Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Psyco

Retrospettiva: AD&D Monster Manual

Il Manuale dei Mostri di AD&D è stato il primo manuale a copertina rigida per Dungeons & Dragons ed è stato un enorme passo avanti, sia per il gioco che per la TSR (l’editore originale di D&D – NdR). Nelle sue 112 pagine troviamo stipati oltre 350 mostri per il nuovo gioco “Advanced” Dungeons & Dragons, e la loro presentazione e il loro layout furono rivoluzionari.
La maggior parte dei giocatori oggi non ha idea di come i mostri venivano presentati nei manuali originali di D&D: sotto forma di lunghe tabelle e, nelle pagine seguenti, c’erano dei paragrafi che descrivono e spiegavano le forme speciali di combattimento che sfruttavano. Il Manuale dei Mostri ha cambiato questo approccio: ogni singolo mostro aveva ora le sue statistiche insieme alla sua descrizione e normalmente anche una illustrazione. Avere le immagini della maggior parte dei mostri fu un grande passo avanti rispetto ai manuali originali di D&D e ha aiutato molto sia DM che giocatori.
Questo manuale è stato “il primo” di tante cose che oggi diamo per scontate: il primo manuale a copertina rigida, il primo dedicato interamente ai mostri e il primo manuale di AD&D.
Se Eldritch Wizardry ci ha dato i demoni, il Manuale dei Mostri ci ha dato i diavoli e i Nove Inferi, i draghi metallici, i non morti più potenti e molti altri mostri. Inoltre ha aggiunto molte sottorazze agli elfi, nani ed halfling: Elfi dei Boschi, Acquatici, Mezzelfi e Drow; Nani delle Colline e delle Montagne; Halfling Alti e Tozzi. Quindi non solo più mostri, ma anche più dettagli sui quelli che già conoscevamo.

Copertine rispettivamente del: 1977, 1983, 2012
Le illustrazioni sono state fatte da David C. Sutherland III, David Trampier, Tom Wham e Jean Wells, con la copertina originale di Sutherland. Jeff Easley ha illustrato la copertina rivista alcuni anni dopo. Mentre la copertina originale non vincerà mai alcun premio per l'abilità tecnica, l'idea di mostrare le creature sia sopra il suolo che in un tunnel sotto terra è stata sicuramente un'idea eccellente – anche se ha dato agli addetti al layout della TSR un problema su dove mettere le scritte del prodotto!
Sutherland e Trampier hanno realizzato la maggior parte delle illustrazioni, ma la più memorabile per me è la vignetta di Tom Wham riguardante un gruppo di avventurieri che incontra una lince in un deserto innevato. È abbastanza in contrasto con il modo relativamente serio in cui quasi tutto il resto viene disegnato e descritto.

I mostri sono descritti in base a: N. per incontro (nelle terre selvagge), Frequenza, Classe armatura, Movimento, Dadi vita, % in Tana, Tipo di tesoro, Numero di attacchi, Danno/Attacco, Attacchi speciali, Difesa speciale, Resistenza magica, Intelligenza, Allineamento, Taglia e Capacità psioniche.
In teoria, la frequenza veniva utilizzata per determinare il loro numero sulle tabelle degli incontri casuali e sul terreno, ma non conosco molti che l’abbiano usata in quel modo. N. per incontro era un valore problematico, poiché raramente corrispondeva a qualcosa di utile: quanti se ne potevano incontrare in un dungeon sarebbe stato un valore decisamente più importante, ma quel valore si trovava nella GdDM. Lo scopo di % in Tana era per capire se (a) avevate incontrato il mostro nella sua tana in un incontro casuale nelle terre selvagge, e (b) vedere se aveva qualche tesoro.
C'è una certa propensione delle statistiche verso il rendere i mostri utili per un gioco nelle terre selvagge. È qualcosa che non ha avuto un grande utilizzo nei successivi supplementi di D&D, i quali tendevano ad essere ambientati in sotterranei o in luoghi più controllati, ma almeno l'opzione c’era per quelli che la volevano!
Gary Gygax ha tratto i mostri da Original D&D e dai suoi supplementi, dalle riviste (Dragon e Dungeon) e in parte ne ha creati di nuovi. Nella prefazione per l'ispirazione/creazione di nuovi mostri, infatti, ringrazia Steve Marsh, Erol Otus, Ernie Gygax e Terry Kuntz, anche se è improbabile che siano entrati inalterati nelle pagine del manuale: praticamente ogni mostro è stato cambiato nelle statistiche e nell’aspetto rispetto alla versione originale (se non altro perché il sistema AD&D, pur attingendo da Original D&D, era in realtà un nuovo sistema con parametri diversi).

Il nuovo AD&D, quando uscì il Manuale dei Mostri, non era ancora da considerarsi come “definitivo”. La cosa si evince anche da un fatto curioso: non c'è nessun mostro nel manuale con una CA di 10. In OD&D, una CA di 9 era considerata la peggiore (nessuna armatura). Nel Manuale del Giocatore di AD&D, Gygax ha aumentato questo valore a 10, ma la cosa non si riscontra nel Manuale dei Mostri, che è stato rilasciato, ricordiamolo, un anno prima del Manuale del Giocatore.
La filosofia alla base del design dei primi mostri di AD&D era semplice: mostri stimolanti da sfidare e con caratteristiche derivate dalle leggende. In effetti, la maggior parte dei mostri era semplice e in realtà possedeva solo valori di CA, DV, #AT e danno. Tuttavia, alcuni piccoli cambiamenti hanno avuto un grande impatto: un Gargoyle era una bestia abbastanza standard, ma il fatto che fosse necessaria un'arma +1 o migliore per ferirlo lo trasformò in un temibile nemico per i gruppi impreparati o di basso livello. I ghoul paralizzavano con un colpo le vittime, i wight avevano la spaventosa capacità di risucchiare i livelli. E visto che gli incantesimi per ripristinare quei livelli persi erano di alto livello e difficili da acquisire, questi non morti di basso livello diventarono un incubo per i giocatori.
I mostri che hanno ricevuto maggiore attenzione sono stati gli umanoidi – come orchi, goblin, coboldi – assieme ai pezzi grossi di D&D: demoni, diavoli e draghi. Questi ultimi tre avevano ciascuno una sezione descrittiva generica prima delle voci dei singoli mostri che componevano tale sezione. Ci sono alcune regole interessanti qui che chiariscono cose non descritte altrove. Ad esempio, "Tutti i diavoli possono dirigere i loro attacchi contro due o più avversari se ne hanno modo", un chiaro caso de "l'eccezione che conferma la regola" visto che implica il fatto che normalmente un mostro non possa dividere i propri attacchi contro più avversari. Molti dei demoni e diavoli più potenti avevano la possibilità di lanciare incantesimi, con vari incantesimi di esempio. I draghi avevano una probabilità di poter parlare e lanciare incantesimi – oltre a poter essere scoperti mentre dormivano nelle loro tane e a poter quindi usare attacchi non letali su di loro (il che dava adito alla possibilità di rivenderli in seguito!)

Il Manuale dei Mostri di AD&D presenta un'omissione importante: i PE e il livello dei mostri. Questi valori verranno forniti – talvolta in modo abbastanza impreciso – in una tabella riassuntiva nella GdDM. Soltanto nei successivi manuali dei mostri di AD&D verranno inclusi questi valori. Quindi non c'erano all'epoca regole rigide e veloci per determinare una sfida corretta per un gruppo di avventurieri di un certo livello. La GdDM dava alcune linee guida, che spesso non funzionavano. Il modo migliore per giudicare la difficoltà di un incontro era dato dall'esperienza acquisita durante il gioco. La cosa all’epoca non mi disturbava; ci sarebbero volute le successive edizioni per farmi comprendere l'utilità di un Grado di Sfida – specialmente con molti nuovi mostri mai usati prima.
La resistenza alla magia era uno di quei valori che, per la sua poca chiarezza, causava molte discussioni. La percentuale di base (quella indicata) era riferita ad un utilizzatore di magia di 11° livello; questo valore veniva incrementato o decrementato del 5% per ogni livello di differenza dell’attaccante. È una regola piuttosto goffa che per fortuna AD&D 2E ha reso una percentuale secca.
Nonostante questi difetti, la qualità del manuale non ne risente. I piccoli problemi riscontrati non adombrano le novità che ha introdotto e la natura generalmente poco complessa dei mostri è apprezzabile. Questo non vuol dire che i mostri di D&D non possano diventare complessi, ma gestire un Orco in AD&D è sicuramente una cosa semplice e ha portato a partite emozionanti.
Questo Manuale dei Mostri certamente non vi travolge con i dettagli: il Doppleganger ha solo poche righe di descrizione e non ha nulla sul suo habitat e sulla sua società, ma già solo la sua capacità di mutare forma racchiude in sé i semi per un’avventura. E poiché la maggior parte dei mostri presenti deriva dalla mitologia, i giocatori già si potevano fare un'idea e immaginarsi di cosa si trattava (o potevano in ogni caso scoprire facilmente altri dettagli).

Alla fine, il Manuale dei Mostri è stato un lavoro eccezionale, facendo ciò che era necessario per permettere ai Dungeon Master di gestire al meglio il gioco. Le versioni successive avranno sicuramente fornito diversi livelli di complessità e dettaglio, ma sono ancora colpito da quanto sia eccellente il materiale fornito da questo manuale. È stato sicuramente il punto di partenza di molte avventure memorabili della mia giovinezza. Sfogliando una delle mie copie fisiche o sfogliando il PDF, provo lo stesso senso di meraviglia che ho provato 40 anni fa.
Articolo tratto da:
https://rpggeek.com/thread/711001/talking-lynx
http://theotherside.timsbrannan.com/2019/11/monstrous-monday-review-monster-manual.html

Questo manuale è disponibile in PDF sul sito DMGuild.com
Read more...

5 Indizi Inquietanti

Articolo di J.R Zambrano del 03 Febbraio
Uno degli strumenti più utili tra quelli disponibili ad un DM è un indizio inquietante. Può essere una frase criptica, una predizione vagamente minacciosa, un frammento di una lettera che parla di qualcosa di negativo che è appena successo o che sta per succedere. Non è così importante quale forma prenda: un indizio inquietante serve a dare un tono, a mettere in allarme i giocatori e far pensare loro che "qualcosa" sta per succedere.

Ma potete ottenere tutti questi benefici senza che ci sia davvero qualcosa che sta per succedere. Tutto quello che vi serve è pensare ad un indizio inquietante e vago a sufficienza perché scateni l'immaginazione dei vostri giocatori. Se riuscite a farlo allora, così come è successo ad un terrorizzato Dr. Ray Stantz sul tetto di un edificio abbandonato a New York, anche i vostri giocatori sceglieranno la forma del destino che li attende. Tutto quello che dovete fare è ascoltare ciò che si dicono e poi evocare una visione dei loro terrori.

