Jump to content

Morte indegna e soluzione trappola


Randol
 Share

Recommended Posts

Salve colleghi, sono di recente morto insieme a tutti i miei compagni in una quest che non ha mai ricevuto soluzione.

Il DM non ci dice mai cosa avremmo dovuto fare perché la quest potrebbe ricapitare (anche se non ne ho mai viste), anche adesso che ricominciamo tutti da livello infimo. Però questa cosa non mi va giù, e volevo sapere se qualcuno poteva avere qualche ipotesi

Ci trovavamo in un'ambientazione dotata di poteri psionici, arriviamo di fronte a una porta di granito rosa con un dragone disegnato che guarda a destra. Scorriamo la porta a destra e entriamo in una stanza con un fiume di lava e un ponte per attraversarlo, dall'altra parte un trono di pietra che si gira verso di noi nel momento in cui apriamo la porta con il fantasma di un re che ci dice (telepaticamente): "Sono l'ultimo re di questa città, siete venuti a morire con noi? Boris mi ha sconfitto, ma non gli è bastato seppellirci sotto una montagna, ha dovuto scatenare contro di noi anche i suoi demoni del fuoco" (è in effetti la storia delle rovine in cui ci troviamo) dopodiché si tuffa nella lava e scompare. Noi andiamo verso il trono, la stanza comincia a crollare, il ponte dietro di noi crolla pure. Il trono è ovviamente su una piattaforma rotante, e attaccato alla parete, se noi riusciamo a farlo girare com'era prima che entrassimo, lui ci porta con sé dall'altra parte del muro e ce ne andiamo. Tuttavia non abbiamo trovato il modo di farlo girare, lui sta fermo, e dopo un po' siamo morti coperti dalla lava.

Voi che avreste fatto al posto nostro?

(Reinizio qui il 3d visto che aveva poco a che vedere con la sezione generale)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 25
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Classe e livello? Cosa avete provato per farlo girare? (prove di forza per esempio, oppure il barbaro del gruppo ha caricato il trono :lol:)

Avete provato a far scorrere la porta dall'altra parte? Oppure a tornare indietro anziché far girare il trono?

Gerald

Link to comment
Share on other sites

Eravamo barbari druidi guerrieri ladri e maghi, un party completo, di livello 7-8, ma credo che fosse un indovinello che non richiedeva caratteristiche, un viandante qualunque ce l'avrebbe fatta

Il trono non girava, né caricandolo né spingendolo, è un blocco di pietra. Il DM non ci avrebbe mai fatto uscire con una soluzione di ignoranza, ahah! Abbiamo passato la spada nello spazio vuoto tra la piattaforma su cui era il trono e il resto della stanza, ma non abbiamo trovato niente

La porta l'abbiamo girata da ogni parte, spinta, presa a testate, ma era inutile, e su stessa ammissione del DM potevamo salvarci anche dopo che il ponte ci è crollato e non potevamo più raggiungerla. Secondo me ci ha trollato, e non si usciva :banghead:

Link to comment
Share on other sites

Poteri psionici e un tipo di nome "Boris"?

Potrei sbagliarmi, ma... non è che era Dark Sun?

Comunque, per tornare IT... avete provato a:

  • sedervi sul trono?
  • toccare qualche simbolo sul trono (davanti, dietro, ai lati, sotto)?
  • toccare qualche simbolo sulla parete DIETRO al trono?

Per il momento non mi vengono in mente altre soluzioni... magari, se ci descrivessi un pò il trono e la stanza, potremmo avere altre idee.

Link to comment
Share on other sites

Poteri psionici e un tipo di nome "Boris"?

Potrei sbagliarmi, ma... non è che era Dark Sun?

Comunque, per tornare IT... avete provato a:

  • sedervi sul trono?
  • toccare qualche simbolo sul trono (davanti, dietro, ai lati, sotto)?
  • toccare qualche simbolo sulla parete DIETRO al trono?

Per il momento non mi vengono in mente altre soluzioni... magari, se ci descrivessi un pò il trono e la stanza, potremmo avere altre idee.

