Jump to content

GammaRayBurst

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    7,053
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

GammaRayBurst last won the day on April 7

GammaRayBurst had the most liked content!

Community Reputation

517 Sfinge

1 Follower

About GammaRayBurst

  • Rank
    Campione
  • Birthday 03/14/1986

Contact Methods

  • Skype
    -

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    -
  • GdR preferiti
    Pathfinder

Recent Profile Visitors

3,029 profile views
  1. Karnik "[n]Non intendo fare sforzi inutili.[/b]" sbotto spazientito mentre cerco di afferrare la falce. "Solo riavere ciò che mi appartiene e indossare qualcosa di più comodo e caldo." Le spiegazioni della chierica cominciano a gettare luce su quello che mi è successo. Forse non sono mai stato nel sottosuolo. Mi dispiace solo non poter strappare le budella al maledetto che mi ha ridotto in questo stato.
  2. Tade Durante tutto il tragitto sono concentrato sui dettagli dell'incantesimo che dovrò usare. Le variabili sono tante e devo regolarle tutte alla perfezione se voglio evitare di commettere errori. Vengo strappato bruscamente dalle mie riflessioni dalla vista dei soldati torturati in piena vista. Sono pervaso da un senso di impotenza, per quei poveri uomini non c'è più nulla che io possa fare, se non sperare che ora siano in un posto migliore. Posso però fare in modo che nessun altro debba trovarsi in una simile situazione. "Procedo con l'evocazione?" domando agli altri, vedendo come si stanno scaldando. Se dovessero decidere di attaccare il campo degli orchi, li appoggerei volentieri.
  3. Saya "Non so se ritenermi fortunata o sfortunata ad avere le vostre stesse visioni." scrollo la testa, tutto questo non ha senso. "Qualsiasi cosa sia successa, abbiamo solo frammenti a disposizione. Cercare di trarne delle conclusioni è come cercare di capire la forma di una montagna guardando un sasso. Andiamo avanti, è inutile perdere tempo in speculazioni al momento."
  4. Karnik Faccio ancora fatica a capire cosa stia succedendo. Ricordo vagamente di essere stato in una grotta, da cui però non sono mai uscito. Era così reale... Mi scaldo un po' attorno al fuoco improvvisato, le vesti che coprono il mio corpo non mi aiutano certo a sopportare meglio questo posto. L'unica notizia positiva è il ritrovamento del mio zaino, che afferro avidamente, anche se a fatica. "C'è altro di mio?" domando in un tono che vorrebbe essere autoritario ma che risulta debole e tremolante. Dentro di me sento bruciare l'ira, ma ancora non riesco a dirigerla verso un bersaglio specifico. @GM:
  5. Ghalib "Idea saggia e prudente. E se non dovesse succedere nulla possiamo sempre ripetere il trucco usando una persona. Stiamo diventando esperti in questo genere di tattiche." Lo strano fenomeno dell'acqua senza riflesso mi attrae, ma le recenti esperienze mi hanno reso molto cauto riguardo ai fenomeni strani.
  6. Elethea La presenza di un grosso orso nel luogo dove vogliamo riposare non promette bene. Sono pienamente d'accordo con Thord, non è giusto scacciare o uccidere questo animale, che non ha fatto nulla di male a nessuno. Gli spiriti della natura non ne sarebbero contenti. "Non farti uccidere." dico a Thord prima che entri.
  7. Gobnait Quel maledetto folletto continua a scomparire e ci sta creando un bel po' di problemi. So che ricomparirà, è solo questione di tempo. Mi metto in posizione, pronto a colpirlo non appena si mostra. @GM:
  8. I rinoceronti caricano di nuovo i monaci, che si dimostrano resistenti e concentrati, anche se ormai le ferite sul loro corpo indicano che sono prossimi allo sfinimento. Cionondimeno il monaco armato di catena riesce a colpire uno dei rinoceronti in corsa, ferendolo, senza però riuscire a rallentarne l'impeto. La folla esplode, è evidente che nonostante si trovino in difficoltà i vostri avversari godono di molto più favore di voi presso il pubblico. Krau avanza e colpisce selvaggiamente il monaco che pochi istanti prima è riuscito a ferire il rinoceronte. Il suo avversario crolla sotto i colpi furiosi del tengu, ma la folla non risponde allo stesso modo. Sonya alla vista del sangue si avventa goffamente contro il monaco più vicino tentando di afferrarlo, ma dimentica che gli avversari che state fronteggiando danno il proprio meglio proprio nel corpo a corpo. Il monaco semplicemente si scansa di lato e la colpisce ad un fianco con la spada, un monito per ricordarle di agire con maggiore cautela. Sebbene siano stati privati di un loro membro e siano tutti feriti, i vostri avversari non intendono regalarvi la vittoria. Vi tempestano di colpi come furie, pugni e lame si alternano con una rapidità impressionante e l'unica che viene risparmiata è Silphy, che incassa solo un lieve colpo. Sonya e Goc invece vengono investiti in pieno dalla raffica di colpi e, ancora una volta, rimangono inebetiti davanti ai loro avversari, incapaci di reagire. È difficile capire chi sia in vantaggio a questo punto. Siete in netta superiorità numerica, grazie anche alla presenza dei due rinoceronti, ma siete quasi tutti feriti e provati. Nessuno si è trattenuto e nessuno intende arrendersi. La folla è in visibilio. Iniziativa: Mappa: Dadi:
  9. Le vostre parole e le vostre azioni ancora una volta spingono gli uomini a dare il meglio di sé, nonostante le diatribe personali e la pioggia battente. In particolare Camas riesce ad instillare un tale timore verso la tempesta che gli uomini vicino a lui lavorano febbrilmente, ignorando la stanchezza. La tempesta è sempre più vicina ora, mancano solo un paio d'ore al suo arrivo, forse meno se il vento aumenta. Vi trovate per qualche minuto davanti alla Sala di Pietra per fare il punto della situazione e stabilire cosa rimane da mettere in sicurezza, quando vedete due guardie cittadine venire verso di voi, sostenendosi a vicenda e zoppicando, vistosamente feriti e con la testa bassa. Dadi:
  10. Qualche novità? Ricordo che si era parlato di un inizio differito, ma ho una memoria da pesce rosso non ricordo altro. 😄
  11. Karnik Banes Tossisco debolmente, mentre i miei occhi scrutano lentamente, con fatica, l'ambiente in cui mi trovo. "Cosa..." Riesco a pronunciare questa singola parola, poi ammutolisco.
  12. Gobnait Con l'assalto di Eluf, Mierul diventa irraggiungibile. Al contrario il suo compare sta creando problemi a Yegor. Decido rapidamente di arrampicarmi sul tavolo e raggiungere il piccolo rompiscatole, assestandogli un potente colpo. @GM:
  13. Mraak Mi sento deluso, la mia prima vittima è riuscita ad allontanarsi con le proprie gambe dopo essere stato colpito in pieno dalla mia ascia. Mi volto e vedo un altro ladro, apparentemente ancora incolume. Deciso a dimostrare che la mia ascia da macellazione può tagliare in due un qualsiasi bandito di strada, avanzo verso lo sfortunato roteando l'arma, per poi calarla con un possente ruggito. @GM:
  14. Saya "Solo un pazzo vivrebbe da solo in un posto simile. Quindi sì, se dobbiamo dare retta al nostro vivace oste, è probabile che viva da solo."
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.