Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cinque Pozioni per Salvarvi la Pellaccia

Articolo di J.R. Zambrano del 25 Novembre
Le pozioni magiche sono un grande classico di ogni avventura fantasy. Sia che stiate cercando di trasformarvi in Tiger e Goyle in modo da poter entrare sotto mentite spoglie nella sala comune di Serpeverde, o che stiate cercando di prendere la voce della viziatissima figlia preferita di Re Tritone in modo che, finalmente, possiate dominare i sette mari (come è giusto che sia), le pozioni magiche possono fare molto di più che curare le vostre ferite. Il che, siamo sinceri, è il motivo più noioso per bere una pozione magica.

Si, certo capita in tutti i videogames, bevete la Fanta Rossa e la vostra salute sale, bevete il Gatorade Blu e sale il vostro mana, bevete l'intruglio viola per far salire entrambi.
Però dai, ci sono un sacco di cose migliori da fare piuttosto che recuperare 2d4 punti ferita o giù di lì durante un combattimento. Specialmente se considerate le cose meravigliose che le pozioni magiche possono fare, in particolare pozioni come ...
Olio della Scivolosità

Non accade spesso che un oggetto consumabile (di rarità non comune per giunta) vi dia accesso a un incantesimo di 4 ° livello, per non parlare di un incantesimo di 4 ° livello che dura 8 ore e vi rende completamente immuni a terreni difficili, paralisi, ceppi, essere presi in lotta, persino essere sotto effetto di lentezza o sott'acqua non vi influenzerà una volta che avrete applicato questo olio su tutto il vostro agile e flessuoso corpo. 
Pozione di Velocità

A volte bisogna correre, e questo significa bere il vostro incantesimo di Velocità personale, che vi consente tra le altre cose di raddoppiare la vostra velocità e fare attacchi extra. I vostri nemici saranno morti prima ancora che dobbiate ricordarvi di pensare al vostro totale di punti ferita.
Pozione di Invulnerabilità
 
E se vi dicessi che potreste bere una pozione e ottenere resistenza a tutti i danni? Bene, eccola qui. Spendete un'azione, subite metà danno. È un ottimo oggetto da tirare fuori in quegli scontri disperati contro un boss enorme per sorprendere tutti (incluso il DM) quando vi ricordate di averne uno da parte.
Olio della Forma Eterea

Ok, se pensavate che un incantesimo di 4 ° livello fosse una cosa tamarra...questa pozione emula un incantesimo di 7 ° livello e vi consente di trasportarvi sul Piano Etereo (ben prima che siate di 7 ° livello) e andarvene in giro, riapparendo poi nel piano da cui siete partiti. Ignorate pareti, spostamenti verticali e distanze con questo delizioso incantesimo, ora disponibile in "formato pozione".
Filtro d'Amore

La pozione d'amore originale, questa pozione ammalia una persona che la beve, e la induce a considerare come il suo amore più vero e profondo la prima creatura che vede. E se non riuscite a capire come questo sia molto più eccitante dell'acquisto di qualche pozione curativa, non credo proprio di potervi aiutare.
Buone Avventure! Immagine di copertina fornita cortesemente da u/scheppy999 . Quali sono le vostre pozioni preferite?
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-five-potions-to-save-your-bacon.html  
Read more...

Cosa c'è Di Nuovo su Kickstarter: Dungeon & Town

La linea “World Creator” dedicata agli RPG Fantasy, è pensata per tutti i giocatori che vogliono una ambientazione “fisica” dove giocare ma senza dovere spendere troppo in miniature o costosi scenari in plastica. La core box di Fantasy World Creator contiene più di 500 elementi comprendenti tiles di gioco, token di personaggi e mostri, ambientazioni rapide e status tokens. Le due espansioni, proposte nella prima ristampa a marzo, aggiungono accessori per i giocatori (come le schede equipaggiamento interattive) e un libro riscrivibile dedicato ai master, il Black Book, contenente mappe e tools per tenere traccia di ogni aspetto di avventure e personaggi. Qualsiasi elemento è totalmente riscrivibile dry-erase, assicurando una totale customizzazione. Una webapp è compresa per gestire tutto il materiale digitalmente. Con essa è possibile creare mappe e scrivere avventure per poi condividerle con altri utenti oppure esportarle in PDF. Al momento la community è di circa 3000 iscritti.
Dungeon & Town è l'espansione di Fantasy World Creator che completa la linea implementando il 3D nel sistema. Potrà essere acquistata in bundle con i prodotti già lanciati lo scorso anno, ma utilizzata anche da chi gioca solo con un battlemat: il suo uso è universale, rispecchiando la filosofia dei prodotti “World Creator”. Con FWC-D&T puoi creare il tuo scenario di gioco in tre dimensioni e in modo semplice, costruire muri per roccaforti, case di villaggi e sviluppare sotterranei immensi e complessi. Completa il tuo scenario con elementi scenici, aggiungendo mobili, piante, torce e dettagli di ogni tipo. Tutti gli oggetti di scena hanno un sistema di incastro che non richiede la colla.

FWC–D&T è composta da una serie di muri di diverse dimensioni, tetti e dettagli per rendere "vivi" dungeons e villaggi. Un kit è sufficiente per coprire circa 1 metro quadro di superficie composta con i tiles di FWC. Abbiamo creato una basetta a croce speciale e texturizzata che permette infinite combinazioni ad incastro, rendendo tutta la struttura solida e rapida da comporre.
Molte domande ci sono state rivolte sulla tenuta del prodotto nel tempo: possiamo assicurare che la combinazione di laminazione in plastica del cartoncino e degli angoli arrotondati delle fessure delle basette, riducono al minimo l'attrito in fase di composizione. Tutte le parti di D&T mantengono lo stile di FWC, quindi illustrazioni in “old style” e riscrivibilità in ogni sua parte: vuoi disegnare un passaggio segreto su un muro? Nulla di più facile.
Nelle prime 48 ore sarà in regalo un pacchetto "extra" del valore di 15 euro che aggiunge altri 100 elementi inediti, come insegne, tombe, cripte, staccionate e tanto altro.
Durante la campagna ci saranno molte proposte con stretch goals e addon: i primi avranno un tema comune "Castello", quindi verranno sbloccate diverse parti per poterne costruire uno intero che coprirà una superficie di 60cm2 circa. Queste parti saranno intervallate da altre aggiunte in tema con l'espansione.
Uno degli addon più importanti consiste in 4 miniature, frutto della collaborazione con l'artista italiano Claudio Casini, che omaggiano Heroquest; esse verranno proposte insieme ad un "pack" contenente tutti i personaggi e mostri illustrati nelle carte di FWC, sagomati e illustrati anche sul retro per dare ad essi un effetto più 3D giusto al contesto.
Il kit D&T verrà proposto ad un prezzo in linea con l'altra espansione di FWC (il Treasure Pack, presentato a marzo 2019), ma scontato se preso in combinazione con altri prodotti.
Read more...

Giochi Uniti pubblicherà Pathfinder 2e in italiano

Giochi Uniti ha appena annunciato che sarà lei a tradurre in italiano Pathfinder 2e. La nuova edizione, infatti, arriverà in lingua italiana a partire da Aprile 2020. Allo stesso tempo, l'azienda ha deciso di rivelare anche i calendari delle uscite previste per le versioni italiane di Starfinder e Pathfinder 1e.
Ecco qui di seguito le dichiarazioni dell'azienda:



Link al sito ufficiale di Giochi Uniti: https://www.giochiuniti.it/pathfinder-seconda-edizione-le-prossime-uscite-gdr/
Read more...

Come Spazzolare gli Avanzi delle Feste con il Tarrasque

Articolo di J.R. Zambrano del 26 Novembre
Se esiste un mostro che siede in cima alla catena alimentare del GdR, quello è senza dubbio il Tarrasque. Potete tenervi le vostre divinità malvagie e i vostri lich: il Tarrasque è una versione fantasy dei Kaiju. Colossale e inarrestabile, il Tarrasque è una enorme creatura che rimane dormiente per anni, risvegliandosi occasionalmente per distruggere e divorare ogni cosa nel raggio di miglia e lasciare solamente cenere e rovine. Praticamente come dei parenti in visita.

"HEY, RAGAZZI, HO SENTITO CHE AVETE DEGLI AVANZI!"
Guardatelo. Guardate quanto sembra felice.
Apparso per la prima volta nel Manuale dei Mostri II (1983), il Tarrasque è in circolazione sin dai primi giorni di D&D. Anche prima, a dirla tutta. Come molti mostri classici, il Tarrasque ha una controparte nella mitologia.
Sebbene non sia famoso come la manticora o il grifone, il Tarrasque è un mostro che ha terrorizzato la città di Nerluc in Provenza (Francia), dove si racconta abbia devastato le campagne per chilometri e chilometri. Esistono numerose descrizioni della bestia.
Una parla di "una specie di drago, con una testa di leone, sei corte gambe da orso, un corpo da bue coperto dal carapace di una tartaruga e una coda scagliosa terminante con un pungiglione da scorpione". Un'altra parla invece di "un drago, mezzo animale e mezzo pesce, più grosso di un bue, più lungo di un cavallo e con denti affilati come spade e lunghi come corni".

In ogni caso, la bestia ha resistito all'assalto di cavalieri e catapulte (presumibilmente non di cavalieri lanciati da una catapulta, anche se io l'avrei fatto). Si dice che Santa Marta abbia incontrato la creatura e l'abbia domata e calmata con preghiere e inni sacri. Quando ella portò in città la creatura domata, i paesani spaventati la uccisero, poi si sentirono così in colpa che cambiarono il nome della città in Tarascona. E il tarrasque è ancora oggi rappresentato sul loro stemma.

