Jump to content

Fenditeschio

Circolo degli Antichi
  • Posts

    200
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Fenditeschio

  1. E pensare che la gente si lamentava della 4e perché c'erano troppi PF...da parte mia preferirei che ogni combattimento avesse un certo rischio. Il mago avrà anche pochi PF, ma non penso proprio che si ritroverà spesso al centro della mischia.
  2. Sembra che stia procedendo tutto abbastanza bene da come la vedo io, e sembra che puntino sembre di più sulla personalizzazione. Bene. Non resta che vedere il prossimo pacchetto del playtest.
  3. Bene, quindi é in arrivo anche il barbaro. Sono contento da parte mia che l'abbiano messo come classe e non in veste di tema o background(in tal caso penso che l'ira sarebbe stato un tratto). Spero che ne esca fuori qualcosa di giocabile. Sono ansioso di vedere le prossime avventure, l'ultima sembrava abbastanza ben fatta.
  4. Ciao. Per i mostri questo Drow tormentato potrebbe sia assoldare i classici mercenari in cerca di bottino (goblin, per esempio...) oppure proporre un accordo ai Fomorian che vivono nella Selva Fatata, da sempre schiavisti nei confronti degli gnomi nativi. Questi predoni potrebbero vedere gli elfi come un ostacolo al mercato degli schiavi e quindi potrebbero allearsi con coloro che vogliono distruggerli.
  5. Secondo me il guerriero promette molto bene, spero solo che riescano effettivamente a darti la possibilità di creare uno stile di combattimento, in modo tale da non giocare sempre il solito guerriero con le solite noiosissime (e pochissime) azioni.
  6. Già, undici libri non sono certo pochi... e non mi sembra che voglia smettere.
  7. In questo momento mi sto occupando di "I guerrieri del ghiaccio" di Martin, della serie "Le cronache del ghiaccio e del fuoco".
  8. Imperiali! I manto della tempesta hanno portato alla rovina totale una regione già distrutta dalla grande guerra uccidendo i re dei re quasi senza motivo, sono razzisti e chiusi e ho trovato un dossier che infama il caro Ulfric... Spoiler: ...che é un agente dormiente dei Thalmor... Toh! Solo gli imperiali hanno le forze necessarie per assicurare un futuro stabile a Skyrim.
  9. Ciao a tutti! Dovevo cominciare a giocare un'avventura a Star Wars Saga Edition e mi chiedevo se ce ne fosse una in italiano, perchè malgrado tutte le mie ricerche non sono riuscito a trovarne nessuna!
  10. Intanto il resto del gruppo sta tentando di radunare un esercito per annientare questi elfi scuri e con buone probabilità di rimanerci secchi. PS: Sono il paladino del gruppo...
  11. Non so... forse puoi provare con "recupera gamertag", credo che sia nel menù di connessione del profilo.
  12. Scusate, qualcuno mi sa dire dove trovo dei cuori di daedra?
  13. Io ho più o meno lo stesso problema, ma non per il fatto dei poteri... da me alcuni giocatori si distraggono tra di loro. Pero' a volte con l'assenza di alcuni membri siamo riusciti a fare delle belle giocate, quindi il tutto sta nel far capire che siamo lì per giocare a d&d (Che è un gioco di RUOLO) e non per fare confusione o semplicemente ammazzare più mostri possibili come in un videogame.
  14. Secondo me dovresti provare con la 4e. Io ho iniziato a 11-12 anni (ora ne ho 14) e non ho trovato particolari problemi. In un paio di sessioni ho imparato tutte le meccaniche e dall'anno scorso faccio il master, lavoro che mi sembra semplificato rispetto all'altra edizione. Ho iniziato questa settimana una campagna della 3.5 come giocatore; non è tanto più difficile, ma forse a un bambino può piacere di più, essendoci la presenza di poteri... Comunque io ero e sono tuttora appassionato di fantasy, quindi c'era anche un certo interesse da parte mia.
  15. Ma i PG staranno per quasi tutto il rango eroico davanti a quella spaccatura a falciare demoni e a spremersi le meningi su cosa sia ad attirarli lì? Sei sicuro di voler utilizzare Ishinlon per rappresentare Eschilon? Perchè un giocatore che conosce dragonball potrebbe prenderla sul ridere quando gli mostri l'immagine. "Ti colpisce con potenti colpi di karate!" "Gli taglio le gambe e gioco finito."
