Jump to content

Resham91

Circolo degli Antichi
  • Posts

    366
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Resham91

  1. Sobek Ratatoshk "Non ti preoccupare Four! Questo rettile troppo cresciuto ti farà da scudo! Tu pensa a fare quello che devi" dico mentre mi metto a fianco di Fourteen, quasi oscurandolo, e rimanendo in posizione di tiro dietro ai barili. Master e Fourteen
  2. Sobek Ratatoshk "Ragazzi io non sono proprio un campione nell'arte del muoversi senza essere notato..vista anche la mia stazza...facciamo che mi preparo per qualsiasi possa sorgere!" dico grattandomi con fare imbarazzato la nuca per cercare di nascondere il mio disagio.
  3. Sobek Ratatoshk "Ah, nemmeno io ho molta competenza in ambito tecnologico Doc...la mia competenza massima si limita al pestaggio! Pensavo solo che se avessi progettato io la baracca, un tasto di reset nella zona motori avrebbe senso, ma visto i trascorsi di Fourteen, mi fido ciecamente del suo parere in merito!" dico facendo un breve cenno col capo rivolto nella direzione dell'androide.
  4. Sobek Ratatoshk "Oh dei...che fiocinata che ti sei preso Doc!! Avevo appena finito di dire che era un piano folle...e non ci ero andato molto lontano!!!" dico cercando di stemperare la tensione, fallendo miseramente e avvicinandomi a Joram per vedere le sue condizioni. Fortunatamente il siero curativo fa il suo effetto e nel vedere le ferite rimarginarsi, tiro un sospiro di sollievo. Poi mi concentro su quello che dice Fourteen appena riacquisto lucidità. "Four non è una cattiva idea, ma l'altra opzione potrebbe essere direttamente la stanza del motore..magari LI c'è un reset..a rigor di logica potrebbe non essere cosi sbagliato...Però l'idea di dividerci non mi piace per nulla sapete?? La mettiamo velocemente ai voti?"
  5. Sobek Ratatoshk "AH! E io che pensavo di essere un folle!! Beh, io e la mia piccola non falliremo allora!" dico mentre accarezzo la canna del fucile, sfoggiando uno sguardo sadico. "Chi vuole la pagliuzza corta quindi?" affermo mentre con aria interrogativa rivolto verso Four e Doc mentre mi preparo a prendere posizione di tiro
  6. Sobek Ratatoshk "Doc, sai sempre che sono disposto a pararvi il culo, ma fare da bersaglio senza copertura non rientra nelle mie attività preferite..neanche irrobustito dai tuoi preparati!" dico sogghignando, mentre procedo a grattarmi il mento ruvido."Non è proprio convenzionale come tattica e simile al farsi crivellare proposto da Doc, ma uno di noi potrebbe utilizzare quei corpi come scudo, mentre il resto fa fuori le torrette dalla distanza...è cosi folle come piano?"
  7. Sobek Ratatoshk Alla parola Diaspora Sobek sgrana gli occhi. "E tu che cosa sai di quel luogo? C'è forse qualcosa che dovremmo sapere in merito? Cos'ha di cosi speciale oltre ad essere un luogo ostile?"
  8. Sobek Ratatoshck "Confermo quanto ha detto Doc" ancora un pò stranito da quanto affermato dalla Drow "programmi per creare super soldati sono sempre esistiti..persino noi Vesk, ho sentito dire, abbiamo programmi incentrati sullo sviluppo di un soldato potenziato...ma ovviamente è tutto classificato con le restrizioni più alte.." Rimango un momento pensieroso, portandomi la mano al mento sentendo l'ultima parte del discorso di Doc "Effettivamente se l'Oracolo ha mostrato noi, tra miliardi di scelte significa due cose: o è un caso, ma la reputo una scelta irrazionale..oppure questo Oracolo ha un piano per noi..che dobbiamo ancora scoprire.."
  9. Sobek Ratatoshk Per Iomeadae...i Drow? Chi l'avrebbe pensato.. Decido di non parlare per non peggiorare la situazione visto quanto accaduto prima. Lascio però trasparire il mio disagio e mi limito ad annuire alle parole di Doc, lasciando che un sibilo gutturale ma non intimidatorio si senta chiaramente.
