Jump to content

Minsc

Circolo degli Antichi
  • Posts

    3.3k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    19

Everything posted by Minsc

  1. Se cerchi qualche build dell'eternal blade ci potrebbero uscire cose carine. Ce ne sono tipo con ranger/warblade/revevant blade/eternal blade oppure su base swashbuckler o con un livello nel barbaro. Con island of blades ed i talenti del tob tipo stormguard warrior faresti il primo round di "caricamento" e poi nel secondo round fai un bordello, di danni a chiunque. Come concept di pg ci potrebbe stare (anche se sarebbe un combattente con intelligenza medio-alta e sag/car bassi)
  2. Se la base da cui partire è "personaggio principalmente barbaro", la prima cosa che mi viene da consigliarti è di abusare degli oggetti magici, sopratutto quelli dello spell compendium. Se ti interessa solo il flavour del barbaro e non la meccanica specifica della classe, io baserei il personaggio sul warblade visto che le classi del tome of battle sono la cosa che più si avvicina a ridurre il gap incantatori-mundane. Ovviamente con arma a 2 mani visto che le 2 armi e lo scudo sono di molto inferiori a livelli mediobassi ed il dislivello cresce verso l'endgame. Se invece vuoi andare per forza sul barbaro secondo me la cosa migliore è mischiare classi che non hanno prerequisiti inutili centellinando i talenti per le cose che ti servono davvero e puntanto su oggetti che ti aumentano il numero degli attacchi e metodi alternativi si difesa che non siano la classe armatura (tipo percentuale di miss chance da distorsione/intermittenza, wings of cover, abrupt jaunt e simili)
  3. Se con gli altri player/dm giochi da anni forse la cosa più sicura è confrontarsi con loro e provare a capire a che livello di potere vogliono giocare la campagna. Non è tanto il mischione di classi di prestigio che rende un incntatore 100 passi avanti ad un mundane quanto la selezione di talenti, incantesimi e oggetti. Nel senso... Non serve un cheater of mystra, un pun pun, assumere capacità soprannaturali con lo strangolatore o un dweomerkeeper per frustrare un mundane, ma basta molto molto meno (che ne so... Un chierico puro di 21° con metamagia persistenti con guscio antivita, un mago di 21° con shapechange condiviso col famiglio). Se poi si va sui livelli epici si iniziano ad aggiungere anche talenti che aumentano il gap. Per esempio un incntatore con multincantesimo e un paio di verghe degli incantesimi rapidi ti lancia 3 spell a round (disgiunzione, una spell per ammazzarti dove se è magnanimo ti salvi con 20 di dado e poi con il terzo incantesimo lancia luci danzanti solo per far vedere che neanche gli serviva). Questo per dire che dipende davvero troppo da come hanno intenzione di giocare gli altri per vedere se in qualche modo puoi dire la tua o se sei condannato a farevla conparsa mentre "i protagonisti" giocano la campagna. Che poi, per carità, ci può anche stare a giocare a livelli diversissimi di potere, ma se lo si fa partendo da livelli bassi significa che il personaggio ha tutta una storia ed un vissuto con gli altri compagni e diventa indispensabile per il party anche solo per connessioni di trama/legami affettivi/avventure vissute insieme quindi arrivati ai livelli epici si suppone che si sia verso fine campagna e se anche nello scontro con megaboss finale non lancia fermare il tempo, sciami di meteore e disintegrazioni raddoppiate e massimizzate, comunque ha avuto un ruolo in tutto quello. Se al contrario prendi un pg costruito direttamente di 21° livello che non ha una storia vissuta col party, secondo me il rischio di frustrazione è 100 volte più alto perché in base a come giocano gli altri incantatori si rischia di non fare nulla di risolutivo fino a fine avventura
