Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Giochi Uniti pubblicherà Pathfinder 2e in italiano

Giochi Uniti ha appena annunciato che sarà lei a tradurre in italiano Pathfinder 2e. La nuova edizione, infatti, arriverà in lingua italiana a partire da Aprile 2020. Allo stesso tempo, l'azienda ha deciso di rivelare anche i calendari delle uscite previste per le versioni italiane di Starfinder e Pathfinder 1e.
Ecco qui di seguito le dichiarazioni dell'azienda:



Link al sito ufficiale di Giochi Uniti: https://www.giochiuniti.it/pathfinder-seconda-edizione-le-prossime-uscite-gdr/
Read more...

Come Spazzolare gli Avanzi delle Feste con il Tarrasque

Articolo di J.R. Zambrano del 26 Novembre
Se esiste un mostro che siede in cima alla catena alimentare del GdR, quello è senza dubbio il Tarrasque. Potete tenervi le vostre divinità malvagie e i vostri lich: il Tarrasque è una versione fantasy dei Kaiju. Colossale e inarrestabile, il Tarrasque è una enorme creatura che rimane dormiente per anni, risvegliandosi occasionalmente per distruggere e divorare ogni cosa nel raggio di miglia e lasciare solamente cenere e rovine. Praticamente come dei parenti in visita.

"HEY, RAGAZZI, HO SENTITO CHE AVETE DEGLI AVANZI!"
Guardatelo. Guardate quanto sembra felice.
Apparso per la prima volta nel Manuale dei Mostri II (1983), il Tarrasque è in circolazione sin dai primi giorni di D&D. Anche prima, a dirla tutta. Come molti mostri classici, il Tarrasque ha una controparte nella mitologia.
Sebbene non sia famoso come la manticora o il grifone, il Tarrasque è un mostro che ha terrorizzato la città di Nerluc in Provenza (Francia), dove si racconta abbia devastato le campagne per chilometri e chilometri. Esistono numerose descrizioni della bestia.
Una parla di "una specie di drago, con una testa di leone, sei corte gambe da orso, un corpo da bue coperto dal carapace di una tartaruga e una coda scagliosa terminante con un pungiglione da scorpione". Un'altra parla invece di "un drago, mezzo animale e mezzo pesce, più grosso di un bue, più lungo di un cavallo e con denti affilati come spade e lunghi come corni".

In ogni caso, la bestia ha resistito all'assalto di cavalieri e catapulte (presumibilmente non di cavalieri lanciati da una catapulta, anche se io l'avrei fatto). Si dice che Santa Marta abbia incontrato la creatura e l'abbia domata e calmata con preghiere e inni sacri. Quando ella portò in città la creatura domata, i paesani spaventati la uccisero, poi si sentirono così in colpa che cambiarono il nome della città in Tarascona. E il tarrasque è ancora oggi rappresentato sul loro stemma.

Fa sembrare lo stemma della vostra città squallido, vero?
Si può in effetti notare una certa somiglianza.

"I miei denti sono come spade" non suona allo stesso modo se esce dalla bocca di Gary Busey.
Questa è la versione di AD&D 1E del Tarrasque. Ha i 6 attacchi standard: 2 artigli, 2 corni, la coda e un morso affilato come una spada. E non è una metafora, ma una qualità speciale posseduta solamente da questo mostro. In caso dovesse tirare 18 o più, potrete dire addio al vostro braccio, al vostro torso o alla vostra testa. Viene, inoltre, presentato l'iconico carapace riflettente, che rispedisce al mittente raggi, dardi incantati, fulmini... Oltre ad una piccola rigenerazione (1 pf a round) e l'invulnerabilità alle armi non magiche.

AD&D 2E gli ha fornito un'illustrazione aggiornata, in pieno stile anni '90. Potete persino immagine un crossover tra Cable e il Tarrasque. Anzi, non c'è bisogno, l'ho fatto per voi:

"Hey, ti serviranno certamente delle borse in più e almeno un'altra spada se vuoi viaggiare con me."
Oltre all'aspetto più "cupo", il Tarrasque della seconda edizione ha ottenuto immunità al fuoco, assieme ad una storia vaga e semi-mitica sulle sue origini, che lo vede come una creazione di "antichi dei dimenticati" o il lavoro di una oscura magia dimenticata, responsabile per l'estinzione di almeno una civiltà.
Le versioni di D&D 3.x e Pathfinder sono simili. Ogni versione aggiunge ulteriore complessità al mostro, coerentemente con i cambiamenti apportati dal d20 system. Quindi vedrete opzioni come Lottare Migliorato o Inghiottire (3.x, come non amare le descrizioni dettagliate su quante creature potessero essere tenute nella bocca di un mostro) così come degli attacchi a distanza (Pathfinder, a credito della Paizo, ha avuto il merito di comprendere quanto forte sia il poter volare in combattimento).

La 4a edizione ha reso il Tarrasque più simile ad un boss finale, visti i suoi 1420 PF. Dite quello che volete di D&D 4e, ma i designer hanno compreso come un mostro gigantesco (anche se con 6 attacchi) non sia in grado di tenere testa ad un gruppo di avventurieri. Quindi hanno modificato la formula classica e hanno fornito al Tarrasque una serie di attacchi ad area, inclusa l'abilità di fare un attacco con il morso contro chiunque sia a portata e un attacco per travolgere. E, come in Pathfinder, i designer si sono resi conto di quanto il volo potesse essere problematico per questo mostro. Gli hanno fornito un'aura di 12 m che riduce la velocità di volo e blocca l'altezza massima a 6 m.

Infine abbiamo il Tarrasque di D&D 5E. Una combinazione della 3.x e della 4e, il mostro non è più tanto un "boss da raid di fine gioco", ma soprattutto un grosso pericolo per il gruppo e il mondo intero. Sono spariti tutti gli attacchi ad area, ma sono presenti le azioni leggendarie tanto diffuse tra molti mostri iconici, che li tengono attivi durante i vari turni dell'iniziativa. Oltre ad un paio di difese extra (immunità al veleno, per esempio, e la possibilità di superare qualunque tiro salvezza 3 volte al giorno).
Ma questo Tarrasque non è dotato di attacchi a distanza. Il che è molto importante, dato che senza di loro, stando a quanto scritto, il Tarrasque non ha modo di confrontarsi con le creature volanti in grado di colpirlo dalla distanza. Potete trovare dei lunghissimi thread su come un Chierico Aarakocra di primo livello sia in grado di abbattere il Tarrasque, tutto con dei numeri a supporto. Assumendo, ovviamente, che non possa attaccare a distanza o non abbia modo di raggiungere quelle altezze saltando.
E' stata mantenuta la descrizione del Tarrasque come macchina di distruzione in grado di consumare ogni cosa, nonostante tutti i cambiamenti. Quindi, qualunque sia la vostra edizione, sapete quale mostro usare per terrorizzare i vostri giocatori.
Avete mai danzato con il diavoloTarrasque al chiaro di luna? Raccontateci la vostra storia qui sotto. Avete altri mostri che vorreste vedere sulle nostre "pagine"? Segnalateci anche questo.
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-need-to-clear-your-plate-the-tarrasque-is-here-to-help.html
Read more...

Il TG1 ha dedicato un servizio a D&D...e ne ha parlato bene!