  10. Sobek Ratatoshk Emetto una specie di grugnito di assenso rivolto verso Fourteen. "Sentiamo che cos'ha da dire costei..effettivamente non abbiamo nulla da perdere". I toni pacati sia di Four che di Doc mi lasciano perplesso, e non poco, ma in questo momento risultano fondamentali vista la situazione assurda... Sono a tanto cosi da spaccare tutto...penso tra me e me mentre la ragazza gira il suo anello.
  11. Sobek Ratatoshk Osservo la reazione della ragazza e col respiro pesante capisco che il mio autocontrollo sta andando a farsi benedire. Abbasso nuovamente il fucile, inserisco la sicura e decido di mettermelo a tracolla cercando di essere quanto più possibile razionale. "E' uno scherzo, deve essere per forza cosi." dico guardando la ragazzina. Quest'ultima sussurra qualcosa all'orecchio di Nova e anche lei perde per un secondo la sua maschera. "Okay Nova" dico fissandola "è una situazione assurda, capisco, ho perso le staffe poco fa" mi giro verso la lashunta "ti chiedo scusa per questo" poi mi volto nuovamente verso Nova "ora facciamo 3 respiri profondi e poi cerchiamo di ragionare lucidamente che ne dici? Li faccio insieme a te perchè ne sento anche io il bisogno.."
  12. Sobek Ratatoshk "Oh ca**o!" Esclamo quando vedo la ragazza svenire dopo aver fissato il mio fucile. "Beh, mi sembra una reazione esagerata..non ho ancora iniziato a fare sul serio..." cerco di trovare una scusa e di mascherare il mio imbarazzo per la situazione venutasi a creare. Sembra che gli altri abbiano capito che non era mia intenzione..penso. Poi ragiono per qualche secondo sulle parole di Fourteen.."Cioè mi stai dicendo che sono solo una fot***a pedina di qualche nerd? Che tutto questo è un gioco? lmpossibile.." dico mentre sgrano gli occhi osservando il disegno e abbasso il fucile, sotto consiglio anche di Doc. "E adesso chi sarebbe Bjorn?!" esclamo mentre vedo la ragazza armeggiare con l'anello. Istintivamente rialzo il fucile. "CHI C***O E' BJORN!?" le urlò contro, visibilmente sconvolto da tutte queste informazioni surreali, probabilmente conscio di aver appena commesso un errore.
  13. Sobek Ratatoshk Incomincio a non capirci più nulla...Addirittura un gioco online? penso tra me e me. La mossa successiva è quella di parlare con la Lashunta; vedo Nova che prende la telecamera e decido di inquadrare anche io la donna...ma dal mirino del fucile. "Aspetta" mentre osservo la ragazza dal mirino "ORA, puoi andare. Meglio essere prudenti" dico con un piccolo ghigno sul volto.
  14. Sobek Ratatoshck "Tsk..noi razziatori..ho ucciso per molto meno.." dico sottovoce, vedendo che l'indignazione dei miei compagni basta e avanza..Fourteen è stato anche molto bravo nel suo discorso che non servono altre parole. Osservo con fare incuriosito tutta la prassi con cui i robot vengono mandati via, stampando sul mio viso una espressione perplessa, e infine accetto con gioia anche le cure mediche. "Beh, direi che questo è comunque un buon inizio.."dico prendendo le pozioni. "E ora? Qual'è la prossima mossa?"
  15. Sobek Ratatoshk "Ah, diamine non me lo farò ripetere due volte Doc! Diamoci da fare!" esclamo mentre aiuto il dottore a spostare il primo mobile. Nel fare ciò, prima di qualsiasi cosa, metto la sicura all'arma e la faccio scivolare sulla mia schiena grazie alla tracolla per non averla in mezzo durante gli spostamenti. "Cerchiamo di ammassare quanta più roba possibile, ma teniamoci una linea di tiro pulita" dico mentre con uno sforzo sollevo il mobile.
