Jump to content

Area feedback PbF


Rock_77
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, vorrei proporre una sezione (che ho visto presente in altri forum e di norma funziona abbastanza bene):

Generalmente in PbF non si sa (quasi) mai che giocatori/master possono capitare, e purtroppo sovente capita che i suddetti spariscano senza lasciar traccia, lasciando gli altri giocatori nei guai (il master deve cercare sostituti, la campagna si perde, ecc…). Proporrei quindi la creazione di una sezione in cui è possibile lasciare feedback ai partecipanti dei PbF in modo che i master e gli altri giocatori possano avere un quadro su chi si accollano e segnalare eventuali giocatori che hanno l’abitudine di iniziare campagne per poi dileguarsi o al contrario di segnalare Master e giocatori affidabili … spero di esser stato chiaro.

Attendo news, grazie in anticipo per l’attenzione.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Rappresenterebbe un discreto strumento per i master...
Posso chiederti di linkare uno degli esempi che hai accennato per capire meglio come funzioni questo meccanismo di feedback?

L'unica perplessità che ho è che questo potrebbe involontariamente creare delle sottocomunità di giocatori in base al feedback, dove verrebbero esclusi a proprio tutti quelli con feedback negativo o assente.

Link to comment
Share on other sites

Si ora non riesco, ma appena ho tempo metto link.

Il feedback negativo, secondo me, dovrebbe avere lo scopo proprio di escludere quei giocatori che si comportano in modo scorretto, ovviamente il feedback negativo dovrebbe avere giuste motivazioni, ti faccio un esempio banale (il più classico degli imprevisti):

Giocatore (per un qualsiasi motivo) non ha più possibilità di seguire una campgna:

feedback positivo: il giocatore avvisa il master e gli altri giocatori della sua decisione (se può anche dando dovute spiegazioni) ... lascia ma educatamente e possibilmente dopo 1 giorno non si iscrive ad un altro PbF ... se durante la campagna, ad un giocatore del genere darei comunque un feedback positivo, ognuno può avere impedimenti vari ed eventuali.

feedback negativo: il giocatore se ne va semplicemente sparendo dalla campagna ... feedback negativo a vita, e alle mie campagne non parteciperà più.

Io mi immagino una cosa del genere, starà poi alla intelligenza del master dare la possibilità a quelli che non hanno ancora feedback di partecipare alle nuove campagne.

Andrei ad evintenziare solo la correttezza e la disponibilità di master e giocatori e non la loro bravura (questo dato è troppo soggettivo) ... se un giocatore cambia PbF come io cambio i calzini non mi sembra giusto continuare a farlo giocare a discapito di gente più corretta, normalmente l'arruolamento è fatto a priorità di post, in questo modo si potrebbe avere una doppia scelta.

Edited by Rock_77
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Senza per ora dare una risposta ufficiale in merito, ma solo per fare presente la cosa io vedo alcuni grossi "problemi" con un sistema del genere. Da un lato, dato che si da un giudizio sulle persone, è facile che possa diventare fonte di insoddisfazioni, faide personali. cattiva pubblicità eccetera; dall'altro un sistema del genere potrebbe portare alla penalizzazione di giocatori/DM con scarsa visibilità (specie se nuovi utenti); dall'altro ancora la qualità e quantità dei giudizi sarebbe troppo altalenante per fornire un metro di giudizio anche solo vagamente oggettivo e utile.

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
12 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Ciao,
     guarda caso questa funzionalità è già presente sul mio sito, nell'immagine potete vedere la recensione di un utente a caso (me stesso).

Ciao, MadLuke.

Scusa ma, a parte farti un pò di pubblicità, che senso ha questo intervento?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Fare pubblicità al mio sito come motore di ricerca dei giocatori (a prescindere di dove poi si giochi la campagna) e mostrare che le recensioni, nonostante le solite reticenze, timori astrusi e paura del confronto, sono utili. Tutti gradiscono poter leggere recensioni prima di andare in un ristorante, albergo, località turistica, leggere un libro o guardare un film... Però tutti hanno paura di essere recensiti "perché il mondo è cattivo!" e poi nessuno vuole più essere suo amico... Per me sono tutte solo scuse.

Chi fa bene (in qualunque campo) certo che comunque deve mettere in conto qualche critica (non si può piacere a tutti) ma chi gioca con serietà può stare certo che sui grandi numeri gli verrà riconosciuta, come è sacrosanto che sia, e venga elevato sopra tutti i "goblin" che affollano la rete, compreso questo sito (vedi mio post sul blog).

Ciao, MadLuke.

Edited by MadLuke
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Ufficiosamente posso dire una trovata del genere crea problemi non da poco.

Primo tra tutti, isola i giocatori nuovi e favorisce quelli che invece giocano da anni senza mai aver mollato un pbf. Ma anche i nuovi hanno diritto di partecipare!

Inoltre chi controlla queste recensioni? È fin troppo facile spargere informazioni volutamente o meno sbagliate. Ricordo che le persone si sbattono sempre più per criticare che per fare un plauso, e c'è la concreta possibilità che questo sbilanci di feedback in modo più che sensibile.

