Jump to content

Oflanos

Circolo degli Antichi
  • Posts

    2.2k
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Oflanos

  1. Dunque la costruzione del pg e delle sue capacità è molto più semplioce nelle 5 piuttosto che nella 3. allora dovrei solo confezionare il pacchetto e poi vedere come si evolve il resto rispetto a stile di combattimento , armi da usare e tecniche si evolve insieme al personaggio a seconda di chi incontrerà, che cavalcatura di volta in volta usera e cosa trova... spero sempre in qualche tesoro degli dei casualmente finito lungo il mio cammino. XD Comunque giusto per capire in questa nuova versione l'intelligenza non serve proprio a niente.
  2. Ok l'idea di questo paladino sta prendendo piede. Quindi sto pensando ad un umano variante. Con una distribuzione di caratteristiche tale For 16 Des 12 cos 14 int 8 sag 10 car 14 Considero già i +1, poi da scegliere una abilità e un talento. Per la storia che intendo mi sa che verrebbe bene essere un eroe del popolo come bg. Quindi da avere sopravvivenza e addestrare animali come abilità. Mi domando esiste ancora il corrispettivo dell'abilità cavalcare? Va sotto atletica o altro? Le conoscenze, forse natura, sono necessarie mi sa? Come talenti invece c'è solo quello bonus oppure al primo livello ne scelgo uno? Devo dire che è fastidioso non conoscere le Dinamiche di questo sistema. XD volevo capire se combattere in sella esiste. E se la cavalcatura ti pone ad una certa distanza dagli avversari quindi serve più che una spada, una lancia o un arco. Come al solito grazie in anticipo
  3. Grazie mille per i partiti. Quindi non c'è una classe di cavaliere di drago come nella 3.5, almeno non c'è ancora. Visto che sto per iniziare a giocare non ho grandi pretese, e poi il master penso sia permissivo se si rispettano le regole del mondo. A me interessa giocare con stile che poi non sia il pg più forte del gioco non importa però sarò un cavaliere di drago, quindi il resto non mi interessa XD Quindi ammettendo che il master sia comprensivo e accondiscendente dite che la soluzione da paladino possa essere più interessante. Almeno mantiene un po' di magia rispetto al guerriero. Però dovrei scegliere accuratamente i talenti a questo proposito si opta per un sempre comodo umano con il talento bonus? Per le armi giustamente combattendo da posizione sopraelevata è meglio avere un'arma lunga, combattere con la spada non sarebbe il caso, altrimenti l'arco, ma con l'arco non potrei usare lo scudo eventualmente. E per quanto riguarda l'armatura? Partiamo sempre da una leggera o mezza. Ma la vera domanda è come devo distribuire i punti alle caratteristiche. Un paladino ha bisogno di tante caratteristiche importanti.
  4. Salve a tutte e tutti, è da molto tempo che non faccio ritorno su questi lidi ma finalmente mi sono deciso di riprendere a giocare a D&D, e l'occasione mi si fa propizia con l'edizione 5 di cui non conosco quasi nulla. Devo creare un pg di primo livello per partire one shot o mini campagne e volevo qualche consiglio, anzi di più di qualche consiglio visto che sono abituato con la 3.5 e il sistema mi sembra molto diverso. Dunque vi espongo il mio quesito. Dato che da sempre il mio pg preferito è il mago ho pensato per non imparare nuovamente tutta la lista Degli incantesimi e per mettermi in gioco nuovamente, anno nuovo vita nuova, di giocare un prode cavaliere, ma con qualcosa di particolare. Mi piacerebbe non abbandonare totalmente la componente magica se possibile ma soprattutto avrei piacere se esiste in questa versione essere un cavaliere di drago. Cavalcare un drago e usarne i poteri. Insomma mi riferisco all'idea di un pg cavalleresco e prode in chiave fantasy appunto. Lo so inizio dal primo quindi molto probabilmente cavalcheró una lucertola ma in ogni caso chi ben comincia è a metà dell'opera. Quindi mi domando che razze, classe, quali abilità e talenti e che armi sono più adatte? Nel caso sfortunato invece che le mie speranze siano vane allora non saprei su che pg buttarmi. Per un momento mi sono immaginato anche un druido halfling a cavallo del suo compagno animale lupo. Altrimenti cosa del mago in questa edizione proprio non dovrei perdermi? Grazie a tutti e tutte coloro vogliano condividere con me la. Loro conoscenza.