Tutto quello che dovete fare voi è trovare qualcosa che li faccia parlare. Dopo di che vi basterà fare in modo che ciò che succederà in futuro nel vostro gioco sia ciò a cui questi indizi inquietanti alludevano. I vostri giocatori non devono sapere che state collegando le due cose retroattivamente, tutto quello che gli interessa è una coerenza a seguire. Detto questo ecco cinque possibili indizi di esempio.
Le stelle sono (quasi) allineate

Nulla mette in agitazione i giocatori come il sapere che qualcosa sta per succedere ai loro personaggi. Mentre i PG esplorano un'antica biblioteca, una torre abbandonata di un mago o un altro luogo dove viene custodita dell'antica conoscenza, fate trovare loro un frammento di una mappa stellare (o un antico, ma ancora funzionante, planetario) che mostra l'avvicinarsi di una particolare congiunzione celeste. L'allinearsi di varie stelle in cielo è un chiaro indizio di una portentosa magia in arrivo. Delle domande da far sorgere nei giocatori includono: cosa pensate succederà quando le stelle si allineeranno? Dove è finito questo culto misterioso? Cos'è un planetario?
Il bersaglio dell'assassino

Un altro modo per far presagire un potenziale pericolo è far scoprire ai PG una nota che indica il bersaglio di un assassino. Potrebbe essere un poster da ricercati, una taglia ufficiale o anche semplicemente i frammenti strappati di una lettera che rivela che qualcuno vuole un certo bersaglio morto. Potrebbe essere un ottimo indizio da nascondere nella tana di un nemico oppure addosso a dei furfanti casuali che i giocatori potrebbero incontrare. Uno di loro potrebbe avere addosso una lettera destinata ad un assassino non meglio specificato, che i PG potrebbero trovare quando lo sconfiggono in combattimento. E ora devono scoprire chi è questo assassino per poterlo ostacolare.
Il potente rituale

Un cugino stretto della profezia celeste di cui sopra. Fate in modo che i vostri giocatori scoprano dei segni legati ad un antico rituale magico. Magari potrebbero scoprire i risultati devastanti che ha provocato in un edificio in rovina che stanno esplorando. O magari in un dungeon potrebbero trovare una stanza con una porta pesantemente rinforzata, pensata per tenere qualcosa bloccato al proprio interno, con segni di esplosioni magiche o di enormi unghiate sparse per la stanza. Abbastanza dettagli da poter far intendere loro che "qualsiasi cosa faccia questo rituale è male", di modo che vogliano trovare e fermare chi lo sta cercando di portare a compimento.
L'idolo parlante

Immagine del finale di American Idol XIV tratta da Kevork Djansezian/Getty Images
Questo più che un indizio inquietante è un oggetto inquietante, qualcosa che era parte di un tesoro e che segretamente sussurra oscure parole ai membri del gruppo. O ancora dei resoconti che parlano di un potente artefatto nascosto in una polverosa biblioteca e che suggeriscano il fatto che questa reliquia sia in attesa che delle specifiche condizioni si verifichino per potersi attivare.
La mappa

Per finire, se state cercando un indizio inquietante potreste far trovare ai PG una mappa di un luogo a loro ben conosciuto. Magari una piazza pubblica o il palazzo del re o la taverna dove sono soliti mangiare con gusto. A prescindere dal luogo, questa particolare mappa mostra alcuni dettagli di quest'ultimo cerchiati. Cosa significano questi circoli? Qualcuno sta progettando qualcosa?
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/02/dd-five-ominous-clues.html
Read more...

5 Modi per Rendere più Memorabile una Spada +1

Articolo di J.R.Zambrano del 31 Gennaio
I tesori sono importanti all'interno di una campagna di D&D. Qualunque sia il vostro stile di gioco, è innegabile che parte "dell'anima" di D&D sia proprio la ricerca di antiche rovine e la scoperta di strane reliquie o tesori delle epoche andate. E' l'ispirazione alla base del gioco stesso. Le storie fantasy sono piene di anelli magici e spade incantate da cui il vostro DM potrà prendere a piene mani la sera prima della sessione, sperando che non abbiate letto lo stesso libro e che, una volta trasposte in D&D, sembrino: 
Mentre il drago cade al suolo sconfitto, la luce si posa sul suo tesoro. L'oro brilla sotto al sole e notate una spada riccamente decorata con un'elsa ingioiellata....che vi darà +1 a tiri per colpire e ai danni.
E' la natura stessa della spada a rendervi migliori a combattere. E' un potenziamento, certo, ma non sembra veramente tale. Soprattutto in un gioco dove il suo unico effetto è quello di aumentare lievemente i bonus che usate più spesso. Nell'oscura epoca della 3° edizione, i personaggi erano spesso pieno di oggetti magici e sembravano degli alberi di Natale dopo ogni individuazione del magico, ed era un effetto voluto. Non potevate veramente durare a lungo se non avevate una spada +3 o, come minimo, una spada fiammeggiante dell'esplosione gelida +2 in aggiunta alla vostra armatura della fortificazione +3, il vostro scudo dell'attrazione delle frecce +2 e un ulteriore bonus fornito dal vostro mantello o dal vostro anello di protezione.

La 5E è molto meglio sotto questo aspetto. Una delle migliori creazioni della WotC è la Bounded Accuracy. Ora non avete bisogno di svariati +1 per rimanere competitivi con i mostri del vostro livello di potere e penso che il gioco sia migliorato. Un +1 è diventato una rarità e, di conseguenza, molto importante, ma rimane comunque deludente. E' un piccolo aumento, indipendentemente dal tetto massimo raggiungibile, ma non potete giocarvela sul fatto che, altrimenti, la spada non avrebbe colpito ogni volta che raggiungete la CA nemica.
Quanto spesso potrà succedere? E per quanto potrete ricordarvelo? Il punto non è che le spade +1 siano negative, sono un grosso potenziamento in D&D 5E. Ma penso che l'idea sia diventata talmente comune e attesa che non la si noti più. Cambiamo la cosa. Ecco cinque modi per rendere persino il ritrovamento di una spada +1 un evento nella vostra campagna.
Bella storia, amico

La spada ha una storia o un'origine unica? Potreste rendere una spada +1 parte del vostro mondo fornendogli una storia specifica. E' stata creata dagli elfi e, come Pungolo, risplende di blu ogni volta che gli orchi sono vicini? Ma ci sono altre domande che potreste farvi sulla storia della spada: chi l'abbia fatta, perché sia stata fatta, chi l'abbia usata, con cosa è stata fatta... Pensare ad una storia fornisce ai giocatori delle informazioni divertenti da scoprire e potrebbe rendere la spada più interessante.

Chiunque può immaginarsi una spada che fa un suono metallico quando viene estratta, ma se fosse una spada +1 forgiata dalle ombre della Coltre Oscura? O se fosse stata creata con dell'acciaio meteorico? E' decisamente differente. Si tratta forse dell'osso di un demone, forgiato in tempi antichi da un ordine di paladini per combattere il male? O forse questa è stata creata con dei riti blasfemi da un culto demoniaco ed ora è nelle vostre mani. Pensate a come la spada si inserisca nel mondo.
Allargate il mondo

Prendete quest'ultima frase e pensateci a fondo. Pensate a chi l'abbia creata e per quale ragione. Quale significato ha oggi se apparteneva ad un regno umano ormai decaduto? Forse la spada serve ad aprire un'antica serratura. Prendendo a piene mani dal nuovo She-Ra, forse questa spada +1 è la chiave per raggiungere dei luoghi di antico potere o per superare porte che altrimenti rimarrebbero chiuse.
Fiat Lux

E luce fu. O qualche altro effetto minore. Nella DMG c'è una lista di proprietà magiche minori che potrete prendere in prestito (o modificare) e che forniscono alla vostra spada un po' più del suo umile +1. Potrebbe emettere luce intensa in un raggio di 3 metri, puntare sempre verso il nord o, forse, chiunque la impugni è in grado di parlare un linguaggio, come l'antica lingua degli umani, che vi farà accedere ai luoghi di potere di cui parlavamo prima.
Questa non è solamente una spada, è un simbolo

Per aggiungere ulteriori dettagli, provate a pensare a quale status sociale è legato a questo oggetto. Una spada +1 può avere un significato molto più profondo se è un simbolo d'onore donato dal re ai più coraggiosi servitori della nazione. Il personaggio potrebbe ottenere così dei diritti speciali o dei privilegi. Forse mostrare la spada gli permetterà di ottenere uno sconto con i mercanti, ottenere dei passaggi gratuiti in nave o carrozza o di portare le armi in aree normalmente limitate all'accesso. Oppure non subire conseguenze per l'omicidio di un "nemico della corona".
Non siete gli unici che la desiderano

Il valore è determinato da quanto qualcuno è disposto a pagare per qualcosa, stando ad una scena di Silicon Valley (che, a mio parere, è un documentario sull'economia). Tenendo questo a mente, uno dei migliori metodi per rendere una spada magica più interessante è quello di inserire qualcun altro che la desideri. Forse è un cacciatore di taglie o un famoso guerriero in cerca dell'oggetto magico che avete tra le vostre mani. Qualunque sia la ragione, inserite un po' di conflitto e avrete fatto tutto nella maniera corretta.
Buone avventure!
Link all'articolo originale:  https://www.belloflostsouls.net/2020/01/dd-five-ways-to-make-a-1-sword-memorable.html
Read more...

Patrono, Warlock e Relazioni: Una Guida a Potere Arcano e Responsabilità

Articolo di J.R. Zambrano del 14 Gennaio
Sappiamo tutti che i Warlock ricevono il loro potere arcano da un patrono mistico, talvolta sinistro. Ma che aspetto ha questa relazione?
Che abbiano fatto un patto con un immondo, siano riusciti a stringere un accordo con un essere fatato conservando la libertà, o abbiano stretto un vincolo con entità più esoteriche come un antico abominio o un magico unicorno che dona potere celestiale, i Warlock hanno un vasto numero di opzioni a loro disposizione per quel che riguarda i potenziali patroni. Eccetto per i Warlock Hexblade che, anche volendo provare a modificare il proprio patrono perche appaia come qualcos'altro, stanno comunque vendendo la propria anima ad una spada magica sotto mentite spoglie. E neanche delle buone mentite spoglie.

Ma qualunque sia il suo patrono, la relazione di un Warlock con esso è di sicuro intensa e personale. Ecco alcune cose che potete provare per creare una relazione personale e profonda.

Per prima cosa, bisogna considerare l'obiettivo superficiale della relazione. Alla fine è un accordo che il Warlock ha stretto con questo essere, il prezzo del potere diciamo. Il vostro personaggio ha mantenuto la sua parte dell'accordo? O sembra che il personaggio ne debba ancora pagare il prezzo? Lo status dell'accordo iniziale è un aspetto del personaggio che può generare future avventure. Il Grande Antico fa una richiesta o fa impazzire il Warlock, uno degli Immondi si impossessa della sua anima, etc. Ma la cosa interessante è che quel potere, una volta dato, non può essere preso indietro.
E presumibilmente c'è una possibilità per il Warlock di sottrarsi a quell'accordo, o di imbrogliare il patrono, il che mi fa pensare ad un personaggio con il background Ciarlatano che abbia barattato la sua anima, ma che stia cercando in tutti i modi di battere in astuzia il suo patrono Immondo. O che magari si sia sottratto da quell'accordo e ora sia inseguito da sgherri infernali ad ogni passo.
O potrebbe essere un grande spunto di trama: Il Grande Antico, o l'Immondo o persino il Signore Fatato, si impossessano del personaggio mentre "dorme" durante la notte. O ancora potrebbe essere una buona giustificazione per farsi tirare fuori dai guai all'ultimo minuto, dopotutto il vostro patrono deve proteggere il suo investimento. Il che è sia rincuorante che terrificante.

