Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Sondaggio sul futuro di D&D 5e di Luglio 2020

La Wizards of the Coast ha finalmente rilasciato il consueto sondaggio annuale dedicato al conoscere gli interessi dei giocatori, in modo da decidere le mosse da compiere nel prossimo futuro editoriale di D&D 5e. In questo nuovo Sondaggio, infatti, ci verranno fatte domande riguardanti i nostri gusti, le nostre abitudini di gioco e il materiale che vorremmo veder pubblicato o maggiormente supportato in futuro.
In particolar modo, nel Sondaggio del 2020 la WotC vuole sapere quali sono le nostre ambientazioni preferite, quanto tempo vorremmo poter dedicare al gioco se non avessimo limiti di sorta, quali sono per noi le caratteristiche che identificato un buon Dungeon Master, quali sono le risorse e i supporti di gioco da noi usati tradizionalmente e quali abbiamo utilizzato durante il Lockdown causato dal COVID-19, quali sono i game designer di D&D che conosciamo e quanto ci farebbe piacere leggere i loro nomi sui manuali, e così via.
Rispondendo al sondaggio, quindi, potrete contribuire a decidere il contenuto e la forma dei prossimi manuali di D&D. Se volete dire la vostra, rispondete al seguente sondaggio:
sondaggio sul futuro di d&d di luglio 2020
 

Fonte: https://dnd.wizards.com/articles/news/dd-survey-2020
Read more...

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...
dwarfin

Verso i Picchi del Tuono

Recommended Posts

Le Valli

xhm5.jpg

Situata ai margini della foresta del Cormanthor, il dominio degli elfi, questa terra e' abitata da persone fiere ed ostinate che hanno fatto della loro indipendenza un motivo di vita. E' composta da un gruppo di comunita' unite per lo piu' da un'allenanza informale, creata per far fronte alle grandi potenze che premono ai propri confini piuttosto che per veri e propri motivi di comunione. Questi insediamenti condividono culture e tradizioni molto simili e non chiedono di meglio che vivere in pace, coltivare la terra ed andare a caccia ma tengono sempre a portata di mano le loro armi per rispondere fermamente a qualunque minaccia intenda mettere a repentaglio la liberta' dei propri abitanti.

Le sue valli sono note per le lussureggianti foreste e le terre fertili, e sono attraversate da numerose vie carovaniere che hanno fatto la fortuna di queste terre, ma anche l'invidia dei potenti regni confinanti.

I valligiani che sono costituiti per buona parte da umani, elfi e mezzelfi, credono fermamente nella liberta' individuale e nella responsabilita' collettiva e considerano le loro terre un bene prezioso da custodire e crescere amorevolmente per le generazioni future.

 

Highmoon

ypez.jpg

Highmoon e' la capitale della Deepingdale, una delle comunita'. Dopo l'attacco devastante nel 1373 CV da parte del drago nero Zarlandris, che fu poi ucciso, e grazie alla ricostruzione che ne segui', conta oggi circa 8.000 abitanti.

Come tutte le cittadelle delle Valli e' un centro cosmopolita: frequentata e abitata da varie razze, grazie alla sua indole commerciale, non ha pregiudizi di sorta verso nessuno, purche' porti affari e non procuri guai. L'occupazione principale dei suoi abitanti e' il commercio, ma vi e' anche una nutrita comunita' di contadini e allevatori che grazie alle terre verdeggianti circostanti ed al clima non estremo possono allevare il bestiame e coltivare la terra ricavandone tranquillamente di che vivere, ed anche qualcosa di piu'.

 

Inizia la festa

Oggi e' il giorno di Pratoverde: la festivita' di inizio primavera, un giorno di celebrazione festeggiato con decorazioni floreali da indossare e da offrire agli dei che hanno riportato la vita nel mondo. E' una splendida giornata di sole, l'inverno sta cedendo il passo alla stagione della semina ed i pascoli che stanno rinverdendo si stanno preparando ad accogliere le mandrie.

Nelle piazze del paese si sono radunate varie bancarelle di contadini ed allevatori che offrono assaggi dei loro prodotti e prendono accordi commerciali per la vendite. Lungo le strade donne e fanciulli omaggiano i passanti e gli stranieri con corone di fiori.

kdhw.jpg

Nella piazza principale del paese padre Herebus, il gran sacerdote del locale tempio di Chauntea, sta per officiare la cerimonia di benedizione delle sementi, delle giumente e delle vacche, affinche' i raccolti e gli allevamenti siano abbondanti anche quest'anno.

In questa piazza in particolare si sono radunati molti cittadini, oltre a numerose bancarelle che offrono i loro prodotti, per assistere alla cerimonia. E' un momento di festa.

Ci sono anche semplici curiosi e viaggiatori di passaggio attirati dalla particolare suggestione e atmosfera che suscita l'evento. Il tiepido sole primaverile riscalda leggermente l'aria sferzata da una leggera brezza, portando con se' i profumi dei fiori misto al delizioso odore della carne e delle verdure che stanno cuocendo sulle graticole nelle bancarelle. Una piacevole musica pervade la piazza, il cui eco giunge fino alle strade laterali dove l'allegria rimane palpabile: donne e ragazzini con corone di fiori cantano e ballano offrendo ai forestieri fiori e dolci.

In diversi momenti, ognuno di voi giunge in questa piazza, chi attirato dai rumori della festa, chi dai profumi, chi dalla semplice curiosita'. Forse qualcuno viene un po' guardato con fare indagatore e attento dai cittadini presenti, d'altronde un genasi ed un deva non si vedono tutti i giorni nelle Valli, ma l'innocenza dei bambini che vi danzano intorno ridendo e scherzando con voi ha subito la meglio ed il clima si distende immediatamente.

