Jump to content

Alonewolf87
 Share

Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

Riporto il primo post del topic originale

Cita

 

Il topic nasce come soluzione alla ricorrente apertura di topic dal titolo "dubbi vari", perpetrata da utenti che preferiscono aprire un singolo topic per un insieme di domande in ambiti disparati, piuttosto che rispondere ai vari topic gia aperti.

Si prega l'utenza di utilizzare la funzione Ricerca thread in alto a destra, prima di richiedere delle domande.

 

Ricordo inoltre che i messaggi di ringraziamento sono considerati spam, se volete ringraziare fatelo dando PE o privatamente.
 

Link per la consultazione dei precedenti thread:

Dubbi del neofita

Dubbi del neofita 2

Dubbi del neofita 3

Dubbi del neofita 4

Dubbi del neofita 5

Dubbi del Neofita 6

Dubbi del Neofita 7

Dubbi del Neofita 8

Dubbi del Neofita 9

Dubbi del Neofita 10

Dubbi del Neofita 11

Dubbi del Neofita 12

Dubbi del Neofita 13

Dubbi del Neofita 14

Dubbi del Neofita 15

Dubbi del Neofita 16

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Un personaggio può effettuare più di un attacco di opportunità nello stesso turno a un nemico se ha il talento riflessi in combattimento?

Esempio 1: il nemico si muove più di una volta avanti e indietro nella mia area minacciata

Esempio 2: il nemico si muovere nella mia area minacciata e prova a effettuare una prova di lotta senza lottare migliorato

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
3 minuti fa, Destroya ha scritto:

Un personaggio può effettuare più di un attacco di opportunità nello stesso turno a un nemico se ha il talento riflessi in combattimento?

Esempio 1: il nemico si muove più di una volta avanti e indietro nella mia area minacciata

Esempio 2: il nemico si muovere nella mia area minacciata e prova a effettuare una prova di lotta senza lottare migliorato

In generale sì non hai limitazioni a quanti AdO puoi fare contro lo stesso nemico, ma ricorda che anche se muovendi esce più volte da una tua casella minacciata conta comunque come una singola opportunità

Moving out of more than one square threatened by the same opponent in the same round doesn’t count as more than one opportunity for that opponent.

Quindi Esempio 1 hai un AdO, Esempio 2 hai due AdO

Link to comment
Share on other sites

Quando una cdp ti fa avanzare come incantatore in una classe base precedente,  nel caso in cui io abbia più di una classe base che possa beneficiare di questo avanzamento, posso scegliere come destinare ciascuno di quei lv della cdp, giusto? 

Esempio: guerriero x, mago y, stregone z, abjurant champion 4.

I quattro lv da abjurant champion li posso dividere cone vogliotra mago e stregone, è corretto?

O devo scegliere a inizio cdp una classe base soltanto che trarrà beneficio dalla cdp?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
23 minuti fa, darkundo ha scritto:

Quando una cdp ti fa avanzare come incantatore in una classe base precedente,  nel caso in cui io abbia più di una classe base che possa beneficiare di questo avanzamento, posso scegliere come destinare ciascuno di quei lv della cdp, giusto? 

In generale la maggior parte di quelle cdp indica che quando si ottiene un livello si può scegliere a quale classe (e dico classe in generale quindi anche cdp volendo) di incantatore precedente del personaggio applicarlo (" you must decide to which class to add each level") , ma alcune impongono delle limitazioni. Controlla nel dubbio.

25 minuti fa, darkundo ha scritto:

Esempio: guerriero x, mago y, stregone z, abjurant champion 4.

I quattro lv da abjurant champion li posso dividere cone vogliotra mago e stregone, è corretto?

Corretto, potresti aumentare il mago con il 1° e 4° livello della cdp e lo stregone con il 2° e 3° e così via in qualsiasi combinazione che preferisci.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Come funziona l'interazione fra attacco poderoso e la manovra wall of blades? Se prendo -2 al txc nel mio turno in teoria io fino a che non sta di nuovo a me ho questa penalità da applicare agli AdO, vale anche per wall of blades?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
In questo momento, Vranus ha scritto:

Come funziona l'interazione fra attacco poderoso e la manovra wall of blades? Se prendo -2 al txc nel mio turno in teoria io fino a che non sta di nuovo a me ho questa penalità da applicare agli AdO, vale anche per wall of blades?

