Vai al contenuto

Elistan Starbreeze

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    79
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Elistan Starbreeze

  • Rango
    Esperto
  • Compleanno 31/08/1989

Informazioni Profilo

  • GdR preferiti
    Pathfinder vita mia

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Elistan Starbreeze

    Oggetti Acquisto Manuali

    Non sono assolutamente sicuro che sia questo il posto adatto per questo topic, quindi se lo spostate so già che ho ovviamente toppato io. Tra qualche settimana sarà il compleanno di un mio caro amico il quale ha da sempre un vero e proprio feticismo per D&D e, con l'uscita dei Manuali in lingua italiana, ha deciso di passare a D&D 5. I Manuali tuttavia costano ed egli sta tenendo parte del proprio denaro da parte per poterli acquistare tutti e tre. La mia domanda dunque è: - Qual è il Manuale da acquistare per primo, comprabile singolarmente? - Dove posso acquistarlo legalmente, possibilmente online e non in negozio (o in quali negozi?) So che questo Forum non è un posto dove fare questi topic ma, cercando in rete, ho trovato solamente i Manuali in inglese o siti mai sentiti e/o poco affidabili.
  2. Elistan Starbreeze

    Personaggio INTREPIDO OTTIMIZZATO

    Oh, grazie mille! Appena ho tempo inizierò a leggerla con calma. Penso che utilizzerò questo post per chiedere ulteriori consigli e/o delucidazioni. Rispondendo in maniera più diretta al post, invece, tu cos'altro aggiungeresti rispetto alla guida?
  3. Elistan Starbreeze

    Personaggio INTREPIDO OTTIMIZZATO

    Yo! Oggi, forse per la prima volta su sto forum, sono qui per parlare di ottimizzazione inerente ad un mio personaggio. Come sempre, eccovi un po' di info: - Accesso a tutti i manuali. - Possibilità di modificare piccole parti del regolamento con l'approvazione del master. - 80 punti iniziali, dunque in questi 80 non sono inclusi quelli razziali e quelli acquisiti salendo di livello. - Qualsiasi razza accessibile escludendo quelle sgrave (Drow Nobile, Duergar Tiranno, etc.) - L'ambientazione non è quella di Golarion ma è creata dal master, tuttavia per quasi tutto c'è un voluto parallelismo. - Massimo due Archetipi. - Massimo due tratti senza malus ma possono, per esempio, essere tutti e due "tratti sociali". Il personaggio di cui vi voglio parlare è un Intrepido Mezzelfo il cui livello iniziale è a mia discrezione tra l'undicesimo ed il dodicesimo. Sono aperto a qualsiasi idea, con o senza Archetipi, ma se possibile vorrei mantenere la "Classe Base" o applicarci qualche Archetipo che la modifica di poco ma in caso di buoni consigli potrei tranquillamente cambiare idea. Il budget iniziale, indipendentemente da quale dei due livelli scelgo, è di 150k monete d'oro. Il suo background lo vede come un Mezzelfo fuggito dalla prigionia, ora intento non tanto a vendicarsi dei propri "nemici" ma intento a vendicarsi di tutte quelle società e quei regni che sviluppano, posseggono o sfruttano lo schiavitù in senso stretto. Non avendo la forza bruta di un orco o la tenacia di un Nano, il Mezzelfo ha scelto di enfatizzare la sua versatilità intraprendendo la via dell'Intrepido/Rodomonte/ComeVoleteChiamarlo. Vorrei che facesse un sacco di danni utilizzando le Gesta per non subirli. Come già detto, posso comprare tutto dunque anche oggetti per aumentare le stat piuttosto che armi incantate.
  4. Elistan Starbreeze

