Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Need Games: le novità di Natale 2020 e del primo semestre 2021

Riempite la letterina a Babbo Natale con le novità Need Games in uscita a Dicembre e nei primi mesi dell'anno prossimo!

Read more...

Recensione: Mythic Odysseys of Theros

Dopo Ravnica, l'altra ambientazione per i set di Magic the Gathering che è stata convertita a D&D 5E è stata Theros, con il manuale Mythic Odyssesys of Theros.

Read more...

Humble Bundle: Cyberpunk 2020

R Talsorian e Humble Bundle lanciano una nuova offerta, permettendoci di fare un salto nel 2020 delle megacorporazioni e della Matrice.

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Eldritch The Book of Darkness, Shiver, The Wildsea, Lex Arcana in Giapponese

Vediamo assieme le ultime novità su Kickstarter relative al mondo dei GdR.

Read more...

La Gale Force 9 ha fatto causa alla Wizards of the Coast

La Gale Force 9, l'azienda che si occupa per conto della WotC di localizzare i prodotti di D&D 5E e di produrre accessori per il gioco come miniature e schermi per il DM, ha fatto causa alla WotC stessa.

Read more...

    1D30 Possibili Incidenti Viaggiando Via Terra

    • Se trovate noiosi i viaggi dove non accade mai nulla e che servono solamente per andare da un punto all'altro della mappa, grazie a questi incidenti di percorso potrete mettere pepe ai vostri viaggi.

    Articolo di Charles Dunwoody del 18 Giugno 2020

    Degli avventurieri che camminano da un luogo all'altro con l'equipaggiamento sulle spalle affrontano diverse sfide. Che voi stiate facendo un'escursione in Traveller o Il Richiamo di Cthulhu o affrontando un lungo viaggio in Dungeons & Dragons o Ryuutama, eccovi 1d30 incidenti di viaggio che un esploratore potrebbe incontrare sul suo sentiero.

    large.overlandtravel.jpg.22f75c14e8c57944043a56d68dea2762.jpg

    Per questi incidenti si utilizzano le regole di D&D 5E. Per ogni viaggio, decidete il numero di tiri di Sopravvivenza che il gruppo deve effettuare: uno ogni giorno, ogni due oppure ogni tre giorni. Un tiro fallito innesca un tiro sulla tabella degli incidenti. Con un 1 naturale tirate sulla tabella degli incidenti speciali. In alternativa, aggiungeteli come incontri fissi decidendo un risultato a vostra scelta o tirando in modo casuale. Se un evento ha effetto su un solo PG, tirate a caso per determinare quale o scegliete il PG che ha effettuato il tiro di Sopravvivenza.

    Tabella dei tiri di Sopravvivenza per gli Incidenti

    large.1783340955_TiriSopravvivenza.jpg.759f88923af07edd5a8f3ce14c035fff.jpg

    Tirate 1d30 per determinare un incidente o 1d6 per un incidente speciale. Per simulare un d30 tirate un dado qualsiasi, se esce un numero dispari tirate 1d20 sulla tabella e se esce un numero pari tirate invece 1d10 + 20 sulla stessa tabella. Tutti i Tiri Salvezza sulla tabella degli incidenti hanno CD 13, mentre quelli sulla tabella degli incidenti speciali hanno CD 15.

    Tabella degli Incidenti

    large.Incidenti.jpg.4d7a93806de83a75e9f6c7e2c4b00d32.jpg

    Tabella degli Incidenti Speciali

    large.1876007142_IncidentiSpeciali.jpg.e545b03e6d2a0774a2879e17f9ed0909.jpg

    Esplorare la natura selvaggia è una sfida meravigliosa, ma porta anche una serie di possibili incidenti ordinari. In un mondo magico o soprannaturale ci possono essere incidenti ancora più strani. Usate queste tabelle per ravvivare i viaggi nel vostro gioco di ruolo preferito.

    Nota del Traduttore
    Ho voluto creare dei file pdf da poter scaricare per tenere queste tabelle sempre con voi, il documento è in due versioni, di cui una print friendly.

    1d30 Possibili Incidenti Viaggiando via Terra.(print friendly).pdf 1d30 Possibili Incidenti Viaggiando via Terra.pdf



    Article type: Approfondimenti


    User Feedback

    Recommended Comments

    Personalmente, la maggior parte di questi incidenti mi sembra assai poco interessante: si riduce, più o meno, a un tiro di dado per evitare una sfiga random. È come avere la strada disseminata di trappole (e non poterle nemmeno disinnescare).

    Per me gli "incidenti di viaggio" hanno senso quando sono veri e propri incontri, oppure quando danno luogo ad almeno una scelta interessante e non banale.

    • Like 4
    Link to comment
    Share on other sites

    Che poi tipo certi sono pure impossibili da attuare tipo: la bufera improvvisa quando il druido con Artificio Druidico predice il tempo atmosferico x 24 ore o tipo il perdersi quando hai PG con background forestiero e praticamente non ti puoi perdere o vestiti strappati con Pg che hanno trucchetto Riparare...

