Jump to content

Adanedhel

Members
  • Content Count

    16
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About Adanedhel

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 07/17/1996

Profile Information

  • Location
    Valinor
  • GdR preferiti
    Dungeons & Dragons
  1. Salve a tutti, è da eoni che non mi faccio vivo e nessuno si ricorderà di me ma mi ripresento lo stesso per chiedere consigli. Mi è stato regalato il mazzo in questione, ho avuto il tempo di dargli giusto un'occhiata e ho notato che non è niente male in confronto a quelli che sono usciti di recente. Ecco la lista carte: Non ho ancora modificato nulla, ma pensavo inanzi tutto di togliere l'Ombra di Liliana e mettere un Arcangelo Sublime, magari togliendo anche una palude per una pianura che mi capitano raramente. Nelle bustine incluse ho trovato Cavaliere dell'Infamia e un'altro Guardiani di Akrasa, non so se dovrei aggiungerli al posto di qualcosa. Beh allora vi chiedo i vostri pareri.
  2. Salve a tutti, ieri sera mi è stato regalato un mazzo tematico Spirale di Morte B/N di Landa Tenebrosa, la lista di carte è la seguente: Spoiler: 12 - [isola] 12 - [Palude] 2 - [dispensatore di sanguisughe] l'abilità di stap non è molto buona 2 - [tagliaradici di brina errante]da sidare se non da togliere 1 - [spiritella macabra] un po inutile... 1 - [infiltrata di batinchiostro] ottima carta da aumentare 1 - [guardia del cancello di oona] anch'essa buona 1 - [lanciere punta di vespa] può infliggere danni e costa poco 3 - [asciasqualo della branchiaghiaiosa]ha persistere ma costa troppo 1 - [stregone di batinchiostro] può essere buona, ma l'abilità costa troppo 3 - [spaventapasseri scuotipiuma]abbasso gli spaventapasseri 1 - [burattino sinistro]è una carta molto buona ma costa troppo 1 - [kelpie fluviale] è un ottimo peschino... 2 - [stretta del fiume]è buona... 1 - [elmo del tetro signore]credo di cominciare a capire perchè hanno messo 24 terre... 2 - [rituale di cicatrizzazione delle scaglie]OTTIMA 1 - [tortura] bella carta...indebolisce 1 - [effige nodosa]alternative? 1 - [incremento di avvizzimento]paurosa 1 - [falcetto lacerante]carina...ha avvizzire 1 - [catena sferzante]carta importante 1 - [trasferimento del fato]speriamo che ha molti segnalini +1/+1 2 - [calappio intralciante]ed'è pure argento...da sostituire col manipolatore 1 - [korrigan lacustre] da eliminare assolutamente 1 - [lancia di tenebra]costa troppo come potete benvedere ha troppe carte in 1x e le carte del mazzo sono troppo costose(di mana), tra le carte che vorrei aggiungere sono manipolatori di segnalini tipo [accelerazione oraria] e mettere + carte con persistere e cose che mettono segnalini -1/-1 con avvizzire...per toglierli i segnalini c'è il [puntaculei] per metterli possiamo cercare qualche carta con avvizzire oppure aumentare le torture e gli incrementi di avvizzimento...le creature migliori (infiltrata e lanciere)come vedete sono ti forza molto piccola, ma per ingrandirle esiste la [mutazione instabile]che mette segnalini -1/-1, cioè il campo dove è agisce il mazzo.per renderlo un po + contro pensavo di mettergli carte tipo [sbirciare] oppure cose che distruggono tipo [terrore]. Potreste darmi altri consigli? Grazie in anticipo.
  3. Avvertenza: non state a crivellarvi sui significati simbolici, non ce ne sono, ho scritto questa storia tra mezzanotte e mezzanotte e 20 dell'11\12\10, ispirato da due parole che per me sono magiche, dalla storia di bergtatt e da melmoth, l'uomo errante. Il Trono del Caos Nel profondo di una cupa foresta, sempre innevata, nella quale nessun uomo entra più da secoli, vi è una piccola radura illuminata dalla luna. Al centro di questa radura, c'è una grossa pietra a forma di sedile, imperlata di rosso rubino. Quel rosso è sangue, rimasto lì nonostante la pioggia, il vento e la neve, a testimoniare i riti arcani e orgiastici, già eretici alla loro nascita, che si celebravano in onore del dio del Caos, che risiedeva in quel bosco. Ogni goccia di quel sangue racconta una storia, ma voglio parlarvi di quella dell'ultima che vi fu versata. Ogni notte, una persona veniva drogata con strane erbe di cui solo i sacerdoti conoscevano i segreti e che venivano tramandati oralmente di generazione in generazione. Il dio era felice dell'adorazione e dallo zelo con cui operavano i suoi adepti. La sua iplacabilesete di sangue umano veniva alleviata dai sacrifici eseguiti dai suoi adepti, e loro ricevevano visioni da altri mondi, segreti arcani custoditi dagli dei, forza in battaglia e ricchezza. Ma un giorno, il dio camminava insieme al suo fedele amico, un lupo gigantesco