  4. Se le premesse sono "campagna PP e potete usare qualsiasi manuale e rivista", significa che con un personaggio del genere saresti poco meno del famiglio/compagno animale dell'incantatore con la differenza che neanche possono condividere con te gli incantesimi. I mundane nella 3.5 sono un one trick pony e possono fre due cose: charger o tripper/controller. Considerando che al 21° fare il tripper non ha molto senso perché i combattimenti si risolvono in pratica al lancio dell'iniziativa (o in caso di anticipatory strike e simili anche prima), l'unico modo per essere un minimo efficaci è fare il charger per fare danni a 4 cifre ma non hai neanche messo i vari leap attack/shock trooper/variante per fare il completo in carica/oggetti-talenti-razze-classi per fare più attacchi a round. Capisco la voglia di giocare uno specifico personaggio, ma tieni a mente che potresti tranquillamente prenderci gli schiaffi in corpo a corpo dal famiglio di un mago di pari livello e che in combattimento (sempre se le premesse "facciamo una campagna power player dal 21° in su" sono confermate) le tue azioni si ridurrebbero al maciullare i minion di livello mediobasso per non far sprecare agli incantatori del tuo party gli slot incantesimo di livello alto
  5. PP e barbaro non vanno proprio nella stessa frase nella 3.5 Qualsiasi cosa che non sia un incantatore sta 10 passi indietro
  6. Wifrey Widetail Direi di si a questo punto - rispondo al drow mentre guardo con la coda dell'occhio Topsy per cogliere una sua reazione. Incamminandoci lascio far strada ai più robusti guerrieri e al drow che probabilmente è la nostra miglior guida al momento e affianco lo gnomo delle profondità per capire un po' di più dell'improvvisa repulsione dell'elfo oscuro parlandogli quando Serith è abbastanza staccayo da non sentirci: Hai da dire nulla? C'entri per caso qualcosa con l'accusa di omicidio che gli hanno mosso i suoi simili? Qui sotto ci sono già abbastanza cose che vogliono ucciderci, non penso serva farlo anche tra di noi. Forse sono troppo diretta nelle parole, ma preferisco rischiare di avere un compagno di viaggio imbronciato che un coltello dietro la nuca
  7. Wifrey Widetail Anche se lo obbligassi a non venire con noi - faccio osservare a Serith - niente gli impedisce di seguirci a distanza e - non sia mai - sgozzarti nel sonno quando ci fermeremo per dormire. Tanto vale tenerlo vicino in modo da controllarlo, testone che non sei altro. Poi osservando uno dei pelleverde che lancia un sasso in direzione del lago, commento con apprensione: Magari svegliare le bestie che ci vivono dentro non è una grande idea visto che è proprio lí che stiamo andando...
  8. A tal proposito un paio di anni fa ho trovato una HR che ho rubato senza pietà: dare la possibilità a qualsiasi razza di spostare uno dei punti bonus razziali ad un'altra caratteristica senza superare il +2 massimo (quindi elfo silvano con +2 destrezza e +1 carisma oppure +1 destrezza, +1 forza e +1 saggezza per esempio). In questo modo si permette qualsiasi combinazione razza-classe lasciando la possibilità di iniziare con +3 nella stat principale lasciando comunque un minimo di bonus razziale "standard" (elfo/halfling almeno +1 dex, mezz'orco forza, nano costituzione ecc)
  9. Ma non ti pare di aver esasperato un attimino il ragionamento? Si è passati dal "demone solitamente caotico malvagio" al "quando cambi tutto o quasi, hai cambiato gioco". Cioè hanno cambiato un avverbio da sempre a solitamente per far capire anche a chi si approccia per la prima volta al gioco che possono esistere delle eccezioni visto che l'allineamento non è legato alle meccaniche di gioco ma solo alla specifica ambientazione e pare che ti hanno ammazzato il cane. Anche meno dai...
