Jump to content

SassoMuschioso

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    230
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

69 Ogre

About SassoMuschioso

  • Rank
    Anziano
  • Birthday 11/08/1982

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) [LOCANDA -Bancone]: sopratutto Trull. Le parole di Trull colpirono dritto e pesantemente, come se tutta una montagna irrompesse in miniera sotterrando ogni nano ivi presente e negandogli per sempre la salvezza. Thorlum sostenette il viso duro e serio di Trull. Sarò sempre un TagliaRocce....rispose. Il tono della voce era basso e seppur lo sguardo comunicava estrema durezza, vi era un qualche contrasto con ciò che poteva comunicare il suo occhio, come se delle lacrime potessero rigare il suo volto. Ma che sta dicendo, crede realmente che non tonerò nel mio glorioso clan, che sarò per sempre un reietto...dopo ciò che ho fatto per proteggere la mia gente....che non ho più alcuna vendetta....Gli ScavAbisso...non posso credere che Trull dica veramente ciò. Non avrebbe mai pensato che anche Trull, nano di Huruk-Rast sancisse così pesantemente la sua condizione di nano SenzaCasta. Rimase in silenzio un tempo interminabile. Si porto la mano nell'unico occhio toccandoselo con due dita. Tolta questa, aprì la bocca con l'intenzione di rispondere tenacemente...la mia vend....bah. Thorlum non aveva l'animo di continuare la discussione. Si girò è si allontano, scuro in volto. [LOCANDA - dopo l'arrivo Demicia]: Sicuramente tutti. Thorlum lasciò allontanare Oceiros. In altri momenti avrebbe approfondito con aggressività il discorso, ma era ancora scosso per le parole precedentemente pronunciate da Trull. Se il mezz'elfo, nano di Huruk-Rast, pensava ciò, allora cosa pensavano gli altri? Thorlum aveva un ego così smisurato che non si poneva mai simili domande, non si curava mai di ciò che gli altri pensavano di lui o delle sue azioni. E se questi non le capivano, per il nano era semplicemente un problema altrui. Ma forse doveva iniziare a porsele. Chissà se anche gli altri pensano che io non tornerò più nel mio Clan. Chissà cosa pensano di me. Guardò i presenti pensando a chi poteva chiedere. Tutti questi pensieri lasciarono completamente la mente del nano, dopo l'intervento di Seline. Thorlum si rivolse alla mezzo demone. Se la tua nuova conoscente è così potente come dice, credo sappia trovare un gruppo di nani di mio interesse, oltre a fare qualunque altra cosa gli si voglia chiedere. Immagino sia in grado di trovare gli SchiacciaGoblin, l'Halfing Conrad e magari anche i Draghi che ancora stiamo cercando. Oltre ad esaudire tutte le tue richieste. Quindi...Demicia...sei in grado di dirmi dove si trova Conrad? E dove si sono rifugiati gli SchiacciaGoblin? Queste sono le mie domande. Fammi il tuo prezzo. Master:
  2. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) Io ho un unica parola e l'ho sempre dimostrato. Rispose aggressivamente. Stai per caso insinuando qualcosa? Il nano guardò duramente l'umano stringendo il pugno destro poggiato nel tavolo, aspettando le successive parole di Oceiros.
  3. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) Thorlum assistette alla sfuriata di Trull, sentendo la sua rabbia salire parola dopo parola. Era pronto a rispondere senza pensarci due volte, ma fu Isild a fermarlo, portandolo nel retrobottega. [FORGIA - Retrobottega]: Master [LOCANDA - prima dell'arrivo di Demicia]: ...tutti?? ma sopratutto Trull [LOCANDA - dopo l'arrivo Demicia]: Sicuramente tutti. Master.
