Jump to content

Zellos

Circolo degli Antichi
  • Posts

    8.7k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Zellos last won the day on June 11 2021

Zellos had the most liked content!

About Zellos

  • Birthday 02/25/1986

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Livorno
  • GdR preferiti
    Direi tutti...basta non avere PK o PP fra i piedi XD

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Zellos's Achievements

Leggenda

Leggenda (15/15)

  • 10 years with us Rare
  • Reacting Well Rare
  • Dedicated Rare
  • 5 years in Rare
  • Very Popular Rare

Recent Badges

1.2k

Reputation

  1. Osymannoch l’inatteso Afferrò per la collottola Gunnar, osservandolo un attimo. Bofonchiò alcune parole con voce sempre più veloce e quando il barbaro si trasformò lo lasciò andare a svolazzare da solo. A quel punto, lanciò un incantesimo per poter rendere il suo volo più certo ( e slegato dalla fisica alare) ed iniziò ad abbassarsi.
  2. Il collezionista <<L’unico che ha visto qualcosa è il proprietario del locale che sta andando a far visita ad alcuni parenti per farsi una vacanza nel sud. Per il resto, proiettile tolto, vetro rotto per non far vedere il foro, domani metto a posto il legno la ed il vetro.>> dico con un sospiro, prima di sorseggiarmi il cocktail << Punti stima in salita per aver colto metà citazione. L’altra è più da…giappominkia in gergo e dubito la coglierà nessuno.>> ridacchio leggermente sotto i baffi prima di rispondere a Wilhelm e Loup <<Io personalmente pensavo qualcosa per guadagnarci, più che renderla una base, visto che i nostri parazombie ci hanno beccato subito ( e sarei pure curioso di come). Ma volendo si può sempre usare, almeno se vengono a far casino qui non rischiano di versar sangue di poveracci senza motivo. E prima che me ne scordi, i corpi li ho trasportati altrove con la magia e sono già svaniti tutti da soli…e con un mio aiuto uno. Ho provato a parlare col necromante, pensando ci fosse ancora, ma il corpo era inservibile.>> poi guardo un attimo Oisin mentre inizio a passare a tutti i miei biglietti da visita, così che tutti abbiano il mio numero. <<Questo è il mio cellulare di lavoro più…serio. Non è che io sia sempre impegnato ma a volte è occupato, specialmente se ho spedizioni in corso. Al momento non ne ho, ma può darsi che qualcuno mi chiami se si è trovato in giro qualcosa di figo da prendere.>>
  3. Osymannoch l’Inatteso La cosa sarebbe stata anche comica, non ci fosse stato da piangere. Non aveva mai imparato gli incantesimi arcani di volo e la cosa gli si ritorse contro in maniera assai poco poetica. Sospirò un poco, ma con voce e respiro cavernoso. Mosse le sue nuove mani ( fortunatamente in grado di formulare incanti come la maggior parte dei draghi faceva al suo stesso modo) per dirigersi da Maxillium. @master
  4. Come spesso accadeva nelle vecchie storie, un gruppo di avventurieri si era appena formato in un modo assai classico: una maledizione, un gruppo che mal si sopportava ed una cerca che inevitabilmente avrebbe mutato il destino di Faerun. Che cosa sarebbe mai potuto andare storto?
  5. Ajand Fundar Nello shuttle Udibile dal detective marziano
  6. Osymannoch l’Inatteso Il lich assistette alla meteorica fine di Celeste e digrignò i denti ingialliti con un rumore simile ad una lavagna che viene grattata su una sfilza di unghie e denti ( non avete idea di cosa creino i trasmutatosi nel tempo libero) e si soffermò a mandare un veloce messaggio mentale a tutti, col tono di qualcuno che non ammette repliche. @tutti A quel punto, attingendo al potere della verga, lanciò velocissimo l’incanto più potente che potesse essere rubato, un miracolo, modellandolo senza il bisogno di parlare con la divinità, trasformandolo in un incantesimo arcano che permettesse a tutti di volare. Ma aveva in serbo anche altro. Ruggirò di vittoria, probabilmente. master
  7. Osymannoch l'Inatteso. «Sembra che gli incantesimi difensivi siano valsi a poco. Oh beh, potranno comprare anche loro dei diamanti...ah ah ah ah ah ah.» gli venne da ridere, ripensando alla demenza di Myonatix ed il suo seguito. Non avrebbe mai pensato al fatto che, in pratica, sarebbe potuto essere considerato migliore o più buono di qualcun altro, ma quelle creature stavano mettendo alla prova gli stereotipi sui lich ed altre creature malvage. «Vediamo di risolvere in fretta questa questione... con qualche trucchetto adesso...» @master
  8. Ach'eron de Plano «Chissà cosa è successo...cosa può aver provocato questa strage e questo..."fratricidio", perdonatemi il termine...» dico osservando un poco la scena. «Dovremmo terminare il lavoro iniziato, non credo sia conveniente perdere ore a tagliare le paratie.»
  9. Il collezionista <<No, ed è questa la cosa più strana. Mi aspettavo la polizia ( infatti ho tolto il bossolo, rotto un po’ peggio la finestra per non far vedere che era stata colpita da qualcosa di diverso di un boccale…) ed invece non è arrivato nessuno. Gatta ci cova…>> dico con un leggero sospiro, finito i cocktail per gli altri me ne faccio uno per me identico. <<Ma almeno non abbiamo testimoni ed è tutto pulito. Dovrò anche decidere che fare con questo locale… semplicemente chiuderlo mi pare uno spreco di soldi. Vedrò di farci la cosa più consumista e meno storica possibile…>> ridacchio leggermente sotto i baffi.
  10. Osymannoch l’Inatteso <<Conserva quell’incanto, druido. Oppure usalo sui nostri alleati. Ho per noi qualcosa di meglio di una semplice resistenza.>> disse mentre iniziò ad intessere dei potenti incantesimi che li rendessero immuni alle fiamme che l’elementale avrebbe scagliato loro.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.