Ieri, 30 Novembre 2019, la Rai ha deciso di trasmettere sul TG1 un servizio interamente dedicato a D&D, nel quale viene menzionato il ritorno in grande stile del Gdr da noi diventato celebre in particolare negli anni '80 e oggi fortemente pubblicizzato da star televisive, cinematografiche e popolari serie tv. Se già il fatto che uno dei più grossi telegiornali nazionali abbia scelto di dedicare un proprio spazio a D&D risulta di per sé una notizia estremamente sorprendente, la cosa che colpisce di più è lo scoprire che il servizio inoltre parla bene del gioco e lo descrive anche in maniera abbastanza competente, evitando di riportare notizie inesatte o giudizi negativi sul nostro passatempo preferito. Il che, considerato il pregiudizio con cui è sempre stato considerato il Gdr negli anni, risulta un vero e proprio miracolo.
Anzi, come molti di voi sapranno, in passato D&D è stato per molto tempo tenuto in bassa considerazione dal pubblico main-stream, più preoccupato di denigrare un prodotto poco conosciuto che di comprenderne davvero il contenuto...figurarsi il capirne l'effettivo valore.
Il Gdr in generale, infatti, è stato a lungo visto come un prodotto di nicchia, acquistato e giocato da ragazzi considerati strani e asociali per il loro desiderio di volersi isolare nelle loro camere con un piccolo gruppo di amici, in modo da fantasticare su mondi immaginari e creature fatate. Peggio ancora, per un certo periodo - sull'onda del Panico Satanico scoppiato durante gli anni '80 in particolare negli USA - si è arrivati addirittura ad accusare D&D e gli altri Gdr di influenza negativa sulle menti dei ragazzi, che, a detta di qualche genitore un po' troppo frettoloso nel sparare sentenze e desideroso di trovare un capro espiatorio ai mali del mondo, rischiavano a causa del Gdr di perdere il contatto con la realtà o, addirittura, di finire con l'essere sedotti da un qualche culto satanico (la presenza di magia, divinità, diavoli e demoni tra gli elementi narrativi delle ambientazioni di D&D, infatti, fu vista da alcuni come un pericoloso strumento di deviazione, capace di convincere innocenti ragazzini a venerare divinità inesistenti o il diavolo stesso).
Ovviamente queste preoccupazioni si rivelarono infondate: divinità, diavoli o demoni immaginari non spinsero i ragazzini a creare culti satanici segreti, perché la gran parte delle persone - anche se di giovane età - sa tranquillamente distinguere il reale dall'immaginario, ciò che è serio da ciò che è detto/fatto per gioco; e per lo stesso motivo quei ragazzini non finirono con il distaccarsi dalla realtà, perdendosi nei mondi immaginari da loro giocati. Anzi, come molti di noi ben sanno, il Gdr si è dimostrato invece un ottimo strumento per socializzare e fare nuove amicizie, per stimolare la propria creatività e per imparare cose nuove, utili anche nella vita reale (quanti sono diventati scrittori o artisti grazie al Gdr? Quanti hanno imparato episodi della nostra storia o la cultura di altre popolazioni tramite il Gdr? Quanti grazie al Gdr hanno imparato informazioni e capacità che poi gli sono tornate utili anche nella vita professionale? E cosi via). L'opinione pubblica generalista ha a lungo mal giudicato il Gdr solo perchè fin ora non si era mai presa realmente la briga di conoscerlo per davvero, limitandosi piuttosto a denigrarlo ogni volta che si sentiva il bisogno di trovare un colpevole per un qualche problema....cosa che negli ultimi decenni sta accadendo anche al mondo del videogioco.
Il fatto che, dunque, un telegiornale nazionale decida di realizzare un servizio come quello, positivo e capace di fornire una descrizione corretta del gioco, lascia un minimo ben sperare che, quantomeno, in futuro si smetta di parlarne male e di far circolare notizie palesemente false su di esso. E' difficile che il mondo cambi all'improvviso ed è decisamente probabile che il TG1 non avrebbe mai dato una notizia del genere se non fosse stato per l'incredibile successo ottenuto da D&D 5e negli USA e nel mondo (insomma, sta facendo una barca di soldi!) e per il fatto che a pubblicizzarlo ci siano attori celebri come Joe Manganiello, ma chi lo sa... Nel frattempo godiamoci questo piccolo miracolo.
Grazie a "Cesare Shalafi" per aver postato il video su Youtube.
Read more...

5 Modi per Festeggiare con il Vostro Gruppo

Articolo di J.R. Zambrano del 27 Novembre
Le vacanze sono alle porte e questo significa avventure a tema festivo con al momento giganteschi tacchini draconici, o centauri che sono metà umani e metà tacchini, sugose melme e golem di purè di patate (l'autore dell'articolo sta facendo dei giochi di parole collegati alla festività americana del Ringraziamento, che viene festeggiata proprio in questi giorni negli USA, NdT), mentre in poche settimane ci saranno costrutti di pan di zenzero, grinch variamente spaventosi e capaci di portare a termini i loro piani, corse per girare il mondo entro certi termini, e renne-centauri. Non voglio pensare troppo a tutti questi centauri "particolari", quindi parliamo di come non sia affatto un problema se i vostri avventurieri si ritagliano del tempo libero per le vacanze.
Perchè sì, potete andare in giro e affrontare goblin mangioni, oppure salvare San Nicola dalla sua antica prigione nella terra del Taccagno, ma è anche possibile organizzare una sessione in cui i vostri avventurieri rallentano le cose e passano un po' di tempo a festeggiare. Le attività Fuori Servizio nella Xanathar’s Guide to Everything possono essere molto divertenti da giocare appieno. Quindi diamo un'occhiata a cinque modi in cui i vostri personaggi possono festeggiare (ovviamente combattere i banditi e golem natalizi è sempre un'opzione valida).
Baldoria

Forse il modo più iconico per i vostri avventurieri di trascorrere le vacanze. Con tre diverse opzioni (alta, media e bassa classe), i vostri personaggi spenderanno il loro tempo e denaro in ottimi cibi, bevande forti e buoni amici. Fare baldoria significa socializzare e festeggiare e, se lo fate bene, potreste fare amicizia.
Come risultato dei vostri festeggiamenti, fate una prova di Carisma e potreste avere alcuni nuovi amici, oppure potreste finire con un PNG che vi è ostile, proprio come nella vita reale. E, come nella vita reale, ci sono alcuni rischi associati ad un raduno dei vostri amici, non ultimo quello che prevede il finire a dirigere un festival locale, uno spettacolo o un evento simile. Quando giocherete questi scenari, considerate chi viene apprezzato dai personaggi; questa è l'occasione perfetta per recuperare il tempo non trascorso insieme a un PNG preferito e partecipare a un banchetto, partecipare a sfide di abilità come contese e vedere come il tutto può andare.
Funzione Religiosa

Per quelli di voi che sono preoccupati per la commercializzazione delle festività e che temono che stiamo perdendo di vista il vero significato del Black Friday, c'è l'opzione Funzione Religiosa. Potete prendere questa opzione per svolgere un servizio religioso. E mentre questo è principalmente rivolto a personaggi che sono chierici o paladini o simili, considerate l'opzione classica dello Spettacolo Festivo del tempio, ma in cui c'è bisogno anche di artisti aggiuntivi. E guarda caso i personaggi sono proprio le persone giuste per ricoprire questo ruolo.
Oppure potreste seguire una strada più tradizionale e mostrare le attività di beneficenza di un tempio: i giocatori potrebbero aiutare a organizzare cerimonie religiose o preparare un banchetto per i poveri e gli affamati: questo è un ottimo posto per seminare le avventure future mentre i personaggi incontrano PNG che possono apprezzare la loro generosità oppure cultisti nascosti che progettano di fermare il tempio. Le complicazioni possono includere l'essere inviati in una missione sacra oppure una blasfemia accidentale. Se state giocando questo scenario, considerate cosa stanno facendo i personaggi e fate eseguire loro prove di abilità come Intrattenere, Persuasione, Conoscenza (Religione) e, magari, Intimidire.
Giochi d’Azzardo

La scelta dei veri eroi. Il gioco d’azzardo può essere molto divertente se giocato in modo tradizionale, in cui i personaggi spendono un po' di tempo in tranquillità mentre il resto della città si sta preparando per un qualsiasi giorno di festa gettandosi nel gioco d'azzardo illecito. Il metodo suggerito è: Saggezza (Intuizione), Carisma (Inganno) e Carisma (Intimidire) per vedere mentre giocate quanto bene lo fate. Ma potreste anche giocare il tutto come se fosse un torneo. Chiedete ai personaggi di eseguire prove ogni round, mentre tentano di ottenere un posto sul podio. Potreste anche inserire alcuni malvagi per l’occasione, oppure introdurre un rivale o un PNG che i giocatori hanno bisogno di impressionare/convincere.

