Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

La Società dei Cercatori in PF2

Articolo di Luis Loza del 11 Ottobre 2019
Nel corso delle ultime settimane abbiamo dato uno sguardo alle varie organizzazioni presenti nella Guida al Personaggio dei Presagi Perduti (Lost Omens Character Guide). Nonostante siano tutte molto interessanti c'è un'organizzazione che è stata inclusa fin da subito quando abbiamo cominciato a parlare di questo manuale: la Società dei Cercatori (Pathfinder Society). I Cercatori sono probabilmente una delle organizzazioni più conosciute e diffuse della nostra ambientazione dell'Era dei Presagi Perduti. Diamine, hanno persino il nome del nostro gioco come parte del nome della loro organizzazione! Non potevamo ignorarli!

Illustrazione di Rogier van de Beek
La Società dei Cercatori è un'organizzazione di portata globale, i cui agenti sono intenti a esplorare il mondo, a recuperare conoscenze e reliquie perdute e a trasmettere le proprie scoperte sia alla Società che al resto di Golarion tramite le Cronache dei Cercatori (Pathfinder Chronicles), una pubblicazione edita dalla Società che è essenzialmente una raccolta dei "maggiori successi" tra i rapporti dei Cercatori. Le persone si uniscono alla Società per ragioni molto varie. Alcuni per raccogliere la conoscenza, altri per la gloria associata alle proprie scoperte, chi per l'eccitazione dell'avventura e delle missioni mentre altri ancora vogliono aiutare la Società e perorarne le cause.

Illustrazione di Bryan Sola
La Società contiene al suo interno alcune fazioni generiche che coprono questi aspetti generali e molti Cercatori finiscono per associarsi ad una o due di queste fazioni durante la loro carriera, anche se una tale associazione non è obbligatoria. Tali fazioni sono: l'Alleanza degli Emissari (Envoy's Alliance), un gruppo dedito al benessere della società e dei suoi membri; il Grande Archivio (Grand Archive), i cui membri sono dediti alla ricerca della conoscenza; i Cacciatori degli Orizzonti (Horizon Hunters), che preferiscono viaggiare per il solo gusto dell'esplorazione e della scoperta di siti nuovi e dimenticati; il Sigillo Vigilante (Vigilant Seal), che include quei Cercatori che sono pronti a combattere le minacce che la Società incontra durante le proprie missioni.

Illustrazione di Bryan Sola
Visto il loro costante viaggiare i Cercatori usano molte tipologie di equipaggiamenti, che possono passare dal normale equipaggiamento da viaggio di un avventuriero a strumenti più specializzati come i navimagneti. Questi compassi magici servono sia come prova di appartenenza ai Cercatori che come utile strumento durante i viaggi. Il tipico navimagnete, che potete trovare nel Manuale Base (Core Rulebook), permette al suo possessore di creare una luce magica e di attingere al potere delle pietre magiche note come pietre degli eoni (aeon stones). Il tipico navimagnete non è però l'unico usato dai Cercatori. Questo manuale presenta alcune nuove tipologie di navimagneti oltre ad oggetti magici vari come il ciottolo fortificante (fortifying peeble), un talismano che riduce i danni subiti dall'oggetto a cui viene affisso.

I giocatori che vogliono giocare un personaggio che sia membro della Società dei Cercatori possono farlo facilmente. La Guida al Mondo dei Presagi Perduti (Lost Omens World Guide) presentava l'Agente dei Cercatori (Pathfinder Agent), un archetipo che rappresenta un generico membro della Società. Quell'archetipo copre le capacità generiche che uno si aspetta da un membro della Società. Ovvero fornisce strumenti per aiutarvi a fare ricerche durante i vostri viaggi, per farvi ottenere più conoscenze e per supportare i vostri alleati (esplorare, fare rapporto, collaborare!). I personaggi che sceglievano questo archetipo troveranno ora dei nuovi talenti che li aiuteranno ad espandere le loro abilità. Essi includono il talento Abbassatevi Tutti! (Everybody Duck!), che vi aiuta in caso abbiate accidentalmente fatto scattare un trappola che volete disattivare, e il talento Riconoscere Minaccia (Recognize Threat), per meglio riconoscere i mostri che state combattendo.

Non tutti i Cercatori scelgono di essere bravi in un po' di tutto. Una parte dell'addestramento di un Cercatore comprende l'ottenere l'approvazione di uno dei tre decani della Grande Loggia, prima di essere considerato agente a tutti gli effetti. Questi decani sono noti come i Maestri delle Pergamene, degli Incantesimi e delle Spade (Masters of Scrolls, Spells and Swords) e ciascuno di essi si specializza in una capacità differente, in cui addestra i nuovi agenti. Le Pergamene si concentrano su storie, conoscenze e capacità di osservazione; gli Incantesimi si incentrano sulle conoscenze e teorie magiche; le Spade insegnano alle reclute tecniche di combattimento e di sopravvivenza. Una volta che sono diventati veri Cercatori molti agenti decidono di continuare ad associarsi con i propri colleghi delle Pergamene, degli Incantesimi o delle Spade e di accettare missioni particolarmente adatte ad una certa branca.

Illustrazione di Bryan Sola
I personaggi che vogliono meglio rappresentare tale affinità possono farlo con i tre nuovi archetipi presenti in questo manuale. Il Maestro della Pergamena (Scrollmaster), il Maestro dell'Incantesimo (Spellmaster) e il Maestro della Spada (Swordmaster) sono tre archetipi che seguono l'andamento delle branche della Società stessa. Il Maestro della Pergamena, per esempio, si incentra sullo svolgere ricerche e sull'essere preparato a tutto, ottenendo capacità che amplificano e fanno uso delle sue vaste conoscenze. Dall'altro lato, il Maestro dell'Incantesimo si concentra sulla magia e su come usare quest'ultima per compiti come creare barriere protettive o anche assorbire gli incantesimi che i nemici gli rivolgono contro!


