Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Humble Bundle: Warhammer Fantasy

E' stato messo a disposizione un nuovo bundle, dedicato a Warhammer Fantasy RPG

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: "Quando un GdR diventa un hobby da tavolo?"

In questo articolo si cerca di analizzare qualsi siano le caratteristiche che defiscono un gioco di ruolo rispetto ad altre tipologie di gioco. Per voi quali sono gli elementi che rendono unico il GdR?

Read more...

Le novità Need Games per Lucca Comics & Games 2021

Ecco per voi tutte le novità Need Games che vedrete a Lucca Comics & Games 2021.

Read more...

Avventure Investigative #3: Cherchez la succube Parte 1

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il terzo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

Read more...

Talenti e incremento delle caratteristiche di un PG mostro


Hold Nickar
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, sto giocando D&D 3.0, e c'è una cosa che non capisco circa l'avanzamento di livello dei PG mostri a proposito dell'acquisizione di talenti e incremento delle caratteristiche.

Premetto che stiamo usando tutti i manuali ufficiali tradotti in italiano della 3, e anche il manuale Specie Selvagge perché è uscito a cavallo tra la 3 e la 3.5.

Premetto, inoltre, che le informazioni che mi servono riguardano non i mostri in generale, ma i draghi in particolare.

1) Domanda sui talenti:

A pagina 15 di Specie selvagge c'è una tabella "2-5: Benefici derivanti dall'esperienza e dal livello", dove sembra che i mostri prendano un talento al primo livello e poi uno ogni livello multiplo di 3 (quindi ai livelli 1, 3, 6, 9 ecc) - anzi, per meglio dire, non conta esattamente il numero di livelli ma il "numero di DV o livelli", quindi nel caso di un drago direi che contare i DV ingenera meno confusione, o no? Comunque, a parte questo: sembra uguale alla processione dei talenti di un normale PG. Ma nel Manuale dei Mostri (sempre della 3E) a pagina 13, nella tabella "avanzamento delle creature per tipo", dice che il drago prende solo 1 talento (all'inizio) + 1 talento ogni 4 DV extra (devo quindi supporre che prenda talenti quando ha DV 1, 5, 9, 13, 17 ecc).

Perché questa incongruenza? Forse perché nel Manuale dei Mostri i draghi vengono visti solo come PNG mostri, mentre in Specie Selvagge sono proposti (anche) come personaggi giocanti? O è perché Specie Selvagge aveva già cambiato delle cose in vista della 3.5?

2) Domanda sulle caratteristiche:

Sempre a pagina 15 di Specie Selvagge, sempre nella tabella 2-5, dice che l'incremento di caratteristiche avviene ogni 4 livelli (o DV, suppongo), quindi come nei PG normali, e questo non sarebbe affatto un problema, se non che... pensiamo per un attimo a un PG drago, magari uno che passa il 90% del suo tempo in forma umanoide. Un drago in forma umanoide mantiene le sue caratteristiche di INT, SAG e CAR, ma prende le caratteristiche medie di FOR, DES e COS della razza in cui si è trasformato (per esempio se si trasforma in umano, ha 10 o 11 in FOR, DES e COS). Se un pg drago mi sale di livello e mettiamo caso che possa aggiungere un punto a una caratteristica: lo aggiunge alle sue caratteristiche "da drago"? E in questo caso, se aggiungesse 1 alla COS, per dire, questo aumento verrebbe vanificato quando si trova in forma umana? (In quel caso converrebbe mettere quel punto in più a una delle caratteristiche che non mutano quando cambia forma?!). Oppure in forma umana manterrebbe almeno questo punto in più?

2b) E poi: se un pg drago che vive principalmente in forma umanoide sale di un livello in una classe base (diciamo mago, per esempio) quando è in forma umanoide, i suoi PF aumentano di 1d4 + MOD COS, ma si deve intendere il MOD COS della sua forma draconica, o di quella umanoide? In teoria un drago che si trovi, diciamo, in forma umana, acquista una COS nella media umana, quindi con MOD 0, ma non perde i suoi PF; ma che succede nel caso in cui, per un passaggio di livello, acquista dei PF mentre è in forma umana?