Oppure potreste eseguire la forma più pura di gioco d'azzardo, ovvero: i personaggi sono tornati dalle loro avventure solamente per rendersi conto di aver perso un'ottima occasione per comprare vari tipi di doni, cibi o altro e ora, alla vigilia di qualunque sia la vostra festività, devono fare delle corse tra i negozi per cercare di comprare qualcosa di decente. Usate le stesse prove del metodo standard del gioco d'azzardo, ma la posta in gioco potrebbe significare mangiare da solo in un ristorante o affrontare il vostro rivale più odiato per cercare di accaparrarsi un Turboman
Crimine

Oppure percorrete un'altra strada: per i nobili le vacanze sono un buon momento per viaggiare. Forse alcune persone dotate di una mente criminale sono interessate a perpetrare crimini mentre la città è intenta a festeggiare. Anche questo può essere molto divertente: i personaggi possono osservare i quartieri dei nobili e scoprire quali famiglie stanno svernando nelle Terre del Sud. Potrebbero persino fingersi membri della Guardia Cittadina per cercare di capire quali manieri posseggano il bottino più ghiotto.
Fate solo attenzione ai membri della famiglia che sono stati accidentalmente lasciati soli a casa.
Ricerca

Oppure, se siete come me, potreste pensare alle vacanze come un'opportunità per recuperare il tempo perso con quei libri/lavori di casa che sicuramente intendevate svolgere. Ed è qui che entrano in gioco le tabelle della Ricerca. Normalmente la tabella è pensata per riflettere una settimana di lavoro ogni volta che tirate - ma considerate l'opportunità di dare ai personaggi l'opportunità di fare una prova di Costituzione per affrontare una settimana di lavoro aggiuntiva corrispondente allo stesso tempo assegnato, che rappresenta tutte le ore piccole e sessioni di studio frettoloso compiute dal personaggio che lavora furiosamente per provare a realizzare qualcosa.
Inoltre potreste accumulare livelli di indebolimento o aumentare il rischio di complicazioni come: “un saggio diventa ossessionato dal convincervi circa una serie di strane teorie sulla realtà” o “se avessi saputo che quel libro era maledetto, non l’avrei mai aperto”, che sembra un risultato abbastanza tipico del tentativo di portare a termine in due giorni i compiti di fine semestre.
Quindi continuate le vostre avventure vacanziere, ma se state cercando di evitare il traffico che potreste trovare nei più famosi dungeon, questi sono alcuni percorsi alternativi che potreste imboccare.
Buone avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-five-ways-to-celebrate-with-your-party.html
Read more...

Esploriamo il nuovo Ranger

Articolo di J.R. Zambrano del 23 Novembre
I ranger possono costituire una parte fondamentale di qualsiasi gruppo di D&D. Tramite la mescolanza di abilità marziale e magia druidica, possono mantenere una posizione da soli oppure fornire il supporto necessario al gruppo. Con la giusta focalizzazione, possono sconfiggere potenti nemici e, quando siete fuori combattimento, hanno le abilità per mantenere il vostro gruppo ben nutrito e al sicuro, e assicurarsi che tutti arrivino dove si stanno dirigendo. Forse è per questo che fanno parte della triade di classi che appare più spesso in gruppi di qualsiasi dimensione: Guerriero, Chierico, Ranger.

Il loro stile di gioco vi consente in generale una certa versatilità ma, a seconda della sottoclasse che sceglierete, sarete più portato verso alcune opzioni di combattimento specifiche. L’ultimo Arcani Rivelati sembra abbracciare maggiormente questa versatilità di fondo dei Ranger, aiutandoli a contrastare l’eccessiva specializzazione in cui molti Ranger rischiano di incappare, che è legata ad un minor numero di opzioni e li ha lasciati un po’ “sottotono” rispetto ad altro. Possono essere altamente specializzati ma, ora, con un numero maggiore di incantesimi da poter selezionare e di ragioni per usare i loro slot di incantesimi in modo da fare altro rispetto al lanciare Marchio del Cacciatore, possono essere una forza da non sottovalutare.
Diamoci uno sguardo!

Uccidere È Nella Loro Natura 
Una delle cose per cui i Ranger sono famosi è quanto odiano certi nemici. Il Nemico Prescelto è una caratteristica distintiva della classe, nel bene e nel male. In precedenza dovevate scegliere un nemico e, di conseguenza, essere bravi nel seguirne le tracce ma, siamo onesti, con quale frequenza seguivate le tracce dei vostri nemici? Quasi mai? Pure io.
Ora il vostro Nemico Prescelto vi permette di avere accesso ad una sorta di Marchio del Cacciatore gratuito e che potete lanciare senza utilizzare la vostra concentrazione - e potete farlo abbastanza spesso da usarlo con costanza nei vostri combattimenti - e questo significa non dover aspettare fino ai livelli più alti per iniziare lanciare incantesimi diversi da Marchio del Cacciatore. Ora avete più incentivi per mettere in luce la vostra lista di abilità dentro e fuori dal combattimento.
Quale è l’altra caratteristica che definisce i Ranger: la loro abilità di muoversi, al di fuori del combattimento, nel mondo naturale. Che si tratti di braccare una preda o semplicemente andare in giro alla ricerca di cibo o rifugio, i Ranger sono di casa nei luoghi più selvaggi del mondo.
Per questo motivo, i Ranger tendono ad essere bravi ad affrontare un potente avversario o, con la giusta preparazione, nel controllo del campo di battaglia ma sono in realtà le sottoclassi che aiutano a determinare quanto vi avvicinate all’archetipo che state cercando: Aragorn, Legolas o Drizzt.

Signore delle Bestie L’ultimo Arcani Rivelati apporta molti cambiamenti a questo genere di Ranger, dando loro accesso a bestie che assumono uno dei due nuovi blocchi di statistiche per strisciare o volare ad aiutarvi nel combattimento. Aumentano di livello come voi e vi danno una presenza combattiva aggiuntiva in qualunque campo di battaglia vi troviate, e ai livelli più alti sarete in grado di potenziarli e fare più attacchi al loro fianco, dandovi un sacco di attacchi nel vostro turno.
I Pedinatori Oscuri (Gloom Stalkers) sono fondamentalmente Batman. Uomini pipistrello? Essi si concentrano pesantemente sulla paura e sull’oscurità, addirittura scomparendo completamente quando sono nell’oscurità e affrontando le creature con la scurovisione. Mescolando un po’ di Ladro con il vostro Ranger, queste sentinelle nell’ombra eccellono nella furtività e nella schermaglia. Se volete essere in grado di sgattaiolare ovunque, questa è la sottoclasse che fa per voi.
I Ranger che scelgono l’archetipo Viandante dell’Orizzonte (Horizon Walker), d’altro canto, si basano più sull’avere lo strumento giusto per il lavoro da svolgere. Con una lista di incantesimi bonus incentrata sulla mobilità - e uno di migliori privilegi per la mobilità che ci sono in circolazione - nulla impedisce ai Viandanti dell’Orizzonte di arrivare dove vogliono. Possono teletrasportarsi, velocizzarsi e, come una delle loro mosse distintive, si teletrasportano da un punto all’altro, compiendo attacchi nel contempo. È una meccanica davvero eccezionale, dotata di flavour e molto utile. Questa sottoclasse fonde mobilità e resilienza nel Ranger. 

I Ranger che scelgono l’archetipo del Cacciatore sono probabilmente i più comuni. Sono i ranger classici, reinventati per la 5a edizione. Le loro abilità sono fondamentalmente un’estensione del concetto di Ranger della 3.x. Scegliete uno stile di combattimento (in questo caso si tratta di scegliere se combatterne un grosso cattivo, molti piccoli oppure se difendervi ad ogni costo) e quindi aumenterete di livello in quell’abilità mentre procedete nelle avventure. Molto semplice, ma comunque potente. Non vi mancheranno mai dei privilegi di classe da scegliere con questo archetipo.
I Ranger che scelgono l’archetipo dello Sterminatore di Mostri (Monster Slayers) sono come il Cacciatore, ma estremizzati. I Cacciatori possono concentrarsi sull’eliminazione dei nemici, ma non si concentrano così tanto sull’uccisione dei *mostri* - il che significa che non possono bloccare le abilità dei nemici e interferire con la loro capacità di lanciare incantesimi, ma soprattutto che non si specializzano nell'impedire ai mostri di fuggire. Ma se volete mettervi contro chi è più forte di voi nel mondo del soprannaturale, questo è l’archetipo che fa per voi.
E questo è il Ranger. Come ho detto, occupa un posto interessante: le sue abilità non sono necessariamente deboli, ma altamente specializzate. Ma se riuscite a sfruttarle, scoprirete che i Ranger sono soddisfacenti e in grado di fare molto di più che tirare davvero bene con un arco o combattere con due spade invece di una.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/11/dd-scouting-out-a-ranger-hit-hard-be-wild.html
Read more...
Bomba

Capitolo Diciannove - Un tramonto sul mare dove i sogni son desideri

Recommended Posts

Trull'Testadicane'Tanner

” Siamo perfettamente d'accordo, Clint. È esattamente quel che dicevo io. Tu naturalmente l'hai detto meglio.”

Il nano era lieto di pensarla come Clint.

“Ma credo che non si possa rendere alla signorina quel che le è stato sottratto... se ho ben inteso di cosa si tratti. Del che, sono davvero addolorato.”

