Jump to content

Recommended Posts

Spoiler

ūüėź

Salve a tutti. Sono nuovo del forum e vorrei porvi una domanda. Il paladino al sesto livello ottiene aura di protezione. Nella descrizione della capacità, viene specificato: il paladino o una creatura entro 3 metri ottengono bonus carisma ai ts. 

A mio avviso, essendo una passiva, si applica al paladino e agli alleati presenti entro 3 metri. Ma scusate, per come è scritta è fuorviante, cioè sembra che a beneficiare di questo bonus sia una persona alla volta, o il paladino o un suo alleato.

Ovviamente in questo caso l'abilità passiva diventerebbe una reazione del paladino che decide a chi dare il bonus, se a lui o un alleato. 

Sinceramente perché non hanno scritto: ogni volta che il paladino e ogni suo alleato entro 3 metri ottengono il bonus? 

Grazie a tutti per l'attenzione 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il bonus si applica a TUTTE le creature alleate del paladino, paladino compreso, nell'area dell'aura.  Il wording è molto chiaro. e lo è anche in italiano Quell'O non è esclusivo (aut) m

  • Moderators - supermoderator
1 ora fa, Willimac85 ha scritto:

Salve a tutti. Sono nuovo del forum e vorrei porvi una domanda. Il paladino al sesto livello ottiene aura di protezione. Nella descrizione della capacità, viene specificato: il paladino o una creatura entro 3 metri ottengono bonus carisma ai ts. 

A mio avviso, essendo una passiva, si applica al paladino e agli alleati presenti entro 3 metri. Ma scusate, per come è scritta è fuorviante, cioè sembra che a beneficiare di questo bonus sia una persona alla volta, o il paladino o un suo alleato.

Ovviamente in questo caso l'abilità passiva diventerebbe una reazione del paladino che decide a chi dare il bonus, se a lui o un alleato. 

Ora non so esattamente quale sia stata la traduzione italiana, ma in inglese il senso è chiaro: ogni qual volta che il paladino o un qualsiasi suo alleato entro 3 metri effettua un TS ottiene il bonus (se il paladino è cosciente)

Ho presunto che tu parlassi di D&D 5E e ti ho spostato il topic nell'area apposito. Ti invito inoltre a presentarti alla community nella sezione Mi Presento (dove prima avevi aperto questo topic).

 

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

 

Non sono pratico di forum, provvedo a presentarmi. 

Si parlavo di d&d 5edizione. 

Grazie per la risposta. 

Per togliermi ogni dubbio, questo bonus carisma ai ts si applica a pi√Ļ persone in un round compreso il paladino?¬†

Lo chiedo solo perché per il master sarebbe un bonus su una singola creatura 

Edited by Willimac85
Link to post
Share on other sites

Il bonus si applica a TUTTE le creature alleate del paladino, paladino compreso, nell'area dell'aura. 

Cita

Starting at 6th level, whenever you or a friendly creature within 10 feet of you must make a saving throw, the creature gains a bonus to the saving throw equal to your Charisma modifier (with a minimum bonus of +1). You must be conscious to grant this bonus.

At 18th level, the range of this aura increases to 30 feet.

Il wording è molto chiaro. e lo è anche in italiano

Cita

A partire dal 6¬į livello, ogniqualvolta tu o una creatura amica entro 3 metri da te dovete effettuare un tiro salvezza, quella creatura ottiene un bonus al tiro salvezza pari al tuo modificatore di Carisma (con un bonus minimo +1). Per conferire questo bonus devi essere cosciente.

Al 18¬į livello, la gittata di quest‚Äôaura aumenta a 9 metri.

Quell'O non è esclusivo (aut) ma inclusivo (vel)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Andava anche un po' a senso.. altrimenti perderebbe anche la caratteristica di "aura", diventando a singolo bersaglio. Comunque ho il manuale in italiano e mi pare abbastanza chiaro pure li.

Edited by AVDF
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Zammai
      Salve a tutti.
       
