Vai al contenuto

Nightmarechild

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    530
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    2

Nightmarechild ha vinto il 26 Ottobre

I contenuti di Nightmarechild hanno ricevuto più mi piace di tutti!

1 ti segue

Informazioni su Nightmarechild

  • Rango
    Profeta
  • Compleanno 23/06/1990

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano

Visitatori recenti del profilo

620 visualizzazioni del profilo
  1. Nightmarechild

    Capitolo Nove - Rune di sangue

    Zhuge Liang Giunto alle porte della città nanica, il mago della Fenice fu felice di ammirare ancora una volta l'arte archittetturale e scultoria del popolo della montagna, la cui maestria era fonte di meraviglie. La gioia fu però funestata dal funzionario nanico che sbarrò il passo al gruppo: il conestabile dalla scura armatura prima si permise di schernire Lord Beregar, persona per cui Liang coltivava grande stima, poi cercò di tenerli fuori dalla porta di Huruk-Rast per strane ragioni burocratiche. Vista la piega che stavano prendendo i fatti, decise di lasciar parlare l'amico Trull, facendo buon viso a cattivo gioco e limitandosi ad affiancare il guerriero, pronto però a dargli manforte.
  2. Non sto proponendo questo. Liang ha detto che uccidere un re rischia di trasformarlo in un martire, ma una volta che é decaduto, la sua reputazione distrutta, la sua eredità dispersa, "ha il permesso di morire", ovvero, nel caso specifico, Thorlum ha l'occasione di vendicarsi se lo desidera. É semplice pragmatismo.
  3. In diritto o in D&D? Perché se in D&D si applica questa regola, non esistono più i buoni. Il concetto stesso di "Combattere il male" diventa malvagio. Se il fine é fermare lo stregone malvagio, basta fermare il suo piano e dirgli "Monellaccio, non farlo più!", ucciderlo sarebbe atto malvagio! Certo, poi lui sarebbe libero di rifarlo 30 secondi dopo...
  4. Perché? Deporre un tiranno assassino é crudele? Fargli assaggiare la sua stessa moneta é crudele? Equilibrio.
  5. Nightmarechild

    Capitolo Nove - Rune di sangue

    Zhuge Liang Il piano Zhuge Liang ascoltò le rimostranze di Thorlum, poi procedette a spiegare la sua idea. Caricare e buttare a terra il nemico? Certo Thorlum, faremo anche quello. Sorrise. Uccidere un re è pericoloso, si rischia di renderlo un martire nei ricordi della gente. Dovremo rivolgere i nostri sforzi su due fronti: alla luce del sole, presenteremo al consiglio un'alternativa all'attuale situazione. Se il popolo della montagna non si è ancora ribellato allo Schiacciagoblin, è perché pensa di non avere alternative, e che una tirannia sia migliore del caos. Offriremo loro qualcuno di stimato, rispettato dai clan, un buon candidato che sappia attirarsi le simpatie degli incerti. Ma nell'ombra... disse, lasciandosi andare in una breve pausa teatrale... ...Nell'ombra, toglieremo a Hurgrim tutto: gli appoggi, gli alleati, la reputazione. Lo screditeremo, gli sottrarremo i mezzi e porteremo a galla le prove dei suoi delitti più neri. Liang si tirò su il bavero della giacca, per ripararsi dal vento freddo del nord, e la sua voce iniziò a risuonare attutita, quasi metallica, come qualcuno che indossi una maschera sul volto. E così, mentre terrorizzeremo gli Schiacciagoblin e i loro corifei, ridaremo la speranza al popolo. Inizieranno a sentirsi braccati, in trappola, arriveranno ad attaccarsi e tradirsi l'un l'altro pur di restare al sicuro. Così Hurgrim capirà la profondità del suo fallimento. E dopo, quando avremo finito, quando ogni singola cosa costruita da lui sarà... Cenere... L'orientale guardò Thorlum negli occhi, Avrà il permesso di morire.
  6. Se ritieni necessario un cambiamento di allineamento va bene, faccio solo presente alcune cose: -Il Wu jen richiede che almeno una parte dell'allineamento sia sull'asse della neutralità, pena la perdita dei poteri. -Il buon Liang ha corrotto un sacco di persone a Firedrakes con lo scopo di avere informazioni... Una cosa che un legale difficilmente farebbe XD Per l'allineamento iniziale del mio CinoGiappoCoso avevo pensato a questi capisaldi: -Buono/Malvagio: Guerriero mistico che lotta contro il Male da millenni. "Never be cruel or cowardly" come stile di vita. Per forza Buono. -Caotico/Legale: Ha rispetto per le autorità, ma non si considera affiliato ad esse. Crede che la legge sia al servizio del Bene, non il contrario. Neutrale. Ho sbagliato qualcosa nel ragionamento? Fatemi sapere il vostro parere. Tra l'altro, il mio prossimo post di risposta a Thorlum potrebbe chiarire come la pensa il mio pg su alcune di queste questioni.
  7. Nightmarechild