Mentre vi state aggirando per la piazza incuriositi e festanti lungo il lato nord della piazza, per caso o molto piu' probabilmente per qualche volonta' divina verrebbe da pensare dal momento che siete tutti piu' o meno abbastanza ravvicinati, nelle vostre vicinanze da un piccolo vicolo laterale poco piu' avanti sbuca correndo un ragazzino che strilla quasi in lacrime guardandosi attorno: "Aiuto... Per favore aiutateci! Vogliono prendere la mamma e la zia! Chiamate le guardie! Presto!" e cosi' dicendo raccoglie da terra un paio di grossi sassi e continua: "Per favore, venite ad aiutarmi! Guardie.... guardieeeee...". Subito dopo ritorna correndo all'interno del vicolo urlando verso qualcuno che non potete vedere "Maledetti, adesso vi faccio vedere io!". A causa dei rumori della festa e dell'ampiezza della piazza, il ragazzino non sembra esser stato udito se non dalle persone nelle immediate vicinanze. Nello sbigottimento generale dei pochi popolani li intorno si leva soltanto una voce: "Ma quello non e' Rufus, il figlio di Rhorg il fornaio? Qualcuno lo aiuti! Io chiamo le guardie!".

@Tutti

Spoiler:  
Se qualcuno vuole dire o fare qualcosa prima dell'arrivo del ragazzino, ovvero "cincischiare" in giro per la piazza e giocarsi un po' la situazione con i paesani, un incontro tra i pg (magari qualcuno di voi si conosceva gia?), fate pure che vi seguo. Quando poi decidete il da farsi quando sbuca il ragazzino, ripropongo l'ultimo paragrafo e posto la "mappa". Al momento diciamo che siete piu' o meno nei pressi del vicolo, non davanti, quindi non avete visuale sul vicolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh Sacro Bahamut, anche quest'anno la festa di Pratoverde è ricca e popolata, che piacere passeggiare fra tanta bella gente! padre Herebus, del tempio di Chauntea, sta per officiare la cerimonia di benedizione! Speriamo che anche quest'anno i raccolti e gli allevamenti siano abbondanti, solitamente la cerimonia è di buon auspicio...

Passeggiando tranquillamente nei dintorni della piazza, mi imbatto in un piccolo vicolo laterale poco piu' avanti, da dove sbuca correndo a più non posso un ragazzino che strilla piangendo a dirotto!

Una volta udite le parole del ragazzino in lacrime, esclamo con voce possente:

Ragazzo!Ragazzo! Dove vai così impaurito! Per il Sacro Bahamut, nessuno ti porterà via i tuoi genitori! Vengo ad aiutarti!

Mi dirigo nel vicolo cercando di raggiungere il ragazzino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il viaggio dall'Amn e stato lungo ma mi è servito, ho avuto parecchio tempo per riflettere, per accettare...

Bert, il mercante che mi ha dato un passaggio è stato davvero gentile evitando di farmi troppe domande ed interrompendo le mie meditazioni solo di tanto in tanto per raccontarmi qualche aneddoto interessante sui luoghi che stavamo attraversando.

Siamo arrivati ad Highmoon da due giorni dopo aver fatto sosta in molte fiere e mercati; come in tutte le altre soste ho dato una mano a Bert per montare la sua bancherella, è il minimo che possa fare per sdebitarmi con lui visto che insiste a dire che come pagamento gli basta la compagnia.

Dopo di che mi ha spedito a fare un giro per la città, non avevo mai assistito a una festa del genere, gruppi di bambini corrono festosi per le strade e ogni tanto mi circondano per osservarmi da vicino, del resto non ho visto nessun altro genasi da queste parti....

Come il resto della città mi sono recato in piazza per assistere alla cerimonia, dopotutto non avevo nient'altro da fare...

Mentre sono tranquillamente appoggiato a un muro aspettando l'inizio della cerimonia un bambino sbuca urlando da un vicolo poco distante aspetta io l'ho già visto ma dove? Ah se non sbaglio è il figlio del fornaio,

ma cosa diavolo sta succedendo...

In quel momento vedo un altro uomo che si precipita verso il vicolo

Ehi... Ehi aspetta vengo con te gli grido dietro mentre corro dietro al ragazzino

post-15209-14347052543576_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Girion si aggirava sorridendo tra la piccola folla della cittadina, le cui strade gli erano ormai familiari come i sentieri della sua amata foresta. La giornata era splendida, l'aria profumava di torte e di piatti speziati. L'elfo sorrise pensando alla giornata di riposo che lo attendeva, aveva in programma di bere l'ottimo vino di quel tale mercante che aveva scortato pochi mesi prima...

Poi le grida, la richiesta di aiuto di un ragazzino. Il sorriso di Girion sparì come il sole dietro un nuvola nera e carica di pioggia. Un uomo che dall'aspetto e dalle parole sembrava un sacerdote si stava già muovendo, l'elfo non perse tempo a sua volta. Con i sensi allerta e le mani pronte vicine alle armi, Girion avanzò rapidamente verso il vicolo.

Spoiler:  

Percezione +11 per non perdere di vista il ragazzetto e per individuare la minaccia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque questa è Highmoon...

Penso, mentre mi aggiro per la prima volta per le strade in terra battuta della capitale della Deepingdale. Sono in città da un paio di giorni ma, stanco dal lungo viaggio e spinto dai miei compiti, ho limitato le passeggiate esplorative a poche occasioni.

Godendo del clima mite, così diverso da quello cui sono abituato sugli Speroni, cammino tranquillo nella folla festante. A quanto pare, è un giorno di celebrazioni. Osservo stranito le variopinte decorazioni floreali, i circoli di donne e bambini che danzano nelle strade senza motivo apparente, i venditori che strillano le qualità delle proprie merci e si rivolgono a chiunque in toni estremamente informali. Il mio aspetto attira qualche occhiata stranita e, data la preponderanza di elfi e umani nella massa che mi circonda, non posso certo dar torto a chi mi osserva come se fossi un fantasma o un essere uscito da qualche fiaba. O forse è semplicemente Caldazar - penso, osservando di sbieco l'elsa dell'enorme spada ache pende sopra il mio mantello.

