Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...

Fuga dall'Abisso è uscito in lingua italiana

A partire da ieri, 30 Luglio 2020, l'Avventura Fuga dall'Abisso per D&D 5e è finalmente uscita in lingua italiana. Pensata per PG di livello 1-15, quest'avventura è ambientata nel Sottosuolo dei Forgotten Realms ed è caratterizzata dalla presenza dei mostruosi Signori dei Demoni.
Qui di seguito potrete trovare la descrizione ufficiale dell'Avventura, la copertina del manuale e la recensione da noi pubblicata su DL'.
Fuga dall'Abisso
Dungeons & Dragons è un gioco per veri eroi che amano vivere intense e adrenaliniche avventure, e Fuga dall’Abisso è il manuale giusto per chi sente il bisogno di passare la serata a salvare il mondo!
A causa di un piccolo errore di calcolo, l'arcimago drow Gromph Baenre, di Menzoberranzan, si pente di aver iniziato la sua carriera arcana…
Che cosa succede quando i cancelli dell’Underdark si aprono per far entrare i demoni dell’Abisso? Una quantità di orrori inimmaginabile si riversa nel sottosuolo, creature d’ombra che rendono ancora più claustrofobici i cunicoli di pietra…i personaggi saranno in grado di sopravvivere alla follia?
Dedicata agli amanti dei dungeons labirintici, Fuga dall’Abisso è un’avventura adatta a personaggi dal livello dal 1° al 15°, che dovranno riuscire a sopravvivere e a tornare in superficie prima di abbandonarsi alla disperazione, ma non solo: dovranno fermare una catastrofe imminente, che potrebbe distruggere non solo le antiche città naniche, duergar e drow, ma raggiungere persino i Reami Dimenticati!
Avranno molte scelte importanti da compiere, e la possibilità di unirsi a molti compagni di viaggio. Un’esperienza di gioco tra le più appassionanti e tra le più riuscite della saga di “Furia dei Demoni”.
Lingua: italiano
Formato: Copertina rigida
Prezzo: 49,99 euro
Articoli di Dragons' Lair:
❚ Recensione di Fuori dall'Abisso

Link alla pagina ufficiale del sito Asmodee Italia: https://www.asmodee.it/news.php?id=722
Read more...
Resham91

Wrath of the Righteous - The Worldwound Incursion

Recommended Posts

@nanobud@Psion@dalamar78@Pentolino@Landar

Ira dei Giusti

Capitolo 1: L'incursione della Piaga del Mondo

large.Kenabres.jpg.d1471020cf72ecb99b7253a6c9211fc7.jpg

Per intere settimane la città Mendeviana di Kenabres è stata in subbuglio, ma finalmente Armasse è arrivato!

In passato questa festività era un modo per eruditi ed apprendisti di conoscere le guerre del passato e scambiarsi opinioni in merito; questo fino alla morte di Aroden (la divinità caduta).

Da quel giorno, questo momento sacro si è improntato maggiormente su eventi più mondani, quali tornei cavallereschi, scelta degli scudieri, rievocazioni di battaglie e così via.

Questo evento è da sempre molto significativo per la città, sempre abituata alla guerra con i Demoni, e in questi giorni si percepisce il buonumore delle persone, che hanno un’occasione per non pensare agli orrori degli ultimi tempi...

Armasse è una festività che coinvolge l’intera città, ma gli eventi principali si svolgono principalmente nella Vecchia Kenabres, tutto ciò che resta della città originale, e più precisamente a Piazza Clydwell, ad ovest della Cattedrale.

L'evento più atteso da tutta la popolazione e non solo si svolgerà oggi, 16 Arodus a mezzogiorno in punto e non potete di certo mancare!

Gundru

Spoiler

Dopo un lungo periodo di solitudine immerso nella natura, qualcosa dentro di te ti ha spinto a raggiungere questo insediamento umano. In cuor tuo sai che potrebbe essere stata la guida dello Sciamano. Ma esattamente cosa potrebbe darti questo luogo? Mentre passeggi per le strade di Kenabres ti senti spaesato e intimorito da tutta questa gente che è presente nelle strade.

Haethbeorht

Spoiler

Da quando sei stato mandato a Kenabres per essere addestrato a diventare un Crociato, questo evento annuale è per te molto importate e ti permette di lasciar andare via alcuni brutti pensieri riguardanti la tua famiglia, alla quale pensi ancora molto! Insieme ad alcuni tuoi compagni d'arme state progettando la libera uscita per quando avrete finito il turno di guardia all'evento in piazza Clydwell.

San-Raal

Spoiler

Sei riuscito quest'anno a trovare i fondi per poter partire alla volta di Kenabres e vedere con i tuoi occhi questo evento di cui tutti parlano! Non vedi l'ora di poter espandere le tue conoscenze confrontandoti con studiosi di tutto il mondo, giunti appositamente in questo luogo. La tua curiosità vorrebbe anche spingerti a vedere il famoso Quadrilatero, dove è presente la Pietra Guardiana e studiarla più da vicino e non solo sui polverosi libri, ma sai che potrebbe non essere cosi semplice!

Eudoros

Spoiler

Facente parte della milizia di Iomedae di Kenabres dopo il tuo trasferimento, ti è stato ordinato di effettuare il turno di guardia nella Piazza Clydwell, in quanto tutta la cittadinanza e non si troverà in quel luogo e potrebbero esserci dei disordini. Sai inoltre che Hulrun Shappok in persona si troverà in questa piazza per il discorso di mezzogiorno, e questa potrebbe rivelarsi un'ottima occasione per tenere d'occhio tuo fratello Hector, che sai essere uno dei pupilli dell'Inquisitore.

Hector

Spoiler

Hulrun Shappok in persona ha richiesto te come guardia personale durante il discorso di mezzogiorno in Piazza Clydwell. Sai che questo è un grande privilegio. Anche se non approvi in pieno i metodi di Hulrun sai che è comunque una persona giusta e che ha a cuore il benessere dei cittadini di Kenabres. Ti è stato detto inoltre che probabilmente vedrai tuoi fratello tra i miliziani schierati per l'evento. Potrebbe essere un'ottima occasione per tenere d'occhio Eudoros.

Tutti

Spoiler

Fornite una descrizione indicativa dei vostri personaggi.

