Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi di D&D arrivano in edicola

Alcuni famosi romanzi legati al gioco di ruolo più famoso del mondo sbarcano in tutte le edicole: eccovi tutti i dettagli.

Read more...

Lignaggi Gotici

La WotC ha rilasciato gli Arcani Rivelati di Gennaio 2021, nel quale possiamo trovare tre nuove Razze per D&D 5e basate sul tema dell'orrore gotico.

Read more...

Weis e Hickman annunciano ufficialmente 3 nuovi romanzi su Dragonlance

Margaret Weis e Tracy Hickman, i creatori originali di Dragonlance, hanno annunciato ufficialmente l'arrivo di tre nuovi romanzi basati sulla celebre ambientazione di D&D.

Read more...

Wizlocks

In questo articolo di GoblinPunch un mago pazzo da per sbaglio vita a una creatura folle...ed esilarante.

Read more...

Strumenti per i nuovi DM III - Improvvisazione per i nuovi Dungeon Master di D&D

In questo terzo articolo della nostra rubrica dedicata ai nuovi DM affronteremo il tema dell'improvvisazione e di tutte le abitudini che possono renderci più flessibili quando masteriamo.

Read more...

About This Club

Un’amabile campagna in stile Kingmaker per poter provare l’ebbrezza di fondare qualcosa.
  1. What's new in this club
  2. Taladihar @descrizione “Ma che caz” E i miei parenti dicono che i nani sono brutti, chissà se vedessero quel ROBO. mi guardo indietro verso i druidi e urlo “NO MA FATE CON CALMA EH, NON È CHE QUI C’È UN ABORTO DEMONIACO CHE GIRA TRANQUILLO” Comincio a guardarmi intorno per decidere il da farsi, ma pare chiaro che il da farsi sia esplodere l’aborto. Le mie mani iniziano a muoversi davanti al mio volto, quasi senza un senso, fino a che uno degli indici non si illumina dello stesso colore del mantello e traccia un cerchio in aria, mentre l’altra mano si accinge a spezzare
  3. Una figura proveniente da oltre la dov’è la barriera si ergeva fa capolino dall’interno del circolo e stona particolarmente con i servi del circolo che arrivano pochi istanti dopo. Di razza elfica, è vestito sicuramente senza il tipico cuoio nero di costoro. @Geleb È lontano dal resto del gruppo di trentadue metri. Il chierico del Re in Giallo viene colpito ripetutamente dai pugni di Brank e dai colpi di spada vibrati da Ajantis, ma è difese magiche erette dai suoi servi. Il colpo di Chelry però, con la sua traiettoria particolare, lanciato mentre stava caricandolo, lo colpisce
  4. Gadriel Annuisco alle parole di Koen e Valena Ci sono diverse cose da discutere sospiro rivolgendomi a Juliano se una guerra si avvicina dovremmo pensare a rafforzarci, ma anche a non rimanere ciechi di fronte alle macchinazioni del nemico, il lutto per la perdita di Silfer non può farci dimenticare che il suo ruolo non può rimanere vacante. Specialmente dopo i recenti avvenimenti è fondamentale sapere che cosa accade in città e nei suoi dintorni
  5. Chelry Lemart Contrariamente all'Ajantis furioso, stavolta non ho granché da dire, sopraffatto come sono dall'urgenza di rispedire nel sarcofago il toro andato a male che ha incornato Brank e porre fine a questa sagra dell'orrido. Ucciderei per una tinozza d'acqua calda e un buon pezzo di sapone. Facciamo due. Penso mentre carico il chierico. Tre, è meglio!
  6. Juliano Demetrios Avere dei maghi ben addestrati è sempre comodo... E delle strade permetterebbero di rendere più difendibile l'edificio dedito al loro addestramento e non solo. dico per poi sospirare di sollievo, sollevato dal fatto di non dover più passare un secondo in quella oscurità soffocante Spero solo che questi maghi diventino effettivamente più potenti, una guerra si avvicina e avere potenti incantatori è sempre utile. A prescindere dalla loro specializzazione. Per me si può fare, anche se mi sarebbe piaciuto spendere anche sui nostri armamenti e mura... Ma immagino che ci sarà
  7. Brank Il chierico mi ricorda a suon di colpi perché ho scelto, fra tutte, la via dell'arco. Tuttavia quando nasci orco non puoi fare a meno di conoscere altro. Stringo i pugni, assaggerò le mie nocche guantate. Sia pure l'ultima cosa che farò. "Che i tuoi dei di accolgano, bestia!"