Proseguo lungo la strada, infine arrivando in quella che sembra la piazza principale del paese. Giumente, vacche e ceste di semi sono disposti in file più o meno ordinate, di fronte al tempio. Chauntea, dea della vita. E quale posto più adeguato per essere adorata? D'altronde, lo scudo di Tempus si erge anche e soprattutto a loro difesa...

Pochi istanti dopo il mio ingresso nella piazza, noto un certo trambusto vicino all'ingresso di un vicolo poco lontano. Sento voci che rilanciano stralci di discorso.

... figlio di Rhorg il fornaio?

Qualcuno lo aiuti!

...guardie!

Potrebbe non essere nulla... ma se ciò che l'Alto Sacerdote teme è vero, nulla è casuale.

Con fare risoluto, mi dirigo verso il vicolo. A quanto pare, non sono l'unico animo volenteroso. Sei fortunato, ragazzo... Penso, mente allento Caldazar nel fodero, notando un umano, un genesi e un elfo scattare verso il passaggio assieme a me.

@Dm

Spoiler:  

Percezione +11 per non perdere il ragazzino e individuare eventuali (probabili :D ) minacce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I festeggiamenti in corso nella piazza rallegrano la giornata e riempiono il cuore di gioia. Le urla dei bambini che giocano producono un baccano piacevole, quand'ecco che una voce fuori dal coro rompe l'idillio richiamando l'attenzione.

Il bambino torna subito verso il vicolo e sembra che diverse persone siano sinceramente allarmate da quel grido d'aiuto, così decido di seguirlo anch'io di gran fretta per sincerarmi che abbia solo esagerato per l'attacco di qualche cane randagio e non che sia per colpa di qualche malintenzionato.

La prudenza in questi casi non è mai troppa e la visita a sorpresa a mia sorella ed una piacevole tisana in sua compagnia dovranno essere rimandate di qualche minuto, temo, quindi imbraccio lo scudo di lucente metallo e preventivamente tolgo il laccio in cuoio che fa da sicura alla spada nel suo fodero...non si sa mai cosa possa capitare nei vicoli delle città più popolose!

Spoiler:  
Seguo il bambino nel vicolo se non si fosse capito xD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha quasi dell'incredibile il fatto che ad intervenire siano dei viaggiatori e non i cittadini stessi... il proverbiale spirito battagliero degli abitanti delle Valli sembra essere piu' una leggenda che la realta' a giudicare da quanto sta succedendo.

Vi infilate dunque, di gran carriera, nel viottolo all'inseguimento del ragazzino, temendo che possa succedergli qualcosa, con i vostri sensi di combattenti esperti all'erta.

Il vicolo, appena inforcato, vi da una sensazione tetra ed opprimente. E' largo circa tre metri, ed i due edifici in pietra ai lati sono molto alti non permettendo alla luce di illuminare il suo spazio adeguatamente, anzi quasi le pareti intorno sembrano ghermirvi con le loro ombre che oscurano il sole, ma e' giorno quindi non ci sono particolari problemi di visibilita'; l'ambiente e' umido e sporco e l'odore pungente di urina ed escrementi vi provoca un motto di stizza. E' un posto in netto contrasto con il resto della piazza e non si puo' certo dire sia un percorso nel quale delle persone sagge si inoltrerebbero... Ma probabilmente l'atmosfera di festa ha fatto cadere ogni remora.

In fondo al vicolo, circa una trentina di metri avanti, c'e' un incrocio a "T" fronteggiato da un altro alto edificio in pietra, che contribuisce ulteriormente a rendere cupo e tetro lo spazio. A meta' del vicolo circa vedete 5 uomini con stese a terra accanto a loro due figure femminili inermi, probabilmente svenute ma non riuscite a capirlo da questa distanza, ed alcuni metri prima il ragazzino che chiedeva aiuto.

@Tutti

Spoiler:  
Dal momento che la partenza avveniva da posizioni piu' o meno casuali, vi ho disposto sulla griglia in base all'ordine con il quale avete fatto il primo post. Siete a circa 10 quadretti dalle donne stese a terra.

Mappa

Spoiler:  

yzfa.jpg

La parte bassa dell'immagine e' solo uno scorcio della piazza.

E questo e' uno zoom sulle figure nel vicolo, per capire il posizionamento:

tfpc.jpg

Due di questi uomini, dall'aspetto tutt'altro che rassicurante, stanno cercando di caricarsi le due donne in spalla per allontanarsi, mentre gli altri sorvegliano le possibili vie di fuga ed uno di essi sta intimando agli altri di sbrigarsi e fare in fretta con un tono tutt'altro che cordiale.

Alla vista degli avventurieri che entrano nel vicolo correndo e pronti ad estrarre le armi, e del ragazzino che urla, lasciano andare a terra le donne e quello dei cinque che probabilmente sembra essere il capo rimprovera piccato lo sgherro al suo fianco

Grimok, stupido idiota! Ti avevo detto di occuparti del ragazzino. Ha richiamato dei testimoni... Uccidiamoli, tutti ma non la donna che c'e' tra loro, ci venderemo pure lei!

Detto questo inizia ad estrarre quella che sembra una balestra piccola, mentre altri due estraggono un pugnale e si preparano a lanciarlo. Gli altri due impugnano le loro mazze ed iniziano ad avanzare lentamente verso di voi con fare molto minaccioso.

Iniziativa!