Wall of Blades subisce il malus dato dal poderoso. Le penalità del poderoso si applicano ad ogni "melee attack roll" compiuto fino al tuo prossimo turno e Wall of Blades ti permette appunto di "making an attack roll with any melee weapon you are holding"

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, Burronix ha scritto:

Lo sciame occupa 3 m e attacca tutte le creature con cui entra a contatto.

Nel caso attaccasse una creatura grande, infliggerebbe i danni per ogni quadretto che lo sciame occupa della creatura?

No, infligge il suo normale danno da sciame a prescindere dalla taglia della creatura attaccata e da quanti quadretti condivide con quest'ultima.

Creatures with the swarm subtype don’t make standard melee attacks. Instead, they deal automatic damage to any creature whose space they occupy at the end of their move, with no attack roll needed.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

3 hours ago, Alonewolf87 said:

No, infligge il suo normale danno da sciame a prescindere dalla taglia della creatura attaccata e da quanti quadretti condivide con quest'ultima.

Creatures with the swarm subtype don’t make standard melee attacks. Instead, they deal automatic damage to any creature whose space they occupy at the end of their move, with no attack roll needed.

Riguardo giocare via chat? C'è una guida su questo forum? :)

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
In questo momento, Lichsimpatico ha scritto:

Riguardo giocare via chat? C'è una guida su questo forum? :)

No, non ci sono guide vere e proprie, sono di quelle cose che si imparano di prima mano e che possono avere molte varianti sulle basi dei gruppi. Il mio consiglio se sei interessato è alquanto letteralmente "trovati un gruppo e prova" :D 

Comunque per darti un'idea generale considera che per i PbC ci sono vari piattaforme da sfruttare per la chiamata così come vari possibili strumenti di gestione mappe, tiri di dado eccetera. Per i PbF ci sono di nuovi vari strumenti per gestire le parti di mappa e tiri di dado, così come varie convenzioni su come scrivere nei topic di gioco, la gestione dei combattimenti e così via. Volendo esiste anche la versione PbEM.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
1 minuto fa, Lichsimpatico ha scritto:

Ok, perchè io e il mio DM dovremmo giocare via chat(siamo in due regioni hai "poli" opposti dell'italia)...un sito PbC buono? Possibilmente con la lingua italiana!? ^^

Prova con Roll20 o Discord, mi pare di recente vadano per la maggiore.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Un dubbio su Defensive Rebuke: la manovra ha efficacia solo contro i nemici colpiti durante il proprio turno. Quelli colpiti in virtù di AdO non contano, dico bene?

Giusto per essere sicuro parliamo della manovra di 3° della Devoted Spirit, corretto?

Allora la domanda a mio avviso è spinosa perchè da un lato nella descrizione generale dei boost abbiamo questa frase

If a boost affects your attacks, it applies to all of your attacks for the round in which it was initiated, but its effect ends at the end of your turn.

Che pare far pensare di no.Tuttavia Defensive Rebuke (che io sappia) è l'unico boost che non ha nè un effetto instantaneo (vedi Iron Heart Endurance) oppure la dicitura Duration: End of Turn che si ricollega alla frase di qui sopra. O quindi la durata riportata per Defensive Rebuke è errata oppure il funzionamento di quella manovra è diverso dalla norma generale dei boost (ed è quindi un'eccezione alla frase da me citata prima). Visto che diversamente da altri boost non riporta nemmeno nel testo descrittivo da nessuna parte la frase "until the end of turn...." io personalmente propendo per la seconda ipotesi.

In definitiva secondo me quindi la risposta è no, contano anche quelli colpiti tramite AdO.