Il punto è che (il Patrono) è una parte del background del vostro personaggio che potete usare per arricchire la storia personale del vostro Warlock tanto quanto il posto da dove viene.
Pensate a com'è la loro relazione con il potere e guardatevi questo video (un dettaglio secondario di interesse in questo video è che un chierico può apertamente voltare le spalle alla sua divinità e mantenere la sua magia Divina. Adoro come questa piccola notizia bomba sia nascosta in un video sul Warlock.)
Anche quello potrebbe creare una storia interessante. Ma siamo qui per parlare di relazioni e la Guida Omnicomprensiva di Xanathar contiene delle idee su come approfondire la relazione tra Warlock e Patrono.
L'Atteggiamento del Patrono

Il mio atteggiamento è: "devi sempre essere disposto a dare una mano ..."
Una buona relazione è una strada a doppio senso e tiene da conto i sentimenti di ciascuno.
E questo significa considerare come il vostro patrono si senta riguardo a voi. È gentile? Ha aiutato voi o le persone a voi care? È capriccioso, affabile un momento e minaccioso il momento dopo (come certi esseri fatati)? Vede tutto ciò come una chance di poter ancora agire sul mondo, anche se attraverso di voi? Ha avuto più vantaggi di voi nel vostro patto? Vi ha lasciato prendere da soli la vostra strada e le vostre decisioni personali, ma più diventate potenti più vi rendete conto che un giorno ne chiederà il conto?
Termini Speciali del Patto

A cosa, esattamente, avete acconsentito? Una buona relazione si basa su delle aspettative chiare: a prescindere da cosa vi aspettiate dall'altra persona, è importante che sappiate entrambi quali siano quelle aspettative. La stessa cosa vale per le condizioni del vostro patto. Dovete, occasionalmente, eliminare un nemico del vostro patrono? O riguarda più delle restrizioni che vi sono state imposte? Niente alcol o cose così? È qualcosa di più sinistro, come incidere il nome del vostro patrono sui muri? O sono condizioni più strane, come non indossare mai lo stesso abito due volte o dire costantemente il suo nome quando invocate il suo potere?
Marchio Vincolante

Qual è il marchio, se ce n'è uno, che il vostro personaggio porta per dimostrare di avere un patto arcano con un essere dagli indicibili poteri? Lo nasconde? Lo porta con orgoglio?
Gli esempi includono l'avere uno dei vostri occhi simile a quelli occhi del patrono, il che potrebbe essere sexy alla David Bowie o che potrebbe voler dire avere un brutto caso di occhio alla Cthulhu. O trovare una piccola imperfezione sul volto ogni volta che vi svegliate, solo che ogni volta è in una posizione diversa. Magari sembrate soffrire di qualche malattia, nonostante non risentiate di alcun sintomo (molto Lovecraftiano). O magari apparite solo strani.
In ogni caso, il patrono del Warlock può essere un ottimo strumento per sviluppare il personaggio e infilarvi entrambi dentro in (o tirarvi fuori da) molte brutte situazioni. Quindi la prossima volta che state considerando di fare un Warlock o che cercate di metterne alla prova uno, pensate al suo Patrono. È un'eccellente relazione su cui fare affidamento, perché il Warlock ha definitivamente bisogno di esso come via facile per avere i suoi poteri.
Avete un Patrono preferito o un aggancio per una trama che lo riguarda? Fatecelo sapere nei commenti!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2020/01/dd-patrons-warlocks-and-relationships-a-guide-to-eldritch-power-and-responsibility.html
Read more...

Voci in Circolazione a Rethmar

Articolo di Ed Greenwood del 30 Gennaio
Sto aggiungendo spessore e profondità ai Reami da decenni e, dal 1986 in poi, ho iniziato a lavorare con un vero e proprio esercito di persone di talento. A volte veniamo guidati dalla storia o dall'avventura che stiamo raccontando, mentre altre volte abbiamo solamente provato a dare vita ad un puntino sulla mappa aggiungendoci degli spunti per delle missioni, come dei pescatori che preparino delle esche e degli ami. Rethmar è una delle mie ultime imprese ed è tempo di mettere altra carne al fuoco usando uno dei metodi migliori per fornire degli agganci per le avventure: le Ultime Voci (notizie locali, gossip e pettegolezzi).

L'ultima volta, ho menzionato due "grandi" voci provenienti da fuori (eventi accaduti nei Reami, che i Rethmariani pensano che stiano per cadere sulle loro teste). Quindi vediamo di aggiungere un po' di fatti "vicini a casa": del gossip locale.
Un avviso: far saltare fuori tutte queste dicerie in un grosso mucchio farà sembrare un qualunque luogo come la terribile ambientazione di una soap opera su "peccato-sesso-e-tradimento" (cosa che potrebbe accadere a Rethmar, ma ogni posto ha una facciata da "Ma no, cose del genere non potrebbero mai accadere qui" da mantenere, non importa quanto fittizia o sottile sia tale facciata).
E' scoppiata una sorta di faida famigliare dietro alle porte della magione dei Tashur, i padroni della "Panetteria Tashur" e del famoso ristorante a basso costo Piatti Pieni, aperto dall'alba al tramonto. Sembra che il grasso e amabile patriarca Wundras Tashur abbia scoperto che la sua giovane e vivace moglie Raedaerla frequenti ancora tre amanti (ma chi sono? Certamente dei negozianti locali o dei mercanti di successo già sposati, ma quali tre?) che vedeva prima del matrimonio. Intanto Raedaerla ha scoperto che Wundras sta falsificando i bilanci per nascondere i costi del suo alcolismo. E sembrerebbe persino aver venduto in segreto una partecipazione alla panetteria ad un misterioso sconosciuto in cambio di un salvataggio che sembrerebbe avere delle clausole. Ora come ora, Wundras è stato minacciato dal suo partner in affari segreto perché nasconda i contrabbandi di quest'ultimo e dei fuggitivi dalla giustizia in una delle tante case che sta comprando, rinnovando e affittando per avere una fonte stabile di profitti. Tutti i membri della larga famiglia di quattro generazioni si stanno schierando, muovendosi da una fazione all'altra mano a mano che scoprono ulteriori dettagli, e i lanci di oggetti o i rumorosi combattimenti stanno diventando sempre più frequenti, senza alcuna calma all'orizzonte.
  Un cadavere è stato recentemente trovato sul fondo di un pozzo appartenente ad una attività locale di successo (quale? Per caso ne abbiamo bevuto tutti senza saperlo?), ma l'intera cosa è stata coperta, il corpo spostato prima che i Marmaci venissero a saperlo. E' un assassinio recente, la vittima è stata colpita alla testa e lanciata nel pozzo per farla affogare con le mani legate dietro alla schiena. Era una facoltosa donna Sembiana che stava viaggiando con una carovana. La sua famiglia ha lasciato Rethmar senza una parola e senza di lei, quindi erano certamente coinvolti in qualche modo. Ma chi erano? Qualcuno lo ricorda? E alcuni sussurrano che fosse una ragazza di Rethmar, che ha lasciato il paese per la Sembia anni e anni fa. Quindi, qual era il suo nome quando viveva qui? E il proprietario del pozzo c'entra qualcosa con la sua morte? (Come possono essere innocenti, dato che il pozzo è nella loro cantina, sotto alla loro casa trafficata?)
  Da qualche parte in città c'è una fortuna in oro ben nascosta. Come? E' stata fusa e pressata in sottili fogli attaccati ai muri (e coperti) o infilati sotto a un pavimento (poi coperti con lastricato, mattonelle o tavole di legno)? No, ho sentito che è nel tetto (e poi coperta di ghiaia, mattoni o paglia). Ma dove? Ho sentito che è quella casa. No, no, è quest'altra qua dietro! Ma Shalus giura che si tratta della casa alta con il tetto a punta, dove si incontrano le tre strade. Ma dovunque si trovi, è certo che è piena di vagoni di oro Sembiano rubato (no, era del Cormyr) nascosto da qualche parte a Rethmar.
  Il vero Re del Cormyr abita proprio qui a Rethmar! Ma attenti: non conosce il suo retaggio. Molti anni anni fa, quando la fortuna ha iniziato a girare male per la nobile famiglia dei Turcassan, parte di loro hanno predetto il loro esilio e l'espropriazione di terre e titoli, e hanno deciso di pianificare un modo per tornare al potere nel Cormyr e avere la loro vendetta: hanno fatto rapire un bambino di stirpe reale, scambiandolo con un bambino di origini umili, e hanno inviato il giovane Obarskyr lontano... fino a qui! E' passato molto tempo da allora e i rimanenti Turcassan, ammesso esistano ancora, sono ben nascosti sotto falsi nomi e occupazioni comuni. Il bambino è cresciuto come una persona del popolo, ignorando le sue origini, si è sposato, ha avuto dei figli ed è morto, loro hanno avuto dei figli e così via... Ma la dinastia reale ha continuato ad esistere, sebbene i suoi membri non ne siano consapevoli! E' questa la ragione di tutti quegli strani e curiosi viaggiatori giunti in città, che continuano a fare domande; sono agenti inviati dai Maghi da Guerra del Cormyr (o dei nobili che complottano: sembra che questa sia la loro unica occupazione!) per portare a casa l'erede o liberarsene, così che la dinastia sia definitivamente eliminata.
  Anni fa, un prete di Gond creò un drago meccanico da guerra, un enorme costrutto serpentiforme coperto da scaglie metalliche, con una pesante coda spinata, una testa in grado di sputare fiamme, e occhi e artigli con integrati letali oggetti magici in grado di portare devastazione con esplosioni e raggi di ogni genere. Ma prima che fosse in grado di usarlo per mostrare il potere dei Fedeli di Gond, così da venderlo poi a re e usurpatori in modo da combattere le loro battaglie per riempire i forzieri del clero di Gond, il drago da guerra venne rubato in un audace furto e dei pezzi degli artigli sono stati sparsi per tutto il Faerûn. I preti di Gond hanno provato a cercarli da allora. Una dozzina dei più strani oggetti magici che erano stati inseriti nel drago meccanico sono stati nascosti qui a Rethmar. E sono ancora qui, sebbene siano venuti parecchi avventurieri inviati da clero di Gond o, più spesso, giovani seguaci di Gond in cerca dell'approvazione dei propri superiori e di una promozione. Ma, dopo tutto questo tempo, saranno probabilmente molto vicini al loro scopo... E questo è solo l'inizio. Se io fossi il DM di una campagna ambientata a Rethmar, avrei aggiunto altri otto pettegolezzi più piccoli,succosi, stupidi e falsi, per aggiungere un po' di rumore di sottofondo.
Nei cinquant'anni di lavoro sui Reami (praticamente giornalieri), questo è stato uno dei molti modi che ho usato per creare le storie e i retroscena dell'ambientazione. Potreste definirlo "un lavoro di pancia, affrontato con un metodo più o meno intuitivo" ed è ciò che ho usato ogni volta che mi sono dovuto trovare a improvvisare delle storie come Dungeon Master, diversamente da quando dovevo sedermi per scrivere un manuale ufficiale sui Reami. Alla fine, sono solo un Dungeon Master in mezzo a migliaia di altre persone che usano questo stesso approccio per le loro storie.
Ma, come ho sempre sostenuto, è una delle missioni più nobili nella vita.
Link all'articolo originale: https://www.enworld.org/threads/tongues-wag-in-rethmar.667195/
Read more...
Bomba

Capitolo Ventiquattro – Seguendo l'oscurità come in un sogno

Recommended Posts

Celeste(Ispirata Elocatrice) Eroe(Quori Du'ulora Furia Nera) 

Mentre la melma che avvolgeva il corpo della Borealis si miscelava e disperdeva nell'acqua, l'attacco concentrato dei suoi tentacoli rimbalzò contro la scorza dell'aberrazione. Solo il colpo di Cuore Nero che rischiamò le striature azzure sulle sue braccia fu in grado di fendere la carne dell'abominio. Tuttavia l'elocatrice si ritrovò investita da uno sfiato di muco appicicaticcio, come se non fosse già abbastanza densa in quella forma. UgH! ChE è StA rObA? Ci penso io! Tu concentrati sul combattimento! WrRraAaA! Un lamento di dolore soffocato da quella oscurità d'acqua giunse quando si sentì bollire e prosciugare da dentro il suo corpo. Agitare la spada è inutile Celeste. Un colpo preciso, serra le protuberanze mentre trovi un'apertura. O... Okay... 