Tentò un inchino indirizzato alla halfling, per comunicarle il rispetto che tributava a quel genere di dolore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Ispirata Elocatrice) Eroe(Quori Du'ulora Furia Nera) 

Seline (VM18)

Spoiler

Cosa aveva portato l'elocatrice a doversi togliere i propri abiti in fretta e furia ed afferrare con fermezza i glutei della compagna, sollevandoli mentre quest'ultima distesa sul letto la implorava? Non era il piacere, seppur venne appagato... E non era la preoccupazione per la salute della compagna, seppur al termine ritrovò la stabilità... Era l'amore. Malsano, contorto, forse insensato... Però sincero... 

Si ritrovò a mettersi sopra la compagna, indossando il proprio membro magico, soddisfando quella logorante richiesta e penetrandola per estinguere quell'insaziabile desiderio che l'attanagliava. A differenza delle aspettative della Borealis, si ritrovò a maneggiare quel corpo che aveva a disposizione nella maniera in cui più desiderava. In quell'atto non fece altro dominarla da sopra, stesa sopra di lei, voltandola e trattenendola per il collo, alzandole la vita e sbattendosela da in piedi, poi arrivare in piedi sopra di lei continuando a penetrare quel corpo con l'intimità rivolta al soffitto, le gambe piegate in direzione del volto della tiefling schiacciato contro il letto e la schiena alzata anch'essa al cielo. Le posizioni si consumarono, sprecarono. I corpi man mano che passava il tempo divenivano più caldi, più sudati... Ma la soddisfazione maggiore, forse più del piacere in se... Era il godimento della compagna. La frequenza esagerata con cui riusciva a farle raggiungere l'orgasmo, le urla ed i gemiti di piacere che avrebbero squarciato le mure di qualsiasi parete e lo sguardo completamente andato dalla lussuria bruciante... Era quella soddisfazione la maggior fonte di piacere e brama che portarono l'elocatrice a bruciare ogni briciolo delle proprie forze per la propria amata. Sentire i corpi, i seni strisciare l'uno contro l'altro mentre le mani potevano deliziarsi con ogni angolo di pelle... Le labbra e lingue delle due donne che continuamente si scambiavano saliva, andando anche scendere e passare dal collo ai seni al ventre e risalire nuovamente, solo per berne il sudore, assoporare il dolce sapore della carne... Celeste continuò sotto gli incitamenti continui, il desiderio di non fermarsi disumano della tiefling per due ore... Sino a raggiungere il proprio limite e ranggiungere anchessa nel corso dell'atto un primo orgasmo dentro di lei ed un secondo finale e più esibizionista sul corpo della compagna, macchiandola col proprio seme come un animale marca il proprio territorio. 

Dopo la sua esibizione l'albina fu costretta dalla fatica a posarsi sul corpo devastato dal piacere dell'abissale, la quale l'accolse in un dolce abbraccio... Il volto della glantriana poggiava contro i seni della compagna, ansimando e sfogando gli ultimi gemiti rimasti, sentendo il contatto della labbra della tiefling con la propria fronte... La vista era annebbiata ed il corpo stanco... Sentì le prime parole... I ringraziamenti... Le ovazioni... La ragazza dai capelli bianchi alzò lo sguardo incrociando gli occhi cremesi in quella chimica perversa che le univa sin dal loro primo incontro... Poi giunse quella domanda... Celeste non rispose. Aspettò che la tiefling finì tutto ciò che avesse da dire, sentendosi poi spinta sempre di più contro i seni di lei. Appoggiò la mano destra sulle sode tette della compagna cominciando ad accarezzarle lievemente, per quanto ormai il corpo della Borealis potesse sopportare solo piccoli sforzi. 

Poi quando fu il momento, sussurrò qualcosa. Seline... Non farmi preoccupare mai più... Non così... Eff... Non potrei sopportare che ti venisse... Fatto qualcosa... Là erano pronti... Eff... Per farti del male... Eff... Tu sei... La mia compagna... Mia... La mano sul seno si fece più una stretta... Gli occhi cominciarono a socchiudersi... Non mi lasciare... Ti... Amo anche io... Ora... Eff... Dobbiamo tornare dagli altri... Eff... Abbiamo una missione importante... Hanno... Bisogno di me... Hanno biso... Spenta. Gli occhi si serrano completamente e Celeste cadde nel sonno... Un quieto sonno.

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Nel Decadente

Spoiler

Oh, quindi è orfana... O meglio, ha un padre che è un b******o. Bjorn continuò ad ascoltare il flusso di parole di Faraine: evidentemente aveva bisogno di sfogarsi. E la situazione non è tragica come appariva qualche minuto fa: gli elfi sono usciti, Seline è assieme a Celeste, al sicuro da questi maniaci, Clint è ancora vestito e non tra le mani della lilitu... Riprenderemo a parlare a breve, Faraine. Se posso darti un consiglio, ti suggerirei di fuggire da questo locale, tanto per iniziare. Cerca di tenere la testa bassa ed evita di dare troppo nell'attenzione: ci penserò io a portarti in un luogo migliore. E mi sentirà! Non può buttare così la sua vita quando altre ragazze nelle sue condizioni non hanno mai avuto le sue possibilità! Si alzò quindi per seguire il vrock, salutando la mezzelfa con un sorriso. 

Eraphina non appariva minacciosa... e ciò la rendeva ancora più spaventosa, se possibile. Doveva essere piena di risorse per essere arrivata in quella posizione e aver mantenuto il controllo in un luogo crudele come Shendilavri. Ma anche loro non erano messi male: Clint era abile con la parlantina, Oceiros sapeva come trarre vantaggio da ogni situazione e Trull aveva quella saggezza che nessun corpo da elfo o mezzelfo avrebbe potuto eliminare. Ascolto quindi quanto la halfling aveva da dirgli con attenzione: voleva cogliere ogni segnale di pericolo. Mi piace: dritta al punto, senza troppi giri di parole. E l'accordo sembrerebbe vantaggioso... Forse troppo, ma è evidente che ciò che le è stato sottratto non è nulla di semplice da recuperare. Non credo proprio si tratti di un gioiello o una gemma... La proposta di Clint sembrava la più convincente, nonostante i dubbi sollevati dai suoi compagni. Mi creda che il soggiorno di Conrad lontano da Shendilavri non sarebbe per niente piacevole. Disse alla donna, facendo risuonare rumorosamente le nocche per sottolineare il concetto appena espresso. Non dovrebbe essere troppo complesso portare a termine questa messinscena. Concordo con quanto espresso dai miei compagni: non vedo perché debbano esserci contrasti tra noi e non si possa fare in modo di trarne tutti profitto. Non mi fido a lasciare a lei il compito di gestire Conrad: potrebbe decidere di ucciderlo prima del tempo. In ogni caso, può star certa che quel carico tornerà qui.

Master

Spoiler

Voto la proposta di Clint e (eventualmente) quella di recuperare il carico

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Clint, Trull, Oceiros e Bjorn

Spoiler

Apprezzo l'offerta, ma ciò che mi ha rubato non è qualcosa di grande valore di per sè rispose Eraphina, impassibile ma accalorata in viso Ciò non toglie che quel farabutto un giorno la pagherà, anche se non sarete voi a farmi questo piacere. Mi sembra di capire che preferiate uccidere demoni, per me non è un problema finchè non fate fuori i miei sottoposti uno dei vrock fece scattare il becco in direzione di Clint Ironia della sorte coloro di cui vi chiedo di occuparvi sono ex-membri della mia organizzazione, che si sono fatti convincere dal loro capo a mettersi in proprio in una micro-gilda nota come Chele, certi di poter avere più guadagni che con me la piccola halfling si sporse in avanti Se potevo anche tollerare l'idea che essi volessero andarsene, prendersi parte della mia roba è fuori discussione. Qui non accetterò idealismi, dovrete fare fuori il loro nuovo capo, un mio ex-sottoposto glabrezu di nome Zorktyass. Come i suoi simili, egli è dotato di poteri che rendono impossibile avvicinarsi a lui tramite camuffamenti o illusioni, tuttavia la sua attività deve pur campare e abbiamo scoperto che egli ha indetto un piccolo incontro privato al magazzino 12 del molo cittadino per la vendita di una grossa partita di veleni per domani mattina all'alba (o almeno sarebbe tale se fossimo sul Piano Materiale) con un gruppetto di mercenari del Piano Materiale capeggiati da una guardia nera di nome Adamas Crane Eraphina sorrise in maniera sinistra Peccato che in realtà le missive con cui si è intrattenuto Zorktyass siano state tutte inviate da me. Volevo mandare i miei migliori picchiatori, ma se posso risparmiarmi delle perdite ben venga. Uccidete Zorktyass e portatemi una prova della sua morte, della refurtiva si occuperanno i miei uomini. Ma fate attenzione, poiché egli non agisce da solo e avrà per certo diversi sottoposti con sé.