Sì esatto, eravamo su Dark Sun :yes:

Il fatto è che il trono era scavato nella roccia, quindi vedi nessun simbolo, nessun retro del trono e noi abbiamo provato a sederci, saltare, spingere... :banghead:

Della stanza era rimasto solo questo trono scolpito nella roccia, che poteva girare, un po' tipo libreria di frankenstein junior, se avete presente. Però non sapevo come. Abbiamo provato a pensare qualcosa, del tipo "siamo con voi", "siamo venuti a morire", "apriti sesamo" però non succedeva niente, solo che il DM rideva. Quella cosa mi ha fatto impazzire

Link to comment
Share on other sites

Voi che avreste fatto al posto nostro?

Bellissima morte complimenti !!!

Guarda il lato positivo, se il ponte è crollato, il prossimo gruppo di avventurieri che andrà lì non cadrà nella stessa trappola ;)

Le soluzioni sono infinite, e una soluzione non ce l'ho.

Avremmo dovuto giocare assieme per vedere se prima di quella stanza il master ha seminato indizi atti a non lasciarci la pelle oppure se vi era la possibilità di scoprire il tranello mortale in altra maniera.

Oramai è andata così

ciao :-p

Link to comment
Share on other sites

Ok, mi è venuta un'idea... ma se il master l'ha fatto sul serio, allora è bastardo forte!

Invece di spingere... dovevate tirare?

Se è davvero così allora questo topic è nella sezione sbagliata, va in "Due Risate con D&D" :D

A parte gli scherzi, potrebbe essere stato un meccanismo da "schiaccia e ruota", o "solleva e ruota". Magari il trono era da ruotare mentre qualcuno ci si sedeva sopra.

Alternativamente il barbaro poteva impugnare la ascia bipenne in adamantio e fare a pezzi il trono :lol:

Ma poi, scusatemi eh... mi immagino di essere uno qualsiasi dei PG della suddetta situazione, magari uno con almeno 12 in saggezza. Siamo lì tutti quanti, a sforzarci al massimo per risolvere questo indovinello, mentre la lava sale rapidamente. Ora, dico io, se vediamo tutti quanti che nonostante gli sforzi non otteniamo alcun risultato, non è da considerare l'idea di battere in ritirata? Magari il ponte è distrutto, ma sul serio nessun incantatore ha pronto un incantesimo per passare dall'altra parte? Dico davvero, basta un "camminare nell'aria", "teletrasporto", "porta dimensionale", "disco fluttuante di tenser"... e ne avrei a decine da citare, senza contare tutti gli oggetti magici utili come una "cappa del saltimbanco", oppure un'arma "sizing" (all'occorrenza come azione di movimento la si fa cambiare in una qualsiasi taglia - vuoi che uno spadone colossale non sia sufficientemente largo e lungo da servire come ponte? :D )

Molto spesso tutti quanti ci dimentichiamo che i PG, anche se sono personaggi e non persone, dovrebbero agire come tali: nessuno sano di mente rischierebbe mai la vita senza un valido motivo. Se un fiume di lava sta salendo e rischia di travolgermi e sciogliermi/bruciarmi, non penso ad un ipotetico tesoro che potrebbe trovarsi alla fine di un dungeon di cui sono appena all'entrata, piuttosto me la svigno e tento di scappare per salvarmi la vita.

Hai mai pensato che il trono non fosse poi così ovviamente su di una piattaforma rotante, e che invece fosse stato fatto muovere magicamente dal fantasma? Magari la soluzione giusta era proprio quella di sfuggire alla lava scappando indietro, e tornare solamente più tardi, quando la lava fosse scesa daccapo, rivelando magari qualcosa di importante e fondamentale per risolvere il dilemma su come proseguire...

Link to comment
Share on other sites

[...] un trono di pietra che si gira verso di noi nel momento in cui apriamo la porta [...]

E se aveste dovuto spostare la porta per far ruotare il trono?

Del tipo, quando si apre il trono ruota in senso orario, quando si chiude in senso antiorario?

A parte questo, se a nessuno va a genio l'idea di ricominciare ai livelli infimi, forse è meglio parlare col DM e vedere se si può ripetere la stanza, o magari scoprire che ha una ragione valida per determinare la fine del party a questa maniera.