Mentre Eroe cercava di respingere il pericolo del muco attivando le protezioni magiche dell'albina, la Furia Nera serrò in guardia i suoi tencoli neri, mentre portava lo spadone in posa con l'affondo largo della lama nera rivolto all'Oratore. Lo sguardo fisso in cerca di un'apertura, mentre le braccia tentavano di ricoprirsi nuovamente di striature azzurre contenenti il suo devastante potere magico.

X DM

Spoiler

Celeste [Pozzo Nero]

PF 70 / 110 CA 30(31) Mana 18 / 57

For 24 Des 14 Cos 18 Int 10 Sag 18 Car 10

Iniziativa +4    Velocità 13,5m

Tempra 14 Riflessi 12 Volontà 14(+3 influenza mentale) [+4 a tutti i ts] 

 

[Celeste ha attiva ancora Percezione Fissa che le permette di sgamare le illusioni ed i camuffamenti oltre a dare un +6 a osservare e cercare] 

 

#Prove richieste:

Cercare +9 [di classe] 

Nuotare +5 [di classe] 

Osservare +22 (prova aggiuntiva per guardarmi intorno in caso di attività insolite) 

 

Mod forza +7

 ________________________________________

@Capacità /talenti /oggetti da tenere a conto:

-Sdegnare Terra (levitazione costante a 30cm da terra, contro avversari di taglia media o inferiore si considerano i bonus relativi all'altezza) 

-Colpo opportunistico +6 (bonus che si aggiunge al txc ed ai danni quando si colpisce un nemico già ferito da un alleato prima della propria azione) 

-Eludere Carica (attacco di opportunità contro nemico che carica e fallisce la carica e bonus di +4 alla CA contro le cariche) 

-Riflessi in Combattimento (attacchi di opportunità aggiuntivi quanto è la destrezza) 

-Vexing Flanker (fiancheggiamento +4) 

-Fiancheggiatore (designo un quadrato adiacente ad un guerriero nemico ed in quel quadrato è possibile fiancheggiare un nemico anche se normalmente non sarebbe possibile farlo) 

-Passo Capriccioso (ulteriore passo da 1,5m come non azione) 

-Schivare (+1 Ca contro avversario designato) 

-Crystal of Mind Cloacking minor (+3 ts volontà contro influenza mentale) 

-Fermaglio del coraggio draconico (immunità presenza terrificante contro i draghi) 

-Passo Dimensionale / Attacco Rapido Dimensionale (0 su 1)

-Stivali dell'accelerazione temporale (0 su 1) 

-Bracers of Blinding Strikes (1 su 3)

-Third Eye Dumpening (1 su 1) [azione immediata, riduce gli effetti degli incantesimi con valore numerico variabile al minimo possibile] 

-Headband of Conscius Effort (0 su 1) [azione immediata sostituisce un tiro Tempra con una prova Concentrazione] 

-Healing Belt (3 su 3)

-FOCUS PSIONICO [Disattivo-->Attivo-->Disattivo] 

________________________________________

#Buff:

-Armatura di Inerzia Aumentata +8 CA (9h)

-Percezione Fissa LI9 (20m) 

-Barriera d'inerzia RD 5/- (110m)

-Libertà di movimento e respirare sott'acqua (collana) 

-Affinità Animale Saggezza Costituzione (11m)

-Forma Di Devastazione [+4 For, +5 CA nat, +3m, aura paura, RD 5/-, +10 Camuffamento Saltare Scalare] (9r)

-Conviction, mass  / Righteus wrath of the Faithful [+4 ts / +3 txc danni morale] (Oceiros) 

________________________________________

@Azioni

-Azione Immediata: Utilizzo l'unico uso di Headband of Conscius Effort per ritentare il tiro salvezza su tempra del Muco. Al posto di un tiro sulla Tempra effettuo un tiro Concentrazione con un bonus di +21 con la stessa CD del tiro tempra. 

-Azione Gratuita: Difensiva. Ottengo un +2 alla ca che diventa +4 visto che posseggo almeno 5 gradi in Acrobazia al costo di un - 4 al txc. (30)

-Schivare su Oratore (31)

-Fiancheggiatore: seleziono il quadrato dove è presente Celeste per fiancheggiare con Thorlum (se riesce a sbracciarsi e ad arrivare al nemico) 

 

-Azione di Movimento: Recupero Focus Psionico CD 20 con concentrazione +21. (provoca ado, ma essere colpiti non modifica la prova) 

-Caso1:

Azione Standard: Celeste dovrebbe essere ancora in mischia ed a portata dell'Oratore contro il quale sferro un Attacco singolo. Utilizzo il focus psionico per Impatto Profondo. 

-Caso2:

Azione Standard: In caso l'Oratore dovesse morire prima dell'intervento di Celeste uso la capacità speciale Attacco Rapido Dimensionale per attaccare uno degli altri due Aboleth (la scelta ricadrà sul più danneggiato). In pratica di tratta di un teletrasporto di un massimo di 18m con Attacco, al quale verranno applicate le regole di Impatto Profondo ed il relatico uso del focus, ed un ritorno alla posizione di parteza sempre con un range di 18m. [nel caso non ci fosse più nessuno nisba] 

 

#Valore Attacco 

Cuore Nero 

Txc Spadone: 9 contatto (19-20x2) (+4 se fiancheggia) (+6 se Thorlum colpisce Oratore ed è ancora vivo, grazie a Colpo Opportunistico) 

Spoiler

10(bab) +7(for) +1(bonus) +3(morale) -8(poderoso) -4(difensiva)

Danni: 3d6+35 (+6 se Thorlum colpisce Oratore ed è ancora vivo, grazie a Colpo Opportunistico) 

Spoiler

2d6(arma) +1d6(fuoco) +10(for) +1(bonus) +5(collisione) +3(morale) +16(poderoso) 

 

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

L'artiglieria magica e gli assalti fisici che vennero perpetrati contro l'Oratore avrebbero scosso la maggior parte dei mostri, forse anche più di un drago del calibro di quelli che partecipavano alla Xorvintaal. Ma gli eroi erano solo la metà rispetto al solito e l'aboleth che li aveva apostrofati, per quanto sanguinasse come loro e barrisse di dolore, non sembrava cedere né voler mancare di opporre la superiorità della sua razza Ammiro la vostra determinazione, è una caratteristica che ho riscontrato in pochi dei mondi che l'Oscuro ha conquistato disse, la voce che investì come un maglio le menti degli avventurieri quando Clint sferrò il suo soffio e Thorlum fu capace di colpire uno dei tentacoli con il suo possente maglio Potreste tornarci utili la creatura si interruppe quando venne investita dai dardi di Zhuge e dal colpo di Cuore Nero sferrato da Celeste, il tono che si fece più basso e crudele Voi vivete perchè lo permettiamo. Ora ci servirete perchè lo esigiamo fu in quel momento che una stretta alla mente investì gli avventurieri, un assalto brutale sferrato da quelli che sembravano tentacoli mentali che si insinuavano nei ricordi e nei pensieri che vivevano i mortali. L'Oratore, peraltro, utilizzava una strategia mai vista prima d'ora: non solo cercava di carpire i ricordi, ma li univa e li fondeva assieme alle coscienze che collegava tra di loro come un artista di mosaici avrebbe fatto con pezzi di vetro per dare vita a una nuova rappresentazione. La mossa fu tale da far rischiare di far perdere per sempre la propria identità a coloro che vennero investiti da quella potenza ancestrale... con Thorlum che non riuscì a resistere, sopraffatto mentre le urla della sua coscienza vennero udite anche dai suoi compagni, prima che essa venisse chiusa a chiave e lasciata nell'angolo più remoto della sua mente, il Senzacasta ora un burattino nelle mani dell'Oratore Uccidi il sacerdote fu il secco ordine dell'Oratore. Thorlum si voltò verso Oceiros.

Zhuge Liang era ormai in prossimità della superficie, ma non vi era solo l'Oratore come minaccia Figli miei, non lasciatelo fuggire! ordinò l'Oratore, una delle sue progenie rapida nel lanciare un fulmine di energia magica che attraversò l'acqua come la più veloce tra le anguille, l'altro che cantilenò una serie di parole in Aquan prima che Celeste sentisse un'orrenda sensazione: quella di non riuscire più a respirare acqua tramite la collana presa in superficie. L'elocatrice stava annegando.

X tutti

Spoiler

 

Clint movimento

Clint usa Soffio Thunder

Oratore TS Tempra Totale 31 SUPERATO 12 DANNI SONORI

Thorlum Nuotare +10-10+12=12 SUPERATO

AdO Oratore su Thorlum +20+4=24 COLPITO 12 DANNI

Thorlum TS Tempra +15+6=21 FALLITO

Thorlum TxC in carica su Oratore fiancheggiando con Celeste +23+-6+2+16=35 COLPITO 23 DANNI

Oratore TS Tempra contro Brutal Strike Totale 29 SUPERATO

Thorlum TS Tempra contro Muco +15+17=32

Seline LI 11+4=15

Seline estrae bacchetta di metamagia

Seline Sapienza Magica +16+20=36 SUPERATO

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Scherano #1 +10+16=26 COLPITO 20 DANNI DA FUOCO

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Scherano #1 +10+19=29 COLPITO 26 DANNI DA FUOCO

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Scherano #1 +10+19=29 COLPITO 25 DANNI DA FUOCO

Seline attiva Belt of Battle (2 cariche)

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Scherano #2 +10+6=16 COLPITO 27 DANNI DA ACIDO

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Scherano #2 +10+4=14 COLPITO 13 DANNI DA ACIDO

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Scherano #2 +10+8=18 COLPITO 20 DANNI DA ACIDO

Zhuge sale di profondità di 9m

Zhuge lancia Dardo Incantato su Oratore 18 DANNI

Oceiros Nuotare -1+13=12 SUPERATO

Oceiros lancia Mass Conviction

Oceiros lancia Giusta Ira dei Fedeli

Celeste usa Headband of Conscius Effort per ritentare il TS per il Muco

Celeste Concentrazione +21+15=36 SUPERATO

Celeste combatte sulla difensiva

Celeste recupera il focus psionico

Celeste TxC a contatto in mischia su Oratore +19+14=33 COLPITO 43 DANNI

Celeste TS Tempra contro Muco +14+16=30 SUPERATO

Thorlum TS Tempra contro Muco +14+16=30 SUPERATO

Seline usa Celerity

Seline lancia Rovente Potenziato TxC a contatto su Oratore +10-4+17=23 COLPITO 15 DANNI DA ACIDO

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Oratore +10-4+7=13 MANCATO

Seline lancia Raggio Rovente Potenziato TxC a contatto su Oratore +10-4+5=11 MANCATO

Seline è FRASTORNATA

Oratore usa la sua capacità di Enslave (portata 18m)

Seline TS Volontà +11+6+4+19=40 SUPERATO

Celeste TS Volontà +14+3+4+19=40 SUPERATO

Oceiros TS Volontà +22+4+6=32 SUPERATO

Clint TS Volontà +13+4+15=32 SUPERATO

Thorlum TS Volontà +4+4+1 FALLITO DOMINATO

Scherano #1 lancia Fulmine Potenziato su Zhuge

Zhuge TS Riflessi +6+3=9 FALLITO 52 DANNI DA ELETTRICITA'

Scherano #2 lancia Dissolvi Magie sulla collana di madreperla di Celeste

Prova di dissoluzione +10+9=19 SUPERATA

Celeste sta affogando

 

Si consideri il gruppo, con l'eccezione di Seline, Clint e Zhuge, a 6m di altezza dal fondale. Seline e Clint sono sul fondale, Zhuge è a 24m di altezza rispetto al fondale. La superficie è a 27m dal fondale. Alla stessa altezza del gruppo più numeroso di pg, si trovano i tre aboleth. Data la loro posizione tattica, eventuali attacchi ad area possono colpire solo uno dei nemici alla volta (da specificare nel momento in cui si indica l'attacco). Per il movimento i pg tengano conto dei risultati postati poco fa per indicare la sola posizione iniziale. Attualmente Celeste e Thorlum sono in mischia con Oratore, mentre Scherano #1 e #2 si trovano a 18m di distanza.