Ognuno di voi è dotato di una mappa della città di Kenabres, distribuita dai numerosi punti informativi della città. Eccola riportata qui sotto con segnati i punti di maggiore interesse. Il punto che dovete raggiungere è il N° 3. L'evento principale è alle 12.00 in punto. In questo momento sono circa le ore 11.00

. large.595c85d7a8fae_Kenabresbeforethefall.jpg.080d59e8edd51ccc513b28145945ca82.jpg

Legenda

1)      Anfiteatro Alodae, il teatro più famoso della città e diretto dal commediografo cheleshita Hatherelm Arir, autore del capolavoro "L'alba delle Crociate".

2)      Cattedrale di San Clydwell, santificata in nome di un campione di Iomedae che si è sacrificato per fermare un'orda di demoni. E' il punto di riferimento religioso della città, il luogo dove i feriti vengono portati per ricevere cure magiche e dove i cavalieri esprimono i loro voti a Iomedae. Anche se Nestrin Alodae è tecnicamente il responsabile sia della Cattedrale, sia del Tempio di Iomedae, è il sacerdote Eterrius Sunnestier, dotato di una maggiore esperienza militare, a gestire la maggior parte degli affari della Cattedrale.

3)      Piazza Clydwell, ovvero il luogo centrale della città vecchia, dove vengono tenute le feste tradizionali della città.

4)      Campi dei Crociati, una tendopoli militare dove sono accampati tutti i crociati provenienti da fuori città, per evitare disordini all'interno delle mura. Il capitano Chun Dawei supervisiona le pattuglie di guardie nel campo crociato e gestisce personalmente le situazioni più importanti.

5)      Cuore del Difensore, la più grande locanda di Kenabres, capace di servire le necessità di mercenari, crociati e avventurieri in arrivo nella città. Kimroth Otai è il proprietario della locanda, un ex-mercenario che ha combattuto contro i demoni finché non ha perso il braccio destro.

6)      Sala degli Eroi, dove le statue dei più grandi eroi delle crociate sono esposte a perpetua memoria delle loro gesta.

7)      Il Quadrilatero, un complesso pesantemente fortificato e protetto al cui interno trova posto la Pietra Guardiana, l'artefatto che, assieme ad altri dello stesso tipo posti lungo il confine, impedisce ai demoni di teletrasportarsi all'esterno della Ferita del Mondo e ne contiene la minaccia

8)      Libreria dell'Ala Nera Rotta, supervisionata dall'anziano mago Quednys Orlun, contiene numerosi testi specializzati sui demoni e il viaggio planare, rinomati in tutta Mendev, inoltre serba al suo interno un museo di trofei demoniaci.

9)      Porta Nord. Vicino alla Porta Nord si trova una vasta zona residenziale della città, con templi di Shelyn e Sarenrae e un grande mercato, noto come mercato della Porta Nord. Qui si trovano tessuti pregiati, gioielli, oggetti d'arte e articoli per la casa fatti a mano.

10)   Porta Sud. Vicino alla Porta Sud si trova una zona residenziale meno prosperosa che a nord, con templi di Torag e Abadar vicino al mercato della Porta Sud. Qui si trovano fabbri, armaioli, conciatori, addestratori d'animali, scribi e venditori di incantesimi. L'aasimar Caelda Halse ha la fama di essere il miglior fabbro della città.

11)   Tempio di Iomedae, il più grande tempio di Kenabres dopo la Cattedrale di San Clydwell. Nestrin Alodae presiede alle funzioni del tempio, tra cui benedizioni, matrimoni, funerali di persone morte di cause naturali e non legate alla crociata. Il tempio tiene messa due volte la settimana.

12)   Torre di Estrod, dal nome del mago che la fece costruire decenni fa per racchiudervi le proprie ricerche storiche, prima di morire avvelenato due anni fa.

13)   Parco di Verapietra, un luogo di pace e meditazione gestito dal druido Crocris. Originariamente il parco era la cava di pietra di Kenabres, poi chiusa per evitare danni strutturali alla vicina scogliera, che avrebbe potuto mettere in pericolo la città.

14)   Sobborgo del Muro, originariamente campo profughi della prima crociata allestito a ridosso del muro di cinta della città vecchia, è la zona più povera della città.

15)   Piazza dei Magazzini, il luogo strategicamente più importante della città, dove la città immagazzina scorte di cibo in arrivo via fiume tramite un'imponente gru, che quindi è una delle più importanti strutture della città. Julania Nalti, una ex-guardia carovaniera, ha combattuto nella crociata per diversi anni prima di guadagnarsi il prestigio di supervisionare le difese della gru e dei magazzini.

16)   Pompe d'acqua, tre macchine a spirale di acciaio e legno che pompano acqua in tre distinti serbatoi della città, separati in caso uno venga contaminato.

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

San-Raal

DM
 

Spoiler

 

Il viaggio per raggiungere Kenabres non è stato certo agevole per me: le mie esigue finanze non mi hanno permesso di viaggiare con una carrozza fino in città, per cui mi sono dovuto arrangiare come meglio ho potuto ma, alla fine, sono giunto in città e con un pò di anticipo sull'evento che sono venuto a vedere

Ne potrei approfittare..

Sorridendo supero la porta d'ingresso e, dopo aver chiesto indicazioni ad una guardia, mi dirigo verso la Libreria dell'Ala Rotta

 

Descrizione

Spoiler

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haethbeorht Ealhheah

@Resham91

Spoiler

Bene, abbiamo ancora un'ora prima che inizi il turno di guardia anche se forse, considerata la folla, potrebbe essere saggio arrivare con qualche minuto d'anticipo... potremmo andare al Cuore del DIfensore che tanto è qui vicino, così vediamo se è venuto qualcuno di interessante quest'anno Chiedo ai miei compagni mentre continuo a camminare aspettando una loro risposta.

Voi avete già programmi per quando ci finirà il turno? continuo

Descrizione

Spoiler

2b09263535ae6d523f258e1ac9b1e0ff--character-sketches-character-portraits.jpg.06c71f8ffc65466293631a5a5b62ccea.jpgIomedae_holy_symbol.thumb.jpg.3d1279447e5e18e3b9e25766f4fc7cbb.jpg

Haethbeorth è un giovane umano, con occhi verdi e capelli rossi. Ha un fisico snello e poco muscoloso, in contrasto con la grossa armatura di piastre che indossa. Nonostante l'armatura e i vestiti sottostanti il suo avambraccio sinistro è lasciato scoperto e sopra vi è tatuato il simbolo sacro di Iomedae.
Una balestra leggera, poco usurata, è assicurata al suo fianco.

