Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

La Tirannia della Griglia di Battaglia

Dopo averci mostrato come giocare senza la griglia di battaglia Mike Shea di Sly Flourish ci spiega i motivi per cui è più divertente non usarla.

Read more...

Gli autori di Dragonlance fanno causa alla WotC

Margaret Weis e Tracy Hickman, i pluriacclamati autori di Dragonlance, hanno intentato una causa per milioni di dollari contro la Wizards of the Coast riguardante una nuova trilogia di Dragonlance che era in cantiere.

Read more...

Salvatore e Lockwood parteciperanno a un Seminario sui Forgotten Realms al Lucca Changes

Verso fine ottobre potrete seguire online, durante la fiera in streaming di Lucca, l'intervento di due mostri sacri che hanno contribuire a dare forma al mondo dei Reami Dimenticati.

Read more...
By senhull

Giocare a D&D su Eberron

Eccovi alcuni consigli su come usare Eberron: Rising From The Last War e Exploring Eberron per le vostre campagne

Read more...
By aza

Origini delle classi in D&D

Diamo uno sguardo alle origine delle classi attuali in D&D.

Read more...

    Statistiche di Popolarità degli Allineamenti in D&D 5E

    • Ecco a voi altre statistiche ricavate dall'analisi dei dati della piattaforma D&D Beyond, in questo caso relative agli allineamenti scelti per i personaggi.

    Articolo di Morrus del 13 Giugno 2019

    D&D Beyond ci ha fornito un'altra serie di dati ricavati dai 12 milioni di personaggi presenti sull’applicazione: questa volta si parla di quali allineamenti dei personaggi sono più popolari in D&D. L’allineamento prevalente è quello Caotico Buono, seguito immediatamente da quello che, come DM, preferisco meno, ossia il Caotico Neutrale. Il Caotico Malvagio è invece l’allineamento meno popolare.

    large.1660593450_Screenshot2019-06-13at23_14_00.png.f3a0d3cb3e6a0e89b086efc26ed1f57c.png

    Gli sviluppatori hanno fatto presente che questa statistica non tiene conto della percentuale di personaggi per i quali non è stato scelto alcun allineamento. Potete vedere il video originale qui.


    Edited by Alonewolf87


    Article type: Approfondimenti


    User Feedback

    Recommended Comments

    %la classifica la leggo: al primo posto l'allineamento "faccio quello che voglio", poi l'allineamento "ho più di 14 anni" ed infine l'allineamento "ma perchè non ci sono avventure per malvagi?"

    Scherzi a parte sono curioso di sapere la vita media dei party in questione e quanto quegli allineamenti (visto che lo hai scelto) sono rispettati.

    Non so perchè ma ho la sensazione che il 99.9% del 9% rappresentato dai legali buoni fossero al contempo paladini = voglio fare il paladino ma mi tocca prendere questo allineamento.

     

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, Nork ha scritto:

    Il caotico malvagio a mio parere è l'ultimo classificato perché spesso " vietato " o comunque fortemente sconsigliato da molti GM!

    Molto difficile da gestire per un DM. Io non l'ho mai vietato e mai lo vieterò, ma per i giocatori meno esperti, cerco di spiegare che se uno è LG (a.e. paladino) e c'è un CE (ladro assassino) non significa che debbano cercare di uccidersi a vicenda ad ogni occasione.

    Link to comment
    Share on other sites

    Imho questa schema è la diretta conseguenza della sensazione, da parte dei giocatori, di non voler essere vincolati a qualcosa scegliendo il legale/lawful. Sogno un tempo nel quale l'allineamento non prevaricherà le azioni di un giocatore ma ne sarà una semplice conseguenza.

    Fino ad allora, vengano i caotici neutrali senza senso di esistere.

    Link to comment
    Share on other sites
    33 minuti fa, Arglist ha scritto:

    Sogno un tempo nel quale l'allineamento non prevaricherà le azioni di un giocatore ma ne sarà una semplice conseguenza.

    Ma non è già così? In 5e gli allineamenti sono descrittivi non prescrittivi.

    • Like 2
    • Thanks 2
    Link to comment
    Share on other sites
    Il ‎25‎/‎06‎/‎2019 alle 15:06, senhull ha scritto:

    Molto difficile da gestire per un DM. Io non l'ho mai vietato e mai lo vieterò, ma per i giocatori meno esperti, cerco di spiegare che se uno è LG (a.e. paladino) e c'è un CE (ladro assassino) non significa che debbano cercare di uccidersi a vicenda ad ogni occasione.

    Esatto, concordo molto con ciò che hai scritto... Il problema sta spesso nel trovare l'equilibrio "nei" giocatori stessi! (spesso però basterebbe un minimo di buonsenso da parte dei giocatori:tongue-old:)

     

    Link to comment
    Share on other sites
    Il 26/6/2019 alle 15:09, Checco ha scritto:

    Ma non è già così? In 5e gli allineamenti sono descrittivi non prescrittivi.

    Buh, io vedo ancora una marea di giocatori presentarsi alle fiere dicendo "Faccio il caotico neutrale così faccio ciò che più mi garba".

    Link to comment
    Share on other sites

    Forse gli allineamenti sono nati solo coll'intento di aiutare i ragazzini a dare un po' di coerenza ai loro PG, che altrimenti cambierebbero allineamento ogni cinque minuti, pur di fare l'azione che garantisce  sempre maggiore visibilità al loro personaggio ed espansione illimitata del proprio ego.
    In pratica:

    Master: c'è una ragazza sola nella foresta...
    Giovane adolescente: io sono un nobile di cuore, vado a salvarla!
    M - dei coboldi la stanno accerchiando...
    GA - Io sono il flagello dei cattivi, li massacro tutti e appendo le loro teste all'albero!
    M - Avevano con se delle monete...
    GA - Io voglio diventare il più ricco del reame, prendo tutto!

    E allora: si vabbe', però deciditi!

    Però intorno agli allineamenti sono nate anche delle meccaniche, e allora se il gruppo è costituito da giocatori maturi, che tengono una certa linea di condotta solida del loro PG, gli allineamenti neanche servono. Però le meccaniche (razze, talenti e oggetti magici) ormai ci sono... Alla fine non si riesce a stare né con, né senza.

    Ciao, MadLuke.

    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.