Se preferite concentrarvi sulla sopravvivenza vostra e dei vostri compagni, potreste valutare di scegliere l'archetipo del Maestro della Spada. Questo archetipo fornisce nuove opzioni sia per cavarsela nella natura che per dominare in combattimento. Alcune di queste opzioni sono pensate per evitare di subire danni, mentre altre aiutano a difendere i propri alleati. Indipendentemente dalla branca a cui si associa, il vostro personaggio può scegliere fin da subito questi archetipi, anche in aggiunta a quello dell'Agente dei Cercatori. Così come per i Cavalieri Infernali e i Cavalieri di Lastwall (Knights of Lastwall), questi nuovi archetipi si incastrano alla perfezione con l'Agente dei Cercatori, permettendovi di mischiare e combinare abilità e capacità a vostro piacimento.


Illustrazione di Bryan Sola
Link all'articolo originale: https://paizo.com/community/blog/v5748dyo6sgyt?Scrolls-and-Spells-and-Swords-Oh-My
Read more...

Basta con i soliti Cavalli, provate queste Cavalcature

Articolo di J.R. Zambrano del 14 Ottobre 2019
Non si può negare la maestosa grazia di un cavallo al galoppo. Non si può non notare la bellezza di uno stallone libero in corsa, tutti se ne rendono conto. Anche George re della Giungla lo sa ed è cresciuto in un ambiente senza cavalli:
Rimane comunque il fatto che tutto questo si applica alla vita reale. Ma quando ci si ritrova per giocare a D&D perché lasciare che la vita reale ci limiti? Se state comunque giocando un mago, un elfo, un chierico, un uomo-drago o qualcuno in grado di dormire otto ore filate in una notte perché limitarvi ai voli pindarici quando si tratta della vostra cavalcatura?
Ecco lo scopo di questo articolo. Vi proponiamo altre creature da usare come alternative ai cavalli la prossima volta che i vostri avventurieri dovranno andare dal punto A al punto B con stile. Abbiamo cercato di tenerci sulle fasce basse dello spettro del GS, per evitare che la cavalcatura si riveli migliore del resto del gruppo. Inoltre è sicuramente più facile convincere il proprio DM a farvi cavalcare una di queste creature piuttosto che  far sì che permetta a tutti di cavalcare dei dinosauri, i quali, come tutti sappiamo, sono la vera soluzione al problema cavalcature.
Beccoaguzzo

Questo è un archetipo classico del fantasy, ovvero il cavalcare un enorme uccello incapace di volare. I Becchiaguzzi sono pronti per soddisfare tali esigenze. Quando caricherete verso la battaglia sulla groppa del vostro uccello gigante sarà subito chiaro che non siete in un'altra generica storia fantasy. Inoltre hanno più punti ferita di un cavallo e sono quasi altrettanto veloci - e dato che tanto per la velocità di marcia su lunghe distanze ci si basa sulla velocità delle creature più lente del gruppo (è vero gente) non dovete nemmeno preoccuparvi di rimanere indietro rispetto a dei cavalli.
Lucertola da Sella Gigante (Giant Riding Lizard)

Questa creatura tratta da Out of the Abyss è una scelta eccellente come cavalcatura speciale. Queste bestiaccie possono farvi scalare i muri e i soffitti, se trovate le selle speciali adatte. Hanno un salto naturale che vi permette di attraversare facilmente i campi di battaglia e inoltre possono fare un Multiattacco. State solo attenti a nutrirle regolarmente di modo che non rivolgano le loro notevoli doti di combattimento contro di voi.
Draco da Guardia (Guard Drake)

Questo è il mostro di GS più alto presente nella lista. Ma i Drachi da Guardia (presenti ne Il Tesoro della Regina Drago) sono creati tramite uno speciale rituale che richiede che siate amici con un drago e che siate competenti in Arcano. Ma se vi alleate con un drago e vi fate donare liberamente delle scaglie fresche potete creare un draco da guardia. E se il vostro DM decide che possano avere resistenze/poteri speciali, state praticamente cavalcando il vostro Yoshi...
Pipistrello Gigante

Fate impazzire i vostri nemici dopo aver addestrato alla lotta uno di questi pipistrelli. Sono delle cavalcature eccellenti per tutte le volte che volete semplicemente rimanere un po' in sospeso (a mezz'aria...) e sono anche Grandi quindi una creatura Media li può cavalcare. Potrebbe essere giunto il momento di investire delle risorse in Addestrare Animali.
Ragno Gigante

Di tutte le creature in questa lista i Ragni Giganti sono forse quelli che danno l'idea più strana come cavalcatura, probabilmente visto che sono degli aracnidi. Solitamente ci si immagina i ragni giganti come nemici, ma questo potrebbe anche essere legato ai preconcetti insiti in varie ambientazioni fantasy. I ragni sono grandi amici: mangiano le zanzare, costruiscono ragnatele molto belle e apparentemente possono portarvi in groppa in combattimento pronti a lanciare reti appiccicose sui vostri nemici.
Rana Gigante

Questa probabilmente è la mia creatura preferita in questa lista. Una rana gigante sembra decisamente adatta come cavalcatura per degli abitanti di un regno delle paludi. Ma le Rane Giganti sono forse tra le creature giganti più ridicole che esistono. Questo anche perché le Rane Giganti sono dotate di una capacità di Inghiottire che non solo fa dei danni decenti (all'incirca) ogni round, ma che è anche decisamente gratificante. Specialmente se affrontate dei PNG malvagi che il vostro DM ama far monologare. Fare un monologo da dentro la bocca di un cavalcatura può essere difficile.
Lupo Crudele

E per concludere ecco un grande classico. Perché solo i goblin dovrebbero avere il piacere di cavalcare un lupo in battaglia? Inoltre Il Trono di Spade è ancora sufficientemente vivo nel sentore comune da fare in modo che il vostro gruppo possa trovare e inventare una infinità di riferimenti e battute ogni volte che ci salirete in gruppo. Senza che la cosa diventi mai trita e ritrita, giuriamo...
Ad ogni modo la prossima volta che penserete di comprare dei cavalli per le vostre partite a D&D provate una cavalcatura insolita come una di quelle di questa lista e vedete come reagisce il vostro gruppo.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-stop-riding-boring-horses-try-one-of-these.html
Read more...