Edited by Psion

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eudoros

@ Narratore

Spoiler

La giornata era frenetica. L intero battaglione era stato messo in allerta diversi giorni prima affinche tutti si facessero trovare preparati ad affrontare quello che sembrava l evento culminante dei festeggiamenti di Armasse.

Le coorti erano scintillanti al sole del mattino, i sottofficiali avevano inziato ad abbaiare ordini gia dalle prime luci dell alba ed i diversi plotoni avevano man mano preso servizio ognuno nelle aree di competenza.

Eudoros era nervoso, non tanto per la dura giornata che lo attendeva, da quando si era trasferito a Kenabres di giornate tranquille ne aveva viste ben poche. L idea che suo fratello fosse li e che prendesse parte al discorso del grande inquisitore lo disturbava.

Ancora una volta quella presenza ingombrante dal quale aveva piu' volte cercato di sfuggire tornava a gettare un ombra pesante come un drappo sulla sua vita.

Amava Hector ed avrebbe dato la vita cento volte pur di salvare la sua ma allo stesso tempo quell araldo di forza e purezza aveva sempre fatto sentire lui il "bastardo" di casa, il mal riuscito.

Giunto nei pressi della piazza dove a breve si sarebbe tenuto il discorso inizio' il suo giro di perlustrazione scrutando tra le decine di volti in cerca di facce sospette o movimenti strani tra la folla

Test 

Spoiler

Perception +1  tengo sotto controllo la folla al fine di prevenire eventuali disordini

 

@ Tutti - Descrizione

Spoiler

Un ragazzone di 18 anni di quasi due metri e di circa cento kg di peso dal fisico massiccio,  capelli mori lunghi fino alle spalle, barba folta ma ben tenuta e profondi occhi verdi. 

E' armato e vestito come se dovesse andare in guerra da un momento all altro,  porta sul petto il simbolo della milizia cittadina di Kenabres. 

Scudo pesante ed una strana mazza uncinata sono le armi che porta su di se quando non impugna la Guisarme.

Eudoros

 

 

Edited by Pentolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gundru

Master

Spoiler

Seguendo le visioni inviategli dallo spirito asceso della sua guida spirituale, Gundru arriva nella città di Kenabres. La città è in fermento, sono giorni festivi. Un cantore gli porge una mappa e gli annuncia che l'evento più atteso della festa di Armasse si svolgerà a Piazza Clydwell, ad ovest della Cattedrale. Gundru non è convinto dell'importanza dell'evento, ma decide di dirigersi ugualmente nel punto indicatogli dal cantore, non prima però di avergli chiesto, con l'ausilio della tavoletta riportante l'alfabeto, quale fosse la via migliore. Inizialmente decide di percorrere le strade più importanti, cosicché possa iniziare ad orientarsi. Quando può partecipa ai festeggiamenti che incontra per strada, ma si mette in marcia per Piazza Clydwell lasciandosi un certo margine di tempo.

Descrizione

Spoiler

L'aspetto di Gundru non si può riassumere con "selvaggio", perché, sebbene mostri di essere poco civilizzato, è molto più particolare del comune stereotipo di un uomo selvaggio. Pur se vestito con pantaloni e giacchetta di pelliccia che lascia scoperte le braccia, pur se armato di arco e frecce, pur senza essersi lavato negli ultimi cinque giorni e pur con una rete di cicatrici che ricopre tutta la sua pelle a formare un particolarissimo e intricato tatuaggio, un taglio di capelli insolito e una folta barba, anche se non molto voluminosa, la sua postura è calma e controllata, serena, il suo sorriso è gentile e i suoi occhi castani imperturbabili, tanto da riscuotere rispetto.

Questo giovane uomo dal corpo muscoloso porta sulla schiena una grossa borsa di pelle piuttosto semplice, e alla cintura, sotto la faretra, è appeso un panno legato stretto che si avvolge intorno a qualcosa.

 

Edited by nanobud

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hector

@Resham91

Spoiler

In un'area non cerimoniale Hector era intento ad indossare l'armatura dopo averla ben lucidata. Non solo quella, infatti prima di quell'evento aveva dedicato la massima attenzione anche alla cura del suo corpo. Rasando i capelli per lasciarli corti e ordinati, così come la barba in modo da disegnare un perfetto e largo pizzetto corredato di baffi.
Stava stringendo il bracciale quando vide passare uno dei suoi commilitoni, sembrava piuttosto nervoso e il suo passo era troppo svelto per un luogo sacro come il Tempio di Iomedae Non c'è bisogno Caed, non c'è bisogno di correre. Rispetta questo luogo. Lo sferragliare della tua armatura sta certamente disturbando chi è in preghiera. Abbiamo ancora un'ora. concluse con un sorriso sincero, per non sembrare il solito bacchettone. Il suo atteggiamento, la sua calma cozzava terribilmente con i modi del giovane Caed.

Si alzò osservando l'armatura: sembrava tutto come doveva essere. Aveva scelto di raccogliersi in preghiera nel Tempio prima di affiancarsi a Shappok assieme alle altre guardie. Per la prima volta gli era stato concesso un onore simile, un onore certo ma anche un dovere. Probabilmente sarebbe stata normale amministrazione, una consuetudine che si ripeteva ogni anno. Hector però desiderava essere impeccabile e svolgere al meglio il proprio compito. Era la sua natura d'altronde.

L'idea della presenza del fratello lo sfiorò per qualche istante. Non poteva però permettersi di distrarsi seppur sapeva che anche solo inconsciamente, in casi particolari, non lo avrebbe peso di vista.

Lentamente si incamminò verso la zona cerimoniale, pullulava di fedeli. Non era anomalo, d'altronde questo giorno era un tempo dedicato ad Aroden, ed era possibile che questo stesso tempio appartenesse al Culto della divinità caduta prima che Iomedae, sua naturale erede, ascendesse.
Un giorno di gloria, legge, valore, innovazione e tradizione. Un giorno dedicato alla strenua lotta contro i demoni della Piaga ed agli eroi che sacrificandosi ogni giorno la tengono sotto controllo.

Si guardò attorno, in cerca di Hulrun Shappok. Mancava un'ora ma la loro scorta, in qualche modo, iniziava ben prima del discorso.

 

DM

Spoiler

se non è qui, vado nella piazza e inizio a controllare che sia tutto in ordine Percezione +3. se invece la scorta ha il compito di accompagnarlo da un punto fino alla piazza vado lì percorrendo la strada a ritroso.