    Personaggio DOPPIA BUILD: Druido e Cavaliere

    Yo! Questa volta sono qui a chiedervi consiglio proprio a proposito di ciò che il titolo chiede. Prima di qualsiasi altra cosa, come sempre vi lascio le informazioni necessarie: - Accesso a tutti i manuali. - Possibilità di modificare piccole parti del regolamento con l'approvazione del master. - 80 punti iniziali, dunque in questi 80 non sono inclusi quelli razziali e quelli acquisiti salendo di livello. - Qualsiasi razza accessibile escludendo quelle sgrave (Drow Nobile, Duergar Tiranno, etc.) - L'ambientazione non è quella di Golarion ma è creata dal master, tuttavia per quasi tutto c'è un voluto parallelismo. - Massimo due Archetipi. - Massimo due tratti senza malus ma possono, per esempio, essere tutti e due "tratti sociali". Vado ora a specificare cosa vi sto chiedendo, suppongo che in realtà siano molto differenti dunque ditemi se, secondo voi, è meglio splittare l'argomento in due topic singoli anziché uno collettivo. DRUIDO DA MISCHIA Non sono nuovo a questa classe essendo un amante dei Mage e provando attrazione per le sue caratteristiche ma mi sono accorto che alle varie build giocate ne manca una all'appello ed è forse una delle "più giocate": una focalizzata il più possibile sulla Forma Animale. Qualche idea mi è subito venuta ma ho preferito postare qui una "richiesta di soccorso" per strutturarlo al meglio. La mia idea era, appunto, quella di un Druido focalizzato sulla Forma Animale andando così a basarsi sulla mischia pura e semplice, ciononostante - quasi creando una contraddizione - non vorrei che fosse "così semplice". Vorrei un Druido particolare, stravagante, non obbligatoriamente fortissimo od ottimizzato ma che sia bello da muovere e da gestire ma che sappia ovviamente il fatto suo una volta trasformato ed in mischia. In particolare, mi servirebbe il tutto per un Druido di livello compreso tra il 7° ed il 9° (partiamo spesso da quei livelli). CAVALIERE Questa classe, invece, mi è quasi del tutto ignota. Le volte in cui non uso un Mage (sia esso Arcano o Divino), preferisco orientarmi verso classi più classiche come il Guerriero od il Barbaro e, perché no, l'Iracondo di Stirpe. Leggendo questa classe sulla Wiki di Golarion mi sono venute un paio di domande (più di due in realtà) e, allo stesso tempo, la voglia di giocarne uno. Innanzitutto le domande: 1) Quale dovrebbe essere il suo ruolo all'interno del party? Perché a me è sembrato una cozzaglia di cose mescolate tra loro senza un vero perché. 2) Collegandomi alla motivazione di prima, quali sono i suoi punti di forza? Quali sono i suoi punti deboli? 3) Avevo piacere di buildarne uno laddove le prime due risposte non mi dispiacciano ma non ho la minima idea di quale Ordine scegliere o verso cosa orientarlo. Quali sono i migliori sul campo e/o più divertenti?
  5. Elistan Starbreeze

    Personaggio [BUILD] PG Divini Malvagi

    Yo! È da un po' che non scrivo e/o rispondo su questo forum perché grazie al vostro intervento, alle vostre idee e alle vostre correzioni ho risolto tutti i problemi ed i dubbi che avevo. Ora, però, rieccomi qua a chiedere nuovamente il vostro aiuto per la costruzione di qualche personaggio malvagio basato, come da titolo, su divinità malvagie, di seguito vi darò tutte le informazioni necessarie e vi chiederò in maniera più specifica cosa mi servirebbe. Ho spesso giocato Chierici Legali Neutrali o di allineamento Buono e Paladini classici quindi mi trovate arruginito su Mage Divini di allineamento malvagio, servitori di una divinità malvagia. Eccovi le informazioni: - Accesso a tutti i manuali. - Sufficiente libertà di movimento, non ci sono restrizioni particolari in niente. - Possibilità di effettuare qualche piccola modifica qua e là purché non squilibri la classe. - L'ambientazione non è Golarion ma gli Dei sono praticamente gli stessi seppur con un altro nome, quindi usate pure quella lista per i suggerimenti. - Tutte le razze sono giocabili. - Tutte le classi sono giocabili. - Tutti gli archetipi sono accessibili. - 80 punti base a cui si devono aggiungere i punti di quando si sale di livello ed i punti razziali. - Possibilità di svincolamento dell'Allineamento del Paladino con le dovute correzioni. (Per il Paladino Neutrale si mantiene il Grey Paladin, per il Paladino Caotico Malvagio si mantiene l'Antipaladino) In particolare, mi servirebbero tre personaggi o consigli e/o linee guida da seguire: 1) Un Chierico possibilmente Neutrale Malvagio, servitore di una divinità NON caotica. Il suo ruolo all'interno della campagna sarebbe quello di reggente di un tempio decaduto. 2) Un Antipaladino - quindi Caotico Malvagio - desideroso solamente di distruggere chi ha di fronte, buttandosi nella mischia e vincendo con ogni mezzo. 3) Un Paladino Legale Malvagio aspirante "campione" della sua divinità, anch'essa Legale Malvagia, esperto nel combattimento a distanza.
  6. Elistan Starbreeze

