Jump to content

Airon

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    3,139
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    23

Airon last won the day on April 15 2012

Airon had the most liked content!

Community Reputation

153 Grifone

About Airon

  • Rank
    La luna è un coniglio
  • Birthday 01/17/1987

Profile Information

  • Location
    Barasso (VA)
  • GdR preferiti
    Mutants & Masterminds; FATE e derivati

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Corretto grazie, ero rimasto indietro di un aggiornamento Adobe. Double thumbs up alle schede, apprezzo moltissimo quella in formato solo 2 pagine per gioco a bassi livelli.
  2. La scheda è ottima, grazie mille! Sono informaticamente disabile io, o non è possibile salvare il pdf editato e devo per forza stamparlo? Mi farebbe comodo poter salvare la scheda mezza riempita e poi editarla in seguito, dato che sto preparando PG pregenerati e sono tutti un work in progress.
  3. La scena finale dell'episodio 4 è la mia preferita nei libri e le hanno reso abbastanza giustizia. Lo scorso episodio nel complesso mi era piaciuto di più, ma questo non è male. Dovevano introdurre le voci su Dondarrion fin dall'inizio della stagione però... nessuno dei non-lettori si ricorderà di lui.
  4. Buondì. Ormai per me Pathfinder ha definitivamente scalzato la 3.5 (lo so di essere una minoranza). Tuttavia, per quanto successo abbia avuto Pathfinder, non riesco a capire quanto sia apprezzata l'ambientazione ufficiale Paizo. Io ho sempre amato Eberron, snobbato Faerun e guardato con simpatia ma mai giocato le ambientazioni con più carattere, come Ravenloft, Planescape, Dark Sun, etc... Golarion mi sembra un mischione molto simile ai FR, tuttavia portato a dei livelli talmente anarchici che è quasi sempre possibile ritagliarsi un angolo in cui è bello ambientare un'avventura. Non ha un carattere ben preciso e sentito, ma mi sembra accettabile. Quindi, come da titolo, cosa ne pensate? Chi la usa? Chi la usa lo fa con gli Adventure Paths/moduli Paizo o con avventure homemade?
  5. Sto leggendo Catch-22 (Comma 22 in italiano) di Jospeh Heller. Passa per essere uno dei "classici" più divertenti, ed effettivamente lo è, ma è altresì frustrante. Finora (sono circa ad un quarto, ed è un libro abbastanza lungo) è una mera descrizione degli assurdi personaggi che popolano un campo base dell'Aeuronautica militare americana di stanza in Italia nella seconda guerra mondiale. Soldati svogliati, pieni di psicosi, burocrazia assurda, rivalità meschine... sono certo molto divertenti e surreali, ma sento un po' la mancanza di una storia di fondo.
  6. Vincent Spoiler: No. C'erano voci che Theon fosse stato ucciso, che fosse stato rapito dal Bastardo di Bolton, voci, voci, ma prima di Dance with Dragons non c'è nessun capitolo in cui vediamo cosa gli è sucesso per davvero. Sono io distratto o siamo a 2 episodi su 2 senza tette a casaccio?
  7. Dai un'occhiata a Lo Spirito del Secolo (di cui trovi l'SRD gratuita - il manuale cartaceo o .pdf non so quanto costi oggi come oggi). è un gioco pulp (ovvero i romanzotti anni '20 di Doc Savage, Arsenio Lupin, etc... ripresi poi da Indiana Jones): pensa biplani, scienziati pazzi, uomini del mistero, esploratori accademici... Non è semplice come alcuni dei sistemi proposti da fenna, ma di certo non è complesso come Rolemaster o D&D 3.5. La creazione del PG non è velocissima (pur non essendo difficile) ma estremamente divertente, perchè la voce fondamentale sulla scheda del PG sono gli Aspetti, ovvero pezzi di BG e Personalità tradotti in bonus e penalità... un passaggio è creare il romanzo pulp in cui il tuo PG ha fatto il suo esordio pubblico! Il vero vantaggio di questo gioco, rispetto alle tue richieste, è che si presta benissimo al 3 sessioni ogni tanto con gli stessi personaggi. La natura del gioco infatti prevede avventure rapide (come i romanzi seriali a cui si ispira). Puoi creare 7 o 8 personaggi, e poi quando hai 3 o 4 giocatori imbastire il romanzetto con i PG di quei 3 giocatori. La volta dopo ne hai 2 diversi e uno che ha giocato la volta prima, e farai un altro romanzo... Viene fuori una cosa tipo La Leggenda degli Uomini Straordinari (il fumetto, non il film) ovvero personaggi leggendari che si trovano di tanto in tanto in gruppi misti per salvare il mondo dallo svitato Doktor Dirkstein o di turno o per esplorare la Piramide Azteca dei Mille Giaguari o per distruggere il traffico di armi di Al Capone.