 

Descrizione

Spoiler

A differenza di molti che possedevano sangue celestiale come lui, il suo aspetto era piuttosto... umano. Nessun elemento visibile indicava o faceva intendere la sua natura. Stranamente inoltre mostrava più anni di quanti in realtà ne avesse, forse questo processo era destinato ad invertirsi col passare del tempo. Era piuttosto giovane in realtà.
Capelli e pizzetto sono sempre ben curati. Gira in abiti sacerdotali, con i simboli di Iomedae. Più spesso però indossa un'armatura a bande, la fattura è davvero ottima. Anche questa presenta il simbolo di Iomedae.
Gli occhi sono scuri, profondi, quasi indagatori e potrebbero mettere in soggezione ma allo stesso tempo dimostrano una benevolenza rara di questi tempi e in questi luoghi.

Hector
[Pizzetto e capelli sono impeccabili, a differenza della foto]

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

San-Raal

Spoiler

Mentre ti dirigi alla libreria, noti che la popolazione sembra aver dimenticato la guerra e i loro volti felici ti colpiscono nel profondo, rendendoti veramente entusiasta di aver risparmiato quelle monete per poter essere qui ora. La Libreria si trova appena fuori dalle strade principali nel terzo anello di mura, quello più recente. Ti accorgi di essere arrivato dopo pochi minuti di cammino quando qualcosa all'esterno della libreria ti incuriosisce:

Spoiler

Conoscenze (Piani): 16 + 8 = 24 Successo

Sopra l'insegna sono appese delle ali imbalsamate che riconosci essere di Vrock.

Arrivi esattamente all'entrata (ancora stupito da quanto appena visto) e capisci che molta altra gente ha avuto la tua stessa idea! Una enorme folla spinge per entrare e osservare i cimeli di Demoni e sfogliare i preziosi tomi conservati all'interno. Perfino dall'entrata riesci a sentire l'odore tipico di inchiostro!

Osservando l'interno riesci ad intravedere un vecchietto che erge sopra la folla (grazie ad un rialzo probabilmente) che sta gesticolando e parlando a voce alta intrattendoli con una storia.

Haethbeorht Ealhheah

Spoiler

"Beh, ovviamente penso che in una giornata del genere l'unica cosa da fare sia bere!!! Approvo in pieno la tua idea di tornare al Cuore del Difensore dopo il turno! Ci state?" disse Evaine Redwald con fare goliardico.

"Effettivamente è da parecchio che non mi faccio un goccio, ma senza esagerare come fai di solito Evaine! Ricordati che domattina abbiamo un turno di guardia! E non sappiamo se i Demoni si faranno vedere! Non si può mai abbassare la guardia in un luogo come questo! Che dici Heathbeorht? " lo redarguì Diana Mercier.

Mentre parlate del dopo lavoro vi avviate (per essere qualche minuto prima dell'inizio del turno) a piazza Clydwell, osservando la popolazione che passeggia allegra in strada. Notate un gran numero di persone che si sta dirigendo verso quel luogo. Intere famiglie ridono e giocano con i propri figli. Il clima è sereno e in cuor tuo non vedi l'ora di poterti unire a questa felicità.

Gundru

Spoiler

Passeggiando per le strade della città noti che le persone sono tutte molto spensierate, sembra quasi che abbiano dimenticato di essere in guerra contro i Demoni. Non comprendi appieno come ciò sia possibile, ma nel vedere tutta questa felicità, anche il tuo animo sembra esserne rinvigorito.

Arrivi circa 40 minuti prima del discorso di apertura dell'evento, e hai tutto il tempo per poter decidere dove e se sederti per avere una buona visuale del palco. Intorno a te incominciano ad arrivare delle guardie cittadine che incominciano a disporsi nel perimetro.

Eudoros

Spoiler

Arrivi nella Piazza Clydwell con un buon anticipo sulla tabella di marcia. I primi curiosi stanno arrivando e hai tutto il tempo per osservarli:

Spoiler

Percezione: 14 + 1 = 15 Successo

Attualmente stanno arrivando solo delle famigliole e nessuna di loro ti sembra in stato di alterazione o sospetto. Sono tutti estremamente ansiosi per l'evento e felici.

Nel guardare la piazza noti come gli operai addetti al montaggio del palco e degli spalti si stiano affrettando per terminare le ultime operazioni.

Arrivando circa con 40 minuti di anticipo prima dell'evento, non hai scrutato nè l'Inquisitore nè tuo fratello Hector tra i presenti.

Probabilmente faranno un'entrata scenica all'ultimo momento...come è tipico delle persone importanti..

Hector

Spoiler

"Insomma Hector! Smettila di fare il perfet...", una piccola pausa, mentre i suoi occhi vagano verso il fondo del tempio..."Hai ragione Hector, scusami...e' solo che ogni volta che dobbiamo fare la scorta per questo evento mi agito particolarmente.." disse Caed sommessamente, prima di proseguire il suo cammino più lentamente.

Una risposta del genere,e una reazione cosi, conoscendo Caed, voleva significare una sola cosa. L'inquisitore e il suo braccio destro sono qui. Ma dove?

Spoiler

Percezione: 13 + 3 = 16 Successo

Noti, mentre ti incammini nella zona cerimoniale, che l'Inquisitore e Liotr Lamafalco sono raccolti in preghiera insieme ai fedeli.

Mentre ti avvicini a loro, finiscono la preghiera e notandoti ti salutano.

"Impeccabile come sempre!" disse Hulrun sorridendoti. "Visto Liotr? E' stato una grazia divina averlo con noi, può solo dare maggior risalto al nostro operato!"

Liotr era risaputo essere un'uomo di poche parole, e si limitò semplicemente a fare spallucce e a guardare oltre come se non esistessi nemmeno. Sai perfettamente che è fatto così, quindi i suoi modi non ti infastidiscono più di tanto.

"Beh, Hector, se non ci sono particolari problemi, direi che possiamo metterci in cammino per la piazza con tutta calma."

Noti che mentre dice queste parole, la sua espressione varia e ritorna come al solito, burbera e intimorente. E' qualcosa che hai già notato in precedenza, ma sembri l'unico, assieme a Liotr a far colpo sul vero animo dell'Inquisitore.