    Personaggio Build mai fatte/poco considerate

    Interessante build e bell'idea, un giorno di questi è possibile che mi metta lì a cercare di buildare qualcosa di simile. Io mi sto invece scontrando con una build basata sullo scudo, ho postato qualche tempo fa un topic su questo forum ma è stato poco considerato. Da allora mi sono impuntato ma non sono andato molto avanti e, anzi, continua ad avere molti dubbi.
  7. Elistan Starbreeze

    Personaggio Build mai fatte/poco considerate

    Non so se questo post sia effettivamente nel posto giusto, ma l'argomento di cui vorrei trattare quest'oggi è alla fin fine quello del titolo, ossia le "build mai fatte". Quasi tutti noi abbiamo avuto il personaggio che combatte con due armi, il personaggio che finta, il guerriero acrobata e quant'altro. Conoscete od avete mai fatto build particolari? A volte anche improponibili o, perché no, al limite del regolamento? Avete build magari note o sottovalutate? Oppure build poco considerate se non ignorate del tutto? Non importa quale classe, non importa quale razza, semplicemente è per discutere un po' di idee e personaggi passati, magari consigliandoci a vicenda possibili personaggi futuri.
  8. Elistan Starbreeze

    Personaggio STREGONE EVOCATORE

    Come ormai alcuni di voi già sanno sto buildando una campagna incentrata "sul sottosuolo", o meglio: un'immaginaria alleanza tra Duergar e Drow per particolari motivi in un particolare mondo. All'interno dei "capi" dei Drow vi sono, come penso voi tutti sappiate, i Drow Nobili. In particolare, all'interno della campagna vi è una femmina Drow Nobile specializzata nella Necromanzia e, più precisamente, nell'evocazione e controllo dei Non Morti. La Stirpe dello Stregone pensavo di renderla Non Morta per questioni di coerenza e flavour. Non voglio ottimizzare il PG eccessivamente, solo renderlo effettivamente un boss di livello medio-alto, di difficoltà altina senza però sfociare in altri tipi di personaggi/build rispetto al Necromante Evocatore. Livello: 12. Razza: Drow Nobile (+4 Destrezza, +2 Intelligenza, +2 Saggezza, +2 Carisma, -2 Costituzione) Punti: 84 punti (livellaggio compresi), + quelli razziali. Statistiche pensate: FOR 12 DES 12 (+4 -> 16) COS 22 (-2 -> 20) INT 10 (+2 -> 12) SAG 8 (+2 -> 10) CAR: 20 (+2 -> 22) Vi è la possibilità di donargli ovviamente Oggetti Magici, in particolar modo Anelli e Bastoni (tipo il Bastone del Potere), Cinture, etc Le Bacchette le escludo per il tipo di personaggio che è, le Verghe da vedere. Mi servirebbero dei consigli su quali Talenti prendere e come sviluppare una maggiore capacità evocativa. Insomma: il personaggio in questione sta lontano a lanciare magie consumando il minor numero di slot mentre i propri Non Morti fanno tutto il lavoro per sé.
  9. Elistan Starbreeze

    Razze NUOVI DUERGAR E DUERGAR NOBILI

    Non penso di aver capito molto bene questo punto. In pratica si ha un livello 1 gratuito da Cineta? Oppure cosa? Perché per com'è scritto significa tutto e nulla, mi dice solamente che ha l'accesso ad una serie di cose che solamente un Cineta tipicamente ha. O erro?
  10. Elistan Starbreeze