Spoiler:  
1. Girion Silveralder: 15 + 8 = 23

2. Banditi (4): 19

3. Elyas: 6 + 3 = 9

4. Capo dei Banditi: 8 (per maggior bonus di Iniziativa)

5. Endari Shudra: 7 + 1 = 8

6. Alatriel: 8 + 0 = 8

7. Gael: 6 + 1 = 7

Gran tiri di dadi direi....

Mappa scontro

Spoiler:  

gqp8.jpg

Per il movimento indicatemi le coordinate di arrivo.

Eccovi il dettaglio di come siete posizionati:

x42f.jpg

Come sempre 1 quadretto equivale a 1,5 metri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La festa è finita in fretta e le parole di quel tagliagole fanno ribollire d'ira il mio sangue. Mi ritrovo accerchiato da strane creature e da persone sconosciute, ma sembra che per i banditi siamo tutti nemici. Non ho tempo per pensarci ora, devo difendere questa famiglia in difficoltà.

Rapido come un serpente estratto il mio arco e due frecce partono in rapida successione.

Spoiler:  

Azione minore: preda il bandito C3

Azione standard: colpi gemelli, +8 vs CA su C3 (1d10+2+1d6) e B2 (1D10+2).

Se un bandito prova ad attaccare il ragazzo uso Colpo di disturbo (interruzione immediata): +8 vs CA su (1d10+6 e -6 all'attacco che ha attivato il potere)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ranger alla vista dei cinque ceffi, ma soprattutto nell'udire le promesse di morte, imbraccia in un baleno il suo arco e scaglia due frecce verso la prima linea degli sgherri.

Spoiler:  
Primo Attacco: 13 + 8 = 21, colpito! Danni: 7 + 2 + 4 = 13 su Bandito 2

Secondo Attacco: 16 + 8 = 24, colpito! Danni: 6 + 2 = 8 su Bandito 1

Quando un nemico diventa sanguinante ve lo specifico.

Le due frecce trapassano senza alcun problema l'armatura di cuoio dei banditi, levando immediatamente dalla loro bocca quell'accenno di sorriso misto a follia e costringendoli ad una smorfia di dolore, facendoli ripiegare leggermente su se stessi per il contraccolpo.

Idioti, che fate? Avanzate immediatamente, volete che ci ammazzi tutti con quelle maledette frecce? E' quel bastardo di Silveralder, l'ho riconosciuto... dategli una lezione! intima loro il capo, e dopo essersi scambiati un paio di occhiate preoccupate i quattro iniziano ad avanzare. Dopo pochi passi e dopo aver scansato in malo modo il ragazzino, i due davanti si fermano con il loro bastone in mano mentre i due rimasti leggermente piu' indietro scagliano i loro pugnali verso l'elfo.

Mappa e Attacco

Spoiler:  
Le nuove posizioni dopo il movimento (ho abbreviato i nomi dei banditi)

e7sn.jpg

Bandito 3 attacca Silveralder: 14 (considerando -2 per distanza e -2 per copertura) vs CA, mancato!

Bandito 4 attacca Silveralder: 21 (considerando -2 per distanza e -2 per copertura) vs CA, colpito! 4 danni (hai 32 pf).

Il bandito 1 e 2 avanzano solamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vendere delle persone? Schiavisti!

Una rabbia sorda riempie il mio cuore, mentre innalzo una preghiera a Tempus affinché i miei colpi vadano a segno nel suo nome.

I miei occhi si bloccano sul bandito direttamente davanti a me. Con voce stentorea, puntandolo con la mia arma, esclamo. Uomo! Il giudizio di Tempus è su di te!

Il cuore gonfio di disprezzo, con abilità calcolata, supero il genesi che mi sta davanti e mi lancio sul bandito. Caldazar cala sull'uomo. Il mio colpo, rinforzato dal benvolere di Tempus, descrive un ampio arco dall'alto verso il basso, da destra verso sinistra.

@DM

Spoiler:  
Azione Minore: estraggo la Fullblade

Azione Minore: Giuramento di Inimicizia sul Bandito in F3

Azione Standard: Carica+Attacco Soverchiante sul Bandito in F3. TxC+11, danni 1d12+6, Alto Critico.

Attacco Soverchiante è il mio basilare in mischia grazie a Potere d'Abilità (dal Dominio Divino 'Abilità', DP p. 118).

Giuramento di Inimicizia

  • se il nemico è l'unico bersaglio adiacente a me, tiro 2 volte per colpire e scelgo il risultato che preferisco (il più alto) - per ora non si applica;
  • Censura dell'Inseguimento: se si allontana da me spontaneamente, ho +4 ai danni contro di lui fino alla fine del mio turno successivo.

Se ho fatto errori con le Azioni e/o i numeri, correggi pure dove necessario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Elyas

Spoiler:  
Quando vuoi usare il "Ricordo di Mille Vite" dimmelo direttamente nel post dove c'e' il tiro di dado eventualmente interessato. Preferirei cosi' in modo da cambiare subito il tiro di dado che non dopo, e magari dover cambiare tutta l'azione seguente. Per questo round facciamo quindi che non lo usi.

Arma gelida: fino a quando non lo specifichi nell'attacco li considero danni normali.

Non mi trovo con i bonus: TxC: Sag:4, 1/2Liv.:1, Comp.:3, Arma:1, Carica: 1 = +10. Perche' 11? Sulla scheda mi pare segni +2 sull'incantamento. O dimmi perche' per favore, perche' mi sfugge.

Danno: Sag:4, Arma:1 = +5. Come sopra dimmi per favore perche' per te e' +6.

Per ora considero i bonus calcolati da me.

Il tuo scatto d'ira ed il tuo balzo fulmineo colgono impreparati i due banditi.

Quando il tuo spadone, guidato da Tempus, al termine del breve scatto cala sul bandito davanti a te questi non riesce a scansarsi in tempo e viene investito da un violentissimo colpo che lo fa barcollare provocandogli un vistoso squarcio sull'armatura ed una profonda ferita in pieno petto, dalla quale inizia a scendere copioso il sangue ed un gemito di dolore sgorga dalla sua bocca mentre piega leggermente le gambe come per un leggero mancamento...