Per i turni a partire da quello di Seline (a meno di non disporre di una velocità di nuotare) i pg possono tentare delle prove di Nuotare per muoversi, ma il risultato non è certo. I risultati dal 10 in su consentono di muoversi alla normale velocità che si avrebbe sul terreno, da 5 a 9 il pg rimane fermo dov'è, dal 4 in giù il pg affonda come un sasso. I giocatori ne tengano conto nel calcolo dei loro turni. Un'azione di movimento fallita può impedire di raggiungere un nemico per attaccare con una standard, ma la stessa standard può essere destinata ad altri scopi.

 

Mosse sbloccate da Zhuge: Charging Minotaur

Iniziativa

Seline (22)

Zhuge (20)

Oceiros (20)

Celeste (-)

Oratore (164 danni), Scherano #1 (88 danni) e #2 (94 danni) (19)

Clint (9)

Thorlum (3)

Checkpoint nella notte tra il 19 e il 20 agosto per le azioni del turno 2 di Clint e Thorlum (se ha modo di essere libero dalla dominazione subita) e le azioni del turno 3 di Seline (se ha modo di fare qualcosa da frastornata), Celeste, Zhuge e Oceiros.

 

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros

E ti pareva...il mentecatto...

Si preparò a sfruttare il potere del mantello per scappare al nano, poi invece avrebbe mulinellato le braccia per impedirgli di colpi in generale.

 

Spoiler

CA 27+4=31

TS: Vol 26 ( +1 contro incantesimi), Tempra +11 (+1 contro incantesimi), Riflessi+15 ( +1 contro incantesimi)

Bonus di conviction mass aggiunto)

Iniziativa+4

concentrazione +17

Sotto Fortunate Fate 

Pf rimasti 20

Se Thorlum arriva a darmi un colpo, uso una delle tre cariche dello shadow Cloack per teleportarmi via di 3 metri.

Lo posso usare come azione immediata, quindi perdo la swift del nuovo turno.

Poi provo a muovermi del massimo del movimento. 

Come azione del turno, se Thorlum è affondato o se mi sono riuscito a muovere lancerò Anti-life shell

Se non sono riuscito a muovermi e sono a 3 m da Thorlum, lancio Bolt of glory sull’oratore

Tpc +12 , 13d12 no TS ma Resistenza alla magia si.

 

Edited by Zellos
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Draconis

''Maledizione... questo combattimento subacqueo mi impedisce di sfruttare alcune delle mie capacità più efficaci... e non sta andando benissimo...', pensò Clint mentre, mantenendo la posizione, provava un diverso soffio contro il comandante degli Aboleth.

Il tempo cominciava a stringere. 

 

Azioni e condizioni

Spoiler

Azione standard: arma a soffio, Cold. Cono di 9 m contro ľOratore, 7d6 danni da freddo, TS Riflessi con CD 23 dimezza. I compagni di Clint sono immuni all'effetto del soffio, per via della Invocazione Endure Exposure.

 

Velocità di nuoto 12 m.

CA 27, tocco 12, alla sprovvista 25.

RD 2/magia. 

TS: Tempra +21/Riflessi +13/Volontà +17. 

+6 ai TS contro effetti di sonno magico e paralisi. 

+5 ai TS contro abilità ed effetti con descrittore Freddo.

+1 ai TS contro paura (grazie ad Oceiros).

Resistenza al Freddo 15.

PF 104.

I bonus da Conviction, Mass sono già applicati. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

E dopo tutte quegli incantesimi, Seline si ritrovò a vagare sul fondale, osservando in maniera confusa ciò che avveniva sopra di lei.. Le troppe energie non le permettevano di riprendersi e quindi rimase semplicemente ad osservare in silenzio, cercando di riprendersi il prima possibile.
Mh.. Molto resistenti.
Annuisce un poco la tiefling, seguendo con gli occhi scarlatti il proseguimento di quel combattimento, ma senza comprendere molto ciò che stava accadendo e, soprattutto, gli strani movimenti compiuti da Thorlum. Si lasciò cullare da quel silenzio, come se ancora una volta fosse stata dimenticata dal proseguimento della battaglia e, da un certo punto di vista, poteva considerarlo un bene visto il suo stato fisico... E perchè no, mentale.

x DM

Spoiler

HP: 15/88 (20 temporanei)

Iniziativa +6

CA 21, touch 16, flat footed 17

SR 18

TEM +11/ RIF +15 / VOL +11 (+6 contro effetti e incantesimi mentali)

Resistenza fuoco, freddo e elettricità 5

Random Deflector x2

Quick Ricovery

Immunità a confusione e insanità


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Ispirata Elocatrice) Eroe(Quori Du'ulora Furia Nera) 

Ora! La Furia Nera guidata dal suo Quori fu in grado di mettere a segno un ulteriore fendendente nella carcassa dell'aboleth zittendolo per un istante. Ma quella voce martellante nella mente della ragazza era un costante strazio. StAi ZiTtO! È instancabile... Aspetta cerco di trovare un'apertura... ErOe doVr... GrRaAAaA!! Ad un tratto l'Oratore cercò di insinuarsi nella mente, nei ricordi dell'albina, cercando di sgretolarne l'identità. Ma questa volta Eroe era preparata. Ci sono! La Du'ulora assunse il suo aspetto originale dentro alla mente della ragazza, schermando e separando quella possessione dalla ragazza dai capelli bianchi con la sua massa. Non accadrà ancora, non di nuovo. Lo giuro! Alla fine fu in grado di respingere l'assalto salvaguardando l'identità dell'elocatrice. GrAziE. Di nulla, ma ora di nuovo, imposta la tua postura! 

Ma le difficoltà non erano di certo esaurite. Thorlum non era più in sé, e Zhuge era stato colpito in pieno. Ma non solo... Una cantilena si era diffusa in quegli oscuri meadri di quella tomba d'acqua. E ci volle poco alla Borealis per realizzare quanto era accaduto. Celeste nel pieno della foga cominciò a respirare acqua dal naso e dalla bocca, prima di espellerla in preda ad un iniziale panico. Celeste! I pensieri della Borealis si erano fatti più complessi, mentre con gli occhi iniettati di bianco cercava una soluzione. Però, persino l'equilibrio fornitogli dalla sua collana le fu negato. Dai polmoni l'aria immagazzinata cominciò a fuoriuscire ed a sbuffare come non mai. 

Ma proprio in quel momento bisognava mantenere una certa lucidità. Lucidità di cui Eroe disponeva. Celeste ascoltami attentamente ora ti guido io. La spada è troppo scomoda da poter impugnare, serrala in difesa mentre avanza con le protuberanze. Ora cambiamo stile! E soprattutto resisti, trattieni il fiato! I tentacoli alché fecero per avanzare portandosi davanti alle spalle ed ai fianchi della Furia Bianca, mentre serrava la spada in difesa. I dentri stretti e lo sguardo sgranato, mentre la melma nera di quel corpo continuava a miscelarsi con l'acqua salamastra. 

X DM

Spoiler

Celeste [Pozzo Nero]

PF 70 / 110 CA 26(27) Mana 18 / 57    

ROUND RIMASTI PRIMA DI ANNEGARE = 8

For 24 Des 14 Cos 18 Int 10 Sag 18 Car 10

Iniziativa +4    Velocità 13,5m ridotta ad 1/4

Tempra 14 Riflessi 12 Volontà 14(+3 influenza mentale) [+4 a tutti i ts] 

 

[Celeste ha attiva ancora Percezione Fissa che le permette di sgamare le illusioni ed i camuffamenti oltre a dare un +6 a osservare e cercare] 

 

#Prove richieste:

Cercare +9 [di classe] 

Nuotare +5 [di classe] 

Osservare +22 (prova aggiuntiva per guardarmi intorno in caso di attività insolite) 

 

Mod forza +7

 ________________________________________

@Capacità /talenti /oggetti da tenere a conto:

-Sdegnare Terra (levitazione costante a 30cm da terra, contro avversari di taglia media o inferiore si considerano i bonus relativi all'altezza) 

-Colpo opportunistico +6 (bonus che si aggiunge al txc ed ai danni quando si colpisce un nemico già ferito da un alleato prima della propria azione) 

-Eludere Carica (attacco di opportunità contro nemico che carica e fallisce la carica e bonus di +4 alla CA contro le cariche) 

-Riflessi in Combattimento (attacchi di opportunità aggiuntivi quanto è la destrezza) 

-Vexing Flanker (fiancheggiamento +4) 

-Fiancheggiatore (designo un quadrato adiacente ad un guerriero nemico ed in quel quadrato è possibile fiancheggiare un nemico anche se normalmente non sarebbe possibile farlo) 

-Passo Capriccioso (ulteriore passo da 1,5m come non azione) 

-Schivare (+1 Ca contro avversario designato) 

-Crystal of Mind Cloacking minor (+3 ts volontà contro influenza mentale) 

-Fermaglio del coraggio draconico (immunità presenza terrificante contro i draghi) 

-Passo Dimensionale / Attacco Rapido Dimensionale (0 su 1)

-Stivali dell'accelerazione temporale (0 su 1) 

-Bracers of Blinding Strikes (1 su 3)

-Third Eye Dumpening (1 su 1) [azione immediata, riduce gli effetti degli incantesimi con valore numerico variabile al minimo possibile] 

-Headband of Conscius Effort (0 su 1) [azione immediata sostituisce un tiro Tempra con una prova Concentrazione] 

-Healing Belt (3 su 3)

-FOCUS PSIONICO [Disattivo] 

________________________________________

#Buff:

-Armatura di Inerzia Aumentata +8 CA (9h)

-Percezione Fissa LI9 (20m) 

-Barriera d'inerzia RD 5/- (110m)

-Affinità Animale Saggezza Costituzione (11m)

-Forma Di Devastazione [+4 For, +5 CA nat, +3m, aura paura, RD 5/-, +10 Camuffamento Saltare Scalare] (9r)

-Conviction, mass  / Righteus wrath of the Faithful [+4 ts / +3 txc danni morale] (Oceiros) 

________________________________________

@Azioni

-Schivare su Oratore (27)

 

#Caso1: se oratore vivo

-Azione Veloce: Precognizione Offensiva Rapida Aumentata (+2 txc) 10 mana. 