  10. Ci siamo affossati male? @Lucane @Alabaster 👀
  11. Il bersaglio non percepirà l'incantatore come il suo superiore perché l'incantesimo non cambia in nessun modo le percezioni del bersaglio, non lo charma, non lo domina, non gli modifica la memoria nè altro del genere. L'incantesimo fa solo percepire come ragionevole un suggerimento che senza magia non sarebbe recepito come tale e per compiere una singola azione, non per cambiare atteggiamento o forma mentis
  12. A1630 No. Per cose del genere c'è dominate person che ha durata 1 minuto ed è di 5° livello. Un incantesimo di 2° con durata 8 ore non può ovviamente essere migliore
  13. Wifrey Dopo i giorni di cammino per i cunicoli sotterranei, approfitto della vista dall'alto della scarpata per provare a studiare il lago e cogliere movimenti o increspature in superficie: È abitato? Non sarebbe male sapere cosa c'è sotto il pelo dell'acqua se dovessimo essere costretti ad attraversarlo. Confusa dall proposta di Damocle, lo guardo con fare interrogativo e domando: L'idea non era di chiedere aiuto al suo popolo per abbandonare il sottosuolo? Da quello che ho capito vivono da quella parte - dico indicando il sentiero che conduce alla nostra destra - Magari è un percorso più rischioso per via dei drow, ma se dovessimo andare ad ovest e perderci senza poter chiedere aiuto a nessuno non sarebbe altrettanto rischioso? Dopodiché il mio sguardo passa sullo gnomo e cerco di cogliere lansua reazione alle parole di Serith: Ma era un prigioniero come noi... Anche se la sua razza non è vista di buon occhio dalla tua, non sarebbe più prudente restare tutti uniti? Anche se fosse un vostro nemico giurato, sarebbe più pericoloso se cadesse nelle mani dei drow che potrebbero interrogarlo con le loro torture e rivelargli dove siamo, non credi? -Dopotutto siamo tutti sulla stessa barca, un carrozzone di persone ed esseri di razze differenti tenute insieme dalla voglia di vivere... @dm
  14. Wifrey Widetail - La Rediviva Tento di spingere il grosso drow oltre il dirupo. Sposta il peso del proprio corpo sull'altra gamba mentre la mia spalla scivola sul pettorale dell'armatura facendomi perdere l'equilibrio. In un attimo realizzo di non essere abbastanza reattiva sui piedi per schivare la lama che punta diretta al ventre. Sento il freddo dell'acciaio penetrarmi la carne come fosse burro ed il nero dei suoi occhi che mi scrutano nell'anima diventa sempre più vicino fino ad essere l'unica cosa che vedo. Tutto si fa nero, non sento più nè dolore, nè fatica, nè sete: è come se avessi raggiunto la pace con me stessa. In un silenzio ovattato - come se fossi coperta da una slavina di neve color pece - mi guardo intorno ma è come se fossi nel vuoto. Non sento neanche la pietra sotto i piedi. All'improvviso un'imponente figura in un'armatura tirata a lucido come se fosse stata appena forgiata mi appare davanti agli occhi ed un tenue bagliore si riflette sull'elmo argentato. Mi parla ma non sento la sua voce provenire sall'interno della corazza, la sento direttamente nella testa. O forse nel cuore. Wifrey Widetail avevi un compito da svolgere. Dovevi proteggere gli indifesi, i malati ed i poveri. Dovevi ergerti come stendardo di giustizia e lealtà. Eppure eccoti qui a richiedere di riposare in pace. Purtroppo non riposerai qui e la pace potrai ottenerla unicamente da viva e solamente rispettando i giuramenti a cui ti sei votata. Proteggili. Mostra loro la via. Sii forte e leale. Non infrangere mai la parola data. Alzando la mano dal fianco e stendendola in avanti verso il mio petto continua a parlare mentre il guanto d'arme si fa sempre più vicino: Ora rinasci Wifrey Widetail la rediviva e torna ai tuoi doveri. Un giorno tornerai nelle mie sale per reclamare il giusto riposo, ma non è oggi quel giorno. Non appena le punte delle dita sfiorano il mio petto, una luce si sprigiona allargandosi sempre più fino a coprirmi interamente accecandomi per un istante. Faccio fatica a distinguere la forma del cavaliere mentre la luce si attenua e sbatto le palpebre per mettere a fuoco quello che mi circonda. Guardo la mano che si ritira dal mio petto e mi accorgo che non è più coperta da un guanto d'arme, ma la sua pelle è verdastra come amche quella del suo viso: è Derren che chiude con un tocco la ferita che ancora si apriva sul mio ventre e con un rassicurante sorriaso mi da il ben tornata. Di colpo mi rendo conto di provare ancora dolore, stanchezza e sete mentre mi metto a sedere arrancando e mi guardo attorno spaesata: forse è stato solo il delirio febbricitante di una ragazza condannata a morte dall'acciaio. Forse un emissario di Helm - o addirittura lui stesso - mi ha parlato nel mondo dei morti. Non posso saperlo, ma tengo ben stretta nel cuore la sensazione di pace, quasi di estasi, che ho provato nell'oscurità e ancor più tengo fissati nella testa i miei giuramenti: Grazie Derren - sussurro con un filo si voce - me la sono vista brutta...