Per arrivare alla piazza Clydwell la strada non è molta, circa 300 metri, ma la folla potrebbe voler rendere omaggio al loro Inquisitore, nonostante emani un'aura intimidatoria.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hector

DM

Spoiler

Quando notò l'Inquisitore e Liotr il suo atteggiamento non cambiò affatto. Attese la loro preghiera e un po' inaspettatamente fu proprio Hector a essere il primo pensiero di Hulrun. Senza scomporsi salutò come gli avevano insegnato, non dimenticando di eseguire il segno di Iomedae: sintesi perfetta di eleganza, disciplina e rettitudine.
"Inquisitore." alla parola seguì un inchino col capo, come dopo aver nominato l'altro "Liotr Lamafalco."

Emerse facilmente dall'imbarazzo di tanta considerazione, anche grazie all'atteggiamento del braccio destro di Shoppok. Forse scortese ma giusto, soprattutto utile a spezzare l'entusiasmo che l'altro aveva trasmesso in Hector.
"Sono pronto." disse aggiustandosi il supporto assicurato alla cinghia della spada lunga e il fodero della sua scimitarra. Con un gesto secco strinse il bucker al braccio sinistro annuendo poi vigorosamente all'Inquisitore. Rispettava profondamente quell'uomo, nonostante il suo passato era innegabile quanto il suo lavoro avesse fatto del bene a questa città, baluardo contro i demoni. Da lui Hector aveva tutto da apprendere. Ogni suo gesto era un insegnamento e non intendeva privarsi della benedizione che lo aveva condotto lì. Un motivo in più per ringraziare Iomedae ogni giorno.
"Come intendete procedere?" si sarebbe posizionato dietro lasciando che i fedeli onorassero uno dei loro salvatori o avanti per aprire la strada evitando intralci.

 

Edited by Landar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eudoros

- Narratore

Spoiler

Giunto nella grande piazza il drappello di miliziani inizio' a disporsi lungo il perimetro al fine di avere una visuale migliore ed iniziare ad incanalare la folla verso le postazioni adibite al pubblico.

La maggior parte dei presenti era composta da famiglie, nessuno sembrava voler creare disordine bensi solamente godere di quel momento di tregua, lasciarsi andare e fingere che per un giorno il mondo fosse un posto piacevole dove poter vivere.

Lo sguardo dell armigero passo' di volto in volto fino ad arrivare al palco sul quale di li a poco sarebbe comparso il grande inquisitore e , con ogni probabilita', anche il suo angelico fratello. Per un attimo' provo' a pensare a quale tipo di entrata roboante avessero pensato per stupire ed eccitare quella folla di curiosi, probabilmente per molti dei presenti la sola entrata in scena sarebbe stata sufficiente, il discorso sarebbe andato in secondo piano. 

Scosse la testa e sorrise sarcastico al pensiero di suo fratello intento a redarguire e catechizzare chiunque tra i suoi commilitoni non stesse prestando la dovuta attenzione ed il dovuto impegno ai preparativi di quell evento.

Il pensiero passo' velocemente, cercando di mantenere sempre l attenzione che il suo ruolo richiedeva, decise anche di mostrare un volto amichevole e sooridente  a chiunque tra la folla accorsa ad assistere all evento, incrociasse il suo sguardo.

 

 

 

Edited by Pentolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

San-Raal

DM
 

Spoiler

 

Ali di Vrock!

Il mago sgranò gli occhi quando vide le ali del demone appese sopra l'insegna della libreria: il Vrock non era certo un demone da sottovalutare o prendere alla leggera, chi era riuscito ad impadronirsi delle sue ali doveva essere dotato di notevole talento.

La folla all'ingresso della libreria impediva al mago di entrare nell'edifio per cui cercò di concentrarsi per capire meglio quello che il vecchietto stava dicendo, aspettando l'occasione giusta per cercare di sgusciare all'interno della libreria

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gundru

Master

Spoiler

Arrivato nel luogo indicatogli, Gundru dà un'occhiata in giro. La piazza non è ancora affollata ma c'è già un certo movimento. Osserva la torre dell'orologio e scopre che mancano circa quaranta minuti, sembra. Si è fatto spiegare dal cantore il concetto di "orologio". Rimanere in piazza gli garantirebbe un buon posto, ma stare fermo per un lasso di tempo così lungo in un posto estraneo e senza poter dire niente non lo mette a suo agio. Con calma valuta se cominciare a ricavare un paio di punte di freccia da alcuni pezzi di osso oppure se fare una breve passeggiata verso la cattedrale per poi tornare in piazza e assicurarsi un buon posto.

Spoiler

Descrivimi anche cosa vede, altrimenti oltre che muto mi sembra che sia anche cieco! XD

Come si presenta la piazza e soprattutto la cattedrale?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haethbeorht Ealhheah

@ DM

Spoiler

 

Hai ragione Diana, poi se ci sbronziamo il capitano ci farà la solita ramanzina e magari ci farà fare qualche turno extra per punizione, meglio non rischiare. Ma qualche birra sicuramente non ci farà male. Dico sorridente rivolto ai due.

Non vedo l'ora che finisca il turno, questa allegria mi sta contagiando dico tra me e me.

Teniamo comunque gli occhi aperti, con tutta questa gente sarà molto difficile individuare eventuali rischi. Mentre passeggiamo per andare verso la piazza mi guardo intorno per individuare eventuali comportamenti anomali.

Una volta arrivati alla piazza mi dirigo verso un mio superiore per farmi dire come posizionarmi.

Spoiler

Percezione +1

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hector

Spoiler

"Hector, oggi credo proprio che non avremo nulla da temere, è un giorno sacro e di festa. Tu e Liotr camminerete al mio fianco, voglio che la popolazione vi veda e vi porti lo stesso rispetto che loro portano a me..in fin dei conti, un uomo da solo non può certo cambiare lo stato del mondo...dobbiamo essere uniti"

Queste parole ti lasciano stranito. Non sei abituato a sentirlo parlare in questo modo..e l'onore che ti ha riservato viene solo smorzato dall'atteggiamento di Liotr, che come suo solito, si esprime facendo spallucce e limitandosi ad incamminarsi verso l'uscita insieme ad Hulrun.

Il passaggio verso la piazza è adornato da drappi raffiguranti il simbolo sacro di Iomedae. La folla al vostro passaggio si ferma per salutarvi entusiasta, ma noti anche un pò di paura, in fondo l'Inquisitore è pur sempre una carica autorevole. La piazza è allestita con un palco centrale e lungo i lati sono presenti degli spalti per la popolazione che incomincia ad affollarli. I soldati della milizia cittadina hanno formato un'ordinato perimetro e stanno svolgendo diligentemente il loro lavoro.