  4. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) Credo che i tuoi cugini siano lontano per occuparsi delle esigente di questo splendore. Thorlum si avvicinò a Trull per dargli una pacca nella spalla e dirgli due fugaci parole all'orecchio: Si avvicino a Isild prendendo il contratto in mano è iniziando a leggerlo. Arrivo Oceiros. Disse vedendo l'umano uscire dalla forgia. Si mise a controllare la pergamena minuziosamente, cercando eventuali scritte nascoste. Bene, mi pare sia abbastanza chiaro. Però mi sembra esagerato un contratto, firmato con il sangue poi. Che cosa avrebbe cambiato usare un normale pennino. In ogni caso, continuò cercando un pugnale per potersi fare un leggero taglio, ne voglio una copia. Siamo entrambi nani d'affari, mi pare sia ragionevole averne una copia ciascuno. Entrambi con il sangue se preferite, visto che avete questa strana usanza. Attese che Isild redasse un'altra copia del contratto. Una volta pronto, Thorlum si mise a leggere anche questo cercando eventuali differenze o scritte in piccolo. Si, disse pensieroso mi pare sia tutto in regola. Prese il pugnale cercato prima e lo porse alla nana. Prego sorrise. Dopo che questa ebbe posto la sua firma su entrambe le pergamene, fu il turno di Thorlum. Thorlum TagliaRocce. Lesse il suo nome a voce alta mentre lo scriveva, decidendo di scrivere anche quello del suo ex clan. Non voleva che l'affare sfumasse a causa di qualche paura improvvisa della nana. Si mise le monete e la copia del contratto in tasca. Si avvicinò alla nana e dandogli una sonora pacca nei glutei disse. Bene, chi ha tempo non aspetti tempo. Trull, mi serve un oretta. Devo vedere ciò che ho acquistato, inoltre prima risolviamo prima siamo tutti soddisfatti. Ci vediamo fuori. A dopo. Continuò alzando la mano in segno di saluto. Master
  5. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) Fu il momento del passaggio. Thorlum non sapeva cosa aspettarsi, bevette un sorso della birra ricevuta poco prima, si assicurò lo zaino, mise la bottiglia al suo interno con cura e prese la sua arma tra le mani. Bene, meglio tenersi pronti ad ogni evenienza. Aspettandosi una grossa presenza di demoni, attraverso il portale correndo pronto a sfoderare il primo colpo. Non c'è fu bisogno. Gli avventurieri arrivarono in luogo piacevole e tranquillo, con costruzioni raffinate e curate. Ma dove siamo finiti? Non dovevano andare nell'abisso? Chiese il nano con stupore continuando a guardarsi attorno. Clint, Seline, si intromise il nano, posso tenerlo anche io quel cubo. Non lo so usare, ma con me potete essere sicuri che non venga perduto o distrutto. Ora che vedo il luogo in cui siamo finiti, non credo ci sia nessuno che possa riuscire a battermi. Si diede un colpo con il pugno nel petto. Non abbiate timore di chiedermi un favore. La sua attenzione venne attirata da una bellissima nana. In ogni caso, anche se è un posto tranquillo, meglio non fidarsi. Do una occhiata alla forgia e vedo se c'è qualcosa di interessante. Controllò le armi e le armature, rimanendo colpito dalla qualità. Veramente degli ottimi articoli. Peccato che in questo momento non ho disponibilità. E mi spiace per la vostra mancanza. Il nano guardò intensamente la proprietaria della bottega. Quella nana gli piaceva. Decise di fare la sua mossa. Io sono Thorlum, voi come vi chiamate? Mi piacerebbe aiutarvi, però non vorrei offenderla ignorando il piacere della negoziazione. Il 50% sulla merce acquistata... disse pensieroso avvicinandosi all'armatura in adamantio, ciò significa che paghereste per un eventuale erede poco più di 8000 pezzi d'oro se consideriamo questa bellissima armatura. Facciamo così. Datemi 5000 pezzi d'oro e giacerò con voi assicurandovi un erede. Master
