Jump to content

ithilden

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,118
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

ithilden last won the day on September 9 2019

ithilden had the most liked content!

Community Reputation

133 Grifone

1 Follower

About ithilden

  • Rank
    Campione
  • Birthday 05/15/1992

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Roma
  • GdR preferiti
    D&D 3.5; D&D 5e; Lex Arcana; Maghi, il Risveglio
  • Occupazione
    studente

Recent Profile Visitors

2,311 profile views
  1. Q1171 Esiste un incantesimo, possibilmente da stregone, senza componente somatica, che ti permetta di liberarti dalla presa di un nemico?
  2. Ce l'ho fatta, comprato col bundle, grazie mille!
  3. Scusate l'estrema e imbarazzante ignoranza, ma "in bundle" che vuol dire? Ahahahah Cioè, come faccio a comprarlo in bundle? Perché ho visto che hanno il prezzo dimezzato, ma se clicco per acquistarlo, mi dà il prezzo pieno (?)
  4. Scusate la domanda probabilmente sciocca, ma questo materiale è in qualche modo ufficiale?
  5. Davvero molto indeciso tra il mio elfo gerofante arcano (mago/druido della 3.5) Neutrale Buono, e il mio vampiro ventrue di Mondo di Tenebra (diciamo Legale Malvagio). Poi adesso sto cominciando ad affezionarmi molto al mio attuale pg: aarakocra stregone della tempesta, caotico neutrale. Bellissimi!
  6. Quando è il compleanno di uno dei miei giocatori, è diventata ormai abitudine regalare al suo personaggio qualcosa, che sia un potere o un oggetto. Faccio sempre in modo che il potere/oggetto sia donato al personaggio in qualche modo, ma spesso è capitato sia stato fatto in maniera sbrigativa, con poco pathos credo. Ora invece vorrei provare a far girare una piccola giocata intorno a questo, e le idee ce le ho pure. L'unico problema è che sarebbe tutto dedicato a un solo personaggio, e vorrei evitare che i personaggi siano o si sentano solo di contorno. Il regalo sarebbe diviso in 3 parti (legate a 3 divinità: della luna, della guerra e il padre degli dei), e pensavo di far fare 3 prove: 1 enigma da risolvere, 1 combattimento da vincere e 1 prova di fedeltà. Ora, il modo di non escluderli è chiaramente quello di farli partecipare e quindi far risolvere anche a loro l'enigma e combattere gli amici, ma dal punto di vista della storia, perché dovrebbero? Non sarebbe più logico che, essendo sua la ricompensa, sia anche solo sua la prova? Se partecipassero anche loro, non starebbero barando? È vero che fanno parte di un gruppo con una missione comune (legata a quelle divinità), però... l'unica cosa che mi veniva in mente è che l'ultima prova non sia tanto una prova di fedeltà, quanto piuttosto una prova di saper giocare di squadra (cosa che questo personaggio effettivamente non fa mai). Voi cosa ne pensate? Come potrei risolvere questo problemino?
  7. È quello che penso pure io, ma c'è scritto da qualche parte in maniera chiara? Perché me l'hanno contestata al tavolo, dicendo che secondo loro per far cadere il fulmini bisogna rispettare comunque le componenti.
  8. Q 1153 Per quanto riguarda gli incantesimi a concentrazione come Invocare Fulmine (Call Lightning), ovvero quegli incantesimi che devi, con un'azione, attivarne l'effetto, per farlo bisogna comunque usare componenti verbali/somatiche/materiali? Nel caso specifico, un incantatore che abbia lanciato l'incantesimo Invocare Fulmine e che successivamente sia stato legato, ma che sia comunque in grado di vedere i propri bersagli, può far scendere i fulmini nei round successivi?
  9. Da quello che ho capito, quindi, sei diventato leader tuo malgrado. Il punto è che se concordi sul fatto che il gioco di ruolo sia fondamentalmente collaborativo e si fondi sulla parità dei giocatori-personaggi, allora non dovresti contrastare questo "risveglio" da parte degli altri giocatori. Se finora hai svolto il ruolo di leader solo ed unicamente per naturale conseguenza alla "pigrizia" mentale degli altri, ora che questa pigrizia viene meno, puoi tornare ad essere un giocatore loro pari. Certo, è brutto assaggiare il potere e poi privarsene ahahahah
  10. PREMESSA: So che probabilmente verrà classificato come Necroposting, però volevo evitare di aprire un'altra discussione sulla stessa identica tematica. Nel caso io abbia sbagliato, cancellate pure e inizio un'altra discussione. DOMANDA: quando creo un oggetto magico, spendo delle monete d'oro che comprendono la creazione o l'acquisto dell'oggetto che diventerà magico (come una spada), oppure devo pagare l'oggetto a parte? E se lo comprendono, avendo io già il suddetto oggetto, potrei decurtare il suo prezzo dalla spesa totale?
  11. Io suggerirei di parlare con questo giocatore e fargli mettere l'anima in pace: la quinta edizione è molto equilibrata, almeno per esperienza mia e di quelli di cui ho sentito l'opinione finora, potrà comunque creare personaggi forti, ma non saranno mai sbroccati, non brillerà mettendo in ombra gli altri.
  12. Questo giocatore avrà grossi problemi con la quinta edizione, allora. ^^'
  13. In che senso non lo ha convinto? Chiedigli chi, allora, potrebbe convincerlo, perché se non lo convince Crawford, non vedo chi possa farlo. Allora non pensa che la regola sia scritta male, ma solo che la regola sia esagerata a favore del paladino. Sinceramente, non vedo come possa essere vero.
  14. A scopo puramente di scambio di idee, che tipo di tattiche utilizzereste con un gruppo così composto? barbaro5 (totem orso), guerriero5 (maestro di battaglia), druida5 (luna) ---> considerando che la druida tende a trasformarsi in lupo per ottenere il vantaggio offerto dall'avere vicino un alleato. ladra 4/stregona1, ladra4/guerriera1, stregone 5 (incentrato sull'attacco, ma anche sul far volare almeno un alleato e intrappolare nemici) Che tipo di tattiche utilizzereste, voi nel caso in cui 1. ci fossero molti nemici simili fra loro 2. ci fossero molti nemici di cui uno palesemente il bossetto 3. ci fosse un boss e pochissimi (tipo 2) altri nemici
  15. Allora, il mio amico avrebbe scelto il barbaro totemico come classe, che non mi pare utilizzi l'azione bonus per fare nulla. Quindi, se il problema è quello, non è così male per noi, no? Più che altro mi fa capire quanto siamo pippe noi giocatori a capire le meccaniche, perché ci era sembrata fortissima ahahahahhaah In effetti è un ottimo suggerimento, glielo propongo, grazie!
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.