  16. Qualche aggiornamento Il nano non si chiama più AK47 ma Thoran. Il mago non si chiama più Johan ma John. I nostri eroi raggiungono le porte della città e le aprono a fatica. Entrati si trovano davanti a edifici monumentali e, lontano, notano un enorme obelisco nero situato al centro della città che non si vedeva da fuori. Un altro edificio spicca: un tempio situato su una collina, che viene visto dal mago in una visione insieme all'immagine di Ithylien (Il ladro morto). Ci vanno e arrivati all'interno depongono il defunto sull'altare sovrastato da una grande statua di cristallo nero a forma di drago. Tentano di capire il legame tra il morto e il tempio quando una fiamma fuoriesce dalle fauci della statua e lo avvolge. Quando smette il ladro è integro sull'altare ma ancora all'altro mondo. Improvvisamente un fulmine parte dalla statua e colpisce il dragonide paladino in fronte spedendolo fuori dall'edificio. Tutti accorrono, ma si fermano in tempo per notare Ithylien che si alza dall'altare pervaso da una strana luce rossa e chiede:-Che ci faccio qui?- Ragnarok (Il dragonide) è ai piedi dell'edificio in un cratere. E' ridotto male ma Thoran lo cura in tempo per assistere all'esplosione di un palazzo vicino. Corrono tutti verso il luogo della deflagrazione e scoprono che nella piazza più avanti si sta svolgendo una piccola schermaglia tra l'Artiglio di Smeraldo e un altra frazione dall'araldica recante un Drago. Aiutano questi ultimi che sono in inferiorità numerica. Ne sopravvive solo uno che dopo un lungo discorso accetta di portarli al QG dell'organizzazione chiamata Seguaci del Drago. Lì il sommo sacerdote, l'uomo più alto in grado, dice loro che per stare lì dovranno guadagnarsi la sua fiducia. Prima dice loro di recuperare i cadaveri dei soldati caduti nella piazza, fatto questo ordina di andare a distruggere il famoso tunnel nelle mura dell'Artiglio di Smeraldo e di portargli la testa del loro capo dei ranger, Arvar Buckler. Fanno tutto ciò (E parte del gruppo viene sepolto dal crollo del tunnel ma riescono a salvarsi al prezzo di uno scudo di protezione), consegnano la testa al sacerdote e lui dice di venirlo a trovare nel suo studio appena possono. Ci vanno subito e dice loro che l'Artiglio di Smeraldo essendo indebolito non sopporterebbe un attacco frontale, e che ci sarebbe stata una battaglia quella notte.
  17. Stupendo! Quanto ci hai messo a fare una cosa del genere?
  18. Grazie moltissimo. Il maghetto sarà contento.
  19. Nel tempio Dopo la torre gli avventurieri scelgono di tornare al tempio per completare il rituale, ottenendo qualche oggetto magico che appare nei bauli precedentemente vuoti e l'entrata alla cripta. Sfortunatamente è infestata da zombie. La leva per attivare una delle serrature si trova nel covo di un Vargulf, un grosso pipistrello, e l'attivazione del meccanismo fa tremare il tempio che comincia a crollare. Dopo un duello tra Jaward e il Vargulf, il gruppo riesce a scampare per un pelo al crollo che uccide la bestia. Nel tempio trovano anche una mappa indicante i santuari del Sangue di Vol in tutto il Khorvaire, per "continuare il loro peregrinaggio". Nella caverna Gli avventurieri pur essendo a conoscenza dell'esistenza di un tunnel per entrare in città decidono di andare all'ultimo luogo indicato sulla mappa, la caverna. Lì affrontano delle creature orribili, una sorta di ratti umanoidi (Come gli Skaven di Warhammer) e incontrano un nano prigioniero dei mostri. Il suo nome è Wulfbar ed è alla ricerca di frammenti del drago per il suo clan nelle Rocche di Mror, un gruppo di abili artigiani interessati ad ottenere il primato nei commerci dei preziosi minerali nel territorio nanico. Sfortunatamente quelli che aveva gli sono stati trafugati dai ratti. Inizia così una ricerca in tutte le stanze della caverna dove il ladro rimane secco sotto i colpi di alcuni assassini ratto. Tutti gli altri subiscono ingenti danni a causa dell'esplosione dell'ultima fiala instabile. Trovano un libro scritto con un gergo antico di cui il mago decifra il titolo: "Rituale delle anime imprigionate". Per prenderlo quasi muore a causa di una trappola a gas. Alla fine