Jump to content

Vranus

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    237
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

33 Orco

About Vranus

  • Rank
    Anziano
  • Birthday 07/30/1992

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Firenze
  • Occupazione
    Studente
  • Interessi
    Videogame, F1, Basket, RPG

Recent Profile Visitors

866 profile views
  1. Premetto che siamo un gruppo che gioca sempre campagne High Magic, che come detto più volte qui od in altre sedi, non rientrano nello spirito dell'edizione. Come DM non mi piace sparare cifre a caso, nè prepararmi tutte volte tabelle per le singole città o mercanti, preferisco decisamente impiegare il mio tempo in altri aspetti del gioco. Se le oscillazioni fossero 1000MO, ti darei anche ragione, ma nella discussione per una Pozione of Supreme healing sono emersi prezzi da 500 a 20.000MO, per cui se ci fosse una linea guida sui manuali (secondo me), sarebbe preferibile (e no, quelle del manuale del Dm non le considero linee guida degne di questo nome). Come giocatore mi piacerebbe sapere come investire il mio denaro per rimediare alle mancanze del pg, nello specifico se ha senso comprare questa o quella pozione/pergamena. Non mi aspetto che il DM metta a disposizione l'oggetto Molto Raro solo per potenziarmi la build (non siamo in 3.5, ovviamente), ma vorrei avere un minimo di controllo su come posso spendere il mio oro. (Digressione solo per spiegare il mio punto di vista sulla questione, eviterei ulteriori discussioni sull'argomento, che esulano dall'obbiettivo del post) Per le pozioni di cura i prezzi sul Disscerning Mechant's Price Guide mi sembrano adeguati.
  2. Il fatto che non ci siano prezzi precisi per oggetti magici e, sopratutto, consumabili magici, è (secondo il mio punto di vista) un enorme mancanza della 5a. Lasciando da parte le varie discussioni ed idee riguardo questa argomentazione io per rimediare a questo fatto utilizzo queste tabelle trovate su reddit, le quali raccolgono in sè due prodotti: Sane Magic Item Prices e Discerning Merchant's Price Guide. Eccole qui Tuttavia non sono sono del tutto soddisfatto, in quanto alcuni oggetti offrono troppo in termini di risorse per il costo che hanno (ad esempio Pearls of Power).
  3. Onestamente non mi piacciono molto i reskin in questo modo, non mi trovo a stravolgere una classe, perchè trovo che ognuna sia unica e funzioni con il suo proprio flavour. Per il momento per Alchimista ed Inventore stiamo usando degli Homebrew trovati sulla DmsGuild, ma preferirei avere un adeguato supporto regolistico ufficiale. Anche io principalmente vorrei altre sottoclassi, la 5a è uscita da parecchio e trovo che le opzioni siano scarsine a questo punto. Mi scoccia, come ho detto, che non si siano sforzati nemmeno per modificare i loro progetti in seguito ai feeback, ma li hanno solo scartati.
  4. Al di là delle numerose pagine dedicate all’ambientazione, solo a me sembra che il libro contenga poca roba interessante? Trovo molto triste il fatto che quando gli Arcani Rivelati non piacciono al pubblico i progetti vengano completamente abbandonati. Mago school of invention (fondamentale per Izzet) è sparito del tutto, non hanno provato a depotenziarlo o togliere il fattore troppo randomico. Fighter Brute (molto interessante per Rakdos e Grull) anche lui è sparito, quando bastava mettere un po’ di nerf. Il viashino era brutto di suo e si potevano usare i lucertoloidi, ma il manuale non contiene nemmeno mezza pagine di lore su di loro e nemmeno mi viene detto che esistono. Mi sta bene che ci chiedano i feedback, ma poi potrebbero lavorare sulla base di quei feedback e modificare le loro idee, non buttarle cia del tutto! Speravo che fornissero una sottoclasse per ogni gilda, dato che il mondo è totalmente nuovo e certe cose non possono essere rese con quelle di base (giustappunto i maghi Izzet). Sapevo che cosí non poteva essere dato che negli UA ne avevamo viste di meno, ma almeno quelle playtestate pensavo le mettessero.