che si era sempre distinto tra gli altri del suo branco per ferocia, forza e agilità, vide una fanciulla camminare nel bosco. Erameravigliosa. La carnagione chiara, i capelli castani lisci che le cadevano dolcemente sulle spalle, un volto arminioso e gli occhi azzurri, che però davano un senso di terrore. Il dio, che normalmente avrebbe goduto nel vederla sbranata dal suo lupo, questa volta si sentì strano. Era la cosa più bella che avesse mai visto nella sua esistenza (poiché un dio non vive) e sentì una strana sensazione nel suo cuore. È difficile descrivere l'amore negli umani. Ed è impossibile descrivere l'amore nel cuore di un dio sanguinario. Di fatto, il dio, invece di ordinare al lupo di sbranare la fanciulla, gli ordinò di portarla fuori da quel luogo di pericolo. Nei giorni successivi, il dio guardava controvoglia ed assente i rituali che si svolgevano in suo nome, eun giorno decise di andare al limitare del bosco per cercare la fanciulla, che sapeva abitare nei dintorni, in un piccolo villaggio al limitare del bosco. Si arrese, non trovandola, solo a notte fonda, e tornò alla radura. Quale fu la sua sorpresa quando vide il suo sommo sacerdote accoltellare offrendola in sacrificio la ragazza. Accecato dall'ira, il dio scatenò tutto il suo potere sui presenti. Tempeste, grandine, fiamme, vento, terremoti, fulmini, lupi feroci: una piccola apocalisse avvenne quella notte nella piccola radura. Quando la furia del dio si placò, tutto taceva. L'unica cosa ancora viva, o qualcosa di simile, nella radura era il dio stesso che osservava il meraviglioso cadavere della fanciulla sul trono-altare. Rimase lì finchè il cadavere non divenne polvere, lanciò un'incantesimo sul sangue che macchiava l'altare in modo che non si dimenticasse cosa fosse quel posto maledetto da dei e uomini e sparì. Nessuno più pronunciò il nome di quel dio, che ora conduce un'esistenza misera e nel rimorso, esiliatosi da qualche parte nel bosco.
  4. Per fortuna non ho ancora buttato il mio fido e affidabile XP, lo dovrò ristallare la.
  5. Mentre mettevo in ordine in uno scaffale mi sono ricordato di un gioco, Arx Fatalis, non so se qualcuno di voi ne ha anche solo sentito parlare, ma dovete sapere che è stato uno dei miei giochi preferiti e mi piacerebbe molto rigiocarci. Pensavo di ordinarlo da eBay ma il problema è che il gioco sarebbe per WIN 95/98/me/2000/xp, io invece ho WIN 7. Secondo voi funzionerà lo stesso? Mi ricordo che funzionava Gothic 1 che è ancora più vecchio di Arx Fatalis ma non so perché non fungeva Gothic 2 .
  6. Salve, avevo un paio di domande da fare su alcune carte e effetti e avevo pensato di racchiuderle in un unica discussione. 1) L'effetto dell'istantanea Rapporto di Guerra dice: Guadagni punti vita pari al numero di creature sul campo di battaglia più il numero di artefatti sul campo di battaglia. Questo vuol dire che se ci fossero 3 creature artefatto sul campo guadagnerei 6 pv dato che contano si come creature che come artefatto? 2) Le creature possono attaccare solo una volta per turno? Anche se poi vengono STAPpate da un'effetto? 3) L'effetto Attacco Improvviso dice: Una creatura con Attacco Improvviso infligge il suo danno da combattimento prima delle creature senza attacco improvviso. Quindi per esempio, se una creatura con 3/2 attacca e io la blocco con una creatura che ha Attacco Improvviso 3/3 lei contrattacca ancor prima che le infliggano danno?
  7. Bah Oblivion mi ha appassionato molto quindi non penso che mi deludano proprio ora. Inoltre è meglio migliorare un gioco già esistente che pubblicare aborti mal riusciti come Gothic 4 Arcania giusto per cercare di fare qualcosa di "innovativo". Anch'io ho giocato a The Wicher ma sinceramente non mi ha soddisfatto più di tanto, di sicuro sono due cose completamente diverse, mi ricordo che in The Wicher non si poteva neanche camminare liberamente tra le campagne ma per forza stare sulla strada, sguainare le armi solo di notte e aveva scenari molto ristretti e altre limitazioni che spesso annoiano. Io preferisco di gran lunga i giochi come TES, poi dipende dalle priorità che uno si aspetta da un gioco, non so voi, ma per me la grafica etc non è tutto. Non so dove tu veda le "problematiche" ma in quanto trama non era poi così male, poi l'interazione con il mondo esterno a quanto si dice è stata di gran lunga perfezionata e lo stesso vale per il sistema di combattimento.