      So che non si possono inserire pi√Ļ varianti di classe che sostituiscono la stessa cosa (un p√≤ come per alcune varianti da barbaro Teotemico di CC e UA) ma non capisco se sia una reale regola scitta da qualche parte (un errata o un manuale?) qualcuno mi sa dire dove posso trovare questa cosa scritta? (se esiste)

      preciso che è solo per curiosità personale, non mi serve ne per PG ne per campagne particolari.

       
    • By Mitocondrio
      Buongiorno a tutti!
      Da poche settimane ho cominciato una nuova campagna cittadina horror/investigativa (5e) e, essendo un'ambientazione completamente inventata e abbastanza diversa dal classico d&d, ho creato qualche classe e meccanica ad hoc. Vi condivido nello specifico l'Untore: non so proprio se possa funzionare in altre campagne pi√Ļ tradizionali, ma a qualcuno potrebbe interessare!
      La classe √® basata, dal lato del combattimento, sul debilitare gli avversari: pu√≤ farlo durante una battaglia, o pu√≤ tendere trappole e aspettare il momento pi√Ļ opportuno per attaccare.
      Al di fuori del combattimento, ha una serie di abilità che gli consentono di muoversi velocemente e scappare fintanto che si trova in ambiente cittadino (simili per alcuni versi al terreno del Ranger), diffondere malattie e ottenere favori di vario tipo, anche in base alla specializzazione scelta.
      Untore.pdf
    • By Arock88
      Salve a tutti!
      Premetto che ho già letto alcune discussioni su questo argomento ma provo a chiedere comunque alcuni chiarimenti.
      Sto creando per una campagna un attaccabrighe di livello 13 , tutte le meccaniche mi sono chiare tranne "raffica dell'attaccabrighe". Mi spiego meglio , attivando questa abilita con un BAB multiplo al Liv 13 di +13/+8/+3 l'attaccabrighe ottiene "combattere con du armi" e "combattere con due armi Migliorato" , cosi facendo ottiene un attacco aggiuntivo con l'arma secondaria(combattere con due armi) e un ulteriore attacco aggiuntivo con la mano secondaria (combattere con due armi migliorato).
      Ora aggiungendo il Malus -2 per "combattere con due armi "come se combattesse con armi legger, il Malus -5 per "combattere con due armi migliorato " e senza al momento  aggiungere For ed eventuali potenziamenti dell'arma otteniamo questo:
      BAB +13 diventa +11/+11/+6
      BAB +8 diventa +6/+6/+1
      BAB +3 diventa +1/+1/-4
      Sono giusti questi calcoli ? Possibile che triplica i suoi attacchi passando da 3 a 9 ? o lo devo calcolare solo sul la BAB primaria +13?
      grazie in anticipo!
    • By Pau_wolf
      Un mio amico principiante di d&d è ora al livello 4. Umano, 3 Liv da ladro e 1 da stregone perché voleva lanciare un po'di incantesimi. Avendo int 11 e car 13 (mi pare) ho pensato di fargli fare lo stregone.
      Come arma ha la pistola (arma rinascimentale del manuale del dm) che fa 1d10 danni. Ne è uscito un personaggio mediocre. Glielo sto facendo io perché gli piace giocare ma non vuol perdersi troppo nei meandri delle regole.
      A questo punto, per farlo meno debole, pensavo a che classe di prestigio ibrida gli convenga fare. Non ha i requisiti per fare il mistificatore arcano, perché l'ho concentrato su skill da ladro. Inoltre lui vorrebbe incantesimi offensivi.
       
      Nn so se sia il caso di fargli un Liv da guerriero e poi tipo cavaliere mistico o incantaspade. Anche io non sono una cima nel fare le build. Conosco solo molte CDP e ciò che fanno
    • By federico1976berton@yahoo.i
      Dubbio atroce...
      Se combatto con due armi identiche, faccio l'uccisore dell'occulto, posso utilizzare il legame con l'arma su entrambe le armi o devo sceglierne una?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.