Alla fine la Blackpine si spine all'indietro fino ad appoggiare di nuovo la schiena alla poltrona Potete andare, per qualsiasi dubbio potete chiedere ad Arnon, il mio assistente uno dei vrock annuì, per poi accompagnarli fuori dal Decadente

x Clint, Trull, Oceiros, Bjorn e Thorlum

Spoiler

Fuori dal Decadente, un Thorlum ancora completamente ignudo ebbe modo di reincontrare tutti gli altri rappresentanti maschi della compagnia, guidati da un vrock, un demone dall'aspetto di un uccellaccio gobbo dalla pelle bluastra grande come un ogre Questo è uno dei vostri compagni, vero? la creatura lanciò un gracchiare disgustato alla vista delle nudità di Thorlum Avete del lavoro da fare. Se avete delle domande specifiche prenderò una stanza al Manto Nero, so che siete alloggiati lì disse con un'occhiata maliziosa Spero che non abbiate firmato nulla, nel frattempo... gracchiò beffardo

Quando Seline e Celeste ebbero modo di tornare alla taverna del Manto Nero, esauste e stanche dopo la maratona sessuale intrapresa (il barman hezrou le guardò con un cenno del capo) le due avrebbero trovato il resto dei loro amici in compagnia di un vrock che si presentò come Arnon I vostri compagni vi spiegheranno quello che dovete fare se volete trovare l'halfling. Io mi assicurerò solamente che svolgiate il compito che vi è stato dato, da una posizione di sicurezza dalla distanza si premurò di precisare Avete tempo fino a domani per prepararvi a vedervela con un demone piuttosto pericoloso. Eraphina non ve lo ha detto, ma Zorktyass era il suo secondo in comando prima che decidesse di fare carriera da sé.

x tutti

Spoiler

checkpoint nella notte tra il 3 e il 4 giugno per il passaggio al giorno successivo e l'arrivo al magazzino 12 del molo. Nella notte tra il 2 e il 3 vi sarà un post di intermezzo a beneficio di chi intende cercare qualcosa di specifico o rivolgere domande o interazioni a determinati png.

 

Edited by Bomba
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Da Eraphina (Tutti tranne Seline, Celeste e Thorlum)

Spoiler

Uccidere un demone in cambio di tutte le informazioni? Un buon accordo, direi. Se non fosse che probabilmente si tratta di una vendetta passionale... E che Eraphina potrebbe fare qualunque cosa... Oh, beh, dovremmo tenere gli occhi aperti. Non può essere avvicinato con cammuffamenti e illusioni... Ma conosce l'aspetto di questo Adamas? Gli sono mai stati comunicati dei tratti distintivi di questa guardia nera o avete mai stabilito dei segnali per comunicare durante lo scambio? Chiese a Eraphina, riflettendo su come organizzare l'agguato al demone. Si trattava di una battaglia, non di una qualche truffa o inganno. Situazione su cui aveva una certa esperienza. Forse ci servirebbero queste lettere, almeno ciò che possiamo leggere, così da poter studiare al meglio ciò che dovremo affrontare. Inoltre sarebbe utile capire di quale equipaggiamento e quali risorse siano dotati, oltre alle capacità dei sottoposti del nostro uomo. 

Si congedó dalla halfling con un cenno del capo, allontanandosi quindi dalla stanza, sperando di potersi riunire al resto del gruppo. 

Nel Decadente (Tutti tranne Celeste e Seline)

Spoiler

Nel locale incontrarono nuovamente Thorlum, illeso e senza nessuna particolare differenza rispetto a poco fa: che avesse improvvisamente acquisito un po' di consapevolezza logica? Bjorn fece un cenno di saluto al nano, decidendo che avrebbero parlato più tardi, preferibilmente senza il Vrock nei dintorni. Bjorn si avvicinò quindi a Faraine, trovandola sola dove l'aveva lasciata, senza che fosse in situazioni sconvenienti. Faraine? Disse per richiamare la sua attenzione. Riesci a camminare fino al Manto Nero? Così potremo parlare con tranquillità, come ti avevo promesso.

Tornarono alla loro locanda, dove vennero raggiunti dalle due ragazze esauste. Bjorn non commentò la situazione, nonostante il suo pensiero continuasse ad andare a Celeste e a ciò che stava causando loro la scarsa professionalità di Evelynn. Fece un segno ad Oceiros, sussurrandogli qualcosa in un raro momento di distrazione del vrock. 

Oceiros

Spoiler

Potresti dare un'occhiata a Seline? Non so cos'abbia preso prima, non vorrei che avesse avuto degli effetti collaterali.

Prese quindi posto nella locanda, per poter discutere con i suoi compagni su quanto richiesto da Eraphina. Il nostro compito è semplice: dobbiamo eliminare questo glabrezu, convinto di dover scambiare dei veleni con una guardia nera chiamata Adamas Crane. Dobbiamo assolutamente elaborare un piano per fare in modo che non fugga con qualche trucco e che i suoi sottoposti non abbiano modo di intralciarci. Iniziò ad esporre agli assenti durante la riunione, facendo quindi cenno a Thorlum e Celeste che avrebbero dovuto parlare più tardi.

Edited by Ian Morgenvelt
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Draconis

All'uscita dal Decadente

Spoiler

Clint fece un cenno a Bjorn e Trull di stare pronti ad intervenire, se qualcosa fosse andato storto. 

Perché stava per rischiare. E qualcosa sarebbe potuto andare storto. 

Cercò la lilitu con lo sguardo e si allontanò velocemente dalla guida del vrock, spiegando che ci avrebbe impiegato solo un attimo. 

Dalla lilitu

Spoiler

"Mi spiace, magnifica Lynxia, ma sono costretto, mio malgrado, ad andarmene. Questioni, purtroppo, improcrastinabili. Spero di poterti rivedere per... aahhhh, come dire?... riscuotere il mio regalo... Dove posso sperare di ritrovarti, mia signora? Al momento, purtroppo, non so ancora dove capiterò e cosa farò, nelle prossime ore...", disse l'adepto, un finto sorriso sul volto, gli occhi ben fissi verso la demonessa. 

In un mondo di pericoli, era forse sapere bene dove trovare i più letali. E provare a non inimicarseli.

DM

Spoiler

Diplomazia +51, per ottenere risposta;

Raggirare (per "colorire" la verità, rendendola credibile) +32.

 

Raggiunse poi i compagni, affrettandosi, ma tenendo, per tutto il tempo del percorso, i sensi più all'erta possibile. 

DM

Spoiler

Osservare +14, Ascoltare +14, Percezione Cieca 6 m.

Al Manto Nero, Clint fu lieto di ritrovare Celeste sana e salva, in compagnia di una Evelynn più equilibrata. Il che non era molto, ma era già qualcosa. 

Persino Thorlum pareva esibire una certa lucidità. Fortunatamente. 

Clint lasciò la spiegazione a Bjorn, limitandosi ad un cortese cenno di saluto rivolto alla strana "ospite" appena prelevata dal Decadente: al solito, si auguró non ci fossero trucchi. Ma tenne i dubbi per sé.

Si prese poi del tempo per mettersi a girare tra gli avventori, offrendo da bere e facendo domande (anche al locandiere... e perché no?). Con una certa dose di... tatto.

Avevano delle ore da fare scorrere: avrebbe cercato di farlo fruttare. 

Lì, al Manto Nero. O anche altrove, se almeno un compagno (di quelli affidabili!) avesse accettato di accompagnarlo. 

DM

Spoiler

Raccogliere Informazioni +21: mi interessano informazioni su Demicia, Lynxia, Eraphina e/o Zorktyass.

Inizio dal Manto Nero, poi, eventualmente, se è possibile, mi sposto altrove. Magari con Oceiros e/o Trull, se @Zellos e/o @PietroD ci stanno. 

 

Edited by Ghal Maraz
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Ispirata Elocatrice) Eroe(Quori Du'ulora Furia Nera) 


Seline

Spoiler

 

DoRmi bEne? 

Ah! Soltanto dopo una ventina di minuti Celeste riaprì gli occhi in un sobbalzo. Si accertò di essere ancora tra le braccia della compagna, guardandola poi con un candido sorriso... Scusa... Non volevo spaventarti... Sì comunque, ho dormito ben sopra di te. Disse andando a palparle i seni in maniera scherzosa, credendo realmente fosse stata la compagna a pronunciare quelle parole. Dopodiché fece per alzarsi, si diede una ripulita e poi tirò fuori dalla sua borsa i suoi consoni abiti. Molto meglio... Rivestitasi si girò in direzione di Seline. Ehy amore... Dovremmo affrettarci... Siamo state via per troppo tempo... Ehm... Per quella questione di Seline, quando avremo un attimo di calma, fuori dall'abisso desidererei parlarne. Okay? 