Grazie

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

allora...per quanto riguarda i talenti dei mostri, in 3.0 si prendevano ogni 4 livelli (1-4-8-12 ecc) mentre in 3.5 la progressione è stata presa uguale a quella dei personaggi (quindi 1-3-6-9...)

per le caratteristiche non ricordo onestamente se un mostro abbia diritto ad un incremento ogni 4 dadi vita come i personaggi, ma così ad occhio direi di no visto che i draghi hanno già incrementi di stat basati sulla categoria d'età (che dipende dai dadi vita).

in caso volesse prendere livelli da mago, per esempio, comunque avrebbe un +1 ad una caratteristica ai livelli multipli di 4 ovviamente.

per quanto riguarda le forme alternative, si trasformerà sempre in un esemplare medio della razza: non è che un drago adolescente si trasforma in un teenager ed un dragone si trasforma in un vecchio muscolosissimo quindi è indifferente se hai costituzione 10 o 30 XD

per l'avanzamento dei pf invece devi sempre far riferimento ai punteggi del drago visto che la forma alternativa non cambia i pf e la sua forma "naturale" è quella di drago, inoltre il "passaggio di livello" non è un pulsante da premere mentre sei in una forma alternativa, ma è un'astrazione per simulare l'esperienza che fai in ogni momento della tua vita

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la risposta!

allora...per quanto riguarda i talenti dei mostri, in 3.0 si prendevano ogni 4 livelli (1-4-8-12 ecc) mentre in 3.5 la progressione è stata presa uguale a quella dei personaggi (quindi 1-3-6-9...)

Ok, quindi la risposta a questa domanda è "Specie Selvagge si stava già avviando verso la 3.5". Ottimo a sapersi, grazie.

per le caratteristiche non ricordo onestamente se un mostro abbia diritto ad un incremento ogni 4 dadi vita come i personaggi, ma così ad occhio direi di no visto che i draghi hanno già incrementi di stat basati sulla categoria d'età (che dipende dai dadi vita).

In effetti. Ha senso per tutti gli altri mostri, che ci sia un aumento delle caratteristiche, ma ha meno senso per i draghi. Tuttavia, un PG è diverso da un PNG, un PG sceglie lui/lei in cosa "specializzarsi", e mediamente fa più esperienza di un PNG, no?

in caso volesse prendere livelli da mago, per esempio, comunque avrebbe un +1 ad una caratteristica ai livelli multipli di 4 ovviamente.

Interessante modo di risolvere la cosa...

per quanto riguarda le forme alternative, si trasformerà sempre in un esemplare medio della razza: non è che un drago adolescente si trasforma in un teenager ed un dragone si trasforma in un vecchio muscolosissimo quindi è indifferente se hai costituzione 10 o 30 XD

per l'avanzamento dei pf invece devi sempre far riferimento ai punteggi del drago visto che la forma alternativa non cambia i pf e la sua forma "naturale" è quella di drago, inoltre il "passaggio di livello" non è un pulsante da premere mentre sei in una forma alternativa, ma è un'astrazione per simulare l'esperienza che fai in ogni momento della tua vita

Eh, lo temevo, grazie :-)

Link to comment
Share on other sites

sono andato a controllare a fine manuale dei mostri (della 3.5, non ho manuali della 3.0 per controllare anche lì) e c'è un esempio di avanzamento dell'otyugh a pag 291 da 6 a 15 dadi vita.

in quel caso vengono applicate modifiche alle caratteristiche solo in base alla taglia e non vengono dati i punti che supponevi si prendessero a liv 8 e 12, quindi direi che in 3.5 non si prendono

Tuttavia, un PG è diverso da un PNG, un PG sceglie lui/lei in cosa "specializzarsi", e mediamente fa più esperienza di un PNG, no?

e perchè scusa? anche i png/mostri si specializzano nel loro campo d'azione, non vedo perchè fare una distinzione del genere

Link to comment
Share on other sites

e perchè scusa? anche i png/mostri si specializzano nel loro campo d'azione, non vedo perchè fare una distinzione del genere

Beh la maggior parte dei png mostri sono l'equivalente un po' più combattivo del popolano... sono relativamente pochi i png mostri che hanno una build alle spalle, anche perché di solito devi solo incontrarli e ucciderli quindi non vengono neanche strutturati con troppo impiego di tempo. Se hanno almeno una classe è diverso. Per questo mi pare abbastanza elegante la soluzione dell'aumento di caratteristica ogni 4 livelli di classe. Non so se sia canonica ma è sensata.