    Razze NUOVI DUERGAR E DUERGAR NOBILI

    Per capire al meglio ciò che intendo e chiedo in questo post è meglio fare qualche piccola - neanche troppo - premessa. Innanzitutto, vi riporto qui la descrizione dei Drow presa da Golarion: "Astuti e crudeli, i drow sono un oscuro riflesso della razza elfica. Conosciuti anche come elfi scuri, essi dimorano nelle profondità del sottosuolo, in complesse città plasmate nella roccia di ciclopiche caverne. I drow si mostrano raramente agli abitanti della superficie, preferendo rimanere materia di leggenda mentre portano avanti i loro sinistri piani grazie a intermediari e agenti. I drow non provano amore per nient'altro che se stessi, e sono maestri nel manipolare le altre creature. Sebbene non siano malvagi di nascita, la malvagità è profondamente radicata nella loro cultura e società, e gli anticonformisti raramente sopravvivono a lungo. Alcuni racconti narrano che, nelle opportune circostanze, un elfo particolarmente carico di rancore potrebbe trasformarsi in un drow, sebbene una simile trasformazione implichi che si tratti di un individuo particolarmente nefando." Quindi, riassumendo: controparte oscura degli Elfi, vivono nel sottosuolo, 14 PR (contro i 10 degli Elfi). Cosa importante: esistono i Drow Nobili, razza a mio parere sgrava - 41 PR -, ma è importante il loro ruolo: sono i leader dei Drow, sono i "Drow di alto lignaggio". Poi abbiamo i Duergar, così come sopra vi porto la descrizione: "I duergar vivono nelle caverne sotterranee molto lontane dal tocco della luce. Detestano tutte le razze che vivono sotto il sole, ma questo loro odio impallidisce di fronte al disprezzo che provano per i loro cugini di superficie, i nani. Nani e duergar un tempo erano una sola razza, ma i nani lasciarono le profondità per andare a vivere nelle loro roccheforti di montagna. I duergar si considerano ancora gli unici veri nani e i legittimi eredi di tutto ciò che giace sotto la superficie della terra. Nell'aspetto i duergar somigliano a nani dalla pelle grigia, barbuti ma calvi e con freddi occhi senza luce. In battaglia preferiscono prendere prigionieri anziché abbandonarsi a massacri indiscriminati, con l'eccezione dei nani di superficie, che invece vengono trucidati senza esitazione. I duergar considerano la vita una sequenza incessante di tribolazioni che ha termine solo con la morte. Sebbene pochi di loro possano essere descritti come qualcosa di diverso da individui perfidi e crudeli, i duergar tengono comunque in gran conto l'onore e infrangono di rado la parola data." Quindi, riassumendo: controparte oscura dei Nani, vivono nel sottosuolo, 8 PR (contro gli 11 dei Nani). E... I Duergar Nobili? Dove sono? Avendo in preparazione una campagna piuttosto incentrata sulle razze del sottosuolo e sui loro rapporti, ovviamente mi sono legato ai Drow e ai Duergar, a possibili scenari di guerra-alleanza e a quant'altro, però non solo i Drow sono superiori già di base alle altre tre razze citate ma posseggono una loro variante che, a livelli di puri PR, è ancora più forte e potente, forse la razza con più PR in assoluto. Dunque, nella rielaborazione di quest'ultimi - i Drow Nobili -, depotenziandoli, mi sono chiesto: come sarebbe un Duergar Nobile? Non sembra anche a voi che, in una possibile campagna - se non nel mondo di gioco standard - ci sia questo "buco" per la mancanza della controparte nobile dei Duergar? Seguendo la linea guida del Drow -> Drow Nobile, come strutturereste un rapporto/razza/evoluzione Duergar -> Duergar Nobile?
  11. Elistan Starbreeze