  15. Per buonsenso la si dovrebbe accorpare alla reazione per castare counterspell altrimenti non ha senso. La cosa migliore è chiedere al proprio DM come intende gestire la cosa
  16. Intanto un saluto a tutti! Spero non vi dispiaccia se mi sono fatto un pg mimic 👀
  17. Ma una volta rapita, un incantesimo di dominazione/charme sulla principessa con magari un modify memory è troppo semplice? Troppo breve? Anche l'invocazione mask of many faces del warlock potrebbe aiutare se si parla di livelli mediobassi, altrimenti la soluzione più ovvia dall'11° livello in su è che un incantatore del gruppo usi giara magica, prenda possesso del corpo della principessa e la impersoni scoprendo tutto quello di cui ha bisogno visto che ha durata illimitata. Meglio se stregone con proficiency in persuasion/deception per farsi passare meglio da principessa
  18. Il d6 secondo me era più equilibrato: se portato a d8, alzerei quantomeno il casting a 1 azione. Imho scala in maniera troppo netta. Metterei +1d6 al 6° e +2d6 al 8°
  19. Tipo si potrebbe formulare la suggestione come "ti suggerisco di guardare le date dei topic prima di rispondere a messaggi di tre o quattro anni fa" e l'incantesimo avrebbe effetto 👀
  20. Booming blade non può essere raddoppiato perché non è un incantesimo a bersaglio. Ad ogni modo puoi usare lo smite af ogni attacco che sia booming bladebo attacco "semplice" portato con l'attack action ed eventualmente extra attack
  21. Si quello puoi farlo senza problemi. L'unica limitazione nel lancio di 2 spell in un turno è che se lanci una spell come azione bonus, puoi usare la tua azione per lanciare solo un cantrip e tu rispetti i requisiti
  22. Intanto contingenza e azione preparata sono due cose diverse: l'effetto di contingenza si verifica immediatamente appena si verificano le condizioni che lo triggerano, mentre l'azione preparata è un'aziome standard che il pg fa consapevolmente e a cui può rinunciare. Per esempio contingenza con porta dimensionale spostandosi di 9m quando si è bersagli di una freccia o di un raggio rovente potrebbe aver senso perchè ci si sposta dalla "linea di tiro" ed è palese che quella freccia/raggio sia rivolta verso il personaggio. Con blocca persone/charme/dardo incantato non dovrebbe funzionare perché nel momento in cui l'incantatore sta lanciando l'incantesimo non puoi sapere se sei effettivamente tu il bersaglio della spell o meno e a "formula magica completa", il pg è automaticamente bersaglio dell'effetto della spell. In caso di azione preparata "quando un png ostile mi arriva a contatto, mi teletrasporto di 9m" (oppure quando un png mi attacca in mischia) è da tener presente che il png potrebbe usare la sua azione di movimento per arrivare a contatto, poi non appena ti prova ad attaccare, tu ti teletrasporti, ma visto che l'azione preparata/contingenza di verifica prima dell'attacco, il png ha ancora a disposizione la sua azione standard per fare altro. Per esempio potrebbe tirarti la lancia con cui ti voleva attaccare in mischia oppure ti potrebbe lanciare un incantesimo al posto di menare un fendente con la spada
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.