Ironia della sorte, mentre ti avvicini con l'Inquisitore, non puoi non notare Eudoros, che si trova esattamente dalle scale che portano al palco. E lui ti ha notato.

Eudoros

Spoiler

Ironia della sorte, il tuo superiore per elogiarti della tua diligenza come miliziano, ti concende l'onore di essere di guardia con lui...all'ingresso del palco. Li è dove entrerà l'Inquisitore Hulrun. Capisci perfettamente il grande onore che ti è stato concesso...ma il tuo cuore ora batte a mille, pensando che le probabilità di vedere tuo fratello sono maggiori! Di fatti, pochi minuti dopo, l'Inquisitore fa la sua comparsa...con a fianco il suo braccio destro, Liotr Lamafalco, e tuo fratello Hector, che ti ha notato.

San-Raal

Spoiler

Sforzandoti di passare, riesci ad avvicinarti quanto basta per sentire questo:

"La mia compagnia era circondata, e purtroppo i rinforzi erano ancora molto distanti" noti un momento di commozione al ricordo di quel momento.

"Beh...ecco...fu un massacro..non vi mentirò...rimasi vivo solo grazie alle mie abilità magiche...ma non dimenticherò mai i miei compagni...e i nostri nemici...decisi che dovevo dare un monito a quelle forze spregevoli...cosi staccai le ali ad uno dei Vrock abbattuti..potete capire ora da dove arriva il nome di questa biblioteca vero?" capisci dal tono della sua voce che ha palesemente tagliato corto il discorso...deve essere stato doloroso ricordare quei momenti.

Senti anche qualcuno chiamare quel vecchio per nome: Quednys. Sembrerebbe essere colui che dirige la biblioteca. E' alto circa 170 cm e ha dei lunghi capelli bianchi raccolti con una coda. Indossa una tunica simile alla tua.

"Signori però non c'è bisogno di spingere!! Ho una certa età io! Portate rispetto! Piuttosto che stiparvi qui dentro non potreste andare in piazza a vedere lo spettacolo?" disse Quednys in un modo abbastanza scontroso.

Fai in tempo ad entrare e dare una rapida occhiata a tutti i cimeli presenti nelle stanze (principalmente riproduzioni e imbalsamazioni di Demoni) e alla enorme libreria presente subito dopo quella sala. Il tuo sogno di conoscenza potrebbe essere realizzato in questo luogo!

Manca poco a mezzogiorno, e il grosso dei presenti si sta dirigendo proprio li.

Gundru

Spoiler

La piazza è adornata da drappi con questo simbolo:

Iomedae_holy_symbol.thumb.jpg.310fca84470075f518e55e571dc034e2.jpg

I soldati della milizia cittadina si sono disposti a formare un perimetro che prende tutta la dimensione della piazza. Dalla parte opposta del palco vi è una enorme costruzione, che ti sembra di aver sentito chiamare "Cattedrale" da qualche passante. In questo momento molte persone si stanno accalcando sugli spalti e mentre ti passano affianco, sembrano guardarti abbastanza incuriositi e anche con un pò di timore, non sei certo una persona come le altre! I bambini, la voce dell'innocenza, ti indicano e fanno commenti sul tuo aspetto chiedendo ai genitori. I genitori, di tutta risposta, sgridano i bambini e si scusano con te per il loro comportamento.

Dopo un pò di minuti dalla folla si eleva un sospiro...qualcuno di importante deve essere arrivato in piazza..noti dal palco che una figura in armatura, accompagnata da altre 2 si sta accingendo a salire sul palco.

Spoiler

Scusami hai ragione! Cercherò di essere un pò più descrittivo!

 

Haethbeorht Ealhheah

Spoiler

Arrivate in piazza giusto in tempo per essere disposti dai vostri superiori a formare un perimetro. Molta gente si sta dirigendo in questo luogo e molta altra sta ancora arrivando.

Spoiler

Percezione: 9 + 1 = 10 Successo

Mentre ti disponi sul lato est della piazza con i tuoi commilitoni al seguito, noti che quello che sembra essere l'Inquisitore è appena arrivato e si sta preparando per salire al momento più opportuno.

Sai che da adesso in poi il tuo turno di guardia deve essere impeccabile. Conosci bene la severità dell'Inquisitore e avverti anche i tuoi amici di prestare attenzione alla folla di non tralasciare niente.

Intanto tra te e te pregusti il momento in cui andrai a bere qualcosa al Cuore del Difensore con i tuoi amici

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haethbeorht Ealhheah

@DM

Spoiler

Appena vedo l'inquisitore mi metto nella mia migliore postura e cerco di apparire impeccabile continuando a scrutare con attenzione la folla, senza farmi distrarre dai festeggiamenti, alla ricerca di azioni sospette.

Spoiler

Sempre percezione+1

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

San-Raal

DM
 

Spoiler

 

Il mago era rimasto comunque impressionato dal racconto del proprietario della Libreria dell'Ala Nera: doveva trattarsi di un potente arcanista, gli avrebbe fatto visita nuovamente, quello poco ma sicuro.

Sgusciando tra la folla, uscì dalla libreria e si diresse verso la Piazza Clydwell per arrivare in tempo per assistere all'evento

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hector

DM

Spoiler

La piazza era gremita, gli addobbi sobri ma meravigliosi. Lo sguardo passò sui presenti, il nostro ingresso fu accolto con riverenza e timore. Hector si soffermò su un bambino e quasi gli sorrise poiché gli ricordava il fratello quando era piccolo.
Tornò immediatamente al suo dovere. Le parole dell'Inquisitore lo avevano sorpreso ma non tranquillizzato. Erano proprio queste le occasioni nelle quali il male poteva colpire, anche se solo per un avvertimento. Inoltre lo spiegamento di tali forze non poteva essere solo ostentazione di opulenza e sicurezza.
 

Giunto a pochi passi dal palco sul quale Shappok avrebbe parlato, l'aasimar notò il suo più giovane fratello. D'altronde le possibilità di vederlo lì erano alte, ma il destino lo aveva posto proprio ai piedi del palco. Questo in qualche modo confermò i suoi timori. Infatti sin da quell'"incidente", Hector aveva sempre dato importanza alla successione degli eventi governati dal destino. Fortunatamente si era preparato a dovere, conoscendo il compito che avrebbe dovuto svolgere già dal giorno precedente.
Con un cenno del capo salutò Eudoros, poi mise piede sulle scale subito dopo l'Inquisitore.