  6. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) [NOTTE - Fine riunione] La riunione passò senza alcun intervento del nano. Aveva nuovamente bevuto troppo e non aveva alcuna voglia di proferire parola. Non gli serviva fare alcuna domanda, lui sapeva già cosa fare: compiere la missione senza curarsi dei dettagli. Se doveva eliminare un nemico l'avrebbe eliminato; se doveva parlare, avrebbe parlato. Aveva un altissima fiducia nei suoi mezzi e non si curò dei dettagli. Quando finalmente poterono muoversi verso le proprie stanze accelerò il passo. Un buon sonno l'avrebbe aiutato a riprendersi. [MATTINO - Colazione & Saluti] Thorlum dormì pesantemente quella notte. Il suo sonno fu così forte che si sveglio in ritardo, con un leggero mal di testa. Si preparò di corsa e con disattenzione. Quando arrivo a fare colazione tutti erano già in piedi pronti partire, con il viso palesemente assonnato. Un attimo....arrivo. Bisogna riposare bene prima di una missione, visto che non si può mai sapere quando si potrà dormire nuovamente con comodità. Poggiò la sua arma e si avvicinò al tavolo. Prese un grosso bicchiere di latte, tre fette di torta, un barattolo di marmellata e una decina di fette biscottate.Mise tutto ciò su di un fazzoletto: due delle fette di torta, il barattolo di marmellata e tutte e dieci le fette biscottate. Beh...disse guardando un servitore allibito....ho fame ed purtroppo è tardi. Mi porterò quindi queste cose con me. Continuò ancora. Mi serve anche della birra. Portamene velocemente una bottiglia......quella scura. Non si può andare in missione senza un pò di alcool. Iniziarono i saluti. Golban Dravicov, Vane à D'il & Winn'Ier Deh Puh Chandra Tom Po Zhuge & Sharifa Master
  7. Si, ci sono risalito ora dai saluti....sto scrivendo il post. Grazie 🙂
  8. Mi sono perso molto in questi gg. Comunque scrissi agli inizi della questione che per me era indifferente. Ma ammetto che ora non so con che gruppo sono. XD
  9. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) [FESTEGGIAMENTI & BALLO] Il nano prese posto al tavolo e iniziò a mangiare senza parlare un gran che. Aveva gli evidenti postimi da sbornia e un grosso mal di testa. Sapeva bene che c'era un'unica cosa che poteva fare in questi momenti: rimettersi a bere. Dopo che svuotò vari boccali della sua bevanda preferita, un'ottima birra scura, decise che doveva fare un brindisi. CLINT... urlò. Diede tre forti colpi al tavolo con il boccale per ottenere completamente tutta l'attenzione della sala su di lui. Riempì il boccale di birra e salì sopra la sedia. CLINT, SIAMO QUA RIUNITI PER FESTEGGIARE QUESTO LIETO EVENTO. EVENTO CHE NESSUNO PENSAVA SAREBBE MAI ARRIVATO... rise...NESSUNO CI AVREBBE SCOMMESSO UN PEZZO D'ORO. IN OGNI CASO IL GIORNO E ARRIVATO. DALLE MIE PARTI SI DICE: UN NANO SOLO E SALDO COME LA ROCCIA, UNITO E FORTE COME UNA MONTAGNA. CLINT TU NON SARAI MAI UN NANO, MA ORA SEI UNA MONTAGNA! AUGURIIII!! Bevette tutto d'un fiato per poi ruttare sonoramente e buttare il boccale con forza per terra, aspettando che lo sposo e di conseguenza tutti gli altri facessero lo stesso.
  10. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) [ACQUASTRINO] - Arrivo, sopratutto L'affondo verbale del nano non aveva sortito il minimo effetto. Non vi fu neanche una increspatura nel viso di Zhuge che con tutta tranquillità ed eleganza chiuse la discussione, offendendo senza alcuna difficoltà il nano. Thorlum voleva ridicolizzare ma fu ridicolizzato. La risposta dell'umano fu talmente efficace che non riuscì ad aggiungere nulla: né una minaccia, né un pugno. Gli rimase solo una gran rabbia. Maledizione...ti dimostrerò che io sono migliore di te. Si allontano irato. [ACQUASTRINO: Locanda Il Coccodrillo Brillo ] - Bjorn, Golban, Winn'Ier, Zhuge, Sharifa e chiunque sia presente! Prrovva di fuorzza....Noo...l'uniicca prova che loro dovraanno superaree è questaa seddia nella loroo schiennaa. Thorlum non sembrava cambiare idea, era ben determinato a portare a compimento l'azione punitiva. Cosa che non riuscì a fare a causa dell'intervento dell'umano Winn'Ier de Puh, che lo scosse con forza sollecitandolo a giocare. L'insistenza fu talmente forte che il nano accettò. Bastaaa.....feermo....va bienne. Iooo non mii tirro indiettro da una sfffida....maaai. Si liberò dalla stretta dell'umano. Guardò ancora una volta il tavolo con i braccianti, sputando per terra per dimostrare il suo disprezzo Conn vooi ciii parlerro nnuovannte doppo. Si girò per tornare al tavolo dove la compagnia stava bevendo. Va bienne, perrò giiochi anche tuuu, disse indicando Golban. Fece un altro passo e tttu rivolto a Bjorn. Master