Fa sembrare lo stemma della vostra città squallido, vero?
Si può in effetti notare una certa somiglianza.

"I miei denti sono come spade" non suona allo stesso modo se esce dalla bocca di Gary Busey.
Questa è la versione di AD&D 1E del Tarrasque. Ha i 6 attacchi standard: 2 artigli, 2 corni, la coda e un morso affilato come una spada. E non è una metafora, ma una qualità speciale posseduta solamente da questo mostro. In caso dovesse tirare 18 o più, potrete dire addio al vostro braccio, al vostro torso o alla vostra testa. Viene, inoltre, presentato l'iconico carapace riflettente, che rispedisce al mittente raggi, dardi incantati, fulmini... Oltre ad una piccola rigenerazione (1 pf a round) e l'invulnerabilità alle armi non magiche.

AD&D 2E gli ha fornito un'illustrazione aggiornata, in pieno stile anni '90. Potete persino immagine un crossover tra Cable e il Tarrasque. Anzi, non c'è bisogno, l'ho fatto per voi:

"Hey, ti serviranno certamente delle borse in più e almeno un'altra spada se vuoi viaggiare con me."
Oltre all'aspetto più "cupo", il Tarrasque della seconda edizione ha ottenuto immunità al fuoco, assieme ad una storia vaga e semi-mitica sulle sue origini, che lo vede come una creazione di "antichi dei dimenticati" o il lavoro di una oscura magia dimenticata, responsabile per l'estinzione di almeno una civiltà.
Le versioni di D&D 3.x e Pathfinder sono simili. Ogni versione aggiunge ulteriore complessità al mostro, coerentemente con i cambiamenti apportati dal d20 system. Quindi vedrete opzioni come Lottare Migliorato o Inghiottire (3.x, come non amare le descrizioni dettagliate su quante creature potessero essere tenute nella bocca di un mostro) così come degli attacchi a distanza (Pathfinder, a credito della Paizo, ha avuto il merito di comprendere quanto forte sia il poter volare in combattimento).

La 4a edizione ha reso il Tarrasque più simile ad un boss finale, visti i suoi 1420 PF. Dite quello che volete di D&D 4e, ma i designer hanno compreso come un mostro gigantesco (anche se con 6 attacchi) non sia in grado di tenere testa ad un gruppo di avventurieri. Quindi hanno modificato la formula classica e hanno fornito al Tarrasque una serie di attacchi ad area, inclusa l'abilità di fare un attacco con il morso contro chiunque sia a portata e un attacco per travolgere. E, come in Pathfinder, i designer si sono resi conto di quanto il volo potesse essere problematico per questo mostro. Gli hanno fornito un'aura di 12 m che riduce la velocità di volo e blocca l'altezza massima a 6 m.

Infine abbiamo il Tarrasque di D&D 5E. Una combinazione della 3.x e della 4e, il mostro non è più tanto un "boss da raid di fine gioco", ma soprattutto un grosso pericolo per il gruppo e il mondo intero. Sono spariti tutti gli attacchi ad area, ma sono presenti le azioni leggendarie tanto diffuse tra molti mostri iconici, che li tengono attivi durante i vari turni dell'iniziativa. Oltre ad un paio di difese extra (immunità al veleno, per esempio, e la possibilità di superare qualunque tiro salvezza 3 volte al giorno).
Ma questo Tarrasque non è dotato di attacchi a distanza. Il che è molto importante, dato che senza di loro, stando a quanto scritto, il Tarrasque non ha modo di confrontarsi con le creature volanti in grado di colpirlo dalla distanza. Potete trovare dei lunghissimi thread su come un Chierico Aarakocra di primo livello sia in grado di abbattere il Tarrasque, tutto con dei numeri a supporto. Assumendo, ovviamente, che non possa attaccare a distanza o non abbia modo di raggiungere quelle altezze saltando.
E' stata mantenuta la descrizione del Tarrasque come macchina di distruzione in grado di consumare ogni cosa, nonostante tutti i cambiamenti. Quindi, qualunque sia la vostra edizione, sapete quale mostro usare per terrorizzare i vostri giocatori.
Avete mai danzato con il diavoloTarrasque al chiaro di luna? Raccontateci la vostra storia qui sotto. Avete altri mostri che vorreste vedere sulle nostre "pagine"? Segnalateci anche questo.
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-need-to-clear-your-plate-the-tarrasque-is-here-to-help.html
Read more...

Il TG1 ha dedicato un servizio a D&D...e ne ha parlato bene!

Ieri, 30 Novembre 2019, la Rai ha deciso di trasmettere sul TG1 un servizio interamente dedicato a D&D, nel quale viene menzionato il ritorno in grande stile del Gdr da noi diventato celebre in particolare negli anni '80 e oggi fortemente pubblicizzato da star televisive, cinematografiche e popolari serie tv. Se già il fatto che uno dei più grossi telegiornali nazionali abbia scelto di dedicare un proprio spazio a D&D risulta di per sé una notizia estremamente sorprendente, la cosa che colpisce di più è lo scoprire che il servizio inoltre parla bene del gioco e lo descrive anche in maniera abbastanza competente, evitando di riportare notizie inesatte o giudizi negativi sul nostro passatempo preferito. Il che, considerato il pregiudizio con cui è sempre stato considerato il Gdr negli anni, risulta un vero e proprio miracolo.
Anzi, come molti di voi sapranno, in passato D&D è stato per molto tempo tenuto in bassa considerazione dal pubblico main-stream, più preoccupato di denigrare un prodotto poco conosciuto che di comprenderne davvero il contenuto...figurarsi il capirne l'effettivo valore.
Il Gdr in generale, infatti, è stato a lungo visto come un prodotto di nicchia, acquistato e giocato da ragazzi considerati strani e asociali per il loro desiderio di volersi isolare nelle loro camere con un piccolo gruppo di amici, in modo da fantasticare su mondi immaginari e creature fatate. Peggio ancora, per un certo periodo - sull'onda del Panico Satanico scoppiato durante gli anni '80 in particolare negli USA - si è arrivati addirittura ad accusare D&D e gli altri Gdr di influenza negativa sulle menti dei ragazzi, che, a detta di qualche genitore un po' troppo frettoloso nel sparare sentenze e desideroso di trovare un capro espiatorio ai mali del mondo, rischiavano a causa del Gdr di perdere il contatto con la realtà o, addirittura, di finire con l'essere sedotti da un qualche culto satanico (la presenza di magia, divinità, diavoli e demoni tra gli elementi narrativi delle ambientazioni di D&D, infatti, fu vista da alcuni come un pericoloso strumento di deviazione, capace di convincere innocenti ragazzini a venerare divinità inesistenti o il diavolo stesso).
Ovviamente queste preoccupazioni si rivelarono infondate: divinità, diavoli o demoni immaginari non spinsero i ragazzini a creare culti satanici segreti, perché la gran parte delle persone - anche se di giovane età - sa tranquillamente distinguere il reale dall'immaginario, ciò che è serio da ciò che è detto/fatto per gioco; e per lo stesso motivo quei ragazzini non finirono con il distaccarsi dalla realtà, perdendosi nei mondi immaginari da loro giocati. Anzi, come molti di noi ben sanno, il Gdr si è dimostrato invece un ottimo strumento per socializzare e fare nuove amicizie, per stimolare la propria creatività e per imparare cose nuove, utili anche nella vita reale (quanti sono diventati scrittori o artisti grazie al Gdr? Quanti hanno imparato episodi della nostra storia o la cultura di altre popolazioni tramite il Gdr? Quanti grazie al Gdr hanno imparato informazioni e capacità che poi gli sono tornate utili anche nella vita professionale? E cosi via). L'opinione pubblica generalista ha a lungo mal giudicato il Gdr solo perchè fin ora non si era mai presa realmente la briga di conoscerlo per davvero, limitandosi piuttosto a denigrarlo ogni volta che si sentiva il bisogno di trovare un colpevole per un qualche problema....cosa che negli ultimi decenni sta accadendo anche al mondo del videogioco.
Il fatto che, dunque, un telegiornale nazionale decida di realizzare un servizio come quello, positivo e capace di fornire una descrizione corretta del gioco, lascia un minimo ben sperare che, quantomeno, in futuro si smetta di parlarne male e di far circolare notizie palesemente false su di esso. E' difficile che il mondo cambi all'improvviso ed è decisamente probabile che il TG1 non avrebbe mai dato una notizia del genere se non fosse stato per l'incredibile successo ottenuto da D&D 5e negli USA e nel mondo (insomma, sta facendo una barca di soldi!) e per il fatto che a pubblicizzarlo ci siano attori celebri come Joe Manganiello, ma chi lo sa... Nel frattempo godiamoci questo piccolo miracolo.
Grazie a "Cesare Shalafi" per aver postato il video su Youtube.
Read more...
Bomba

Capitolo Tredici - Nella fredda fredda luce del nord

Recommended Posts

DM

Il campo di battaglia era una bolgia, mentre gli uomini del nord cercavano di arginare la manovra a tenaglia dei nemici senza cedere terreno, abbattendo file su file di bugbear ma arrancando contro i giganti del gelo, bruti alti come due uomini che seminavano il terrore mietendo vittime con le loro asce, come macabri contadini che tagliavano spighe di grano da un campo coltivato.

Clint arretrò all'indietro, ormai avvezzo ad evitare lo scontro diretto, rilasciando il suo potere rallentante contro il bugbear suo avversario che grugnì di dolore, prima di raggiungerlo nuovamente e mulinare un pesante fendente che affondò sul permafrost. Il Connor era stato ancora più veloce, mentre il suo avversario non potè che bestemmiare mentre estraeva non senza sforzo la propria mazza dal terreno ghiacciato in cui si era conficcata Ti caverò gli occhi! minacciò.