Link to comment
Share on other sites

Come lo racconti è ovviamente impossibile da risolvere in modo certo, ma non c'è da stupirsi: vista la fine che avete fatto, se anche ci fossero stati indizi che spiegavano come fare qualcosa, non li hai colti :)

Per cui è abbastanza difficile che noi si riesca a risolvere l'enigma tramite il filtro del tuo racconto. Dalla descrizione potrebbe anche essere che dovevate buttarvi nella lava ("Siete pronti a morire?" può essere un richiamo a quello che dovete fare: un sacrificio personale per dimostrare di avere a cuore la città. Il fatto che lui per primo si butti, dopo aver detto che bisogna combattere i demoni del fuoco, può essere una conferma.), ma se non vi fossero stati altri indizi sarebbe ben misera come scena.

In generale quando un gruppo muore in modo tanto poco epico qualcuno ha sbagliato. O il DM, che non ha senso della misura, o i giocatori, che non hanno seguito la partita. Ma dalla descrizione che fai non è possibile decidere quale sia il caso. Ma probabilmente non è stata una serata divertente.

Link to comment
Share on other sites

Per cui è abbastanza difficile che noi si riesca a risolvere l'enigma tramite il filtro del tuo racconto.

Certo, è vero, infatti mi piaceva sentire qualche opinione, ma è dura capire se avevamo effettivamente capito bene la situazione.

Ad ogni modo su dark sun la magia non si può utilizzare a meno che tu non abbia degli esseri viventi vicini da cui puoi assorbire l'energia, e in quel momento era impossibile. Il trono era su una piattaforma perché si vedeva il taglio nella roccia, ed era azionato da uno spirito, quindi non penso ci fosse da usare forza o meccanismi strani, probabilmente c'era un comando da qualche parte che ci siamo persi, ma è strano perché avevamo controllato tutto con molta paranoia.

La cosa non mi va giù, proveremo a seguire il consiglio di The Stroy e non mi darò pace finché non conoscerò la soluzione, perché il mondo deve sapere!

Link to comment
Share on other sites

Ad ogni modo su dark sun la magia non si può utilizzare a meno che tu non abbia degli esseri viventi vicini da cui puoi assorbire l'energia, e in quel momento era impossibile. Il trono era su una piattaforma perché si vedeva il taglio nella roccia, ed era azionato da uno spirito, quindi non penso ci fosse da usare forza o meccanismi strani
Stavo pensando... ma non è che dovevate usare un qualche potere psichico?

proveremo a seguire il consiglio di The Stroy e non mi darò pace finché non conoscerò la soluzione, perché il mondo deve sapere!
Quando scoprirete l'arcano fatecelo sapere... ci hai incuriositi un sacco! :D
Link to comment
Share on other sites

Stavo pensando... ma non è che dovevate usare un qualche potere psichico?

Quando scoprirete l'arcano fatecelo sapere... ci hai incuriositi un sacco! :D

Dunque, abbiamo rifatto tutto minacciando il DM nella vita reale, vi dico com'è andata a finire:

la quest era capire che quella era la stanza del re anche in vita, e che lui aveva costruito un sistema magico di fuga, ovvero il trono capiva quando lui gli diceva che era in pericolo. Abbiamo dovuto comandargli psichicamente qualcosa del tipo "Sono xxx (nome vero, non me lo ricordo) tuo re, sono in pericolo e ti ordino di farmi fuggire". Per quanto la cosa mi lasci un po' perplesso alla fine siamo andai avanti. Grazie a tutti dei preziosi pareri, sempre ben accetti!

Link to comment
Share on other sites

Convince poco anche me... mi dà l'impressione che il vostro master si sia inventato una cretinata giusto per tenervi buoni. :sorry:

O forse il vostro master ragiona in modo strano... se hai mai giocato a quei giochi in flash, in cui devi scoprire come fuggire da una stanza risolvendo degli enigni, saprai che alle volte alcuni sono veramente strani.

Link to comment
Share on other sites

In quanto io DM nabbo e quindi affine alla nabbaggine, in merito alla soluzione ideata dal tuo DM mi sento di dire "oh-oh, mi è semblato di leggele una stron*ata". Non conosco il tuo DM, potrebbe anche essere il migliore del mondo, ma questa sua trovata mi sembra davvero squallida. Non tanto per la trovata in sè, piuttosto per le condizioni "save-or-die".

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.