  8. Ciao. Sono curioso di sapere, dopo circa un anno dall'apertura del playtest, se qualcun altro ha iniziato un'avventura di Next. Noi (master e 5 giocatori) abbiamo fatto 3 sessioni di un'avventura che dovrebbe durarne 6/8 circa. Nano chierico, nano ladro, umano mago e due umani guerrieri molto diversi, tutti di livello 8. Se c'è qualcuno che ha iniziato, come sta andando? C'è qualcosa vi ha dato problemi finora? Noi abbiamo riscontrato qualche problema di bilanciamento (tipo l'incantesimo Sonno) e un paio di meccaniche un po' grezze, ma nel complesso sembra funzionare bene. Il sapore è certo lontano da quella strana creatura che è la 4ed, ma lontano anche dagli aspetti più spiacevoli della 3.5. É una bestia a sè stante che sta in piedi da sola. Le abilità e i talenti in particolare hanno delle belle innovazioni che funzionanao alla grande. Un sacco di complicazioni inutili sembrano essere state limate via. La meccanica chiave di vantaggi e svantaggi fa più o meno il suo dovere (anche se vedremo più avanti in fasi più concitate dell'avventura). Per contro certe classi sembrano un po' spoglie, soprattutto venendo da Pathfinder dove ogni classe guadagnava un o due priviliegi ogni livello. Siamo soli? O qualcun altro ci sta provando? Se sì, come vi state organizzando per il feedback?
  9. Se vedi come "una rottura" l'aggiunta di un pixie molesto che inonda di chiacchiere e sciocchezze un PG ma che può aiutarli, è meglio se tagli quella possiblità e sostituisci l'incontro con un mostro qualsiasi. Secondo me è una bellissima trovata narrativa: non solo ti permette di interpretare il pixie molesto innamorato di un PG, ma hai una "wild card" in combattimento che li può tirare fuori dai guai. Un compromesso che puoi fare è questo: dai la scheda del pixie in mano al PG, ma continua a controllarlo e interpretarlo tu. Se il PG lo tratta bene ed è gentile con lui, nei combattimenti glielo lasci usare (nei limiti del ragionevole). Se il PG ti risponde male quando intepreti il pixie o simili, in combattimento il pixie resta nascosto, aiutando solo se non c'è pericolo per sè.
  10. devi solo imparare a giocare i mostri. Il Linnorm è un chierico di 17° che vola; per di più ha flyby attack. 1) non tocca praticamente MAI terra. Il paladino deve ingegnarsi per colpirlo. 2) Gli incantesimi che durano 1h/lvl, come Arma magica, sono sempre attivi: appena si sveglia, ogni giorno se li lancia. 3) Senza arrivare agli incantesimi di 9°... Blasfemia? (Il Rodomonte/Guerriero avrà una Volontà pessima) è anche coerente ruolisticamente, la bestia malvagia che urla una parola ancestrale di tale orrore da scioccare gli eroi dopo averli scoperti nel suo terreno. Disintegrare? Barriera di Lame? Entrare in lotta con il chierico arciere e lasciarlo cadere da centinaia di metri? devi capire che il mostro è GS 20 perchè vola e perchè casta come un chierico di 17°. Se lo fai combattere a terra e non usa gli incantesimi... boh, sarà un GS 7/8. Ovvio che i PG di 10° lo macellino. E sì, meglio due mostri un filo meno forti che un singolo nemico potente.
  11. Io posso solo descriverti il kindle paperwhite, che è quello che possiedo. Degli altri so quello che dicono gli studi comparativi che trovi su internet. 1) schermo 6 pollici 2) ovviamente. Nessun e-reader si può dire tale senza e-ink 3) ottima leggibilità, leggermente migliore al già ottimo kindle base. Rispetto al kindle normale ha la possibilità di attivare una luce integrata che ti permette di leggere nel buio più assoluto, ma è leggermente stancante per gli occhi. 4) non saprei, mi procuro libri altrimenti. 5) no, 120. In più ha un ottimo touchscreen, memoria, wi-fi... è un buon prodotto. Se vuoi spendere poco, il consiglio è il kindle base. Lo ha un mio amico e si trova benissimo, io stesso lo avrei preso se non mi avessero regalato questo. Se proprio temi il punto 4 (prima volta che sento una cosa del genere, spero non sia diffusa), un altra marca di cui ho sentito parlare bene di persona, non da una rivista, è la Sony. Non saprei quale modello, però
  12. ci sono un milione di Adventure Paths per Pathfinder. un buon dungeon crawl di 10° livello può essere Vaults of Madness. É legata ad una campagna più grossa, ma basta rimuovere i riferimenti alle latre avventure...
  13. ritengo Discworld noir, un'avventura grafica parecchio datata e parecchio ben fatta.
  14. che ne dici di un dungeon scavato all'interno di un iceberg? L'ingresso è nel decimo all'aria aperta, il grosso del dungeon è nella parte sommersa dell'iceberg. Se usano incatesimi da fuoco, l'iceberg inizia a sciogliersi ed ecco che possono finire sommersi.
  15. Accidenti, è arrivato l'e-reader e ho raddoppiato la mia velocità di lettura. In una settimana ho letto Of Mice and Men di Steinbeck (bello, prosa secca ed essenziale come piace a me, storia ovviamente tristissima) e Ender's Game di Orson Scott Card (non sono un esperto di fantascienza ma questo mi è parso decisamente molto figo). Adesso sotto con Red Seas under Red Skies (seguito di The Lies of Locke Lamora) e poi, probabilmente, Murakami.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.