Celeste si lanciò con uno scatto verso il bugbear indicato da Tonum, ma con sorpresa dell'elocatrice il colpo venne perfettamente parato dallo scudo torre del nemico che, solidamente piantato a terra al momento dell'impatto, riuscì ad attutire la potenza dell'assalto dell'elocatrice. Esponendo il suo grugno oltre la copertura, il ghigno del bugbear fu evidente E ora ti decapito! profetizzò il nemico, sebbene la sua lama non riuscì a colpire il collo della glantriana, che si trovò presto ingaggiata anche da un altro avversario, che venne subito steso dalla Furia Bianca. Allo stesso modo, Tonum si trovò in uno scontro di pura forza contro il proprio picchiatore, riuscendo però (a differenza della compagna) a colpire il nemico al collo oltre la propria copertura. La ferita, che avrebbe ucciso un uomo comune, non fu però sufficiente e il picchiatore sputò parole al veleno, oltre a un grumo di sangue sull'armatura del sacerdote Figlio di p*****a! L'espressione colorita fu però coperta da un coro di lamenti nel momento in cui, con la stessa tranquillità di un anziano imbottito di valium, Tom Po si erse sopra i cadaveri dei suoi avversari, abbattuti in meno di sei secondi dalla scarica di colpi gentilmente offerta dal monaco.

Incalzato da tre nemici, Oceiros cercò un attimo di respiro instillando l'energia divina rubata quel mattino per curare le ustioni più gravi, rimanendo fermo e ringraziando i poteri che avevano creato attorno a lui uno schermo difensivo sufficiente a respingere con un tonfo sordo i colpi degli avversari che provarono a colpirlo Maledizione! gridò uno Stregoneria! accusò il secondo bugbear. Zhuge invece andò meno per il sottile, deviando la mazza di uno degli avversari con la sua nuova spada lunga A sinistra! gridò mentalmente la voce di Nicolette, permettendo a Zhuge di evitare un colpo diretto contro la sua testa e trafiggendo quindi uno dei suoi avversari con la propria lama Attento! avvertì la spada lunga, prima che Zhuge venisse colpito dai dardi magici del bugbear porporato, che strizzò gli occhi per controllare la posizione del nemico Liang, vuoi che richiami il cerchio incantato? chiese Nicolette al wu-jen.

Frattanto una notevole deflagrazione risuonò nei pressi del ponte che conduceva verso il cancello, una esplosione tale da rendere quasi vuoto l'incantesimo di Ariabel: Seline aveva dato sfogo a tutta sé stessa con una detonazione che aveva ucciso tutti i bugbear dal vello bianco che avevano posto difesa, lasciando solo tre giganti dalle barbe in fiamme e mezzi soffocati dal fumo che lanciarono grida rauche prima che due di loro si gettassero contro la tiefling. Flurio e Trull, frapponendosi con la loro presenza, ingaggiarono i due avversari che non risparmiarono colpi feroci con le loro asce, mentre il terzo lanciò un blocco di ghiaccio che colpì di striscio la ragazza incinta, provocandole una distorsione alla spalla destra. Il colpo subito dalla tiefling fu restituito con gli interessi da parte di Flurio e Trull, che per mezzo del mazzafrusto e della catena ferirono rispettivamente la coscia sinistra e l'inguine dei rispettivi nemici, in un confronto a muso duro all'ingresso del ponte di ghiaccio.

Bjorn si lanciò coraggiosamente verso il bugbear vestito d'argento, che con un balzo ferino arretrò per distanziare il nordico. Chandra tentò il colpo grosso, ottenendo metà del risultato quando il bugbear armato di scudo torre lanciò una profonda imprecazione di Porco Bahamut! quando dimostrò di aver perso la vista. Inferocito, mulinò la sua arma cercando di colpire Bjorn. Se il figlio di Havard riuscì senza sforzo a deviare il maldestro colpo, una delle frecce del comandante nemico lo colpì all'avambraccio sinistro, trapassandolo da parte a parte e rimanendo conficcata a metà dell'asta. Di Chandra non vi era già più traccia.

x tutti, situazione turno 2

Spoiler

I nemici non ingaggiati in mischia si considerino a 6 metri di distanza. Gli incantesimi o capacità ad area si considerino valide per i partecipanti/alleati del proprio miniò-scontro. Coloro che terminano il proprio scontro possono “investire” un turno per raggiungere compagni in un altro scontro (anche scegliendo direzioni diverse, se lo ritengono opportuno). I pg con capacità di volo (naturale o magica) possono compiere questo spostamento anche se il loro combattimento non si è ancora concluso.

 

Scontro #1 (Clint)

Iniziativa: un Bugbear (12), Clint (iniziativa non fornita)

Bugbear Tempra su Soffio rallentante totale 15 FALLITO

Bugbear Volontà su Frightful Presence totale 3 FALLITO

Bugbear passo di 1,5m TxC su Clint +5-1-2+11=13 MANCATO

 

Scontro #2 (Celeste, Tom Po e Tonum)

Iniziativa: Celeste (11), due Picchiatori Bugbear e un Bugbear (4), Tonum (1), Tom Po (iniziativa non fornita)

Celeste TxC su Picchiatore Bugbear 2 +15+6=21 MANCATO

Picchiatore Bugbear 1 TxC in carica su Tonum +11+12=23 MANCATO

Picchiatore Bugbear 2 TxC su Celeste +9+3=12 MANCATO

Bugbear 1 TxC in carica su Celeste +7+2=9 MANCATO

AdO Celeste su Bugbear 1 +13+14=27 COLPITO 40 DANNI

Bugbear 1 è caduto

Bugbear 2 TxC in carica su Tonum +7+18=25 MANCATO

Bugbear 3 TxC in carica su Tom Po +7+18=25 MANCATO

Bugbear 4 TxC in carica su Tom Po +7+19=26 MANCATO

Bugbear 5 TxC in carica su Tom Po +7+18=25 MANCATO

Tonum TxC su Picchiatore Bugbear 1 +13+10=23 COLPITO 19 DANNI

Tonum TxC su Picchiatore Bugbear 1 +8+11=19 MANCATO

Tom Po TxC su Bugbear 3 +15+20 CRITICO +15+3=18 CONFERMATO 40 DANNI

Tom Po TxC su Bugbear 4 +15+17=32 COLPITO 27 DANNI

Tom Po TxC su Bugbear 5 +10+9=19 COLPITO 23 DANNI

Bugbear 4,5 e 6 sono caduti

 

Scontro #3 (Oceiros e Zhuge)

Iniziativa: un Bugbear porporato e cinque Bugbear (16), Oceiros (8), Zhuge (iniziativa non fornita)

Oceiros passo di 1,5m

Oceiros lancia Cura Ferite Moderate curando 21 DANNI

Zhuge usa Knowledge Devotion +18+14=32 (modificatore +4)

Zhuge TxC su Bugbear 5 +18+5=23 COLPITO 17 DANNI

Bugbear 5 è caduto, Zhuge cura 8 DANNI

Bugbear porporato lancia Dardo Incantato su Zhuge 8 DANNI

Bugbear 1 passo di 1,5 m e TxC su Oceiros +5+17=22 MANCATO

Bugbear 2 passo di 1,5 m e TxC su Oceiros +5+5=10 MANCATO

Bugbear 3 passo di 1,5 m e TxC su Oceiros +5+6=11 MANCATO

Bugbear 4 TxC su Zhuge +5+3=8 MANCATO

Bugbear 6 TxC su Zhuge +5+9=14 MANCATO

 

Scontro #4 (Ariabel, Flurio, Seline e Trull)

Iniziativa: Ariabel (30), Seline (24), tre Giganti del Gelo (16), Trull (-1), Flurio (iniziativa non fornita)

Ariabel lancia Canto Funebre della Discordia

Gigante del gelo 1 TS Vol Totale 13 FALLITO

Gigante del gelo 2 TS Vol Totale 26 SUPERATO

Gigante del gelo 3 TS Vol Totale 14 FALLITO

Seline LI 7+1=8

Seline lancia Palla di Fuoco

Gigante del gelo 1 TS Rifl Totale 13 FALLITO 52 DANNI

Gigante del gelo 2 TS Rifl Totale 6 FALLITO 52 DANNI

Gigante del gelo 3 TS Rifl Totale 17 FALLITO 52 DANNI

I bugbear da 1 a 14 cadono (anche con un TS superato i danni sono sufficienti a ucciderli)

Gigante del gelo 1 TxC in carica su Flurio +20-4+14=30 COLPITO 27 DANNI

Gigante del gelo 2 TxC in carica su Trull +20+13=33 COLPITO 23 DANNI

Gigante del gelo 3 TxC distanza su Seline +9-4+19=24 COLPITA 19 DANNI

Trull TxC su Gigante del gelo 2 +13+10=23 COLPITO 35 DANNI

Trull TxC su Gigante del gelo 2 +8+4=12 MANCATO

Flurio lancia Test of Mettle

Gigante del gelo 1 TS Vol Totale 24 SUPERATO

Gigante del gelo 2 TS Vol Totale 12 FALLITO

Gigante del gelo 3 TS Vol Totale 15 SUPERATO

Flurio passo di 1,5 m TxC su Gigante del gelo 1 +13+15=28 COLPITO 10 DANNI

Flurio TxC su Gigante del gelo 1 +8+12=20 COLPITO 10 DANNI

 

Scontro #5 (Bjorn e Chandra)

Iniziativa: Bjorn (20), Chandra (19)un Comandante Bugbear e un Picchiatore Bugbear (18)

Chandra usa Nerveskitter

Bjorn lancia il suo potere e si muove

Comandante Bugbear Volontà su Polvere Luccicante Totale 25 SUPERATO

Picchiatore Bugbear Volontà su Polvere Luccicante Totale 5 FALLITO

Chandra usa Invisibilità Veloce

Picchiatore Bugbear muove verso Bjorn

Picchiatore Bugbear TxC su Bjorn +9+5=14 MANCATO

Comandante Bugbear passo di 1,5 m per disingaggiare da Bjorn

Comandante Bugbear Tiro Rapido su Bjorn +13+15=28 COLPITO 12 DANNI

Comandante Bugbear Tiro Rapido su Bjorn +13+7=20 MANCATO

 

//checkpoint nella notte tra il 27 e il 28 febbraio per la conclusione del turno 2 e l'inizio del turno 3.