OFF

Spoiler

in firma trovi la scheda, l'ho aggiornata con gli incantesimi

Una volta sul palco inizio a osservare la folla con sguardo indagatore percezione +3

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eudoros

- Narratore ed Hector

Spoiler

Con l avvicinarsi dell ora stabilita la folla inizio' ad accalcarsi sempre piu' numerosa. I volti erano un misto di stupore e deferenza verso quello schieramento imponente di forze. Tutto procedeva egregiamente al punto che il comandante del plotone offri all armigero l onore di montare di guardia ai piedi del palco.

La proposta fu accolta con un misto di ansia ed orgoglio dal giovane Eudoros che, impeccabile, si schiero' accanto alla scalinata che conduceva in cima al palco allestito per il discorso.

Mormorii e timidi applausi annunciarono l arrivo del grande inquisitore. Il drappello procedeva lentamente verso il palco dando il tempo alla folla di ammirare i volti e le insegne di quel gruppo di persone tanto influenti e tanto diverse da loro.

Quando finalmente giunsero ai piedi della struttura lo sguardo dell armigero si incrocio' con quello del fratello. Erano passati diversi mesi dall ultima volta che lo aveva visto, a dispetto di tutto avrebbe voluto lasciare la sua postazione, abbracciarlo e parlare per ore dei tempi passati bevendo una birra, ma sapeva altresi che se lo avesse fatto Hector lo avrebbe probabilmente redarguito per aver abbandonato il piantone.

Risposa al cenno del fratello con un leggero sorriso mentre lui , l inquisitore e colui il quale si faceva chiamare Lamafalco sfilavano lentamente al suo fianco.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Improvvisamente, vi ritrovate immersi nella più totale oscurità. La vostra testa pulsa a causa di un fortissimo mal di testa. Il vostro udito è ovattato e un doloroso fischio è l'unica cosa che sentite. Avete anche l'impressione di soffocare per via dell'enorme quantitativo di polvere presente.

Dopo qualche momento di smarrimento, il vostro udito torna normale e sentite un rumore distinto di massi che cadono e gemiti di dolore.

L'intera zona è avvolta dall'oscurità.

Hector

Spoiler

Essendo Hector l'unico con Scurovisione, davanti a te si estende una grotta sotterranea.

Una delle pareti, a ridosso della quale vi trovate, è un enorme cumulo di macerie.

L'aria è piena di polvere, e talvolta delle piccole rocce rotolano giù dal mucchio.

Una grossa creatura al limite del tuo campo visivo è ferma al suolo. Ha l'aspetto di un grosso ragno dalle dimensioni di un cavallo, accovacciato e silente.

Per ora capisci che non sei solo in questo posto, ma i tuoi sensi sono ancora un pò annebbiati per capire esattamente quanti siete.

Spoiler

Sono ovviamente i tuoi futuri compagni di avventura.

.large.595b9c47406bd_CombattimentoAreaA1(15x20).png.490ba257fe007eb72a81f10ca02cb589.png

Spoiler

1 quadretto equivale ad 1,5 metri

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haethbeorht Ealhheah

Colto alla sprovvista dall'improvvisa oscurità e dal forte mal di testa dico a bassa voce cercando di trattenere i colpi di tosse: Che diavolo è successo?...Diana, Evaine state bene? ...Ora provo a fare un po' di luce.

Con il braccio sinistro tocco il terreno sotto di me e in linguaggio celestiale sussurro: In nome di Iomedae, sia fatta la luce!

Appena il terreno inizia a risplendere mi guardo intorno per capire cosa è successo e se i miei compagni sono con me

DM

Spoiler

Uso Il cantrip light

Percezione +1

 

Edited by Psion

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eudororos

Il drappello guidato dall inquisitore aveva da poco superato il suo campo visivo quando improvvisamente i suoi sensi si annebbiarono. La testa inizio'a ronzare, un fischio stridulo e persistente colpi le sue orecchie stordendolo al punto da fargli chiudere gli occhi e cadere con un ginocchio a terra.

Quando riapri gli occhi era immerso nella totale oscurita', un velo nero come l inchiostro che non lasciava intravedere nulla, un odore di polvere accompagnato da rumori di crolli in lontananza era tutto quello che i suoi sensi riuscivano a percepire.

Immediatamente i pensieri corsero al fratello, doveva accertarsi che stesse bene e che si fosse salvato da...qualunque cosa fosse successa.

"Hector! Hector mi senti?"

Chiamo' sperando che la sua voce potesse superare la barriera' di oscurita' che lo avvolgeva

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Similar Content

    • By Kennon
      Salve Avventurieri!
      Cerco 5 o 6 Giocatori per due mini campagne di 4 Sessioni circa, siamo a livello 11 e la storia è ben particolare! L'orairo di gioco viene deciso con i giocatori, tutti i manuali ammessi.
      Per velocità di comunicazione rispondo prima su discord che su Dragonslair, per chi fosse interessato o vuole ulteriori dettagli mi trova al seguente discord:
      https://discord.gg/NeNHnRw
       
      Buona Continuazione!
    • By mugiwaranofede
      Ciao, siamo 4 giocatori e stiamo cercando un master per fare una campagna online su roll 20
    • By DevilMayCry89
      Buongiorno a tutti!
      In ritardo di una decina d'anni sulla prima edizione di Pathfinder (che per anni non ho conosciuto 😓), un paio d'anni fa mi ero messo a riscrivere TUTTO D&D 3.5 (cui non giocavo da un pezzo) per renderlo più giocabile.
      Spesso, per pigrizia, ho fatto un mash up di ACF esistenti, e suggerimenti letti qui sul Forum, con altre cose inventate da me, scoprendo spesso solo poi di aver scoperto l'acqua calda, ovvero di aver fatto modifiche che erano già state implementate da Pathfinder 1, per non dire dalle Homebrew dei Forum di tutto il mondo...
      Nel corso degli anni, il Guerriero è stato, senza dubbio, LA classe più riscritta, per ovvie ragioni.
      Ora, sto convincendo un nuovo gruppo a giocare col mio sistema, ma mi piacerebbe avere prima il parere degli esperti.
      Fate conto che considero che i PG prendano 10 Talenti ai livelli dispari, come in Pathfinder, e che ho riscritto, a parte, anche TUTTI i talenti bonus da Guerriero.
      Fatemi sapere impressioni, critiche, suggerimenti, minacce, ecc
       
      PS: la capacità finale riguarda il rinnovato sistema di Azioni, che, in effetti, somiglia molto a Pathfinder 2. Qui posso giurarvi sulla mia vita che l'avevo realizzato prima, ed, in effetti,  anche in maniera inutilmente più complicata, visto che ho messo una proporzione matematica per cui un'Azione Rapida è l'unità base, quella di Movimento corrisponde a 2 Azioni Rapide, quella Standard a 3, e quindi l'Azione di Round Completo corrisponde a 6. Di norma, i PG possono sempre dividere il turno come preferiscono, ma non possono usare due tipi di Azione per eseguire la stessa operazione; ad esempio, se dividono il turno in due Azioni Standard, non possono usarle entrambe per eseguire attacco Completo o lanciare Incantesimo, ma devono fare un'azione diversa di durata equivalente. L'Azione Rapida consume l'AdO del turno, se lo si esegue.
       