Principi dell'Apocalisse esce il 30 Ottobre e compare a Lucca Comics

Sul suo sito ufficiale la Asmodee Italia ha finalmente annunciato la data di uscita della prossima Avventura per D&D 5e in lingua italiana: Principi dell'Apocalisse, infatti, uscirà il 30 Ottobre 2019. Ambientata nei Forgotten Realms, Principi dell'Apocalisse è un'avventura per PG di livello 3-13 (i PG di livello 1 e 2 possono prepararsi alla storia principale partecipando prima a una mini-avventura, anch'essa disponibile nel manuale) che permetterà ai vostri eroi di tornare a combattere contro il Male Elementale - per maggiori informazioni sul contenuto del manuale leggete in fondo all'articolo. Non è ancora disponibile il prezzo ufficiale di Principi dell'Apocalisse, anche se Dragonstore lo mette a 50 euro.
Principi dell'Apocalisse sarà presente anche al Lucca Comics & Games 2019. La Asmodee Italia, infatti, ha annunciato sulla sua pagina Facebook che la nuova avventura per D&D 5e in italiano potrà essere acquistata in bundle con il fumetto "Dungeons & Dragons - il male a Baldur's Gate" al prezzo di 65 euro (le prime 1000 persone che acquisteranno il bundle alla fiera potranno portarsi a casa anche uno Schermo del DM creato dalla Asmodee appositamente per l'occasione):

 
Qui di seguito potete trovare la recensione di Principi dell'Apocalisse che abbiamo pubblicato sul nostro sito:
❚ Recensione di Principi dell'Apocalisse
Ecco, invece, la descrizione del manuale fornita dal sito di Asmodee Italia.
Dungeons & Dragons: Principi dell'Apocalisse
Rispondendo all’appello dell’Antico Occhio Elementale, quattro profeti corrotti sono ascesi dalle profondità dell’anonimato e hanno reclamato potenti armi collegate direttamente al potere dei principi elementali. Ognuno di questi profeti ha radunato un seguito di cultisti e di creature al loro servizio e ha ordinato loro di erigere quattro templi elementali di letale potenza. Spetta agli avventurieri affiliati alle fazioni eroiche come l’Enclave di Smeraldo o l’Ordine del Guanto d’Arme scoprire dove è racchiuso il potere di ogni profeta e distruggerlo prima che possa essere scatenato per annientare i Reami.
Lingua: italiano
Data di uscita: 30 Ottobre 2019

 
Se volete vedere la copertina in un formato più grande, anche se con il titolo in inglese, eccovela qui di seguito (cliccate sull'immagine per ingrandirla):

Read more...

Guerriero, Ranger, Ladro e un nuovo Sondaggio

Articolo di Ben Petrisor, Dan Dillon e Jeremy Crawford, con F. Wesley Schneider - 17 Ottobre 2019
Nota del Traduttore: le traduzioni italiane dei nomi delle Sottoclassi presentate in questo articolo non sono ufficiali.
 
Questa settimana tre Classi ricevono una nuova opzione da playtestare. Il Guerriero riceve un nuovo Archetipo Marziale: il Cavaliere delle Rune (Rune Knight). Il Ranger ottiene un nuovo Archetipo Ranger: il Custode degli Sciami (Swarmkeeper). E il Ladro ottiene un nuovo Archetipo Ladresco: il Rianimato (Revived). Vi invitiamo a dare una lettura a queste Sottoclassi, a provarle in gioco e a farci sapere cosa ne pensate nel Sondaggio prossimamente in arrivo sul sito ufficiale di D&D.
Il Sondaggio
E' ora anche disponibile un Sondaggio riguardante il precedente Arcani Rivelati, che presentava il Dominio del Crepuscolo (Twilight Domain) per il Chierico, il Circolo dell'Incendio (Circle of Wildfire) per il Druido e l'Onomanzia (Onomancy) per il Mago. Per favore, seguite il link del Sondaggio per farci sapere cosa ne pensate.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: guerriero, ranger e ladro
sondaggio: chierico, Druido e mago
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/fighter-ranger-rogue
Read more...

Avventure Positive

Articolo di J.R. Zambrano del 07 Ottobre
Una artista che ha lavorato su ogni genere di prodotto, da Dragon Age a Nel paese dei mostri selvaggi, ha avuto la geniale idea di reinventare le classiche avventure che ormai conosciamo alla perfezione. Sono state battezzate Avventure di D&D con una Carica Positiva e porteranno nuova vita in qualunque impresa i vostri eroi stiano affrontando. Vi mostreranno quanta creatività sia possibile inserire all'interno di un'avventura. Se volete dare una scarica di adrenalina alla vostra prossima sessione, date un'occhiata a queste idee.
Da Twitter
L'artista di cui parliamo è Delaney King, che ha lavorato su videogame e film di cui avrete certamente sentito parlare. Ha introdotto i Custodi Grigi al mondo...

E ora lasciamole introdurre un po' di positività ai vostri tavoli. Tutti questi spunti sono delle perle di moralità che vi faranno pensare di essere sul Piano dell'Energia Positiva.
Il cliché dei goblin nella miniera è stato presente in svariati giochi e partite. Che siate intenti a giocare qualcosa sullo stile della Miniera Perduta di Phandelver al tavolo con i vostri amici o siate carichi di Cinture Spezza Ossa (Crushbone Belts, NdT) nelle selvagge terre di Kaladim (e se state giocando a Everquest nel 2019 avete la mia più profonda stima... anche se vi consiglio di togliervi tutte quelle cinture), i goblin che abitano un complesso di caverne sono in giro da sempre. Ma quante volte gli avete dovuto portare dell'acqua pulita?