 

Edited by Bomba

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zhuge Liang

Il soldato bugbear cadde, trafitto dalla lama di Liang, ma l'orientale non ebbe requie, gli altri due lo incalzavano, mentre l'incantatore lo bersagliava di dardi magici. No, lady Nicolette, il vostro potere ci potrebbe servire più avanti... E dopotutto, con questo tizio posso cavarmela da solo: osservate la magia del mio ordine, damigella. Allontanadosi il tanto che bastava per non essere direttamente minacciato dai due soldati rimanenti, Liang richiamò le sue forze arcane, unendole con il potere della Fenice di Giada: dalla punta della spada che aveva colpito l'avversario poco prima, scintille smeraldine si propagarono sul braccio dell'orientale, entrando nella sua pelle e caricandolo di potere. Puntò la sinistra verso il porporato goblinoide, pronunciando una sola parola: Valignatha! (Draconico: Brucia!)

xDm

Spoiler

Danni subiti:

Dardo Magico: 8 danni, 5 assorbiti da Steely resolve

Secondo turno:

Azione rapida: Distracting ember su uno degli avversari di Oceiros. Se Oceiros decide di attaccarlo lo fa con un bonus di +2 al txc perchè l'avversario è considerato fiancheggiato.

Azione di movimento: Movimento di 5 ft. per uscire dall'area di minaccia dei bugbear

Azione standard: Liang casta Fire and brimstone, potenziandolo con Empower strike: avendo colpito il turno precedente, l'incantesimo è trattato come se fosse sotto l'effetto di Empower spell.

Fire and brimstone: 11d6 danni da fuoco, nauseato per 5 turni. Tempra dimezza danno e nega nausea. DC 21. RI: no

 

Edited by Nightmarechild

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Connor

"Impegnati di più, allora. Oppure brucia", rispose Clint, quasi meccanicamente, alla minaccia del Bugbear. 

Stava perdendo tempo. L'avversario era ormai fortemente debilitato, perciò Clint decise di tentare un approccio più diretto. 

Fiamme e fuoco. 

Azioni e statistiche

Spoiler

Passo all'indietro di 1,5 m.

Azione standard: soffio di fuoco (linea). 6d6 danni da Fuoco, TS Riflessi CD 22 dimezza. 

Il Bugbear è scosso e rallentato: può solo muovere (a velocità dimezzata) o compiere una azione standard; ha -3 al TxC e TS Riflessi; -2 alle prove di abilità, prove di caratteristica ed ai TS Tempra e Volontà; -1 alla CA. 

 

Statistiche:

PF 109, CA 29, RD 2/Magia. 

Iniziativa +1.

TS: Tempra +14/Riflessi +5/Volontà +9.

+6 ai TS contro effetti di sonno magico e paralisi. 

+5 ai TS contro abilità ed effetti con descrittore Freddo.

+10 ai TS contro paura. Immunità alla Presenza Terrificante dei draghi. 

Resistenza al Freddo 15.

 

Edited by Ghal Maraz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull 'Testadariete' Tanner, il basito

Il nano era noto come Testadariete. Un nome che si era guadagnato da giovane e gli si era incrostato addosso col tempo e con il sangue speso in battaglia. Rispecchiava in tutto il suo agire in battaglia. La corsa, il salto, l'impatto devastante.

Ma c'era un'altra caratteristica che lo accomunava ai montoni... quell'istante in cui, in bilico su due zampe, il cornuto esita caricando il successivo 'tuffo' di tutta la sua energia potenziale, per tramutarla esplosivamente da statica in dinamica. 
Per Trull, quell'esitazione era l'attimo in cui studiava il nemico e sceglieva il proprio bersaglio. Era una caratteristica innata, un 'difetto' che non gli era costato l'accusa di codardia solo perche', dopo, era invariabilmente seguito da un assalto, e mai da una ritirata.

In quel momento, forse, quell'esitazione gli salvo' la vita, permettendo ad un'onda di fuoco di carbonizzare gli avversari che aveva appena scelto di affrontare. Se solo avesse esitato meno, sarebbe stata la terza palla di fuoco a bruciare la sua pelle ed i suoi peli... con un danno irrimediabile alla sua chioma ormai gia' notevolmente scorciata dal wendigo e dai suoi incanti. 

Fu tentato di voltarsi, per chiedere il permesso di avanzare alla incantatrice che le corna le portava davvero, che non ci fosse in programma una ulteriore palla di fuoco. Ma non lo fece.
Devio' la corsa, per colpire con potenza un paio di volte i giganti del gelo gia' debilitati dalla tiefling. Almeno avrebbe loro impedito di arrivare fino a lei, anche se non pote' impedire che uno di essi usasse un blocco di ghiaccio per colpire a distanza quello che giustamente aveva individuato come il piu' pericoloso dei suoi nemici.

Colpi' una volta, dove doveva fare piu' male se i giganti del gelo avevano la stessa anatomia di tutti gli altri giganti che aveva affrontato fino ad allora. Fu colpito e per il dolore manco' la seconda.

Avrebbe continuato a lottare. Non aveva bisogno di chiedersi se Seline avrebbe usato o meno un'altra palla di fuoco, un piccolo nano senza prole da lasciare orfana era ben misera cosa contro la certezza di uccidere tre giganti del gelo e di avere il ponte libero per le macchine da assedio. Non se lo chiese perche' era certo che sarebbe arrivata.
Si auguro' che la lettera che custodiva finisse in cenere insieme a lui.

"DI NUOVO SELINE! UN'ALTRA!!!" fu il suo accorato invito.

Spoiler

HP:95/95         

AC: 22 +4 [eventually dodge bonus to Armor Class against monsters of the giant type] +3 [Tonum]

Iniziativa: +1 [destrezza] -6 [Unreactive]

Indossati: Armatura completa +2 [pozione], con Crystal of Adaptation, Least; vestiti invernali, pelliccia e Sciarpa del Calore

Snowshoes [incanto]

Attacco poderoso con arma a due mani: -5 a colpire/+10 ai danni

In mischia:
Catena chiodata +2 [olio] +1 [racial bonus] +1[Ariabel] ± attacco poderoso; con Cristallo  del Fuoco:  +13/+8; Danni: 2d4+22 +1d6(fuoco)+1d6 (eventuale furtivo);  Critico x2; Portata 3m, +2 a sbilanciare e a disarmare.

Incalzare potenziato: per ogni nemico che uccide, ha diritto ad un nuovo colpo immediato, senza limiti di colpi

Fortitude:11 +2 [racial on TS against spells and spell-like]

Reflex: 7 +2 [racial on TS against spells and spell-like]

Will: 6 +2 [racial on TS against spells and spell-like]

Morale: +1 [Ariabel]

Circolo Magico contro il Male entro 3 metri da Flurio. 

===================================

+4 dodge bonus to Armor Class against monsters of the giant type (such as ogres, trolls, and hill giants)
+1 racial bonus to attack rolls against orcs (including half-orcs) and goblinoids (including goblins, hobgoblins, and bugbears)
+2 racial on TS against spells and spell-like effects
Stability e Darkvision

EDIT: sulla catena 1 olio di arma magica +2
EDIT: 1 pozioni di armaturmagica invecchiata (bonus armatura alla CA di +2)

Colpisce senza andare in carica, per poter colpire due volte e massimizzare il numero di AdO a proprio vantaggio e sfruttare al massimo l'Incalzare migliorato. Contro eventuali 'minions' colpisce per uccidere. Contro eventuali boss, colpisce per sbilanciare e rendere proni, poi per disarmare, infine per uccidere.

 

Edited by PietroD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tom Po

Dopo aver sconfitto abbastanza tranquillamente i tre nemici che mi si paravano davanti, notai che Celeste e Tonum erano ancora presi nello scontro.
Mi mossi velocemente, cercando di intrufolarmi tra i miei due compagni e le gambe del bugbear, di modo da prendere i nemici su due fronti differenti.
Sfruttare la mia velocità era imperativo, oltre che le abilità di salto e acrobazia

@DM-Azioni

Spoiler

Azione movimento: il bugbear è a 6m da me (da quel che ho capito dal tuo post), io mi muovo cercando di passare sotto alle gambe del nemico per posizionarmi dietro di lui per poter fiancheggiare. Mi muovo a metà della mia velocità (quindi muovendomi di 18m normalmente riesco a raggiungere e oltrepassare il bugbear) facendo un check Tumble a DC 25 per evitare AdO del nemico. (Tumble +21)

Azione standard: Attacco 

Iniz: +8
HP: 73
AC: 26+3 Scudo della fede di massa (+3 deviaz CA) [TONUM]
TxC: +15+10 (+15+15+10 raffica)
Danni: 3d8+8 +1d6 vs Malvagi

TS: 10/17/13

Manovre: 
1°Distracting ember, Sudden Leap
2°Cloak of deception, Mountain hammer, shadow jaunt
3°Shadow garrote

Stance:
1°Child of shadow -> Sto sempre in questa stance. Se mi muovo 3m ho concealment
1°Island of blades

Protezioni: Least crystal of adaption [endure elements]

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

Grrrrr... L'espressione dell'albina divenne infastidita quando il Bugbear parò il colpo... Stiamo perdendo tempo... Userò più forza allora. Aggira il nemico... Arrivagli alle spalle usando il potere delle cavigliere. Va bene, tu però dammi più forza... Il Bugbear picchiatore tentò di sgozzare la ragazza, ma la sua lama venne completamente deviata dall'armatura di forza. Un secondo Bugbear maldestramente tentò una carica contro la ragazza, la quale ebbe la prontezza di fare un passo indietro e trapassare il suo avversario con lo spadone... Stammi lontano bavoso! Tsk! Mi ha fatto sprecare la manifestazione... Poi la ragazza fece tintinnare le cavigliere teletrasportandosi alle spalle del suo nemico. NON FARMI PERDERE TEMPO! La Furia Bianca concentrò tutta la sua magia sulle braccia le quali si illuminarono con delle striature azzurre... Concentrando tutta la forza magica di cui disponeva. 