Spoiler:  
Tiro per colpire: 16 + 10 = 26, colpito!

Danno: 8 + 5 = 13 danni normali

Il Bandito 2 e' sanguinante.

Elyas adesso e' in posizione G3. L'immagine la posto all'inizio del prossimo round.

Alla vista della violenza del colpo inferto, il capo dei banditi trasale per un breve istante, quindi punta la sua piccola balestra verso Elyas e imprecando lo apostrofa ad alta voce

Stolto! Non temiamo ne' te ne' il tuo signore della battaglia... Il nostro signore dei segreti e' molto piu' potente, e ci protegge... o ci vendichera'!

Immediatamente dopo scocca il piccolo dardo nella direzione di Elyas centrandolo ad una spalla e procurandogli una fastidiosa ferita.

Spoiler:  
Tiro per colpire: 20 di dado, colpito, colpo critico!

Danni: 9 (hai 21 pf)

Alla vista del colpo andato a segno con tanta precisione ride sguaiatamente e ti sbeffeggia

Hahahhaha, hai visto il potere del grande Vecna? Arrendetevi, e forse avremo pieta' di voi, miserabili!

@Tutti

Spoiler:  
Non oso pensare cosa farete al capo dei banditi se ha questa fortuna e vi prende per il c... ad ogni round!!! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sacro Bahamut!Proteggi il suddito di Tempus!

@DM - Interruzione Immediata

Spoiler:  

Armatura di Bahamut : Colpo critico verso Elyas diventa normale

Povero che invochi il potere di Vecna!Nulla è possibile contro il potere del Sacro Bahamut!

Una colonna di luce discende sul bandito di fronte a me....

@DM - Attacco

Spoiler:  

Luce Demoralizzante su Bandito in F2:

Saggezza Vs Riflessi -> d20 +4 VS riflessi

Danni 2d10+4 e Gael guadagna vantaggio in combattimento sul bandito fino alla fine del suo turno.

PS: Allineamento LEGALE BUONO per via di Bahamut :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Incredibilmente nonostante la precisione del colpo, la ferita e' solo superficiale, grazie all'intervento del chierico che invoca prontamente la protezione del grande drago di platino.

@Elyas

Spoiler:  
Da 9 le ferite passano a 4
Spoiler:  
Attacco di Endari su Bandito 1

Attacco: 18 + 4 = 22, colpito! Danni: 14 + 4 = 18 danni radiosi

Il Bandito 1 e' sanguinante.

Quando la colonna di luce invocata da Endari scompare notate che il bandito investito riporta molte ustioni sul suo corpo, nonostante le protezioni, e molte di esse sanguinano facendogli emettere gemiti di dolore.

Il capo dei banditi a questo punto, con sguardo molto minaccioso e gli occhi sbarrati dall'ira, punta dapprima l'indice della mano destra verso il chierico, poi sorridendo si passa il pollice sulla gola mimando l'atto di sgozzare, con chiaro intento intimidatorio... dicendogli

La prossima sara' per te, prete, vedremo se il tuo dio proteggera' anche te come ha fatto con il tuo amico!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci venderemo pure lei? CI VENDEREMO PURE LEI?

Ma con chi credi di parlare? Io sono Alatriel Tully, paladina del tempio di Avandra! Vieni qui a prendermi se sei un vero uomo, verme che non sei altro!

Le parole del capo dei furfanti mi hanno palesemente innervosito e avanzo tra la gente mentre estraggo la lucente spada dal fodero ed arrivo davanti ai banditi che mi si parano davanti nel vicolo.

Volete farmi schiava per vendermi? Pensate di riuscirci sul serio? FATEVI SOTTO CANAGLIE!

Spoiler:  
Grazie per l'assist del "ci venderemo pure lei" XD

Con l'azione minore sfodero l'arma, azione di movimento per arrivare in G2 ed attacco il bandito1 (quello in F2) con Punizione Valorosa (Poteri Divini pag 60)

Tiro per colpire +8 contro CA e se colpisco faccio 2d8+4 danni e tutti i nemici entro 3 caselle (suppongo banditi 1-2-4) sono soggetti all'avallo divino (ovvero sono marchiati da me fino alla fine del mio prossimo turno e se attaccano qualcuno senza includermi nel bersaglio, subiscono 7 danni radiosi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Impressionati dall'avanzare della massiccia paladina e dalle sue grida irose i due banditi gia' malridotti rimangono visibilmente turbati dal suo incalzare e quello che la fronteggia non si avvede del colpo di spada che cala su di lui, probabilmente ancora abbagliato dalla luce che lo ha investito poco prima.

Spoiler:  
Tiro per colpire: 11 + 8 = 19, colpito! Danni: 15 + 4 = 19.

Il Bandito 1 muore. I Banditi 2 e 4 sono "marchiati".

Il colpo ferale inferto fa accasciare al suolo il bandito privo di vita, mentre il gorgogliare del sangue che esce dalla sua bocca nasconde le ultime parole di maledizione che esso le rivolge cadendo ai suoi piedi.

Maledetta!

sibila, alla vista di quanto succede, il capo dei banditi stringendo i pugni verso l'alto e alzando lo sguardo al cielo scopre i denti in segno di rabbia, poi urla verso Alatriel

CHE TU SIA DANNATA MEZZOSANGUE!

poi sporgendo il bacino in avanti porta una mano ai genitali e muovendola in alto e in basso un paio di volte, continua

E stai pur certa che prima di venderti ti sistemeremo per le feste... hehehehe...

