Jump to content

Lord Delacroix

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1.1k
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

191 Basilisco

About Lord Delacroix

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 12/23/1991

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Mogliano Veneto
  • GdR preferiti
    D&D, Pathfinder, Fate
  • Interessi
    Musica, GdR

Recent Profile Visitors

3.3k profile views
  1. Dal suo telefono mi è arrivata la notizia dal fratello che è mancato. Ovviamente non ho altri modi per verificare la notizia. Estendo il messaggio sul forum, condividendolo, lasciandolo per come mi è arrivato; penso che molti come me nutrissero stima e affetto per lui e viste le circostanze vogliano dedicargli un pensiero o un ricordo sperando che possa arrivare a dove sta ora. In ogni caso le sue tracce qui resteranno indelebili come nei nostri cuori.

    1. MattoMatteo

      MattoMatteo

      Ti ha detto come'è successo?

      P.S.: The Stroy ha anche aperto un post per comunicarlo a tutto il forum.

    2. Zaorn

      Zaorn

      Si, ho risposto anche io, magari poi giro il link alla sua famiglia.

  2. Ho cominciato a farlo da un po' e funziona, soprattutto combinato con l'incontro di un PNG/con un PNG a seguito. Sta pur certo che avrai modo di caratterizzarlo. Mal che vada, i PG prendono più confidenza con i compagni rendendo il party più affiatato. Magari si sviluppa ulteriormente il carattere degli stessi... Insomma, prendi due piccioni con una fava!
  3. Beh non sei la sua balia... Agisci come se il fatto che loro trovino la cosa assurda sia voluto. C'è sempre tempo per spiegare e la cosa non deve per forza essere spiegata la sessione dopo o entro 2-3 sessioni (è molto più probabile che si scordino della cosa e accettino che sia successo). Dopotutto, sia nel mondo videoludico sia in quello dei romanzi o della filmografia ci sono cose che non ti spieghi quando accadono: alcune le riesci a intendere prima, altre volte tinserve tutto il film per capire. Io è da quando ho cominciato a giocare con il mio gruppo storico che ce l'ho. Ormai lo
  4. Ultimamente sto provando a preparare meno (prendendo spunto da questo blog di un utente del forum) e devo dire che sta funzionando. Non solo a livello di sessioni/cose da fare in generale, ma anche a livello di trama. Quello che ho scoperto utilizzando questo sistema è che non solo posso avere idee nel corso della sessione per arricchire un dato evento o personaggio, ma magari se i PG sono convinti che ci siano dettagli nascosti, sono tutte cose che puoi usare per "giustificare" cose che hai pensato per futuro o la vera natura di un PNG o il suo scopo. Quindi non sei costretto a sparare t
  5. Magari 1 su 3 ha fatto un buon tiro di percezione/investigare et similia, il DM se lo porta di là e la gente si distrae ugualmente. Io preferisco uno che guarda 1 minuto il telefono mentre gli parlo, piuttosto di uno che prende da parte qualcuno e se ne va per lo stesso minuto. Certo, ma dura sicuramente meno rispetto ad andare in un'altra stanza, controllare che nessuno origli, tenere un tono di voce basso... È decisamente più dispendioso e spezza molto di più l'immersione.
  6. Nella mia esperienza, dipende con chi si ha a che fare... Nel mio caso specifico, preferisco che queste situazioni vengano gestite privatamente, anche se riesco a non fare meta. Però quei giocatori che, per motivi, non riescono a separare le due cose, purtroppo possono creare problemi o distrarre il gruppo. Per evitare ciò, usando io molto spesso app dal cellulare o avendo in pdf i manuali, mi riesce praticamente automatico aprire whatsapp o applicazioni analoghe e scrivere al diretto interessato. Prendere il "poveraccio" e portarlo in uno stanzino l'ho sempre visto un po' avvilente per i
  7. È più complesso da buildare e da gestire, almeno per quanto mi riguarda. Molte risorse e l'action economy da tenere parecchio sotto controllo, mentre l'Inquisitore è più semplice da usare e ha meno capacità che richiedono la stessa azione per essere attivate (tranne Anatema e Giudizio). Tuttavia rimane un'ottima scelta, però necessita una padronanza maggiore.