  5. Ti devi mettere d’accordo con il tuo DM, perchè lui ha voluto fare una cosa differente rispetto al Manuale del Giocatore, cambiando le regole. Di base tu ottieni solo 3 cantrip (scelti da te da qualunque classe), ma lui ti ha forzato a prendere quelli del mago (o no?). Se poi prendi l’invocazione apposita tu ottieni due Rituali sempre scelti da te, anche qui li hai presi da mago? Quindi le regole non dicono nulla riguardo a magie che non siano trucchetti o rituali. Se dovessi gestira una situazione del genere io direi che le magie che non conosci e che non sono della tua lista puoi utilizzarle una volta sola dopodichè la pagina che le contiene svanisce / brucia / si sbriciola. Mentre quelle che ti spettano da regole (trucchetti e rituali) rimangono sempre. Questa peró è una interpretazione mia, il consiglio che ti do è di parlarne con il tuo DM per arrivare ad una soluzione che ti permetta di scegliere le cose che vuoi te e che non sbilanci il gioco. Magari il rituale usava come componente il libro del mago, ma lo ha cambiato totalmente cambiando anche le magia che questo possedeva?
  6. Questo: A livello di ottimizzazione danni sicuramente il barbaro pure rende molto meglio, ma se il tuo obbiettivo è fare da tank e prendere le botte, allora con 3 livelli da barbaro ed il resto druido hai vagonate di pf. La combinazione dell’ira che dimezza i danni subiti (di fatto raddoppiando i pf) e la grande quantità di pf delle due trasformazioni (per riposo) ti rende praticamente immortale. Di contro ti ritrovi a fare i danni delle forme animali di livello un po’ piú basso perchè i 3 livelli da barbaro ti rallentano in quello, anche se hai i danni dell’ira che aiutano. Se il tuo scopo è un combattente selvaggio puó essere interessante avere un cinghiale bello incazzato, no?
  7. Per giocare l’orco l’unica cosa da dare è guardare nel manuale già citato dagli altri, la Volo’s Guide to Monsters. Ci sono le statistiche da usare per gli orchi dei giocatori giocanti. Non c’è molto altro da dire Purtroppo non possiamo metterti screenshot o cose del genere per regolamento.
  8. Esatto, la bacchetta richiede un’azione ed 1 o più cariche per essere usata, quando la attivi scegli quante cariche spendere per determinare il livello del Dardo Incantato L’ unico modo per utilizzarla più di volta a round è avere un guerriero che fa Action Surge e ottiene un’azione addizionale in quel turno.
  9. Chiedi al tuo DM degli occhiali magici o un mantello che ti protegga dal sole, non penso che l’orco sia cosí sbilanciato da richiedere che la sensibilità alla luce sia sempre presente. Se poi lui non è disposto a venirti incontro capisco che il fatto che tu combatta malissimo di giorno all’aperto ti faccia propendere verso il mezzorco, dipende da che party hai, se tutti hanno scurovisione potete anche parlarne e decidere di muovervi di notte.
  10. Se cuoi stare in mischia dopo che hai lanciato magie con concentrazione probabilmente warcaster, l’alternativa é +2 a carisma
  11. Si, mi piace molto, io l’ho giocata con il bardo valor, ma in effetti con Master’s Fluorish lo Sword é meglio. L’ho scorsa rapidamente e credo sia perfetta! Contento di esserti stato utile! 😉
  12. Esatto, scusa ma utilizzo i manuali in inglese. Robusto ti fornise 8 pf e resiliente 4, la Differenza è minima, ma i tiri salvezza in costituzione su un incantatore sono molto importanti, per cui io prenderei la competenza lí con quel talento. (Tutto questo se hai costituzione dispari)
  13. Mea culpa, ho scritto senza rileggermi il bardo del valore 😅
  14. Se hai Cos dispari a 13 prendi Resilient Con, altrimenti alzerei Carisma.
  15. Si, esatto gli slot di mago, druido e chierico funzionano cosí (stregone e bardo conoscono X magie e le lancian sul momento, lo stregone applica la Metamagia anch’essa sul momento). Propenderei per Resilient se ne devi scegliere 1 e non hai la Prof in Ts Cos. Volendo si, ma quella invocazione ha livello 5 come requisito e se fai warl5 bardo15 non hai gli incantesimi di Nono che volevi. Inoltre il +2 a colpire di arcieria del bardo valor è molto utile son sharpshooter. Anche questa costruzione ha i suoi pro e i suoi contro. Decidi a cosa dare priorità.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.