  5. L'idea è interessante. Ed io avrei già qualcosa di pronto come setting per la conquista del mondo. Che tipo di pg vi piacerebbe interpretare? Io però gioco solo alla 3.5 che è l'unica che conosco meglio XD
  6. Ciao ragazzi buongiorno, perdonatemi. Sono davvero mortificato per questa sparizione improvvisa, non è da me, ma nelle ultime settimane è come se avessi avuto una congiuntura astrale di sfighe che saturno contro levati proprio. Tra il pc rotto, il lavoro e l'assenza di connessione dovunque andassi non sapevo più a chi dare i resti. Ora comprendo che la voglia sia scemata e magari si è passato ad altro ma se foste ancora disponibili e vi va di continuare ora che ho risolto gran parte di questi problemi sono disponibile e più presente. Fatemi sapere cosa ne pensate che nel gradito caso ripartiamo e integriamo anche la squadra. Se preferite finirla qui va bene uguale, capisco che essendo un gioco serve l'entusiasmo e l'onda emotiva da cavalcare XD in ogni caso è stato un piacere giocare con voi. @spappo @Alonewolf87 @Aleatorum
  7. Il nome utente è lo stesso. Sono affezionato al personaggi di oflanos
  8. Ciao. Scusa a. Lavoro settimana impegnativa. Se va bene ancora ci sono. Mi devi dire cosa fare una volta iscritto al sito.
  9. Ciao, per essere sinceri di Dragonlance sto leggendo un po' l'ambientazione perchè mi affascinava. Non conosco nel dettaglio la storia degli eroi quindi mi piacerebbe giocarla in prima persona. Il pg di Goldmoon è un chierico semplice o sbaglio? Voglio solo capire se funziona come da manuale del giocatore o c'è dell'altro.
  10. Vorrei capire se anche @sbranzo ci ha abbandonati o è semplicemente latitante da un po'. Cerchiamo di capire se sostituire i pg oppure di turnarli con altri nuovi, a seconda di chi si propone di giocare con noi.
  11. Kemal e Wrongar tornano a concentrarsi insieme contro lo scheletro rimasto in piedi nella stanza, e sebbene l'attacco di lama non ha molto effetto Kemal anche se maldestramente riesce a colpire con la torcia lo scheletro, ma la mano non è ferma e il piccolo bastone incendiario gli scivola finendo dentro il corpo dello scheletro che dopo pochi istanti di tremori , esplode in una nuvola di polvere ed ossa. Ora la stanza è libera dai mostri ma si apprestano ad arrivare dal corridoio. Nel frattempo anche Ghunter recupera l'uso del suo corpo e si riprende lentamente dall'intorpidimento. Algrot ringrazia il piccolino che si è posto di fronte a lui per proteggerlo e insieme cercano di far fronte all'avanzata degli altri zombi. Spente tutte le torce però è tornato il buio nella sala e questo non aiuta. Presto - grida Tuc - accendete un'altra torcia. Nel frattempo mira un po' alla cieca di fronte a lui, sicuro comunque di colpire il nemico. Algrot risponde all'appello dell'amico prodigandosi a generare un'altra fonte di luce. Appena riesce a far bruciare la torcia, si accorge che gli zombi sono di nuovo di fronte a loro.
  12. Proverò a cercare sostituti che durino almeno fino alla prossima luna piena
  13. Solo un'azione strategica riuscirebbe a ribaltare le sorti del combattimento. Sembra che qualcuno abbia avuto l'idea giusta. Staccandosi da Ghunter e dallo scheletro che lo minaccia, sapendo che Kemal se ne sarebbe occupato, Wrongar recupera dal suo zaino l'ampolla d'acqua santa che vi hanno donato al tempio e la getta in direzione della porta dalla quale continuano a giungere zombi. Il suo tiro non è perfetto, forse troppo alto, rischia di vedere la sua azione sfumata, ma poi l'ampolla si infrange proprio poco sotto lo stipite della porta e tutto il suo contenuto si riversa sui mostri sotto di essa che con urla di dolore iniziano a bruciare e ad evaporare. Solo l'omuncolo resta in piedi ma Idrigrit non perde tempo e con la sua lancia lo infilza mettendo fine alla sua agonia. Dall'altro lato Kemal usa la torcia per combattere lo scheletro che teme il fuoco e accusa il colpo del ragazzo. Tuk si congratula con Wrongar per l'ottima trovata e spingendosi verso la porta punta la fionda e scaglia un colpo che va a colpire uno degli zombi rimasti. " C'è ne sono altri " afferma il piccoletto, mentre si pone di fronte a Algrot per proteggerlo. Lo scheletro sopravvissuto tenta di reagire nei confronti di Kemal ma i suoi movimenti sono troppo scaltri per essere afferrato. Algrot inizia a riacquisire la padronanza del suo corpo. Tra poco sarà libero di muoversi.