 

Venti minuti di sono non sono stati granché di aiuto... Celeste si trascinò di sotto alla locanda, trovando la restante compagnia di avventurieri... Eroe ci sei? Hai finito? Sì... Sì ho finito... Te ne devi sempre andare in queste situazioni? Io non voglio vedere mentre lo fate, chiaro? Sono una Quori per la miseria... Non una... Una? Meglio che non finisca la frase.

Al loro seguito vi era un demone che non si sprecò neanche per presentarsi. Tuttavia citò Eraphina, quindi la Borealis poté supporre che la loro ricerca era andata a buon fine. Eliminare un demone? Eff... Per tutti i Divini... Almeno lo faremo domani... L'elocatrice avrebbe chiesto volentieri dell'acqua od un succo in quel momento, ma ricordandosi del trattamento riservato alla compagna nell'ordinare qualcosa in un luogo dell'abisso, preferì di gran lunga sorseggiare un po' d'acqua dalla sua otre magica. Sospirò, per poi pronunciare nuovamente... Dovremmo esaminare il luogo dove sarà l'incontro, prima di stabilire una strategia definitiva... Ehm ehm! Ci sono molti trucchi magici per permettere a qualcuno di fuggire... Tuttavia un'Ancora Dimensionale dovrebbe tenere a bada eventuali problematiche magica basate sul teletrasporto. Se avremo modo di metterlo all'angolo o circondarlo dubito potrà andare lontano. Sì... Esattamente come dice Eroe... L'elocatrice tirò un paio di colpetti di tosse... Bjorn non è che potresti ridarmi la mia arma? Mi sento abbastanza nuda senza... 

Si rivolse al demone Vrok Quali sarebbero gli accordi presi quindi? 

Poco dopo la riunione della squadra Bjorn le fece cenno di parlare in privato. Celeste fece prima un cenno di saluto a Clint Trull Oceiros e Thorlum visto che si era staccato da loro, anche se per poco. 

 

Bjorn

Spoiler

Bjorn... Ascolta, mi dispiace, so che non è stato il massimo prendere ed andarmene... Però per lo meno così sembra essersi tranquillizzata... E non potevo lasciarla là di certo! Non oso immaginare cosa le sarebbe successo... 

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

x Celeste

Spoiler

Nonostante la stanchezza, Seline rimase sveglia mentre Celeste rimase a dormire per quei pochi minuti, osservando in silenzio il soffitto che stava sopra di lei e respirando con una certa tranquillità, riprendendosi da quella dose che l'aveva quasi fatta impazzire dal piacere, ma anche da una certa preoccupazione.. Storcendo il naso di tanto in tanto e smuovendo un poco la coda rossa per carezzare la schiena nuda dell'elocatrice.
Al suo risveglio, spostò lo sguardo su di lei, osservandola un poco e mostrando un sorrisetto divertito in tutta risposta.
Beh.. Ti sei meritata il tuo riposo, hai fatto proprio un gran bel lavoro..
Commentò con un occhiolino, prima di lasciarla andare di modo che potesse prepararsi e lo stesso fece anche la stregona, di modo di rendersi presentabile al resto del gruppo e togliersi tutto quel sudore di dosso. Una volta terminato, accolse le successive parole della compagna con uno sguardo leggermente perplesso, prima di sollevare un poco le spalle.
Come vuoi cara.. Adesso direi che è meglio tornare dagli altri, sai che più li faremo attendere e più avranno cose da dire, mh?
Mormorò un poco annoiata all'idea di affrontare nuovamente la paternale.
E quello stupido di Bjorn.. Mi ha dato una testata.. Te ne rendi conto?? E poi osa anche..
Si sofferma un poco, riflettendo meglio su quel momento, prima di passare lo sguardo su Celeste.
D'accordo, ho sbagliato su ciò che ho detto riguardo a Ragnar. Di certo non era mia intenzione abbandonarlo, ma di dargli un futuro da vero uomo.. Tutto qua.

Una volta tornate dal resto del gruppo, Seline non fece altro che donare un cenno della mano in direzione del resto del gruppo con uno sguardo un poco disinteressato, fatta eccezione per Oceiros, prima di sedersi al tavolo insieme agli altri e cercare nella propria borsa il kit da makeup per riutilizzarlo, d'altronde il trucco precedente era stato tolto dopo la "sessione privata" con Celeste. Mentre continuava a curare il suo aspetto, non poteva far altro che ascoltare le parole dei propri compagni riguardo il da farsi.
Per quanto mi riguarda..
Prese parola osservandosi un poco nello specchietto del kit.
Vedrò di eliminarlo il più in fretta possibile, insieme a chi decide di darmi fastidio.. Non mi piacciono le persone che mi danno fastidio..
Continuò con un tono di voce che andò lentamente a scemare, passando una veloce occhiata su Bjorn, prima di mostrargli un sorrisetto e quindi passare su Celeste che venne chiamata in disparte dal Kalashtar, causando una roteazione degli occhi della stregona.
Dicono dicono, ma poi qui è tutto un parlare di nascosto..
Commentò in direzione dei pochi rimasti al tavolo e lanciando un'occhiata al vrock presente con loro, prima di passare lo sguardo sulla mezzelfa dark in loro compagnia, squadrandola da capo a piedi e mostrando un sorrisetto in sua direzione.
E tu saresti? Mi ricordavo che eravamo in meno quando siamo arrivati in questo posto..
Sollevò leggermente il sopracciglio destro in attesa di una risposta da parte sua, ricordandosi solo adesso..
Ohh.. Ora ricordo.. Tu sei quella mezzelfa che si trovava fuori dai bagni in quell'orribile stato. Devo ammettere che ho sottovalutato ciò che offrono in questo posto ma.. piuttosto.. Mi sembri molto giovane.. Come hai fatto ad arrivare su questo piano? Alla tua età avevo finito da poco di sporcarmi le mani con la terra per fare del fottutissimo vino..

 

Edited by Nilyn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Tranquilla, Celeste, è tutto nella sacca. Prendila pure. Disse il guerriero indicando la borda magica che avevano acquistato.

Una volta stabilito il piano, Celeste gli fece segno di seguirla, avendo colto il suo cenno precedente. Si alzò dal tavolo e seguì l'avventuriera girovaga.

Celeste

Spoiler

Non preoccuparti, Celeste: hai fatto l'unica cosa che avresti potuto fare. Non credo che sia tu quella da biasimare tra le due. Disse lanciando una fugace occhiata di rimprovero a Seline. Volevo parlarti di altro, a dir la verità. Ho bisogno di un favore, Celeste: devo tornare nel Piano Materiale assieme alla mezzelfa che hai visto assieme a me. E' importante, non posso permettere che sprechi la sua vita in questo posto. Concluso storcendo la bocca disgustato da quella prima giornata nell'Abisso. Le parlerò e proverò a comprendere qualcosa di più sul suo passato, ma non credo proprio si tratti di un demone. Probabilmente è solamente una ragazza confusa, che sta buttando ogni occasione che le viene offerta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull "Testadicane" Tanner

Dalla halfling Eraphina

Spoiler

"Se quel furfante si aspetta una Guardia Nera... la prima cosa che farà sarà controllare che chi è arrivato abbia il cuore nero di una Guardia. Se poi ci mettete che non si può ingannare né magicamente né con un travestimento... qualcuno di noi deve diventare Guardia Nera!??" Trull  sapeva a malapena cosa fossero le Guardie Nere, ma poteva intuire che fossero malvage al punto da fare della malvagità stessa una parte del loro essere estremamente ben radicata.

All'uscita dal Decadente

Spoiler

L'umananelfo ormai aveva iniziato a pensare all'incontro della sera, e immaginando fosse per tutti lo stesso, fu colto di sorpresa dalla preoccupazione di Bjorn per la mezzelfa che era svenuto poro prima, ed anche dal cenno di Clint, che andava a parlare con la lilitu. Nonostante la maschera che indossava, i suoi compagni riuscivano comunque a prenderlo di sorpresa. Sperò non dovesse capitare ancora, specialmente contro i nemici, ma sapeva bene che la sua reattività al pericolo era migliorata ben poco, pur avendo cambiato razza. Era una questione mentale, di attitudine, che non l'avrebbe abbandonato mai.