    Bah...

    Link to comment
    Share on other sites

    L'idea in se e carina, ma è attuata meglio nelle regole sui Viaggi di Avventure nella Terra di Mezzo, almeno nella 5a edizione. Penso che se l'autore avesse usato le regole di Ryuutama o avesse lasciato la tabella completalente rules free sarebbe stato meglio.

    Link to comment
    Share on other sites
    9 ore fa, Bille Boo ha scritto:

    Personalmente, la maggior parte di questi incidenti mi sembra assai poco interessante: si riduce, più o meno, a un tiro di dado per evitare una sfiga random. È come avere la strada disseminata di trappole (e non poterle nemmeno disinnescare).

    Per me gli "incidenti di viaggio" hanno senso quando sono veri e propri incontri, oppure quando danno luogo ad almeno una scelta interessante e non banale.

    In linea di massima concordo con te, però qualche incidente di percorso che altro non è se non un ostacolo rognoso ci può anche stare, secondo me.

    Diciamo che se la tabella non contenesse solo "sfighe" sarebbe senz'ombra di dubbio più interessante.

    6 ore fa, Fiore di Loto ha scritto:

    Che poi tipo certi sono pure impossibili da attuare tipo: la bufera improvvisa quando il druido con Artificio Druidico predice il tempo atmosferico x 24 ore o tipo il perdersi quando hai PG con background forestiero e praticamente non ti puoi perdere o vestiti strappati con Pg che hanno trucchetto Riparare...

    Bah...

    Non capisco.

    Dal tuo commento sembra quasi che in ogni gruppo di personaggi ci siano almeno un druido, un forestiero e qualcuno con il trucchetto riparare e che la bufera improvvisa, il rischio di perdersi e quello di ritrovarsi con gli abiti strappati siano gli unici eventi verificabili.

    Si tratta di "accidenti" che prendono letteralmente a caso: se poi il gruppo ha la fortuna di possedere comodamente i mezzi per superarli senza problemi, meglio così.

    Tutto qui.

    Edited by Checco
    refuso
    • Like 1
    Link to comment
    Share on other sites
    11 minutes ago, Checco said:

    In linea di massima concordo con te, però qualche incidente di percorso che altro non è se non un ostacolo rognoso ci può anche stare, secondo me.

    Certo, ma un ostacolo è bello quando superarlo richiede un po' di inventiva, una scelta da compiere, un po' di gioco di squadra... insomma, un po' di contributo attivo dei giocatori, che vada al di là di tirare un dado e annotare dei danni o una condizione. Il mio timore è che i giocatori rimangano perlopiù passivi.

    Link to comment
    Share on other sites
    10 ore fa, Bille Boo ha scritto:

    Certo, ma un ostacolo è bello quando superarlo richiede un po' di inventiva, una scelta da compiere, un po' di gioco di squadra... insomma, un po' di contributo attivo dei giocatori, che vada al di là di tirare un dado e annotare dei danni o una condizione. Il mio timore è che i giocatori rimangano perlopiù passivi.

    È certamente vero, però non a tutti i DM piacciono ostacoli o avvenimenti in generale che li costringano a dover aggiungere ulteriore inventiva all'avventura, ad alcuni un piccolo incidente che richieda una prova prestabilita va più che bene.

    Edited by Grimorio
    Link to comment
    Share on other sites

    Dai alcune idee sono carine e possono finire nella lista degli 'eventi' durante il viaggio con qualche piccolo aggiustamento permettendo qualche una interazione e uso di abilità in più.

    Ad esempio la rottura di un oggetto potrebbe verificarsi se un personaggio accidentalmente inciampa fallendo una prova equilibrio. 

    Link to comment
    Share on other sites

    È una tabella old school per 5e. Di per sé nulla di nuovo: ostacoli/pericoli ambientali, speciali ecc sono un classico di D&D e Path al pari delle trappole...li usava anche Monte Cook. Banalmente imho il 90% del problem è se ti piacciono o no queste cose e se/quanto il master e/o i giocatori riescono a spremerle.

    È improbabile perdersi? Nessuno vieta di ignorare il result o ritirare.

    Morso di serpente? Ci si cura. 

    Animale incazzoso? Ci pensano il druido o il ranger, il barbaro ha visto la cena ecc. 

    Tempesta, bufera? Trucco della Corda o simili, oppure cercano un riparo e magari finiscono in una miniquest tipo la capanna della strega, la caverna del troll o la cripta del vampiro.

    Terreno che frana sotto ai piedi? Succede. Sarebbe broken se fosse no save o non ti facesse castare caduta morbida. 

     

    Al più alcuni result mi sembrano eccessivamente arbitrari o soffrono di qualche problemino di contestualizzazione. 

     

    Edited by Nyxator
    Link to comment
    Share on other sites


    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.