Link to comment
Share on other sites

sono andato a controllare a fine manuale dei mostri (della 3.5, non ho manuali della 3.0 per controllare anche lì) e c'è un esempio di avanzamento dell'otyugh a pag 291 da 6 a 15 dadi vita.

in quel caso vengono applicate modifiche alle caratteristiche solo in base alla taglia e non vengono dati i punti che supponevi si prendessero a liv 8 e 12, quindi direi che in 3.5 non si prendono

Questo è errato.

Anche i mostri aumentano possono aumentare di 1 punto una caratteristica ogni 4 DV.

Ti è semplicemente sfuggito il punto in cui è scritto ;-).

Proprio sopra la tabella di avanzamento dell'Otyugh che hai citato, a pagina 291, c'è (ad inizio pagina)

un paragrafetto intitolato "Acquisizione dei talenti e aumento dei punteggi di caratteristica".

E' spiegato lì.

Beh la maggior parte dei png mostri sono l'equivalente un po' più combattivo del popolano...
Non è molto INtopic, ma mi trovo molto in disaccordo con questa affermazione.

Anche guardando solo il Manuale dei Mostri I è chiaro che c'è una grossa varietà di possibili PNG mostri che sono ben lontani dal "popolano un po' più combattivo".

Draghi, Efreeti e Djinni, Rakshasa, solo per citarne alcuni, senza contare tutte le schiere di Demoni, Diavoli, Angeli e via dicendo.

Mettici infine il fatto che ci sono ben 5 Manuali dei Mostri più vari altri manuali dedicati a mostri e creature varie... non vedo quindi come si possa pensare ciò che ho quotato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By dDave
      Salve ragazzi, oggi vi vorrei presentare un idea dietro un personaggio a livello di background e vorrei che mi aiutasse nello scegliere la giusta build che rispecchi dal punto di vista di ruoling quanto più possibile il pg. 
      Ci tengo a precisare che il PP può anche essere messo un attimo da parte, finquando la build sia ottimizzata e non venga fuori qualcosa tanto per.
      Il motivo in particolare perchè mi rivolgo ad una community del genere è dato dall'esperienza ed il confronto. Quando si crea un nuovo personaggio nonostante anni ed anni di esperienza e svariate ore perse tra i manuali ho apprezzato sempre il fatto che se il personaggio viene fuori dall'unione di punti di vista di diversi giocatori e amanti del genere si ottengono risultati strabilianti. 
      Chi è questo personaggio?
      La sessione parte da lv 3, quindi ci dovranno essere esperienze nel bg che portano una persona ad avere competenze che rispecchiano il lv. 
      Abbiamo quest' uomo sui 45-50 anni, vecchio marinaio a cui sta molto a cuore la natura. Un outcast se voltete, il tipo strano con cui nessuno vuole giocare da piccolo e viene deriso da grande perchè disadattato, quindi una persona con una storia di "abusi" passatemi il termine. Negli anni imbarcato su navi perlopiù commerciali, ritrova pace nelle ore di tranquillità tra un lavoro da sguattero ed un altro, disegnando gli animali che incontra, le piante e tutto quello che appartiene alla natura. 
      Nel corso del tempo il nostro protagonista si trova vittima di un naufragio, dove è l'unico superstite, la cosa gli fa realizzare che forse, la sua vita non è cosi tanto male. 
      Rinvigorito di nuove speranze, si ritrova in un posto sconosciuto accolto in un villaggio di una tribu di druidi, dove si ambienterà e inizierà il suo percorso fino a lv 3 praticamente.
      Quindi come avete potuto capire, druido.
      Pensavo a qualcosa di specifico che si trasformasse solo in animali marini, essendo però un contesto sia terra che mare la sessione, sarebbe un let down nelle occasioni dove l'acqua non è compresa. Quindi possibilmente trasformazioni in uccelli marini. 
      Ora a voi le belle cose, sono qui per build, spunti di bg ed ogni tipo di idea! 
      Grazie per il vostro tempo e la collaborazione! 
    • By LucaLino
      Salve a tutti , sto per intraprendere una campagna pp partendo da livello 21 , volendo giuocare un combattente mi è stato consigliato qua sul forum di utilizzare le classi del tob le quali effettivamente riducono la differenza di potere tra combattenti e caster , soprattutto a questi livelli.
      Purtroppo è la prima volta che mi approccio al tob e se già di per sè fare una build pp è complicato , non avendo nessuna conoscenza del tob lo diventa ancora di più.
      Non ci sono limitazioni sul materiale,si possono usare tutti i manuali e i magazine, ed partendo al 21 posso ridurre mdl 3 utilizzando gli arcani rivelati.
      Ora quando si parla di pp è difficile far capire a che livello di pp si vuole arrivare , per comodità dirò "pp di medio livello" ( a parte un chierico sbroccato nel party, pp "medio livello"  da quel che ho capito sulle build degli altri giuocatori , dovrebbe andare bene), l importante è che il personaggio non sia inutile .
      Dunque ,dato che  mi sto trovando in difficoltà xD  , quello che mi servirebbe è : o una build già completa da cui prendere inspirazione/copiarla pari pari o almeno la progressione delle varie classi e dei talenti fondamentali e se possibile una spiegazione su come worka la build.
      L'unica clausola è che sia un combattente corpo a corpo con un minimo di flavor.
      Grazie a tutti in anticipo , spero di aver chiarito tutti i punti.
    • By Tensazanghetsu
      Ciao, mi e morto il pg. Devo creare un nuovo pg siamo al livello 14 quasi 15, non voglio che abbia un grande lep ma vorrei che sia collegato con i draghi e gli elementali di terra, vorrei che abbia i bonus sulle caratteristiche di forza e destrezza senza avere malus e sull'armatura naturale.
      un umano con archetipo mezzo elementale di terra tipo progenie di pietra ma senza i dadi vita, le resistenze, le capacita magiche e i bonus alle abilità e avere una specie di progenie con lep 2 ? 
      tenete in considerazione che gioco da poco alla 3.5 quindi non conosco il gioco tanto bene e dove trovare gli archetipi per fare le somme 
       