(pic ma azzurre) 

Spoiler

20181221_210942.thumb.jpg.60fbf83d10bc4add0567db075174c169.jpg

X Dm

Spoiler

Celeste 

PF 71 / 71 CA 26(27) Mana 18 / 33

Iniziativa +2

Tempra 11 Riflessi 10 Volontà 10

________________________________________

@Capacità /talenti /oggetti da tenere a conto:

-Sdegnare Terra (levitazione costante a 30cm da terra, contro avversari di taglia media o inferiore si considerano i bonus relativi all'altezza) 

-Eludere Carica (attacco di opportunità contro nemico che carica e fallisce la carica + bonus di +4 alla CA contro le cariche) 

-Vexing Flanker: fiancheggiamento +4

-Fiancheggiatore (designo un quadrato adiacente ad un guerriero nemico ed in quel quadrato è possibile fiancheggiare un nemico anche se normalmente non sarebbe possibile farlo) 

-Schivare (+1 Ca contro avversario designato) 

-Frenesia del Rubicone (minima) (+1 Danni +1 contro paura, si attiva quando i PF < PF ToT / 2)

________________________________________

#Buff:

-Djorie Armatura di Inerzia (+8CA) - 1c / 9 ore

-Estremità Affilata Psionica (spadone) - 5 mana / 80 minuti

-Eroismo (+2 txc, prove abilità, ts) consumo pozione / 70 minuti

-Contrastare Elementi 24 ore (bacchetta di Ghal) 

-Scudo della fede di Massa (+3 Ca Deviazione) (incanto di Tonum) (durata??) 

-Djorie Inspessire Pelle aumento (ca +2 naturale) (carica prestata da Bjorn) (durata 40mo) 

-Prescienza Offensiva Rapida - 7 mana / 8 minuti (+2 danni) 

________________________________________

@Azione:

-Sdegnare la terra attivo

-Primo uso giornaliero di Anklet of Traslocation, 3metri teletrasporto azione veloce per finire alle spalle del Bugbear. 

-Azione Attacco completo:

(nel caso il primo attacco mancasse o non fosse sufficiente per uccidere uso Impatto Profondo sul secondo attacco) 

Ammazza-Giganti 

TxC: mischia - - - >11 / 6 ( attacco a contatto) 

Spoiler

7(bab)+4(for)+1(bonus)+2(eroismo)+1(altezza)+3(spalle)-7(poderoso) 

Danni: 2d6+27+1d6

Spoiler

2d6+6 (for)+1 (bonus)+2 (prescienza) +1d6 (fuoco)+16 (poderoso e guanti) (17-20x2)

(in caso bastasse solo un colpo, azione di movimento con attacco rapido per fiancheggiare assiemo Tonum o Tom Po usando Fiancheggiatore per designare un quadrato adiacente rendendolo valido) 

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Il guerriero grugnì di dolore quando la freccia lo colpì all'avambraccio: l'incantesimo di Chandra non aveva toccato l'arciere, rendendolo ancora una pericolosa minaccia per entrambi. Bjorn si scagliò contro il capitano, tenendo il falchion in alto, come se mirasse alla testa del bugbear, cambiando inclinazione all'ultimo momento per rivelare il suo obiettivo: l'arma del capitano nemico. E ora vediamo se sarà ancora tanto fiero di sé stesso. 

Master

Spoiler

Non azione: Passo di 1,5 m verso l'arciere

Azione di round completo: Provo a Spezzare l'arco usando il Poderoso da -5. È un tiro per colpire contrapposto, a cui ho +15 (+16 base+4 arma a due mani-5 Poderoso) per il primo attacco e +10 per il secondo. Nel caso io vinca la prova, infliggo all'arco 2d4+21+2d6 danni. Nel caso colpisca con entrambi, non uso i punti poteri per ricaricare il potere dell'arma.

PF: 78/90

CA: 24 

PP: 82/92 

Iniziativa: +1

TS: Tpr +9 Rfl +7 Vol +15

Buff

-Dorje di Thicken Skin: +2 di potenziamento alla CA di Bjorn e Celeste. Durata 40 minuti

-Animal Affinity: +4 a Cos e For per 10 minuti. Stessa cosa di Vigor. [8 PP]

Protezioni

Contrastare Elementi dal cristallo

Attacchi

+16/+11, 2d4+11+2d6 (ogni volta che uso i 2d6 devo spendere 2 PP per poterli usare nuovamente. Ancora una volta, uso la capacità solo su giganti grossi o luogotenenti). Critico 15-20.

 

Edited by Ian Morgenvelt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

Le fiamme divamparono nell'esplosione per spazzare via i bugbear e ferire notevolmente i giganti, grazie anche alla mossa di Ariabel che ha facilitato il compito alla stregona. Un sorrisetto sadico si formò su quelle labbra, mentre i suoi occhi si puntavano sui tre giganti e sembravano quasi scintillare di un forte desiderio di proseguire quel dolore infernale sui propri nemici.
Così tanti e così poca soddisfazione.. Facciamola fin..
Ugh..
Un masso colpì di striscio la spalla destra, provocandole una distorsione alla spalla, mutando la sua espressione in qualcosa di inferocito nell'osservare colui che aveva osato tanto nei confronti della sua figura. L'attenzione si spostò su Ariabel.
Devo dire che siamo un'ottima coppia quando si tratta di tenere a bada qualche maschione.. Potresti fornirmi qualche cura, mentre cerco di bruciare queste zanzare troppo cresciute?
Chiese la stregona, prima di tornare nuovamente sulle figure dei giganti e ascoltare anche la voce di Trull, un invito più che gradito per le orecchie della stregona.

Trull.. Sarà un vero piacere.
Ferma!
Sei pazza???
Resisterà.. Mi sembra abbastanza robusto il nano.
E Flurio?
Flurio chi?

Le fiamme iniziarono a divampare tra le mani della stregona, dove ancora erano presenti le componenti del precedente incantesimo. Si aiutò principalmente con la sinistra, sentendo il fastidio provocato dalla spalla destra.
Qiie ud kx, pudtxy.. Qiie ud gioy wuoftdxy usw xshig dtx wxkiszdyudais ip gioy naqq!

Spoiler

"Osservami padre.. Osserva tua figlia e gioisci nella manifestazione della tua volontà"

Payxruqq!
La palla di fuoco venne scagliata una seconda volta in direzione dei tre giganti, attendendo con trepidante eccitazione il momento di quell'esplosione di fuoco.


 

Spoiler

Casto nuovamente palla di fuoco sui tre giganti.
LI 7+1d6
CD su riflessi 19
Danni da fuoco: LI 8 (8d6 danni), LI 9 (9d6 danni), LI 10+ (10d6 danni). TS riuscito dimezza.
RI: sì.

PF: 28/47
CA: 18
Tempra: +5
Riflessi: +9
Volontà: +6

Resistenza Freddo, Fuoco, Elettricità 5
Random Deflector Attivo 1/1


 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ariabel

L'elfa vide i Bugbear piegarsi in due stringendo la testa tra le mani. Essi stavano provando inutilmente ad arginare la piena di voci e lamenti che il suo incanto gli aveva scagliato addosso, ma l'azione di Seline li costrinse ad unirsi al coro: un'enorme palla infuocata parti' dalla giovane Tielfing e avvolse i nemici consumandone in un istante  pelli  ed ossa.

L'attonito silenzio che ne segui' fu' spazzato via da un boato di gioia, cui parteciparono anche Ariabel e le truppe presenti all'evento.

Immediata la reazione dei giganti, Seline attenta! fece appena in tempo ad urlare Ariabel  e forse fu il suo avvertimento ad evitare che la compagna venisse colpita in pieno. Ora pero' stava soffrendo, si teneva il braccio e chissa' se avrebbe potuto ancora lanciare il suo favoloso incanto. Ariabel decise guidata dall'istinto, estrasse dallo zaino la bacchetta curativa e ...proprio in quel momento Seline gliela chiese mi leggi nel pensiero? chiese avvicinandosi per curarla. Poi si volto' verso il nemico: Aspetta c'e' Trull! Ma gia' la tielfing stava attirando a se' l'energia' necessario al suo incanto. 

Spoiler

Estrarre un oggetto dallo zainetto pratico di Heward e' azione di movimento

usare bacchetta ( cura ferite leggere) e' azione standard

Non ho idea di quanti colpi io possa inviare.

 

Ca 23 +1( x schivare)+3( Di Tonum)

Pf 34

Iniziativa +10

Volontà  +4 ( contro paura aggiungo +11)

Riflessi +17

Tempra +12

Sciarpa del calore (+4 a tempra) + cristallo contrastare elementi + abiti invernali.

Snowshoes mass da parte di Oceiros per camminare sulla neve.

Immune alla presenza terrificante dei draghi.