      Il Guerriero.pdf
    • By acciopaglia
      Salve a tutti, io e un amico abbiamo creato 2 pg rattoidi per una campagna di pathfinder 1e che al momento è in pausa, e ci è rimasta parecchia voglia di giocarli dopo il tempo passato a immaginarne ogni sfumatura caratteriale. Sono fratelli gemelli, molto affiatati, intraprendenti e con una terribile voglia di mettere le mani su un bel malloppo. Come classi, sono un ladro scatenato e un alchimista di liv 4, di allineamento neutrale. Hanno messo su anche un'identità sociale di un venditore di pozioni umano, sfruttando un mantello e qualche intruglio alchemico, per quando hanno a che fare con la gente. Cerchiamo un narratore e qualche avventuriero (no malvagi, please) con cui intraprendere una intensa one shot nei forgotten realms. Mettiamo, impegno, conoscenza delle regole e tanta immaginazione. :) qualcuno può essere interessato?
    • By Ricky Vee
      Ciao gente!
      Dopo essere andato, grazie alla quarantena, in overdose da d&d (sto portando avanti 3 campagne con una media di 3 sessioni a settimana), ho iniziato a sentire il bisogno di esplorare nuovi orizzonti e di spaziare tra altri giochi di ruolo.
      Il più urgente tra questi, dovendo iniziare una campagna in real da master tra pochi mesi, è proprio la seconda edizione di Pathfinder che sin dal 1 Luglio 2019 mi ispira veramente tanto.
      Quindi mi sono detto: perchè non rispolverare il mio caro amato forum e cercare dei compagni di ventura che possano aggiungersi a questo esperimento?
      Doverosa Premessa
      Sono iscritto a DL da 12-13 anni (ho perso il conto) e ho giocato innumerevoli avventure/campagne, perciò so un pochino come funziona.
      Non illuderò nessuno dicendo che questa sarà una campagna dal livello 1 al 20. Mi piacerebbe davvero molto immergermi in questo nuovo sistema ed iniziare a conoscerlo, perciò il pbf si proporrà all'inizio come una serie di quest per familiarizzare con il gioco e vedere se ci piace. Poi, se da questo punto venisse voglia di continuare e di creare qualcosa con una lore e una storia più solide, ben venga, ma preferisco non essere particolarmente ambizioso all'inizio.
      Requisiti per partecipare
      Avere voglia di provare Pathfinder 2.
      Certo, sarebbe davvero bellissimo se aveste già dato un'occhiata alle regole o alla creazione dei pg, ma non è un requisito fondamentale. Essere amanti del Roleplay.
      Chi mi conosce sa quanto per me questa parte sia fondamentale. Non amo i pg senza anima, non mi interessa chi pensa alla build e poi non sa come interagire in game e tendo sempre a premiare coloro che ruolano in un certo modo (in d&d c'era l'ispirazione, qui ci inventiamo qualcos'altro). Saper fare gruppo ed essere un minimo seri.
      Anche io in passato ho droppato delle campagne o delle avventure, ma ne ho sempre discusso prima con il master e ho cercato di fare in modo che non ne risentisse tutto il gruppo. Quando un giocatore smette di partecipare, le conseguenze ricadono su tutto il gruppo e questo non fa bene ad un pbf, che già di suo ha tempi biblici e non è semplice da portare avanti. Se dovesse capitare che non avete più tempo, che non avete più voglia, o se dovesse emergere qualunque problema, semplicemente parliamone e cerchiamo insieme la soluzione migliore per tutti. Regole per i pg e per il pbf
      Livello di partenza: 1
      Numero di pg: 4, un posto è già prenotato dal buon @Pyros88
      Caratteristiche: Seguiremo il sistema di creazione dei pg di PF 2. Qui non ci sono point buy o caratteristiche casuali, i punteggi sono determinati da classe, ancestry (razza) e background.
      Ambientazione: Golarion (non è obbligatorio conoscerla)
      Background dei pg: Chi vuole scriva pure qualche riga, ma visti i propositi iniziali del pbf non è obbligatorio. Ciò che mi interessa, invece, è che ciascun personaggio abbia un carattere ben definito. Cercate di dare un po' di profondità ai vostri pg e di fare in modo che siano coerenti nelle loro scelte, nelle loro azioni e nei loro pensieri.
      Formazione del gruppo: Per facilitare il tutto, chiederei solo che i vostri personaggi formino un gruppo già alla partenza. Sto pensando se farvi essere parte di qualche tipo di organizzazione, magari della famosissima Pathfinder Society o di altro, ma per questo ditemi anche voi cosa ne pensate o cosa vi piacerebbe.
      Stile del DM: Pur essendo uno a cui piace molto fare gruppo con i propri giocatori, in game mi considero un master neutrale. Questo vuol dire che se vi beccate contro una melma con 4 di intelligenza, cercherò di interpretarla come tale. Se invece vi trovate davanti un mago sadico che ama uccidere gli avventurieri a sangue freddo, aspettatevi che sia esattamente così anche con voi. Emotivamente sono sempre dalla parte dei pg, ma spesso i png, le trappole o i nemici potrebbero non essere d'accordo con me!
      Regole di Pathfinder 2: NON sono un esperto. Visto che questo sistema ha una regola per quasi tutto, potrebbero esserci errori o sviste. Prendiamola easy e aiutiamoci a vicenda.
      Altre info: Oltre all'apertura della gilda, formeremo anche un gruppo Telegram in cui tireremo tutti i dadi e potremo discutere del pbf o di ciò che vogliamo.
      Credo che per ora da parte mia sia tutto.
      Qualcuno interessato? 🙂
       
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.