Uomini avanti, non vorrete farvi battere da una donna!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Dm

Spoiler:  
accidenti a te XD se me li metti così faccio fuori più civili che nemici

Ecco le due donne... Ma ci sono anche cinque banditi... Devo fermarli pima che facciano del male a qualcuno... Ma come faccio?... Il vicolo è stretto rischio di colpire anche qualcuno di innocente......

Calma Gael, calma, respira profondamente e ricordati cosa ti è stato insegnato...

mentre cerco di calmarmi gli altri che erano accorsi alle grida del ragazzino si lanciano senza paura contro il nemico lasciandomi leggermente indietro

bene Gael ora tocca a noi far vedere di che pasta siamo fatti

concentrandomi faccio confluire l'energia arcana nella gemma del mio bastone rilasciando un colpo che sembra congelare l'aria appena attraversata

Questo è per come hai appena trattato una donna dico rivolto al capo della banda mentre il colpo si dirige verso di lui

Spoiler:  

uso Ray of frost contro il capo dei banditiIntelligenza vs TEMP->1d20+6

1d6+5 danni da freddo e il bersaglio è rallentato fino alla fine del mio prossimo turno

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Blödgharm

Spoiler:  
Accidenti! Non me n'ero accorto che avevo mescolato cittadini e nemici per evitare gli attacchi ad area... Hahahahahaha, come no...

Battute a parte: Raggio di gelo e' "Distanza 10", il capo dei banditi e' a 11. Presumo quindi che tu ti sposti avanti di 1, ti posiziono in I3.

Mentre il capo dei banditi inveisce con gesti osceni verso Alatriel dal bastone del mago scaturisce un raggio azzurro che lo investe proprio al basso ventre facendolo balzare e urlare di dolore

Spoiler:  
Gael sul capo dei banditi

Attacco: 8 + 6 = 14, colpito! Danni: 4 + 5 = 9 danni da freddo ed e' rallentato

Con entrambe le mani serrate sui genitali, a denti stretti per il dolore, visibilmente impacciato nei movimenti mormora verso il mago

Bravo, scherzo della natura. Ora ho solo l'imbarazzo della scelta con chi di voi prendermela... fra un attimo saro' anche da te!

Mappa di fine round

Spoiler:  
Fine del primo round.

85sw.jpg

Situazione:

Capo dei banditi: ferito

Bandito 1: morto

Bandito 2: sanguinante

Bandito 3 e 4: non feriti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un sorriso ferino mi illumina il volto mentre due frecce sono già incoccate.

Se mi conoscete sapete anche che non faccio prigionieri quando ho a che fare con la feccia di Vecna.

Spoiler:  

Movimento: 2 q indietro

Standard: colpi gemelli su bandito 2 (preda)

2 attracchi +8 danno 1d10+2 se almeno uno colpisce 1d6 extra

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Eru Iluvatar

Spoiler:  
Per favore metti il nome del pg come titolo dei tuoi post, mi semplifica la vita quando cerco la scheda.

Colpi gemelli: da quanto so io e' molto dibattuto il fatto di dover dichiarare in anticipo contro chi va il secondo attacco, nel caso il primo uccida... Siccome nel gruppo dove gioco noi facciamo che in caso di morte del primo obiettivo il secondo puo' essere indirizzato contro qualcun altro, si puo' fare anche qui. In futuro nel caso di colpi gemelli contro moribondi indicami contro chi eventualmente va il secondo attacco se con il primo muore (per questo round lo gestisco io). Se preferisci diversamente dimmelo.

Mentre Silveralder arretra la solita voce dal fondo del vicolo lo canzona

Bravo... scappa, coniglio!

Spoiler:  
Con il movimento il ranger si porta in M2 (scrivetemi sempre le coordinate per cortesia, a scanso di equivoci)

Primo attacco contro Bandito 2: 8 + 8 = 16, colpito! Danno: 4 + 2 + 5 (preda) = 11

Il Bandito 2 muore

Secondo attacco contro Bandito 4: 19 + 8 = 27, colpito! Danno: 8 + 2 = 10

Alla rapida sequenza di colpi andati a segno con tanta precisione comincia a far capolino sul volto del capo dei banditi una certa preoccupazione. Questa volta infatti non ribatte....

I due banditi ancora in vita oltre a lui pero' non si perdono d'animo, e si fanno avanti.

Spoiler:  
Il Bandito 4 carica Elyas portandosi in F3

Attacco: 12, mancato!

Bandito 3 si porta in F2 e attacca Alatriel

Attacco: 15, mancata!

Con una breve rincorsa uno dei banditi cerca di sferrare un colpo potente con la sua mazza su Elyas, ma il vendicatore e' all'erta e lo schiva senza problemi.

Anche l'altro bandito segue il compagno e parandosi davanti ad Alatriel sferra pure lui un colpo con il bastone, che si infrange pero' miseramente sull'armatura della paladina senza procurare alcun danno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei banditi prova ad attaccare senza successo Elyas, ma nel momento in cui rotea la sua mazza verso il ragazzo, una fitta nel petto lo fa piegare in due dal dolore mentre la presa delle sue mani sull'arma si fa più molle facendogli perdere l'attimo per l'affondo!

Spoiler:  
Il bandito 4 era marchiato, quindi si becca 7 danni radiosi
Allora? Non volevate prendermi, farmi un qualche servizietto e vendermi? Io sono sempre qui eh...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Similar Content

    • By MasterX
      qualcuno di voi ha per caso qualche manuale in pdf di D&D 4.0 da condividere? mi interessa molto ed ero curioso di leggere i manuali per vedere, regole e mostri.
    • By Alonewolf87
      All'inizio di questo anno abbiamo dato l'addio definitivo a D&D 4E con la chiusura di D&D Insider.
       