Scudo della fede si massa: +3 deviazione CA estendibile di Tonum

se necessario uso stivali della velocità per portarmi fuori dallo scontro

Cloack of bravery +10 ai Ts contro paura per 90 min da parte di Oceiros.

 

Edited by shadizar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum

Guardai il mio avversario con aria leggermente stupita, quando non cadde sotto al mio colpo.

Sei un nemico cosí poco importante che non conosco nemmeno il tuo nome! Non hai nessuna speranza di batterci, ti conviene metterti in salvo! Io sono Tonum, comunque! Ora sei davvero nei guai: sai come mi chiamo.

@DM:

Spoiler

Se sono già in contatto con un bubgear ad inizio turno, attacco completo TxC +13/+8 danni 1d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 6
Se non sono in contatto, carico 
TxC +15 danni 1d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 6

Iniz -1
PF 78 -> 98
CA 21 -> 29
TS Tem +13 -> +23
      Rifl +1 -> +12
      Vol +12 -> +20
TxC +11/+6 ->  +13/+8 danni 1d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 6
Contro i draghi (che attacco in maniera preferenziale rispetto agli altri nemici): TxC +15/+10 danni 3d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 8

I danni da freddo mi guariscono del 10% (10 danni da freddo=1 danno curato). QUando vengo guarito di 20 danni l'incantesimosvanisce.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros

<<Oh beh, un incantatore ed una bella cifra di zecche...vediamo di lasciarvi un bel ricordo...fiammeggiante!>> disse con espressione di dileggio, mentre estrasse con velocità dallo zainetto una bacchetta e la puntò verso i bugbear. 

Subito dopo però fece scattare il tallone alla tempia di uno di loro, abbassando la bacchetta di scatto. Con velocità poi terminò il movimento circolare, puntando di nuovo la bacchetta verso i bugbear. 

Spoiler

CA 25 ( +3 di scudo della fede di Tonum e +2 di pozione dell’armatura Magica)

Pf 50

iniziativa +4

t.s. 

Volonta 14 ( 15 contro incantesimi)( 24 contro paura)

Riflessi 9 ( 10 contro incantesimi)

 Tempra 6 ( 7 contro incantesimi)

 Ho addosso un cristallo che da Resistenza agli Elementi 

 Tiro per colpire con pugno +9/+4

 Addosso un Divine Insight, Snowshoes Mass e Cloack of bravery

Azione di movimento : estrazione di una bacchetta delle cinque che ho.

Non mi ricordo se fintare occupi azioni, in caso facesse parte dell’attacco +15 Bluff, altrimenti normale tiro per colpire +10, danni 1d8+2!

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

La palla di fuoco di Seline si dimostra potente e devastante, uccidendo tutti i bugbears e mandando a fuoco le pellicce e barbe dei giganti che furiosi, quasi senza nemmeno aspettare di finir sentire la mia sfida, si lanciano alla carica verso me e Trull. Il loro slancio è impressionante e non riesco ad evitare di essere travolto dal poderoso colpo di ascia del gigante che riesco a deviare quanto basta per non venire completamente tranciato dalla gigantesca ascia,  solo per venire colpito da una poderoso calcio al torace che lo colpisce come un tronco. Il cavaliere sente diverse costole incrinarsi per l'impatto, mozzandogli il fiato, ma nonostante ciò resta in piedi e risponde all'assalto lacerando la gamba del gigante fumante con due colpi ben piazzati del suo grosso mazzafrusto mentre assume un stile di combattimento più evasivo e volto a cercare di anticipare i colpi piuttosto che defletterli.

"Ahahahaha, è tutto qui quello che sapete fare?!?!? Patetici!!!" disse, la voce roca per il dolore al torace, mentre sente Trull  dire alla tiefling di lanciare un'altro dei suoi incanti esplosivi. Erano dannatamente vicini, ma la sua magia infuocata era assai più efficace e risolutiva di loro e nonostante rischiassero di venirne investiti anche loro, Flurio contava che così la stregona avrebbe messo immediatamente termine allo scontro dando modo ai due di venire soccorsi da Ariabel.

Spoiler

 

Punti ferita: 62/89

TS: FOR 13 (9+2+2)   REF 7 (3+2+2)    WILL 10 (6+2+2) (+10 contro gli effetti di paura)  

Resistenza Freddo: 20, Immune agli effetti ambientali, Immune al terreno difficoltoso dovuto a ghiaccio e neve, Immune a paura o terrore causati da draghi, Immune da effetti di possessione, fascinazione, compulsione, protetto dagli attacchi naturali di creature evocate malvagie fintanto che non le aggredisco o che non forzo la barriera contro di esse

Iniziativa: +1

AzioneAttacco Completo contro Gigante 1 o gigante sopravvissuto se in contatto oppure attacco Standard se non posso raggiungerlo con un passo da 1,5 m, uso Combat Expertise(-5); TxC: +18-5/+13-5, danni 1d10+8 +1(Ispirare Coraggio, Ariabel), critico 19-20x2

CA: 10+1+9+1+4+3=27 +5(Combat Expertise), al primo gigante che mi attacca uso Shield Block e contro i suoi attacchi ho +1 alla CA (=33)

Talenti: Quick Draw, Power Attack, Combat Expetise, Improved Trip, Knock Down

Abilità: Shield Block, Bulward of Defense (l'area che minaccio è terreno difficile, passi da 1,5 non permessi), Armor Mastery, Vigilant Defender (penalità di -7 alle prove di Tumble per evitare gli AdO quando ci si allontana da lui), Knight Challenge (3/4),Test of Mettle     

 dettagli: https://dndtools.net/classes/knight/

Consumabili: Pozione Cura Ferite Gravi

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chandra 

La barda si spostò veloce sul campo di battaglia per guadagnare la posizione ottimale per il suo incantesimo: dopo una sola parola arcana, la lama lasciò la sua mano roteando davanti a sè per andare a colpire i due bugbear bianchi e poi tornare fulminea nel palmo della mano di Chandra.

Spoiler

Mi sposto per avere in linea i due bugbear e lancio whirling blade: la spada rotea in linea retta colpendo i nemici come se attaccassi in mischia (quindi senza penalità di copertura, tiro in mischia o simili) 

+23 a colpire (+25 e destrezza negata contro il bugbear picchione perché cieco), 1d8+16 danni, critico 19-20x2. Se colpisco l'arciere, come swift action attivo il potere sudden stunning e deve fare un TS su riflessi con CD 26 o essere stunnato per 1d4+1 round

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

L'ennesimo ruggito draconico squarciò l'aria, seguito da un potente frastuono simile all'infrangere di mille cristalli quando Frostyazzar venne azzannata al collo da Anzalisilvar, rovinando insieme contro il fianco di una delle torri di ghiaccio. Un ruggito dell'esercito accompagnò l'azione della Protettrice del Nord, mentre Emercuryadar cercava di tenere occupato Syberillin. Un confronto titanico nel cielo, che pochi occhi avrebbero potuto però seguire con attenzione.

Bruciare? Chiese incuriosito il bugbear dopo che la sua mazza mancò la fronte di Clint per pochi centimetri. Quando l'adepto rilasciò una potente vampata di fiamme contro il suo avversario, questi sembrò aver afferrato il concetto AHHHH!!! BRUCIO!! BRUCIO!! le pelli in fiamme, il bugbear cadde presto sul permafrost, ucciso dallo shock e dalle ferite. Clint Connor aveva vinto la sua prima, personale battaglia.

Il picchiatore ingaggiato da Celeste spalancò la bocca dalla sorpresa quando questa sparì alla sua vista, salvo ricomparire alle sue spalle e trafiggerlo alla schiena con lo spadone, uno squarcio tremendo attraverso i pesanti abiti del mostro, che rispose con un ruggito belluino alle grida dell'elocatrice NO! PER LA REGINA DEL GELO! sbraitò liberandosi dalla lama nemica e mulinando un fendente tremendo contro la fronte della glantriana, che vide quasi tutte le sue difese infrangersi sotto quel colpo feroce. Alla fine però la Furia Bianca ebbe il buon senso di spostarsi prima che il colpo la raggiungesse. Il bugbear bianco armato di scudo torre fronteggiato da Tonum, invece, approfittò delle presentazioni dell'avversario per rispondere per le rime Io ce l'ho un nome, Tonum! Io sono-- AAAAHHH!! gridò quando il sacerdote lo trafisse con la propria lancia, salvo afferrarne l'asta CI VUOLE BEN ALTRO PER UCCIDERMI! IO SONO-- AAAHHH!!! gridò nuovamente quando l'Almeni tirò fuori il ben altro necessario e lo uccise. Un E ora ti accoppo! Risuonò alle orecchie dell'aspirante chierico di Aerdrie Faenya quando il bugbear compagno emerse alle sue spalle con l'intento di ucciderlo. La morning star però non calò mai su di lui, dato che troppo tardi si accorse che alle sue spalle era apparso Tom Po, che per buona misura gli strappò la faccia.

Incalzato dai suoi avversari, Oceiros cercò un supporto magico Triplo attacco di opportunità dei bugbear! esclamarono i suoi avversari in un coro unico, non riuscendo nemmeno lontanamente a infrangere le protezioni invisibili di cui il sacerdote-ur si era avvinto. Frattanto pure Zhuge fu costretto a distanziarsi dai suoi nemici Come desideri, Liang rispose Nicolette quando il wu-jen fu a distanza di sicurezza e scatenò una potente deflagrazione che ridusse letteralmente in cenere il porporato, di cui solo gli abiti bruciacchiati testimoniavano l'esistenza spezzata Sai, Liang... in psicologia mi hanno insegnato che le donne spesso trovano attraenti le manifestazioni di forza poiché ispirano una sensazione di sicurezza e protezione. Non so se funzioni esattamente così, ma l'ho trovato molto, molto eccitante disse con un sussurro suadente alle orecchie del mago della fenice. Intanto Oceiros, circondato ora dai nemici che cercavano di migliorare l'approccio tattico su di lui, sferrò un calcio ad uno dei suoi avversari. Il rumore sordo della scatola cranica fece immaginare al sacerdote-ur di aver causato almeno una commozione cerebrale, ma non una frattura. Tuttavia la vittima si limitò a starnutire e scuotere la testa prima di cercare di colpirlo.