Inoltre, contrariamente a quello che succede con un ristorante, qui si possono andare a vedere i post passati di ogni giocatore. Un master con abbastanza pazienza può leggere tutto ciò che ha scritto un utente e farsi un'idea più chiara che consultando un elenco parziale di feedback soggettivi.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Concordo con entrambe le fazioni. Sarebbe uno strumento utilissimo, ma sarebbe anche come scoperchiare il vaso di Pandora e fare uscire tutti i mali del mondo. Sarebbe l'inizio di faide e litigi e renderebbe la vita ai moderatori un inferno.

I nuovi utenti non avendo feedback, potrebbero avere il beneficio del dubbio e un sistema per controllare le recensioni, con un po' di lavoro si potrebbe trovare. Secondo me sarebbe un problema secondario.

Ma come ho detto prima, la parte sulle faide, malanimo, cattiverie e bassezze mi preoccupa non poco.

36 minuti fa, Pippomaster92 ha scritto:

Inoltre, contrariamente a quello che succede con un ristorante, qui si possono andare a vedere i post passati di ogni giocatore. Un master con abbastanza pazienza può leggere tutto ciò che ha scritto un utente e farsi un'idea più chiara che consultando un elenco parziale di feedback soggettivi.

Questo è un ottimo sistema. Io mi sono fatto sempre idee abbastanza chiare, guardando i profili dei giocatori, così come se uno si legge qualche tdg, trova abbastanza in fretta chi sono quelli che abbandonano abitualmente. E' vero, costa più fatica che vedere subito un feed, però è una cosa decisamente fattibile. Alla fine se un master cerca un certo tipo di giocatori, qualche ricerca personale deve farla, perché magari uno piace ai suoi compagni e ha solo feed positivi, poi portato in un altro contesto non rende uguale. Poi alcune valutazioni sarebbero totalmente soggettive, quindi l'unica valida su cui fondare lo strumento, sarebbe l'affidabilità.

Alla fine si pesta qualche pozzanghera all'inizio, ma poi più vai avanti e più un'idea di con chi vuoi giocare, te la fai. E per i nuovi arrivati, feed o non feed, sempre il beneficio del dubbio gli si deve concedere. Tanto anche con il feed, essendo appena arrivati, non si avrebbero informazioni su di loro.

 

 

 

 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Personalmente mi sono fatto abbastanza rapidamente un'idea di quali siano i giocatori e i master con cui voglio ancora avere a che fare e quali invece preferisco evitare, perché la parte di comunità attiva che ruota attorno ad un singolo gioco di ruolo è solitamente abbastanza ridotta.

Inoltre sono convinto che sia molto meglio risolvere i problemi discutendone col diretto interessato, piuttosto che affibbiargli l'etichetta di pessimo utente. Se una persona sa accettare le critiche, ne trarrà beneficio; se invece non è capace di concepire un proprio errore, qualsiasi forma di critica pubblica finirebbe col creare anche più astio di una critica privata.

In fondo uno strumento per valutare l'affidabilità degli utenti lo abbiamo già: la reputazione, intesa come il numero di "mi piace" ricevuti, e il numero di post. Questi due numeri ti danno la possibilità di trarre praticamente le stesse conclusioni, ma senza dover leggere i feedback (e con questo criterio mi sto decisamente tirando la zappa sui piedi :D). Entrambi discriminano verso i nuovi utenti, ma credo che questo sia inevitabile. Quando si comincia una campagna, come giocatore o come master, si fa un salto nel buio. A volte va bene, molte altre la campagna muore per abbandono dopo poche settimane, anche con master e giocatori affermati. Non c'è feedback che tenga.

Infine, vorrei sottoporre un altro problema: i vecchi feedback possono pesare sulla reputazione di un utente anche dopo mesi o anni, magari provocati semplicemente da un periodo di assenza forzata per motivi di salute, di lavoro o familiari. Noi possiamo giudicare negativamente solo ciò che vediamo, ma magari l'utente che è sparito senza dirci nulla lasciandoci nel bel mezzo della campagna con un giocatore in meno ora è all'ospedale con tre ossa rotte.

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites

Ciao.

Lo staff ritiene che un'area/sezione del genere non sia un buon modo per affrontare il problema, dato che potrebbe facilmente degenerare con attacchi reciproci e insulti: un sistema di feedback personali prevede l'espressione di giudizi sulle, appunto, persone ed è molto facile che le persone coinvolte si arrabbino per giudizi che non condividono. Per quanto siamo sicuri che la tua intenzione sia quella di mantenere comunque la sezione il più rispettosa possibile, riteniamo che non sia il caso assumere un rischio tale.

Inoltre, per quanto ci fidiamo della community di utenti che circolano su Dragons' Lair, sarebbe facile creare cattiva pubblicità agli altri giocatori in questo modo, anche rischiando di ridurre la loro possibilità di divertirsi, sulla base di convinzioni troppo soggettive per funzionare da metro di giudizio, oltre a discriminare in modo naturale i nuovi utenti o coloro che tornano dopo molto tempo.

Ti ringraziamo comunque per l'idea, e ti auguriamo un buon gioco nella nuova area del sito appositamente preparata.

Lo staff D'L

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.