  16. Direi che Sobek non vede l'ora di spaccare tutto (tipo stile Hulk) ma si attiene a quanto detto da Fourteen e inizierà prima da quello! 😂
  17. Sobek Ratathosk "Ah, sapevo che sarebbe finita cosi.." dico quando il colpo colpisce la regina in piena testa. Non cerco di nascondere l'entusiasmo per un colpo di tale portata, tanto che decido di ricambiare il cinque a Nova con entusiasmo. Decido di prendermi i complimenti dei miei compagni per qualche secondo, prima che Doc, dia la spiacevole notizia. "Non è ancora finita eh.." dico digrignando i denti. "Dunque dove si trova il tavolo 5, prima la terminiamo e meglio è!" chiedo mentre mi guardo attorno, caricando un colpo nel Fucile e muovendomi nella direzione di Fourteen.
  18. Sobek Ratatoshk Il colpo si è fatto sentire, e in preda alla rabbia sputo un grumo di sangue per terra. In lontananza sento Doc fare il mio nome..non riesco a capire esattamente cosa dice, ma credo riguardi il fatto di proteggersi..mi guardo un momento intorno, spaesato. Fourteen e Nova sono a terra..Doc sta preparando i sieri. "Dannazione" esclamo, mentre mi dirigo verso di loro, noncurante del pericolo incombente. Se Doc fosse ferito in questo istante, i nostri compagni non potrebbero ricevere il siero per tornare in piedi. Master
  19. Vivo! Giuro che sono vivo! xD Chiedo venia ma tra ristrutturazione di casa e il lavoro non so più come mi chiamo!
  20. Sobek Ratatoshk "Iomedae dammi la forza.." penso mentre assisto a tutta la scena, ancora incredulo per ciò che ho appena visto. Mi ricompongo immediatamente quanto il forte dolore del colpo infertomi, mi riporta alla realtà. "Dannazione" imbraccio il fucile e tento di esplodere un colpo, ma i miei compagni sono stati più veloci ed hanno già provveduto. "L'abominio" si ritira nuovamente nella sua corazza metallica, in quel momento mi riprendo definitivamente e decido di agire una volta per tutte.
  21. Come al solito problemi a lavoro, forse questa sera riesco ad aggiornare la scheda col passaggio di livello. 🤓
  22. Sobek Ratatoshk "Dannazione" penso mentre mi avvicino a Nova che è scossa dai conati. "Non voglio rimanere qui un secondo di più!" Osservo con attenzione la scena...cose simili le ho viste solamente nei campi di battaglia...vengo scosso da un tremito, mentre mi assicuro che la mia compagna stia bene: "Fatti forza Nova" le dico mentre continuo ad osservare imperterrito l'ambiente circostante per evitare di venire colto alla sorpresa da qualsiasi cosa, perfino da uno spiffero d'aria..poi il rumore del robot... Immediatamente alzo il fucile e dal mirino olografico osservo con estrema precisione la zona da cui arriva il rumore DM
  23. Sobek Ratatoshk Il mitragliere poteva rivelarsi una minaccia ben più grande di quanto pensassimo. Per fortuna, la sequenza di colpi lo ha atterrato prima che potesse compiere il suo gesto. "Sono d'accordo Doc, forse potremmo trovare qualcosa di utile..non si sa mai..forse dopo aver fatto visita in Infermeria se la situazione è tranquilla potremmo dirigerci in magazzino se siamo tutti d'accordo.." Mentre termino la frase, controllo il caricatore e procedo alla ricarica del mio fucile.
  24. Sobek Ratatoshk Osservo per un momento la situazione. Non riesco a non stamparmi un sorrisetto sul volto vedendo che la nostra tattica si è rivelata estremamente efficace. Purtoppo, nonostante l'ottimo risultato, non è ancora il tempo di esultare definitivamente. "Non ti avvicinerai bastardo!" urlo verso il soldato che sta correndo verso di noi. "Fuoco!" DM
  25. Sobek Ratatoshk "Non me lo faccio ripetere due volte Doc!" urlo mentre cerco di stabilizzarmi il più possibile per avere quanto più possibile la linea di tiro sgrombra ed un tiro pulito sul mostro con il mitragliatore. Master
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.