    Capitolo Nove - Rune di sangue

    Zhuge Liang La strada per la montagna Liang rispose pacatamente alle parole di Tonum, consapevole della buona volontà del chierico. x Tonum La strana congiura L'orientale aggrottò la fronte, prima di parlare. Perdonatemi, dama Vedra, ma il vostro piano fa acqua da più parti. Stando a ciò che dite, il re ha istituito la Guardia d'Onice come gruppo d'elite, in grado di controllare tutto e tutti in città, riempiendoli di privilegi e facendone diventare membri solo elementi del suo clan e altri suoi sostenitori: perché mai un corpo del genere vorrebbe uccidere colui ha dato loro status e fortuna? Chi mai crederebbe che i veri esecutori di un attentato simile siano i familiari e gli alleati del re, invece di, non so... Un gruppo di avventurieri capitato lì proprio nei giorni precedenti al suo assassinio? Senza contare che in caso di un vuoto di potere, si può stare certi che coloro che hanno circondato il defunto monarca in vita tenteranno di prendersi il trono vacante. Infine, sospirò Liang, c'è la questione della sicurezza: parlare ad alta voce di una congiura per assassinare un re non è esattamente consigliabile, soprattutto con persone che si sono a malapena conosciute... Magari tra noi c'è una spia di Hurgrim, e voi gli avete appena rivelato interamente le vostre intenzioni. Dovete essere più prudente, dama. Se non vi dispiace gradirei conoscere qualcosa in più della situazione in città, e le influenze che ciascun clan può mettere in campo in una lotta, sia politica che concreta. "La chiave della vittoria è conoscere il proprio nemico, pensare come lui" insegnava Sun-Tsu, grande filosofo del passato. Rispose poi alle frasi aggressive di Thorlum. Coraggioso Thorlum, un assalto a testa bassa farebbe solo danni alla nostra causa e metterebbe a serio rischio la missione.. Se non riusciamo a convincere il popolo dei nani ad unirsi a noi, nessuno di noi sopravviverà alla Xorvinthal. Devi decidere, mio nanico amico: Una vendetta sterile, per quanto soddisfacente, o la possibilità di somministrare la giustizia e di far rifiorire il clan dei Tagliarocce.
  8. É che da quello che ha scritto Minsc chandra poteva pure essere passata a miglior vita, ho preferito soprassedere e, in caso, editare...
  9. A quanto sapevo é un termine per indicare i guerrieri valorosi, i prescelti delle valchirie per combattere nel Ragnarok sono i valorosi per eccellenza, dunque vengono chiamati così... Comunque, non era mia intenzione augurare la morte a Bjorniboi...
  10. "Einherjar" Significa "guerriero valoroso".
  11. Zhuge Liang A presto La mattina della partenza, Liang si diresse verso il gruppo diretto alle Colline Cremisi per salutare i compagni. x Celeste x Bjorn x Clint x Ariabel x Seline
  12. @PietroD, scusa, ma Liang é già negli Avercels... É l'arciere Occhio di Fenice... Il post di "Avercels: Evening of Altron" l'ho scritto io...
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.