Ma quella non è certo la migliore delle sue proposte. Di seguito vi presentiamo alcune delle scelte più interessanti.
Alcune di queste sono delle avventure "classiche" guardate da un diverso punto di vista, altre sono una riflessione su quello che succederebbe a vivere non in un generico mondo fantasy, ma su uno che ruota precisamente attorno alle meccaniche di D&D.
Ecco una prospettiva differente sul classico cacciatore di mostri contro il branco di mannari:
E man mano che scorrerete il thread (che contiene dozzine di avventure, se non degli spunti per intere campagne) troverete dei veri gioielli di creatività.
E non dimentichiamoci di apprezzare il fatto che ciò che è veramente malvagio in questo caso sono le manovre economiche degli Ogre.
Certe idee sono davvero tenere:
Altre sono Shakespeariane:
Ma qualunque sia la vostra idea, queste proposte ci ricordano che la vera avventura sono gli amici che incontriamo sulla strada.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/10/dd-adventures-straight-out-of-the-positive-energy-plane.html
Read more...
Bomba

Capitolo Due - Il futuro dello shopping, l'Emporio dei Sogni

Recommended Posts

Kaahan

Guardo allibito e un po' inferocito il commesso anonimo Questo è un anello di controincantesimi, no? Per funzionare deve contenere un incantesimo. Quello sulla pergamena deve essere trasferito nell'anello, altrimenti non serve a niente! Mi sembra semplice!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull (nano guerriero)

Per la barba di Moradin, si era affidato alle persone sbagliate. Si era confidato con Clint, facendo richieste precise. Molto precise. Inequivocabili. Quella testa d'agnello invece aveva combinato un disastro, confidandosi con Chandra. Eppure, aveva spiegato molto bene le proprie ragioni.

Era un guerriero esperto, conscio dei propri limiti! Ma non solo. Aveva chiesto semplicemente gli incanti che il mago della loro pattuglia lanciava su lui e tutti i suoi compagni al momento di scendere in battaglia contro avversari ostici e di maggiore altezza. Il detto fra loro era -Picchia meglio chi picchia due volte!- e lo urlavano all'unisono mentre si lanciavano in carica. A Clint, aveva chiesto di aumentare magicamente, al momento della battaglia, la propria velocità e la propria statura... Le PROPRIE!!!

Adesso invece, a quanto aveva capito, la donna dai capelli bianchi con cui quel chiacchierone flirtava si era procurata quelle stesse magie da distribuire a tutti. Come poteva non aver capito che così facendo stava danneggiando proprio colui che, indirettamente, le aveva chiesto aiuto?

C'era da battere un drago, vero. Il contributo di tutti sarebbe stato non solo importante, addirittura essenziale, per uscirne vivi e per mandarlo a morte. Ma la vittoria, quella che avrebbe sorriso ad uno solo di loro, quella che avrebbe portato la contessina a legarsi ad uno di loro... quella l'avrebbe ottenuta chi avesse fatto il danno decisivo, quello finale, al drago. Vincere significava fare quell'ultima ferita, che si rivelasse letale. Per aumentare le proprie possibilità di vincere rispetto agli altri, non c'era dunque che un modo: fare più danni degli altri.
Se solo avesse avuto un po' di cervello e di strategia, quella strimpellatrice dal pelo d'avorio, avrebbe comprato difese per tutti, perchè tutti sopravvivessero alla furia del drago, ma potenziamenti per far più danni solo per lui. Si sarebbe giunti alla fine dei giochi con tutti i partecipanti in vita, drago escluso naturalmente, e dieci volte più danni, e quindi parimenti dieci volte più probabilità di fare il danno fatale, a favore del nano.

Stando le cose come stavano, Trull si era accasciato in un angolo a vedere la girandola impazzita dei suoi compagni-avversari che tiravano giù cose dagli scaffali per tornare poco dopo a rimettercele, per poi riprenderle e rimettercele. Totalmente disorientato ogni secondo che passava, sempre più scoraggiato nel vedere il suo sogno farsi etereo fino a svanire.

Non si sarebbe tirato indietro dall'impresa, quello no. Mai. Nessun nano avrebbe consentito che per propri atti od omissioni un innocente ricevesse danno. Era la prima legge. Superiore alla seconda e alla terza, che predicavano il dovere di difendere la patria e la proprietà, ed il diritto a difendere la propria esistenza in vita. Indelebilmente scritte nella propria costituzione marmorea, nella tempra dei nani, in ogni fibra del suo essere. Irrinunciabili.

Tuttavia, decise che non aveva alcun interesse a restare là dentro. Non un istante di più. Si avviò verso l'esterno, passando accanto agli addetti che contrattavano i prezzi e facevano i conti. Posò una mano sulla spalla di Clint, ma cercò con gli occhi anche Chandra e Bjorn. "Disponete liberamente di quanto mi ha elargito il principe. Dovrebbero essere circa 9000 monete, se non ho fatto male i conti. Io vi aspetterò fuori. Qua dentro mi manca l'aria, e ogni secondo che passa devo lottare con la tentazione di dare una testata ad uno degli scaffali per vedere quanto dura l'effetto domino."

Poichè era un nano con una sola parola, uscì dal negozio senza aver acquistato nulla, e andò a guardarsi intorno, fuori, in strada.
Aveva in tasca ancora il proprio gruzzolo, quello con cui era arrivato in città. Non aveva bisogno d'altro, per sentirsi il nano di sempre.

@DM

Spoiler

Se in giro ci sono ragazzini, Trull rientra in negozio il tempo di fare il pieno alle casse di mele caramellate, poi esce per regalarle ai ragazzini chiedendo loro in cambio di ricordare nelle preghiere serali la contessina Sofia.

