Jump to content
  1. What's new in this club
  2. Gardain Seguo Gunnir dentro la spaccatura, nonostante sia preparato ad aspettarmi qualsiasi cosa, la vista di tutto quel sangue mi turba profondamente. Esco dalla galleria secondaria ed ascolto i miei compagni. Recupero la lampada ed alcune fiasche d'olio dall'equipaggiamento nel carro, e le porgo a Floin. "L'olio dovrebbe bastare per alcuni giorni, ma cerchiamo di usarlo con parsimonia". Ascolto Holfang ed Erodothur mentre discutono la possibilità di un approccio cauto: "Di certo se ci addentrassimo tutti nella galleria, eventuali nemici, ci scoprirebbero facilmente. D'altro canto s
  3. @Voignar C'è solo il sangue, niente corpi.
  4. Holfang Mentre gli altri indagano, ne approfitto per estrarre i miei attrezzi da cartogtafo e inizio a annotarmi appunti per mappare la zona. Questo primo tunnel è stato semplice, da questa spaccatura le cose potranno cambiare. Terminati i miei appunti li rimetto nella bisacca, ascoltando le parole di tutti. "Erudothor, vuoi che ti accompagni? Potrei fornirti eventuale copertura col mio arco" @Linden @tutti
  5. Floin Così scopriamo subito se abbiamo a che fare con gente intelligente o meno dico alla proposta di Erodothur se lo attaccano sono degli idioti, se non trova nessuno furbi. nel mentre, inizio ad ispezionare per bene i corpi, cercando di capire se abbiano ancora addosso tutti i loro averi o se qualcosa è stato portato via
  6. Erodothur Per tutte le pergamene! La faccenda si fa sempre più grave, ma d'altronde potevamo immaginarlo: non ci siamo di certo imbarcati in un'impresa comune. Già, temo anche io. Faccio seguito al commento di Gunnir sul carro. ..mi verrebbe da dire per fortuna, visto il fetore del cadavere.. scaccio il pensiero non troppo lusinghiero nei confronti del caduto e infilo la testa nella spaccatura. Ne riemergo e guardo il gruppo. Se volete posso andare in avanscoperta per un po'. Giusto per controllare di non cadere in un'imboscata.. Chiedo facendo un cenno con la testa verso i cadaveri.
  7. Gunnir Riemergo poco dopo dalla spaccatura, scuro in viso. ''Ci sono tracce di tre nani e sembra che altri due abbiano subito il trattamento di quel poveraccio sul carro'' ragguaglio i miei compagni mentre arrampico fuori dalla caverna ''e c'è l'orma di un piede scalzo, roba da spilungoni.'' aggiungo asciutto.
  8. Floin mi avvicino al bordo e provo a capire quanto vecchie sono le tracce, e più l meno la direzione in cui si muovevano i nani, oltre a capire se ci sono impronte di altri esserli, umanoidi o animali Qualcuno ha una torcia? Magari questo buco non è troppo profondo
  9. @Linden posso considerare di aver già lanciato l'incantesimo Find Familiar durante il viaggio fino al tunnel oppure addirittura prima di partire da Fossospaccato e di aver dismesso temporaneamente la creatura? In modo da poterla richiamare con una Azione?
  10. Gunnir ''Maledizione'' impreco alla vista di tutto quel sangue. Senza pensarci un istante entro nella spaccatura per ispezionare la galleria al di là. Bestemmio tra i denti per l'angoscia che mi attanaglia. ''Mi sa che dovremo abbandonare il carro'' commento mesto nel constatare le ristrette dimensioni della spaccatura. Narratore
  11. @Cuppo @Knefröd Il macabro corteo riprese la marcia e poco dopo arrivò alla fine del tunnel principale. Sul lato destro si apriva una spaccatura larga poco più di un metro e mezzo e alta due; dietro di intravvedeva quella che sembrava una galleria naturale, dalla quale proveniva un distinto odore di umidità. I bordi e il pavimento della spaccatura erano imbrattati di sangue rappreso, nel quale si intravvedevano distintamente impronte di stivali e di mani di di nani.
  12. Holfang "E sia". Appoggio una mano sulla spalla di Gardain, un mezzo sorriso di intesa. Proseguo stando attento a eventuali tracce di sangue. @Linden
  13. Gunnir ''Bastardi'' commento tra i denti alle parole di Gardain. Poi con un gesto impaziente esorto tutti a rimetterci in cammino. ''Forza, in marcia, non vorrete calpestarvi le barbe!'' faccio uso del vecchio detto che implica che un nano temporeggi così a lungo che quando compie un passo inciampa nella propria barba troppo cresciuta.