    Personaggio Build Ladro da LvL 1 PATH

    Cercherò di risponderti in maniera più corretta e semplice possibile: un Attacco Furtivo viene eseguito quando viene negata la Destrezza alla CA dell'avversario e, ovviamente, quando si è in grado di eseguire un Attacco Furtivo. In questo caso, delle buone distrazioni e/o incantesimi di supporto ed un ottimo tiro di Furtività potrebbe fare il caso tuo in quanto il bersaglio risulterebbe impreparato al tuo attacco. Ovviamente per un Ladro od un Ninja che si basa molto sull'Attacco Furtivo Ranged, trovarsi in un campo coperto senza nascondiglio o possibilità di "diventare furtivo" (dunque rendere l'avversario impreparato) è il peggior scenario possibile. E si, entro 9m.
  12. Elistan Starbreeze

    Personaggio Classe Incantatrice CONSIGLI

    Dovrebbe essere questa, se non erro.
  13. Elistan Starbreeze

    Personaggio Classe Incantatrice CONSIGLI

    Yo! Non rubarmi troppo il ruolo di persona che builda PG e chiede consigli! Anch'io (di nuovo ahahah) chiesi qualche tempo fa su questo forum dei consigli sui vari Mage ma non ritrovo la discussione. Per il resto, ho giocato quasi solamente Caster (Full e Non) di conseguenza penso di poterti dar qualche consiglio: Innanzitutto bisogna dividere i "Full Caster" dai "Non Full Caster", oltre ciò bisogna poi fare un'ulteriore divisione tra "Mage Arcani" e "Mage Divini". Nel tuo caso ti consiglio ovviamente qualcuno della "prima categoria", ossia i Full, di conseguenza possiamo trattare solamente: Mago, Stregone, Fattucchiere, Arcanista per gli Arcani, per i Divini invece abbiamo il Chierico, il Druido, l'Oracolo e lo Sciamano. Escludiamo dunque: Sacerdote Guerriero, Magus, Cacciatore, Inquisitore, Paladino, Ranger, Bardo, Scaldo, Unchained Summoner e Convocatore Non-Unchained. Detto ciò, andiamo a descriverli brevemente dai Mage Arcani. Ti consiglio, come detto da @Zaorn, di ricoprire il ruolo che meglio calza con le mancanze del party. MAGO: È probabilmente la classe più forte di tutto Pathfinder, ha accesso ad un quantitativo di incantesimi praticamente illimitato ma è vincolato agli incantesimi preparati del giorno nonostante questi in alcuni casi possano essere switchati con alcuni non preparati. ciò è però molto molto difficile che accada quindi o sei lungimirante, o scegli i "sempreverdi" sperando che "non succeda troppo". Il Mago può ricoprire tutti i ruoli ma è bene focalizzarsi su uno solo di questi, un Mago "può fare tutto" ma le altre classi nel loro """piccolo""" sono meglio di un Mago buildato per ricoprire il loro stesso ruolo. In base alle mancanze del party potresti essere un buffer/debuffer, un evocatore, un blaster e quant'altro. Personalmente parlando, il Mago non è assolutamente tra le mie classi preferite. Ha poca caratterizzazione, il grosso del lavoro lo devi far tu per dargli un'identità. Come se non bastasse, un Mago quando ha finito gli incantesimi si gira i pollici, cosa che mi reca abbastanza fastidio. FATTUCCHIERE: È migliore del Mago solo se fatto per essere un Buffer-Debuffer. Anche quando finisce gli incantesimi, così come quando ne ha ancora, le Fatture possono continuare ad essere lanciate dando anche ingenti malus che, talvolta, si sommano o si completano tra loro. Non c'è molto da dire su questa classe, o ti piace o ti fa schifo. Inizialmente a me faceva abbastanza ribrezzo perché lo vedevo come un "Mago mancato" ma andando a studiarmi meglio - anche grazie a gente di questo forum - Archetipi e Patroni ho iniziato a trovarlo interessante. In particolare, a livello di roleplay è intrigante il rapporto con il suo Famiglio ed il suo Patrono, buildando un ottimo background potrebbe regalare non poche soddisfazioni nel muoverlo. TI consiglio di leggerti il Cartomante e la White-Haired Witch. ARCANISTA: Rivaleggia con il Mago in molti ambiti e lo supera se pensato e buildato come blaster, grazie agli Exploit ha forse una maggiore versatilità peccando però