Cerco di fare un esempio per illustrare meglio la cosa. Abbiamo il nostro Crusader (con Ado in abbondanza da usare) e il suo alleato Tizio, che combattono contro Caio e Sempronio (diciamo per comodità in questo esatto ordine di iniziativa). Durante il suo turno Crusader attiva il boost in questione e attacca Caio colpendolo, quindi se arrivato il suo turno Caio vorrà attaccare Tizio dovrà subire l'AdO del Crusader. Ora mettiamo che Sempronio al suo turno compia una qualsiasi azione che provoca AdO da parte del Crusader e venga colpito da quest'ultimo, anche su Sempronio si attiva l'effetto di Defensive Rebuke (visto che la durata del boost è di 1 round, non di 1 turno, è ancora attivo e parlain generale di "Each enemy you strike") quindi se durante il resto del suo turno Sempronio sarà ancora in grado e vorrà attaccare Tizio dovrà subire un AdO da parte del Crusader

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Mi stai dicendo che se Tizio scatena AdO (perché si mette a lanciare un incantesimo) e Caio lo attacca, Caio si beccherebbe AdO sul suo AdO?

A mai nessuno è venuto il dubbio che il ToB sia stato scritto appositamente male?
Il mio dubbio è che gli autori abbiano pensato "non so se le manovre sono meglio così o cosà, più bilanciate così o cosà. Noi scriviamo in modo che si possa capire tutto e il contrario di tutto, fate le prove voi e vedete come è meglio per il gioco".

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
22 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Mi stai dicendo che se Tizio scatena AdO (perché si mette a lanciare un incantesimo) e Caio lo attacca, Caio si beccherebbe AdO sul suo AdO?

Se prendi come valida l'indicazione della durata di 1 turno, corretto visto che che Defensive Rebuke dice  "If such an opponent attacks anyone other than you in melee for the duration of the maneuver, that attack provokes an attack of opportunity from you", senza distinzioni tra AdO e attacchi normali compiuti dal nemico influenzato da Defensive Rebuke.

Comunque se preferisci una manovra più liscia e semplice puoi modificare la durata in End of Turn e toglierti alcuni grattacapi (ma dovresti comunque riscrivere la parte sugli effetti., tuttavia questo peserebbe tremendamente sull'utilità della stessa

EDIT: niente ho detto una cavolata, cambiare la durata della manovra la manderebbe un pò a ramengo, tanto varrebbe riscriverla da capo a quel punto.

EDIT 2: forse la cosa più semplice di tutte sarebbe aggiungere alla fine della frase "If a boost affects your attacks, it applies to all of your attacks for the round in which it was initiated, but its effect ends at the end of your turn." un "unless otherwise specified" per restare in linea con la regola base "caso particolare batte generale" e varie meccaniche.

Le mie affermazioni qui e sopra che vanno invece a ridefinire quell'affermazione generale sui boost sono legate al fatto che se applicata come dico io la manovra in questione diventa ottima per un tank battlefield controller/lockdown che mi è sempre parso uno dei ruoli chiaramente studiati per un Crusader Devoted Spirit. Inoltre visto l'effetto penso sia chiaramente voluta per durare fuori dal turno del PG.

22 minuti fa, MadLuke ha scritto:

A mai nessuno è venuto il dubbio che il ToB sia stato scritto appositamente male?
Il mio dubbio è che gli autori abbiano pensato "non so se le manovre sono meglio così o cosà, più bilanciate così o cosà. Noi scriviamo in modo che si possa capire tutto e il contrario di tutto, fate le prove voi e vedete come è meglio per il gioco".

Io personalmente ho sempre pensato che il ToB abbia subito varie grosse fasi di scrittura e che varie parti regolistiche non siano state aggiornate e corrette, portando a vari paradossi e casini.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
In questo momento, MadLuke ha scritto:

Sono tutt'altro che certo che sia il modo giusto, però nella mia campagna faccio che la manovra dura un round, ma solo sui nemici che sono stati attaccati con successo in mischia durante il turno del Crusader.

Ci può tranquillamente stare direi

Comunque la questione "AdO su AdO" di cui parlavi prima si verifica sia che ci si limiti ai nemici colpiti durante il turno del Crusader sia che si comprendano quelli colpiti tramite eventuali AdO.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.