  14. Gardain l'Immortale "Non voglio lasciarlo a marcire in questa dannata caverna!", rispondo risoluto ad Holfang. Le sue parole mi hanno colpito quindi aggiungo in tono più conciliante: "Ho fatto del mio meglio per avvolgerlo in quel grosso telo di stoffa. Se l'odore dovesse iniziare ad attirare l'attenzione di qualche creatura lo tumuleremo come meglio possiamo, con qualche pezzo d'oro, in modo che possa riconciliarsi con lo spirito dei suoi antenati". Quando Gunnir si avvicina chino leggermente il capo, ripensando alle crudeltà che ho visto perpetrare dai Drow. "È possibile. Qui basta
  15. Erodothur Che fine terribile..chi può aver fatto una cosa del genere? Penso alla vista del cadavere mentre cerco di ricordare se ferite del genere aprono un qualche cassetto della memoria. Capisco il tuo pensiero, Gardain rispondo poi al mio compagno ma per quanto nobile, questa idea potrebbe rivelarsi più pericolosa che altro. Come dice Holfang, con ogni probabilità averlo con noi non farebbe altro che attirare ospiti indesiderati.. Vedendo però che la maggioranza pare essere di diverso avviso, alzo le mani in segno di resa ..e sia! Commento scuotendo la testa e mi appresto a prose
  16. Gunnir ''Sono con Gardain'' proclamo senza pensarci un minuto. Per lui è importante, lo vedo, quindi è importante per me ''questo poveraccio è senza viscere, il puzzo sarà meno intenso.'' Sono impaziente di andare avanti, il pensiero che al posto di quel nano martoriato potrebbe esserci Runil mi provoca il magone. Mi avvicino a Gardain e gli chiedo sottovoce: ''Hai mai visto roba simile quando eri...'' esito un istante ''prigioniero di quei maledetti elfi?''
  17. Holfang Quel nano ha perso tutto e forse poteva essere salvato. La risolutezza nelle regole del nostro popolo è allo stesso tempo un economio che una condanna. "Gardain, ammiro il tuo buon cuore ma dobbiamo fare una scelta. Il corpo è qui da tre giorni, la decomposizione e il fetore attireranno gli abitanti delle grotte. Dobbiamo scegliere se rischiare per portarci dietro la sua salma, tornare indietro a restituirlo o lascisciarlo qui, nella speranza di recuperarlo in seguito. Tutti noi abbiamo visto come è morto questo nostro fratello! Non è stata una bestia feroce del sottosuolo, b
  18. Floin Non commento l’idea di portarci dietro un cadavere in putrefazione, ma da adesso vedrò di stare il più lontano possibile dal carretto Giusto per essere precisi, il nostro nuovo compagno pare abbia avuto una morte molto brutta: a giudicare dai tagli e dalle lacerazioni interne, pare che il nano sia stato paralizzato, forse con un incantesimo, visto che non ci sono segni di morsi o colpi che potrebbero aver causato la cosa, e gli organi gli sono stati asportati mentre era ancora in vita. Abbiamo davanti un medico pazzo, o un sadico bastardo, o magari un bastardo medico pazzo sa
  19. Gardain l'Immortale Rimango attonito ad osservare il corpo martoriato del nano. Un turbinio di emozioni attraversa il mio animo: dalla tristezza per la perdita di un coraggioso nano alla vergogna per non essere arrivato in tempo, a causa degli sciocchi costumi del mio popolo. Con una mano chiudo gli occhi del caduto poi, dopo aver dato modo a tutti di ispezionare il cadavere, lo avvolgo in un telo di stoffa. "Voglio che riposi in pace, nelle sale dei suoi avi. Finché non sarà di intoppo alla Ricerca lo porteremo con noi: tornerà nelle terre del suo clan ed avrà una cerimonia funebre
  20. Una volta voltato, fu rivelata a tutti l'orribile morte che aveva dovuto affrontare il nano. Il suo torace e il suo ventre erano stati aperti con uno strumento affilato e sottile e i suoi organi interni asportati. A un primo esame non erano visibili segni di lotta o combattimenti sulle restanti parti del cadavere, che sembrava risalire a due o tre giorni prima. Tutti si guardarono freneticamente attorno ma nessuno vide tracce o indizi particolari. @SamPey @Voignar
  21. Erodothur Vedendo che già in parecchi di noi si stanno avvicinando al nano a terra, rimango leggermente in disparte. Estraggo Bianca e carico un quadrello, giusto per sicurezza. Poi con gesto rapido alzo il cappuccio del mantello e cerco nel frattempo di diventare tutt'uno con il buio. @DM
  22. Holfang Flashback con Floin @Voignar Mi avvicino e affianco Floin, per osservare il corpo rapidamente. Il mio interesse maggiore è quello di verificare se sia il mio vecchio amico Norvar o meno. Inoltre, cercando di mantenere il sague freddo, mi guardo attorno per verificare tracce o segni di sangue che proseguono in una direzione. Sono interessato anche a che tipo di ferite lui abbia.
  23. Floin mi avvicino al corpo, cercando di capire se sia ancora vivo o meno, e nel caso che tipo di ferite abbia
  24.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.