  8. In caso volessi optare per un melee con un flavour simile al chierico/paladino, c'è sempre l'Inquisitore che per menare funziona molto meglio del chierico (a mio parere) avendo dei buoni buff personali e ottime capacità offensive. L'unica pecca è che casta fino al 6°, ma funziona benissimo lo stesso... Inoltre passerai più tempo a picchiare che non a castare, se non lo stretto necessario per aiutare i tuoi compagni o buffarti ulteriormente; dunque una scelta ottimale nel tuo caso.
  9. Io, al contrario, trovo che l'articolo sia un bel passo avanti rispetto a quelli precedenti. Non capisco perché molti siano più preoccupati di canzonare questa persona per la scoperta dell'acqua calda, più che di apprezzarne il "coraggio" per essere riuscita ad andare oltre lo stereotipo che la società affibbia al giocatore di ruolo. Sarà che io non vado a sbandierare il fatto che mi piaccia giocare di ruolo (non che me ne vergogni, diciamo solo che non ne parlo con persone estranee all'argomento per evitare seccature), perciò trovo che condividere la propria esperienza in merito, sopratt
  10. L'unica cosa che rispecchia il flavour del samurai è l'archetipo Kensai del magus. Non so quanto tu sia pratico del sistema 3.x/Pathfinder, ma sconsiglierei di partire subito giocando un PG così complesso. Nel caso in cui, invece, tu conosca bene il sistema, ti lascio il link alla discussione che aprii tempo fa a proposito di come buildare un Magus Kensai/Lama Incantata: link
  11. Non so quanto performante sia, ma perché non dare un occhio all'Inquisitore a Distanza? Hai incantesimi fino al 6° che puoi usare per potenziare te/i tuoi alleati, aumentare i danni, essere un ottimo seguigio grazie al seguire tracce e alle conoscenze che ti permettono di individuare i punti deboli dei mostri... Tutto in un'unica classe 😉 Ti lascio il link alla guida qui Oppure puoi fare sempre un "Cacciatore Divino" usando il Warpriest, però perderesti un po' di capacità di utility, ma saresti un buffer più efficace impiegando meno tempo per buffare te stesso... (clicca il collegame
  12. Sinceramente il fenomeno "Mercer" trovo sia un problema relativo; come già stato detto, è qualcosa che c'è sempre stato e non mi limiterei solo al lato GdR. Ad onor del vero conosco Mercer principalmente come Doppiatore (Overwatch, anyone?) e per qualche sporadico video che qualcuno mi ha linkato in cui da dei consigli ai DM su come gestire particolari situazioni o come farebbe lui. Sul fronte "Critical Role" mi sto documentando e magari, se la discussione continuerà, potrei anche condividere le mie opinioni sulla serie (o sul blog, giusto per usarlo). Detto questo, trovo che il vero prob
  13. Premettendo che ho giocato tutti e tre i titoli, su consiglio di un "amico", e amo la saga, ti posso dire che: Per quanto riguarda il GDR, è la (quasi) copia sputata di Cyberpunk 2020, tranne per il fatto che ci sono le magie. Se CP2020 ti è piaciuto, potrebbe valerne la pena, se invece preferisci un gioco più snello, evitalo come la peste; Per quanto riguarda la saga di videogiochi, dico quello che dico sempre: se hai tempo giocali; sì, anche quello del 2007 e del 2012. In caso tu voglia andare dritto al succo, io consiglio almeno di leggerti la trama dei primi due o di trovare
  14. Se ci si ostina a considerare gli allineamenti alla stregua dei 10 comandamenti (9 in questo caso specifico), chiaramente si finisce per creare queste situazioni scomode. Il manuale stesso dice chiaramente che l'allineamento è una sorta di "linea guida" su come tende a comportarsi un personaggio così inquadrato. Il fatto che esso cambi a seconda delle proprie azioni può penalizzare alcune classi, ma non deve essere preso alla stregua di un rimprovero (cosa che ritengo spaventi coloro che credono fermamente nella meccanica dell'allineamento). E il fatto che penalizzi meccanicamente alcune scelt
  15. Io ti consiglierei di provare The Witcher 3, se non lo conosci già. Storia ed ambientazione super immersiva (le tue scelte cambiano DAVVERO alcuni dettagli della storia e dell'ambientazione stessa, precludendoti anche alcune strade), combat system godibile (a me è piaciuto molto, anche se alcuni giocatori di Dark Souls & Co. di solito lo bocciano) e ha la progressione "Talent Tree" con rispettivi "Perks" da assegnare ogni avanzamento di livello. Se hai davvero voglia di giocare la full experience, e quindi hai pure tempo da perdere, giocherei prima gli altri 2 (se sei un PC gamer, i c
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.