  14. Eccomi ragazzi, resuscitato da lunga e penosa malattia torno a voi di nuovo in forma.... Posto subito.
  15. Avviso la gentile clientela che sono in coma da tre giorni con febbre a 39. Tornerò 👻
  16. Ho riflettuto e l'idea di trascinarlo non mi piaceva. Ho letto che si può sollevare dal terreno e spostare qualcosa. Peccato che Ghunter sia troppo pesante per Wrongar, in totale arriva a 150 Kg. Potremmo consigliargli una dieta ma non credo otterremo tanti frutti. Quindi ho continuato con questa modalità senza modificare nulla. spero non ti dispiaccia Alone. In compenso avete messo a segno due bei colpi... lo dico sempre io che la classe non è Acqua.
  17. L'attacco dei compagni è disperato e al contempo pieno di energia, contro questi nemici che non vogliono cadere. Ma questa volta le lame di Wrongar mettono a segno un buon colpo e lacerando le carni dell'omuncolo lo privano del soffio della non vita. Kemal dall'altro lato continua a dar fuoco allo zombi che ormai ha bruciato gran parte del suo corpo e questa volta subisce il colpo di grazia. Ora davanti a loro resta solamente uno scheletro che prova inutilmente a colpire Wrongar. Nel frattempo alle loro spalle anche Idrighit e Tuk si danno da fare, il primo continua ad infilzare con la lancia l'omuncolo, ma sortisce pochi effetti contro il non morto. Invece Tuc affiancando Algrot per difenderlo raccoglie la torcia da terra e la lancia contro lo zombi alle spalle dell'omuncolo, che ora distingue perfettamente. Il tiro è preciso e colpisce il mostro ammantato e le sue bende iniziano a prendere fuoco , la creatura emette urla di dolore. Dopo il gesto eroico però Tuc viene preso di mira dall'omuncolo che lo reputa forse alla sua altezza, e sferra un fendente e un morso che prendono in pieno il piccoletto causandogli delle brutte ferite, ma la tenacia di Tuc è salda, lui non resta paralizzato dopo l'attacco.
  18. Vi avevo promesso una risposta ma tarda ad arrivare. Mi scuso. Risolvo presto ora sono a lavoro
  19. Allora mi sono confuso. Ho fatto una prova di forza, invece è una azione diretta. Cioè tu lo trascini per quel che puoi. Ora calcolo bene.
  20. Ma secondo voi a parte la lentezza, che vorrei risolvere sia nella pubblicazione che nella storia. Come mai abbiamo questo problema di ammutinamento?
  21. Idrighit riesce con la sua lancia a trapassare lo zombi, colpisce in pieno il cuore che con forza esce dalla schiena del mostro trapassato dalla lancia, è un piccolo grumo di carne annerita; questa volta per il mostro è giunta la fine. Ghunter resta paralizzato e Mentre Kemal cerca di distrarre i morti con il fuoco Wrongar in un gesto di forza prova a trascinare letteralmente il barbaro per portarlo in salvo nell'altra stanza. Ma il suo tentativo è vano. Il barbaro è massiccio e a peso morto non è per niente semplice. Nel frattempo l'omuncolo continua ad azzannare il barbaro e lasciare il segno sul suo corpo inerme. Purtroppo dall'altro lato la gioia per l'abbattimento di uno di quei mostri lascia spazio alla disperazione. L'altro omuncolo riesce ad attaccare e azzanna Algrot che non fa in tempo a scansarsi. La sua espressione è di puro terrore, e resta congelata sul suo volto, anche lui subisce l'effetto della paralisi. In fondo al corridoio di fronte a lui può scorgere un'altro di quegli zombi arrivare lentamente, ma non può più avvisarvi ormai.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.