccorso di Trull, lasciando che la tiefling lo osservi in silenzio, prima di tornare ad osservare la battaglia che continua ad infuriare intorno a lei. Seguì l'avanzare delle truppe, riuscendo a privarsi degli effetti del freddo grazie a quella Anticold Sphere che continuava a circondarla e proteggerla.
Tu.. Tu sei pazza!
17 nemici morti e tutti i vostri "eroi" vivi.. Direi che il mio lavoro è stato impeccabile.
Ma che figl...
Prosegui..
Cosa?!
Effettivamente sta facendo un lavoro impeccabile e anche Trull era d'accordo con la sua idea.. Sebbene non mi piaccia ciò che è successo, ma avuto l'effetto desiderato.
...
KABOOOM! SI ESPLODE COSE COME SE NON CI FOSSE UN DOMANI?!?!?!?!

Come direbbe quell'avventuriera girovaga.. O divini, aiutatemi..

Non c'è bisogno di altro aiuto per il momento, dobbiamo intensificare l'assedio.. E' la nostra migliore difesa, prima arriviamo al cuore e prima concludiamo la faccenda.
Rispose in direzione di Trull, passando nuovamente lo sguardo su Clint per un breve istante, prima di sollevare altezzosamente il mento e proseguire il passo.

Spoiler

PF: 28/47
CA: 18
Tempra: +5
Riflessi: +9
Volontà: +6

Anticold Sphere attiva
Resistenza Freddo, Fuoco, Elettricità 5

Random Deflector 0/1


 

 

Edited by Nilyn
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere) 

"Sì, madamigella Ariel. Sarebbe cosa molto gradita dopo che quella sconsiderata di una tiefling ci ha investito con la sua magia.Non importa quello che dice il buon Trull; potevamo rimanerci secchi, che diamine!" dico alquanto arrabbiato mentre mi dirigo verso le retrovie dell'esercito."

"Comunque no, non ho visto Bjorn. Non vedo nemmeno gli altri. È difficile distinguerli senza un riferimento a quale compagnia o reggimento dei nordici fossero. Comunque la battaglia sembra stia procedendo bene sul fronte, il problema è l'attacco a sorpresa alle retrovie. Dobbiamo impedire che è questa manovra a tenaglia scompagini l'esercito, sarebbe la fine."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

L'elocatrice conficcò lo spadone in mezzo agli occhi del Bugbear, trasportando tutto il busto del cadavere indietro e spaccandogli il cranio con l'impatto col suolo, l'elmo e l'Ammazza Giganti... Fu anche abbastanza lesta a poggiare un piede sul corpo per estrarre l'arma dal cadavere... Poi si diede uno sguardo attorno. Uh... Sembra che gli altri se la stiano cavando bene. Abbiamo tempo allora, fammi tentare re-veicolare il flusso magico nella braccia. No che non ne abbiamo! Raggiungiamo subito gli altri. Celeste calmati, ricordati di chi ti accompagna... Uhg! Fai alla svelta...  Tonum presto vai dagli altri! C'è bisogno di te! Io vi raggiungerò quanto prima. Disse per poi isolare la mente, con la sua magia, in una frazione di secondo... Istante nel quale ogni suono, immagine, sensazione venivano completamente sedati dall'autocontrollo e dall'autoipnosi della Furia Bianca... 

X DM

Spoiler

Celeste 

PF 71 / 71 CA 26(27) Mana 18 / 33

Iniziativa +2

Tempra 11 Riflessi 10 Volontà 10

________________________________________

@Capacità /talenti /oggetti da tenere a conto:

-Sdegnare Terra (levitazione costante a 30cm da terra, contro avversari di taglia media o inferiore si considerano i bonus relativi all'altezza) 

-Eludere Carica (attacco di opportunità contro nemico che carica e fallisce la carica + bonus di +4 alla CA contro le cariche) 

-Vexing Flanker: fiancheggiamento +4

-Fiancheggiatore (designo un quadrato adiacente ad un guerriero nemico ed in quel quadrato è possibile fiancheggiare un nemico anche se normalmente non sarebbe possibile farlo) 

-Schivare (+1 Ca contro avversario designato) 

-Frenesia del Rubicone (minima) (+1 Danni +1 contro paura, si attiva quando i PF < PF ToT / 2)

________________________________________

#Buff:

-Djorie Armatura di Inerzia (+8CA) - 1c / 9 ore

-Estremità Affilata Psionica (spadone) - 5 mana / 80 minuti

-Eroismo (+2 txc, prove abilità, ts) consumo pozione / 70 minuti

-Contrastare Elementi 24 ore (bacchetta di Ghal) 

-Scudo della fede di Massa (+3 Ca Deviazione) (incanto di Tonum) (durata??) 

-Djorie Inspessire Pelle aumento (ca +2 naturale) (carica prestata da Bjorn) (durata 40mo) 

-Prescienza Offensiva Rapida - 7 mana / 8 minuti (+2 danni) 

________________________________________

@Azione:

-Round completo per ristabilire il focus psionico. Prova concentrazione +14 - - >CD 20. 

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum 

D'accordo. Stai attenta! dissi, prima di dirigermi da Flurio, che era in evidenti difficoltà.

@DM

Spoiler

Sacrifico un Benediction per curare 2d8+10 danni a Flurio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.