Jump to content

Mythrandir

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    3.5k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Mythrandir last won the day on June 10 2018

Mythrandir had the most liked content!

Community Reputation

401 Idra

About Mythrandir

  • Rank
    Eroe
  • Birthday 12/12/1985

Contact Methods

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Torino, Italia, Europa, Mondo
  • GdR preferiti
    D&D, NMdT, SW Saga
  • Occupazione
    PhD Student
  • Interessi
    Biology, Ethology, Primates, Politics, Fantasy, Ice hockey, Star Wars, Kung Fu, Dungeons & Dragons, Bikes, Sci-Fi
  • Biografia
    Biologist in training, seasoned globetrotter. Lifelong Fantasy lover, wheter it's books, movies, tv series or videogames.Nerd, and proud of it!

Recent Profile Visitors

13.5k profile views
  1. Void La creatura si avvicina, guardinga, verso Thalion ma fa un lesto passo indietro alle parole di Dakkar. Mostrando una certa persistenza, torna ad avvicinarsi quando vede Thalion farsi avanti e porgere una razione. È solo quando infine afferra il cibo, che avete modo di dargli un’occhiata più approfondita. La creatura afferra la razione e comincia a masticarla alacremente, lasciando cadere in terra qualcosa che teneva fra le fauci. Gnam gnam. – il suono dei morsi risuona nell’altrimenti silenziosa caverna – Nuove reclute per Sssss… Sssss…. Sssssentenssssa? Chiede la
  2. Thalion Osservate la grotta, mentre cercate di individuare la cosa che sembra stia parlando con Thalion. Di colpo, notate una sagoma scura spuntare da dietro la colonna più a sud. Si muove ondeggiando, curva verso il pavimento della caverna. Inizialmente, è difficile distinguerla dall’oscurità della grotta ma, poi, in qualche modo sembra voltarsi ed un grosso occhio appare a diversi piedi di distanza da voi. Una pupilla molto larga occupa il centro dell’occhio, spingendo contro i bordi un’iride e una sclera di colore verde acido, attraversate da venature giallognole. Nell’oscurità della
  3. Thalion Vedete Thalion piegare la testa da un lato, come in ascolto di qualcosa che nessuno di voi riesce a sentire.
  4. Thalion Il corvo di Xavir vola in avanti, superando Thalion e sorvolando l’intera caverna tenendosi alto, vicino al soffitto, venti piedi più in alto. Dopo qualche istante, torna a posarsi sulla spalla di Xavir. Cra. Buio. Morto. Cra. Erba, fuori. Cra. Comunica al suo padrone, prima che Xavir interpreti per voi che il suo famiglio ha notato la presenza di un cadavere e di un collegamento con l’esterno.
  5. Salve a tutti. Facendo una cernita della mia libreria, ho trovato alcuni vecchi manuali di D&D edizioni 3.5 e 4.0. Dato che ormai gioco solamente più alla 5a edizione, questi manuali non mi servono più. Sarei interessato a venderli. Gli articoli in vendita, tutti in italiano, sono tutti in ottime condizioni salvo dove indicato. I prezzi ed i dettagli degli articoli sono i seguenti: Rob Heinsoo, Andy Collins, James Wyatt – Dungeons & Dragons 4a edizione, Manuale del Giocatore. 25 Edition. — prezzo: €15,00 singolo, €13,00 se comprato assieme al MM e alla GdDM Mike Mearls, S
  6. Nota a margine: se volete che uno dei personaggi che sto attualmente gestendo io (Egnir o Xavir) faccia delle prove di abilità, chiedetemelo in un vostro post nel topic di gioco. È un piccolo cambiamento da come facevo finora ma credo sia più realistico e impedisca che io, in quanto DM, vi ‘indirizzi’ troppo nella storia.
  7. La porta che Thalion apre conduce in quella che è l'estremità settentrionale di un’enorme caverna naturale. La zona circostante la porta è stata ampliata e rifinita con blocchi di pietra squadrati, mentre il pavimento è ricoperto da piccole lose. Contro il muro bordo, sono impilate diverse botti e barilotti, assieme ad una quantità di casse vuote, paglia per imballare, martelli, piedi di porco e chiodi. A sud, la caverna si allunga e si allarga. Potete vedere, nella penombra del sottosuolo, diversi passaggi che si aprono su lati della caverna principale, assieme a quello che sembra un pr
  8. Nessun problema, grazie d’aver avvisato e spero si risolva tutto in breve tempo nel migliore dei modi.
  9. Uno spiffero d’aria. Umida, fredda. Forse un collegamento con la superficie? – risponde Egnir a Xavir – Nessun altro rumore.
  10. Una volta presa la decisione, Egnir si occupa di scortare la donna con i due bambini verso l’uscita. Prima che si allontanino, Thallion allunga un pugnale – elsa in avanti – al bambino. Il bambino osserva con occhi sgranati e ancora arrossati prima il pugnale, poi la sagoma torreggiante di Thalion, ed infine si stringe nuovamente alla madre nascondendo il volto nella veste della spalla. Prima che Thalion possa fare qualcosa, Nilsa afferra rapidamente il pugnale, soppesandolo. Li terrò al sicuro. – dice, risoluta, mentre stringe le dita attorno all’impugnatura dell’arma. Una volta
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.