  8. Ajantis "Brank!" grido a denti stretti quando scorgo la furia dell'enorme bestia nemica scatenarsi sul mezzorco. "Non ti è concesso distruggere queste lande!" Accelero improvvisamente caricando il nemico sfruttando il suo angolo cieco grazie alla presenza di Brank. Più duramente lo colpisco maggiori saranno le possibilità di spostare le attenzione del chierico su di me. La sua presenza è quanto di più odioso possa esserci in questo territorio e anche quel che è accaduto a chi è stato condizionato dagli ultimi eventi rappresenta ciò che devo combattere. DM
  9. Koen Un nuovo sgradevole viaggio ci fa svanire dal Buio, riportandoci finalmente nel nostro Piano. Tiro un sospiro di sollievo quando riconosco il bosco, osservando poi stranito i vestiti di Egil, ora più simili alla prima volta. Lo ringrazio con un rispettoso cenno del capo, rispondendo poi a Valena Mi trovi d'accordo. La ley line dovrebbe essere stata purificata dall'energia necromantica, ma non possiamo lasciare un posto simile sguarnito. Dovremo assolutamente discutere con Ma' del suo futuro. E potrei avere già un'idea in merito. Anticipo ai miei compagni, spiegandogli la mia pensata
  10. Valena Aurica Non mi è piaciuto particolarmente farmi mangiare da un serpente, ma almeno siamo tutti vivi e al sicuro. Beh, non tutti. Silfer e quel pucciosissimo animaletto non sono più con noi Poteva andare molto peggio. "Ti ringraziamo per l'aiuto, sinceramente. Ma ora, signori, prima di andarcene dovrei tornare da Ma. Le avevo promesso di controllare la ragazza maledetta da Lamashtu, forse posso fare qualcosa per alleviare la sua condizione"
  11. Il tempo di entrare tutti nelle fauci del mostro...che questi le chiude con uno schiocco secco. La sensazione di spostamento poi è strana: perdete rapidamente i vostri sensi, per riacquistarli in rapida successione. Siete lontani dal circolo di Ma un centinaio di metri all’incirca, al centro di una spirale di terra bruciata. Egil è vestito come la prima volta che lo avete visto a corte, adesso. <<Spero che il servizio sia stato di vostro gradimento e che vorrete usufruire dei miei servigi altre volte, eptarchi.>>
  12. dovrò far rilucidare la mia risplendente armatura!
  13. Poi parliamo del conto in lavanderia, specie se non salta fuori il pg di @Geleb per salvarti a botte di prestidigitazione. 😄
  14. Juliano Demetrios ...E se fosse qualcosa di utile? Chiedo agli altri mentre entro nella bocca, per poi guardarmi indietro un poco incerto.
  15. Che potenza! Daje così... almeno l'ho seccata nonostante il suo lascito.
  16. La CD era 18 e ci hai fatto un bel 3 xD
  17. quanto ho fatto sul TS? era riflessi? caspita... con un +12 (ipotizzando siano esterni malvagi -altrimenti +10) ho fallito? 😅
  18. Avevo accanto uno degli zecca knight (aka vero boss finale di Chelry in formato discount) tutto coincide. 😄
  19. Eh si, ci hai fatto un bell’uno tondo tondo! XD Invece sono rimasto stranito dal boss: na gioia proprio xD mi dispiace per le manate del boss
  20. Suppongo di aver fatto miss con uno dei due attacchi sul boss. Anyway, due highlights al volo di sto round 😄 (Ajantis e Chelry dopo il Ts, minuto 1.40 circa) Brank vs il boss (visuale in soggettiva di Brank)😱
  21. Jasmine Al-Alrae Eppure... getto uno sguardo all'indietro, cercando di bucare il Buio con la pochezza della mia vista. Chi potrebbe essere? E perché ci chiama "mortali"?
  22. Valena Aurica Non è che abbia proprio paura, ma non ci tengo ad incontrare quella creatura in arrivo. Per oggi ne ho avuto abbastanza! "Concordo, ritiriamoci"
  23. Koen Lo scrigno sembra essere sufficiente ad ottenere il passaggio per il piano materiale ed Egil evoca una enorme serpe dalla materia informe attorno a noi, facendoci segno di entrare. E questo cosa... Suggerirei di entrare: le armi sono una perdita notevole, ma sono sicuro di non voler incontrare qualunque cosa stia parlando, men che meno di offrirgli un passaggio.
  24. <<Direi che le monete di quello scrigno bastano, giusto giusto, per il vostro passaggio. Ancora non mi avete detto però dei fabbri. Evidentemente preferite andarvene da qui il più velocemente possibile. Essia!>> dice sbattendo le mani a fare due applausi. Il rumore di serpenti che avevate sentito prima si ripresenta e dal buio emerge la testa di una serpe abbastanza grande da fagocitarvi. Spalanca bene le fauci e porta avanti la lingua. Egil vi entra come se fosse una cosa normale. <<Su, seguitemi! O volete rimanere qui in attesa di qualche cortigiano che vi inviti a cor
  25.  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.