      Articolo di J.R. Zambrano del 20 Dicembre 2019
      Il 01 Gennaio 2020 ha segnato la fine di un'era. Per molte ragioni visto che ha indicato la fine dei nuovi anni '10 e l'inizio di un periodo importante per la vita di tutti quanti, un periodo in cui le azioni di tutti noi saranno ancora più importanti che mai, ma non è di questo che sono qui a parlarvi. Il 01 Gennaio 2020 ha segnato anche la fine definitiva di D&D 4E.

      D&D 4E è una edizione su cui molte persone hanno delle opinioni forti. Per alcuni è ciò che D&D ha prodotto di meglio ed è un gioco che sarebbe dovuto rimanere più a lungo in circolazione, invece di fare spazio a quella versione diluita e per bambini che è D&D 5E. Per altri è la letterale incarnazione del male, strisciata fuori dalle profondità degli inferi per mangiarsi tutti i vostri snack e regalare i diritti di tutti i vostri cartoni preferiti dell'infanzia a Michael Bay. Per molti altri di noi D&D 4E è ciò che ha salvato D&D ed è direttamente responsabile per l'enorme successo di D&D 5E.
      Senza D&D 4E non avremmo avuto molte delle innovazioni che hanno reso D&D 5E la versione più popolare di D&D di sempre, nè potremmo goderci questa epoca d'oro ludica, che ora si sta diffondendo capillarmente anche grazie a podcast e show di giochi in diretta (cosa iniziata ai tempi di D&D 4E). Certo, D&D 4E è l'edizione che ha fatto abbandonare a molti giocatorii D&D, aprendo la strada al breve dominio di Pathfinder (e alla sua strada verso una Seconda Edizione), ma penso che sia un dato significativo riguardo alla qualità di un gioco il fatto che ci fossero ancora persone che si stavano iscrivendo a D&D Insider (il set di strumenti digitali obbligatorio per la 4E) ancora nel 2017. Stava ancora uscendo del nuovo materiale nove anni dopo l'uscita del gioco e tre anni dopo l'inizio della 5E.

      Per le persone là fuori che stavano ancora giocando a D&D 4E era evidentemente il tipo giusto di D&D per loro. Solo che dal 01 Gennaio anche l'ultimo mezzo di supporto ufficiale per la 4E è svanito, visto che sono stati chiusi i server di D&D Insider (anche detto DDI).
      Se non avete mai giocato a D&D 4E vi siete persi la gioia di consultare quattordici differenti manuali per creare un personaggio...a meno che non steste giocando a Pathfinder. In ogni caso DDI era un compendio digitale di tutte le risorse per la creazione dei personaggi. Includeva tutto ciò che vi poteva servire: razze, classi, poteri, oggetti magici e così via.
      DDI si basava anche sul (all'epoca in cui era stato lanciato) nuovo programma Microsoft Silverlight, destinato a durare a lungo. Ma così come per Java e Flash al giorno d'oggi le applicazioni basate su Silverlight stanno svanendo. E ora che Microsoft non supporta più Silverlight DDI è diventato inaccessibile.

      Se eravate uno dei coraggiosi che stavano ancora giocando alla 4E spero che siate riusciti a salvare i vostri personaggi esportandoli fuori da DDI prima della chiusura dell'applicazione.
      Che i trucchetti a volontà e i riposi brevi possano rimanere nelle vostre avventure ad imperitura memoria della 4E. Condividete con noi nei commenti le vostre riflessioni e ricordi di questa edizione.
      Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/12/dd-fourth-editions-final-farewell.html
      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Articolo di J.R. Zambrano del 20 Dicembre 2019
      Il 01 Gennaio 2020 ha segnato la fine di un'era. Per molte ragioni visto che ha indicato la fine dei nuovi anni '10 e l'inizio di un periodo importante per la vita di tutti quanti, un periodo in cui le azioni di tutti noi saranno ancora più importanti che mai, ma non è di questo che sono qui a parlarvi. Il 01 Gennaio 2020 ha segnato anche la fine definitiva di D&D 4E.

      D&D 4E è una edizione su cui molte persone hanno delle opinioni forti. Per alcuni è ciò che D&D ha prodotto di meglio ed è un gioco che sarebbe dovuto rimanere più a lungo in circolazione, invece di fare spazio a quella versione diluita e per bambini che è D&D 5E. Per altri è la letterale incarnazione del male, strisciata fuori dalle profondità degli inferi per mangiarsi tutti i vostri snack e regalare i diritti di tutti i vostri cartoni preferiti dell'infanzia a Michael Bay. Per molti altri di noi D&D 4E è ciò che ha salvato D&D ed è direttamente responsabile per l'enorme successo di D&D 5E.
      Senza D&D 4E non avremmo avuto molte delle innovazioni che hanno reso D&D 5E la versione più popolare di D&D di sempre, nè potremmo goderci questa epoca d'oro ludica, che ora si sta diffondendo capillarmente anche grazie a podcast e show di giochi in diretta (cosa iniziata ai tempi di D&D 4E). Certo, D&D 4E è l'edizione che ha fatto abbandonare a molti giocatorii D&D, aprendo la strada al breve dominio di Pathfinder (e alla sua strada verso una Seconda Edizione), ma penso che sia un dato significativo riguardo alla qualità di un gioco il fatto che ci fossero ancora persone che si stavano iscrivendo a D&D Insider (il set di strumenti digitali obbligatorio per la 4E) ancora nel 2017. Stava ancora uscendo del nuovo materiale nove anni dopo l'uscita del gioco e tre anni dopo l'inizio della 5E.