Lo spirito di sacrificio di Ariabel portò la maestra delle maschere ad avvicinarsi a Trull. Fu in quel momento che il mondo assunse tinte più rosse e uno spaventoso KA-BOOM!! risuonò per il campo di battaglia quando Seline mise a repentaglio l'incolumità del ponte in una delle più potenti che ella avesse mai causato. Quando la nebbia si diradò, Ariabel emerse incolume dopo essersi riparata dietro Trull stesso, unica illesa di un colpo che aveva causato ustioni, anche gravi, perfino sugli alleati della tiefling, ridotti ora male tanto quanto i giganti. Gli esponenti del gelo cercarono di rispondere colpo su colpo Io non sono patetico! ruggì quello che si lanciò su Flurio, che con colpi misurati deviò con il proprio mazzafrusto la potenza del nemico che si abbattè sul permafrost. Il coraggioso Trull, che aveva coraggiosamente spinto la tiefling a dare del suo meglio, si ritrovò colpito da un'asciata del suo avversario che creò un taglio profondo che partiva dalla scapola sinistra percorrendo tutto il lato sinistro del petto E ora, per il colpo di grazia... disse il suo avversario prima di gridare sorpreso, parando all'ultimo il masso che il compare aveva provato a lanciare contro Seline, che venne riflesso contro di lui EHI! STAI ATTENTO! disse minacciando il compagno d'arme. La risposta del nano e del cavaliere della Lega non si fecero attendere e, prima con un colpo di catena e dopo con due colpi di mazzafrusto, entrambi i giganti caddero a terra sopraffatti dai colpi dei due combattenti più morti che vivi. L'ultimo gigante, già con una nuova roccia in mano, osservò quegli ostici nemici per poi balbettare Io... beh, ecco... parliamone!

Parole non furono pronunciate, ma solo un grido stridulo quando il bugbear vestito con pelle di drago d'argento vide il suo arco spezzato dalla furia di Bjorn, che mancò il colpo contro il diretto avversario, che arretrò all'indietro per poi estrarre uno spadone: ora sì che sembrava davvero di vedersela nuovamente con Higgyrxk! Chandra lanciò il proprio incantesimo, trafiggendo entrambi i nemici, sebbene esso non fu sufficiente ad abbattere nessuno dei due, campioni per la Regina del Gelo. Pur accecato un colpo fortunato colpì alla schiena Bjorn, sebbene il bugbear armato di scudo torre non potè cogliere appieno l'essenza del proprio operato L'ho preso? chiese

x tutti, situazione turno 3

Spoiler

I nemici non ingaggiati in mischia si considerino a 6 metri di distanza. Gli incantesimi o capacità ad area si considerino valide per i partecipanti/alleati del proprio mini-scontro. Coloro che terminano il proprio scontro possono “investire” un turno per raggiungere compagni in un altro scontro (anche scegliendo direzioni diverse, se lo ritengono opportuno). I pg con capacità di volo (naturale o magica) possono compiere questo spostamento anche se il loro combattimento non si è ancora concluso.

 

Scontro #1 (Clint)

Iniziativa: un Bugbear (12), Clint (iniziativa non fornita)

Bugbear passo di 1,5m TxC su Clint +5-1-2+15=17 MANCATO

Clint passo di 1,5m e soffio

Bugbear TS Rifl Totale 14 FALLITO 26 DANNI

Bugbear è caduto, lo scontro di Clint si è concluso

 

Scontro #2 (Celeste, Tom Po e Tonum)

Iniziativa: Celeste (11), un Picchiatore Bugbear (4), Tonum (1), Tom Po (iniziativa non fornita)

Celeste TxC su Picchiatore Bugbear 2 +11+15=26 COLPITO 35 DANNI

Celeste TxC a contatto su Picchiatore Bugbear 2 +6+1 MANCATO

Bugbear 2 effettua una ritirata per posizionarsi dietro Tonum

Picchiatore Bugbear 1 TxC su Tonum fiancheggiando +9+2+8=19 MANCATO

Picchiatore Bugbear 2 TxC su Celeste +9+17=26 MANCATO

Tonum TxC su Picchiatore Bugbear 1 +13+16=29 COLPITO 26 DANNI

Tonum TxC su Picchiatore Bugbear 1 +8+17=25 COLPITO 24 DANNI

Picchiatore Bugbear 1 è caduto

Tom Po muove e fiancheggia con Tonum TxC su Bugbear 2 +15+2+19=36 COLPITO 23 DANNI

Bugbear 2 è caduto

 

Scontro #3 (Oceiros e Zhuge)

Iniziativa: cinque Bugbear (16), Oceiros (8), Zhuge (iniziativa non fornita)

Oceiros estrae una bacchetta

AdO Bugbear 1 TxC su Oceiros +5+19=24 MANCATO

AdO Bugbear 2 TxC su Oceiros +5+4=9 MANCATO

AdO Bugbear 3 TxC su Oceiros +5+7=12 MANCATO

Oceiros TxC su Bugbear 1 +10+19=29 COLPITO 8 DANNI

Zhuge si muove

AdO Bugbear 4 TxC su Zhuge +5+9=14 MANCATO

AdO Bugbear 6 TxC su Zhuge +5+18=23 COLPITO 7 DANNI

Zhuge lancia Fire and Brimstone

Bugbear porporato TS Tempra Totale 16 FALLITO 66 DANNI

Bugbear porporato è caduto

Bugbear 1 effettua una ritirata per posizionarsi dietro Oceiros

Bugbear 2 TxC fiancheggiando su Oceiros +5+2+8=15 MANCATO

Bugbear 3 TxC su Oceiros +5+19=24 MANCATO

Bugbear 4 doppio movimento per fiancheggiare su Zhuge

Bugbear 6 TxC fiancheggiando su Zhuge +5+2+10=17 MANCATO

 

Scontro #4 (Ariabel, Flurio, Seline e Trull)

Iniziativa: Ariabel (30), Seline (24), un Gigante del Gelo (16), Trull (-1), Flurio (iniziativa non fornita)

Ariabel estrae una bacchetta e si avvicina a Trull

Seline LI 7+2=9

Seline lancia Palla di Fuoco

Gigante del gelo 1 TS Rifl Totale 18 FALLITO 60 DANNI

Gigante del gelo 2 TS Rifl Totale 7 FALLITO 60 DANNI

Gigante del gelo 3 TS Rifl Totale 21 SUPERATO 30 DANNI

Ariabel TS Rifl +17+15=32 ELUSO

Flurio TS Rifl +7+4=11 FALLITO 40 DANNI

Trull TS Rifl +9+19=28 SUPERATO 20 DANNI

Gigante del gelo 1 TxC su Flurio +18-4+7=21 MANCATO

Gigante del gelo 1 TxC su Flurio +13-4+13=22 MANCATO

Gigante del gelo 2 attacca Trull poiché rischierebbe attacchi di opportunità nel cercare di raggiungere Flurio

Gigante del gelo 2 TxC su Trull +18+11=29 COLPITO 29 DANNI

Gigante del gelo 2 TxC su Trull +13+9=22 MANCATO

Gigante del gelo 3 TxC distanza su Seline

Random Deflector devia l'attacco su Tiro 6 Gigante del Gelo 2 +9-4+11=16 MANCATO

Trull TxC su Gigante del gelo 2 +13+20 CRITICO +13+11=24 CONFERMATO 64 DANNI

Gigante del Gelo 2 è caduto

Flurio TxC su Gigante del gelo 1 +13+18=31 COLPITO 18 DANNI

Flurio TxC su Gigante del gelo 1 +8+17=25 COLPITO 10 DANNI

Gigante del gelo 1 è caduto

 

Scontro #5 (Bjorn e Chandra)

Iniziativa: Bjorn (20), Chandra (19)un Comandante Bugbear e un Picchiatore Bugbear (18)

Bjorn passo di 1,5m TxC contrapposto Bjorn (32) Comandante Bugbear (24) 33 DANNI

L'arco del Comandante Bugbear è stato distrutto

Bjorn TxC su Comandante Bugbear +10+5=15 MANCATO

Chandra lancia Whirling Blade TxC su Picchiatore Bugbear +25+5=30 COLPITO 22 DANNI

Chandra TxC su Comandante Bugbear +23+3=26 COLPITO 23 DANNI

Comandante Bugbear TS Rifl Totale 35 SUPERATO

Comandante Bugbear passo di 1,5m ed estrae uno spadone

Picchiatore Bugbear passo di 1,5m TxC su Bjorn +9+18=27 Percentuale 66 COLPITO 9 DANNI

 

//checkpoint nella notte tra il 28 febbraio e 1 marzo per la conclusione del turno 3 e l'inizio del turno 4.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zhuge Liang

L'incantatore bugbear sparì tra le fiamme smeraldine dell'incantesimo di Liang, mentre le spade dei suoi sottoposti sibilavano intorno al mago della Fenice di Giada, senza poterlo scalfire. Lady Nicolette, vi prometto che avremo tempo di discutere di questo in altra sede. Per ora concentriamoci sulla battaglia, sapiente signora. Liang abbattè la sua lama contro il più aggressivo dei due bugbear soldati, richiamando le sue memorie di maestro dello stile del Drago di Pietra. Via Sublime, secondo passo: Yamatsuchi (trad.: martello della montagna).

xDM

Spoiler

Hp: 37/48

AC 21

Resistenza al freddo 5

Mystic phoenix stance: spell di lv4= 2 AC, 1CL e DR 8/male.