-Attacco Completo su Oratore 

 

@Caso2: se oratore morto

-Azione Veloce:

-Azione Movimento: Recupero focus psionico CD20 Concentrazione +21

-Azione Standard: In caso l'Oratore dovesse morire prima dell'intervento di Celeste uso la capacità speciale Attacco Rapido Dimensionale per attaccare uno degli altri due Aboleth (la scelta ricadrà sul più danneggiato). In pratica si tratta di un teletrasporto di un massimo di 18m con Attacco, al quale verranno applicate le regole di Impatto Profondo ed il relativo uso del focus, ed un ritorno alla posizione di partenza sempre con un range di 18m. [nel caso non ci fosse più nessuno nisba] 

 

 

#Valore Attacco Caso 1

Tentacoli

Txc Tentacoli: 22 / 22 / 22 / 22  (20x2) P

Spoiler

10(bab) +7(for) +2(Precognizione) +3(morale) 

Danni Tentacoli: 2d8+6

Spoiler

2d8(tentacoli) +3(for 1/2) +3(morale)

 

#Valore Attacco Caso 2

Tentacoli

Txc Tentacoli: 10 contatto (20x2) P

Spoiler

10(bab) +7(for) +3(morale) - 10(poderoso) 

Danni Tentacoli: 2d8+16

Spoiler

2d8(tentacoli) +3(for 1/2) +3(morale) +10(poderoso) 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zhuge Liang

Il fulmine marino

Il colpo magico trapassò il mago del Katai, causandogli gravi danni. Utilizzando le sue forze residue, Liang rispose: con un gesto delle dita, evocò il potere del fuoco all'interno del corpo di uno dei nemici.

xDM

Spoiler

Liang rimane con 20 pf

Azione rapida: minor shapeshift, guadagna 14 pf temporanei, andando a 34 pf

Azione standard: Fire and brimstone sull'oratore, 15d6 danni da fuoco e nausea, Tempra CD 23 dimezza e nega nausea.

Azione movimento: muoversi verso l'alto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

Dal fondale, Clint Draconis scatenò un'ondata di gelo che investì il sinistro Oratore e non danneggiò nessuno dei suoi alleati. L'adepto dei draghi, tuttavia, aveva fornito in questo modo anche a Thorlum il modo di continuare nella sua nuova programmazione, la quale prevedeva di spappolare il cranio di Oceiros. Il Coscritto mulinò il suo martello goliath, spingendosi con la forza delle proprie gambe tozze verso il sacerdote-ur, che evitò con la magia il fendente che rischiava di metterlo a tacere per sempre. L'assalto cominciato con il freddo dal basso, continuò dall'alto nel momento in cui Zhuge Liang lanciò il suo incantesimo modificato per l'occasione, un'esalazione di bolle roventi che investì la potente aberrazione, che già stava cercando un nuovo assalto mentale. Un grido mentale investì gli avventurieri, la mole della possente creatura che finì di smuovere i propri tentacoli, gli occhi che rotearono per qualche istante, guardando vacui gli avventurieri Il ciclo continuerà fu l'ultima lapidaria dichiarazione dell'Oratore, la carcassa che iniziò a scivolare verso il fondale Terminate la vostra guerra. Noi attenderemo un lamento baritonale giunse dagli ultimi due aboleth, i quali cercarono di arretrare nelle tenebre acquatiche da cui erano giunti. Oceiros e Celeste, però, non concessero la fuga per uno di loro, che venne abbattuto come monito al suo simile che riuscì a fuggire.

Uno smottamento nel fondale riportò gli avventurieri all'ordine, costretti a riprendere la superficie per sfuggire al terremoto acquatico che sembrava essere stato il risultato di quello scontro senza precedenti. Gli eroi giunti dall'Occidente riuscirono, uno dopo l'altro, a riemergere dalla pozza da cui erano giunti, in quello che era il terzo ed ultimo livello del quartier generale dell'Ordine Sinaptico: un ampio spiazzo sacrale con un altare di pietra nera uguale a quella che avevano visto all'ingresso, un'area in cui la temperatura era più fredda rispetto a qualunque altro posto che avevano visitato di quell'ambiente, avvolto da una aura negativa che generava un'involontaria pelle d'oca a coloro che erano appena giunti, che avevano la sensazione che tutto fosse sbagliato in quel posto. Eppure, la prima cosa che ottennero giungendo fin lì furono... degli applausi.

Splendido commentò Mordecai, impeccabile come sempre anche nella sua lunga tunica nera con venature viola simili a quelle che percorrevano l'altare. Il tiefling non sembrava preoccupato dal terremoto che stava intervenendo, sebbene diverse crepe iniziassero a solcare la superficie delle mura ed egli, nonostante quattro sacerdoti al suo seguito, si trovasse di fronte a coloro che avevano appena ucciso le loro autorità più potenti Io lo sapevo che eri destinata a grandi cose, Seline mia! il tiefling espose un sorriso esagerato, snudando anche le gengive Ora che l'Oratore è caduto io, il Portavoce, potrò guidare il culto quando l'Oscuro giungerà a noi, primo discepolo dopo il suo Vicario Mordecai sospirò, quasi paradossalmente commosso dal momento Quando quell'idiota di tua madre ha cercato di avvisarvi dei pericoli che vi aspettavano, quando ha mandato quel messaggio al druido, ho temuto il peggio... ma così non è stato una smorfia delusa attraversò il viso del genitore della tiefling E' un peccato che non hai deciso di abbracciare la follia, io e te avremmo potuto fare grandi cose... migliori anche di quelle che abbiamo fatto a Garnia l'ex maestro degli intrighi sollevò e abbassò le sopracciglia in una maniera allusiva Terribili e proibite, forse... ma grandi! Mordecai fece un gesto svolazzante con la mano E sia, hai scelto la tua vita e i tuoi bambini... tieniti pure il cognome di tua madre, se vuoi, le nostre strade si divideranno qui, per sempre disse, per poi schiarirsi la gola L'Ordine Sinaptico ha dato quello che doveva per questo piano, passeremo ad altro in futuro... quando il tempo sarà propizio

Uno dei sacerdoti che accompagnava Mordecai gli bisbigliò qualcosa all'orecchio Come? Ah, già... il tiefling si grattò dietro la nuca In effeti potreste anche volermi uccidere, è il tipo di cose che degli sciocchi idealisti come alcuni di voi potrebbero voler fare... il tiefling gettò la maschera di cortesia per squadrare con severità il gruppo Ma una cosa che ho imparato è che bisogna sempre avere un asso nella manica, in questo caso migliore di quello sciocco banchiere che ho usato per scagionare subito quei tiranni degli Ivarstill e spingervi a mettere quella orrenda donna sul trono... il tiefling mosse l'indice facendo un “no”, un pezzo di soffitto grande come un tavolo che cadde poco distante Lucrecia si trova al secondo livello, nelle prigioni. Questo posto non durerà molto e, anche se forse potreste sopraffarmi, non potete salvare tutti. Un vecchio detto della guerra... Mordecai sbuffò, sorridendo Dunque che cosa scegliete, uccidermi o salvare una vita innocente?

x tutti

Spoiler

 

Clint usa Soffio di Gelo

Oratore TS Rifl Totale 16 FALLITO 24 DANNI DA FREDDO

Thorlum Nuotare +10-10+13=13 SUPERATO

Thorlum carica Oceiros

Oceiros usa lo Shadow Cloak per arretrare di 3m

Seline è Frastornata

Zhuge usa Minor Shapeshift

Zhuge lancia Fire and Brimstone su Oratore

Oratore TS Tempra Totale 18 FALLITO 55 DANNI

Oratore è caduto, Thorlum è libero dalla schiavitù mentale

Zhuge esce dall'acqua

Oceiros Nuotare -1+11=10 SUPERATO

Oceiros movimento

Oceiros lancia Bolt of Glory su Scherano #1 TxC a contatto +12+5=17 COLPITO 38 DANNI

Celeste recupera il focus psionico

Celeste usa Attacco Rapido Dimensionale

Celeste TxC contatto in mischia su Scherano #1 +10+20 CRITICO +10+8=18 CONFERMATO 52 DANNI

Scherano #1 è caduto

Scherano #2 fugge, fine dello scontro

 

Checkpoint nella notte tra il 20 e il 21 agosto per le azioni/interazioni dei pg. Entro tale checkpoint, a maggioranza relativa, il gruppo dovrà decidere se, per l'appunto, affrontare Mordecai o lasciarlo fuggire e salvare la vita di Lucrecia.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

Lo scontro ebbe fine e la tiefling riusì a salvarsi da quella battaglia che mise a dura prova il proprio spirito e la propria carne, riemergendo dalle acque profonde di quell'abisso e riprendendo fiato nonostante fosse in grado di respirare: la fatica provata era stata fin troppa e i dolori si facevano ancora sentire. Purtroppo per lei, questo era solamente l'inizio mentre ai suoi occhi si iniziò a palesare la figura di Mordecai, facendole alzare leggermente gli occhi scarlatti in sua direzione. Se quel sorrisetto era rimasto bello pimpante durante quello scontro, adesso l'espressione divenne completamente seria.
Lascia fare a me...
Mi hai mentito..
Rispose inizialmente, cercando di riportarsi in piedi e sistemandosi i capelli.
Perchè lo hai fatto? Potevi dirmi la verità di tutto ciò che era successo, potevi avere la possibilità di avermi dalla tua parte, ma hai deciso di raggirarmi come tutti gli altri.. Come mia madre.
Nonostante il rapporto non idilliaco tra lei e la madre, le mani della tiefling si strinsero a pugno non appena sentì darle dell'idiota da Mordecai, mentre gli occhi le palpebre si chiusero in un paio di fessure, scaricando quel risentimento verso suo padre, abbassando lo sguardo quando alluse a ciò che era successo a Garnia.
Io ho abbracciato la follia per molto tempo padre e dubito che la mia mente ne sarà mai priva, ma qualcuno.. A differenza tua.. Mi ha fatto capire che distruggere questo mondo sarebbe sbagliato e volevo cercare di fare la stessa cosa con te, ma..
La mano destra si sollevò nel mostrarne il palmo.
... Sono stata così stupida da non aver capito che per te non c'è mai stata una speranza.
La discussione proseguì fino a quando gli occhi della stregona tornarono a sgranarsi nell'apprendere il destino di sua madre, prigioniera di un luogo che stava cadendo a pezzi e che l'avrebbe destinata a morte certa. La scelta che le si poneva davanti era fin troppo.. Brutale.. Scegliere tra la morte e la salvezza di entrambi i genitori.. Scegliere tra il liberare quel mondo da un importante servitore di Tharizdun e il salvare la propria madre. L'egoismo serpeggiava nella sua anima.. Se da una parte esigeva vendetta, dall'altra esigeva ancora la possibilità di avere una madre.
Bastardo.. Tu.. Ti giuro che non è finita qui.. Ti inseguirò ovunque, avrai sempre la mia ombra su di te e, mi costasse la vita, porterò a termine ciò che deve essere fatto..

x Tutti

Spoiler

Seline vorrebbe puntare sul salvare Lucrecia e, in futuro, riprendere ad inseguire e cercare Mordecai.

 

Edited by Nilyn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Connor

Clint ascoltò tutto il delirio, folle ed al contempo lucido, di Mordecai, una rabbia ulteriormente crescente dentro di lui, sebbene non ritenesse possibile accumularne dell'altra. 

Ascoltò anche le prevedibili parole di Seline, che però caddero su orecchie vuote. 

"Bugie dopo bugie, la tua parola, ormai, per salvarti la vita e perseguire la tua pazzia e la tua ambizione, per me non vale nulla.

La morte di un mondo, a fronte di qualche giorno in più nell'esistenza di una persona sconosciuta? Avete centinaia di schiavi, qui sotto: tra salvarli tutti, cosa impossibile, e salvarne tutti meno uno, lasciandoti il tempo di fuggire, passa un abisso.

Tanto per cambiare.

Lucrecia Decanti ha scelto la sua strada: isolata, tortuosa e superba. Forse si salverà comunque, se è vero quanto lei crede di sé...

Ma io... Io.

Dovessi morire qui, oggi, io farò comunque tutto ciò che è in mio potere per oppormi a te ed al tuo culto, feccia dell'esistenza!".

Spoiler

Voto per dare tanti pugni in faccia a Mordecai. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros

<<Non per essere allarmista, ma qui sta per crollare tutto e fra la vita di Mordecai e la nostra, valuto molto più la nostra.>> disse Oceiros osservando le crepe sempre più grosse. 