di "meno forza magica pura e semplice". Sempre tramite gli Exploit, anche ad incantesimi ultimati è possibile arrecare significativi danni ad uno o più bersagli. l'Occultist è l'Archetipo dell'Arcanista che maggiormente preferito e, guarda caso, lo ho conosciuto proprio grazie a persone di questo forum. Molto intrigante, ti consiglio di darci una lettura. SINTETISTA: Anche se non è una classe ma un Archetipo, anche se è del Convocatore che nelle premesse abbiamo ritenuto "non Full Caster", è semplicemente una cosa rotta quindi te la metto. TI basta pensare che hai 3 dump stat a livello di "personaggio" ma grazie alla fusione con il tuo Eidolon diventano stat positive, con modificatori di caratteristica anche ottimi. Il Convocatore non l'ho messo perché si ferma al 6° LI ed è difficile rinunciare a 3 LI se si vuole giocare un Mage. STREGONE: La mia classe preferita. Meno forte del Mago e dell'Arcanista sotto la prospettiva di Full Caster ma è ancora più versatile dell'appena citato Arcanista. Non ti devi preparare gli incantesimi, decidi tu se applicare gli incantesimi di Metamagia o meno sul momento, un bel Lignaggio Magico come Tratto ti permette pure di non far salire di livello il tuo incantesimo. Uno dei migliori face di Pathfinder, sei tu quello che parla, sei tu quello che mette tutti d'accordo - nel bene e nel male -, sei tu quello che gestisce le trattative e che da le direttive. Flavour pazzesco grazie al gran numero di Stirpi, con la giusta build e la giusta Stirpe può ricoprire, come il Mago, qualsiasi ruolo ma in maniera più tamarra ma meno forte. Riguardo i Mage Divini, invece, non mi trovi molto ferrato tuttavia Chierico e Druido li conosco abbastanza bene e so che lo Sciamano è, per molti versi, un "Fattucchiere Divino" (o, se si preferisce, il Fattucchiere è uno "Sciamano Arcano"). CHIERICO: In Pathfinder, così come in D&D 3.x, il Chierico è una delle classi migliori. Dado vita ottimo soprattutto per essere un buon caster, può essere buildato in moltissimi modi senza mai perdere l'uso di incantesimi, vasta lista di incanti che noi conosciamo TUTTA, i Domini e gli Dei ti rendono ancora più versatile e completo. Inoltre, se il Master te lo concede, potresti addirittura fregartene degli Dei e scegliere due Domini che rappresentino il tuo personaggio e ciò in cui egli crede rendendolo più "facile" da giocare ma meno "tamarro". Se scegli il Chierico, ti consiglio assolutamente di prenderti Deific Obedience, leggitelo. Nulla da dire su questa classe, è il corrispondente del Mago all'interno dei Mage Divini ma, a differenza del primo, è "meno magico e più fisico". DRUIDO: Similmente al Chierico, il Druido può fare davvero un sacco di cose. C'è una recensione alla classe sempre su questo forum che approfondisce anche gli Archetipi. Potrei star qui a parlarti per ore, o potrei semplicemente mandarti lì.
  14. Elistan Starbreeze

    Personaggio Build Ladro da LvL 1 PATH

    Se può servire: Link di Golarion per l'Investigatore. Link per la Build summenzionata. È una delle tante, più focalizzata sulla mischia e sullo skillmonkare (che termine bruttissimo) ma è abbastanza ottimizzata. Link di una guida sull'Investigatore, è abbastanza breve e semplificata ma le cose importante le dice.
  15. Elistan Starbreeze

    Personaggio Build Ladro da LvL 1 PATH

    E, scusate se mi intrometto, l'Investigatore è una classe che non si basa sugli Attacch Furtivi ma sui Colpi Studiati. Non cambia molto l'effetto ma, per esempio, la build del "fintare" non si può più utilizzare. È una classe molto molto interessante, in uno degli ultimi post ho elaborato insieme ad altri due utenti una build per niente male che comprende un primo livello da Intrepido. Secondo me, per ciò che desideri fare il Ladro e per la reazione che hai avuto all'idea dell'usare il Fintare come fulcro del combattimento in mischia, il Ladro (Unchained) è meglio.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.