Mischia: spada lunga +1 "Nicolette"= Txc +9/+4. Danni 1d8+2. Crit x2

Distanza: Arco lungo composito( For+1)+1= Txc +9/+4. Danni 1d8+2. Crit x3. 110 ft.

Tiri salvezza:

Fort: 10, 12 vs paura e morte.

Ref: 5, 7 vs paura e morte.

Vol: 7, 9 vs paura e morte.

Danni subiti:

Attacco bugbear 6: 7 danni, assorbiti da RD 8/male.

Terzo turno:

 

Azione standard: Mountain hammer= Il colpo infligge 2d6 danni aggiuntivi e ignora RD e durezza.

Txc: 9 base+ 4 Knowledge devotion.

Danni: 1d8+1 spada lunga+ 2d6 Mountain hammer+ 4 Knowledge devotion+ 1 Forza.

Movimento: in direzione di Oceiros, solo un passo da 1,5 m per evitare gli ado.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

Le braccia della Furia Bianca smireso di illuminarsi. Dopo aver trafitto il suo nemico l'espressione dell'albina fu impassibile, almeno fintanto che il Bugbear non si dimenò per liberarsi, superando perfino con il suo colpo l'armatura di forza... L'elocatrice però ebbe la prontezza di schivare il colpo. Stiamo perdendo tempo... Qualcuno potrebbe aver bisogno di aiuto... È finito... È da solo. Chiudiamola qui allora... Seccata gli occhi della ragazza dal sangue nero si illuminarono completamente e squadrarono il nemico. Strinse bene l'impugnatura e saettò i suoi colpi intrisi nel fuoco blu contro il Bugbear alle strette e circondato. 

X DM

Spoiler

Celeste 

PF 71 / 71 CA 26(27) Mana 18 / 33

Iniziativa +2

Tempra 11 Riflessi 10 Volontà 10

________________________________________

@Capacità /talenti /oggetti da tenere a conto:

-Sdegnare Terra (levitazione costante a 30cm da terra, contro avversari di taglia media o inferiore si considerano i bonus relativi all'altezza) 

-Eludere Carica (attacco di opportunità contro nemico che carica e fallisce la carica + bonus di +4 alla CA contro le cariche) 

-Vexing Flanker: fiancheggiamento +4

-Fiancheggiatore (designo un quadrato adiacente ad un guerriero nemico ed in quel quadrato è possibile fiancheggiare un nemico anche se normalmente non sarebbe possibile farlo) 

-Schivare (+1 Ca contro avversario designato) 

-Frenesia Sanguinaria (minima) (+1 Danni +1 contro paura, si attiva quando i PF < PF ToT / 2)

________________________________________

#Buff:

-Djorie Armatura di Inerzia (+8CA) - 1c / 9 ore

-Estremità Affilata Psionica (spadone) - 5 mana / 80 minuti

-Eroismo (+2 txc, prove abilità, ts) consumo pozione / 70 minuti

-Contrastare Elementi 24 ore (bacchetta di Ghal) 

-Scudo della fede di Massa (+3 Ca Deviazione) (incanto di Tonum) (durata??) 

-Djorie Inspessire Pelle aumento (ca +2 naturale) (carica prestata da Bjorn) (durata 40mo) 

-Prescienza Offensiva Rapida - 7 mana / 8 minuti (+2 danni) 

________________________________________

@Azione:

-Sdegnare la terra attivo

-Fiancheggiamento per designare un quadrato adiacente al Bugbear per poter fiancheggiare con Tonum, dato che il Bugbear si è spostato presso di lui. 

-Passo tattico di 1.5 m per raggiungerlo e rispettare le meccaniche del fiancheggiamento 

Azione Attacco Completo:

Ammazza-Giganti 

TxC: mischia - - - >16 / 11

Spoiler

7(bab)+4(for)+1(bonus)+2(eroismo)+1(altezza)+4 (fiancheggiamento)-3(poderoso) 

Danni: 2d6+1d6+15

Spoiler

2d6(arma)+6 (for)+1 (bonus)+2 (prescienza) +1d6 (fuoco)+6 (poderoso e guanti) (17-20x2)

 

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Connor

Pressato dal vorticare della mischia furibonda, ma temporaneamente libero di riflettere, Clint usò i suoi sensi sovrannaturali per cercare di identificare i compagni: compresa la situazione, il dubbio era su chi fosse più bisognoso di un supporto. 

Era indeciso, soprattutto per il fatto che gli unici compagni seriamente feriti erano però in maggioranza numerica. Ma gli altri scontri parevano essere comunque in netto vantaggio.

E poi...

Clint scosse la testa. Non era il momento. 

Corse quindi verso l'ingresso del castello, che costitutiva anche il punto nevralgico dell'assalto. 

 

Azioni e condizioni

Spoiler

Spostamento verso la zona dello scontro #4.

 

Statistiche:

PF 109, CA 29, RD 2/Magia. 

Iniziativa +1.

TS: Tempra +14/Riflessi +5/Volontà +9.

+6 ai TS contro effetti di sonno magico e paralisi. 

+5 ai TS contro abilità ed effetti con descrittore Freddo.

+10 ai TS contro paura. Immunità alla Presenza Terrificante dei draghi. 

Resistenza al Freddo 15.

Snowshoes.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum

Idiota...  feci al bubgear mentre moriva trafitto da un Uccisore di draghi sempre più luminoso e tonante. Forse era la mia impressione, ma sembrava quasi che questa battaglia lo stesse rinvigorendo, come se dentro all'asta ci fosse uno spirito, come accadeva alla lama acquistata da Flurio a Firedrakes. Scacciai questi pensieri dalla testa quando vidi Celeste impegnata con un altro avversario.
Resisti! Arrivo! urlai a quella che un tempo era la mia donna, prima di lanciarmi sul suo nemico. 

@DM: 

Spoiler

Se sono già in contatto con un bubgear ad inizio turno, attacco completo TxC +13/+8 danni 1d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 6
Se non sono in contatto, carico 
TxC +15 danni 1d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 6

Iniz -1
PF 78 -> 98
CA 21 -> 29
TS Tem +13 -> +23
      Rifl +1 -> +12
      Vol +12 -> +20
TxC +11/+6 ->  +13/+8 danni 1d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 6
Contro i draghi (che attacco in maniera preferenziale rispetto agli altri nemici): TxC +15/+10 danni 3d6 +1d6elett +1d6 sonoro +1d6 freddo (se non guarisce chi attacco) + 8

I danni da freddo mi guariscono del 10% (10 danni da freddo=1 danno curato). QUando vengo guarito di 20 danni l'incantesimosvanisce.



 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

Un'altra esplosione, un altro successo per la stregona, portandosi la mano sinistra a massaggiare un poco la spalla destra per il colpo preso in precedenza e mostrando una leggera espressione di dolore, gli occhi scarlatti si puntarono su Ariabel non appena il fumo si diradò e vide l'elfa totalmente immune, sebbene l'espressione della stregona era nettamente contrariata al suo fare.
Non ho detto che tu saresti sopravvissuta con facilità..
Commentò la tiefling, continuando ad osservarla con un certo rimprovero.
Dovevi rimanere nelle retrovie per questa spalla.. Avremo pensato dopo a Trull e Flurio, oramai questi..
Un altro masso giunse in direzione di Seline e i suoi occhi presero ad emettere una luce violacea, mentre dalla sua schiena spuntarono dei tentacoli del medesimo colore, quasi spettrali, intenzionati a colpire il masso con forza per lanciarlo in tutt'altra direzione e senza badare minimamente al futuro bersaglio che, fortuna volle, fu uno dei giganti sopravvissuti.
Zdojaw

Spoiler

"Stupido" in abissale.

Inizio ad essere stufa di queste interruzioni.. Fammi vedere la tua dolce espressione di dolore... Zliyltasf yugz
Proferì la stregona, mentre la sua mano sinistra puntò indice, medio e anulare in direzione del gigante rimasto, impregnando quest'ultimi con le fiamme abissali della sua energia arcana.
 

Spoiler

Casto raggi roventi sull'ultimo gigante.
LI 7+1d6
TxC +8
2 Raggi con LI 8,9,10 | 3 Raggi con LI 11,12,13 -> Ogni raggio causa 4d6 danni da fuoco.
TS: no
RI: sì.

PF: 28/47
CA: 18
Tempra: +5
Riflessi: +9
Volontà: +6

Anticold Sphere attiva
Resistenza Freddo, Fuoco, Elettricità 5

Random Deflector 0/1


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros

<<Ora che il vostro grandioso mago è morto, non dovreste scappare in preda al panico, implorare od altro? No, facciamo i cori...ma per favore!>> urlò con un che di disprezzo, prima di chiudere la mano a pugno cercando di spezzare il naso al genio a cui aveva colpito prima la testa.

<<Tutt’osso, eh?>>

Spoiler

CA 25 ( +3 di scudo della fede di Tonum e +2 di pozione dell’armatura Magica)

Pf 50

iniziativa +4

t.s. 

Volonta 14 ( 15 contro incantesimi)( 24 contro paura)

Riflessi 9 ( 10 contro incantesimi)

 Tempra 6 ( 7 contro incantesimi)

 Ho addosso un cristallo che da Resistenza agli Elementi 

 Tiro per colpire con pugno +9/+4

 Addosso un Divine Insight, Snowshoes Mass e Cloack of bravery

Faccio un solo tiro per colpire +10, danni 1d8+2 al solito bersaglio

Movimento da un metro e mezzo per uscire dall’accerchiamento e costringerli quantomeno a muoversi un po’ anche loro  

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.