  8. Salve, cosa ne pensate del nuovo TES? Dovrebbe uscire nel 11 novembre 2011. Skyrim mantiene il tradizionale stile di gioco della serie The Elder Scrolls. Il giocatore è libero di girare la terra di Skyrim quanto vuole sia a piedi che a cavallo. All'interno si trovano cinque grandi città alle quali si aggiungono numerosi centri minori. Skyrim offre un territorio più vasto di quello di Oblivion. Ogni città o paese ha una propria economia, che il giocatore può aiutare ad accrescere lavorando come agricoltore e minatore, o può operare per danneggiarla. Oltre alla storia principale, il giocatore può, ovviamente, completare le missioni secondarie, che vengono create dinamicamente in base alle azioni del giocatore all'interno del gioco. Anche il livellamento è cambiato rispetto ad Oblivion: in Skyrim vedremo riproposto lo stesso sistema utilizzato per Fallout 3, consistente nel dare chiari segnali al giocatore quando è ancora troppo debole per addentrarsi in determinate zone, senza tuttavia imporre alcun limite. Delle ventuno abilità principali di Oblivion, in Skyrim, ne sono rimaste diciotto e il sistema di classi è stato rimosso. Le armi possono essere create dal giocatore in una fucina, e possono essere assegnate ad entrambe le mani. Lo scudo può essere utilizzato anche come arma offensiva e sono presenti nelle varie modalità di combattimento vari attacchi speciali tra cui quello di poter finire un avversario morente. Ci sono oltre 85 tipi di magie, che possono essere usate anche in un combattimento a distanza ravvicinata (alcuni di questi, come incantesimi che comprendono l'utilizzo del fuoco, possono avere anche ripercussioni sull'ambiente). Quando si pratica il tiro con l'arco, flettere la corda dell'arma con la freccia richiede più tempo rispetto ai precedenti giochi della saga diThe Elders Scrolls, ma una volta scoccata, la freccia farà danni maggiori. Skyrim si avvale del sistema di intelligenza artificiale creata per Oblivion, che è stato aggiornato per permettere agli NPC di "fare ciò che vogliono in base a determinati parametri". Il sistema aggiornato consente una maggiore interazione tra gli NPC e il loro ambiente. Le missioni secondarie del gioco sono generate dal sistema Radiant Story, così che queste siano generate secondo le abilità del giocatore e il suo progresso all'interno del gioco. Io personalmente nutro grandi speranze per questo titolo, sicuramente la Bethesda non si smentirà e a giudicare dalle poche immagini che si possono trovare sembrerebbe un capolavoro...
  9. Burzum - Hvis lyset tar oss http://www.youtube.com/watch?v=S6ATBJw3RrA
  10. Per adesso mi basta questo, a quanto pare è basato sui golem, con i Giuntatori che evocano varie pedine Golem con 3/3 più altri vari effetti che valgono anche per tutti gli altri Golem ecc...
  11. Vabbe', ormai mi sono preso un Intro pack Bianco-Verde di Nuova Phyrexia che mi è costato 15€, adesso vedo un po' come va...
  12. Ma un parere per la lista? Che punti deboli potrebbe avere? Altrimenti che mazzo tematico mi consigliereste?
  13. Beh, loro si sono presi due intro pack ciascuno e si sono fatti un mazzo, spendendo quindi 20€ circa, uno ha un bianco-blu e un rosso-blu senza una strategia ben definita, l'altro un bianco-verde. Ma comunque non vorrei farmi un mazzo fatto a posta per batterli, anche perché potrei incontrare altra gente in qualche modellismo con cui mi piacerebbe giocare. Al massimo io mi potrei prendere un mazzo da evento, Assalto dei Vampiri per esempio, ma mi costerebbe circa 30€ e dovrei comunque migliorarlo e fare ulteriori spese senza poi sapere se lo userò. Dovrei chidere qua in giro se c'è altra gente della mia zona che gioca e fare conoscenza.
  14. Ma del mazzo che avevo in mente che ne pensate?
  15. È solo che molto, e sottolineo molto, tempo fa giocavo a Yugioh, anche se ci giocavo quasi sempre solo con gli amici ci ho speso un sacco di soldi perciò non volevo correre lo stesso sbaglio dato che conosco pochissima gente con cui potrei giocare... Però mi è venuto in mente un mazzo di sole carte comuni che mi costerebbe non più di 10€: Terre 4x volta dei sussurri 16 x palude Creature 4x Discepolo della volta 4x sciacalla moriok 4x replicante nim 4x myr di piombo 4x golem di scorie 4x scarabeo meccanico Altro 4x bombarcana necrogena 4x decomposizione riecheggiante 4x spirito struggente 4x onde radioattive È un mazzo con creaturine artefatto a basso costo. Vince facendo perdere vita con i discepoli della volta (e sfruttando artefatti che si autodistruggono come i replicanti nim, le bombarcane e gli scarafaggi), piazzando qualche attacco con gli evasivi golem di scorie o finendo con spirito struggente. Le sciacalle moriok servono per recursion, le bombarcane per il vantaggio carte. Secondo voi può andare?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.