<<Buona scalata verso il nulla, Mordecai. Non credo avrai fortuna in questa tua nuova impresa folle...perché le entità che servi non amano i fallimenti come questo....>>

Spoiler

Voto per Lucrecia o meglio dire andarsene a gambe levate.

 

CA 27+4=31

TS: Vol 26 ( +1 contro incantesimi), Tempra +11 (+1 contro incantesimi), Riflessi+15 ( +1 contro incantesimi)

Bonus di conviction mass aggiunto)

Iniziativa+4

concentrazione +17

Sotto Fortunate Fate 

Pf rimasti 20

 

se scoppiasse la battaglia, lancio Holy Star e scelgo la funzione spell turning ( 1d4+3), magari ci salva da un incantesimo mostruoso. Visto che mi manca l’ultima carica di primo livello del circlet of rapid casting, se Thorlum viene di nuovo dominato gli casto Resurgence per fargli rifare un inutile tiro ed in caso qualcuno voglia picchiarmi, uso lo shadow Cloack per spostarmi di tre metri via ( ho altre sue cariche dopo averne usata una per Thorlum.)

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Ispirata Elocatrice) Eroe(Quori Du'ulora Furia Nera) 

E..rOe...Stiamo per uscire, non ti preoccupare. I due tentacoli all'altezza delle scapole penetrarono con forza il terreno fuori dalla pozza, trainando l'elocatrice che finalmente poté riprendere fiato. Non mancava molto tempo prima che la forma terminasse, tuttavia sarebbe stato abbastanza. Ad aspettarli lì in quel tugurio vi era Mordecai. L'albina cominciò a sdegnare la terra come gli era congeniale per poi fissare la figura del padre della sua compagna con i suoi occhi bianchi completamente bianchi. Il maestro degli intrighi cominciò così il suo monologo. Vicario? Lo aVevA già NoMiNatO pRimA l'OrAtorE. Celeste è qui... Possiamo mettere fine a questa pazzia finalmente. Possiamo impedire che altri piani vengano distrutti da questi folli. E sarebbe stata d'accordo. Celeste si mise in posizione fissando col suo sguardo i sacerdoti, squadrandoli uno ad uno, mentre le sue protuberanze si portavano in avanti assieme a Cuore Nero. PriMa di MoRiRe... Chi è QuEstO ViCariO? Il suo NoMe, la sua iDenTiTà. MaGaRi cOsì vi RiSparMierò uNa mOrTe dOloRosa. 

X DM

Spoiler

Sfrutto l'aura di paura CD16 volontà per rendere scossi ed intimidire i presenti nemici e magari convincerli a rivelarmi l'identità del Vicario. 

(immagine)

Spoiler

tumblr_nmywgwVzx31r7jzano3_r1_540.gif.d4ad577ba8c71457bb3707866f442e4c.gif

La Furia osservò con ghiaccio il fare di Mordecai, cercando di cogliere in qualche modo l'allusione fatta alla figlia, non degnando troppa importanza al soffitto che ormai era sul punto di cedere. Le parole della moglie fecero spuntare un ampio sorriso sulle labbra circondate di melma nera dell'albina. 

Tuttavia... Divenne quel genere di situazione che avrebbe messo a dura prova i nervi di qualunque persona dotata di un cuore... Seppur il sentimento di rancore di Celeste per essere stata ingannata, per il male fatto da quell'uomo allo stesso di Eroe la quale a stento tratteneva la sua forma di Furia Nera dal liberarsi, dopo i mondi distrutti e lo scopo per il quale sentiva di essere giunta ad Arth... Mordecai rivelò la sua carta... Lucrecia era tenuta prigioniera... Le due entità non amavano particolarmente quella donna, ma quella rivelazione comunque comportò all'elocatrice un calo della propria guardia. Celeste? Che stai facendo? Dobbiamo terminare questo mostro! Non... Non c'è abbastanza tempo... Che vuoi dire? Aspetta... Vuoi andare da Lucrecia? Sì! Se ci sono delle prigioni è possibile ci siano altri prigionieri... Dobbiamo aiutarli! Se lasciamo scappare questo pazzo potrebbe essere un problema! Abbiamo faticato fin troppo per trovarlo, non possiamo mettere a rischio Arth più di così! Non possiamo mettere a rischio altri piani! Eroe li ritroveremo. Io sono determinata a farlo, Seline pure. Se salviamo Lucrecia potrebbe dirci di più a riguardo di questo Vicario... Inoltre sei stata tu ad insegnarmi che non si abbandona nessuno. Un eroe mette sempre in gioco la propria vita per proteggere gli altri... Cel... Cos... Io... Lui... Gli occhi della Quori squadrarono per un'ultima volta il tiefling davanti a se, prima di sospirare amareggiata... Dannata me... Va bene.

NoN fiNisCe qui. Vi tRoVerEmo e MetTereMo la PaRolA fiNe a qUesTa voStRa pazZia. I PiAni che aVeTe rAsO al SuOlo vOi ed il vOstRo fAlSo Dio vErrAnnO vEndiCati. PoRtereMo giUstiZia... StAtE cErTi cHe ci rEincoNtrEremO. Sentenziò con voce distorta a causa della Forma di Devastazione, per poi porgere le proprie protuberanze sulle spalle dei suoi compagni, e prendendo la mano della moglie alla propria. Celeste avrebbe così teletrasportato tutti nuovamente allo spiazzo del secondo livello per guadagnare tempo. 

X DM

Spoiler

Celeste [Salvare Lucrecia]

PF 70 / 110 CA 26(27) Mana 13 / 57    

For 24 Des 14 Cos 18 Int 10 Sag 18 Car 10

Iniziativa +4    Velocità 13,5m

Tempra 14 Riflessi 12 Volontà 14(+3 influenza mentale) [+4 a tutti i ts] 

 

[Celeste ha attiva ancora Percezione Fissa che le permette di sgamare le illusioni ed i camuffamenti oltre a dare un +6 a osservare e cercare] 

 

#Prove richieste:

Cercare +9 [di classe] 

Nuotare +5 [di classe] 

Osservare +22 (prova aggiuntiva per guardarmi intorno in caso di attività insolite) 

 

Mod forza +7

 ________________________________________

@Capacità /talenti /oggetti da tenere a conto:

-Sdegnare Terra (levitazione costante a 30cm da terra, contro avversari di taglia media o inferiore si considerano i bonus relativi all'altezza) 

-Colpo opportunistico +6 (bonus che si aggiunge al txc ed ai danni quando si colpisce un nemico già ferito da un alleato prima della propria azione) 

-Eludere Carica (attacco di opportunità contro nemico che carica e fallisce la carica e bonus di +4 alla CA contro le cariche) 

-Riflessi in Combattimento (attacchi di opportunità aggiuntivi quanto è la destrezza) 

-Vexing Flanker (fiancheggiamento +4) 

-Fiancheggiatore (designo un quadrato adiacente ad un guerriero nemico ed in quel quadrato è possibile fiancheggiare un nemico anche se normalmente non sarebbe possibile farlo) 

-Passo Capriccioso (ulteriore passo da 1,5m come non azione) 

-Schivare (+1 Ca contro avversario designato) 

-Crystal of Mind Cloacking minor (+3 ts volontà contro influenza mentale) 

-Fermaglio del coraggio draconico (immunità presenza terrificante contro i draghi) 

-Passo Dimensionale / Attacco Rapido Dimensionale (0 su 1)

-Stivali dell'accelerazione temporale (0 su 1) 

-Bracers of Blinding Strikes (1 su 3)

-Third Eye Dumpening (1 su 1) [azione immediata, riduce gli effetti degli incantesimi con valore numerico variabile al minimo possibile] 

-Headband of Conscius Effort (0 su 1) [azione immediata sostituisce un tiro Tempra con una prova Concentrazione] 

-Healing Belt (3 su 3)

-FOCUS PSIONICO [Disattivo--->Attivo] 

________________________________________

#Buff:

-Armatura di Inerzia Aumentata +8 CA (9h)

-Percezione Fissa LI9 (10m) 

-Barriera d'inerzia RD 5/- (90m)

-Affinità Animale Saggezza Costituzione (11m)

-Forma Di Devastazione [+4 For, +5 CA nat, +3m, aura paura, RD 5/-, +10 Camuffamento Saltare Scalare] (6r)

-Conviction, mass  / Righteus wrath of the Faithful [+4 ts / +3 txc danni morale] (Oceiros) 

________________________________________

@Azioni

-Celeste vota per salvare Lucrecia. 

-Teletrasporto per ritornare allo spiazzo del secondo piano 5 mana. 

-Recupero Focus Psionico. CD20, Concentrazione+21

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast)

 

Un attimo prima stava combattendo. Questo era il suo ultimo ricordo.

Ora Thorlum si trovava in una stanza chiusa, piccola, vuota è incatenato. Non riusciva a muoversi. Sentiva solo un grande dolore in tutto il corpo. Di fronte a lui apparve Razak SchiacciaGoblin, con gli arnesi di tortura in mano che lo guardava sorridente, pronto ad infliggergli altro dolore. Si trovava ancora nelle prigioni di Huruk-Rast. Thorlum mosse le braccia e  le gambe con quanta più forza possibile, cercando di liberarsi. Il tentativo fu vano.

Razak prese una pinza. La provò velocemente nell'aria soddisfatto. Si girò e vide il nano che provava a liberarsi. Iniziò a ridere deridendolo. La furia prese il controllo dell'ex TagliaRocce. Riprovò nuovamente a liberarsi, facendo leva con più forza e ottenendo stavolta il successo sperato. Si liberò completamente dei lacci, rotolò sulla destra e cadde dal tavolo. Si guardò velocemente intorno. Vide la sua antica arma Ander Miryl (nanico: Lamento di Luce), la prese  velocemente in mano e caricò lesto Razak. Questo si spostò indietro, riuscendo ad eludere il colpo. Si mosse verso l'uscita iniziando a correre spaventato. Thorlum non perse tempo e lo inseguì determinato ad ucciderlo. Voleva vendetta. 

Gli apparve improvvisamente Oceiros. Ma..... Non fece in tempo a guardarsi attorno che vide tutti i suoi compagni correre via. Dopo qualche istante li seguì confuso. Ma che cosa è successo....era un sogno...un ricordo...oppure una premonizione....non riesco a capire.

Uscirono fuori dall'acqua, ritrovandosi in un altro ambiente.  Un tiefling batteva le mani. Presentatosi come Mordecai, iniziò a parlare preso dai suoi deliri di onnipotenza.

Thorlum non rispose; era ancora troppo confuso.  Gli sguardi ostili dei suoi compagni lo fecero decidere. Alzò  la sua arma, prese posizione e si preparò a combattere.