Riunione comune.

"Clint, sai bene che ti accompagnerei dovunque. Aggiungerei 'anche nell'Abisso' se non ci fossimo già, e non so cosa di peggio possa esserci per sostituirlo in quella metafora. Disponi della mia piena fiducia e della mia collaborazione."

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

x Clint

Spoiler

Raggirare +32+16=48

Lynxia non parve offendersi per le ragioni di Clint Mi troverai qui, a esplorare il piacere del ballo e della musica si limitò a rispondere. I due si accomiatarono con un abbraccio e un paio di baci sulla guancia. A differenza delle “sorelle minori” succubi, le lilitu non erano dotate della capacità di succhiare via l'essenza vitale delle proprie vittime.

Gli avventurieri avevano già notato come Bjorn non fosse giunto da solo. Certo, il vrock Arnon era una visione già di per sé insolita, ma non meno lo era la giovane mezzelfa dal pesante trucco nero come i capelli e dal vestiario dark, la cui unica nota di colore erano gli occhi azzurri Ciao, Faraine Snow disse loro, lasciando un po' da parte la cortesia salottiera. La giovane pareva ancora un po' stordita dagli effetti delle sostanze assunte Senti, posso cavarmela disse rivolta a Bjorn, lanciando un'occhiata distratta a Seline Domani me ne torno al Piano Materiale, sono venuta qua con un mago che aveva preso un paio di pergamene e cercava una dose, ok? quindi sospirò Abbiamo però litigato e l'ho mandato a quel paese, ma conto di ritrovarlo e andarmene. E qui col c***o che ci torno... quindi parve rianimarsi quando Seline accennò al suo passato Oh, mi piace il vino. Ne hai dietro?

Il vrock Arnon annuì lentamente alle parole di Bjorn Prima avevi chiesto che cosa sa Zorktyass su questo Adamas, la copertura che ha usato Eraphina per organizzare l'incontro di domani disse per poi far scattare il becco in direzione di Celeste Quelle che si sono scambiate non sono state lettere di piacere, ma solo dettagli tecnici per la trattativa: diecimila monete d'oro per l'intero carico di veleni senza precedenti, estratto dalla caccia ad alcuni degli scorpioni più pericolosi dell'Abisso, talmente grandi da poter divorare un cavallo intero sentenziò Non c'è fila per gli acquisti, né troppa segretezza. Qui la vendita di veleni è comune, il fatto che avvenga al molo è per non venire disturbati o derubati dai primi tagliagole da strada gracchiò il demone piumato Esaminare il luogo! gracchiò beffardo Così se vi notano, scappano! Sei per caso ritardata? bastò un rapido scambio di battute per capire perchè non si usava il termine “simpatico come un vrock”. L'unica persona con cui Arnon parve trovare un minimo di intesa fu Seline, con la quale assentì circa la tendenza del gruppo a isolarsi in conversazioni private E' vero, ho notato ammise, per poi guardare con sguardo lascivo il corpo della tiefling.

x Clint

Spoiler

Raccogliere Informazioni +21+14=35

//dato che la prova ha richiesto 5 ore e si può fare su un argomento solo alla volta, Clint le ottiene sul primo argomento richiesto, vale a dire Demicia.

Le ore che passò Clint tra il Manto e le strade di Shendilavri si rivelarono produttive, sebbene assai poco incoraggianti. Dopo aver aiutato il barista a scaricare alcune casse di bevande e aver chiacchierato con alcuni tiefling, Clint scoprì che Demicia era una succube molto in vista, tenuta in particolare considerazione perfino da Malcanthet stessa per la astuzia dei propri trucchi che avevano creato una specie di tendenza a Cuore Spezzato. Ella infatti era famosa per i propri contratti con clausole praticamente invisibili ad occhio umano, con le quali aveva creato un forte giro di possedimenti che l'avevano resa molto ricca e potente.

x tutti

Spoiler

checkpoint confermato nella notte tra il 3 e il 4 giugno, come da post precedente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros

Fuori dal Decadente

Spoiler

<<Credo che l’unico che potrebbe passare da guardia nera, innanzi a visioni magiche, sarei io...Qualora il nostro “ospite” sapesse osservare l’anima delle persone, cosa non comune.>> disse appoggiandosi più duramente al bastone, mentre si incamminavano.

Al Manto Nero

Diede una lunga occhiata a Celeste ed Evelynn, mentre si metteva a sedere lasciandosi affondare in una poltrona.

<<E quindi nessuno, passerà più di la finì a domani, vrock? Tenete bloccate intere aree del porto così per sport quando qualcuno deve fare un affare alla luce del giorno?>> si portò poi due dita della sinistra all’attaccatura del naso. <<Ma siamo in casa tua e potremmo seguire i tuoi consigli. Questo posto inizia a mandarmi fuori dai gangheri.>> esalò un sospirone assai profondo. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Potremmo aiutarti noi a raggiungere il Piano Materiale, Faraine, senza che tu debba cercare quel mago. Disse il guerriero con premura alla ragazza, temendo che questo mago avrebbe potuto chiederle qualche sporco pagamento in cambio del passaggio. E abbiamo dovuto sospendere un discorso: appena finiremo di stabilire un piano, sarai libera di continuare quanto mi stavi dicendo poco fa. E magari io farò in modo di offrirti un'altra possibilità, come penso tu stia cercando. Ascoltò quindi quanto gli veniva detto dal vrock, guardandolo in cagnesco quando questo insultò Celeste. Non conosci il luogo? Non hai una mappa del posto o ne sapresti disegnare una? Chiese al demone, guardando quindi i suoi compagni per esporre quanto aveva elaborato Proporrei di avvicinarci camuffati: Oceiros rivestirà la parte della Guardia Nera, io, Thorlum e Trull saremo le sue guardie del corpo, mentre Clint, Celeste e Seline approfitteranno della loro mobilità per circondare la zona ed evitare la fuga del nostro bersaglio. Certo, con una mappa sarebbe tutto più semplice, ma dovremo arrangiarci. 

Più tardi, quando il vrock si era ormai allontanato, Bjorn si mise a sedersi di fronte a Faraine, facendole cenno di continuare la sua storia. Vedi, Faraine, ho conosciuto molte ragazze come te nel corso della mia vita. So che orientarsi da soli nel mondo non è semplice e che l'umanità sa mostrarsi particolarmente malvagia con le persone ferite... Ma questo non è un buon motivo per perdersi tra stordimento e futili divertimenti. Concluse con determinazione, come avrebbe fatto un padre amorevole con la propria figlia. Mi hai chiesto una possibilità per ricominciare lontano da qui? Beh, posso offrirtela. Ma devi essere tu la prima ad essere convinta a ricominciare, ad impegnarti a combattere per la tua vita. Tuo padre è uno str***o, da quanto mi hai detto... mostragli quanto dovrà pentirsi di averti lasciata sola, fagli vedere cosa sei in grado di fare con le tue sole forze. Io ti aiuterò, certo, ma la scelta deve provenire da te. Concluse per poi porgerle la mano, sussurandole quindi il proprio nome Bjorn Havardsson, comunque. Scusami se non mi sono presentato prima, ma poteva essere pericoloso farlo in un posto come questo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Draconis

Poco confortato dalla recente scoperta, Clint, tornato brevemente al Manto Nero, volle aggiornare Trull, Oceiros e Bjorn

Spoiler

"È possibile che la succube Demicia abbia nascosto una o più clausole invisibili nel contratto. Se mi dovesse accadere qualcosa... beh, mi fido di voi", disse ai compagni. 

"Non voglio parlarne con Celeste, adesso. Non mi sembra abbastanza equilibrata, né concentrata. Il che non mi sorprende, con questa Evelynn in giro, ormai fuori controllo.

Pensate voi anche a lei, nel caso, per favore".

 Clint passò poi il resto della serata a discutere degli avvenimenti dell'indomani, approvando l'idea del piano di Bjorn, che gli parve decisamente funzionale. 

Ma le informazioni, purtroppo, come al solito, non erano mai abbastanza. 

DM

Spoiler

Prima di avviarsi alla missione, Clint usa una pergamena (Utilizzare Congegni Magici +27) di Beauty's Caress: ľincantesimo dura 10 ore ed aumenta i punteggi di 5d4 i valori di Carisma ed Apparenza. 