 

  • Sad 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

"Posso disporne anche io, Trull? Avrei giusto una cosina che vorrei prendere, ma mi mancano i fondi necessari dopo le varie pergamene a beneficio di tutti e questi splendidi guanti congelanti." dico al nano prima che esca, sentendo la conversazione ed il suo tono fra l'irritato ed il rassegnato. Sicuramente dopo si sarebbe sincerato di che cosa avesse e magari li avrebbe aiutato a rinfrancargli lo spirito offrendogli una burra, forse qualcuna di più, forse anche qualcosa di più forte, molto più forte. In fondo poteva essere l'ultima sera che avrebbero potuto bere e fare baldoria in vita loro, tutti loro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull (nano guerriero)

"Ma certo, ser Flurio. Disponga, disponga. Perdoni l'omissione, l'avevo solo persa di vista." rispose laconico il nano mentre usciva. Davvero non gli importava dell'uso che di quel denaro se ne sarebbe fatto, nè se ne sarebbe rimasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

[Flashback carrozza con Tom Po, Tonum e Calibano] 

Spoiler

La ragazza sorrise ai complimenti di Tonum però nell'udire da lui i suoi dubbi riguardo la stazza del drago rimase incupita a causa dei suoi pensieri sulle conseguenze di un fallimento. Cosa avrebbe perso lei e cosa avrebbero perso tante altre persone... 

[Emporio] 

Celeste rimase affascinata dalla postura di Tom Po e dalla sua cordialità, per quanto lo considerasse per il momento una persona un po' troppo criptica nel comunicare. Si rivolse poi al guerriero che seppur la imponente stazza continuava a mostrare una sottile carineria. È un bel complimento signor Bjorn, la ringrazio. Ha delle usanze tipiche rispetto alle nostre, da dove viene? Mi piacerebbe sapere qualcosa in più su di lei. Oh, Tonum se ne è andato... 

Spoiler

Non ho ancora scalato un franco perché potrei cambiare idea:

- 4x Pozioni resistenza al fuoco 20 (2240) (una posseduta da Tonum) 

-Bracciali del POTERE (4100)

-Dojrie 1* Armatura di inerzia (CA +8), con potere aumentato,  (375(base)x9 (potere minifestazione) x1(livello incantesimo) - >3375)

In più fornisco 500 MO per le protezioni a Chandra. 

Totale 10255

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Skaldsson

Il guerriero strinse la mano al cacciatore di draghi con un sorriso, ben sapendo che quello sarebbe stato uno dei rivali più validi in quella sfida. Ma aveva sempre amato le battaglie più complesse: la presenza di un esperto nel loro compito non faceva altro che renderlo più determinato a combattere. Senza contare che almeno avremo delle possibilità maggiori di uscire da quella caverna. Vide Trull uscire sconfortato da qualche fatto, lasciando i suoi soldi come beni per il gruppo. Vedendo che molte persone stavano già iniziando ad approfittarne, decise che li avrebbe spesi in vece del nano. Anche lui ha diritto ad avere le nostre stesse possibilità di vittoria. Prima di lanciarsi nuovamente tra gli scaffali, il guerriero si mise a rispondere alle curiosità della ragazza. Molte usanze, tanto che ammetto di non aver compreso ancora pienamente la vostra terra. Potrei parlarne per ore, ma non credo che i nostri compagni abbiano tutto questo tempo. Disse mentre afferrava un grosso cristallo da uno scaffale lì vicino, chiedendosi se non fosse troppo voluminoso per l'armatura del nano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

"Ti ringrazio Trull, semmai ottenessi la ricompensa verrai adeguatamente premiato per la tua generosità. E credo che farebbero lo stesso anche gli altri, vero?" dico al nano mentre se ne sta già andando, ma a voce abbastanza alta da essere sicuro di farmi sentire da lui.

"Dire che tutte le pergamene con incanti per potenziarci tutti in gruppo possano essere dirottate sui suoi fondi. Io intanto mi fiondo nel reparto Armature&Scudi dove avevo visto uno scudo che mi interessava molto e che ora posso prendere grazie a Trull, veniva poco più di 4000 monete. Era decisamente fuori budget con il resto che ho preso per me e per noi, ma sono felice di potermelo permettere ora." detto ciò mi dirigo in fretta, prima che l'offerta del buon nano scada, nel suddetto reparto ed acciuffo lo scudo che avevo adocchiato e mi dirigo subito alle casse per saldare quanto preso fino ad ora.

LISTA ACQUISTI

Spoiler

 

GLOVES OF ULDRA SAVANT 3100
SCUDO PICCOLO CHIODATO DI DARKWOOD +1 VARIABILE 4185
POTION, CURE SERIOUS WOUNDS 300
POTION, MAGIC CIRCLE AGAINST EVIL 750
SCROLL, ANIMAL GROWTH LVL 9 - 900
SCROLL, GREATER HEROISM LVL 9 - 1125
SCROLL, STONE FLASH LVL 9 - 1350
2xSCROLL, BARKSKIN LVL 9 - 450
SCROLL, MASS SHIELD OF FAITH LVL 9 - 900

TOTALE: 13078 mo di cui a favore del gruppo sono: 900 (mass shield of faith) che vanno nella cassa comune dei fondi di Trull, fondi a mia disposizione 9300 mo, fondi presi a titolo personale dalla cassa di Trull = 2878 mo

 

 

Edited by Pyros88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clint Connor (Umano Adepto dei Draghi)

Clint guardò Trull uscire, sconsolato. Ammutolito, l'adepto guardò la merce sul banco e poi ripensò ai suoi acquisti, riflettendo anche su come poter aiutare il Nano. 

Guardo la (?) commessa, cercando il suo nome sulla targhetta, poi le sorrise, cordiale: "Grazie tantissimo, signorina... Willow. È sempre bello ricevere un po' di umanità, soprattutto in posti apparentemente così... freddi. Sarei certamente curioso di conoscere questi segreti. Anzi, adesso mi è necessario tornare dentro... il mantello non mi è poi così necessario... spero non sia un problema. Mi dispiacerebbe recarle dei disagi!".