 

Master

Spoiler

Thorlum è pronto a combattere. (Voto l'abbattimento di Mordecai)

 

AC: 24 - PF: 152/094 - [20 di questi sono pf temp.]  -  TS: 15/8/4 - INIZ: +2 - TxC: 1d20+(23/17/12)  DAMAGE: 1d12(+22) cr X4

TS: Tempra +17; Riflessi +10; Volontà +4; +2 ai TS incantesimi ed effetti magici(razziale); +2TS contro veleni (razziale);

 

Abilità richieste:

Spoiler

Cercare +3 (Scurovisione 18 m);

Conoscenze (Storia) +2;

Conoscenze (Nobilta) +2;

Soppravivenza +2;

Nuotare[+6+4ResF -10 armatura] = +0;

Scassinare serrature +6 (ma ho dimenticato di procurarmi gli strumenti del mestier

 

 

Edited by SassoMuschioso

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

Quando fu chiara la volontà del gruppo di preferire la possibile salvezza di innocenti all'impedire la sua fuga, Mordecai si lasciò andare ad una fragorosa risata, che rieccheggiò tra le mura di quel luogo. I sacerdoti che lo accompagnavano risero di sottecchi, ma quando il Portavoce parlò essi furono rapidi a zittirsi Speranza? domandò rivolto a sua figlia L'unica speranza infranta fu la mia quando capii che provavi amore... amore! Questa orrenda creatura disse puntando il dito contro Celeste Ti aveva già rovinata prima che ti incontrassi. Non c'è posto per stupidi sentimentalismi nella vita al servizio dell'Oscuro! Credi che vi fosse davvero amore tra me e tua madre? Mordecai scosse la testa Voi donne siete così facili da ingannare, qualche bella parola e siete pronte a sciogliervi per l'uomo di turno l'ex maestro degli intrighi sorrise in direzione di Celeste, deciso a provocarla dopo le minacce ricevute Come tua madre. Potrei farle una visitina e scoparla fino a seppellirla, che ne dici...? la sinistra proposta fu interrotta quando Clint rivolse la sua risoluzione Sei pronto a giudicare le mie possibili menzogne perchè tu sei sempre abituato a distribuirne, vero Draconis? Forse perchè io e te non siamo così diversi, anche tu non provi amore e vuoi solo appagare i tuoi appetiti disse per poi aggiungere Ma i tuoi compagni preferiscono non rischiare che io dica la verità... ti conviene non farli aspettare!

Giusta osservazione disse Mordecai in risposta a Oceiros In questo caso mi conviene non deluderli fin dall'inizio. Goditi il poco tempo che potrai passare con Alistrel.

Mordecai si voltò, allontanandosi con il suo entourage. Più tardi gli avventurieri avrebbero ricordato poco dei febbrili momenti che si susseguirono, che parevano fugaci: il teletrasporto di Celeste al livello superiore, la ricerca delle prigioni che culminò nell'incontrare una pattuglia di neogi e i loro schiavi, lo scontro che ne seguì in cui gli orrendi ragni extraplanari vennero per metà uccisi e per il resto messi in fuga, i balzi necessari per evitare i cedimenti e i crolli (Oceiros rischiò di finire seppellito prima di venire estratto da Thorlum e Zhuge), il raggiungimento della prigione da cui si udivano le urla di coloro che erano incatenati per le caviglie alle pareti, menti troppo forti per essere piegate o futuri schiavi il cui padrone non era ancora stato deciso. Infine, quando Zhuge riuscì a sfondare la porta di una delle celle, lo scoprire che tra di essi vi era Lucrecia, appesa per i polsi al soffitto e lasciata senza cibo al punto che ella stessa sembrava uno scheletro, il sangue rapperso che macchiava le sole gambe da ferite che dovevano partire da sotto la veste lisa che portava Voi... Seline... Perchè...? domandò con un filo di voce, il viso simile a un cadavere mentre i capelli sciolti le ricadevano sulla pelle candida evidenziando gli zigomi.

Quando Thorlum riuscì a spezzare anche l'ultima catena, il quartier generale scosso sempre più dal terremoto acquatico che si era scatenato, quattro prigionieri si trovavano ora al loro cospetto: un uomo sulla quarantina con barba e capelli castani lunghi fino alle spalle, un duergar che portava forti segni di percosse e una bambina di dieci anni dai lunghi capelli biondi e occhi verdi, che piangeva sommessamente Portatemi via da qui! pianse afferrandosi a Oceiros Per favore, non voglio più vedere i mostri!

x tutti

Spoiler

Checkpoint nella notte tra il 21 e il 22 agosto per le azioni/interazioni dei pg e la fuga del gruppo. Entro il checkpoint vanno indicati i mezzi che i pg intendono intraprendere per effettuarla, tenendo conto del surplus di prigionieri presenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zhuge Liang

Salvare gli innocenti

Venite con noi, vi porteremo al sicuro. Liang si rivolse ai compagni. Con i miei poteri posso trasportare Lucrecia e gli altri quattro agevolmente. Voi riuscirete ad uscire da qui?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oceiros 

Inarcò un sopracciglio alla bambina che lo toccò, ma non disse nulla, per quanto rimase stranito.

<<Celeste, amica mia, potresti aiutarmi con la tua vista eccezionale? Ne avrei bisogno per vedere se qualcuno ha bisogno di cure immediate, di qualsiasi genere.>> dissi guardandola un attimo, prima di guardare tutti i prigionieri.  

<<Liang, lascia che a prendersi cura di sua madre sia Seline ed anche Celeste. Quanto a me e questa bambina coraggiosa, ci affidiamo a te. >>

Master

Spoiler

Faccio un tiro di guarire al +15 per vedere come stanno, ma è una copertura per Celeste ed il suo controllo. Bluff +11

 

Edited by Zellos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Draconis

"Sono d'accordo. Che Lucrecia vada con Seline e Celeste. Ed anche Thorlum. Noi altri verremo con te, Zhuge-san", Clint concordó con Oceiros, mentre tornava ad assumere il proprio aspetto naturale. 

"Thorlum, vai con loro. Ci vediamo sulla spiaggia dell'isola. 

Zhuge-san, usa la tua magia e riportaci in superficie, te ne prego".

 

Master, Oceiros, Zhuge

Spoiler

Mi affido al Teletrasporto magico di Zhuge, assieme ad Oceiros, all'uomo sulla quarantina, alla bambina ed al duergar.

 

Edited by Ghal Maraz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast)

 

Non appena si fermarono, il nano fece un profondo respiro. Si guardo attorno, con l'espressione dubbiosa. Non riesco a capire. Questo luogo mi ha fatto perdere il filo degli ultimi eventi. Ricordo che combattevamo nella pozza, si gratto la testa, poi mi sono trovato ad Huruk-Rast....poi di fronte ad Oceiros....e ora siamo corsi qua a salvare queste persone. Thorlum gli diede uno sguardo veloce. Questa è una delle rare volte che non riesco a capire. 

Ma non dovevamo distruggere l'Ordine una volta per tutte? Abbiamo perso questa occasione per loro. Valgono addirittura il prezzo della nostra missione?  Oppure siete a conoscenza di dettagli di cui io sono tenuto all'oscuro...chiese stringendo un poco l'occhio con fare sospettoso.

Si voltò verso Clint. Così sia.... ma sappiate che siete in debito con me di una dettagliata spiegazione. Concluse rivolgendosi a tutti.

Thorlum si avvicino a Celeste e si preparò al viaggio.

 

Master

Spoiler

Mi affido al teletrasporto di Celeste. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seline

Osservò in silenzio Mordecai, ascoltando le sue parole, prima di rivolgersi per qualche istante in direzione di Celeste.
E' stato un lungo percorso il mio padre.. Come ti ho già, la follia non abbandonerà mai la mia mente, ma questo non significa che servirò l'oscuro. Sono troppo materialista per vedere tutto quanto sparire davanti ai miei occhi e tutte quelle menzogne, create dalla mia mente e alimentate da te, sono oramai un lontano ricordo di quanto sia stata una sciocca. Ho sempre desiderato una famiglia in fondo, ma penso di averla trovata.. E tu non ne fai parte.
Si voltò per avviarsi in direzione di quelle che dovevano essere le prigioni.
Scappa pure, ma ti ritroverò.. Non posso lasciarti distruggere ciò che voglio.
Disse per poi correre in direzione delle prigioni insieme ai propri compagni di viaggio, riflettendo con cura alle parole del padre e mostrando una veloce occhiata a Celeste ed una a Clint, prima di raggiungere la cella in cui trovarono i prigionieri e Lucrecia. Il terremoto non rendeva tutto così semplice ma, appena Thorlum spaccò le catene, la tiefling corse per avvicinarsi a sua madre e sorreggerla. Avvicinò la fronte alla sua per guardarla bene in volto.
Ho parlato con Nicolette.. So tutto adesso. Mi dispiace per ciò che ti ha fatto mio padre, mi dispiace per ciò che ti ho detto.. Non potevo lasciarti qua dopo tutto quello che ho saputo. Ti prego di venire con me da Nicolette o di andarci da sola, se non vuoi che ti stia accanto.. Ti prego di farti aiutare come ho fatto io.
Cercò quindi di abbracciare la madre, socchiudendo gli occhi e lasciando che qualche lacrima le solcasse il volto, sentendo la possibilità e la speranza di poter avere di nuovo una madre.. Di avere almeno uno dei due genitori accanto a lei, visto che il padre si era rivelato una creatura spregevole.
Ti giuro che lo cercherò e vendicherò entrambe, mi costasse qualsiasi cosa.. Ho capito che non appartengo a questo ordine, non appartengo all'abisso e non mi interessa neanche essere accettata su questo piano.. Mi basta avere Celeste, i miei figli e mia madre.
Concluse per poi ascoltare le parole di Thorlum, ma rimanere in silenzio.. Fin troppo accecata da quel rimorso per poter rispondere a tono al nano. Attese quindi che Celeste facesse la sua mossa per portarle via di lì.

x DM

Spoiler

Una volta all'esterno, Seline cercherebbe di usare Fly per innalzarsi in volo e quindi sparare qualche palla di fuoco per farsi notare xD


 

 

Edited by Nilyn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Ispirata Elocatrice) Eroe(Quori Du'ulora Furia Nera) 

Prima di andarsene l'elocatrice strinse il pugno ed ebbe uno scatto rabbioso muovendosi di un passo in avanti contro Mordecai, mentre litri di melma nera ormai comiciavano colare dalle sue guancie e pelle lasciando trasparire nuovamente il candore della Borealis. Ti sta solo provocando... Non ti distrarre... Ascoltò l'ultimo confronto che Seline dono al padre, per poi donare a quest'ultimo un gelido sguardo prima di andare. Non sarebbe finita così, ma bisognava affrontare un ostacolo alla volta. 

Teletrasportati nel chaos, tra le macerie che continuavano a franare sugli avventurieri e le numerose resistenze di passaggio tutti furono in grado di raggiungere indenni le prigioni, fatta eccezione per Oceiros che per poco non ci rimaneva... Uno spettacolo indegno... Raccapricciante. Celeste osservò le condizioni della madre di Seline e per qualche secondo le mancò il respiro... Un rapido, involontario ed indesiderato ricordo... Gli occhi caddero poi sulla bambina. Perché era lì? Erano davvero dei mostri. L'odio per le Aberrazioni, per l'Ordine non poteva che essere più grande in quel momento... Tuttavia non era quello il sentimento che guidava le due entità sorelle... Abbiamo... Abbiamo fatto la scelta giusta. Portiamoli via. Sì... Altri tre uomini erano lì assieme a loro. Avrebbe voluto chiedere, ma non c'era tempo. Annuì velocemente ad Oceiros dando una rapida occhiata ai "passeggeri", per poi venire catturata dalle parole della moglie. Non disse nulla. Celeste era convinta che in questo modo la compagna avrebbe ritrovato il suo equilibrio. Si rivolse agli altri... Ho rimasto poche energie... Ma dovrebbero essere più che sufficienti per un viaggio o due. Andiamocene... Avrebbe così avvolto con il braccio destro la moglie e poggiato il sinistro sulla spalla del nano prima di concentrare i suoi residui di magia sulle coordinate della spiaggia. I suoi occhi s'illuminarono completamente di azzurro... 

X DM

Spoiler

Prova osservare +22 su i tizi con la vista magica che rivela le illusioni, gli occultamenti e smaschera i camuffamenti. 

Teletrasporto 5 mana con Seline, Lucrecia, Thorlum. Destinazione spiaggia dell'isola. 

Celeste offrirebbe le sue scorte di cibo e soprattutto la sua otre d'acqua ai prigionieri. Lucrecia e bambina con priorità. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.