      Per le persone là fuori che stavano ancora giocando a D&D 4E era evidentemente il tipo giusto di D&D per loro. Solo che dal 01 Gennaio anche l'ultimo mezzo di supporto ufficiale per la 4E è svanito, visto che sono stati chiusi i server di D&D Insider (anche detto DDI).
      Se non avete mai giocato a D&D 4E vi siete persi la gioia di consultare quattordici differenti manuali per creare un personaggio...a meno che non steste giocando a Pathfinder. In ogni caso DDI era un compendio digitale di tutte le risorse per la creazione dei personaggi. Includeva tutto ciò che vi poteva servire: razze, classi, poteri, oggetti magici e così via.
      DDI si basava anche sul (all'epoca in cui era stato lanciato) nuovo programma Microsoft Silverlight, destinato a durare a lungo. Ma così come per Java e Flash al giorno d'oggi le applicazioni basate su Silverlight stanno svanendo. E ora che Microsoft non supporta più Silverlight DDI è diventato inaccessibile.

      Se eravate uno dei coraggiosi che stavano ancora giocando alla 4E spero che siate riusciti a salvare i vostri personaggi esportandoli fuori da DDI prima della chiusura dell'applicazione.
      Che i trucchetti a volontà e i riposi brevi possano rimanere nelle vostre avventure ad imperitura memoria della 4E. Condividete con noi nei commenti le vostre riflessioni e ricordi di questa edizione.
      Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/12/dd-fourth-editions-final-farewell.html
    • By Blackblake1
      Ciao 😄 ho creato un gruppo telegram, pensando alla difficoltà con cui si trovano master e player e ai tempi di risposta lunghi.Con questo gruppo si facilita la ricerca di entrambi, essendo telegram istantaneo, ed è più comodo dell'app di discord per cellulare,quindi  se sei interessato scrivimi su telegram al contatto @Gintama12( ho la foto di boruto) e spargi la voce(senza farti bannare per spam XD).        
    • By Alonewolf87
      La nuova campagna in streaming di Mike Mearls ci riporta nell'ambientazione della 4E di D&D, la Valle del Nentir.
      Articolo di J.R. Zambrano,
      Del 04 Dicembre 2018
      Il mondo della Valle del Nentir è pieno di percoli, di divinità cadute, di antiche rovine e di misteri. Probabilmente è una delle mie ambientazioni preferite ed è dove si svolge la nuova campagna gestita dal Creative Director di D&D Mike Mearls.
      In caso non lo sappiate, la settimana scorsa ha visto il lancio di una nuova campagna di D&D gestita da Mike Mearls, uno dei pezzi da novanta di D&D, nonché anfitrione dello show in streaming Mike Mearls Happy Fun Hour, dove potete vedere dal vivo venire sviluppati parti di D&D. Ma non è di questo che vogliamo parlarvi, siamo qui per parlare di Heroes of the Vale, una nuova campagna in streaming che prende le parti migliori dell'ambientazione di D&D 4E e le mette sotto i riflettori. Se non siete familiari con l'ambientazione o sul perchè questa campagna potrebbe essere interessante da seguire eccovi un'anteprima:
      La Valle del Nentir è una piccola nicchia di civiltà in un mondo molto oscuro. Nella 4E il mondo era stato ridotto a "punti di luce", ovvero bastioni di sicurezza separati da miglia di terre selvagge oscure e perigliose. SI trattava di un mondo dove bisognava seguire le strade e, anche in tal caso, non si era sicuri di dove si stava andando. Dove i mostri erano in agguato ovunque. Dove nelle ombre si cevalavno spiriti dimenticati e antichi portenti.

      Per farla breve, il mondo della 4E era un mondo che necessitava di avventurieri. Ciò si rifletteva nella storia del mondo, nei brandelli di informazioni sull'ambientazione. E una delle parti migliori era il senso di oppressione che il mondo imponeva quando si usciva dai confini sicuri di una città. Dava la sensazione di ciò che D&D potrebbe essere. Certo era sempre high fantasy, con dei personaggi che ci si aspettava affrontassero potenti mostri e servitori degli dei (se non gli dei stessi), ma crescendo fino a diventare leggende loro stessi. Degli umani (o qualsiasi altra razza aveste scelto) Leggendari, che avrebbero avuto un Destino Epico.

      Tutto questo era stato inserito nelle meccaniche della 4E e si rifletteva nel mondo. E nel modo in cui il mondo interagiva con i personaggi. L'ambientazione Valle del Nentir è anche responsabile per alcune delle mie aggiunte preferite alla 5E. Da essa abbiamo ottenuto delle regole espanse sui viaggi nelle terre selvagge e potete vederne l'influenza in molti degli aspetti di esplorazione del gioco. E sono ora il cuore di questa nuova campagna, il cui primo episodio è uscito il 28 Novembre.
      La campagna ha inizio con degli aspetti più mitici. Potete vedere molta della filosofia di design di Mearls nella preparazione della campagna. Una cometa misteriosa, i mondi opposti della Selva Fatata e della Coltre Oscura che si avvicinano, e la malasorte che si diffonde sempre più.

      Che guardiate o meno gli show in streaming, questa è un'ottima occasione per vedere cosa fanno altre persone quando giocano, oltre che ovviamente poter rubare idee interessanti per la propria campagna. Vale la pena di menzionare che questa è una rara occasione per poter iniziare a seguire una campagna sin dall'inizio. Potrete vedere come prende forma e come il DM gestisce il mischiare assieme i vari personaggi, guardando l'episodio a spezzoni se necessario (quanto meno è così che faccio io con questo show in streaming).
      La campagna include dei personaggi interessanti, tra cui l'Eladrin Keen Dayapreth, interpretato da TJ Storm, e l'Aarakocra ispirato ad un papero di Shelly Mazzanoble, Fla'aper. Gli episodi vengono pubblicati il mercoledì, quindi se volete qualcosa da seguire ed ascoltare/vedere a metà della settimana è l'occasione perfetta.
      Come sempre, buone avventure!
      Link all'articolo originale: http://www.belloflostsouls.net/2018/12/dd-step-into-the-world-of-4th-edition-with-heroes-of-the-vale.html
      Visualizza articolo completo
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.