Lasciando comunque lì il mantello, corse dentro ed afferrò in successione un medaglione, una pozione dal reparto sconti, un coppia di bracciali (ispirato da Celeste!) ed un cristallo. 

Tornato alle casse, spiegò: "Sono due conti separati... il medaglione sarebbe al posto del mio mantello (ed eventualmente della pozione fortificante in offerta). Il resto è per il mio amico Nano dalla poca pazienza, ma dal cuore più grande di lui... e spero tanto di non recargli un disservizio anche questa volta! Sempre che qualcuno non abbia idee migliori!

E voi, ser Flurio...", aggiunse, perplesso, rivolto al cavaliere, "non starete per caso usando i soldi di mastro Trull per voi? Sono da usare per il gruppo o, meglio ancora, per aiutare il messer Nano nella scelta, cosa in cui lui è incapace! Non facciamo confusione!".

Lista della spesa aggiornata, Clint

Spoiler

Togliere Mantello della Resistenza +1 (ed eventualmente Pozione di Resistenza dell'Orso, se non mi bastano i soldi)

Aggiungere Amuleto della Salute +2

Lista provvisoria per Trull (all'attenzione soprattutto di @Ian Morgenvelt, se vuole intervenire con le sue idee)

Spoiler

Armbands of Might 4100 (aumentano il danno e anche l'abilità Saltare)

Lesser Crystal of Energy Assault (cold) 3000

Pozione di Resistenza dell'Orso - stock - 240

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

Il commesso che stava assistendo Kaahan si battè una mano sulla fronte Ah, ok! Perchè non l'ha detto subito? Nessun problema, faremo in modo di metterglielo all'interno disse, allungando le mani in direzione degli acquisti dell'orco Glieli porto io alla cassa, se vuole aggiunse

Nel frattempo, alla cassa in cui tornò Clint, Willow sollevò le sopracciglia Niente male! disse guardando l'amuleto Ha davvero buon gusto in fatto di oggetti, sono dell'idea che contro un nemico forte si debba essere in grado di resistere quei sei secondi in più, che sembrano l'unità di misura di tutto nella nostra vita specificò Comunque non mi chiami signorina, mi dà fastidio. Ma sarò felice di mostrarle qualcosa in privato quando tornerà sogghignò con malizia. Il dubbio 'sessuale' che sembrava pervadere la mente di Clint non sembrò essersi risolto.

Spoiler

L'amuleto te lo fa 3600mo invece di 4000. Vedi te come riesci a cavartela a soldi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flurio Pascolari (umano cavaliere)

Emporio dei Sogni

Spoiler

 

"A me pare di avergli sentito dire che potevamo disporne come preferivamo. Ad ogni modo una minima parte è stata usata per me. Qui ho una pergamena che creerà una protezione per tutto il gruppo, avremo bisogno che un chierico la legga, ma ho scoperto che ne abbiamo uno qui con noi, il signor Tonum. Costa 900 monete, ed anche le tante pergamene prese da Chandra per tutti come ho già consigliato potranno essere pagate con questo fondo comune. Ovviamente nulla in contrario se a dispetto delle intenzione del nano, prenderemo qualcosa per lui. Aiutare lui significa aiutare tutti tanto quanto aiutare me significhi lo stesso. Concordate?" gli rispondo pacatamente.

"Piuttosto se vogliate aiutare anche me, assieme alla favella della signorina Chandra, a patrocinare le mie ragioni e necessità e mi aiutiate ad ottenere anche io uno sconto sostanzioso, tutto ciò si tradurrà in un minor utilizzo delle risorse donate dal buon nano. Che ne dite?" chiedo con più discrezione e voce bassa a Clint, lanciando un'occhiata d'intesa anche alla scalda di cui avevo assistito alla trattativa di successo, quasi un raggiro, con il cassiere e poi con il proprietario, un elfo decisamente più arguto e navigato nonché attento ai propri guadagni che le aveva comunque concesso uno sconto discreto a titolo di stima.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum Almeni (umano, chr/tem)

Ben gentile, signor Flurio! Chiederò alla cassa se dispongono di un'altro esemplare di quei guanti. Dalla sua descrizione, sembrano ancora più utili di quanto pensassi! Grazie!

Detto ciò, mi avviai dal primo commesso per chiedere. 

@DM: 

Spoiler

Come scritto, chiedo se hanno almeno un altro paio di quei guanti, o in alternativa un oggetto simile

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

[Emporio] 

Giusto! Dobbiamo affrettarci, non ho ancora finito il giro per gli acquisti. Quando avremo del tempo ser Bjorn mi piacerebbe sapere qualcosa in più sulla sua terra natia. A dopo! Celeste salutò l'omone e portandosi a braccio tutti i possibili acquisti e completò il suo giretto tra gli scaffali addocchiando delle paricolari cavigliere. Uh, non sarebbero male, ma costicchiano, uffa, devo rinunciare a qualcosa... Alché Celeste si guardò l'anello d'oro incastonato col diamante regalatogli transitivamente dal principe e intransitivamente da Chandra. La tentazione di venderlo le sfiorò la mente, ma non cedette. Voleva donarlo a chi ne avesse avuto più bisogno, anche se difficilmente avrebbe trovato dei poveracci a Firedrakes vista l'indole del principe. Così prese la cavigliera per poi posare una delle quattro pozioni di resitenza al fuoco che aveva preso in precedenza, di cui una poi sarebbe andata in possesso a Tonum. La ragazza quindi marciò in direzione della cassa dell'emporio notando nel frattempo il dilemma monetario in cui Chandra si era infilata. Celeste si avvicinò quindi alla barda. Ehy, se hai bisogno di aiuto posso cederti questo sacchetto di monete. Ho visto che stai comprando del materiale per aiutare tutti e non conoscendo particolamerte bene la magia intrisa in quelle pergamene è meglio che questo denaro lo prenda tu. Sorrise dolcemente a Chandra per poi salutarla e dirigersi alla cassa mettendosi in coda a Clint.