 

Edited by Ghal Maraz
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

Un'occhiatina viene donata alla mezzelfa mentre dice quelle poche parole a Bjorn, facendo così velocemente un due più due e mostrando un sorrisetto divertito, mentre il suo mento veniva sorretto dalla mano sinistra. Gli occhi scarlatti tornarono ad osservare Faraine nel sentire il suo racconto riguardo al mago e al fatto che non avrebbe più messo piede nell'abisso.
Beh spero che ti sia scelta con cura questo presunto mago, visto che potrebbe benissimo essersene già andato.. E, per quanto riguarda questo posto, è tua libera scelta se tornarci o meno.. Certo dovresti andarci con una persona più adatta e non il primo mago idiota che trovi per la strada.
Rispose alla mezzelfa per poi sollevare un poco il sopracciglio destro alla richiesta del vino.
Non contavo di certo di bere del vino in questo luogo, ma sarò lieta di offrirtene un po' una volta fuori di qui. Posso assicurarti che il tuo palato non dimenticherà un vino del genere, sempre se te ne intendi.
Continuò nel dire, stuzzicandola un poco per poi passare lo sguardo sul vrock e sorridergli un poco di rimando, prima di passare su Oceiros e infine tornare su Celeste e Bjorn che tornarono al tavolo.

Le successive parole del Kalashtar fecero scoppiare la stregona in una lunga risata divertita, facendole addirittura battere la mano destra più volte sul tavolo.
Oh Bjorn.. Ancora una volta a fare da paparino alla prima fanciulla in difficoltà..
Continuò a ridere, cercando poi di darsi lentamente un contegno per osservare Faraine.
A questo punto, potrei dirti benvenuta nel club.. Seline
Si presentò così la tiefling in direzione della mezzelfa.
E il qui presente Bjorn ha visto in te una piccola e tenera mezzelfa in difficoltà che ha bisogno di essere raccolta e portata in un luogo sicuro per farsi leccare le ferite.. Una giovane donzella confusa che non sa dove andare, non sa cosa fare, fino a quando il prode cavaliere non arriverà ad illuminare la sua mente e la sua strada per portarla verso una vita che lui considera più sana e giusta..
Solleverebbe un poco la mano destra come ad indicare qualcosa in alto nel "cielo" di quell'abisso, prima di tornare a guardare Bjorn.
Ma magari la signorina avrebbe bisogno solo di un semplice passaggio per tornare sul piano materiale e non avere qualcuno che le stia attaccata come un'ombra per sapere cosa fa, come va e cose del genere.. Penso che la ragazza sia abbastanza sveglia per trovare la sua strada, d'altronde è giunta fino a qua.. Non è un'impresa da tutte le povere donzelle che incontrerai sulla tua strada, Bjorn.
Lo sguardo passò infine su Faraine.
Penso che Faraine abbia semplicemente bisogno di un nuovo posto dove stare e di una buona bevuta.
Un occhiolino verso la ragazza.
E non di tutte queste noiose paternali così ricolme di buonismo insensato..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull Tanner

Il guerriero diede la propria approvazione al piano di Bjorn, sollevato dal fatto che anche Clint si stesse dicendo favorevole. Trull sarebbe stato in prima linea per supportare Oceiros, e difenderlo. Tuttavia, voleva poterlo fare al meglio. "Ci sono elementi a cui quell'essere è particolarmente vulnerabile? Anche informazioni sulla sua modalità di combattimento non guasterebbero, così da potersi difendere più adeguatamente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros

«Simili creature sono deboli a tutto ciò di cui non sono figlie: legge e benevolenza sono chiaramente la cosa che più li danneggia. Ed ho queste cose per tutti noi. Quanto al resto...cercherò di fare un poco mente locale, con un piccolo aiuto...esterno.» rispose a Trull, sorridendo furbo, mentre intesseva un incantesimo mulinando le braccia e mormorando alcune parole.

Spoiler

Un buon +8+15=+23 di conoscenze (planari) (credo siano quelle giuste) per avere informazioni sul nostro bersaglio demoniaco.

E per la mezzelfa un +8 a diplomazia.

«Il fatto che sia giunta qui per morire soffocata dal suo vomito dopo aver litigato con il mago che la portata qui... non la rende di certo ascrivibile sotto gli svegli. Oceiros comunque, Faraine. E non preoccuparti, ho la tendenza a dare dello stupido abbastanza facilmente, quando si fanno stupidaggini almeno. Che cosa avevi assunto prima di svenire? Perché in caso, dovresti usare un incanto per farti rimuovere la possibile assuefazione, qualora fosse qualcosa di introvabile (o quasi) sul piano materiale. » disse con una risata un poco acida ed un sorrisetto sornione verso Seline, come se avesse capito cosa stesse cercando di fare.

Edited by Zellos
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Draconis

"Lasciami pensare, amico mio... ammetto di non avere mai affrontato un glabrezu, finora. E fortunatamente! Ma qualcosa ho letto. E penso che Arnon possa darci qualche altra indicazione...", rispose Clint, per quanto possibile, agli interrogativi di Trull. 

DM

Spoiler

Conoscenze (Piani) +14, per informazioni sui Glantezu.

Diplomazia (per "far parlare" Arnon) +51.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Ispirata Elocatrice) Eroe(Quori Du'ulora Furia Nera) 

Ascoltate le parole del nordico Celeste fece per tornare al tavolo assieme accanto alla tiefling... Nel momento in cui il Vrok osò insultarla l'elocatrice sgranò gli occhi... Sentimi bene, rifiuto, vedi di moderare i toni della tua lingua... Altrimenti in questo breve soggiorno nell'abisso i demoni che accopperò saranno due invece che uno. Minacciò... Inoltre non vedo come potrebbero fuggire dato che... Non ci conoscono? L'elocatrice poggiò il gomito sul tavolino... Però l'idea di Bjorn credo possa andare. Se parliamo di un carico di veleni Oceiros dovrebbe essere il più informato tra di noi. Sarà una buona faccia... La Borealis era stanca e dopo quello scambio di battute col demone anche il buonumore sembrò esserle passato... Quando gli avventurieri si rivolsero alla mezz'elfa, l'albina cercò di essere particolarmente sbrigativa. Celeste Borealis, eroe di Primarosa e Firedrakes. Se vuoi tornare sul continente occidentale posso portartici oggi. Andare e tornare sarebbe una questione di dieci minuti al massimo con la mia magia. Altrimenti se vuoi andare domani dovrai aspettare la conclusione delle nostre... "faccende". Pragmatica. Sono sfinita Eroe. Eff... Ma che hanno da litigare quei due? La ragazza dai capelli bianchi afferrò la coscia della stregona accanto a se, stringendola un pelo, sperando capisse il messaggio. 

Quando fu il momento di coricarsi Celeste fece ritorno alla stanza già affittata per riposarsi in vista del giorno dopo. Avrebbe chiamato la compagna a se nella stanza... 

Seline

Spoiler

Posso... Posso sperare di vederti al mattino? L'elocatrice era seduta sul letto mentre guardava dritta negli occhi scarlatti la tiefling. Ultimamente non ti ho vista al mio risveglio... E bhe di certo era comprensibile che non fossi di molta... Ehm... Compagnia... Data la mia... Situazione... Però fintanto che saremo qui nell'abisso ci terrei a vederti assieme a me durante la notte... Lo sguardo della Borealis si perse un attimo... Questo è pericoloso rimanere soli in questo posto e persino la compagnia non è il massimo... La ragazza dal sangue nero si mise una mano sulla tempia... Non ti voglio costringere... Solo... Mi farebbe restare più tranquilla... 

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Havardsson (Kalashtar Ardente)

Il guerriero ascoltò interessato le risposte di Oceiros e Clint alla domanda di Trull, facendo un cenno di ringraziamento al primo.

Bjorn sollevò gli occhi al cielo quando Evelynn intervení nel discorso con la mezzelfa, come al solito per nessuna ragione se non quella di divertirsi facendo l'esatto contrario di quello che il guerriero intendeva compiere. Credo che debba essere lei a deciderlo, no? Oh, ma certo, che stupido! Disse battendosi una mano sulla fronte. Deve essere una tua amica di lunga data, visto che sembri conoscere tanto bene i suoi pregressi e i suoi desideri. Aggiunse ironico, aggiungendo Che grande idea che ha avuto la nostra grande esperta di vita, lady "bambina viziata", somma signora degli inutili piagnistei, suprema maestra nel futile odio di Bjorn e nella volontà di schernirlo anche quando non è necessario! Ma certo, ordiniamo da bere in un bar nell'Abisso, così da finire nuovamente come qualche ora fa! Grazie a Woden c'era Celeste, altrimenti... Ora direi di lasciar parlare Faraine e farle decidere quello che vuole fare della sua vita. Sai, non tutti desiderano questo posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.