dopo essersi battuti contro ratti giganteschi arrivano allo scontro contro uno stregone ratto facente parte di una gilda malvagia di stregoni chiamata Congrega Nera. Lo scontro culmina con l'inseguimento lungo un fiume sotterraneo con degli strani mezzi creati dallo stregone col vincolo elementale (Somiglianti a motoscafi in grado di lanciare un dardo incantato estremamente potenziato). Ad un certo punto speronano il veicolo avversario, vengono colpiti da una fumata nera e cadono da una cascata. Da lì il soffitto si fa sempre più basso fino a che non sono completamente sommersi dall'acqua. Tutti cadono nell'incoscenza ma Ragnarok (Che è un nuovo giocatore, un paladino dragonide) riprende i sensi e riesce a dirottare il motoscafo che si era impennato verso il soffitto e stava andando a sfasciarsi. Riescono poi a trovare un apertura e uscire all'esterno con una rapidità tale da schiantarsi contro una foresta, darle fuoco e procurare fratture a se stessi e ingenti danni all'equipaggiamento (Titanus perde la spada e il paladino rompe la sua). E' notte. Al turno di guardia di Titanus, il gruppo viene attaccato da due loschi figuri in nero. Titanus sembra spegnersi per una decina di minuti mentre una pergamena si dissolve ai suoi piedi, fanno in tempo a leggere solo la parola frammenti. Ucciso uno dei due sicari, scopriranno dall'altro, che è un'elfa, che i due sono assassini del Casato Phiarlan. Non riescono a capire il mandante e decidono di trascinarsi dietro l'elfa.
  20. Di questi tempi ho molto da studiare e quindi non ho il tempo di tenere un elenco aggiornato degli incontri, quindi riassumo quello che è successo finora dall'ultimo rapporto: Nella torre I nostri eroi affrontano un fulmineo duello contro i cavalieri dell'Artiglio di Smeraldo uccidendoli senza difficoltà. Ripuliscono vari piani della torre e trovano dei rapporti di alcuni ranger e una lettera: i primi dicono che sono riusciti a entrare in città attraverso un tunnel senza aprire le porte principali, la seconda è firmata da un certo Robbet Garthart indicato come "capo dei Seguaci del Drago" che invita un certo "Lord comandante" a venire a trovarlo in città per fermare le ostilità tra l'Artiglio di Smeraldo e questi "Seguaci". Trovano anche delle interessanti fiale esplosive. Squib scompare all'improvviso e gli avventurieri scoprono presto quanto siano potenti le fiale facendo saltare in aria un piano dell'edificio. Giunti in una vasta sala recuperano la Zanna di Sangue da un torturatore che si stava occupando del cavalcaragno capo, ma vengono abbattuti dall'orda di balestrieri che gli falcidia con rapide salve. Vengono tutti catturati e trascinati al piano superiore in una grande sala dove ci sono diversi soldati e una figura imponente avvolta in una cappa verde che viene chiamata "Lord Comandante". Vengono portati al suo cospetto e dopo vari tentativi di liberarsi falliti Johan il mago si ricorda di aver trovato una boccetta con un liquido nero. La rompe e viene avvolto da fiamme nere e in seguito si propaga un'onda d'urto e un fumo nero che nasconde gli avventurieri, permettendo loro di liberarsi e dare battaglia ai nemici. Durante lo scontro che segue si scopre che il cosiddetto Lord è un forgiato, e quando lo stanno per falciare lui fa un bel tuffo giù dalla finestra sfuggiendo al suo destino. Poi si sente la torre tremare. Gli avventurieri scappano per un pelo con dietro la torre che crolla e il rumore di una serratura che scatta.
  21. Sul potere giornaliero di 5° livello del mago "Stretta ghiacciata di Bigby" c'è scritto che la mano dopo aver attaccato afferra il bersaglio. Quindi teoricamente può afferrare anche un drago giovane?
  22. Io ho giocato il 2 e il 3. Il 3 mi è piaciuto molto, il due un po' meno e ho paura che Rising perda tutto il senso di metal gear e diventi solo una "giapponesata" alla Final Fantasy.
  23. Se i PC fossero costati dall'inizio quanto i MAC, il processo di diffussione delle precedentemente dette macchine si sarebbe arrestato immediatamente. Senza Microsoft che gli ha un po' spianato la strada, Jobs non sarebbe andato lontano.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.