Una volta terminto l'uomo Celeste si apprestò a posare il materiale, salutare il commesso e solo poi rendersi conto dell'ambiguità sessuale dell'individuo. Buongiorno signor... ina... Willow. Vorrei acquistare questo materiale col suo permesso. Nel mentre il sorriso di Celeste era offuscato dal dubbio sull'identità di Willow.

@Master 

Spoiler

Acquisti definitivi, aggiorno la scheda. 

- 3x Pozioni resistenza al fuoco 20 (1680) (una posseduta da Tonum) 

-Bracciali del POTERE (4100)

-Dojrie 1* Armatura di inerzia (CA +8), con potere aumentato,  (375(base)x9 (potere minifestazione) x1(livello incantesimo) - >3375)

-Anklet of Traslocation (1400)

In più fornisco 500 MO per le protezioni a Chandra. 

Totale 11055

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bjorn Skaldsson (Kalashtar Ardente)

Con piacere. Rispose il guerriero alla ragazza prima di vederla muoversi tra gli scaffali con gioia quasi infantile. Bjorn era incuriosito da quell'atteggiamento: il mondo che frequentava dalla sua partenza da casa, quello degli avventurieri e dei cacciatori di taglie, era difficilmente accogliente verso persone simili. La cupezza o l'umorismo amaro sembravano quasi essere prerequisiti per essere considerati veri e propri eroi. Il guerriero guardò i suoi acquisti con soddisfazione, avendo oggetti adatti ad affrontare ogni arma del drago, decise quindi di dedicarsi alla ricerca di qualcosa adatto al nano. Mise sullo scaffale il cristallo che aveva afferrato, trovandolo fin troppo sproporzionato per l'armatura del nano, e si diresse verso il reparto delle calzature, dove trovò degli stivali che sembrano essere stati appositamente costruiti per il nano: privi di decorazioni ad eccezione di un paio di rune squadrate, l'etichetta recitava che si trattava di oggetti capaci di far muovere il portatore istantaneamente. La descrizione gli fece ricordare un medaglione che aveva visto utilizzare da un guerriero per correre come il più veloce degli uomini: si spostò quindi nel reparto apposito, dove afferrò anche quell'oggetto. Ora il nano dovrebbe riuscire a cavarsela. Si recò quindi al bancone per pagare i suoi acquisti, ma si avvicinò prima a Chandra: aveva visto la Skald fallire nel suo tentativo, magari i soldi che aveva ancora con sé l'avrebbero aiutata. Skald Chandra, nel mio piccolo vorrei contribuire ai suoi acquisti con questa cifra. Forse non è abbastanza per coprire l'intera cifra, ma spero che le siano comunque utili.

LISTA DEFINITIVA

Spoiler

-Bacchetta di Estremità Affilate - 1800 mo

-Cristalli Cognitivi (1 pp) x2 [Manuale Completo delle Arti Psioniche] - 2000 mo

-Enemy Spirit Pouch (legata ai draghi, ovviamente) [Magic Item Compendium] - 2100 mo

-Olio di Arma Magica Superiore +3- 1440 mo

Dono 1000 mo a Chandra

Totale: 7340 mo

Oggetti per Trull

Spoiler

-Anklet of Translocation - 1400 mo

-Chronocharm of the Orizon Walker - 500 mo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un ragazzetto spinse la porta e si intrufolò nel negozio. Aveva le mani strette a coppa e l'espressione concentrata di chi non vuole rompere accidentalmente un uovo, pur volendo agire con celerità.

Si diresse subito alla cassa, dove svuotó il prezioso contenuto delle mani: dieci monete d'oro si sparpagliarono sul banco.

Con una vocina contemporaneamente timorosa ed ansiosa si rivolse alla cassiera: "Un tipo mi ha dato queste per portar fuori un po' di quelle." Indicó una cassa che esponeva mele caramellate. "Quante ne devo prendere?" aggiunse, con gli occhioni che si spalancavano luminosi.

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

DM

L'addetto al reparto che aveva preso in consegna Geerum annuì, mentre prese mano agli acquisti dell'orco Certamente, messere. Le healing belt vanno molto in voga ultimamente, tanto che stavamo pensando di metterle in offerta per la prossima settimana spiegò accompagnandolo al reparto apposito, dove su una cassetta di metallo erano ammucchiate varie confezioni incellophanate di cinture magiche. Il commesso ne prese una, aggiungendola ai già numerosi acquisti del cliente orchesco.

Anche Tonum ricevette un parere positivo da una bassa figura amorfa che passava lì vicino Guanti magici? Sì, messere, al reparto 9, vicino ai copriwater rappeggianti indicò

Non mi chiami signorina, mi dà fastidio ripetè Willow, con sguardo corrucciato, mentre passava gli articoli di Celeste Ad ogni modo non ha bisogno di chiedere il mio permesso per comprare disse la creatura elfica, passando i vari articoli e battendo il conto E devo dire che con voi il turno è parecchio più semplice, oggi. Di solito siamo invasi di persone di tutte le etnie e i sessi.

L'arrivo del ragazzetto pieno di monete mise in difficoltà un cassiere che poteva essere tanto un nano, quanto un goliath, tanto erano imprecise le sue dimensioni Più o meno tutto ciò che ho appeso qui in cassa disse prendendo una manata (grande? piccola? difficile dirlo) di mele caramellate confezionate, liquirizie, confetti, caramelle gommose, cioccolatini e ovetti al latte. Riempì un grosso sacchetto di tela per poi porgerlo al giovane Se ve ne serve altro tornate pure qua, poi disse prendendo la generosa somma di danaro

Piano piano gli avventori sembravano aver trovato la loro dimensione all'interno del negozio, procedendo nei loro acquisti

x tutti

Spoiler

Nei prossimi giorni la mia presenza sarà meno marcata in virtù di orari di lavoro meno flessibili. Approfitto per dare una tempistica per avviare la fine delle trattative degli acquisti per la notte tra giovedì 27 e venerdì 28 settembre, quando ricomincerò a postare con decisione e potremo concludere il capitolo due. Ad ogni modo vedrò di rispondere al meglio nel topic di servizio per determinati dubbi o perplessità. In generale calcolate che gli oggetti potete comprarli a volontà se non è scritto altrimenti, mentre per un eventuale sconto dovete tentare la ruolata o chiedere ad altri di farlo per voi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tonum Almeni (umano, chr/tem)

Ben contento di poter acquistare un oggetto così utile seguii le indicazioni del commesso o era una commessa? 