    • By LucaLino
      Salve a tutti , sto per intraprendere una campagna pp partendo da livello 21 , volendo giuocare un combattente mi è stato consigliato qua sul forum di utilizzare le classi del tob le quali effettivamente riducono la differenza di potere tra combattenti e caster , soprattutto a questi livelli.
      Ho deciso di fare una build basata sul warblade , purtroppo è la prima volta che mi approccio al tob e se già di per sè fare una build pp è complicato , non avendo nessuna conoscenza del tob lo diventa ancora di più.
      Non ci sono limitazioni sul materiale per creare la build (si possono usare tutti i manuali e i magazine), ed partendo al 21 posso ridurre mdl 3 utilizzando gli arcani rivelati.
      Ora quando si parla di pp è difficile far capire a che livello di pp si vuole arrivare , per comodità dirò "pp di medio livello" ( a parte un chierico sbroccato nel party, pp "medio livello"  da quel che ho capito sulle build degli altri giuocatori , dovrebbe andare bene), l importante è che il personaggio non sia inutile , il resto lo compenserò con il role playing.
      Dunque ,dato che  mi sto trovando in difficoltà xD  , quello che mi servirebbe è : o una build già completa da cui prendere inspirazione/copiarla pari pari o almeno la progressione delle varie classi e dei talenti fondamentali e se possibile delle varie discipline e manovre da scegliere.
      L'unica clausola è che sia un combattente corpo a corpo con un minimo di flavor.
      Grazie a tutti in anticipo , spero di aver chiarito tutti i punti 
       
       
       
       
       
    • By PaoloDisa
      Ciao a tutti, sto per iniziare con i miei compagni una mini-campagni a sfondo "politico", saranno presenti quindi molti dialoghi, trame politiche, inganni, discussioni più o meno pacifiche, investigazioni e solo pochissimi combattimenti. Volevo creare un pg Mago puro di 13° livello, scuola di illusione.
      Quali sono secondo voi gli incantesimi Fondamentali per affrontare una campagna del genere? Magari incantesimi di illusione, o magari per leggere nella mente delle altre persone, per controllarle contro il loro volere, per estrapolare informazioni, per nascondersi o per rendersi utili in generale.
      Grazie a tutti
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.