  11. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) La donna lucertola, con modi gentili rimproverò il nano. Thorlum guardò Sharifa e continuò a ridere. Continuava a valutare la sua battuta estremamente divertente, quindi non aggiunse nulla. Ci sarebbero state altre occasioni per spiegare il suo punto di vista, se mai avesse sentito la necessità di spiegarlo. Ciò che lo stupì fu il nuovo aspetto di Trull. Ancora una volta il suo compagno era morto ed era tornato in un corpo nuovo. Ma ancora non era nano. Maledizione Trull...ancora una volta non sei stato protetto....ma che accidenti stavano facendo. Dovrò parlare con lui quanto prima! La prossima volta deve venire con me, non permetterò che muoia ancora. La riunione fini, e tutti furono congedati. Thorlum non avendo ascoltato molto, non capì dove sarebbe andato. Ma non se ne preoccupò molto, qualcuno glielo avrebbe detto a breve. Tornò in caserma per riposare e prepararsi al viaggio imminente. [ACQUASTRINO] - Arrivo, sopratutto @Nightmarechild Furono teletrasportati direttamente nella sala del trono. Fu un viaggio strano, ma ebbe modo di apprezzarne la comodità. Si avvicinò a salutare i compagni che conosceva stringendogli la mano, tralasciando gli altri. Decise di avvicinarsi anche a Zhuge alla quale rivolse parole sprezzanti. Zhuge, il giorno della riunione ho finalmente capito perché tutti ti chiamano saggio. Sei riuscito a rimanere in vita a discapito di Trull. Riesci a trovare sempre dei nani che ti difendono. Ecco dove sta la tua saggezza. Però prima o poi dovrai riuscire a cavartela da solo. Se vuoi, appena ho un pò di tempo, ti insegno a combattere. Rise. Thorlum non era bravo con le parole e fece un maldestro tentativo di ridicolizzare l'umano di fronte a tutti. [ACQUASTRINO] - @Ian Morgenvelt @ToGrowTheGame [ACQUASTRINO] - @PietroD [ACQUASTRINO: Locanda Il Coccodrillo Brillo ] - Bjorn, Golban, Winn'Ier, Zhuge e Sharifa
  12. ahhahah.....bè, qualche effetto dovrà averlo....altrimenti è inutile come talento.... XD
  13. Quindi se il mio avversario non supera la CD 20 rimane "sickened" per un turno...dunque scosso 🙂. Ottimo mi piace questo talento. Grazie tante 🙂
  14. DOMANDA TECNICA (non so dove metterla): Il talento Brutal Strike: Ha un qualcosa che non mi è molto chiaro. All'inizio parla di alcune armi in particolare (mazza, morning star etc), mentre dopo "bludgeoning weapon" immagino si riferisca ad armi contundenti in generale. Cosa devo considerare vero? Inoltre il tiro salvezza sulla tempra è DC 10 + i danni fatti con un colpo poderso. Giusto?
  15. Thorlum SenzaCasta - (Rovina di Huruk-Rast) Thorlum si presento alla riunione, pulito e con la corta barba sistemata al meglio delle attuali possibilità. Rimase un poco stupito della possibilità di parlare con persone così distanti ma non lo diede a vedere. Fece un cenno di saluto con il capo a tutti, con l'eccezione di Zhuge che ricevette il solito sguardo duro, segno del rancore che ancora il nano provava per quest'ultimo. I tanti partecipanti alla riunione, resero ben presto la discussione complicata da seguire. Vi erano troppi dettagli e troppe pianificazioni per i gusti del nano, che iniziò a prestare ben poca attenzione. Possibile che ci sia così tanto da dire? Basta che ci dicano chi dobbiamo eliminare ed entro quando, semplice è lineare! Appoggiò i gomiti nel tavolo e sbadigliò, attendendo di sapere cosa doveva fare. Il suo intervento fu rapido. Ditemi dove andare e ci andrò, non ho preferenze. Che sia la distruzione del flatt....flotterio...di quell'oggetto insomma, o l'insegnare ai Gnoll a combattere, per quanto mi riguarda è assolutamente indifferente. Certo, continuò toccandosi il mento, non possiamo aspettarci tanto da dei Gnoll, ma in una battaglia serve chi mandare in prima linea, magari riusciranno almeno a fiaccare i nemici.... spaventandoli con la loro bruttezza....ahahahahahh Concluse dando una manata al tavolo e ridendo sonoramente e di gusto della sua pessima battuta razziale. Aspetto Fisico
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.