Afferrai i guanti e li indossai, percependo istantaneamente il loro potere.

Un altro tassello che ci avvicina alla vittoria contro il drago. Sarà sufficiente, o saremo ancora troppo impreparati? Ma soprattutto, ho speso quasi tutto in pozioni e pergamene. Cosa mi rimarrà, dopo aver sconfitto il drago, se non sarò io a dare l'ultimo colpo? Sarà possibile saccheggiare il tesoro del drago e tenerne un po' per sè? Non ricordo se il principe si era pronunciato in merito... ah, maledetto me che sono arrivato in ritardo.

Mentre tornavo verso la cassa, notai un set di piume ben ordinate su una base di legno lavorato. Lessi con curiosità i cartellini esplicativi, e decisi di acquistarne un paio. 
 

Queste potrebbero tornare utili in certi casi particolari... 

Arrivai dunque alla cassa, col "carrello" carico di roba. Scelsi una postazione libera e misi sopra tutto quanto avevo scelto. Sentendo vociferare che la barda stava raccogliendo soldi per dei beni comuni, ma temendo di non poter contribuire, chiesi alla commessa/o.

Ehm, senta... io ho trovato delle pergamene magiche che vorrei rivendere. E forse anche una pozione... quanto me le valuta? Mi servirebbe rimanere con almeno 600-700 monete d'oro...
 

@DM, lista completa e definitiva:
 

Spoiler

2 poz di veste magica +3: 1800x2 mo
1 poz scudo della fede +5: 900 mo
3 pergamene resistenza dell'orso: 450 mo
3 pergamene protezione dall'energia (fuoco) LI 9: 2025 mo
GLOVES OF ULDRA SAVANT 3100
1 piuma di Quaal, albero 400
1 piuma di Quaal, barca a cigno 450

TOTALE: 10925 mo

RIMANENTE: 11355-10925= 430

Provo a vendere la pergamena Raggio Indebolimento/paura. Se arrivo sui 700 mo ok, altrimenti vendo anche una pozione di Forza del toro. Se non basta ancora per arrivare a 700, vendo pure l'altra pergamena. Se non basta ancora, vendo pure il cxxo (no, scherzo, quello no) 😂

 



 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Celeste(Umana Elocatrice) 

[Emporio] 

Bhe, mi fa piacere. Celeste poi raccolse le sue cose e salutò cortesemente la... L'individuo. Una volta indossati i guanti e sistematosi il cristallo Celeste ne approfittò per cambiare i suoi stivaletti bianchi a quelli celesti presi in precedenza sempre nello stesso negozio, per poi sistemare le due cavigliere magiche sopra gli stivali. Che belli! Così le uso un po' ed un po'. Terminato il cambio di calzature la ragazza uscì dal negozio per prendere una boccata d'aria, aprendo anche nel frattempo il suo preziosissimo orologio/bussola per controllare l'ora della giornata. Nel frattempo notò anche che Trull si stava dilettando assieme ad alcuni ragazzini regalandogli denaro, gesto apprezzato poi dalla Elocatrice. Alché Celeste si avvicinò a Trull col marchingegno in mano ancora aperto e il suo solito sorriso allegro. Salutò per primi i bambini, poi si rivolse al nano. Messer Trull, percaso ha già terminato i suoi acquisti? 

Master 

Spoiler

Che ore sono? 

 

Edited by Organo84

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trull (nano guerriero)

Esterno del negozio.

Spoiler

 

Una volta fuori, Celeste non faticó a trovare Trull, gli bastó seguire il rumore di frustate metalliche e cigolii vari.

Era in un parchetto appena oltre le carrozze, che lo nascondevano parzialmente alla vista.

Stava minacciando, con la catena in pugno... un albero! Armato di spada di legno, come un altro paio di cespugli. Tutto intorno, a semicerchio, una decina di ragazzi, alcuni dei quali armati di spade di legno anche loro, osservavano attentamente il nano mentre si godevano un'ampia selezione di leccornie, di cui avevano una discreta scorta in un sacco col simbolo del negozio. 

Trull fece partire il colpo, disarmando con precisione l'albero, senza procurare nemmeno un graffio alla corteccia. Poi altri due colpi disarmarono anche i due arbusti. I ragazzi non commentarono, le bocche piene, tranne l'unico che stava assistendo in piedi e senza mangiare, che sembrava impressionato.

Trull si avvide dell'arrivo della donna solo allora, e disse semplicemente al ragazzo "Sta attento alle armi con portata. Ricordalo sempre." poi si diresse da Celeste, mentre alle sue spalle tre ragazzi si riprendevano le armi volate qua e là nell'aiuola.

 "Non potevo spenderli meglio, sì, dama... Celeste, giusto?." rispose alla domanda della donna, mentre tornava ad avvicinarsi alle carrozze. "Hanno finito, gli altri?"

 

 

 

 

Edited by PietroD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Geerum (barbaro orco)

"Per me è tutto" disse l'orco andando alla cassa con la borsa conservante in sconto, le razioni e la cintura della guarigione "il conto ora."


@Master

Spoiler

 

Sulla scheda ho segnato il mio Warhorse che, erroneamente non ho considerato quando siamo andati a palazzo. Prima della partenza ovviamente lo ricupererò

Per il resto possiamo andare

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.